Cosa bere se fuori ci sono 40 gradi all'ombra?

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
vinogodi
Messaggi: 28112
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Cosa bere se fuori ci sono 40 gradi all'ombra?

Messaggioda vinogodi » 06 lug 2015 10:43

... mica facile. Io vivrei di Trocken gelati oppure di Lambrusco da frigo , ma anche Soave ghiacciato oppure Blanquette de Limoux ibernato, oppure Champagne rigorosamente freddo ma freddo ...rivolgendo soprattutto attenzione al cibo che forzatamente si possa abbinare a questi vini (cioè quasi tutto che , per l'occasione, non debbano essere né brasati né tantomeno selvaggina da pelo che si rivelerebbero un pochetto pesantucci)... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
benux
Messaggi: 598
Iscritto il: 21 apr 2010 12:50

Re: Cosa bere se fuori ci sono 40 gradi all'ombra?

Messaggioda benux » 06 lug 2015 12:02

io sto bevendo soprattutto lambrusco da frigo :D
Avatar utente
gianni femminella
Messaggi: 1957
Iscritto il: 26 nov 2010 14:43
Località: Castiglione della Pescaia - Finale Emilia

Re: Cosa bere se fuori ci sono 40 gradi all'ombra?

Messaggioda gianni femminella » 06 lug 2015 12:03

Io Marco rovescerei la questione. Penserei a vini che si fanno bere anche non troppo freschi. Siccome li tiri fuori dal frigo belli freddi, ma poi si scaldano velocemente, cercherei vini che non soffrono una temperatura di servizio un po' più alta.

Non so se mi sono spiegato.
Foied vino pipafo cra carefo
Oggi bevo vino domani non ne avrò
vinogodi
Messaggi: 28112
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Cosa bere se fuori ci sono 40 gradi all'ombra?

Messaggioda vinogodi » 06 lug 2015 13:25

gianni femminella ha scritto:Io Marco rovescerei la questione. Penserei a vini che si fanno bere anche non troppo freschi. Siccome li tiri fuori dal frigo belli freddi, ma poi si scaldano velocemente, cercherei vini che non soffrono una temperatura di servizio un po' più alta.

Non so se mi sono spiegato.
...Chambertin?
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
capohog
Messaggi: 25
Iscritto il: 29 giu 2015 12:02
Località: Milano

Re: Cosa bere se fuori ci sono 40 gradi all'ombra?

Messaggioda capohog » 06 lug 2015 14:18

vinogodi ha scritto:... mica facile. Io vivrei di Trocken gelati oppure di Lambrusco da frigo , ma anche Soave ghiacciato oppure Blanquette de Limoux ibernato, oppure Champagne rigorosamente freddo ma freddo ...rivolgendo soprattutto attenzione al cibo che forzatamente si possa abbinare a questi vini (cioè quasi tutto che , per l'occasione, non debbano essere né brasati né tantomeno selvaggina da pelo che si rivelerebbero un pochetto pesantucci)... 8)


Anzitutto tanta acqua :shock: , poi per togliere il sapore dell'acqua inizio con una buona Biere Blanche e per restare in tema di bollicine sciampa più o meno importante, qualche rodano poco strutturato come il Viognier base di Guigal, pinot bianchi altotesini (mi era venuta una passionaccia estiva per quello di Franz Haas), qualche schiava ben fredda (Girlan o Gumphof),ahime ho finito l'ultima boccia di Leitz ieri e devo tornare a far rifornimento di Riesling...
solo che non avendo una cantina come la tua ma solo una cantinetta refrigerata non so più dove mettere le bottiglie e nessuno mi aiuta a finirle... :roll:

Sul cibo, pesce più o meno ancora guizzante, carni bianche,tanta verdura e...tanti sorbetti casalinghi. :mrgreen:
vinogodi
Messaggi: 28112
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Cosa bere se fuori ci sono 40 gradi all'ombra?

Messaggioda vinogodi » 06 lug 2015 15:27

capohog ha scritto: ...Anzitutto tanta acqua :shock: ....non so più dove mettere le bottiglie e nessuno mi aiuta a finirle... :roll:

...orrore in entrambi i casi!!!!! :shock: ... :lol:
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
george7179
Messaggi: 1933
Iscritto il: 05 feb 2011 21:32
Località: Reggio Emilia

Re: Cosa bere se fuori ci sono 40 gradi all'ombra?

Messaggioda george7179 » 06 lug 2015 16:11

vinogodi ha scritto:... mica facile. Io vivrei di Trocken gelati oppure di Lambrusco da frigo , ma anche Soave ghiacciato oppure Blanquette de Limoux ibernato, oppure Champagne rigorosamente freddo ma freddo ...rivolgendo soprattutto attenzione al cibo che forzatamente si possa abbinare a questi vini (cioè quasi tutto che , per l'occasione, non debbano essere né brasati né tantomeno selvaggina da pelo che si rivelerebbero un pochetto pesantucci)... 8)

Giusto per non avere preclusioni io regolerei il condizionatore in base a quello che su vuole bere...

18 gradi per un rosso

24 per bianchi e bolle

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
#23# "The best there ever was, the best there ever will be" #23#
Bruciato
Messaggi: 267
Iscritto il: 10 ott 2014 21:18

Re: Cosa bere se fuori ci sono 40 gradi all'ombra?

Messaggioda Bruciato » 06 lug 2015 16:35

visto che spesso mi trovo a bere il vino "di sete" senza gustarlo troppo sto annegando nel prosecco "san giuseppe" e nel suo rosato.

quando invece non ho così sete champagne tutta la vita magari bdn

come rosso mi piace davvero la bonarda fredda da frigo e venerdì di godimento ho bevuto il trebbiolo de "la stoppa" messo nel secchiello del ghiaccio. davvero soddisfacente
AmoSlade
Messaggi: 469
Iscritto il: 18 nov 2014 10:55

Re: Cosa bere se fuori ci sono 40 gradi all'ombra?

Messaggioda AmoSlade » 06 lug 2015 16:52

L'altra sera a casa di amici ho bevuto con piacere un Sylvaner del 2007 bello fresco, che aveva un che di erbaceo ed asprigno che, assieme ad una acidità parecchio affilata, lo rendeva piacevolmente rinfrescante e dissetante..andava giù che era un piacere!
Avatar utente
megaMAX
Messaggi: 2912
Iscritto il: 02 lug 2007 22:00
Contatta:

Re: Cosa bere se fuori ci sono 40 gradi all'ombra?

Messaggioda megaMAX » 06 lug 2015 18:29

Cisterne di prosecco. E champagne, ovviamente.
http://ilbarbieredellabirra.forumfree.it/

"Un sogno, ero davanti ad Allah: "Sei stato un buon uomo, ti offro il Paradiso e 72 vergini per te". "Preferirei 48 troione e una cassa di vino..." Mi ha scacciato!"(cit. Francone)
luc83
Messaggi: 373
Iscritto il: 10 ott 2008 14:56
Località: busto arsizio
Contatta:

Re: Cosa bere se fuori ci sono 40 gradi all'ombra?

Messaggioda luc83 » 06 lug 2015 18:44

Troken
Lambrusco da frigo
Prosecco e bolle in generale
Rossi solo di montagna a 14 gradi

poi qualche blanche o weisse.
vinogodi
Messaggi: 28112
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Cosa bere se fuori ci sono 40 gradi all'ombra?

Messaggioda vinogodi » 06 lug 2015 19:18

...beh, a parte la birra che scorre a fiumi, lo davo per sottinteso...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
simba
Messaggi: 66
Iscritto il: 16 ott 2010 01:22

Re: Cosa bere se fuori ci sono 40 gradi all'ombra?

Messaggioda simba » 06 lug 2015 21:00

Arunda-Cuvée Marianna ben fredda
Rabona
Messaggi: 1004
Iscritto il: 04 nov 2013 22:49

Re: Cosa bere se fuori ci sono 40 gradi all'ombra?

Messaggioda Rabona » 06 lug 2015 21:38

Birra Blond di Casinazza......a fiumi! :lol:
Papo ma il vino e' il latte dei grandi?!
Certo amore! :mrgreen:
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7327
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Cosa bere se fuori ci sono 40 gradi all'ombra?

Messaggioda zampaflex » 07 lug 2015 10:21

Visto che piazzare il condizionatore a meno di 25 gradi è insalubre (rischi l'infarto da choc termico estremo sulla soglia di casa :lol: ), tutto ciò che va in frigo è bene accolto.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
capohog
Messaggi: 25
Iscritto il: 29 giu 2015 12:02
Località: Milano

Re: Cosa bere se fuori ci sono 40 gradi all'ombra?

Messaggioda capohog » 07 lug 2015 21:13

Delusione oggi, con 37° ho pensato ad un bel Kerner di Manni Noessing, mi ricordavo un 2012 floreale, fruttoso al naso, salino e stuzzicante al palato, ho stappato un 2013, e poi un altro ancora per vedere se non era la boccia riuscita male...
vaga frutta gialla ed erba al naso, sale, pietroso, corto in bocca con uno spiacevole amaro di fondo.
E' l'annata riuscita male o io sfigato?
Qualcuno ha bevuto il 2013?
vinogodi
Messaggi: 28112
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Cosa bere se fuori ci sono 40 gradi all'ombra?

Messaggioda vinogodi » 08 lug 2015 09:13

capohog ha scritto:Delusione oggi, con 37° ho pensato ad un bel Kerner di Manni Noessing, mi ricordavo un 2012 floreale, fruttoso al naso, salino e stuzzicante al palato, ho stappato un 2013, e poi un altro ancora per vedere se non era la boccia riuscita male...
vaga frutta gialla ed erba al naso, sale, pietroso, corto in bocca con uno spiacevole amaro di fondo.
E' l'annata riuscita male o io sfigato?
Qualcuno ha bevuto il 2013?
... ho abbandonato da un po' il Kerner di Noessig perché l'ho sempre ritenuto un po' fuori dalle righe come alcool e , quindi, costretto a berlo molto freddo per evitare la nota bruciante appena si alza la temperatura nel bicchiere. Prorio per questo , come simil tipologia, mi buttai sull'"R" Sylvaner di Kofererhof , però ho visto che se tanto mi da tanto, tanto valeva morire in un fiume di Riesling della Mosella ...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
capohog
Messaggi: 25
Iscritto il: 29 giu 2015 12:02
Località: Milano

Re: Cosa bere se fuori ci sono 40 gradi all'ombra?

Messaggioda capohog » 08 lug 2015 09:50

vinogodi ha scritto:......, tanto valeva morire in un fiume di Riesling della Mosella ...


Mi sta arrivando dal mio spacciatore teutonico di fiducia un po' di Riesling,dalla Mosella il Karthaeuserhof Schieferkristall,dalla Renania il Leitz Eins Zwei Dry, (il suo base a meno di 10 euro classico vino da tutti i giorni) e di Doennhoff il tonschiefer...
permane il problema della mancanza di spazio e bevitori conviviali :(
Dovrò darmi da fare per fare un po' di spazio nella cantinetta :mrgreen:
vinogodi
Messaggi: 28112
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Cosa bere se fuori ci sono 40 gradi all'ombra?

Messaggioda vinogodi » 08 lug 2015 10:51

capohog ha scritto:
vinogodi ha scritto:......, tanto valeva morire in un fiume di Riesling della Mosella ...


Mi sta arrivando dal mio spacciatore teutonico di fiducia un po' di Riesling,dalla Mosella il Karthaeuserhof Schieferkristall,dalla Renania il Leitz Eins Zwei Dry, (il suo base a meno di 10 euro classico vino da tutti i giorni) e di Doennhoff il tonschiefer...
permane il problema della mancanza di spazio e bevitori conviviali :(
Dovrò darmi da fare per fare un po' di spazio nella cantinetta :mrgreen:
...beh , alla Scottina , dopo la borgognata & C del 31 Luglio, si potrebbe, appunto per i restanti agostani non in ferie, strafogarci di Riesling con una nuova formula svuotacantina: chi non ne ha aderisce a prescindere con un piccolo contributo personale, gli altri portano le bocce che vogliono , chiaramente a tema e ben articolate, che non ci troviamo a doverci bere una dozzina di TBA di Egon Muller perché tutti hanno solo questo in cantina... :lol:
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
capohog
Messaggi: 25
Iscritto il: 29 giu 2015 12:02
Località: Milano

Re: Cosa bere se fuori ci sono 40 gradi all'ombra?

Messaggioda capohog » 08 lug 2015 11:53

vinogodi ha scritto:
capohog ha scritto:
vinogodi ha scritto:......, tanto valeva morire in un fiume di Riesling della Mosella ...


Mi sta arrivando dal mio spacciatore teutonico di fiducia un po' di Riesling,dalla Mosella il Karthaeuserhof Schieferkristall,dalla Renania il Leitz Eins Zwei Dry, (il suo base a meno di 10 euro classico vino da tutti i giorni) e di Doennhoff il tonschiefer...
permane il problema della mancanza di spazio e bevitori conviviali :(
Dovrò darmi da fare per fare un po' di spazio nella cantinetta :mrgreen:
...beh , alla Scottina , dopo la borgognata & C del 31 Luglio, si potrebbe, appunto per i restanti agostani non in ferie, strafogarci di Riesling con una nuova formula svuotacantina: chi non ne ha aderisce a prescindere con un piccolo contributo personale, gli altri portano le bocce che vogliono , chiaramente a tema e ben articolate, che non ci troviamo a doverci bere una dozzina di TBA di Egon Muller perché tutti hanno solo questo in cantina... :lol:



Ci sto! :lol: :lol: :lol:
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 12882
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Cosa bere se fuori ci sono 40 gradi all'ombra?

Messaggioda Kalosartipos » 08 lug 2015 18:46

vinogodi ha scritto:..beh , alla Scottina , dopo la borgognata & C del 31 Luglio, si potrebbe, appunto per i restanti agostani non in ferie, strafogarci di Riesling con una nuova formula svuotacantina: chi non ne ha aderisce a prescindere con un piccolo contributo personale, gli altri portano le bocce che vogliono

Parliamone.. :mrgreen:
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7327
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Cosa bere se fuori ci sono 40 gradi all'ombra?

Messaggioda zampaflex » 09 lug 2015 10:33

capohog ha scritto:permane il problema della mancanza di spazio e bevitori conviviali :(


Questo forum ha perso la frequentazione di molti bevitori milanesi (che però talvolta lurkano) ma altri ne rimangono. Io per esempio ne incontro spesso.
Vedremo dopo i grandi caldi di tirarti dentro a qualche bevuta. :D
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
vinogodi
Messaggi: 28112
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Cosa bere se fuori ci sono 40 gradi all'ombra?

Messaggioda vinogodi » 09 lug 2015 11:06

zampaflex ha scritto:
capohog ha scritto:permane il problema della mancanza di spazio e bevitori conviviali :(


Questo forum ha perso la frequentazione di molti bevitori milanesi (che però talvolta lurkano) ma altri ne rimangono. Io per esempio ne incontro spesso.
Vedremo dopo i grandi caldi di tirarti dentro a qualche bevuta. :D
...Milano non è così distante, soprattutto se periferia est : io non mi tiro indietro a prescindere... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
vinogodi
Messaggi: 28112
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Cosa bere se fuori ci sono 40 gradi all'ombra?

Messaggioda vinogodi » 09 lug 2015 11:42

chooselife ha scritto:Prosecco
Lambruschi
Moscato d'Asti
Prosecco
Lambruschi
Moscato d'Asti
Prosecco
Lambruschi
Moscato d'Asti
Prosecco
Lambruschi
Moscato d'Asti
Prosecco
Lambruschi
Moscato d'Asti
Prosecco
Lambruschi
Moscato d'Asti
Prosecco
Lambruschi
Moscato d'Asti

Una triade tutta italiana irreplicabile nel mondo.
... aggiungerei l'Amarone Dal Forno bello freddo da frigo oppure "on the rocks"...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
chooselife
Messaggi: 4721
Iscritto il: 17 apr 2013 19:30

Re: Cosa bere se fuori ci sono 40 gradi all'ombra?

Messaggioda chooselife » 09 lug 2015 11:57

Prosecco
Lambruschi
Moscato d'Asti
Prosecco
Lambruschi
Moscato d'Asti
Prosecco
Lambruschi
Moscato d'Asti
Prosecco
Lambruschi
Moscato d'Asti
Prosecco
Lambruschi
Moscato d'Asti
Prosecco
Lambruschi
Moscato d'Asti
Prosecco
Lambruschi
Moscato d'Asti

Una triade tutta italiana irreplicabile nel mondo.

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti