FORUM VIVACE

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
vinogodi
Messaggi: 28896
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

FORUM VIVACE

Messaggioda vinogodi » 15 mar 2013 13:59

...OK, anch'io ci metto del mio perchè impegnatissimo per lavoro, ma a distanza di ore, collegandomi , dopo due minuti che leggo...Immagine...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
alì65
Messaggi: 11956
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda alì65 » 15 mar 2013 14:02

m'hai convinto, vado a farmi un pisolino..
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
Avatar utente
coss
Messaggi: 514
Iscritto il: 05 apr 2009 09:35

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda coss » 15 mar 2013 14:04

RexBibendi 2009?
Ok, vado a dormire... :mrgreen:
paperofranco
Messaggi: 5966
Iscritto il: 20 gen 2010 19:16
Località: Poggibonsi

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda paperofranco » 15 mar 2013 14:07

vinogodi ha scritto:...OK, anch'io ci metto del mio perchè impegnatissimo per lavoro, ma a distanza di ore, collegandomi , dopo due minuti che leggo...Immagine...


...mi credi se ti dico che stavo per aprire un 3ad così?

Questo forum oramai è cotto, le uniche sezioni che sembrano suscitare continuamente interesse sono il compra e vendi e quella dove si parla di politica; stiamo freschi davvero.
Avatar utente
l'oste
Messaggi: 12568
Iscritto il: 06 giu 2007 14:41
Località: campagna

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda l'oste » 15 mar 2013 14:27

paperofranco ha scritto:
vinogodi ha scritto:...OK, anch'io ci metto del mio perchè impegnatissimo per lavoro, ma a distanza di ore, collegandomi , dopo due minuti che leggo...Immagine...


...mi credi se ti dico che stavo per aprire un 3ad così?

Questo forum oramai è cotto, le uniche sezioni che sembrano suscitare continuamente interesse sono il compra e vendi e quella dove si parla di politica; stiamo freschi davvero.

Mi pare che a molti sia passata la voglia di scrivere, i motivi secondo me sono tanti e diversi.
Temo anche che il livello "a crescere" delle bevute forumistiche possa aver oscurato e scoraggiato un po' il desiderio di confrontarsi anche sui vini meno blasonati, di parlare in generale di annate e vitigni, di chiaccherare insomma come qualche anno fa.
Personalmente, per fare nomi, sono felice che Alberto scriva ancora ogni tanto, il suo è sempre un parere equilibrato e soprattutto racconta di vini e tipologie che si cagano (ingiustamente) in pochi, in quanto non "fanno tendenza".
Per fortuna mia poi ci sono anche Francvino, de magistris, manichi e tanti altri (chiedo scusa a chi non nomino ma sarebbe una lista lunga) che leggo sempre con interesse per apprenderne di più e per confontarmi eventualmente con loro.
Personalmente però mi mancano molto Aramis, giama, il Comandante, Valino, Deruj e tanti tanti altri che hanno praticamente smesso di interventire.
Non importa chi sarà l'ultimo a spegnere la luce. E' già buio.


Iir Boon Gesùuu/ ciii/ fuuur/ mini
Avatar utente
Unodimille
Messaggi: 937
Iscritto il: 13 gen 2013 18:48
Località: Rapallo

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda Unodimille » 15 mar 2013 14:46

Bisogna rottamare...largo ai giovani :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
paperofranco
Messaggi: 5966
Iscritto il: 20 gen 2010 19:16
Località: Poggibonsi

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda paperofranco » 15 mar 2013 15:31

l'oste ha scritto:
paperofranco ha scritto:
vinogodi ha scritto:...OK, anch'io ci metto del mio perchè impegnatissimo per lavoro, ma a distanza di ore, collegandomi , dopo due minuti che leggo...Immagine...


...mi credi se ti dico che stavo per aprire un 3ad così?

Questo forum oramai è cotto, le uniche sezioni che sembrano suscitare continuamente interesse sono il compra e vendi e quella dove si parla di politica; stiamo freschi davvero.

Mi pare che a molti sia passata la voglia di scrivere, i motivi secondo me sono tanti e diversi.
Temo anche che il livello "a crescere" delle bevute forumistiche possa aver oscurato e scoraggiato un po' il desiderio di confrontarsi anche sui vini meno blasonati, di parlare in generale di annate e vitigni, di chiaccherare insomma come qualche anno fa.
Personalmente, per fare nomi, sono felice che Alberto scriva ancora ogni tanto, il suo è sempre un parere equilibrato e soprattutto racconta di vini e tipologie che si cagano (ingiustamente) in pochi, in quanto non "fanno tendenza".
Per fortuna mia poi ci sono anche Francvino, de magistris, manichi e tanti altri (chiedo scusa a chi non nomino ma sarebbe una lista lunga) che leggo sempre con interesse per apprenderne di più e per confontarmi eventualmente con loro.
Personalmente però mi mancano molto Aramis, giama, il Comandante, Valino, Deruj e tanti tanti altri che hanno praticamente smesso di interventire.


Condivido, sicuramente sono venuti a mancare degli utenti, come quelli da te citati, il cui contributo era veramente notevole per qualità, e con il loro carisma facevano da trascinatori. Poi c'è questa fase di apatia che sembra averci preso più o meno a tutti. Personalmente sento anche la mancanza di gente, di cui non faccio i nomi ma con cui ho avuto discussioni accese, che contribuivano comunque anch'essi a tener vivo l'interesse benché non condividessi tante cose che dicevano e certi loro atteggiamenti.
Poi penso che ci siano troppi 3ad tematici, troppi contenitori all'interno del contenitore, divisi per regione, provincia, fede religiosa, calcistica, politica, ecc. Alla fine mi sembra che questo frazionamento limiti la discussione invece di favorirla.
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8684
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda arnaldo » 15 mar 2013 15:50

Beh, Marco....è gia' un po' che è cosi'........mi sono accorto pure io.........secondo me incidono una serie di fattori...non ultimo il MINOR TEMPO DISPONIBILE x il CAZZEGGIO et simili, poi una certa svogliatezza generale (cioè che tanti bevono lo stesso ma non dicono piu' un cacchio..), altri che invece dopo molto tempo di forum si sono rotti maroni (e qui purtroppo ci sono anche dei forumisti mitici/storici......).
Mancano argomenti, mancano pure gli stimoli,manca la voglia, la gente è piu' indaffarata, preoccupata, forse spende e beve pure qualcosina di meno, insomma un bel mix shakerato di tutte ste cosette.......
tra poco resteremo io, te e......Elisabetta G :shock: :shock: :shock: :shock:
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8684
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda arnaldo » 15 mar 2013 15:52

l'oste ha scritto:Personalmente, per fare nomi, sono felice che Alberto scriva ancora ogni tanto, il suo è sempre un parere equilibrato e soprattutto racconta di vini e tipologie che si cagano (ingiustamente) in pochi, in quanto non "fanno tendenza".
Per fortuna mia poi ci sono anche Francvino, de magistris, manichi e tanti altri (chiedo scusa a chi non nomino ma sarebbe una lista lunga) che leggo sempre con interesse per apprenderne di più e per confontarmi eventualmente con loro.
Personalmente però mi mancano molto Aramis, giama, il Comandante, Valino, Deruj e tanti tanti altri che hanno praticamente smesso di interventire.


Cacchio,Andrea....nomini Alberto e non nomini me......mi offendo... :D :D :D Ti ricordo che se hai bisogno di consigli e commenti sul Rodano puoi sempre fare riferimento al sottoscritto.... :D :D :D

STraquoto sui nomi che hai fatto e che in tutta franchezza mancano e molto a questo forum...... :(
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
Nelle Nuvole
Messaggi: 233
Iscritto il: 10 ott 2012 16:04

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda Nelle Nuvole » 15 mar 2013 16:10

E' molto poco che bazzico da queste parti, quindi ne ho una visione parziale e ristretta nel tempo. Non ho idea di chi siano quelli che c'erano e ora non più. Di quelli che ancora intervengono, personalmente ne conosco pochini. Mi sembra che però il ritmo non sia poi malaccio, ripeto non ho idea di come fosse in passato.
Il fatto è che oramai ce ne sono pure troppi di luoghi virtuali da consultare, leggere, o luoghi in cui venga voglia di intervenire.
Nel caso di questo Forum ho l'impressione che sia un luogo per Happy Few, in cui si scambiano opinioni su vini di livello alto o altissimo. Oppure ci sono proposte di sbicchierate meravigliose, ma limitate per motivi di logistica. C'è una certa timidezza nell'intervenire, per timore di essere sfanculati.
Questa è la mia impressione.
Riguardo agli argomenti, beh, molti sono stati già sviscerati in lungo ed in largo e a riproporli si rischia sì la noia.
Io però spero in un rinvispimento e cercherò, nel mio minimo di contribuire. Il fatto è che, personalmente, posso lanciare un argomento, ma poi non ho molto tempo per seguirlo. Anzi non ne ho affatto, di tempo, anche se la voglia rimane.
[Il giorno della mia nascita mi venne consegnato un certificato di Non-Idoneità
(F.U. Hoff)]
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7986
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda zampaflex » 15 mar 2013 16:36

Avete bevuto tutto.
Non vi sorprende più nulla.
Quasi quasi non vi interessa più niente.

E' ora che passiate a IL VATE :mrgreen:
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
davidef
Messaggi: 7791
Iscritto il: 06 giu 2007 17:23
Località: Vicenza

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda davidef » 15 mar 2013 16:52

il forum è in coma da circa tre anni, da quasi due ha iniziato a peggiorare, è morto quasi un anno fa ed oggi penso lo si possa tranquillamente derubricare al ruolo di ectoplasma

una resurrezione non la vedo facilissima ma con i miracoli mai dire mai, io penso che la fotografia attuale sia corretta del periodo e dell'umore delle persone o del grado di tempo ed energie che hanno da dedicare a questo tema/contenitore

mancano forumisti ? amen...questa nostalgia che periodicamente viene fuori dopo un po' anche passa, ancora con mi manca questo e mi manca quello...tornate vi preghiamo o salvatori...cambiato un Papa se ne fa un altro (visto che il detto morto un Papa non si può più usare) per qualcuno che non ha più interesse a partecipare altri arrivano ed in mezzo le nuove figure emergono, si chiama ricambio ed è alla base di tutto...un esempio su tutti ? una volta in Toscana Kira imperava ed Enogastronauta interveniva tantissimo ed oggi abbiamo il Papero e quelli della C.G.T. con addirittura travasi dalla sezione compra&vendi

io leggo volentieri tutti, dall'Albertone di turno con il quale non mi trovo praticamente mai su nemmeno un vino a Ludi di cui apprezzo la grandissima capacità di spaziare, dal preciso Arnaldo al sempre ironico Vinogodi, dal quasi troppo prosaico Papero al nostro Alì che di vino capisce così così ma fa da mangiare benino dicono :lol: od all'enofarmacista , leggo anche quelli che manco sanno da che parte si comincia a giudicare un vino ma che si salvono in corner con gli sbuffi e le acidità/bevibilità/mineralità, mi stanno sulle balle solo quelli che non hanno nulla da dire ma che mettono battute a raffica su figa, culo e tette o amenità simili per aver ragione di esistere sul forum ma insomma alla fine c'è spazio per tutti dai

il livello alto delle bottiglie scoraggia...una minchiata galattica, un alto livello di bevute permette di conoscere vini di cui spesso si sa poco o nulla e con i quali molti di noi non possono confrontarsi, a me personalmente prende il tedio piuttosto leggere l'ennesima prosopopea al Montevertine di turno

poco tempo ? vedo che per la politica alcuni dedicano tante energie, chiudete la piazza e questa sezione tornerà frequentata :lol: lo dicevo anni fa che sarebbe stata la rovina del forum, quelli che si lamentano ma che imperversano praticamente solo di là andrebbero eliminati da questa sezione :lol: :lol: :lol:

(ho messo le faccine, si capisce vero ? :lol: )

insomma, questo passa il convento, chi ha tempo e voglia scriva di più e gli altri facciano quello che gli pare :mrgreen:. funziona così da sempre, e se c'è qualche nostalgico del vecchio forum benissimo, una bicchierata in compagnia e tutto passa, se volete vi ospito io verso fine marzo dai :D :D
Avatar utente
Francvino
Messaggi: 4748
Iscritto il: 06 giu 2007 11:26

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda Francvino » 15 mar 2013 17:22

Il forum ha momenti di stanchezza e altri momenti di maggior vitalità.
Si nutre della nostra passione e anche quella ha cicli fisiologici di calo e crescita in cui si vuol metter in rete, condividere i calici.
Pur ritenendolo un luogo virtuale dove parlare di vino ad alto livello, non credo che nessuno sfanculi nessuno che non voglia trolleggiare. Certo, c'è un clima un po' da caserma quindi serpeggia un po' di nonnismo, misoginia, qualche battuta sin troppo triviale ma chi è venuto per restare, è restato. Del resto al Circolo Canottieri di Roma non è tanto diverso. :mrgreen:
Io ho notato che ci sono tanti nuomi nuovi, tanto spazio per chi in passato era solo mero lurker e poi ha preso piano piano confidenza con lo spirito del luogo.
Sono ottimista che possa anche crescere, magari con la maturazione e di pari passo con il crescere dell'esperienza di chi ha grande passione ma ancora scarsa dimistichezza con la "grammatica" degustativa. E magari un giorno scovare tra loro un Aramis o un ermetico alla Deruj.
Il dolore più grande rimane la perdita di alcuni altissimi profili per le ragioni più disparate (ivi incluso il fatto che sin son stancati del forum).
La tradizione è la custodia del fuoco, non l'adorazione della cenere. [Gustav Mahler]
alì65
Messaggi: 11956
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda alì65 » 15 mar 2013 17:28

Nelle Nuvole ha scritto:E' molto poco che bazzico da queste parti, quindi ne ho una visione parziale e ristretta nel tempo. Non ho idea di chi siano quelli che c'erano e ora non più. Di quelli che ancora intervengono, personalmente ne conosco pochini. Mi sembra che però il ritmo non sia poi malaccio, ripeto non ho idea di come fosse in passato.
Il fatto è che oramai ce ne sono pure troppi di luoghi virtuali da consultare, leggere, o luoghi in cui venga voglia di intervenire.
Nel caso di questo Forum ho l'impressione che sia un luogo per Happy Few, in cui si scambiano opinioni su vini di livello alto o altissimo. Oppure ci sono proposte di sbicchierate meravigliose, ma limitate per motivi di logistica. C'è una certa timidezza nell'intervenire, per timore di essere sfanculati.
Questa è la mia impressione.
Riguardo agli argomenti, beh, molti sono stati già sviscerati in lungo ed in largo e a riproporli si rischia sì la noia.
Io però spero in un rinvispimento e cercherò, nel mio minimo di contribuire. Il fatto è che, personalmente, posso lanciare un argomento, ma poi non ho molto tempo per seguirlo. Anzi non ne ho affatto, di tempo, anche se la voglia rimane.


io sono nato sparando cazzate altrimenti se nasci imparato nessuno ti insegnerà....certo, basta non spararle troppo grosse.....a ripensarci forse le sparo più grosse adesso che anni fa..... :?

lo spirito forumistico--questo lo diranno in tanti--era giusto dal 2003 al 2006 poi è sopraggiunta la volontà di bere sempre meglio ed è difficile tornare indietro, ovvio, nel giornaliero mica si beve BS e compani ma il livello è notevolmente cresciuto e questo anche grazie ad altri appassionati oltre che ai dindi......
forse, anzi senza forse, in quegli anni l'egocentrismo enoico del chi ce l'ha più grosso non esisteva, si condivideva di più e le informazioni utili erano di libero accesso e molto condivise.....ora l'emergere fa parte dell'oggi non solo qua e questo, in molti casi, è assai fastidioso, almeno per me......sai quante volte manderei in quel posto persone con interventi a dir poco irritanti, quando lo faccio è perchè mi sono alzato male altrimenti porgo l'altra guancia e va bene così........
e comunque ringrazierò sempre l'esistenza di questo forum, in primis per le nuove amicizie poi per le bt che ho imparato a conoscere e amare grazie alla volontà di molti e anche alla mia curiosità di provare
ripensandoci in questi gg festeggio il decimo compleanno qui sopra, è doveroso festeggiare con una bt che andava per la maggiore sulle tavole in quegli anni, Masseto 2001....quando ancora costava "solo" 125€... :shock:
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
alì65
Messaggi: 11956
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda alì65 » 15 mar 2013 17:29

la stanchezza del forum è un argomento che tira sempre molto....
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
Avatar utente
Bart
Messaggi: 916
Iscritto il: 06 giu 2007 11:04

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda Bart » 15 mar 2013 17:31

Francvino ha scritto:Il forum ha momenti di stanchezza e altri momenti di maggior vitalità.
Si nutre della nostra passione e anche quella ha cicli fisiologici di calo e crescita in cui si vuol metter in rete, condividere i calici.
Pur ritenendolo un luogo virtuale dove parlare di vino ad alto livello, non credo che nessuno sfanculi nessuno che non voglia trolleggiare. Certo, c'è un clima un po' da caserma quindi serpeggia un po' di nonnismo, misoginia, qualche battuta sin troppo triviale ma chi è venuto per restare, è restato. Del resto al Circolo Canottieri di Roma non è tanto diverso. :mrgreen:
Io ho notato che ci sono tanti nuomi nuovi, tanto spazio per chi in passato era solo mero lurker e poi ha preso piano piano confidenza con lo spirito del luogo.
Sono ottimista che possa anche crescere, magari con la maturazione e di pari passo con il crescere dell'esperienza di chi ha grande passione ma ancora scarsa dimistichezza con la "grammatica" degustativa. E magari un giorno scovare tra loro un Aramis o un ermetico alla Deruj.
Il dolore più grande rimane la perdita di alcuni altissimi profili per le ragioni più disparate (ivi incluso il fatto che sin son stancati del forum).

Bravo, concordo su tutto, ora dicci qualcosa di Collestefano 2012 :mrgreen:
davidef
Messaggi: 7791
Iscritto il: 06 giu 2007 17:23
Località: Vicenza

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda davidef » 15 mar 2013 17:31

alì65 ha scritto:la stanchezza del forum è un argomento che tira sempre molto....



è perchè la Franciacorta ormai interessa poco... :lol: :lol:
alì65
Messaggi: 11956
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda alì65 » 15 mar 2013 17:34

davidef ha scritto:.... al nostro Alì che di vino capisce così così ma fa da mangiare benino dicono :lol: ....


bast@@@o!!! :evil: ma c'hai ragione.... :D

insomma, questo passa il convento, chi ha tempo e voglia scriva di più e gli altri facciano quello che gli pare :mrgreen:. funziona così da sempre, e se c'è qualche nostalgico del vecchio forum benissimo, una bicchierata in compagnia e tutto passa, se volete vi ospito io verso fine marzo dai


ecco, questo si è cosa buona e giusta...
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
Avatar utente
Alberto
Messaggi: 12200
Iscritto il: 06 giu 2007 13:59
Località: Graticolato Romano (noto anche come Centuriazione)

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda Alberto » 15 mar 2013 17:35

Visto che oggi è il mio turno (cit. Davidef :wink: ) ringrazio Andrea/Oste delle belle parole :D ; dico la mia: non ci sarà il traffico dei tempi d'oro, ma secondo me già se consideriamo solo il thread mensile delle bevute, gli spunti potenziali di riflessione e dibattito non sono mai mancati, né mancheranno mai... Bisogna anche sapersi accontentare, no?
Signora Libertà, Signorina Fantasia
così preziosa come il vino
così gratis come la tristezza...

F. De Andrè
alì65
Messaggi: 11956
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda alì65 » 15 mar 2013 17:36

Francvino ha scritto:.... Aramis ....


un'altro Aramis no, vi prego!!! :mrgreen:
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
alì65
Messaggi: 11956
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda alì65 » 15 mar 2013 17:51

e poi scusate, chi l'avrebbe mai detto che il Rossese fosse un grande vino se qualche volenteroso forumista non si fosse avventurato in quelle terre impervie e primitive.....dovremmo essere tutti grati a questi pionieri enoici, altro che Veronelli e Soldati..... :mrgreen:
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8684
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda arnaldo » 15 mar 2013 17:57

alì65 ha scritto:e poi scusate, chi l'avrebbe mai detto che il Rossese fosse un grande vino se qualche volenteroso forumista non si fosse avventurato in quelle terre impervie e primitive.....dovremmo essere tutti grati a questi pionieri enoici, altro che Veronelli e Soldati..... :mrgreen:


beh,ascolta...non si vive di sola Borgogna...si puo' anche bere Italia, e pure diversa da Piemonte e Toscana. Comunque vada, sempre di meno spendi, e ogni tanto qualche bella sorpresuccia esce......sai che io sono disposto ad assaggiare quassicosa... :D :D
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
Avatar utente
Francvino
Messaggi: 4748
Iscritto il: 06 giu 2007 11:26

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda Francvino » 15 mar 2013 17:59

alì65 ha scritto:
Francvino ha scritto:.... Aramis ....


un'altro Aramis no, vi prego!!! :mrgreen:



In verità -absit iniuria verbis- chi mi manca di più è Il Comandante.

Ma profonde riflessioni e gran confronto sono stati innescati dalla penna di Dedalus, Alexer3b (che ha venduto l'esclusività a parlare di vino a Intravino mentre qui interviene solo per dire cazzate), Vignadelmar (sempre meno presente, quasi ectoplasma ma credo si goda lo stand-by), Paolo72, Giama, Kira (rarissimi interventi), lo stesso Brozzi (si affaccia sempre meno da queste parti), Valino (riemerso da poco ma ahimé non durerà), Cascinafrancia.
Tutti tasselli di grande bellezza in un mosaico ancora in costruzione.

ps: Collestefano 2012 non ancora assaggiato ma secondo me è grande. Possibili paralleli con la 2004.
La tradizione è la custodia del fuoco, non l'adorazione della cenere. [Gustav Mahler]
alì65
Messaggi: 11956
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda alì65 » 15 mar 2013 18:01

anche a me Luca manca, Paolo72 anche ma è troppo brutto... :mrgreen: :mrgreen: ..e poi non ha un animo litigioso...
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
Avatar utente
Francvino
Messaggi: 4748
Iscritto il: 06 giu 2007 11:26

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda Francvino » 15 mar 2013 18:04

e dimenticavo uno dei migliori: Slow Ciccio. Grandissimo Giampiero!
La tradizione è la custodia del fuoco, non l'adorazione della cenere. [Gustav Mahler]

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Kalosartipos, Luca90, maxer e 14 ospiti