Tre Bicchieri 2016. Sardegna

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
gambero_parlante
Site Admin
Messaggi: 1039
Iscritto il: 18 mag 2007 17:13

Tre Bicchieri 2016. Sardegna

Messaggioda gambero_parlante » 17 set 2015 12:53

Barrua ’12 Agricola Punica
Cannonau di Sardegna Cl. D53 ’12 Cantina Dorgali
Cannonau di Sardegna Cl. Dule ’12 Giuseppe Gabbas
Cannonau di Sardegna Mamuthone ’12 Giuseppe Sedilesu
Capichera ’13 Capichera
Carignano del Sulcis Buio Buio Ris. ’12 Mesa
Carignano del Sulcis Sup. Terre Brune ’11 Cantina di Santadi
Turriga ’11 Argiolas
Vermentino di Gallura Canayli V. T. ’14 Cantina Gallura
Vermentino di Gallura Sup. Maìa ’14 Siddùra
Vermentino di Gallura Sup. Monteoro ’14 Tenute Sella & Mosca
Vermentino di Gallura Sup. Sciala ’14 Vigne Surrau
Vermentino di Sardegna Stellato ’14 Pala
Gambero Rosso
maimar
Messaggi: 24
Iscritto il: 21 apr 2015 14:50

Re: Tre Bicchieri 2016. Sardegna

Messaggioda maimar » 17 set 2015 15:18

Molte banalità, potrebbe essere una lista di qualche anno fa. Dall'altra parte si tratta in molti casi di ottime bottiglie, che meritano un premio. Insomma, più una lista che si fa notare per quello che non c'è rispetto a quello che c'è.
Avatar utente
Chrüterchraft
Messaggi: 160
Iscritto il: 15 set 2015 19:39
Località: Bottmingen

Re: Tre Bicchieri 2016. Sardegna

Messaggioda Chrüterchraft » 17 set 2015 15:25

SUGUNNU!!!!
"PIÚ BUIO CHE A MEZZANOTTE NON VIENE" -XMAS- T.®
Avatar utente
Ludi
Messaggi: 2832
Iscritto il: 22 lug 2008 10:02
Località: Roma

Re: Tre Bicchieri 2016. Sardegna

Messaggioda Ludi » 17 set 2015 16:01

gambero_parlante ha scritto:Carignano del Sulcis Sup. Terre Brune ’11 Cantina di Santadi


bevuto domenica il 2010....legno ancora dominante.
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8675
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: Tre Bicchieri 2016. Sardegna

Messaggioda arnaldo » 17 set 2015 17:14

Niente Dettori ??? ahi ahi ahi.... :lol: :lol: ma li assaggiano i vini di Alessandro o no ??
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
Avatar utente
ilvinaio
Messaggi: 1757
Iscritto il: 06 giu 2007 11:18
Località: Cassina de Pecchi (MI)

Re: Tre Bicchieri 2016. Sardegna

Messaggioda ilvinaio » 17 set 2015 21:29

Credo proprio che Alessandro non li invii più i suoi vini
Bruciato
Messaggi: 271
Iscritto il: 10 ott 2014 21:18

Re: Tre Bicchieri 2016. Sardegna

Messaggioda Bruciato » 17 set 2015 22:09

ma Dettori non fa vini poi così buoni...

si...fa un bianco che forse è il più buono di sardegna
si..fa un paio di rossi dalla personalità unica
e si... fa un vino dolce che ne berresti a secchi (e infatti se non sbaglio è in bottiglie da 075)

per il resto niente di speciale
Avatar utente
Alberto
Messaggi: 11904
Iscritto il: 06 giu 2007 13:59
Località: Graticolato Romano (noto anche come Centuriazione)

Re: Tre Bicchieri 2016. Sardegna

Messaggioda Alberto » 17 set 2015 23:12

Bruciato ha scritto:ma Dettori non fa vini poi così buoni...

si...fa un bianco che forse è il più buono di sardegna
si..fa un paio di rossi dalla personalità unica
e si... fa un vino dolce che ne berresti a secchi (e infatti se non sbaglio è in bottiglie da 075)

per il resto niente di speciale

Saranno 53-54 anni che Tenute Dettori non manda i vini al Gambero...eddai... :roll:
Signora Libertà, Signorina Fantasia
così preziosa come il vino
così gratis come la tristezza...

F. De Andrè
SommelierSardo
Messaggi: 1429
Iscritto il: 26 mar 2015 20:51
Località: Pisa

Re: Tre Bicchieri 2016. Sardegna

Messaggioda SommelierSardo » 19 set 2015 01:05

Dettori.... bravo, sì... senza dubbio...
Ma su questo forum ritengo sia un pochino sopravvalutato, forse più per "sentito dire" che non per assaggi effettivi.
Questa è la mia personalissima opinione.
SommelierSardo
Messaggi: 1429
Iscritto il: 26 mar 2015 20:51
Località: Pisa

Re: Tre Bicchieri 2016. Sardegna

Messaggioda SommelierSardo » 19 set 2015 01:14

Ludi ha scritto:
gambero_parlante ha scritto:Carignano del Sulcis Sup. Terre Brune ’11 Cantina di Santadi


bevuto domenica il 2010....legno ancora dominante.


....aprilo alcune ore prima.... poi utilizza un bicchiere ampissimo, ed avrai un altro risultato.
Altrimenti aspettalo 3-4 anni, ed a quel prezzo non troverai niente altro di meglio.... :wink:
Avatar utente
Ludi
Messaggi: 2832
Iscritto il: 22 lug 2008 10:02
Località: Roma

Re: Tre Bicchieri 2016. Sardegna

Messaggioda Ludi » 19 set 2015 01:38

SommelierSardo ha scritto:
Ludi ha scritto:
gambero_parlante ha scritto:Carignano del Sulcis Sup. Terre Brune ’11 Cantina di Santadi


bevuto domenica il 2010....legno ancora dominante.


....aprilo alcune ore prima.... poi utilizza un bicchiere ampissimo, ed avrai un altro risultato.
Altrimenti aspettalo 3-4 anni, ed a quel prezzo non troverai niente altro di meglio.... :wink:


fatte entrambe le cose :wink: .
Non era, ovviamente, un vino cattivo,,,ma se voglio bere sardo, preferisco la violenza di Sedilesu, o la risonanza di Montisci, oppure, ovviamente, l'arcaicità di Dettori :D
Avatar utente
Alberto
Messaggi: 11904
Iscritto il: 06 giu 2007 13:59
Località: Graticolato Romano (noto anche come Centuriazione)

Re: Tre Bicchieri 2016. Sardegna

Messaggioda Alberto » 19 set 2015 02:59

SommelierSardo ha scritto:
Ludi ha scritto:
gambero_parlante ha scritto:Carignano del Sulcis Sup. Terre Brune ’11 Cantina di Santadi

a quel prezzo non troverai niente altro di meglio.... :wink:

Sì, però non è che lo trovi dentro i sacchetti di patatine, il Terre Brune, eh? :roll:
Signora Libertà, Signorina Fantasia
così preziosa come il vino
così gratis come la tristezza...

F. De Andrè
Avatar utente
brifazio
Messaggi: 8404
Iscritto il: 06 giu 2007 13:20
Località: Roma
Contatta:

Re: Tre Bicchieri 2016. Sardegna

Messaggioda brifazio » 19 set 2015 04:53

SommelierSardo ha scritto:Dettori.... bravo, sì... senza dubbio...
Ma su questo forum ritengo sia un pochino sopravvalutato, forse più per "sentito dire" che non per assaggi effettivi.
Questa è la mia personalissima opinione.
Guarda, ti leggo da poco, sicuramente mi sei simpatico, anche per il suffisso, ma in totale libertà posso dirti una cosa senza che ti offendi? Sui vini Dettori "per sentito dire" "che non per assaggi effettivi" , ma hai letto la mia firma? De core come se dice dalle parti mia, ma vaffanculo, ahahahah ma che stai a dììììì! Magari per qualcuno sarà vero, magari più per quelli che criticano per sentito dire che per quelli che apprezzano.


In ogni caso anche questa lista regionale di tre bicchieri è poco rappresentativa.
Niente di nuovo, tanto le guide servono solo a chi le pubblica e ad alcuni tra i curatori, Non smuovono il mercato, non fanno aumentare le vendite dei vini.
Quanto mi piacerebbe conoscere i dati sulle vendite effettive delle guide (8, 10, quante sono diventate?) filtrate dagli omaggi, dalle copie date al macero e da quelle cedute (?) ad alcuni produttori, ma so che non sarà mai possibile.
Avatar utente
sonny liston
Messaggi: 24
Iscritto il: 18 set 2015 15:21

Re: Tre Bicchieri 2016. Sardegna

Messaggioda sonny liston » 19 set 2015 11:54

I vini di Dettori non a tutti piacciono, è probabile non piacciano neppure a chi prepara la guida del gr.
Non è uno scandalo.
Avatar utente
Wineduck
Messaggi: 4188
Iscritto il: 06 giu 2007 15:16

Re: Tre Bicchieri 2016. Sardegna

Messaggioda Wineduck » 19 set 2015 12:33

sonny liston ha scritto:I vini di Dettori non a tutti piacciono, è probabile non piacciano neppure a chi prepara la guida del gr.
Non è uno scandalo.


Quoto e aggiungo.
Premesso che a me i vini di Dettori piacciono (specialmente il bianco), può darsi anche che a qualcuno dentro le redazioni delle guide non piaccia Alessandro Dettori. Ipoesi: forse non è neppure un produttore rappresentativo del territorio visto lo stile molto personale ed orginale. Chi conosce bene la zona può confermare o smentire? Grazie
Se poi aggiungiamo che lui non invia più i campioni (forse perchè qualcuno ha osato criticarlo), la mancanza dell'azienda in guida sembra essere la logica conseguenza. Nessuno scandalo. Possiamo vivere da eno appasionati delle notti sufficientemente tranquille ugualmente.
"People call me rude, I wish we all were nude, I wish there was no black and white, I wish there were no rules" [Controversy]

follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/wineleaner/
AedesLaterani2012
Messaggi: 1491
Iscritto il: 31 gen 2013 17:01
Località: Centro

Re: Tre Bicchieri 2016. Sardegna

Messaggioda AedesLaterani2012 » 19 set 2015 14:25

Wineduck ha scritto:
sonny liston ha scritto:I vini di Dettori non a tutti piacciono, è probabile non piacciano neppure a chi prepara la guida del gr.
Non è uno scandalo.


Quoto e aggiungo.
Premesso che a me i vini di Dettori piacciono (specialmente il bianco), può darsi anche che a qualcuno dentro le redazioni delle guide non piaccia Alessandro Dettori.

Se poi aggiungiamo che lui non invia più i campioni (forse perchè qualcuno ha osato criticarlo), la mancanza dell'azienda in guida sembra essere la logica conseguenza. Nessuno scandalo. Possiamo vivere da eno appasionati delle notti sufficientemente tranquille ugualmente.


Quoto :wink:
Honni soit qui mal y pense
Spectator
Messaggi: 3774
Iscritto il: 06 giu 2007 11:36

Re: Tre Bicchieri 2016. Sardegna

Messaggioda Spectator » 19 set 2015 17:14

SommelierSardo ha scritto:Dettori.... bravo, sì... senza dubbio...
Ma su questo forum ritengo sia un pochino sopravvalutato, forse più per "sentito dire" che non per assaggi effettivi.
Questa è la mia personalissima opinione.


..Ne ho bevuti parecchi,quasi assai :D ,specie i bianchi.IL mio appunto e' la troppa discontinuita' qualitativa,tra una boccia e un'altra! Pero',quando..peschi bene..e' un gran bel bere,..diverso!
SommelierSardo
Messaggi: 1429
Iscritto il: 26 mar 2015 20:51
Località: Pisa

Re: Tre Bicchieri 2016. Sardegna

Messaggioda SommelierSardo » 19 set 2015 17:21

Ludi ha scritto:
SommelierSardo ha scritto:
Ludi ha scritto:
gambero_parlante ha scritto:Carignano del Sulcis Sup. Terre Brune ’11 Cantina di Santadi


bevuto domenica il 2010....legno ancora dominante.


....aprilo alcune ore prima.... poi utilizza un bicchiere ampissimo, ed avrai un altro risultato.
Altrimenti aspettalo 3-4 anni, ed a quel prezzo non troverai niente altro di meglio.... :wink:


fatte entrambe le cose :wink: .
Non era, ovviamente, un vino cattivo,,,ma se voglio bere sardo, preferisco la violenza di Sedilesu, o la risonanza di Montisci, oppure, ovviamente, l'arcaicità di Dettori :D


...cose diverse... quelli nominati da te sono essenzialmente da uve Cannonau (Dettori fà anche dell'altro) e sono sicuramente tra i produttori più emblematici ed espressivi, ma il Carignano è un altro tipo di prodotto, sicuramente meno irruente del Cannonau ma più avvolgente ed elegante.
SommelierSardo
Messaggi: 1429
Iscritto il: 26 mar 2015 20:51
Località: Pisa

Re: Tre Bicchieri 2016. Sardegna

Messaggioda SommelierSardo » 19 set 2015 17:41

brifazio ha scritto:
SommelierSardo ha scritto:Dettori.... bravo, sì... senza dubbio...
Ma su questo forum ritengo sia un pochino sopravvalutato, forse più per "sentito dire" che non per assaggi effettivi.
Questa è la mia personalissima opinione.
Guarda, ti leggo da poco, sicuramente mi sei simpatico, anche per il suffisso, ma in totale libertà posso dirti una cosa senza che ti offendi? Sui vini Dettori "per sentito dire" "che non per assaggi effettivi" , ma hai letto la mia firma? De core come se dice dalle parti mia, ma vaffanculo, ahahahah ma che stai a dììììì! Magari per qualcuno sarà vero, magari più per quelli che criticano per sentito dire che per quelli che apprezzano.


Perdonami, non so chi tu sia, e perchè hai preso la mia opinione come appunto a te indirizzato.
Ti piace lo stile di Dettori? Accetto, e condivido solo in parte...
Non ti piace quello che scrivo io? Accettalo, e non condividerlo per nulla...
Però non ti permettere di andare oltre il seminato e di prenderti confidenze che nessuno ti ha mai dato, non abbiamo fatto le scuole insieme; perchè ti dico, di cuore, di fare attenzione... o come si dice dalle mie parti, prima o poi, gente come te rischia di fare la fine dell'agnello durante la settimana santa... :wink:
A chent'annos, e cum salude!
Ultima modifica di SommelierSardo il 19 set 2015 17:57, modificato 1 volta in totale.
SommelierSardo
Messaggi: 1429
Iscritto il: 26 mar 2015 20:51
Località: Pisa

Re: Tre Bicchieri 2016. Sardegna

Messaggioda SommelierSardo » 19 set 2015 17:48

Spectator ha scritto:
SommelierSardo ha scritto:Dettori.... bravo, sì... senza dubbio...
Ma su questo forum ritengo sia un pochino sopravvalutato, forse più per "sentito dire" che non per assaggi effettivi.
Questa è la mia personalissima opinione.


..Ne ho bevuti parecchi,quasi assai :D ,specie i bianchi.IL mio appunto e' la troppa discontinuita' qualitativa,tra una boccia e un'altra! Pero',quando..peschi bene..e' un gran bel bere,..diverso!


Verissimo, quoto... ma la boccia, (chiamiamola "fallata" o non completamente performante) l'hai pagata ugualmente, e neanche poco... qualcuno te la cambierà mai?? :roll:
Bruciato
Messaggi: 271
Iscritto il: 10 ott 2014 21:18

Re: Tre Bicchieri 2016. Sardegna

Messaggioda Bruciato » 19 set 2015 18:46

SommelierSardo ha scritto:
Spectator ha scritto:
SommelierSardo ha scritto:Dettori.... bravo, sì... senza dubbio...
Ma su questo forum ritengo sia un pochino sopravvalutato, forse più per "sentito dire" che non per assaggi effettivi.
Questa è la mia personalissima opinione.


..Ne ho bevuti parecchi,quasi assai :D ,specie i bianchi.IL mio appunto e' la troppa discontinuita' qualitativa,tra una boccia e un'altra! Pero',quando..peschi bene..e' un gran bel bere,..diverso!


Verissimo, quoto... ma la boccia, (chiamiamola "fallata" o non completamente performante) l'hai pagata ugualmente, e neanche poco... qualcuno te la cambierà mai?? :roll:


SommelierSardo ha scritto:
....aprilo alcune ore prima.... poi utilizza un bicchiere ampissimo, ed avrai un altro risultato.



8) :lol: 8) :lol: :mrgreen:



ps
sto discorso lo fai anche con altri tipo... Roagna, Valentini, Radikon, Pepe dove capita spesso (o comunque può capitare) che una boccia sia meno performante di un'altra... oppure lo fai solo per Dettori perchè ha uno stile che non ti piace?
AedesLaterani2012
Messaggi: 1491
Iscritto il: 31 gen 2013 17:01
Località: Centro

Re: Tre Bicchieri 2016. Sardegna

Messaggioda AedesLaterani2012 » 19 set 2015 19:09

gambero_parlante ha scritto: Cannonau di Sardegna Cl. D53 ’12 Cantina Dorgali
Cannonau di Sardegna Cl. Dule ’12 Giuseppe Gabbas
Cannonau di Sardegna Mamuthone ’12 Giuseppe Sedilesu


Giovanni, parlando di questo meraviglioso vitigno, che ne pensi del Cannonau di Sardegna Rosso Riserva 'Keramos' di Tenute Soletta? Siamo, come Tu certamente ben sai, in località Corona Majore e S'Erenarzu, nel comprensorio del comune di Florinas (SS). Quest'anno ho bevuto la 2007 nel cagliaritano, volendo annaffiare un superbo scorfano con le patate... di converso, parlando della sottozona "Jerzu", ho lasciato che il Rosso Riserva 'Chuerra' (2011) degli Antichi Poderi Jerzu accompagnasse il tradizionale porceddu al mirto con patate. :wink:
A chent' annos! :mrgreen:
Honni soit qui mal y pense
SommelierSardo
Messaggi: 1429
Iscritto il: 26 mar 2015 20:51
Località: Pisa

Re: Tre Bicchieri 2016. Sardegna

Messaggioda SommelierSardo » 19 set 2015 20:33

AedesLaterani2012 ha scritto:
gambero_parlante ha scritto: Cannonau di Sardegna Cl. D53 ’12 Cantina Dorgali
Cannonau di Sardegna Cl. Dule ’12 Giuseppe Gabbas
Cannonau di Sardegna Mamuthone ’12 Giuseppe Sedilesu


Giovanni, parlando di questo meraviglioso vitigno, che ne pensi del Cannonau di Sardegna Rosso Riserva 'Keramos' di Tenute Soletta? Siamo, come Tu certamente ben sai, in località Corona Majore e S'Erenarzu, nel comprensorio del comune di Florinas (SS). Quest'anno ho bevuto la 2007 nel cagliaritano, volendo annaffiare un superbo scorfano con le patate... di converso, parlando della sottozona "Jerzu", ho lasciato che il Rosso Riserva 'Chuerra' (2011) degli Antichi Poderi Jerzu accompagnasse il tradizionale porceddu al mirto con patate. :wink:
A chent' annos! :mrgreen:


L'agro di Florinas (secco, argille, calcare misto a sabbie) non è sicuramente lo stesso delle campagne di Mamoiada, Oliena e dintorni... Soletta secondo me ha fatto un ottimo lavoro partendo da basi pedoclimatiche più difficoltose. Il Cannonau "vero" però si fà nelle zone di Gabbas, Sedilesu, Montisci, fino ad allontanarci a Jerzu, una delle aziende vitivinicole più vecchie in Sardegna.
Anche la cantina di Dorgali, nonostante i numeri e la realtà cooperativa, riesce a toccare punte notevoli, anche se con discontinuità.
Certo che il tuo abbinamento con lo scorfano è stato coraggioso... non dirmi che il Keramos non ha preso a schiaffi e cazzotti lo scorfano!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Jerzu, lo Josto Miglior ancora meglio del Chuerra...
Su Roma non dovresti avere problemi: vedi se riesci a trovare un Mandrolisai Superiore DOC che si chiama Antiogu (cantina Fradiles), blend di Cannonau, Monica e Bovale: veramente un prodotto straordinario, fanno pochissime bottiglie, e quella zona regala veramente bellissimi prodotti.
Quest'anno hanno preso una brutta grandinata in giugno purtroppo: li ho sentiti, ma pare che il danno sia stato limitato, per fortuna.
Abbinamento con il maialetto? Non darmi del pazzo, o del sardo snaturato, ma ci preferisco altro al classico Cannonau... :shock: :shock: :shock:
Avatar utente
Alberto
Messaggi: 11904
Iscritto il: 06 giu 2007 13:59
Località: Graticolato Romano (noto anche come Centuriazione)

Re: Tre Bicchieri 2016. Sardegna

Messaggioda Alberto » 19 set 2015 20:42

AedesLaterani2012 ha scritto:Cannonau di Sardegna Rosso Riserva 'Keramos' di Tenute Soletta

Personalmente me lo ricordo molto, troppo "moderno".
Signora Libertà, Signorina Fantasia
così preziosa come il vino
così gratis come la tristezza...

F. De Andrè
SommelierSardo
Messaggi: 1429
Iscritto il: 26 mar 2015 20:51
Località: Pisa

Re: Tre Bicchieri 2016. Sardegna

Messaggioda SommelierSardo » 19 set 2015 20:57

Alberto ha scritto:
AedesLaterani2012 ha scritto:Cannonau di Sardegna Rosso Riserva 'Keramos' di Tenute Soletta

Personalmente me lo ricordo molto, troppo "moderno".


...diciamo meno classico... :wink:
E comunque non dipende solo dallo stile, ma da fattori pedoclimatici molto differenti dai canoni classici del Cannonau più originale.
Forse la DOC Cannonau avrebbe bisogno finalmente di alcune limitazioni territoriali...
Ultima modifica di SommelierSardo il 19 set 2015 21:02, modificato 1 volta in totale.

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Biavo e 7 ospiti