Verticale Barolo Monfortino

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Vinos
Messaggi: 958
Iscritto il: 09 feb 2015 23:26

Verticale Barolo Monfortino

Messaggioda Vinos » 16 feb 2019 18:20

Ci siamo scolati:
Barolo monfortino 2010
Barolo monfortino 2008
Barolo monfortino 2005
Barolo monfortino 2002
Barolo monfortino 2001
Barolo monfortino 1999
Barolo monfortino 1996
Barolo monfortino 1990
Barolo monfortino 1988

È inutile dire che è stata una grandissima bevuta... lascio la parola, agli altri...
Biavo
Messaggi: 427
Iscritto il: 11 nov 2016 12:46
Località: Parma

Re: Verticale Barolo Monfortino

Messaggioda Biavo » 16 feb 2019 18:25

:shock:
shingo tamai
Messaggi: 156
Iscritto il: 18 ott 2012 18:04

Re: Verticale Barolo Monfortino

Messaggioda shingo tamai » 16 feb 2019 19:04

2006 al posto della 2005 e sarebbe stata epica. Attendo note. Complimenti
maxer
Messaggi: 2716
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: Verticale Barolo Monfortino

Messaggioda maxer » 16 feb 2019 19:55

Vinos ha scritto:Ci siamo scolati :

Barolo monfortino 2010
Barolo monfortino 2008
Barolo monfortino 2005
Barolo monfortino 2002
Barolo monfortino 2001
Barolo monfortino 1999
Barolo monfortino 1996
Barolo monfortino 1990
Barolo monfortino 1988

È inutile dire che è stata una grandissima bevuta... lascio la parola, agli altri...


Il Monfortino non si scola ! :evil:

Si gode con rispetto ..... :D

(complimenti)
carpe diem 8)
vinogodi
Messaggi: 28112
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Verticale Barolo Monfortino

Messaggioda vinogodi » 16 feb 2019 20:52

MIa sintesi personale. Non si tratta di valori assoluti relativi alle annate di Monfortino, quanto quello che ci siamo trovati nel bicchiere oggi. Chiaro che la 2010 fra vent'anni se li mangerà tutti , ma oggi:
Barolo monfortino 2010 :D :D :D :D :)
Barolo monfortino 2008 :D :D :D :D
Barolo monfortino 2005 :D :D :D :) ++
Barolo monfortino 2002 :D :D :D :) +++
Barolo monfortino 2001 :D :D :D :D :D
Barolo monfortino 1999 :D :D :D :D :D
Barolo monfortino 1996 :D :D :D
Barolo monfortino 1990 :D :D :D :D :) ++
Barolo monfortino 1988 defunto
Ultima modifica di vinogodi il 16 feb 2019 20:54, modificato 1 volta in totale.
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
vinogodi
Messaggi: 28112
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Verticale Barolo Monfortino

Messaggioda vinogodi » 16 feb 2019 20:53

...vi anticipo : 1996 era cupo come una cattedrale gotica, per nulla disteso . Monolitico , poco mobile , statico . Non era lui...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Vinos
Messaggi: 958
Iscritto il: 09 feb 2015 23:26

Re: Verticale Barolo Monfortino

Messaggioda Vinos » 16 feb 2019 22:52

shingo tamai ha scritto:2006 al posto della 2005 e sarebbe stata epica. Attendo note. Complimenti

Mancava anche la 2004 tra le ultime annate, ma è stata una grande bevuta ugualmemte...
Avatar utente
vinotec
Messaggi: 26842
Iscritto il: 09 giu 2007 14:19
Località: BRISIGHELLA
Contatta:

Re: Verticale Barolo Monfortino

Messaggioda vinotec » 17 feb 2019 07:22

....come mai, Marco, la 2002 non ti ha soddisfatto?
UBI MAIOR, MINOR CESSAT !
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 12883
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Verticale Barolo Monfortino

Messaggioda Kalosartipos » 17 feb 2019 07:57

vinogodi ha scritto:...vi anticipo : 1996 era cupo come una cattedrale gotica, per nulla disteso . Monolitico , poco mobile , statico . Non era lui...

In etichetta c'era scritto "alditudine"? :mrgreen:
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Avatar utente
gianni femminella
Messaggi: 1957
Iscritto il: 26 nov 2010 14:43
Località: Castiglione della Pescaia - Finale Emilia

Re: Verticale Barolo Monfortino

Messaggioda gianni femminella » 17 feb 2019 08:18

Kalosartipos ha scritto:
vinogodi ha scritto:...vi anticipo : 1996 era cupo come una cattedrale gotica, per nulla disteso . Monolitico , poco mobile , statico . Non era lui...

In etichetta c'era scritto "alditudine"? :mrgreen:


Fantastica!
Foied vino pipafo cra carefo
Oggi bevo vino domani non ne avrò
teo777full
Messaggi: 162
Iscritto il: 05 gen 2018 22:38

Re: Verticale Barolo Monfortino

Messaggioda teo777full » 17 feb 2019 09:40

‘88 “giá” defunto? :shock:
TARÅSACCO
Messaggi: 39
Iscritto il: 04 gen 2019 13:15

Re: Verticale Barolo Monfortino

Messaggioda TARÅSACCO » 17 feb 2019 09:48

vinogodi ha scritto:...vi anticipo : 1996 era cupo come una cattedrale gotica, per nulla disteso . Monolitico , poco mobile , statico . Non era lui...



PER ME IL 1996 HA POTENZISALITA' E CARATTERISTICHE IMPRESSIONANTI E POCO CONOSCIUTE AI PIU'.... L'ANNATA E' ORMAI CONOSCIUTA PER LA SUA ERMETICITA' CHE SI DONERA' SOLO A TEMPO DEDITO...

MA SE OGGI DOVESSI BERE UN 2010 O UN 1996 NON AVREI TANTI DUBBI!!!

IN QUESTA VERTICALE MANCA ANCHE UNA CERTA 2004!!!
TARASACCO ® FORUMISTA SINCE 2003
vinogodi
Messaggi: 28112
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Verticale Barolo Monfortino

Messaggioda vinogodi » 17 feb 2019 10:02

vinotec ha scritto:....come mai, Marco, la 2002 non ti ha soddisfatto?

...moolto buono e perfettamente leggibile, solo leggermente meno esplosivo di 2001 vicino e 1999, dove l' annata, checché se ne dica , ha inciso nonostante i miracoli di Roberto Conterno. Ripeto , da soli tutti vini eccezionali ai vertici assoluti. Grande libidine. La 1996 concordo con Marco Tarassacco, bottiglia secondo me non al meglio. È la quindicesima (forse ventesima...) volta che la bevo e questa è stata la peggiore. 1988 era semplicemente decrepita, con tappo secchissimo. Probabile sovraossidazione data da questo oppure, decisamente, non conservata bene. La 1988, pur non al top per Conterno, dovrebbe avere almeno altri vent' anni di potenziale...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
littlewood
Messaggi: 1695
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: Verticale Barolo Monfortino

Messaggioda littlewood » 17 feb 2019 11:06

TARÅSACCO ha scritto:
vinogodi ha scritto:...vi anticipo : 1996 era cupo come una cattedrale gotica, per nulla disteso . Monolitico , poco mobile , statico . Non era lui...



PER ME IL 1996 HA POTENZISALITA' E CARATTERISTICHE IMPRESSIONANTI E POCO CONOSCIUTE AI PIU'.... L'ANNATA E' ORMAI CONOSCIUTA PER LA SUA ERMETICITA' CHE SI DONERA' SOLO A TEMPO DEDITO...

MA SE OGGI DOVESSI BERE UN 2010 O UN 1996 NON AVREI TANTI DUBBI!!!

IN QUESTA VERTICALE MANCA ANCHE UNA CERTA 2004!!!

La 04 nn e' stata messa perche' secondo il VATE Vinogodi ora in fase di chiusura ermetica. Le prossime 010 le aprira' mio figlio probabilmente....
shingo tamai
Messaggi: 156
Iscritto il: 18 ott 2012 18:04

Re: Verticale Barolo Monfortino

Messaggioda shingo tamai » 17 feb 2019 11:27

Vinos ha scritto:
shingo tamai ha scritto:2006 al posto della 2005 e sarebbe stata epica. Attendo note. Complimenti

Mancava anche la 2004 tra le ultime annate, ma è stata una grande bevuta ugualmemte...

Si è vero. Pensavo di averla letta nella lista.
Grandissima bevuta
marcolanc
Messaggi: 646
Iscritto il: 19 nov 2007 17:40

Re: Verticale Barolo Monfortino

Messaggioda marcolanc » 17 feb 2019 13:22

vinogodi ha scritto:MIa sintesi personale. Non si tratta di valori assoluti relativi alle annate di Monfortino, quanto quello che ci siamo trovati nel bicchiere oggi. Chiaro che la 2010 fra vent'anni se li mangerà tutti , ma oggi:
Barolo monfortino 2010 :D :D :D :D :)
Barolo monfortino 2008 :D :D :D :D
Barolo monfortino 2005 :D :D :D :) ++
Barolo monfortino 2002 :D :D :D :) +++
Barolo monfortino 2001 :D :D :D :D :D
Barolo monfortino 1999 :D :D :D :D :D
Barolo monfortino 1996 :D :D :D
Barolo monfortino 1990 :D :D :D :D :) ++
Barolo monfortino 1988 defunto

Concordo con il faccinometro di Marco.
Riguardo la 1996, sicuramente sottoperformante, credo che in buona parte la “colpa” sia stata mia, ché, causa problemi di spostamento (venerdì sera ero ancora in Spagna), la ho sballottata in mattinata, aprendola all’una e mezza per poi versarla nel bicchiere poco dopo (il tempo di un antipasto e un bis di primi). In pratica, l’ultimo sorso (e sono stato il penultimo a finire il bicchiere) l’ho potuto sentire alle quattro, poco più di un paio di ore dopo l’apertura. E già era un altro pianeta rispetto a quello di mezz’ora prima. Avessimo potuto trattarla meglio, concedendole il giusto tempo, probabilmente avremmo visto un altro film. Magari non da premio Oscar, ma neppure un mezzo horror come ci è toccato.
Ma mi era oggettivamente impossibile fare di più.
Avatar utente
george7179
Messaggi: 1933
Iscritto il: 05 feb 2011 21:32
Località: Reggio Emilia

Re: Verticale Barolo Monfortino

Messaggioda george7179 » 17 feb 2019 19:27

Barolo monfortino 2010 :D :D :D :D :)
Barolo monfortino 2008 :D :D :D :D :)
Barolo monfortino 2005 :D :D :D :D :)
Barolo monfortino 2002 :D :D :D :D :)
Barolo monfortino 2001 :D :D :D :D :D
Barolo monfortino 1999 :D :D :D :D :D
Barolo monfortino 1996 :D :D :D :)
Barolo monfortino 1990 :D :D :D :D :D
Barolo monfortino 1988 :evil:

Dire solo che è stata una grande bevuta è sicuramente riduttivo, con questa fantastica verticale siamo riusciti a sviscerare l'essenza di questo capolavoro, abbiamo capito quanto sia già buono, sfaccettato, persistente in gioventù, ma come poi gli anni lo impreziosiscano di dettagli ed eleganza.
Non avendo termini di paragone si cerca di trovare il pelo nell'uovo tra le varie annate, ma la vera realtà è che ogni bottiglia di Monfortino è una magia, una goduria ed un'esperienza per i sensi.
La prima batteria, i giovanotti, scalpitavano, con tannini vivi e sussultanti, si bevono che è una meraviglia, ma si sente che possono dare di più, che sono ancora imbrigliati… la differenza tra 2005 e 2010 è comunque già evidente, la prima non è così lontana dal periodo ideale di beva, la seconda ha bisogno ancora di tanto tempo, ma alla fine diventerà un mostro che, come dice Marco, supererà tutte le altre annate… ci vuole solo tanta pazienza per saperla aspettare.
La seconda batteria, "i maturi", mi è davvero piaciuta parecchio, grande rotondità, grande goduria e mobilità estrema nel bicchiere… qui ha fatto la differenza l'annata, inutile dire che la 2002 sebbene sia un gran Monfortino, non regge il confronto con 1999 e soprattutto 2001 per me la più impressionante e vincitrice della giornata. Qui non manca niente, frutta, spezie, balsamico ed anche la proverbiale anguria… vino della madonna!
L'ultima batteria, "i vecchietti", è stata purtroppo viziata da un 1988 defunto ed un 1996 non in forma, davvero peccato perché l'ultima '96 bevuta circa un anno fa era stata impressionante, meglio dell'allora appena uscita 2010. Rimane la 1990... altra chicca della giornata, per me sul secondo gradino del podio, vino pronto e di grande eleganza, la terziarizzazione ha aggiunto ulteriore complessità, rabarbaro, cuoio, liquirizia… mi sono portato a casa la bottiglia con l'ultimo bicchiere… adesso me la vado a bere per vedere se è cambiato ancora... :mrgreen:

Un grazie a tutti i partecipanti, è stato un bellissimo pranzo, divertente oltre che godurioso. Ringraziamento particolare a Vincenzo per aver avuto l'idea ed aver organizzato!
#23# "The best there ever was, the best there ever will be" #23#
vinogodi
Messaggi: 28112
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Verticale Barolo Monfortino

Messaggioda vinogodi » 17 feb 2019 20:09

....c'è un particolare che viene disatteso in questi consessi, purtroppo sottovalutato dalla maggior parte degli incompetenti bevitori, chiaramente dopo il colore dei portabicchieri, dell'abbigliamento, calzature e marca dei bicchieri: il servizio oppure, meglio, del come si versa il vino durante la mescita. È arte, esperienza, quasi esoterismo cerimoniale che determina la buona riuscita di una giornata come ieri, che si sarebbe drammaticamente ridimensionata nei contenuti se non si fosse magistralmente compiuta con i dovuti crismi. Il vino, in questo caso, è stato importante ma non determinante...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Vinos
Messaggi: 958
Iscritto il: 09 feb 2015 23:26

Re: Verticale Barolo Monfortino

Messaggioda Vinos » 17 feb 2019 21:02

george7179 ha scritto:Barolo monfortino 2010 :D :D :D :D :)
Barolo monfortino 2008 :D :D :D :D :)
Barolo monfortino 2005 :D :D :D :D :)
Barolo monfortino 2002 :D :D :D :D :)
Barolo monfortino 2001 :D :D :D :D :D
Barolo monfortino 1999 :D :D :D :D :D
Barolo monfortino 1996 :D :D :D :)
Barolo monfortino 1990 :D :D :D :D :D
Barolo monfortino 1988 :evil:

Dire solo che è stata una grande bevuta è sicuramente riduttivo, con questa fantastica verticale siamo riusciti a sviscerare l'essenza di questo capolavoro, abbiamo capito quanto sia già buono, sfaccettato, persistente in gioventù, ma come poi gli anni lo impreziosiscano di dettagli ed eleganza.
Non avendo termini di paragone si cerca di trovare il pelo nell'uovo tra le varie annate, ma la vera realtà è che ogni bottiglia di Monfortino è una magia, una goduria ed un'esperienza per i sensi.
La prima batteria, i giovanotti, scalpitavano, con tannini vivi e sussultanti, si bevono che è una meraviglia, ma si sente che possono dare di più, che sono ancora imbrigliati… la differenza tra 2005 e 2010 è comunque già evidente, la prima non è così lontana dal periodo ideale di beva, la seconda ha bisogno ancora di tanto tempo, ma alla fine diventerà un mostro che, come dice Marco, supererà tutte le altre annate… ci vuole solo tanta pazienza per saperla aspettare.
La seconda batteria, "i maturi", mi è davvero piaciuta parecchio, grande rotondità, grande goduria e mobilità estrema nel bicchiere… qui ha fatto la differenza l'annata, inutile dire che la 2002 sebbene sia un gran Monfortino, non regge il confronto con 1999 e soprattutto 2001 per me la più impressionante e vincitrice della giornata. Qui non manca niente, frutta, spezie, balsamico ed anche la proverbiale anguria… vino della madonna!
L'ultima batteria, "i vecchietti", è stata purtroppo viziata da un 1988 defunto ed un 1996 non in forma, davvero peccato perché l'ultima '96 bevuta circa un anno fa era stata impressionante, meglio dell'allora appena uscita 2010. Rimane la 1990... altra chicca della giornata, per me sul secondo gradino del podio, vino pronto e di grande eleganza, la terziarizzazione ha aggiunto ulteriore complessità, rabarbaro, cuoio, liquirizia… mi sono portato a casa la bottiglia con l'ultimo bicchiere… adesso me la vado a bere per vedere se è cambiato ancora... :mrgreen:

Un grazie a tutti i partecipanti, è stato un bellissimo pranzo, divertente oltre che godurioso. Ringraziamento particolare a Vincenzo per aver avuto l'idea ed aver organizzato!



Grazie a te Stefano....
ZEL WINE
Messaggi: 7079
Iscritto il: 06 giu 2007 16:36

Re: Verticale Barolo Monfortino

Messaggioda ZEL WINE » 17 feb 2019 21:34

george7179 ha scritto: 2010 è comunque già evidente, la prima non è così lontana dal periodo ideale di beva, la seconda ha bisogno ancora di tanto tempo, ma alla fine diventerà un mostro ",



Pare, che il vero Mostro sia ora in botte, recante l’anno 2014 sopra. :D
fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa.
report
Messaggi: 4081
Iscritto il: 13 giu 2007 12:22

Re: Verticale Barolo Monfortino

Messaggioda report » 17 feb 2019 22:10

Pare, che il vero Mostro sia ora in botte, recante l’anno 2014 sopra. :D :?: :?: :?: :?: :?:

pare !!!!!

aspetta a bere la bottiglia unica sola vera verità'.......

:D
Avatar utente
george7179
Messaggi: 1933
Iscritto il: 05 feb 2011 21:32
Località: Reggio Emilia

Re: Verticale Barolo Monfortino

Messaggioda george7179 » 17 feb 2019 22:23

ZEL WINE ha scritto:
george7179 ha scritto: 2010 è comunque già evidente, la prima non è così lontana dal periodo ideale di beva, la seconda ha bisogno ancora di tanto tempo, ma alla fine diventerà un mostro ",



Pare, che il vero Mostro sia ora in botte, recante l’anno 2014 sopra. :D

In tanti lo dicono, ma se non lo fara uscire prima, ci sono da aspettare 3 anni... muoio di sete nel frattempo... :mrgreen:
#23# "The best there ever was, the best there ever will be" #23#
vinogodi
Messaggi: 28112
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Verticale Barolo Monfortino

Messaggioda vinogodi » 18 feb 2019 09:47

george7179 ha scritto:
ZEL WINE ha scritto:
george7179 ha scritto: 2010 è comunque già evidente, la prima non è così lontana dal periodo ideale di beva, la seconda ha bisogno ancora di tanto tempo, ma alla fine diventerà un mostro ",



Pare, che il vero Mostro sia ora in botte, recante l’anno 2014 sopra. :D

In tanti lo dicono, ma se non lo fara uscire prima, ci sono da aspettare 3 anni... muoio di sete nel frattempo... :mrgreen:
...accontentati della 2013 in uscita , non certo inferiore alla 2010... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
gbaenergiaeco10
Messaggi: 1460
Iscritto il: 24 feb 2015 20:07

Re: Verticale Barolo Monfortino

Messaggioda gbaenergiaeco10 » 18 feb 2019 10:39

vinogodi ha scritto:....c'è un particolare che viene disatteso in questi consessi, purtroppo sottovalutato dalla maggior parte degli incompetenti bevitori, chiaramente dopo il colore dei portabicchieri, dell'abbigliamento, calzature e marca dei bicchieri: il servizio oppure, meglio, del come si versa il vino durante la mescita. È arte, esperienza, quasi esoterismo cerimoniale che determina la buona riuscita di una giornata come ieri, che si sarebbe drammaticamente ridimensionata nei contenuti se non si fosse magistralmente compiuta con i dovuti crismi. Il vino, in questo caso, è stato importante ma non determinante...


in che senso marco? se verso il vino nel calice con troppa decisione rischio di rovinarlo? un barolo di questo calibro? come al solito non ho capito se stai perculando o se sei serio :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Lorenzo
vinogodi
Messaggi: 28112
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Verticale Barolo Monfortino

Messaggioda vinogodi » 18 feb 2019 11:03

gbaenergiaeco10 ha scritto:
vinogodi ha scritto:....c'è un particolare che viene disatteso in questi consessi, purtroppo sottovalutato dalla maggior parte degli incompetenti bevitori, chiaramente dopo il colore dei portabicchieri, dell'abbigliamento, calzature e marca dei bicchieri: il servizio oppure, meglio, del come si versa il vino durante la mescita. È arte, esperienza, quasi esoterismo cerimoniale che determina la buona riuscita di una giornata come ieri, che si sarebbe drammaticamente ridimensionata nei contenuti se non si fosse magistralmente compiuta con i dovuti crismi. Il vino, in questo caso, è stato importante ma non determinante...


in che senso marco? se verso il vino nel calice con troppa decisione rischio di rovinarlo? un barolo di questo calibro? come al solito non ho capito se stai perculando o se sei serio :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
...volevo dare il giusto rilievo al fatto che ho effettuato io la mescita , sabato ... quindi perculo me stesso che , per una volta , non ho fatto un cazzo per organizzare ... :lol:
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Baloo1926, declar e 6 ospiti