Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
BarbarEdo
Messaggi: 718
Iscritto il: 25 apr 2017 23:11

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda BarbarEdo » 20 feb 2019 11:15

vinogodi ha scritto:4) [color=#0000BF]Sempre . A pasto non bevo acqua , quando non c'è buon vino , almeno una buona birra.

Oh, là! Menomale :D Personalmente preferisco aprire una bottiglia "interessante" in meno,ma che in tavola non manchi mai del buon vino, anche semplice, purché ben fatto.
Primum bibere deinde philosophari
Biavo
Messaggi: 514
Iscritto il: 11 nov 2016 12:46
Località: Parma

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda Biavo » 20 feb 2019 11:43

1) Piacere
2) 10%
3) 10-15%
4) Durante la settimana non bevo vino a pasto, alcune volte la sera. Limito ai fine settimana. Range normalmente 30/50 a bottiglia.
Avatar utente
ricky
Messaggi: 410
Iscritto il: 06 giu 2007 11:13

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda ricky » 20 feb 2019 11:56

1. puro piacere
2. 5%
3. 10-15%
4. generalmente dal giovedì alla domenica la sera (a volte il mezzodì del sabato o della domenica) boccia da 10 a 30 euro, talvolta oltre

ciao a tutti
Tambo636
Messaggi: 62
Iscritto il: 02 lug 2018 08:37
Località: Parma

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda Tambo636 » 20 feb 2019 12:07

1) Piacere
2) 10%
3) 10-15%
4) Mediamente una bottiglia a weekend
Avatar utente
bobbisolo
Messaggi: 443
Iscritto il: 08 set 2017 10:31
Località: Campagnolacucchiaio&stagnola

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda bobbisolo » 20 feb 2019 12:14

1) passione e piacere
2) 15%
3) 40-60%
4) cotidie, solo la sera però, dai 3 al centino
Michelasso
Messaggi: 255
Iscritto il: 04 ott 2018 00:29

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda Michelasso » 20 feb 2019 21:06

Ci saranno delle statistiche poi sulla base delle risposte a questo thread...?
Comunque anch'io credevo che generalmente i frequentatori di questo forum, professionisti a parte, spendessero molto di più in vino di quanto si deduce dalle risposte scritte sin qui.
"Fra le poche cose che so fare con piacere e che ho sicuramente meglio saputo fare, è bere. Ho scritto molto meno della maggior parte degli scrittori, ma ho certamente bevuto di più della maggior parte di coloro che bevono."
(G. Debord)
FERRARI
Messaggi: 1302
Iscritto il: 16 mag 2008 16:42
Località: VICENZA

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda FERRARI » 20 feb 2019 22:42

O puo' essere semplicemente che circa 60 messaggi non siano per ora cosi' rappresentativi degli iscritti al forum o ancor piu' dei frequentatori abituali...
Concessionario Ufficiale armadi e climatizzatori per vino Eurocave°
Avatar utente
ironia
Messaggi: 505
Iscritto il: 16 apr 2010 21:33
Località: qui

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda ironia » 20 feb 2019 22:45

1. piacere/passione.
2. 2%
3. 6%
4. cena+weekend spesso troppo , valore medio 10/15 ogni tanto fino a 30/40
Ultima modifica di ironia il 25 feb 2019 14:25, modificato 2 volte in totale.
*

...but lacks minerality
Timoteo
Messaggi: 2268
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda Timoteo » 20 feb 2019 22:49

Michelasso ha scritto:Ci saranno delle statistiche poi sulla base delle risposte a questo thread...?
Comunque anch'io credevo che generalmente i frequentatori di questo forum, professionisti a parte, spendessero molto di più in vino di quanto si deduce dalle risposte scritte sin qui.


Può anche voler dire che chi ha risposto ha un reddito alto visto che i dati sono percentuali.
FERRARI
Messaggi: 1302
Iscritto il: 16 mag 2008 16:42
Località: VICENZA

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda FERRARI » 20 feb 2019 22:57

Nella media il reddito dei forumisti e' sicuramente parecchio piu' alto del reddito medio.
Concessionario Ufficiale armadi e climatizzatori per vino Eurocave°
Avatar utente
ironia
Messaggi: 505
Iscritto il: 16 apr 2010 21:33
Località: qui

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda ironia » 20 feb 2019 23:20

Timoteo ha scritto:
Michelasso ha scritto:Ci saranno delle statistiche poi sulla base delle risposte a questo thread...?
Comunque anch'io credevo che generalmente i frequentatori di questo forum, professionisti a parte, spendessero molto di più in vino di quanto si deduce dalle risposte scritte sin qui.


Può anche voler dire che chi ha risposto ha un reddito alto visto che i dati sono percentuali.



non è detto ....

se spendo 100 euro in vino e guadagno 1000 fa 10%
se spendo 500 euro in vino e guadagno 5000 fa 10%

a me impressionano percentuali alte perché se spendi il 40% e guadagni 2000 euro.....sono 800 euro.....certo se spendi il 40% di 10.000 è ben diverso ..ma pur sempre soggettivo...

forse era meglio parlare di entrate e non di stipendio..anche se personalmente avrei chiesto la spesa mensile in vino e l'avrei messa in relazione al valore medio delle bottiglie
*

...but lacks minerality
lucastoner
Messaggi: 491
Iscritto il: 20 giu 2009 09:59

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda lucastoner » 21 feb 2019 00:19

Beh, come ho già fatto notare, scherzando, prima...mi pare evidente che il reddito medio del forumista enostrippato sia più alto della media extra forum...gente che spende 5% dello stipendio mensile è altamente improbabile stia parlando di 100/150€...visto le bottiglie che vengono bevute e "dichiarate"...
Quindiiiiiiii....Marco alle prossime bicchierate suggerirei di far pagare in base alla busta paga!! :mrgreen: :mrgreen:
BarbarEdo
Messaggi: 718
Iscritto il: 25 apr 2017 23:11

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda BarbarEdo » 21 feb 2019 09:26

Michelasso ha scritto:Ci saranno delle statistiche poi sulla base delle risposte a questo thread...?
Comunque anch'io credevo che generalmente i frequentatori di questo forum, professionisti a parte, spendessero molto di più in vino di quanto si deduce dalle risposte scritte sin qui.

Sì, qualcosa ho in mente. Aspetto ancora un po', nel caso qualcun altro volesse ancora rispondere, poi provo a mettere insieme i dati.
Primum bibere deinde philosophari
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13180
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda Kalosartipos » 21 feb 2019 10:04

1) Passione/piacere.

2) 10%.

3) 15%.

4) In media: una bottiglia durante la settimana, bevendo solo a cena (una 0,75 per tre cene) ed una bottiglia nel weekend.. valore 10-30, max 40€, salvo sporadiche eccezioni.
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Timoteo
Messaggi: 2268
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda Timoteo » 21 feb 2019 10:37

ironia ha scritto:
Timoteo ha scritto:
Michelasso ha scritto:Ci saranno delle statistiche poi sulla base delle risposte a questo thread...?
Comunque anch'io credevo che generalmente i frequentatori di questo forum, professionisti a parte, spendessero molto di più in vino di quanto si deduce dalle risposte scritte sin qui.


Può anche voler dire che chi ha risposto ha un reddito alto visto che i dati sono percentuali.



non è detto ....

se spendo 100 euro in vino e guadagno 1000 fa 10%
se spendo 500 euro in vino e guadagno 5000 fa 10%

a me impressionano percentuali alte perché se spendi il 40% e guadagni 2000 euro.....sono 800 euro.....certo se spendi il 40% di 10.000 è ben diverso ..ma pur sempre soggettivo...

forse era meglio parlare di entrate e non di stipendio..anche se personalmente avrei chiesto la spesa mensile in vino e l'avrei messa in relazione al valore medio delle bottiglie


oh, magari non avrò capito o non mi sarò spiegato ma io avrei voluto dire proprio questo.
il dato percentuale è basso se è basso lo stipendio/entrata.
altrimenti come euri diventa alto.
ORSO85
Messaggi: 1000
Iscritto il: 26 gen 2017 11:04
Contatta:

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda ORSO85 » 21 feb 2019 10:46

Be per quanto mi riguarda non credo di avere un reddito alto, anzi credo di essere sotto la media del forum.
la mia spesa mensile per i vini è una media, ci sono mesi che arrivo al 30% e mesi che non compro quasi niente.
In media ho messo un 15%.

Purtroppo il tempo è poco e le bicchierate importanti sono meno di un tempo, spendo più che altro per farmi una cantina interessante negli anni e poi spendo una parte di soldi per vini da bere e da pasto.
http://www.latanadelvino.com
Non spedisco il venerdì per evitare di lasciare il vostro vino in deposito dai corrieri.
Spedisco il giorno successivo alla visualizzazione del pagamento, consegna in 24/48h.
Michelasso
Messaggi: 255
Iscritto il: 04 ott 2018 00:29

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda Michelasso » 21 feb 2019 11:57

lucastoner ha scritto:Quindiiiiiiii....Marco alle prossime bicchierate suggerirei di far pagare in base alla busta paga!! :mrgreen: :mrgreen:


Ottimo: io berrei gratis probabilmente allora.... :roll:
"Fra le poche cose che so fare con piacere e che ho sicuramente meglio saputo fare, è bere. Ho scritto molto meno della maggior parte degli scrittori, ma ho certamente bevuto di più della maggior parte di coloro che bevono."
(G. Debord)
sburtt
Messaggi: 334
Iscritto il: 24 mag 2017 12:29

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda sburtt » 25 feb 2019 13:18

1) passione, passone, passione
2) 2-3%
3) mediamente 25%, ma varia molto con cantina in aumento
4) solo la sera 2-3 volte alla settimana
Timoteo
Messaggi: 2268
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda Timoteo » 25 feb 2019 17:59

lucastoner ha scritto:Beh, come ho già fatto notare, scherzando, prima...mi pare evidente che il reddito medio del forumista enostrippato sia più alto della media extra forum...gente che spende 5% dello stipendio mensile è altamente improbabile stia parlando di 100/150€...visto le bottiglie che vengono bevute e "dichiarate"...
Quindiiiiiiii....Marco alle prossime bicchierate suggerirei di far pagare in base alla busta paga!! :mrgreen: :mrgreen:


“Ognuno secondo le sue capacità, a ognuno secondo i suoi bisogni”

è passato tanto tempo, manco va più di moda...
Spectator
Messaggi: 3774
Iscritto il: 06 giu 2007 11:36

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda Spectator » 25 feb 2019 19:46

..1)passione
..2)15%
..3)..ultimamente tendo ad eliminare..vini inutili e dei quali nn so niente,indi..leggo tanto il forum :lol: ; mediamente..bocce dai 20..ai 50/60 eur .Ho una cospicua riserva di vini..abbastanza piu' costosi della media che riservo a..particolari ricorrenze/eventi.

..4)quasi sempre dal venerdi' sera alla domenica/pranzo,max 3 bottiglie.Bevo raramente durante la settimana e,tranne qualche buon Chianti infrasettimanale,..nn ho vini quotidiani/standard.Sono sempre..alla ricerca di novita' da assaggiare.

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Andyele, bobbisolo, dantespeaks, iulo, MaurizioP, maxer, pie2014, scagno1971 e 11 ospiti