QUALE E' LA TUA BEVUTA DELLA VITA?(cambiato il titolo)

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
vinogodi
Messaggi: 28412
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: QUALE E' LA TUA BEVUTA DELLA VITA?(cambiato il titolo)

Messaggioda vinogodi » 07 mag 2019 15:55

vinotec ha scritto:..., che ricordo ancora come fosse ora da quanto mi lasciò il segno...
... è quella cicatrice vicino all'occhio destro? ...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
supersonic76
Messaggi: 723
Iscritto il: 16 gen 2013 18:38
Località: Bologna

Re: QUALE E' LA TUA BEVUTA DELLA VITA?(cambiato il titolo)

Messaggioda supersonic76 » 07 mag 2019 16:23

Valpolicella 2004 Quintarelli
Non pensavo che un vino potesse tradursi in una roba simile.Sconvolgente
Da lì la mia passione è partita a briglia sciolta
Memento Audere Semper
Avatar utente
vinotec
Messaggi: 26982
Iscritto il: 09 giu 2007 14:19
Località: BRISIGHELLA
Contatta:

Re: QUALE E' LA TUA BEVUTA DELLA VITA?(cambiato il titolo)

Messaggioda vinotec » 07 mag 2019 16:49

vinogodi ha scritto:
vinotec ha scritto:..., che ricordo ancora come fosse ora da quanto mi lasciò il segno...
... è quella cicatrice vicino all'occhio destro? ...

..si, proprio quella :lol: :lol: :lol:
UBI MAIOR, MINOR CESSAT !
BarbarEdo
Messaggi: 718
Iscritto il: 25 apr 2017 23:11

Re: QUALE E' LA TUA BEVUTA DELLA VITA?(cambiato il titolo)

Messaggioda BarbarEdo » 07 mag 2019 16:58

Non sarà la bottiglia della mia vita (spero di averne altre davanti) ma di sicuro mi ricorderò sempre di quel pranzo di Natale di sette anni fa, l'ultimo con mio nonno, e del vino che bevemmo.
Asili 2000, etichetta rossa.
Primum bibere deinde philosophari
Nitrox
Messaggi: 348
Iscritto il: 21 mar 2014 21:45

Re: QUALE E' LA TUA BEVUTA DELLA VITA?(cambiato il titolo)

Messaggioda Nitrox » 07 mag 2019 19:01

Innanzi a tutti sti missili io mi vergogno e spero non si sa mai di poter bere qualche mostro sacro magari della Borgogna oppure Italico per ora da appassionato bevitore quasi cinquantenne con una decina di anni di passione vado con i miei :
I rossi
Brunello di Montalcino Casanova di Neri Tenuta Nuova 2006 in magnum.
Sassicaia 2006 in magnum
Biondi Santi riserva 2001

Bianchi :
Uno Chablis Grand Cru preso a Parigi è tenuto 10 anni nella mia cantina ma non ricordo il nome .
Marisa Cuomo Fiorduva
Cervaro della Sala 2008

Bolle :
Krug Vintage 96
Selosse initial
Dom Ruinart Rose’ 96

Tendo comunque anche io sempre a voltare pagina ma nonostante le innumerevoli bottiglie bevute e ne ho lasciate fuori molte meritevoli queste me le ricordo bene.
Nitrox
Messaggi: 348
Iscritto il: 21 mar 2014 21:45

Re: QUALE E' LA TUA BEVUTA DELLA VITA?(cambiato il titolo)

Messaggioda Nitrox » 07 mag 2019 19:04

Nitrox ha scritto:Innanzi a tutti sti missili io mi vergogno e spero non si sa mai di poter bere qualche mostro sacro magari della Borgogna oppure Italico per ora da appassionato bevitore quasi cinquantenne con una decina di anni di passione vado con i miei :
I rossi
Brunello di Montalcino Casanova di Neri Tenuta Nuova 2006 in magnum.
Sassicaia 2006 in magnum
Biondi Santi riserva 2001

Bianchi :
Uno Chablis Grand Cru preso a Parigi è tenuto 10 anni nella mia cantina ma non ricordo il nome .
Marisa Cuomo Fiorduva
Cervaro della Sala 2008

Bolle :
Krug Vintage 96
Selosse initial
Dom Ruinart Rose’ 96

Tendo comunque anche io sempre a voltare pagina ma nonostante le innumerevoli bottiglie bevute e ne ho lasciate fuori molte meritevoli queste me le ricordo bene.


Potrei mettere un Agrapart Mineral bevuto in un ristorante dalle mie parti che mi fece impazzire perché c’erano note di Camembert, ne comperai 6 bottiglie mia più sentito tali note ..... magari un difetto ma quel difetto mi fece impazzirei.
maxer
Messaggi: 2982
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: QUALE E' LA TUA BEVUTA DELLA VITA?(cambiato il titolo)

Messaggioda maxer » 07 mag 2019 20:56

Nitrox ha scritto:Potrei mettere un Agrapart Mineral bevuto in un ristorante dalle mie parti che mi fece impazzire perché c’erano note di Camembert, ne comperai 6 bottiglie mai più sentito tali note ..... magari un difetto ma quel difetto mi fece impazzire

..... a me (a noi : una scheggia della colonna trentina) è successa una cosa simile con due Cristal, se ben ricordo 2005 e 2006, a dire di tutti due belle annate.
Bevute due anni fa a distanza di pochi mesi una dall' altra, ci hanno riservato la bella sorpresa di un gusto formaggioso molto simile fra le due.

Purtroppo si trattava di un orrendo sapore di GORGONZOLA, per di più stagionato :shock:

Anche noi siamo quasi impazziti : sia per la sfiga di averne trovate due imbevibili oltretutto a causa dello stesso difetto (pur non avendole acquistate dallo stesso venditore) sia per quello che le avevamo pagate :evil:

Da allora mai più comprato Cristal ..... :mrgreen:
carpe diem 8)
Messner
Messaggi: 730
Iscritto il: 05 lug 2017 12:05
Località: Mantova

Re: QUALE E' LA TUA BEVUTA DELLA VITA?(cambiato il titolo)

Messaggioda Messner » 08 mag 2019 14:27

Nitrox ha scritto:
Nitrox ha scritto:Innanzi a tutti sti missili io mi vergogno e spero non si sa mai di poter bere qualche mostro sacro magari della Borgogna oppure Italico per ora da appassionato bevitore quasi cinquantenne con una decina di anni di passione vado con i miei :
I rossi
Brunello di Montalcino Casanova di Neri Tenuta Nuova 2006 in magnum.
Sassicaia 2006 in magnum
Biondi Santi riserva 2001

Bianchi :
Uno Chablis Grand Cru preso a Parigi è tenuto 10 anni nella mia cantina ma non ricordo il nome .
Marisa Cuomo Fiorduva
Cervaro della Sala 2008

Bolle :
Krug Vintage 96
Selosse initial
Dom Ruinart Rose’ 96

Tendo comunque anche io sempre a voltare pagina ma nonostante le innumerevoli bottiglie bevute e ne ho lasciate fuori molte meritevoli queste me le ricordo bene.


Potrei mettere un Agrapart Mineral bevuto in un ristorante dalle mie parti che mi fece impazzire perché c’erano note di Camembert, ne comperai 6 bottiglie mia più sentito tali note ..... magari un difetto ma quel difetto mi fece impazzirei.


GRAZIE AL CIELO...
dc87
Messaggi: 440
Iscritto il: 28 feb 2012 16:47

Re: QUALE E' LA TUA BEVUTA DELLA VITA?(cambiato il titolo)

Messaggioda dc87 » 08 mag 2019 16:26

maxer ha scritto:
Nitrox ha scritto:Potrei mettere un Agrapart Mineral bevuto in un ristorante dalle mie parti che mi fece impazzire perché c’erano note di Camembert, ne comperai 6 bottiglie mai più sentito tali note ..... magari un difetto ma quel difetto mi fece impazzire

..... a me (a noi : una scheggia della colonna trentina) è successa una cosa simile con due Cristal, se ben ricordo 2005 e 2006, a dire di tutti due belle annate.
Bevute due anni fa a distanza di pochi mesi una dall' altra, ci hanno riservato la bella sorpresa di un gusto formaggioso molto simile fra le due.

Purtroppo si trattava di un orrendo sapore di GORGONZOLA, per di più stagionato :shock:

Anche noi siamo quasi impazziti : sia per la sfiga di averne trovate due imbevibili oltretutto a causa dello stesso difetto (pur non avendole acquistate dallo stesso venditore) sia per quello che le avevamo pagate :evil:

Da allora mai più comprato Cristal ..... :mrgreen:


Bevuto un Cristal 2005 da poco, golosissimo ed esente da tale difetto, per fortuna :mrgreen:
maxer
Messaggi: 2982
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: QUALE E' LA TUA BEVUTA DELLA VITA?(cambiato il titolo)

Messaggioda maxer » 08 mag 2019 20:55

dc87 ha scritto:
maxer ha scritto:
Nitrox ha scritto:Potrei mettere un Agrapart Mineral bevuto in un ristorante dalle mie parti che mi fece impazzire perché c’erano note di Camembert, ne comperai 6 bottiglie mai più sentito tali note ..... magari un difetto ma quel difetto mi fece impazzire

..... a me (a noi : una scheggia della colonna trentina) è successa una cosa simile con due Cristal, se ben ricordo 2005 e 2006, a dire di tutti due belle annate.
Bevute due anni fa a distanza di pochi mesi una dall' altra, ci hanno riservato la bella sorpresa di un gusto formaggioso molto simile fra le due.

Purtroppo si trattava di un orrendo sapore di GORGONZOLA, per di più stagionato :shock:

Anche noi siamo quasi impazziti : sia per la sfiga di averne trovate due imbevibili oltretutto a causa dello stesso difetto (pur non avendole acquistate dallo stesso venditore) sia per quello che le avevamo pagate :evil:

Da allora mai più comprato Cristal ..... :mrgreen:


Bevuto un Cristal 2005 da poco, golosissimo ed esente da tale difetto, per fortuna :mrgreen:

..... certamente due bottiglie conservate male, ma proprio male ..... solo clamorosa sfiga :cry:

(però, con le successive bottiglie di Cristal bevute, anche se mai più acquistate in proprio, ero un pochetto prevenuto nel giudicarle : mi tornava in mente, e pure nelle papille, quel gorgonzola assassino ... 8) )
carpe diem 8)

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Biavo, Giova, littlewood e 23 ospiti