Tre Bicchieri 2016. Toscana

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
gambero_parlante
Site Admin
Messaggi: 1039
Iscritto il: 18 mag 2007 17:13

Tre Bicchieri 2016. Toscana

Messaggioda gambero_parlante » 14 ott 2015 10:47

Bolgheri Rosso Sup. ’12 - Podere Sapaio
Bolgheri Rosso Sup. Grattamacco ’12 - Podere Grattamacco
Bolgheri Rosso Superiore Atis ’12 - Guado al Melo
Bolgheri Sassicaia ’12 - Tenuta San Guido
Bolgheri Sup. Ornellaia ’12 - Tenuta dell’ Ornellaia
Bolgheri Sup. Rosso Castello di Bolgheri ’12 - Castello di Bolgheri
Brunello di Montalcino ’10 - Baricci
Brunello di Montalcino ’10 Biondi Santi - Tenuta Il Greppo
Brunello di Montalcino ’10 Brunelli - Le Chiuse di Sotto
Brunello di Montalcino ’10 - Canalicchio di Sopra
Brunello di Montalcino ’10 - Caprili
Brunello di Montalcino ’10 - Castello Romitorio
Brunello di Montalcino ’10 - Le Chiuse
Brunello di Montalcino ’10 - Collelceto
Brunello di Montalcino ’10 - Fattoi
Brunello di Montalcino ’10 - Fuligni
Brunello di Montalcino ’10 - Piancornello
Brunello di Montalcino ’10 - Poggio di Sotto
Brunello di Montalcino ’10 - Tenuta Le Potazzine
Brunello di Montalcino ’10 - Uccelliera
Brunello di Montalcino Madonna delle Grazie ’10 - Il Marroneto
Brunello di Montalcino V. Loreto ’10 - Mastrojanni
Brunello di Montalcino V. V. ’10 - Siro Pacenti
Brunello di Montalcino V. V. ’10 - Le Ragnaie
Carmignano Ris. ’12 - Piaggia
Cepparello ’12 - Isole e Olena
Chianti Cl. ’13 - Badia a Coltibuono
Chianti Cl. ’13 - Bandini - Villa Pomona
Chianti Cl. ’13 - Borgo Salcetino
Chianti Cl. ’11 - Castell’in Villa
Chianti Cl. ’13 - Castello di Volpaia
Chianti Cl. ’12 - Le Cinciole
Chianti Cl. ’12 - Villa Le Corti
Chianti Cl. ’12 - Podere Val delle Corti
Chianti Cl. Brancaia ’13 - Brancaia
Chianti Cl. Bugialla Ris. ’12 - Fattoria Poggerino
Chianti Cl. Gran Sel. ’11 - Tenuta di Lilliano
Chianti Cl. Il Grigio da San Felice Gran Sel. ’11 - San Felice
Chianti Cl. Il Poggio Ris. ’10 - Castello di Monsanto
Chianti Cl. Il Solatio Gran Sel. ’11 - Castello d’Albola
Chianti Cl. Lamole di Lamole Et. Blu ’12 - Lamole di Lamole
Chianti Cl. Ris. ’12 - Castello di Radda
Chianti Cl. Rocca Guicciarda Ris. ’12 - Barone Ricasoli
Chianti Cl. Sergio Zingarelli Gran Sel. ’11 - Rocca delle Macìe
Chianti Cl. Villa Cerna Ris. ’12 - Famiglia Cecchi
Chianti Rufina Lastricato Ris. ’11 - Castello del Trebbio
Colline Lucchesi Tenuta di Valgiano ’12 - Tenuta di Valgiano
Cortona Syrah Il Castagno ’12 - Fabrizio Dionisio
Dedicato a Walter ’12 -Poggio al Tesoro
Do ut des ’12 - Fattoria Carpineta Fontalpino
Duemani ’12 - Duemani
Flaccianello della Pieve ’12 - Fontodi
Galatrona ’12 - Fattoria Petrolo
Grenache Oltreconfine ’13 - Bruni
I Sodi di S. Niccolò ’11 - Castellare di Castellina
Le Pergole Torte ’12 - Montevertine
Lupicaia ’11 - Castello del Terriccio
Maremma Toscana Baffo Nero ’13 - Rocca di Frassinello
Maremma Toscana Podere San Cristoforo ’13 - Podere San Cristoforo
Maremma Toscana Rocca di Montemassi ’13 - Rocca di Montemassi
Mix36 ’11 - Castello di Fonterutoli
Montecucco Sangiovese Lombrone Ris. ’11 - Colle Massari
Morellino di Scansano Calestaia Ris. ’11 - Roccapesta
Morellino di Scansano Madrechiesa Ris. ’12 - Terenzi
Nobile di Montepulciano ’12 - Avignonesi
Nobile di Montepulciano Asinone ’12 - Poliziano
Nobile di Montepulciano I Quadri ’12 - Bindella
Nobile di Montepulciano Il Nocio ’11 - Poderi Boscarelli
Nobile di Montepulciano Ris. ’11 - Tenute del Cerro
Nobile di Montepulciano Salco ’11 - Salcheto
Oreno ’12 - Tenuta Sette Ponti
Orma ’12 - Podere Orma
Paleo Rosso ’12 - Le Macchiole
Petra Rosso ’12 - Petra
Terre di Pisa Nambrot ’12 - Tenuta di Ghizzano
Tramonto d’Oca ’10 - Poggio Bonelli
Vernaccia di S. Gimignano Carato ’11 - Montenidoli
Vernaccia di S. Gimignano l’Albereta Ris. ’12 - Il Colombaio di Santa Chiara
Vin Santo di Carmignano Ris. ’08 - Tenuta di Capezzana
Gambero Rosso
Avatar utente
yotamoteuchi
Messaggi: 215
Iscritto il: 29 apr 2015 16:14
Località: Grosseto

Re: Tre Bicchieri 2016. Toscana

Messaggioda yotamoteuchi » 14 ott 2015 11:21

Quanto ben di Dio... :lol:
Sopratutto quante belle conferme!!!
Avatar utente
Alberto
Messaggi: 11926
Iscritto il: 06 giu 2007 13:59
Località: Graticolato Romano (noto anche come Centuriazione)

Re: Tre Bicchieri 2016. Toscana

Messaggioda Alberto » 14 ott 2015 11:31

gambero_parlante ha scritto:Brunello di Montalcino V. V. ’10 - Siro Pacenti

L'è novo, codesto qui?
Il PS continuano a farlo?
Signora Libertà, Signorina Fantasia
così preziosa come il vino
così gratis come la tristezza...

F. De Andrè
gp
Messaggi: 2662
Iscritto il: 22 apr 2008 11:39

Re: Tre Bicchieri 2016. Toscana

Messaggioda gp » 14 ott 2015 12:04

Sorpresa:
    Chianti Classico - Montalcino (2010!): 19 a 18

Di cui 10 Chianti Classico "base" contro 5 Riserva e 4 Gran Selezione, mentre l'anno scorso su 16 YYY i "base" erano 4, e le Riserve + Gran Selezione erano il triplo.
Insomma, la riscoperta del Chianti Classico nella sua versione meno "condita". Bene!
Ultima modifica di gp il 14 ott 2015 12:45, modificato 3 volte in totale.
gp
Avatar utente
emigrato
Messaggi: 471
Iscritto il: 12 apr 2014 10:28
Località: Gdansk (Polonia)

Re: Tre Bicchieri 2016. Toscana

Messaggioda emigrato » 14 ott 2015 12:31

gp ha scritto:Sorpresa:
    Chianti Classico - Montalcino: 19 a 18

Di cui 10 Chianti Classico "base" contro 5 Riserva e 4 Gran Selezione, mentre nelle due annate precedenti i "base" erano 4 o 5, e le Riserve (ovvero Riserve + Gran Selezione) erano più del doppio.
Insomma, la riscoperta del Chianti Classico nella sua versione meno "condita". Bene!

Direi che fosse ora! E mi sembra che tutti i base premiati siano di realta' medio piccole a parte questo imbucato qui (che viene da 30 ha di vigneto):
Chianti Cl. ’12 - Villa Le Corti,
di cui non ho nemmeno mai letto in giro (inizialmente pensavo avessero premiato Val delle corti due volte :mrgreen: ), qualcuno conosce?
Avatar utente
Pako
Messaggi: 248
Iscritto il: 04 nov 2010 13:06
Località: Sesto San Giovanni

Re: Tre Bicchieri 2016. Toscana

Messaggioda Pako » 14 ott 2015 12:37

emigrato ha scritto:
gp ha scritto:Sorpresa:
    Chianti Classico - Montalcino: 19 a 18

Di cui 10 Chianti Classico "base" contro 5 Riserva e 4 Gran Selezione, mentre nelle due annate precedenti i "base" erano 4 o 5, e le Riserve (ovvero Riserve + Gran Selezione) erano più del doppio.
Insomma, la riscoperta del Chianti Classico nella sua versione meno "condita". Bene!

Direi che fosse ora! E mi sembra che tutti i base premiati siano di realta' medio piccole a parte questo imbucato qui (che viene da 30 ha di vigneto):
Chianti Cl. ’12 - Villa Le Corti,
di cui non ho nemmeno mai letto in giro (inizialmente pensavo avessero premiato Val delle corti due volte :mrgreen: ), qualcuno conosce?



Principe Corsini
già premiato 3 bicchieri 2014 con la versione 2010

a me piace parecchio.
....io bevo solo bianco perchè il rosso mi fa venir mal di testa.... ma vai a c.....................!!!
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8675
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: Tre Bicchieri 2016. Toscana

Messaggioda arnaldo » 14 ott 2015 16:18

praticamente hanno vinto tutti in toscana.beh posso dire una cosa seria????
il lavoro serio,di ricerca sul campo fatto per i chianti base.......mi sarebbe piaciuto vederlo fare una volta pure in Veneto soprattutto a verona dove vincono sempre gli stessi.....che sia un problema di persone???? :D :D
ad esempio.....cosa gliene importera' mai ai Zenato portare a casa il 50 premio della loro vita??? gli puo' realmente cambiare i destini della loro azienda ai fini commerciali?perche' non scovare un giovane produttore nella nouvelle vague e premiarlo ??? fanno tutti schifo ??
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
Avatar utente
Wineduck
Messaggi: 4188
Iscritto il: 06 giu 2007 15:16

Re: Tre Bicchieri 2016. Toscana

Messaggioda Wineduck » 14 ott 2015 23:09

Ben 6 Nobile contro soli 18 Brunello.... i primi dalle annate 11-12, i secondi dalla 2010.... certo, come no? Come se giocasse la Casolese contro una All Star composta da Messi, CR7, Neymar, Kroos, ecc. e perdesse solo 3-0.....
Qui sì che ci starebbe bene un vaffa alla Vinogodi! 8)
"People call me rude, I wish we all were nude, I wish there was no black and white, I wish there were no rules" [Controversy]

follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/wineleaner/
Avatar utente
alexer3b
Messaggi: 10554
Iscritto il: 06 giu 2007 11:45
Località: Roma

Re: Tre Bicchieri 2016. Toscana

Messaggioda alexer3b » 15 ott 2015 01:04

Wineduck ha scritto:Ben 6 Nobile contro soli 18 Brunello.... i primi dalle annate 11-12, i secondi dalla 2010.... certo, come no? Come se giocasse la Casolese contro una All Star composta da Messi, CR7, Neymar, Kroos, ecc. e perdesse solo 3-0.....
Qui sì che ci starebbe bene un vaffa alla Vinogodi! 8)

Non penso che il problema siano i "soli" 18 brunelli, qualora fosse davvero un problema. Mi sembra un'ottima lista che ha premiato giustamente la 2010, al contrario di chi ha pescato anche tra le riserve 2009 che francamente mi sono sembrate davvero dimenticabili. I 6 Nobile premiati non li conosco non avendo partecipato all'anteprima, i Brunelli sì e penso sarebbe stato difficile fare molto meglio. :)

Alex
Oggi, in latino...l'ha pijata ar culo. (Romano ad honorem 08-10-2008)

... a Nossiter (come ai suoi compaesani) bisognerebbe spiegare che quando avrà capito l’importanza di usare il bidet sarà sempre troppo tardi… :lol: (anonimo 07-02-2012)
Avatar utente
Wineduck
Messaggi: 4188
Iscritto il: 06 giu 2007 15:16

Re: Tre Bicchieri 2016. Toscana

Messaggioda Wineduck » 15 ott 2015 06:49

alexer3b ha scritto:
Wineduck ha scritto:Ben 6 Nobile contro soli 18 Brunello.... i primi dalle annate 11-12, i secondi dalla 2010.... certo, come no? Come se giocasse la Casolese contro una All Star composta da Messi, CR7, Neymar, Kroos, ecc. e perdesse solo 3-0.....
Qui sì che ci starebbe bene un vaffa alla Vinogodi! 8)

Non penso che il problema siano i "soli" 18 brunelli, qualora fosse davvero un problema. Mi sembra un'ottima lista che ha premiato giustamente la 2010, al contrario di chi ha pescato anche tra le riserve 2009 che francamente mi sono sembrate davvero dimenticabili. I 6 Nobile premiati non li conosco non avendo partecipato all'anteprima, i Brunelli sì e penso sarebbe stato difficile fare molto meglio. :)

Alex


Non sono favorevole al l'incremento tout-court del numero dei 3 bicchierati, anzi, però mi ha dato nell'occhio la spoporzione con il Nobile che, nella stragrande maggioranza dei casi, produce vini onesti ma non comparabili alla profondità e complessità dei Brunello. Se poi consideri la differenza di ettari vitati, la sproporzione c'è anche con i 21 Chianti. In altre parole ho sempre avuto la sensazione che la zona del Nobile, per storia e passati fasti, goda da sempre di un occhio di riguardo, più di matrice "politico-relazionale" che per reali meriti enologici.
Stiamo parlando sempre di impressioni, ci tengo a chiarirlo...
"People call me rude, I wish we all were nude, I wish there was no black and white, I wish there were no rules" [Controversy]

follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/wineleaner/
Avatar utente
Alberto
Messaggi: 11926
Iscritto il: 06 giu 2007 13:59
Località: Graticolato Romano (noto anche come Centuriazione)

Re: Tre Bicchieri 2016. Toscana

Messaggioda Alberto » 15 ott 2015 10:50

Wineduck ha scritto:Come se giocasse la Casolese contro una All Star composta da Messi, CR7, Neymar, Kroos, ecc. e perdesse solo 3-0.....

Beh, dipende se gli All Star erano passati prima da Mofise anche loro... :mrgreen:
Signora Libertà, Signorina Fantasia
così preziosa come il vino
così gratis come la tristezza...

F. De Andrè
ryanc82
Messaggi: 391
Iscritto il: 24 ago 2010 12:59

Re: Tre Bicchieri 2016. Toscana

Messaggioda ryanc82 » 15 ott 2015 10:52

Passato il weekend lungo scorso a montepulciano con amici... girato in lungo e largo le cantine:
Non sono un fans del "nobile" avrei preferito andare in giro x cantine di Montalcino ma la maggioranza ha preferito...
Unici assaggi piaciuti degni di nota per me sono di Talosa e Boscarelli... da Talosa un vin santo 1995 da urlo roba da 91-92 punti

Alcuni dei nobili premiati mi sembrano vini figli di marketing e non di vignaioli, non faccio nomi perché preferisco non farli... ma un paio di quei 3 bicchieri non capisco come possano essere definiti eccellenza italiana...

Chiaramente questo é il mio umile parere...
darmagi90
Messaggi: 908
Iscritto il: 06 giu 2007 11:02
Località: Emilia Centrale
Contatta:

Re: Tre Bicchieri 2016. Toscana

Messaggioda darmagi90 » 15 ott 2015 10:55

Wineduck ha scritto:In altre parole ho sempre avuto la sensazione che la zona del Nobile, per storia e passati fasti, goda da sempre di un occhio di riguardo, più di matrice "politico-relazionale" che per reali meriti enologici.
Stiamo parlando sempre di impressioni, ci tengo a chiarirlo...


Impressione condivisa da molto, molto tempo.
Quello che non so è se il limite sia nel terroir di Montepulciano o nelle capacità dei suoi interpreti.
"E' un modo comodo di vivere quello di credersi grandi di una grandezza latente"
Italo Svevo - La coscienza di Zeno

"L'acqua galleggia!"
Parmesan Artist

http://www.oasilamartina.it
https://it-it.facebook.com/oasi.lamartina/
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8675
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: Tre Bicchieri 2016. Toscana

Messaggioda arnaldo » 15 ott 2015 11:06

ryanc82 ha scritto:Chiaramente questo é il mio umile parere...


Ecco,bravo.....rimani umile.... :lol: :lol: :lol: che quella e' una zona sottovalutatata.maremma impestata.... :lol: :lol: potrebbe essere la Toscana del futuro...... :lol: :lol:
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
ryanc82
Messaggi: 391
Iscritto il: 24 ago 2010 12:59

Re: Tre Bicchieri 2016. Toscana

Messaggioda ryanc82 » 15 ott 2015 11:45

arnaldo ha scritto:
ryanc82 ha scritto:Chiaramente questo é il mio umile parere...


Ecco,bravo.....rimani umile.... :lol: :lol: :lol: che quella e' una zona sottovalutatata.maremma impestata.... :lol: :lol: potrebbe essere la Toscana del futuro...... :lol: :lol:


Sottovalutata non direi visti i premi... e i prezzi a cui girano le bottiglie... da salcheto mi hanno sparato 80 euri per il salco 2089 (blend fra le due annate 2008-2009)...
Avatar utente
alexer3b
Messaggi: 10554
Iscritto il: 06 giu 2007 11:45
Località: Roma

Re: Tre Bicchieri 2016. Toscana

Messaggioda alexer3b » 15 ott 2015 12:36

Wineduck ha scritto:Non sono favorevole al l'incremento tout-court del numero dei 3 bicchierati, anzi, però mi ha dato nell'occhio la spoporzione con il Nobile che, nella stragrande maggioranza dei casi, produce vini onesti ma non comparabili alla profondità e complessità dei Brunello. Se poi consideri la differenza di ettari vitati, la sproporzione c'è anche con i 21 Chianti. In altre parole ho sempre avuto la sensazione che la zona del Nobile, per storia e passati fasti, goda da sempre di un occhio di riguardo, più di matrice "politico-relazionale" che per reali meriti enologici.
Stiamo parlando sempre di impressioni, ci tengo a chiarirlo...

Nemmeno io sarei favorevole all'incremento dei 3 bicchieri degli ultimi anni e in una selezione più restrittiva probabilmente non ci sarebbero nemmeno 18 Brunello. :wink:

Alex
Oggi, in latino...l'ha pijata ar culo. (Romano ad honorem 08-10-2008)

... a Nossiter (come ai suoi compaesani) bisognerebbe spiegare che quando avrà capito l’importanza di usare il bidet sarà sempre troppo tardi… :lol: (anonimo 07-02-2012)
brunelloDOC
Messaggi: 1371
Iscritto il: 04 ago 2009 09:49

Re: Tre Bicchieri 2016. Toscana

Messaggioda brunelloDOC » 15 ott 2015 14:13

Anch'io sarei più selettivo: di un'annatuccia come il 2010, non premierei più di 10-12 brunelli. E, tenendo lo stesso metro di giudizio, non più di uno-due baroli della strepitosa 2011 nelle Langhe.

Il GR si ostina a premiare non i vini migliori, ma i vini migliori per zona. Il problema è che li mette in un'unica classifica. E allora il cincirinella di Sanfront sta alla pari - premi alla mano - con Sassicaia, Biondi Santi, Monfortino etc etc.

Il 2010 è grande annata a Montalcino. Veramente grande. 18 premiati o 10 o 15 non significa nulla, ma se fai le proporzioni con i Montepulciano e Ch.Cl. di annate meno eccelse premiati, la puzza di decisioni prese a priori diventa quasi tanfo.
«C’è un solo posto al mondo dove il quotidiano si specchia così compiutamente nel sublime, in un mirabile intreccio di natura e cultura…è la Toscana….» Stendhal
"D'accordissimo, Axel" Il Cacciatore
gp
Messaggi: 2662
Iscritto il: 22 apr 2008 11:39

Re: Tre Bicchieri 2016. Toscana

Messaggioda gp » 15 ott 2015 14:54

Tanto per avviare un confronto con altre voci della critica rispetto a queste tre Docg toscane: in termini di Eccellenze L'Espresso,
    - 14 Brunello, tra cui 3 2009 (+ due Rosso di Montalcino)
    - 9 Chianti Classico
    - 2 Nobile di Montepulciano
Poi naturalmente questi sono solo i totali, si può essere più in sintonia con queste proporzioni tra le tre Docg per quest'anno e meno con la scelta dei singoli vini.
gp
brunelloDOC
Messaggi: 1371
Iscritto il: 04 ago 2009 09:49

Re: Tre Bicchieri 2016. Toscana

Messaggioda brunelloDOC » 16 ott 2015 15:57

"Anch'io sarei più selettivo: di un'annatuccia come il 2010, non premierei più di 10-12 brunelli. E, tenendo lo stesso metro di giudizio, non più di uno-due baroli della strepitosa 2011 nelle Langhe."

hahahahaha

Odio autocitarmi, ma la CCIAA di Cuneo ha premiato la mediocre annata 2011 nelle Langhe con oltre 30 baroli con i 3 bicchieri, a fronte dei 18 brunelli della grande annata 2010.
Per citare una fonte più autorevole, Parker/Monica Larner (la quale è Langhedipendente, badate bene) non ha avuto il coraggio di dare punteggi oltre 95/100 a non più di 4-5 baroli 2011, mentre a Montalcino (che lei non ama) ha "dovuto" dare una pioggia di giudizi oltre 95/100 pur in assenza delle valutazioni su Salvioni, Poggio di Sotto, Biondi Santi, Fuligni, Costanti, Pacenti...

Credibilità zero.
Ormai da molti anni, purtroppo.
«C’è un solo posto al mondo dove il quotidiano si specchia così compiutamente nel sublime, in un mirabile intreccio di natura e cultura…è la Toscana….» Stendhal
"D'accordissimo, Axel" Il Cacciatore
Winezip
Messaggi: 89
Iscritto il: 05 apr 2013 16:35
Località: Pistoia

Re: Tre Bicchieri 2016. Toscana

Messaggioda Winezip » 17 ott 2015 10:59

Concordo con l'amico (nonché ex compagno di classe al Liceo) Robertone che a me puzza questa sovrabbondanza di Baroli 2011 premiati.
Nella degustazione della Leopolda i nebbioli 2010 e le riserve 2008 erano di gran lunga i migliori assaggi rispetto ai vini del 2011 e scommetto che ne avrebbero buscate perfino dai fratelli premiati l'anno precedente con l'annata 2010.
E di quest'ultima annata i Brunelli erano senz'altro migliori di tanti Baroli sentiti. Cito ad esempio (non premiati dall'Espresso) le Potazzine, Biondi Santi, Fuligni, Uccelliera, Siro Pacenti, ecc ecc
I veri intenditori non bevono vino: degustano segreti. Salvador Dalí
brunelloDOC
Messaggi: 1371
Iscritto il: 04 ago 2009 09:49

Re: Tre Bicchieri 2016. Toscana

Messaggioda brunelloDOC » 19 ott 2015 11:37

Grazie per l'endorsement, CSI PT, vecchio sodale degli anni più belli.
Ho capito da anni che, per il GR, vale nel vino quella che nel calcio italiano è la regola 18, quella non scritta: in dubio, pro Juventus.
Qui non è richiesto nemmeno il dubbio: il Piemonte DEVE essere la regione più premiata, a prescindere.
Solo che applicare la regola in situazioni come quella di quest'anno, con un grande 2010 in Toscana ed un'appena mediocre 2011 nelle Langhe, con tutte le altre guide che giustamente danno conto di questo, Parker in primis, azzera la credibilità dei giudizi e appalesa a tutti la regola di cui sopra.
Conseguenze pratiche certe: non mi arrabbio più nel vedere certe parzialità marchiane; il GR ha un acquirente in meno della guida. Nulla di drammatico.
«C’è un solo posto al mondo dove il quotidiano si specchia così compiutamente nel sublime, in un mirabile intreccio di natura e cultura…è la Toscana….» Stendhal
"D'accordissimo, Axel" Il Cacciatore
pipinello
Messaggi: 542
Iscritto il: 28 apr 2009 16:27

Re: Tre Bicchieri 2016. Toscana

Messaggioda pipinello » 19 ott 2015 11:58

brunelloDOC ha scritto:Grazie per l'endorsement, CSI PT, vecchio sodale degli anni più belli.
Ho capito da anni che, per il GR, vale nel vino quella che nel calcio italiano è la regola 18, quella non scritta: in dubio, pro Juventus.
Qui non è richiesto nemmeno il dubbio: il Piemonte DEVE essere la regione più premiata, a prescindere.
Solo che applicare la regola in situazioni come quella di quest'anno, con un grande 2010 in Toscana ed un'appena mediocre 2011 nelle Langhe, con tutte le altre guide che giustamente danno conto di questo, Parker in primis, azzera la credibilità dei giudizi e appalesa a tutti la regola di cui sopra.
Conseguenze pratiche certe: non mi arrabbio più nel vedere certe parzialità marchiane; il GR ha un acquirente in meno della guida. Nulla di drammatico.


Se esiste davvero un complotto, esso non è limitato al GR.
Espresso 2016:
17 barolo 2011 premiati
11 brunello 2010 premiati.

Precisato questo, credo che ognuno di noi abbia le proprie preferenze, i propri campanili da difendere (spesso esplicitati già nel nickname), ma da qui a creare battaglie di religione anziché fare sistema, come si fa proficuamente in Francia, credo che ce ne passi.
Io, ad esempio, sono assolutamente certo e convinto che il brunello sia la denominazione più sopravvalutata d'Italia, ma non lo vado certo a sbandierare ai quattro venti :mrgreen:
gp
Messaggi: 2662
Iscritto il: 22 apr 2008 11:39

Re: Tre Bicchieri 2016. Toscana

Messaggioda gp » 19 ott 2015 13:04

Concordo con l'impostazione scettica nei confronti dei "complotti", quali essi siano.

Nel caso della guida GR di quest'anno, resta la stranezza di avere premiato nettamente più Baroli 2011 rispetto ai 2010 premiati l'anno scorso, come ho scritto nel thread sui YYY del Piemonte. L'Espresso, invece, l'anno scorso ha premiato più 2010 (21) rispetto ai 2011 premiati quest'anno (17), coerentemente con il valore relativo delle due annate.
gp
brunelloDOC
Messaggi: 1371
Iscritto il: 04 ago 2009 09:49

Re: Tre Bicchieri 2016. Toscana

Messaggioda brunelloDOC » 19 ott 2015 14:09

pipinello ha scritto:
brunelloDOC ha scritto:Grazie per l'endorsement, CSI PT, vecchio sodale degli anni più belli.
Ho capito da anni che, per il GR, vale nel vino quella che nel calcio italiano è la regola 18, quella non scritta: in dubio, pro Juventus.
Qui non è richiesto nemmeno il dubbio: il Piemonte DEVE essere la regione più premiata, a prescindere.
Solo che applicare la regola in situazioni come quella di quest'anno, con un grande 2010 in Toscana ed un'appena mediocre 2011 nelle Langhe, con tutte le altre guide che giustamente danno conto di questo, Parker in primis, azzera la credibilità dei giudizi e appalesa a tutti la regola di cui sopra.
Conseguenze pratiche certe: non mi arrabbio più nel vedere certe parzialità marchiane; il GR ha un acquirente in meno della guida. Nulla di drammatico.


Se esiste davvero un complotto, esso non è limitato al GR.
Espresso 2016:
17 barolo 2011 premiati
11 brunello 2010 premiati.

Precisato questo, credo che ognuno di noi abbia le proprie preferenze, i propri campanili da difendere (spesso esplicitati già nel nickname), ma da qui a creare battaglie di religione anziché fare sistema, come si fa proficuamente in Francia, credo che ce ne passi.
Io, ad esempio, sono assolutamente certo e convinto che il brunello sia la denominazione più sopravvalutata d'Italia, ma non lo vado certo a sbandierare ai quattro venti :mrgreen:


:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

De gustibus...etc etc...

"quando il sangiovese è grande, nessuno è grande come il sangiovese"
Luigi Veronelli

Detto questo, concordo sul fatto che il sangiovese sia vitigno difficile, e che quando non giunge a buona se non ottima maturazione l'acidità domina il resto del panorama. Ma...e ripeto ma, quando l'annata è grande, solo i migliori barolo, e di grande annata, stanno al suo pari.
Nella mia cantina, nickname a parte, ci sono suppergiù tot brunelli tot baroli. Questo, per sgombrare il campo da sospetti di campanilismo.
Quello che non sopporto è il sovvertimento della realtà. Realtà che viene illustrata nelle giuste proporzioni su WA. Anzi: su WA release brunelli, molti dei migliori non sono recensiti.
«C’è un solo posto al mondo dove il quotidiano si specchia così compiutamente nel sublime, in un mirabile intreccio di natura e cultura…è la Toscana….» Stendhal
"D'accordissimo, Axel" Il Cacciatore
Avatar utente
emigrato
Messaggi: 471
Iscritto il: 12 apr 2014 10:28
Località: Gdansk (Polonia)

Re: Tre Bicchieri 2016. Toscana

Messaggioda emigrato » 20 ott 2015 12:39

Ora GP puoi aggiungere le stats di Slow Wine :mrgreen:

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ale Lenzi, lucastoner, marcolanc, samuele77 e 11 ospiti