DA PAG 111...C.G.T: ...ritorno al Circolino !!

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
memmo5005
Messaggi: 407
Iscritto il: 23 nov 2011 15:57
Località: Arezzo

Re: DA PAG 81...C.G.T: trasferta ad Arezzo

Messaggioda memmo5005 » 07 dic 2014 16:25

Becho ha scritto:Ieri a pranzo @ la Tagliatella di Arezzo con uno spin off della CGT:

Dom Perignon 1988 - già dal colore oro antico si poteva presagire un vino evoluto, il naso tutto giocato su miele e caramello ne davano ulteriore conferma, in bocca poi il perlage sfuggente, ossidazione controllata, poca acidità. Bt più avanti di quello che ci saremmo aspettati, sicuramente perchè non perfetta, nonostante ciò godibile e oltre la sufficienza. 91/100

Dom Perignon Oenotheque 1992 - giallo paglierino, profilo olfattivo fresco all'inizio con crosta di pane, pasta di mandorle e un mix di agrumi che torna in bocca, dopo 1-2 ore vengono fuori accenni di miele. In bocca è vivacissimo con un perlage bello fitto e gli agrumi di cui sopra. Paga lievemente in complessità e persistenza, troppo verticale per me. 93.5/100

Leflaive Chevalier Montrachet 1999 - giallo paglierino carico, naso estremamente elegante ( forse un pò statico visto che non muta nel corso della giornata ) con sesamo tostato in evidenza, pirica lievemente accennata, pepe bianco e mentuccia. Il sorso è appagante, setoso, salatissimo e con una persistenza medio/lunga, chiude però un pelino amaro, comunque un grande bianco. 95/100

Chateau d'Yquem 1976 - A distanza d'un anno ho la fortuna di ribere questo capolavoro, a differenza dell'anno scorso il vino si presenta più chiaro, rosso slavato tipo Spritz. La conferma che questa bt è più indietro rispetto alla precedente ce lo dà il naso, qui non c'è quel "cognac" che tanto mi era piaciuto, ma si presenta più fresco con un mix di frutta secca ( fichi, datteri, albicocca ), agrumi, accenni di zafferano e Kristal ball. In bocca è sontuosamente grasso ma senza sbracare, ritorna la frutta secca, acidità viva, persistenza infinita. Mezzo punto meno dell'anno scorso perchè troppo giovane. 98/100

Chateau Lynch Bages 1989 Magnum - Rubino scuro con unghia viola. Naso compresso giocato tutto su note primarie, lieve peperone giallo e frutti di bosco. In bocca c'è tanta materia ma anche qui imbrigliata, tannino verde, acidità ben presente finale leggermente alcolico.
Spesso è meglio trovare bt con piccoli difetti, che magari ne anticipano l'evoluzione perchè questa bt, che tra 20 anni sarà grande grande, oggi è penalizzata da una gioventù estrema. 92/100

Chateau Mouton Rothschild 1982 - Più chiaro del Lynch e con un'unghia rossa scura. Profilo olfattivo sconvolgente, stratificato ed in continua evoluzione. Spezie orientali, pepe nero,rabarbaro, balsamicità, cuoio, ribes. Bocca succosa, tridimensionale, con un tannino che graffia e accarezza, acidità magistralmente integrata, finale interminabile. Vino emozionante, anche questo troppo giovane, ma rispetto al precendete si sente una differenza di rango, di peso specifico. Vino dell'anno so far. 99/100

Anche il menù è stato di altissimo livello, su tutti il tris di terrine e i ravioli al piccione.


Che dire Bechone, descrizione perfetta di una giornata all'insegna del grande vino, mouton su tutti e dell'ottimo e direi abbondante cibo :shock: .

Giornata memorabile!!
Se il cibo è la prosa di una festa...il vino è la sua poesia.
davidef
Messaggi: 7791
Iscritto il: 06 giu 2007 17:23
Località: Vicenza

Re: DA PAG 81...C.G.T: si scaldano i motori...vincono i bianchi!

Messaggioda davidef » 07 dic 2014 19:33

i miei complimenti alla C.G.T. , gran bella bevuta, di quelle da farsi ogni tanto, bravi :D :D :D

tra l'altro questa settimana ero a Livorno...ci ritorno dopo inizio anno e starò lì due giorni penso, se qualche anima pia vorrà condividere una boccia se mi fermo... :roll: :roll:
Avatar utente
Chicco76
Messaggi: 10783
Iscritto il: 25 ago 2008 18:01
Località: Padova

Re: DA PAG 81...C.G.T: trasferta ad Arezzo

Messaggioda Chicco76 » 08 dic 2014 03:44

Becho ha scritto:Ieri a pranzo @ la Tagliatella di Arezzo con uno spin off della CGT:

Dom Perignon 1988 - già dal colore oro antico si poteva presagire un vino evoluto, il naso tutto giocato su miele e caramello ne davano ulteriore conferma, in bocca poi il perlage sfuggente, ossidazione controllata, poca acidità. Bt più avanti di quello che ci saremmo aspettati, sicuramente perchè non perfetta, nonostante ciò godibile e oltre la sufficienza. 91/100

Dom Perignon Oenotheque 1992 - giallo paglierino, profilo olfattivo fresco all'inizio con crosta di pane, pasta di mandorle e un mix di agrumi che torna in bocca, dopo 1-2 ore vengono fuori accenni di miele. In bocca è vivacissimo con un perlage bello fitto e gli agrumi di cui sopra. Paga lievemente in complessità e persistenza, troppo verticale per me. 93.5/100

Leflaive Chevalier Montrachet 1999 - giallo paglierino carico, naso estremamente elegante ( forse un pò statico visto che non muta nel corso della giornata ) con sesamo tostato in evidenza, pirica lievemente accennata, pepe bianco e mentuccia. Il sorso è appagante, setoso, salatissimo e con una persistenza medio/lunga, chiude però un pelino amaro, comunque un grande bianco. 95/100

Chateau d'Yquem 1976 - A distanza d'un anno ho la fortuna di ribere questo capolavoro, a differenza dell'anno scorso il vino si presenta più chiaro, rosso slavato tipo Spritz. La conferma che questa bt è più indietro rispetto alla precedente ce lo dà il naso, qui non c'è quel "cognac" che tanto mi era piaciuto, ma si presenta più fresco con un mix di frutta secca ( fichi, datteri, albicocca ), agrumi, accenni di zafferano e Kristal ball. In bocca è sontuosamente grasso ma senza sbracare, ritorna la frutta secca, acidità viva, persistenza infinita. Mezzo punto meno dell'anno scorso perchè troppo giovane. 98/100

Chateau Lynch Bages 1989 Magnum - Rubino scuro con unghia viola. Naso compresso giocato tutto su note primarie, lieve peperone giallo e frutti di bosco. In bocca c'è tanta materia ma anche qui imbrigliata, tannino verde, acidità ben presente finale leggermente alcolico.
Spesso è meglio trovare bt con piccoli difetti, che magari ne anticipano l'evoluzione perchè questa bt, che tra 20 anni sarà grande grande, oggi è penalizzata da una gioventù estrema. 92/100

Chateau Mouton Rothschild 1982 - Più chiaro del Lynch e con un'unghia rossa scura. Profilo olfattivo sconvolgente, stratificato ed in continua evoluzione. Spezie orientali, pepe nero,rabarbaro, balsamicità, cuoio, ribes. Bocca succosa, tridimensionale, con un tannino che graffia e accarezza, acidità magistralmente integrata, finale interminabile. Vino emozionante, anche questo troppo giovane, ma rispetto al precendete si sente una differenza di rango, di peso specifico. Vino dell'anno so far. 99/100

Anche il menù è stato di altissimo livello, su tutti il tris di terrine e i ravioli al piccione.


Bella bevuta cari !!! :D

Domandina ... ma questa gioventù del tutto inaspettata sul Lynch 89 che sia dovuta soprattutto alla magnum ? Mi ricordo un 89 da bottiglia giovane ma non troppo insomma ... Poi che LB abbia il potere di invecchiare benissimo e in tempi lunghi nelle grandi annate non si discute! Tannino verde da cabernet in vendemmia prematura ?

Sai che non sapevo che il 76 per Yquem fosse una così grande annata ? Devo provarlo a questo punto, che Chicco76 sarei ? :mrgreen:
Becho
Messaggi: 1910
Iscritto il: 05 feb 2010 01:47
Località: Granducato di Toscana

Re: DA PAG 81...C.G.T: trasferta ad Arezzo

Messaggioda Becho » 08 dic 2014 12:53

Chicco76 ha scritto:Bella bevuta cari !!! :D

Domandina ... ma questa gioventù del tutto inaspettata sul Lynch 89 che sia dovuta soprattutto alla magnum ? Mi ricordo un 89 da bottiglia giovane ma non troppo insomma ... Poi che LB abbia il potere di invecchiare benissimo e in tempi lunghi nelle grandi annate non si discute! Tannino verde da cabernet in vendemmia prematura ?


Grazie Chicco, non era la prima volta che bevevo LB 89, ma mai prima l'avevo trovato così giovane. Ho sempre sentito dire che il formato magnum è il migliore per far invecchiare i vini e quindi quello che sfida meglio il tempo...riguardo la vendemmia prematura non so che dirti :roll:

Chicco76 ha scritto:Sai che non sapevo che il 76 per Yquem fosse una così grande annata ? Devo provarlo a questo punto, che Chicco76 sarei ? :mrgreen:


La 1976 è 100/100 RP e circa 98/99 CGT quindi vai sul sicuro :mrgreen: :lol:
davidef
Messaggi: 7791
Iscritto il: 06 giu 2007 17:23
Località: Vicenza

Re: DA PAG 81...C.G.T: trasferta ad Arezzo

Messaggioda davidef » 08 dic 2014 14:45

Becho ha scritto:

Chicco76 ha scritto:Sai che non sapevo che il 76 per Yquem fosse una così grande annata ? Devo provarlo a questo punto, che Chicco76 sarei ? :mrgreen:


La 1976 è 100/100 RP e circa 98/99 CGT quindi vai sul sicuro :mrgreen: :lol:


Chicco...non ci posso credere dai :D

75 e 76 coppia d'oro per Yquem, si giocano il centone a fasi alterne...impossibile che non lo sai

Yquem '76 comunque vino dolce della vita per me :D , me ne resta una coppia di '75/'76 e penso che resteranno là ancora un bel po'
Becho
Messaggi: 1910
Iscritto il: 05 feb 2010 01:47
Località: Granducato di Toscana

Re: DA PAG 81...C.G.T: si scaldano i motori...vincono i bianchi!

Messaggioda Becho » 08 dic 2014 15:59

davidef ha scritto:Yquem '76 comunque vino dolce della vita per me :D '


A grandi linee potrei dire la stessa cosa, però faccio fatica a confrontare Yquem con altri dolci, perchè secondo me ha una gastronomicità ( seppur gli abbinamenti sian limitati ) che un vin santo, un Tokaji o un recioto non hanno...e a dirla tutta nemmeno gli altri sauternes.

davidef ha scritto: me ne resta una coppia di '75/'76 e penso che resteranno là ancora un bel po'


Saggia scelta!
Avatar utente
Chicco76
Messaggi: 10783
Iscritto il: 25 ago 2008 18:01
Località: Padova

Re: DA PAG 81...C.G.T: trasferta ad Arezzo

Messaggioda Chicco76 » 08 dic 2014 17:48

davidef ha scritto:
Becho ha scritto:

Chicco76 ha scritto:Sai che non sapevo che il 76 per Yquem fosse una così grande annata ? Devo provarlo a questo punto, che Chicco76 sarei ? :mrgreen:


La 1976 è 100/100 RP e circa 98/99 CGT quindi vai sul sicuro :mrgreen: :lol:


Chicco...non ci posso credere dai :D

75 e 76 coppia d'oro per Yquem, si giocano il centone a fasi alterne...impossibile che non lo sai

Yquem '76 comunque vino dolce della vita per me :D , me ne resta una coppia di '75/'76 e penso che resteranno là ancora un bel po'


Davide pecco veramente, giuro che non lo sapevo ... E' un vino che mi capita di assaggiare raramente, non ho molti stappi all'attivo !!! Ma rimedio prima possibile, mal che vada Vicenza è dietro l'angolo ... :mrgreen:
Avatar utente
Chicco76
Messaggi: 10783
Iscritto il: 25 ago 2008 18:01
Località: Padova

Re: DA PAG 81...C.G.T: trasferta ad Arezzo

Messaggioda Chicco76 » 08 dic 2014 17:54

Becho ha scritto:
Chicco76 ha scritto:Bella bevuta cari !!! :D

Domandina ... ma questa gioventù del tutto inaspettata sul Lynch 89 che sia dovuta soprattutto alla magnum ? Mi ricordo un 89 da bottiglia giovane ma non troppo insomma ... Poi che LB abbia il potere di invecchiare benissimo e in tempi lunghi nelle grandi annate non si discute! Tannino verde da cabernet in vendemmia prematura ?


Grazie Chicco, non era la prima volta che bevevo LB 89, ma mai prima l'avevo trovato così giovane. Ho sempre sentito dire che il formato magnum è il migliore per far invecchiare i vini e quindi quello che sfida meglio il tempo...riguardo la vendemmia prematura non so che dirti :roll:

Chicco76 ha scritto:Sai che non sapevo che il 76 per Yquem fosse una così grande annata ? Devo provarlo a questo punto, che Chicco76 sarei ? :mrgreen:


La 1976 è 100/100 RP e circa 98/99 CGT quindi vai sul sicuro :mrgreen: :lol:


Grazie mille delle info, sicuramente la vecchia regola della magnum non fa eccezione nemmeno in questo caso. Mi incuriosiva veramente il discorso tannino verde, è un aspetto che valuto, quello del tannino, sempre con grande attenzione. Quando è amaro boccio quasi sempre un vino, cercando di capire il perché di tale risultato (e le ragioni sono quasi sempre le stesse) ma quando è verde bisogna scendere, a mio parere, più in profondità con la riflessione.
E a Lynch Bages sanno quello che fanno, non è proprio un'aziendina primo pelo ... :mrgreen:

Ma bevete comunque sempre troppo bene da quelle parti, un giorno la faccio una deviazione in macchina da Padova a Roma ... :mrgreen:
Becho
Messaggi: 1910
Iscritto il: 05 feb 2010 01:47
Località: Granducato di Toscana

Re: DA PAG 81...C.G.T: trasferta ad Arezzo

Messaggioda Becho » 08 dic 2014 19:16

Chicco76 ha scritto:Ma bevete comunque sempre troppo bene da quelle parti, un giorno la faccio una deviazione in macchina da Padova a Roma ... :mrgreen:


Ti aspettiamo :wink:
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5155
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: DA PAG 81...C.G.T: si scaldano i motori...vincono i bianchi!

Messaggioda Andyele » 13 dic 2014 20:26

oioia che sete!... ma quando si ribeve qualcosa? :lol: :mrgreen:
Becho
Messaggi: 1910
Iscritto il: 05 feb 2010 01:47
Località: Granducato di Toscana

Re: DA PAG 81...C.G.T: si scaldano i motori...vincono i bianchi!

Messaggioda Becho » 13 dic 2014 20:38

Andyele ha scritto:oioia che sete!... ma quando si ribeve qualcosa? :lol: :mrgreen:


Golosone porta pazienza!!
apple
Messaggi: 1253
Iscritto il: 18 set 2010 14:52

Re: DA PAG 81...C.G.T: si scaldano i motori...vincono i bianchi!

Messaggioda apple » 18 dic 2014 11:28

ieri sera ospiti del grande Stefano serata tra confratelli per gli auguri natalizi..
"Il salutista è uno che vive da malato per morire sano..."
apple
Messaggi: 1253
Iscritto il: 18 set 2010 14:52

Re: DA PAG 81...C.G.T: si scaldano i motori...vincono i bianchi!

Messaggioda apple » 18 dic 2014 11:29

amo bevuto:

Bolle:

- Salon 88
- Dom Perignon 04
Ultima modifica di apple il 18 dic 2014 11:40, modificato 1 volta in totale.
"Il salutista è uno che vive da malato per morire sano..."
apple
Messaggi: 1253
Iscritto il: 18 set 2010 14:52

Re: DA PAG 81...C.G.T: si scaldano i motori...vincono i bianchi!

Messaggioda apple » 18 dic 2014 11:33

Bianchi:

- Keber Renato Grici Chardonnay 01
- Mersault Domaine des Comtes Lafon Les Gouttes d'Or 05

- Chablis Grand Cru Valmur Ravenau 06
- Chablis grand Cru Les Clos W. Fevre 05
Ultima modifica di apple il 20 dic 2014 19:35, modificato 3 volte in totale.
"Il salutista è uno che vive da malato per morire sano..."
apple
Messaggi: 1253
Iscritto il: 18 set 2010 14:52

Re: DA PAG 81...C.G.T: si scaldano i motori...vincono i bianchi!

Messaggioda apple » 18 dic 2014 11:37

Rossi:

- Clos St- Jacques VV Fourrier 06
- Leoville Las cases 93 (tappo)

- Castell'in Villa riserva 85
- Cascina Francia 90

-Gaja Barbaresco 77 (grazie angiolino)

- Chambertin Rossignol Trapet 06
- Vigna d'Alceo 99
- CdP Vieux Telegraphe 90
"Il salutista è uno che vive da malato per morire sano..."
apple
Messaggi: 1253
Iscritto il: 18 set 2010 14:52

Re: DA PAG 81...C.G.T: si scaldano i motori...vincono i bianchi!

Messaggioda apple » 18 dic 2014 11:39

E per finire (un graze a Luca):

- J. Selosse Lieux dits Sous Le Mont
Ultima modifica di apple il 20 dic 2014 19:35, modificato 1 volta in totale.
"Il salutista è uno che vive da malato per morire sano..."
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13180
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: DA PAG 81...C.G.T: si scaldano i motori...vincono i bianchi!

Messaggioda Kalosartipos » 18 dic 2014 11:42

apple ha scritto:amo bevuto:

Bolle:

- Salon 88


Me ne hai tenuto un calice? :D
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
apple
Messaggi: 1253
Iscritto il: 18 set 2010 14:52

Re: DA PAG 81...C.G.T: si scaldano i motori...vincono i bianchi!

Messaggioda apple » 18 dic 2014 12:18

Kalosartipos ha scritto:
apple ha scritto:amo bevuto:

Bolle:

- Salon 88


Me ne hai tenuto un calice? :D


Diamine! dimmi quando vuoi passare a berlo... :D
"Il salutista è uno che vive da malato per morire sano..."
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5155
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: DA PAG 82...C.G.T: auguri natalizi da Sancerre!!!

Messaggioda Andyele » 18 dic 2014 19:42

Salon 1988
Dom Perignon 2004
Renato Keber Chardonnay 2001
Meursault Comte Lafon Goutte d'or 2005
Raveneau Valmur 2006
Fevre Chablis le Clos 2005
Fourrier Clos St Jacques 2006
Castell'in Villa ris. 1985
Leoville Las Cases 1993
Gaja Barbaresco 1977
Rossignol-Trapet Chambertin 2006
Cascina Francia 1990
Vigna d'Alceo 1999
Cdp Vieux Telegraph 1990

Selosse Sous le Mont

Questo è l'elenco delle bottiglie.
Quando qualche ritardatario mi invierà i suoi punteggi pubblicherò anche le medie :roll: :mrgreen:

Intanto se volete scrivere qualcosa...
paperofranco
Messaggi: 5966
Iscritto il: 20 gen 2010 19:16
Località: Poggibonsi

Re: DA PAG 82...C.G.T: auguri natalizi da Sancerre!!!

Messaggioda paperofranco » 18 dic 2014 20:20

Andyele ha scritto:Salon 1988
Dom Perignon 2004
Renato Keber Chardonnay 2001
Meursault Comte Lafon Goutte d'or 2005
Raveneau Valmur 2006
Fevre Chablis le Clos 2005
Fourrier Clos St Jacques 2006
Castell'in Villa ris. 1985
Leoville Las Cases 1993
Gaja Barbaresco 1977
Rossignol-Trapet Chambertin 2006
Cascina Francia 1990
Vigna d'Alceo 1999
Cdp Vieux Telegraph 1990

Selosse Sous le Mont

Questo è l'elenco delle bottiglie.
Quando qualche ritardatario mi invierà i suoi punteggi pubblicherò anche le medie :roll: :mrgreen:

Intanto se volete scrivere qualcosa...


Scusami Andrea, non mi sento in vena.
Avatar utente
iandjesus
Messaggi: 6931
Iscritto il: 20 gen 2009 11:50
Località: Zion

Re: DA PAG 82...C.G.T: auguri natalizi da Sancerre!!!

Messaggioda iandjesus » 19 dic 2014 00:10

Il mio podio credo sia stato :

Salon
Cascina
CSJ Fourrier
"...Auxilium Meum a Domino..."

"...Fortior in Adversis..."
Avatar utente
iandjesus
Messaggi: 6931
Iscritto il: 20 gen 2009 11:50
Località: Zion

Re: DA PAG 81...C.G.T: si scaldano i motori...vincono i bianchi!

Messaggioda iandjesus » 20 dic 2014 00:13

apple ha scritto:E per finire (un graze a Luca):

- J. Selosse Lieux dits


Sous le Mont per la precisione.....


Andrea ma queste medie voto le metti o no?????
"...Auxilium Meum a Domino..."

"...Fortior in Adversis..."
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5155
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: DA PAG 82...C.G.T: auguri natalizi da Sancerre!!!

Messaggioda Andyele » 20 dic 2014 11:40

Eccomi qua!

Salon 1988 .................................94
Cascina Francia 1990......................93
Cdp Vieux Telegraph 1990................91/92
Fourrier Clos St Jacques 2006............91+
Gaja Barbaresco 1977.....................91
Dom Perignon 2004........................90
Rossignol-Trapet Chambertin 2006......90-
Vigna d'Alceo 1999.........................89+
Meurs. C. Lafon Goutte d'or 2005........88+
Fevre Chablis le Clos 2005................88
Renato Keber Chardonnay 2001..........88-
Castell'in Villa ris. 1985...................88-
Raveneau Valmur 2006...................87/88
Leoville Las Cases 1993..................ng

Medie calcolate eliminando il voto più alto ed il più basso di ogni vino.
Alcuni non hanno valutato il Castell'in Villa ed altri il Gaja...ho quindi fatto la media tra quelli che l'hanno valutati che erano comunque la maggioranza.
davidef
Messaggi: 7791
Iscritto il: 06 giu 2007 17:23
Località: Vicenza

Re: DA PAG 82...C.G.T: auguri natalizi da Sancerre!!!

Messaggioda davidef » 20 dic 2014 13:53

Andyele ha scritto:Eccomi qua!

Fevre Chablis le Clos 2005................88
Renato Keber Chardonnay 2001..........88-
Raveneau Valmur 2006...................87/88


su questo trio di valutazioni pressochè identiche qualcosa mi perplime :?

attendo comunque due note stringate su questi 3 vini per curiosità e per leggere meglio tra le righe di quel mezzo punto oscillante :D
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5155
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: DA PAG 82...C.G.T: auguri natalizi da Sancerre!!!

Messaggioda Andyele » 20 dic 2014 14:09

davidef ha scritto:
Andyele ha scritto:Eccomi qua!

Fevre Chablis le Clos 2005................88
Renato Keber Chardonnay 2001..........88-
Raveneau Valmur 2006...................87/88


su questo trio di valutazioni pressochè identiche qualcosa mi perplime :?

attendo comunque due note stringate su questi 3 vini per curiosità e per leggere meglio tra le righe di quel mezzo punto oscillante :D


:lol:
il trucco c'è...ora non ho tempo poi spiego :mrgreen:

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: addre_91, Ale Lenzi, berafede, karroth, latour1966, littlewood, Raido, Ziliovino e 13 ospiti