La mia incredibile serata con Bottura, Michelle e Barack Obama

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
Per...baccomonte
Messaggi: 453
Iscritto il: 15 feb 2016 02:13

La mia incredibile serata con Bottura, Michelle e Barack Obama

Messaggioda Per...baccomonte » 26 mag 2017 11:49

Salve a tutti, voglio condividere con voi l'esperienza di una vita, che ha ripagato in una serata il duro sacrificio che da anni, la mia famiglia ed io, stiamo facendo nel campo della ristorazione. In un normalissimo Sabato pomeriggio, mentre stavo lavorando presso il mio ristorante Osteria del Borgo a Montepulciano(SI), ricevo una chiamata al cellulare nella quale mi si chiede disponibilità per effettuare un servizio di Sommelierie la sera medesima presso una prestigiosa struttura ricettiva per ospiti di un certo livello; la struttura era alla ricerca di un sommelier con esperienza sul campo, padronanza della lingua inglese e diploma/divisa di Sommelier III livello. Gentilmente declino l'offerta dicendo che nel mio ristorante avevo già abbastanza da fare e che non ero disponibile quando dall'altra parte del telefono mi viene specificato che l'occasione era importante e che il resort si chiamava Borgo Finocchieto(sì, proprio quel borgo a Buonconvento dove erano ospiti gli Obama) e che Bottura avrebbe cucinato per ospiti di livello assoluto: mentre scoppiavo in lacrime, rispondevo ovviamente "obbedisco" . Il tempo di farmi la barba e di fare l'orlo alla divisa Ais nuova sgargiante, prendo la macchina ed arrivo al Borgo...mentre cerco qualcuno che mi dia indicazioni sulla reception, incontro Barack Obama vestito da Golfer, mi fa un cenno di saluto e io rispondo con un goffissimo "Hello Mr President".
Arrivato all'interno, conosco il "grape trotter" Filippo Bartolotta che ha selezionato i vini e lo aiuto a scaraffare i vini e portarli in temperatura(incredibile corsa contro il tempo). Alle 7 i 14 ospiti scendono le scale ed entrano nella sala degustazione dove pochi minuti prima ho avuto l'onore di conoscere lo chef Massimo Bottura. Gli ospiti sono gentilissimi, Michelle e Barack Obama sono due persone meravigliose: Michelle si mostra molto interessata ai vini e Barack, non essendo un grande appassionato della materia, sorride sornione e si gusta i vini serviti
Ma veniamo alla degustazione:
Primo vino: come iniziare, se non con la migliore bolla italiana? Giulio Ferrari Riserva del Fondatore 2005, assolutamente superlativo
Secondo vino(alla cieca): Oddero 1961, anno di nascita di Barack Obama. Un vino ancora integro, di una verticalità pazzesca, con ancora i sentori di rosa tipici del varietale
Terzo vino(alla cieca, decantato): Col d'Orcia 1964 riserva(anno di nascita di Michelle). La sorpresa più positiva della mia vita sommelieristica: dopo aver sudato per stappare la bottiglia, l'abbiamo decantata e filtrata ed assaggiata. Acidità fissa da giovincello, terziari composti e note sì terrose, ma quando è uscita la frutta delicata ha tirato fuori una complessità da paura!
Nel frattempo Bottura serviva il suo Ricordo di un panino con la Mortadella...io per fame/curiosità/sfacciataggine, ne ho messo uno in bocca. SUBLIME. Poi Pollo alla cacciatora nella forma di Macaron e Parmigiano 36 mesi con balsamico

Finito il tasting e la lezione di Filippo andiamo in sala da cena:
I commensali, tutti americani e tutti amici intimi, sono sistemati sulle bellissime (ed, ahimè, altissime) sedie e la mise en place è stata preparata ad arte.
Si parte con il Primo vino della cena che va ad accompagnare le portate Autumn in New York e Le cinque stagionatore del Parmigiano: Ribolla 2008 di Gravner. Abbinamento ardito, iniziare una cena con un vino di questa personalità è un rischio enorme ma...quanto è buona la Ribolla di Oslavia!
Secondo vino, a sorpresa, portato dallo chef( che mi ha preso per una spalla e mi ha detto "diglielo agli ospiti che l'ho portato io!") Lambrusco Metodo classico Cantine della Volta; un vino che amo, bella mineralità ed un'acidità fissa da grandissima bolla. SI è accompagnato da DIo al piatto 'La parte croccante della Lasagna'
Terzo vino: Sassicaia 2009 in Magnum. Orgasmico. Stratosferico. Incredibile. Composto in ogni sua componente, eleganza cosmica. Abbinamento perfetto con lo "Spin painted veal" , che oltre ad essere un piatto prelibato e geniale, è un'opera d'arte...vedere lo chef impiattare quel capolavoro, mentre ero in sala con Michelle e Barack Obama con una magnum di Sassicaia in mano è stato il momento più assurdo e meraviglioso della mia carriera lavorativa
Quarto vino: Castello di Ama riserva 2008 in Magnum. E qui, mi dispiace dirlo, al naso c'era una puzzetta che mi ha distolto un po' dalle innumerevoli altre note positive del vino. In abbinamento la Cesar Salad di Bottura: qui lo chef ci ha inebriati con la meravigliosa essenza di camomilla e 48 altri fiori, che lui dispensava sui piatti con una boccetta di profumo.
Quinto vino: Non ricordo il nome tanto ero impegnato nella mise en place e mescita...ma era una Malvasia vendemmia tardiva siciliana, ottima che ha accompagnato il geniale piatto Ops...ho rotto la crostatina al limone

Poi l'inenarrabile.

Esce Bottura e mi dice: " Esci ancora con il Lambrusco...che adesso li stendiamo"
Io dico tra me e me " Si vabbè, questo è un pazzo!"; ma siccome quando i pazzi si chiamano Massimo Bottura vanno assecondati, abbiamo tolto i bicchieri di Sassicaia e messo bicchieri vuoti nei quali ho versato il Lambrusco, lo stesso che avevo precedentemente servito. Obama mi ha chiesto " Ma sbaglio o è lo stesso vino di prima?". Ed io "No, non sbaglia Mr President, evidentemente lo chef ha in serbo una sorpresa sia per Lei che per me" , rido e lui sorride sornione.
Nell'attesa che si era creata tra i commensali, nessuno, tranne la moglie di Bottura evidentemente abituata ai colpi di genio dello chef, si sarebbe immaginato che i camerieri uscissero con i ......TORTELLINI!
Obama era in brodo di giuggiole, i commensali gasati all'inverosimile. Il tripudio, il trionfo di uno chef
Torniamo, io e l'altro sommelier, nell'antisala dove lo Chef aspettava il responso dei commensali; Bottura mi prende per le spalle e mi dice "Allora, come è andata!?". Io gli esclamo "Obama è in brodo di giuggiole, li abbiamo stesi, STESI!"
A questo punto lo chef entra in sala tra gli applausi

Gli ospiti, dopo le foto di rito e i saluti, si congedano dalla sala perché attesi da un impegno inderogabile...la partita a Bocce!

Michelle, Il presidente e gli ospiti ci salutano e ringraziano, io me ne torno a casa, consapevole di aver stretto la mano a chi ha fatto la storia e di aver visto all'opera un artista unico

Scusate se ho scritto tanto ma mi faceva piacere condividere questa storia con voi

grazie

Francesco Maramai, Osteria del Borgo Montepulciano
contatti whatsapp 3334870497
astenersi enofighetti :lol:
landmax
Messaggi: 1012
Iscritto il: 13 set 2013 17:49

Re: La mia incredibile serata con Bottura, Michelle e Barack Obama

Messaggioda landmax » 26 mag 2017 12:12

Complimento davvero! Bellissimo resoconto!
Spectator
Messaggi: 3739
Iscritto il: 06 giu 2007 11:36

Re: La mia incredibile serata con Bottura, Michelle e Barack Obama

Messaggioda Spectator » 26 mag 2017 12:26

..Bellissimo :wink: :!: .
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7386
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: La mia incredibile serata con Bottura, Michelle e Barack Obama

Messaggioda zampaflex » 26 mag 2017 12:30

Emozione percepibile, questa la racconterai ai nipoti...!
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5106
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: La mia incredibile serata con Bottura, Michelle e Barack Obama

Messaggioda Andyele » 26 mag 2017 12:36

Complimenti e grazie per aver condiviso. :wink:
Avatar utente
xoan
Messaggi: 1104
Iscritto il: 13 nov 2012 23:58

Re: La mia incredibile serata con Bottura, Michelle e Barack Obama

Messaggioda xoan » 26 mag 2017 12:36

complimenti e grazie per la condivisione!

il vino dolce era Tascante Buonora 2015 di Tasca d’Almerita
fonte: http://divini.corriere.it/2017/05/21/lu ... gli-obama/
Avatar utente
george7179
Messaggi: 1937
Iscritto il: 05 feb 2011 21:32
Località: Reggio Emilia

Re: La mia incredibile serata con Bottura, Michelle e Barack Obama

Messaggioda george7179 » 26 mag 2017 12:36

Grazie per aver condiviso! ed ovviamente tanti tanti complimenti!!!
#23# "The best there ever was, the best there ever will be" #23#
quellocheaspetta
Messaggi: 99
Iscritto il: 04 ott 2015 10:02
Località: val Tidone

Re: La mia incredibile serata con Bottura, Michelle e Barack Obama

Messaggioda quellocheaspetta » 26 mag 2017 12:43

Che spettacolo, bravo!
"Dio salvi la Barbera"
Carlitos83
Messaggi: 735
Iscritto il: 21 gen 2015 00:51
Località: camisano vicentino

Re: La mia incredibile serata con Bottura, Michelle e Barack Obama

Messaggioda Carlitos83 » 26 mag 2017 13:00

complimenti davvero :wink:
vinogodi
Messaggi: 28218
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: La mia incredibile serata con Bottura, Michelle e Barack Obama

Messaggioda vinogodi » 26 mag 2017 13:15

Per...baccomonte ha scritto:...Terzo vino(alla cieca, decantato): Col d'Orcia 1964 riserva(anno di nascita di Michelle). La sorpresa più positiva della mia vita sommelieristica: dopo aver sudato per stappare la bottiglia, l'abbiamo decantata e filtrata ed assaggiata.

...GRANDISSIMO!!!!!!! Ci riempi d'orgoglio. Senz'altro ti hanno chiamato perché gli organizzatori leggono il forum del Gambero Rosso e hanno capito di che pasta sono fatti i forumisti :lol: ..

PS: unico dubbio, perché alla prima lettura non volevo crederci: ma il Col D'Orcia, dopo averlo stappato vi siete issati sulla sedia entrambi per elogiarlo sperticatamente usando auliche parole in rima baciata (quindi "decantato" in quel senso) ? Oppure ho capito male e avete fatto la bestialità di ossidarlo buttandolo nel pisoir di vetro? Nel secondo caso ti tolgo la parola... 8)
Ps: con tutto il rispetto , la serata è stata quella di "riserva" come seconda scelta : Obama e signora volevano venire in Bue House per la bicchierata degli "artigiani stellari" , avendo organizzato quasi apposta il viaggio . Avendo ricevuto il mio diniego perchè già al completo , hanno ripiegato dove comunque non si beveva malaccio .... :lol: :lol:
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
Per...baccomonte
Messaggi: 453
Iscritto il: 15 feb 2016 02:13

Re: La mia incredibile serata con Bottura, Michelle e Barack Obama

Messaggioda Per...baccomonte » 26 mag 2017 14:18

xoan ha scritto:complimenti e grazie per la condivisione!

il vino dolce era Tascante Buonora 2015 di Tasca d’Almerita
fonte: http://divini.corriere.it/2017/05/21/lu ... gli-obama/



tale è l'emozione che mi era sfuggito il vino, grazie!
Ps quello a destra nella foto(tagliato ) sono io :mrgreen:
contatti whatsapp 3334870497
astenersi enofighetti :lol:
Avatar utente
Per...baccomonte
Messaggi: 453
Iscritto il: 15 feb 2016 02:13

Re: La mia incredibile serata con Bottura, Michelle e Barack Obama

Messaggioda Per...baccomonte » 26 mag 2017 14:20

vinogodi ha scritto:
Per...baccomonte ha scritto:...Terzo vino(alla cieca, decantato): Col d'Orcia 1964 riserva(anno di nascita di Michelle). La sorpresa più positiva della mia vita sommelieristica: dopo aver sudato per stappare la bottiglia, l'abbiamo decantata e filtrata ed assaggiata.

...GRANDISSIMO!!!!!!! Ci riempi d'orgoglio. Senz'altro ti hanno chiamato perché gli organizzatori leggono il forum del Gambero Rosso e hanno capito di che pasta sono fatti i forumisti :lol: ..

PS: unico dubbio, perché alla prima lettura non volevo crederci: ma il Col D'Orcia, dopo averlo stappato vi siete issati sulla sedia entrambi per elogiarlo sperticatamente usando auliche parole in rima baciata (quindi "decantato" in quel senso) ? Oppure ho capito male e avete fatto la bestialità di ossidarlo buttandolo nel pisoir di vetro? Nel secondo caso ti tolgo la parola... 8)
Ps: con tutto il rispetto , la serata è stata quella di "riserva" come seconda scelta : Obama e signora volevano venire in Bue House per la bicchierata degli "artigiani stellari" , avendo organizzato quasi apposta il viaggio . Avendo ricevuto il mio diniego perchè già al completo , hanno ripiegato dove comunque non si beveva malaccio .... :lol: :lol:



Tappo sbriciolato, decisione critica presa da Filippo e sostenuta da me perché era impossibile servirlo dalla bottiglia. Cmq non ha indietreggiato di un millimetro il vino, rimasto sugli scudi anche dopo la cena e dopo 4 ore di decanter era mastodontico
contatti whatsapp 3334870497
astenersi enofighetti :lol:
marcolanc
Messaggi: 661
Iscritto il: 19 nov 2007 17:40

Re: La mia incredibile serata con Bottura, Michelle e Barack Obama

Messaggioda marcolanc » 26 mag 2017 14:39

Wow! Veramente una serata incredibile!
Complimenti e grazie per averla condivisa con noi.
Avatar utente
vinotec
Messaggi: 26895
Iscritto il: 09 giu 2007 14:19
Località: BRISIGHELLA
Contatta:

Re: La mia incredibile serata con Bottura, Michelle e Barack Obama

Messaggioda vinotec » 26 mag 2017 14:47

Complimenti :D
UBI MAIOR, MINOR CESSAT !
landmax
Messaggi: 1012
Iscritto il: 13 set 2013 17:49

Re: La mia incredibile serata con Bottura, Michelle e Barack Obama

Messaggioda landmax » 26 mag 2017 14:59

Per...baccomonte ha scritto:
vinogodi ha scritto:
Per...baccomonte ha scritto:...Terzo vino(alla cieca, decantato): Col d'Orcia 1964 riserva(anno di nascita di Michelle). La sorpresa più positiva della mia vita sommelieristica: dopo aver sudato per stappare la bottiglia, l'abbiamo decantata e filtrata ed assaggiata.

...GRANDISSIMO!!!!!!! Ci riempi d'orgoglio. Senz'altro ti hanno chiamato perché gli organizzatori leggono il forum del Gambero Rosso e hanno capito di che pasta sono fatti i forumisti :lol: ..

PS: unico dubbio, perché alla prima lettura non volevo crederci: ma il Col D'Orcia, dopo averlo stappato vi siete issati sulla sedia entrambi per elogiarlo sperticatamente usando auliche parole in rima baciata (quindi "decantato" in quel senso) ? Oppure ho capito male e avete fatto la bestialità di ossidarlo buttandolo nel pisoir di vetro? Nel secondo caso ti tolgo la parola... 8)
Ps: con tutto il rispetto , la serata è stata quella di "riserva" come seconda scelta : Obama e signora volevano venire in Bue House per la bicchierata degli "artigiani stellari" , avendo organizzato quasi apposta il viaggio . Avendo ricevuto il mio diniego perchè già al completo , hanno ripiegato dove comunque non si beveva malaccio .... :lol: :lol:



Tappo sbriciolato, decisione critica presa da Filippo e sostenuta da me perché era impossibile servirlo dalla bottiglia. Cmq non ha indietreggiato di un millimetro il vino, rimasto sugli scudi anche dopo la cena e dopo 4 ore di decanter era mastodontico


Le famose "eccezioni": quelle che il mio amico "scienziato" Vinogodi non riesce proprio ad accettare... :mrgreen: :lol:
vinogodi
Messaggi: 28218
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: La mia incredibile serata con Bottura, Michelle e Barack Obama

Messaggioda vinogodi » 26 mag 2017 15:04

landmax ha scritto:
Per...baccomonte ha scritto:
vinogodi ha scritto:
Per...baccomonte ha scritto:...Terzo vino(alla cieca, decantato): Col d'Orcia 1964 riserva(anno di nascita di Michelle). La sorpresa più positiva della mia vita sommelieristica: dopo aver sudato per stappare la bottiglia, l'abbiamo decantata e filtrata ed assaggiata.

...GRANDISSIMO!!!!!!! Ci riempi d'orgoglio. Senz'altro ti hanno chiamato perché gli organizzatori leggono il forum del Gambero Rosso e hanno capito di che pasta sono fatti i forumisti :lol: ..

PS: unico dubbio, perché alla prima lettura non volevo crederci: ma il Col D'Orcia, dopo averlo stappato vi siete issati sulla sedia entrambi per elogiarlo sperticatamente usando auliche parole in rima baciata (quindi "decantato" in quel senso) ? Oppure ho capito male e avete fatto la bestialità di ossidarlo buttandolo nel pisoir di vetro? Nel secondo caso ti tolgo la parola... 8)
Ps: con tutto il rispetto , la serata è stata quella di "riserva" come seconda scelta : Obama e signora volevano venire in Bue House per la bicchierata degli "artigiani stellari" , avendo organizzato quasi apposta il viaggio . Avendo ricevuto il mio diniego perchè già al completo , hanno ripiegato dove comunque non si beveva malaccio .... :lol: :lol:



Tappo sbriciolato, decisione critica presa da Filippo e sostenuta da me perché era impossibile servirlo dalla bottiglia. Cmq non ha indietreggiato di un millimetro il vino, rimasto sugli scudi anche dopo la cena e dopo 4 ore di decanter era mastodontico


Le famose "eccezioni": quelle che il mio amico "scienziato" Vinogodi non riesce proprio ad accettare... :mrgreen: :lol:
...no , no , che dici mai : ho già inviato il thread alla trasmissione "Misteri" dalla Foschini , che ancora stanno dipanando il quarto mistero di Fatima...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Patatasd
Messaggi: 655
Iscritto il: 23 lug 2012 11:17

Re: La mia incredibile serata con Bottura, Michelle e Barack Obama

Messaggioda Patatasd » 26 mag 2017 16:12

vinogodi ha scritto:...no , no , che dici mai : ho già inviato il thread alla trasmissione "Misteri" dalla Foschini , che ancora stanno dipanando il quarto mistero di Fatima...


Mi sorprende che tu non abbia fatto notare come avrebbero dovuto invece proporre Monfortino, Biondi Santi riserva, Kurni (rigorosamente VV) e Crichet Paje! :roll: :lol:
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 12950
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: La mia incredibile serata con Bottura, Michelle e Barack Obama

Messaggioda Kalosartipos » 26 mag 2017 16:23

Chapeau!
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Horace
Messaggi: 57
Iscritto il: 19 set 2016 14:14

Re: La mia incredibile serata con Bottura, Michelle e Barack Obama

Messaggioda Horace » 26 mag 2017 16:27

complimenti, bravissimo!
Biavo
Messaggi: 441
Iscritto il: 11 nov 2016 12:46
Località: Parma

Re: La mia incredibile serata con Bottura, Michelle e Barack Obama

Messaggioda Biavo » 26 mag 2017 16:44

Complimenti, racconto emozionante :D
Avatar utente
Raido
Messaggi: 101
Iscritto il: 29 nov 2016 15:19
Località: Torino

Re: La mia incredibile serata con Bottura, Michelle e Barack Obama

Messaggioda Raido » 26 mag 2017 16:45

Davvero complimenti, grandissima esperienza e soprattutto gestita in modo magistrale :D
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5106
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: La mia incredibile serata con Bottura, Michelle e Barack Obama

Messaggioda Andyele » 26 mag 2017 17:09

Patatasd ha scritto:
vinogodi ha scritto:...no , no , che dici mai : ho già inviato il thread alla trasmissione "Misteri" dalla Foschini , che ancora stanno dipanando il quarto mistero di Fatima...


Mi sorprende che tu non abbia fatto notare come avrebbero dovuto invece proporre Monfortino, Biondi Santi riserva, Kurni (rigorosamente VV) e Crichet Paje! :roll: :lol:


Beh non credo che comunque in quel caso sarebbero stati meno entusiasti di quanto sembra lo siano stati nell'avere degustato i vini che invece gli sono stati proposti.

O vogliamo dire che i vini proposti rappresentano il massimo che l'enologia italiana potesse proporre?
Patatasd
Messaggi: 655
Iscritto il: 23 lug 2012 11:17

Re: La mia incredibile serata con Bottura, Michelle e Barack Obama

Messaggioda Patatasd » 26 mag 2017 17:51

Andyele ha scritto:Beh non credo che comunque in quel caso sarebbero stati meno entusiasti di quanto sembra lo siano stati nell'avere degustato i vini che invece gli sono stati proposti.

O vogliamo dire che i vini proposti rappresentano il massimo che l'enologia italiana potesse proporre?


Ovviamente ero ironico!
GabrieleB.
Messaggi: 859
Iscritto il: 02 lug 2012 14:57

Re: La mia incredibile serata con Bottura, Michelle e Barack Obama

Messaggioda GabrieleB. » 26 mag 2017 18:25

Senza parole...complimenti davvero e te li meriti tutti!!
vinogodi
Messaggi: 28218
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: La mia incredibile serata con Bottura, Michelle e Barack Obama

Messaggioda vinogodi » 26 mag 2017 18:57

Patatasd ha scritto:
vinogodi ha scritto:...no , no , che dici mai : ho già inviato il thread alla trasmissione "Misteri" dalla Foschini , che ancora stanno dipanando il quarto mistero di Fatima...


Mi sorprende che tu non abbia fatto notare come avrebbero dovuto invece proporre Monfortino, Biondi Santi riserva, Kurni (rigorosamente VV) e Crichet Paje! :roll: :lol:
... :shock: ....cazzo , mi hai anticipato di un nulla... sono così scontato? :roll: ... :lol:
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: ciscuz500r, MarcelloR, zippino85 e 16 ospiti