Federico Curtaz e Graziani

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Messner
Messaggi: 805
Iscritto il: 05 lug 2017 12:05
Località: Mantova

Federico Curtaz e Graziani

Messaggioda Messner » 05 gen 2019 18:17

Graziani fa vino da qualche anno sulle pendici dell'Etna: ho assaggiato sia profumo di vulcano che l'etna rosso base: ben fatti ma non li ritengo il top che si possa trovare in zona. Qualcuno ha bevuto Mareneve? Quel blend bianco di traminer, riesling, grecanico (vigneto sperimentale piantato da foti qualche lustro fa) che proviene dalla famosa Contrada Nave ?

Altra cosa: Federico Curtaz, enologo conclamato in zona etna, anche se lui è Valdostano, dovrebbe essere uscito un paio di mesi fa con il suo Etna Rosso denominato Purgatorio. L'etna bianco Gamma l'ho bevuto in diverse occasioni ed è buono, ben fatto, qualcuno ha qualche assaggio del Purgatorio 2016 o 2017? Come lo trovate?
Grazie in anticipo
BarbarEdo
Messaggi: 718
Iscritto il: 25 apr 2017 23:11

Re: Federico Curtaz e Graziani

Messaggioda BarbarEdo » 06 gen 2019 15:52

Bevuto Mareneve 2016 qualche mese fa. Vino corretto ma un po' in sordina, fin troppo sussurrato, non ha destato particolari emozioni né a me né ai miei compagni di bevute. Aveva peraltro accanto un Pietramarina 2012 di Benanti che l'ha abbastanza messo in ombra...
Primum bibere deinde philosophari
Messner
Messaggi: 805
Iscritto il: 05 lug 2017 12:05
Località: Mantova

Re: Federico Curtaz e Graziani

Messaggioda Messner » 06 gen 2019 16:31

BarbarEdo ha scritto:Bevuto Mareneve 2016 qualche mese fa. Vino corretto ma un po' in sordina, fin troppo sussurrato, non ha destato particolari emozioni né a me né ai miei compagni di bevute. Aveva peraltro accanto un Pietramarina 2012 di Benanti che l'ha abbastanza messo in ombra...


Ottimo, grazie 8)

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti