SFURSAT e Valtellina Sup. - Quali secondo i forumisti

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
gp
Messaggi: 2662
Iscritto il: 22 apr 2008 11:39

Re: SFURSAT e Valtellina Sup. - Quali secondo i forumisti

Messaggioda gp » 28 mar 2015 12:19

Mai stato, ci racconti qualcosa?
gp
Avatar utente
Ludi
Messaggi: 2832
Iscritto il: 22 lug 2008 10:02
Località: Roma

Re: SFURSAT e Valtellina Sup. - Quali secondo i forumisti

Messaggioda Ludi » 28 mar 2015 12:20

C'è poco da raccontare....un annoiato magazziniere ci ha fatto degustare velocemente un paio di vini. Punto.
Va detto che non avevo prenotato....forse se ci si annuncia per tempo qualcuno si trova.
SommelierSardo
Messaggi: 1429
Iscritto il: 26 mar 2015 20:51
Località: Pisa

Re: SFURSAT e Valtellina Sup. - Quali secondo i forumisti

Messaggioda SommelierSardo » 29 mar 2015 12:09

Ho bevuto praticamente tutte le annate di 5 stelle degli ultimi 10 anni... secondo me un vino straordinario, rappresentante della Valtellina in assoluto!
Con un 2007 da ricordare...
Per le visite in cantina, è preferibile sempre concordare un bel po' di tempo prima, e se si riesce a fare gruppi da una decina di persone si ottengono ottimi trattamenti... ma questo vale "in generale" per tutte le visite... :wink:
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7760
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: SFURSAT e Valtellina Sup. - Quali secondo i forumisti

Messaggioda zampaflex » 26 ott 2015 12:44

Dirupi - Sforzato Vino Sbagliato 2011 :D :D :)

Eh si, proprio sbagliato...frutto, sempre frutto, fortissimamente frutto!
In tutte le salse, dal fresco alla confettura, con la cotognata in prima linea. Nessuna traccia di stratificazione, di mineralità, di slancio.
Non è proprio il loro prodotto. Magari, lavorandoci negli anni, visto il resto della loro produzione, ci arriveranno. Poi chissà, forse stasera risentendolo si sarà trasformato...
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
gallia
Messaggi: 1169
Iscritto il: 24 ott 2008 14:49
Località: Maremma

Re: SFURSAT e Valtellina Sup. - Quali secondo i forumisti

Messaggioda gallia » 26 ott 2015 15:45

Sprecare dell'ottimo Nebbiolo di montagna per produrre sforzato è una delle più grosse bestemmie dell'enologia italiana.
"Vino rosso col pesce. Avrei dovuto capirlo da questo" James Bond - Dalla Russia con Amore
Avatar utente
gallia
Messaggi: 1169
Iscritto il: 24 ott 2008 14:49
Località: Maremma

Re: SFURSAT e Valtellina Sup. - Quali secondo i forumisti

Messaggioda gallia » 26 ott 2015 15:46

zampaflex ha scritto:Dirupi - Sforzato Vino Sbagliato 2011 :D :D :)

Eh si, proprio sbagliato...frutto, sempre frutto, fortissimamente frutto!
In tutte le salse, dal fresco alla confettura, con la cotognata in prima linea. Nessuna traccia di stratificazione, di mineralità, di slancio.
Non è proprio il loro prodotto. Magari, lavorandoci negli anni, visto il resto della loro produzione, ci arriveranno. Poi chissà, forse stasera risentendolo si sarà trasformato...

Beh hai ragione, non è proprio il loro prodotto. Il Vigna Riserva invece...godimento.
"Vino rosso col pesce. Avrei dovuto capirlo da questo" James Bond - Dalla Russia con Amore
chris715
Messaggi: 2045
Iscritto il: 12 giu 2007 07:47
Località: LECCO

Re: SFURSAT e Valtellina Sup. - Quali secondo i forumisti

Messaggioda chris715 » 26 ott 2015 16:16

SASSELLA LE BARBERINE CASTELLINA
e
ALFIO MOZZI

I migliori per me
Ciao ,
Chris .
chris715
Messaggi: 2045
Iscritto il: 12 giu 2007 07:47
Località: LECCO

Re: SFURSAT e Valtellina Sup. - Quali secondo i forumisti

Messaggioda chris715 » 26 ott 2015 16:24

gallia ha scritto:Sprecare dell'ottimo Nebbiolo di montagna per produrre sforzato è una delle più grosse bestemmie dell'enologia italiana.



condiviso al 100x 100
Ciao ,

Chris .
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7760
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: SFURSAT e Valtellina Sup. - Quali secondo i forumisti

Messaggioda zampaflex » 26 ott 2015 16:51

chris715 ha scritto:SASSELLA LE BARBERINE CASTELLINA
e
ALFIO MOZZI

I migliori per me


Hai detto poco...del primo hai già provato la '09?
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
chris715
Messaggi: 2045
Iscritto il: 12 giu 2007 07:47
Località: LECCO

Re: SFURSAT e Valtellina Sup. - Quali secondo i forumisti

Messaggioda chris715 » 26 ott 2015 17:03

zampaflex ha scritto:
chris715 ha scritto:SASSELLA LE BARBERINE CASTELLINA
e
ALFIO MOZZI

I migliori per me


Hai detto poco...del primo hai già provato la '09?


si si ottima annata e grande vino
Ciao ,

Chris .
luc83
Messaggi: 440
Iscritto il: 10 ott 2008 14:56
Località: busto arsizio
Contatta:

Re: SFURSAT e Valtellina Sup. - Quali secondo i forumisti

Messaggioda luc83 » 26 ott 2015 22:09

chris715 ha scritto:
gallia ha scritto:Sprecare dell'ottimo Nebbiolo di montagna per produrre sforzato è una delle più grosse bestemmie dell'enologia italiana.



condiviso al 100x 100


meno male che non sono l'unico a pensarlo
Avatar utente
Aramis
Messaggi: 3882
Iscritto il: 06 giu 2007 15:50

Re: SFURSAT e Valtellina Sup. - Quali secondo i forumisti

Messaggioda Aramis » 30 ott 2015 21:46

Indico un solo vino, per me da 18/20: Valtellina Superiore Le Prudenze 2011 Alberto Marsetti. Quoto però anche io la bellezza del Sassella Grisone di Alfio Mozzi, altro splendido 2011.
"L’appellation d’origine constitue un patrimoine collectif, et ne peut donc pas être la propriété d’opérateurs économiques à titre privatif, contrairement à une marque, par exemple." (INAO, Institut National des Appellations d'Origine)
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7760
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: SFURSAT e Valtellina Sup. - Quali secondo i forumisti

Messaggioda zampaflex » 31 ott 2015 00:37

Aramis ha scritto:Indico un solo vino, per me da 18/20: Valtellina Superiore Le Prudenze 2011 Alberto Marsetti. Quoto però anche io la bellezza del Sassella Grisone di Alfio Mozzi, altro splendido 2011.


Armando, hai avuto occasione di provare il 2010 del Grisone? Va ben sopra al 2011. E cito ancora Le Barbarine 2007 che è ulteriormente cresciuto, vino che per me dovrebbe essere una pietra miliare in Valle.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
gp
Messaggi: 2662
Iscritto il: 22 apr 2008 11:39

Re: SFURSAT e Valtellina Sup. - Quali secondo i forumisti

Messaggioda gp » 03 nov 2015 13:29

Aramis ha scritto:Indico un solo vino, per me da 18/20: Valtellina Superiore Le Prudenze 2011 Alberto Marsetti. Quoto però anche io la bellezza del Sassella Grisone di Alfio Mozzi, altro splendido 2011.

Ciao Aramis, poso chiederti se si tratta di assaggi singoli o di assaggi, riassaggi e magari ri-ri-assaggi?

Di Marsetti seguo il VS Grumello ma non il VS Le Prudenze (che poi dovrebbe provenire sempre dalla sottozona Grumello), che qualche anno fa era decisamente il meno verace e il più ruffiano dei due. L'anno scorso per la verità li avevo assaggiati entrambi (annata 2009?) e alla fine il Le Prudenze mi era parso il più convincente, a fronte di un Grumello un po' troppo ripulito rispetto al recente passato.
Comunque da livelli di valutazione del genere mi aspetto anche una comprovata capacità di tenuta in bottiglia (diciamo 5-10 anni), non mi sembra che in questo caso abbiamo certezze e nemmeno chiari indizi (a differenza per esempio del Barbarine Riserva citato da Zampaflex).

Su Mozzi (Grisone 2010 e 2011) non mi ritrovo, nei fatti il suo modello non mi sembra tanto lontano da quello convenzionale dei grandi negociants: dolcezza e balsamicità sottolineate, un po' di legno piccolo e nuovo, anche qui vini pensati per l'immediato e non per il futuro.

Pensavo di aver trovato un punto di riferimento in Boffalora, ma le ultime due annate sono ultra-irrigidite da un eccesso di solforosa (e se la causa non è questa, l'effetto è lo stesso).
gp
stemolino
Messaggi: 581
Iscritto il: 25 nov 2011 12:27
Località: Alba
Contatta:

Re: SFURSAT e Valtellina Sup. - Quali secondo i forumisti

Messaggioda stemolino » 03 nov 2015 16:42

gp ha scritto:
Aramis ha scritto:Indico un solo vino, per me da 18/20: Valtellina Superiore Le Prudenze 2011 Alberto Marsetti. Quoto però anche io la bellezza del Sassella Grisone di Alfio Mozzi, altro splendido 2011.

Ciao Aramis, poso chiederti se si tratta di assaggi singoli o di assaggi, riassaggi e magari ri-ri-assaggi?

Di Marsetti seguo il VS Grumello ma non il VS Le Prudenze (che poi dovrebbe provenire sempre dalla sottozona Grumello), che qualche anno fa era decisamente il meno verace e il più ruffiano dei due. L'anno scorso per la verità li avevo assaggiati entrambi (annata 2009?) e alla fine il Le Prudenze mi era parso il più convincente, a fronte di un Grumello un po' troppo ripulito rispetto al recente passato.
Comunque da livelli di valutazione del genere mi aspetto anche una comprovata capacità di tenuta in bottiglia (diciamo 5-10 anni), non mi sembra che in questo caso abbiamo certezze e nemmeno chiari indizi (a differenza per esempio del Barbarine Riserva citato da Zampaflex).

Su Mozzi (Grisone 2010 e 2011) non mi ritrovo, nei fatti il suo modello non mi sembra tanto lontano da quello convenzionale dei grandi negociants: dolcezza e balsamicità sottolineate, un po' di legno piccolo e nuovo, anche qui vini pensati per l'immediato e non per il futuro.

Pensavo di aver trovato un punto di riferimento in Boffalora, ma le ultime due annate sono ultra-irrigidite da un eccesso di solforosa (e se la causa non è questa, l'effetto è lo stesso).


GP quindi di Boffalora hai bevuto bene prima del 2011 esatto?
La 2011 è stata una gran bell'annata in Valtellina quindi?
Non vedo l'ora di iniziare a stappare il bottino del mio viaggio in zona dello scorso inverno :D
"A chi non beve vino Dio neghi anche l'acqua"

http://www.instagram.com/winedays/
http://www.winedays.it
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7760
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: SFURSAT e Valtellina Sup. - Quali secondo i forumisti

Messaggioda zampaflex » 03 nov 2015 18:15

gp ha scritto:
Su Mozzi (Grisone 2010 e 2011) non mi ritrovo, nei fatti il suo modello non mi sembra tanto lontano da quello convenzionale dei grandi negociants: dolcezza e balsamicità sottolineate, un po' di legno piccolo e nuovo, anche qui vini pensati per l'immediato e non per il futuro.

Pensavo di aver trovato un punto di riferimento in Boffalora, ma le ultime due annate sono ultra-irrigidite da un eccesso di solforosa (e se la causa non è questa, l'effetto è lo stesso).


Mozzi ha iniziato a vinificare nel 2010 (prima conferiva l'uva), ci credo che la botte è nuova! :lol: Ma quel vino ha una florealità spiccatissima, niente ma proprio niente a che vedere con i negociants, a cominciare dal colore scarico.
Ne avessi comprato di più, potrei fare quel test di tenuta.

In Boffalora dopo avere bevuto la 10 pensavo di avere trovato un degno compare, ma con 11 e 12 ha perso un poco di focus, come anche Buzzetti (Terrazzi Alti). Spero si riprendano perché il trio merita di ritrovarsi sotto i riflettori, svecchiamo la Valle!
Ultima modifica di zampaflex il 03 nov 2015 18:17, modificato 1 volta in totale.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7760
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: SFURSAT e Valtellina Sup. - Quali secondo i forumisti

Messaggioda zampaflex » 03 nov 2015 18:17

stemolino ha scritto:Non vedo l'ora di iniziare a stappare il bottino del mio viaggio in zona dello scorso inverno :D


Cosa hai assaggiato e preso?
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
albi2
Messaggi: 395
Iscritto il: 25 gen 2012 16:07
Località: Terra di Mezzo

Re: SFURSAT e Valtellina Sup. - Quali secondo i forumisti

Messaggioda albi2 » 03 nov 2015 18:27

Gianluigi Rumo, Vini dei Giop, produce un buon Valtellina Superiore, Le Filine.
Il 2010 è equilibrato fra tannino e acidità, non ha un finale lunghissimo ma si beve molto volentieri. Il base Terrazze Retiche è decisamente più rustico, spicca l'acidità, ma con unpiatto di salumi o i pizzoccheri ci sta bene e costa davvero poco. Prossimamente voglio provare Al Regiur, sullo stile diell'Ultimi Raggi di Ar.Pe.Pe.

Bravo anche Matteo Sega e famiglia, azienda Barbacan, con il Valgella Sol, bella presenza minerale e più profondo rispetto al Filine.

Due bei vini.
Don't shoot me, I'm only the Fiano player.

Piccolo forum di chiacchere da cazzeggio con cibo vino e vita
http://www.think-oink.com/forum/index.php
gp
Messaggi: 2662
Iscritto il: 22 apr 2008 11:39

Re: SFURSAT e Valtellina Sup. - Quali secondo i forumisti

Messaggioda gp » 03 nov 2015 19:00

stemolino ha scritto:GP quindi di Boffalora hai bevuto bene prima del 2011 esatto?

zampaflex ha scritto:In Boffalora dopo avere bevuto la 10 pensavo di avere trovato un degno compare, ma con 11 e 12 ha perso un poco di focus

Sì esatto, soprattutto 2010, vedo che (purtroppo) siamo d'accordo nella delusione per gli sviluppi recenti, aumentata dal fatto che, quando i produttori sono così pochi come in Valtellina, un riferimento che si perde o che vacilla pesa.

zampaflex ha scritto:Mozzi ha iniziato a vinificare nel 2010 (prima conferiva l'uva), ci credo che la botte è nuova! :lol: Ma quel vino ha una florealità spiccatissima, niente ma proprio niente a che vedere con i negociants, a cominciare dal colore scarico.

Florealità davvero non pervenuta, semmai ciliegiotta tonda e dolciotta -- per chi cerca una botta di fiori (soprattutto rosa) citofonare Sassella Sassi Solivi della Coop. Triasso Sassella...
I negociants è da qualche hanno che hanno "rivisto al ribasso" i colori dei loro VS, questo lo dicono molti in zona. Comunque, salvo casi estremi, il colore in sé è sempre l'ultimo dei problemi o... delle soluzioni, quindi non ci pensavo affatto.

albi2 ha scritto:Bravo anche Matteo Sega e famiglia, azienda Barbacan, con il Valgella Sol, bella presenza minerale e più profondo rispetto al Filine [di Rumo].

Söl altra delusione, sempre del genere piccolo produttore non dissimile negli esiti da un negociant: un Valgella giocato più sull'alcol e sulla pienezza che sull'eleganza che (a spanne) sarebbe più nelle corde della sottozona. Se non mi confondo malamente con il "base" di un altro produttore, mi è sembrato più autentico il suo Rosso di Valtellina.
gp
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7760
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: SFURSAT e Valtellina Sup. - Quali secondo i forumisti

Messaggioda zampaflex » 03 nov 2015 19:43

albi2 ha scritto:
Bravo anche Matteo Sega e famiglia, azienda Barbacan, con il Valgella Sol, bella presenza minerale e più profondo rispetto al Filine.



Bel vino proprio il Sol 2011, per me forse il migliore in valle in quell'annata, sono riusciti a non "cuocere" il frutto.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7760
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: SFURSAT e Valtellina Sup. - Quali secondo i forumisti

Messaggioda zampaflex » 03 nov 2015 19:46

gp ha scritto:Per chi cerca una botta di fiori (soprattutto rosa) citofonare Sassella Sassi Solivi della Coop. Triasso Sassella...

Söl altra delusione, sempre del genere piccolo produttore non dissimile negli esiti da un negociant: un Valgella giocato più sull'alcol e sulla pienezza che sull'eleganza che (a spanne) sarebbe più nelle corde della sottozona.


Se della Coop mi parli della riserva, allora possiamo essere d'accordo sul valore (meno sulle caratteristiche, ma fa niente); il base però è scarno e con quella punta di volatile che detesto.

Per Sol invece mi sa che sei partito da annata calda (la 11 è stata la loro prima prodotta) per cui non hai messo a fuoco il risultato, che come dicevo poco sopra, per l'annata è stato notevole.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13180
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: SFURSAT e Valtellina Sup. - Quali secondo i forumisti

Messaggioda Kalosartipos » 03 nov 2015 21:35

albi2 ha scritto:Prossimamente voglio provare Al Regiur

Bevuto un mese fa e piaciuto decisamente..
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
gp
Messaggi: 2662
Iscritto il: 22 apr 2008 11:39

Re: SFURSAT e Valtellina Sup. - Quali secondo i forumisti

Messaggioda gp » 04 nov 2015 13:16

zampaflex ha scritto:
gp ha scritto:Per chi cerca una botta di fiori (soprattutto rosa) citofonare Sassella Sassi Solivi della Coop. Triasso Sassella...

Söl altra delusione, sempre del genere piccolo produttore non dissimile negli esiti da un negociant: un Valgella giocato più sull'alcol e sulla pienezza che sull'eleganza che (a spanne) sarebbe più nelle corde della sottozona.


Se della Coop mi parli della riserva, allora possiamo essere d'accordo sul valore (meno sulle caratteristiche, ma fa niente); il base però è scarno e con quella punta di volatile che detesto.

Il base, annata più annata meno (il 2005 secondo me era straordinario, il 2012 non mi ha convinto) è un vino "a levare" che può risultare "scarno" per chi ama vini più "a mettere": è filigranato ed esprime un varietale molto puro (rosa, ciliegia bianca, spezie sottili), acidità e tannini diretti e sinceri (non sgarbati), senza affogamenti burrosi. Volatile non pervenuta, se anche ce ne fossero tracce sarebbe scorretto dare come unico descrittore di un vino un carattere secondario. La riserva la producono solo da pochi anni (credo dall'annata 2009 e in quantità minime, almeno all'inizio), non mi sembra il loro vino più rappresentativo.

zampaflex ha scritto:Per Sol invece mi sa che sei partito da annata calda (la 11 è stata la loro prima prodotta) per cui non hai messo a fuoco il risultato, che come dicevo poco sopra, per l'annata è stato notevole.

Grazie, ho messo benissimo a fuoco. Infatti Söl 2012 assaggiato questa estate è stata un'analoga delusione: la balsamicità artificiale a go go (menta glaciale) invade lo spettro aromatico, la bocca risulta altrettanto mentolata con un po' di dolcezza vanigliata (tanto apprezzata da certi palati...), il lato salino interessante finisce in secondo piano. Il 2011 per giunta era decisamente alcolico, faceva pensare a un "ripasso".
gp
albi2
Messaggi: 395
Iscritto il: 25 gen 2012 16:07
Località: Terra di Mezzo

Re: SFURSAT e Valtellina Sup. - Quali secondo i forumisti

Messaggioda albi2 » 04 nov 2015 20:10

gp ha scritto:Grazie, ho messo benissimo a fuoco. Infatti Söl 2012 assaggiato questa estate è stata un'analoga delusione: la balsamicità artificiale a go go (menta glaciale) invade lo spettro aromatico, la bocca risulta altrettanto mentolata con un po' di dolcezza vanigliata (tanto apprezzata da certi palati...), il lato salino interessante finisce in secondo piano. Il 2011 per giunta era decisamente alcolico, faceva pensare a un "ripasso".


Nel 2012 a me la nota balsamica è apparsa leggera e integrata con acidità e mineralità, niente menta fredda.... ovviamente de gustibus :)
Don't shoot me, I'm only the Fiano player.

Piccolo forum di chiacchere da cazzeggio con cibo vino e vita
http://www.think-oink.com/forum/index.php
vinogodi
Messaggi: 28613
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: SFURSAT e Valtellina Sup. - Quali secondo i forumisti

Messaggioda vinogodi » 05 nov 2015 09:22

albi2 ha scritto:
gp ha scritto:Grazie, ho messo benissimo a fuoco. Infatti Söl 2012 assaggiato questa estate è stata un'analoga delusione: la balsamicità artificiale a go go (menta glaciale) invade lo spettro aromatico, la bocca risulta altrettanto mentolata con un po' di dolcezza vanigliata (tanto apprezzata da certi palati...), il lato salino interessante finisce in secondo piano. Il 2011 per giunta era decisamente alcolico, faceva pensare a un "ripasso".


Nel 2012 a me la nota balsamica è apparsa leggera e integrata con acidità e mineralità, niente menta fredda.... ovviamente de gustibus :)
...neppure menta "spenta"? :shock: ...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: addre_91, Ale Lenzi, berafede, karroth, littlewood, Raido, Ziliovino e 14 ospiti