Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Marcozzo
Messaggi: 80
Iscritto il: 11 dic 2015 14:04

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda Marcozzo » 19 feb 2019 14:32

1)Bevete vino per passione/piacere o per lavoro?

PIACERE

2)A quanto ammonta, in percentuale rispetto al vostro stipendio mensile, la cifra massima che spendereste per una bottiglia di vino? (Chiedo la percentuale di stipendio e non il valore assoluto sia per ragioni di privacy sia perché dà un'informazione in più. Quindi se il mio stipendio è 2500€/mese e sono disposto al massimo a spendere 500€ x una bottiglia, scriverò 20%)

5%

3)A quanto ammonta, in percentuale rispetto al vostro stipendio mensile, la vostra spesa media mensile in vino?

8-10%

4)Bevete vino a pasto? A quanto ammonta, in valore assoluto, in media il prezzo della vostra bottiglia di vino quotidiana?

In generale no, ma se capita (diciamo 1 o 2 volte al mese) di solito 10-15 euro, ma per due o 3 giorni (1 bicchiere a testa io e mia moglie)
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25138
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda tenente Drogo » 19 feb 2019 14:43

BarbarEdo ha scritto:Il post recentemente aperto da Vinogodi mi offre lo spunto per sottoporvi a un piccolo sondaggio a cui pensavo da un po'di tempo, per capire qual è il "peso" della vostra passione enoica.
Quattro semplici domande:

1)Bevete vino per passione/piacere o per lavoro?

2)A quanto ammonta, in percentuale rispetto al vostro stipendio mensile, la cifra massima che spendereste per una bottiglia di vino? (Chiedo la percentuale di stipendio e non il valore assoluto sia per ragioni di privacy sia perché dà un'informazione in più. Quindi se il mio stipendio è 2500€/mese e sono disposto al massimo a spendere 500€ x una bottiglia, scriverò 20%)

3)A quanto ammonta, in percentuale rispetto al vostro stipendio mensile, la vostra spesa media mensile in vino?

4)Bevete vino a pasto? A quanto ammonta, in valore assoluto, in media il prezzo della vostra bottiglia di vino quotidiana?

Grazie a chi vorrà partecipare. 8)


1. passione
2. 15%
3. 4%
4. due o tre volte a settimana, sui 30 euro (ma non è quotidiana)
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")

http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Timoteo
Messaggi: 2253
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda Timoteo » 19 feb 2019 15:17

stanno un sacco di spendaccioni, comunqve.
supersonic76
Messaggi: 738
Iscritto il: 16 gen 2013 18:38
Località: Bologna

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda supersonic76 » 19 feb 2019 15:40

1) Passione
2) 20%
3) 15% (mi rassicura che la 2017 sia stata un'annata del cazzo anche se temo molto baroli 2016 :| )
4) solo a cena e solo nel week end con una discreta..intensità
Memento Audere Semper
Timoteo
Messaggi: 2253
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda Timoteo » 19 feb 2019 15:42

supersonic76 ha scritto:1) Passione
2) 20%
3) 15% (mi rassicura che la 2017 sia stata un'annata del cazzo anche se temo i molto baroli 2016)
4) solo a cena e solo nel week end con una discreta..intensità


scusa se mi permetto, ma tanto qui ci stiamo facendo cazzi altrui… ma solo a cena e solo nel we vuol dire che bevi due volte a settimana?
Avatar utente
Nightfall
Messaggi: 96
Iscritto il: 01 ago 2016 21:55

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda Nightfall » 19 feb 2019 15:48

1) Passione
2) 15%
3) 12%
4) Durante la settimana solo a cena, il weekend spesso anche pranzo. In media sui 15-20 euro a bottiglia
Alcuni non diventano mai folli. I loro vini devono essere proprio noiosi.
supersonic76
Messaggi: 738
Iscritto il: 16 gen 2013 18:38
Località: Bologna

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda supersonic76 » 19 feb 2019 15:49

Timoteo ha scritto:
supersonic76 ha scritto:1) Passione
2) 20%
3) 15% (mi rassicura che la 2017 sia stata un'annata del cazzo anche se temo i molto baroli 2016)
4) solo a cena e solo nel week end con una discreta..intensità


scusa se mi permetto, ma tanto qui ci stiamo facendo cazzi altrui… ma solo a cena e solo nel we vuol dire che bevi due volte a settimana?


Religiosamente fisse sì.
Poi quando mangio della ciccia più o meno seria devo assolutamente (a costo di fiondarmi alle 21:59 in beceri supermercati) stappare una bottiglia di rosso
Memento Audere Semper
cesmic
Messaggi: 3942
Iscritto il: 06 giu 2007 11:15
Località: Ho deciso di dare a de Hades la "paghetta" di 1 euro al giorno per fare: "up"..

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda cesmic » 19 feb 2019 15:50

lucastoner ha scritto:Comunque ragazzi mi sa che : o prendete na barca di soldi....o non spendete na fava in vino :lol: :lol:
3 / 5 / 6 %....se prendi 2500€ al mese (che pochi non sono) vuol dire spendere 125€ di vino :lol:
Ragazzi , ditelo : le vostre mogli hanno le password dell'account del forum :mrgreen: :mrgreen:

L'ho pensato anche io.... :lol: :lol: :lol:
E poi, che barbarie, brodo vegetale ad un bambino dell'asilo... vuoi mettere con un paio di tubi di Pringles??? (Un amico)
Avatar utente
cskdv
Messaggi: 334
Iscritto il: 04 gen 2017 13:32
Località: Vicenza

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda cskdv » 19 feb 2019 16:36

Fantastico thread! :wink:
Mi sento meno in colpa :lol:

1) Passione

2) 8% ma succede rare volte!

3) 12%

4) Sono a casa solo per cena e durante la settimana solitamente apro 2 bottiglie del valore di 15-25€ l'una.
“Leroy sa di f**a di alto livello”
Bue House, 28/10/2018
:lol:
Avatar utente
Pako
Messaggi: 248
Iscritto il: 04 nov 2010 13:06
Località: Sesto San Giovanni

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda Pako » 19 feb 2019 17:31

malattia
5%
15/20%
solo nel week end con forbici ampie, dipende dalla cena, 25-80
....io bevo solo bianco perchè il rosso mi fa venir mal di testa.... ma vai a c.....................!!!
Avatar utente
iulo
Messaggi: 876
Iscritto il: 06 giu 2007 11:47
Località: PESARO

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda iulo » 19 feb 2019 18:34

1)passione/piacere

2) Direi al massimo 4/5 per cento

3) Direi circa 20/25 per cento.

4)Ogni sera a cena quando sono a casa. Circa 15/20 euro a boccia.


Cordialmente
VOLARE NECESSE EST VIVERE NON EST NECESSE
littlewood
Messaggi: 1844
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda littlewood » 19 feb 2019 19:28

Passione e lavoro ( lo faccio il vino...)
30%
Da 0% al 200%
Da 20€ a 300€ ma generalmente acqua!
vinogodi
Messaggi: 28520
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda vinogodi » 19 feb 2019 20:19

BarbarEdo ha scritto:Il post recentemente aperto da Vinogodi mi offre lo spunto per sottoporvi a un piccolo sondaggio a cui pensavo da un po'di tempo, per capire qual è il "peso" della vostra passione enoica.
Quattro semplici domande:

...divertentissimo , bravo BarbarEdo. Leggo solo ora (trasferta di lavoro) , parlando con il cuore in mano e la certezza che la moglie , informatico depressa, non legge :

1)Bevete vino per passione/piacere o per lavoro?
1) Bevo vino per piacere unito a sconfinata passione, ma la leva è decisamente il piacere , profondo , edonisco, rasentante il piacere sessuale quando la bottiglia è all'altezza.

2)A quanto ammonta, in percentuale rispetto al vostro stipendio mensile, la cifra massima che spendereste per una bottiglia di vino? (Chiedo la percentuale di stipendio e non il valore assoluto sia per ragioni di privacy sia perché dà un'informazione in più. Quindi se il mio stipendio è 2500€/mese e sono disposto al massimo a spendere 500€ x una bottiglia, scriverò 20%)
2) sono riuscito a spendere , in un mese (ai tempi dell'assegnazione di DRC e Leroy , fra metà anni novanta e meta decennio scorso) anche il quadruplo del mio stipendio. Ma erano casse (2 solitamente , una di assortimento DRC , una assortimento Grands Cru Leroy). Per una bottiglia, mai oltre l'equivalente di uno stipendio .

3)A quanto ammonta, in percentuale rispetto al vostro stipendio mensile, la vostra spesa media mensile in vino?
3) Il dato è falsato dall'autofinanziamento (parziale) dato dalla divisione di spesa delle bicchierate, reinvestito totalmente in vino con una integrazione annuale (budget autolimitato ) di 12.000 Euro

4)Bevete vino a pasto? A quanto ammonta, in valore assoluto, in media il prezzo della vostra bottiglia di vino quotidiana?
4) Sempre . A pasto non bevo acqua , quando non c'è buon vino , almeno una buona birra. In famiglia, una bottiglia al giorno . Mediamente , 10 - 15 Euro la bottiglia. In realtà ogni tanto ci scappa lo champagnino o il pinottino nero , oppure borgognino bianco o il rieslinghino (mia figlia ne va pazza) ...

Grazie a chi vorrà partecipare. 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
pier2559
Messaggi: 1034
Iscritto il: 19 feb 2009 20:24
Località: Romagna

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda pier2559 » 19 feb 2019 20:32

1) passione e piacere
2) 10%
3) 10%
4) bevo vino di solito solo a cena nei w.e. e le domeniche a pranzo, bottiglie mediamente da 15 euro.
Riempi il tuo cranio di vino, prima che si riempia di terra. (Nazim Hikmet)
dc87
Messaggi: 440
Iscritto il: 28 feb 2012 16:47

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda dc87 » 19 feb 2019 21:12

1) passione
2) max 25% altrimenti si divide con un paio di amici
3) in vino non so, in alcol penso il 65%
4) bevo già abbastanza fuori pasto quindi non bevo vino quotidianamente durante la cena..
domenico1900
Messaggi: 87
Iscritto il: 01 set 2016 13:40

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda domenico1900 » 19 feb 2019 21:35

BarbarEdo ha scritto:Il post recentemente aperto da Vinogodi mi offre lo spunto per sottoporvi a un piccolo sondaggio a cui pensavo da un po'di tempo, per capire qual è il "peso" della vostra passione enoica.
Quattro semplici domande:

1)Bevete vino per passione/piacere o per lavoro?

2)A quanto ammonta, in percentuale rispetto al vostro stipendio mensile, la cifra massima che spendereste per una bottiglia di vino? (Chiedo la percentuale di stipendio e non il valore assoluto sia per ragioni di privacy sia perché dà un'informazione in più. Quindi se il mio stipendio è 2500€/mese e sono disposto al massimo a spendere 500€ x una bottiglia, scriverò 20%)

3)A quanto ammonta, in percentuale rispetto al vostro stipendio mensile, la vostra spesa media mensile in vino?

4)Bevete vino a pasto? A quanto ammonta, in valore assoluto, in media il prezzo della vostra bottiglia di vino quotidiana?

Grazie a chi vorrà partecipare. 8)


1.Bevo vino per puro piacere e passione.
2. Intorno al 5%.
3. Direi una cifra variabile tra il 10% ed il 15%.
4.bevo vino principalmente a cena, soprattutto nei weekend. Sulla mia tavola quotidiana ci sono vini che vanno dai 7/8 euro fino ad arrivare anche a circa 30 euro, ma parlo di quotidiano. In certe occasioni ovviamente faccio delle eccezioni. Diciamo che nel quotidiano ho una media di circa 12-15 €
Avatar utente
Travolta
Messaggi: 248
Iscritto il: 07 lug 2014 22:07
Località: Genova,Genoa,Zena

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda Travolta » 19 feb 2019 21:38

1) Passione
2) 20 % circa
3) 7 % circa
4) praticamente solo a cena .Dai 10 ai 30€ in media.
Avatar utente
george7179
Messaggi: 1957
Iscritto il: 05 feb 2011 21:32
Località: Reggio Emilia

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda george7179 » 19 feb 2019 21:45

1)passione
2)15%
3) c'erano tempi in cui ero al 50% adesso che mi sono stufato di speculazioni e aumenti folli 10/15%
4)quasi esclusivamente alla sera, un 2/3 volte a settimana... quando sono con mia moglie o amici non appassionati circa 30 euro, con amici appassionati 80 euro
#23# "The best there ever was, the best there ever will be" #23#
Michelasso
Messaggi: 244
Iscritto il: 04 ott 2018 00:29

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda Michelasso » 19 feb 2019 22:03

BarbarEdo ha scritto:Il post recentemente aperto da Vinogodi mi offre lo spunto per sottoporvi a un piccolo sondaggio a cui pensavo da un po'di tempo, per capire qual è il "peso" della vostra passione enoica.


So di essere uno degli ultimi arrivati qui, e quindi le mie risposte vanno prese "cum grano salis", ma partecipo volentieri a questo sondaggio.
BarbarEdo ha scritto:Quattro semplici domande:

1)Bevete vino per passione/piacere o per lavoro?

In ordine di importanza: per passione, per brama di acquisire competenza sulla materia (approccio dovuto alla mia formazione scientifica), per fare ammenda di tutti gli intrugli e le bottiglie insensate bevute negli anni (ormai troppi) che furono.
BarbarEdo ha scritto:2)A quanto ammonta, in percentuale rispetto al vostro stipendio mensile, la cifra massima che spendereste per una bottiglia di vino? (Chiedo la percentuale di stipendio e non il valore assoluto sia per ragioni di privacy sia perché dà un'informazione in più. Quindi se il mio stipendio è 2500€/mese e sono disposto al massimo a spendere 500€ x una bottiglia, scriverò 20%)

Difficile rispondere, perché il mio stipendio è molto variabile (in alcuni periodi è zero). Se devo basarmi su una media dello stipendio degli ultimi 3 anni, la cifra massima spesa per la singola bottiglia è il 2,5%
BarbarEdo ha scritto:3)A quanto ammonta, in percentuale rispetto al vostro stipendio mensile, la vostra spesa media mensile in vino?

Sempre con l'avvertenza di cui sopra, e comprendendo anche le partecipazioni a degustazioni, aperitivi, corsi Ais (considerando il loro importo spalmato su base mensile), diciamo il 25%
BarbarEdo ha scritto:4)Bevete vino a pasto? A quanto ammonta, in valore assoluto, in media il prezzo della vostra bottiglia di vino quotidiana?

A pranzo praticamente mai; a cena circa due volte a settimana, ma faccio svariati aperitivi (diciamo un 3-4 a settimana).
Prezzo medio della bottiglia delle cene, circa 15€.

P.S.
Non ho incluso nei vari computi gli importi spesi per birre, che rappresentano un contributo rilevante alla spesa media mensile, e per superalcolici, che invece influiscono pochissimo sulla spesa media mensile, data la rarità delle volte che ne acquisto una bottiglia, ma invece supererebbero l'importo massimo percentuale della singola bottiglia specificato sopra.
"Fra le poche cose che so fare con piacere e che ho sicuramente meglio saputo fare, è bere. Ho scritto molto meno della maggior parte degli scrittori, ma ho certamente bevuto di più della maggior parte di coloro che bevono."
(G. Debord)
zuppadilatte
Messaggi: 240
Iscritto il: 21 ago 2016 16:00
Località: Liguria

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda zuppadilatte » 19 feb 2019 22:13

1. Passione folle e un pò di necessità fisica.
2. 20%
3. 30%
4. Alla sera in settimana, quasi sempre nei fine settimana. Da 5 a 60 euri.
Michelasso
Messaggi: 244
Iscritto il: 04 ott 2018 00:29

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda Michelasso » 19 feb 2019 22:21

Però, rileggendo meglio i quesiti, ho risposto male al numero 2, dove ho messo la percentuale della cifra massima spesa sinora, e non di quella che spenderei, che sarebbe invece circa il 5,5%.
"Fra le poche cose che so fare con piacere e che ho sicuramente meglio saputo fare, è bere. Ho scritto molto meno della maggior parte degli scrittori, ma ho certamente bevuto di più della maggior parte di coloro che bevono."
(G. Debord)
AmoSlade
Messaggi: 473
Iscritto il: 18 nov 2014 10:55

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda AmoSlade » 19 feb 2019 22:23

Divertente :D

1) Esclusivamente passione/piacere
2) 10% solo in occasioni speciali
2) 9% *
3) Bevo solo nel fine settimana. Nella stragrande maggioranza le bottiglie me le bevo da solo con la consorte, raramente partecipo a bevute organizzate (vuoi che faccio fatica a trovarne vicino a me che mi interessano con costi alla mia portata, vuoi che non ho ancora trovato i compagni di merende giuste, o vuoi che, per ora, mi piace così, pur essendo consapevole che è didatticamente limitante)

* per questa percentuale ho utilizzato la somma degli stipendi mio e della mia fidanzata, essendo il vino una passione che coltiviamo insieme 8) Penso sia giusto, perché se fossi il solo ad essere appassionato comprerei decisamente meno. Probabilmente la percentuale salirebbe un po', ma sicuramente non fino a raddoppiare
Avatar utente
l'oste
Messaggi: 12491
Iscritto il: 06 giu 2007 14:41
Località: campagna

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda l'oste » 19 feb 2019 22:24

1. Per piacere e curiositá (nuovi vitigni, nuovi produttori, nuove aree). La passione, quella folle, è durata anche troppo in passato.
2. Dipende dai mesi, da quel che ho giá in cantina. Comunque escluse follie per pochissimi vini, direi dai 15€ ai 200€ per bottiglia.
3. Ammonta sempre a troppo rispetto a quanto posso bere per i prossimi anni
4. Una bottiglia a cena oggi, domani sera l'avanzo (se c'è) in settimana.
Alla domenica almeno un paio di bottiglie in famiglia tra pranzo e cena, ma se c'è gruppo di amici dipende dal gruppo.
Non importa chi sarà l'ultimo a spegnere la luce. E' già buio.


Iir Boon Gesùuu/ ciii/ fuuur/ mini
domenico1900
Messaggi: 87
Iscritto il: 01 set 2016 13:40

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda domenico1900 » 19 feb 2019 23:07

C'è anche da aggiungere che fosse per me berrei pranzo e cena tutti i giorni. Purtroppo il mio metabolismo non me lo consente e quindi mi sforzo con tanta sofferenza a bere un 2 o 3 volte a settimana. Dico sofferenza perché per me non bere vino durante i pasti è dura davvero. Ancor più dura è quando sto a dieta e faccio periodo di astinenza severissima
Luca90
Messaggi: 164
Iscritto il: 10 mag 2018 17:39
Località: Novarese

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda Luca90 » 20 feb 2019 09:15

Piacere

10% in teoria, nella pratica non me la sono mai sentita per una singola bottiglia.. Fino ad ora il max 7,5%

Sul totale pure mi sono dato il limite de 10% ma al contrario qui la media storica è più alta, 15% con picchi del 25.

Di solito a cena da giovedì a domenica più ai pranzi nel week end per un totale di 5-6 bottiglie a settimana. Spesa variabile dai 10 (può essere anche meno ma difficile) ai 30-40 max. Per bottiglie più care di solito devono esserci i eventi o serate dedicate

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: alessandro zanuso e 9 ospiti