Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Questo spazio è dedicato solo ai racconti delle vostre esperienze enogastronomiche nei ristoranti, pizzerie, trattorie, wine bar dove siete stati, che vi hanno soddisfatto molto, abbastanza o per niente. E' importante motivare sempre le critiche positive o negative.

Nexus1990
Messaggi: 1049
Iscritto il: 23 feb 2019 23:33

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda Nexus1990 » 03 mar 2022 16:39

lloyd142 ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:
lloyd142 ha scritto:Appena passato 4 giorni a Roma... E per tre volte mi sono fermato a pranzo "Da Tonino Trattoria Bassetti" in via del Governo Vecchio tra Castel sant'Angelo e Piazza Navona. Niente vista panoramica, tanto in 3 minuti sei equidistante tra le due bellezze che ho appena indicato , ma una cucina romana buona ,buona buona. Amatriciana stratosferica, gnocchi col sugo di involtini, la coda alla vaccinara, il Baccalà...IL BACCALA' , buono come non l'avevo mai mangiato , i carciofi e tutte le verdure tipiche di li' . Puntarelle, cicoria ecc ecc... Certo, ti devi accontentare del vinello della casa e poco altro, non servono caffe' e sono chiusi a cena. Ma devo dire che almeno due volte su tre ho preferito il pranzo qui che la cena in altri posti . Il tutto ad un costo che a Milano , nemmeno nei sogni piu' celestiali... :shock: :shock: :D

Grazie Lloyd per quanto tu sia il miglior fottuto barman da Timbuktu a Portland, Maine purtroppo Tonino non accetta prenotazioni. E noi abbiamo tanta ma tanta paura dell’ignoto, e i tempi sono stretti. Abbiamo prenotato al grappolo d’oro nonostante la buona recensione di Gianni. Speriamo si sia sbagliato :mrgreen:


Vero!! Non accetta prenotazioni e mi sono dimenticato di indicarlo. Pero' ,essendo chiuso la sera, si mangia fino tardi a pranzo. Noi , il primo giorno, abbiamo pranzato alle 15.30 pensando di essere gli ultimi, e invece hanno continuato a prendere gente fin verso le 16.00. Tieni conto anche che a pranzo, il turnover e' molto veloce. Tanti si fanno un piatto e via, per cui i tavoli si liberano alla svelta. Fossi in te, lo proverei cmq 8) :D

Eh sì, avevo capito la tipologia di locale. Purtroppo però abbiamo visita ai Musei alle 14:30 e non vogliamo fare tardi. Roma comuqnue è ad un’ora di treno... Grazie ancora, la prossima volta lo proverò :D
Timoteo
Messaggi: 3222
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda Timoteo » 03 mar 2022 19:46

Nexus1990 ha scritto:
lloyd142 ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:
lloyd142 ha scritto:Appena passato 4 giorni a Roma... E per tre volte mi sono fermato a pranzo "Da Tonino Trattoria Bassetti" in via del Governo Vecchio tra Castel sant'Angelo e Piazza Navona. Niente vista panoramica, tanto in 3 minuti sei equidistante tra le due bellezze che ho appena indicato , ma una cucina romana buona ,buona buona. Amatriciana stratosferica, gnocchi col sugo di involtini, la coda alla vaccinara, il Baccalà...IL BACCALA' , buono come non l'avevo mai mangiato , i carciofi e tutte le verdure tipiche di li' . Puntarelle, cicoria ecc ecc... Certo, ti devi accontentare del vinello della casa e poco altro, non servono caffe' e sono chiusi a cena. Ma devo dire che almeno due volte su tre ho preferito il pranzo qui che la cena in altri posti . Il tutto ad un costo che a Milano , nemmeno nei sogni piu' celestiali... :shock: :shock: :D

Grazie Lloyd per quanto tu sia il miglior fottuto barman da Timbuktu a Portland, Maine purtroppo Tonino non accetta prenotazioni. E noi abbiamo tanta ma tanta paura dell’ignoto, e i tempi sono stretti. Abbiamo prenotato al grappolo d’oro nonostante la buona recensione di Gianni. Speriamo si sia sbagliato :mrgreen:


Vero!! Non accetta prenotazioni e mi sono dimenticato di indicarlo. Pero' ,essendo chiuso la sera, si mangia fino tardi a pranzo. Noi , il primo giorno, abbiamo pranzato alle 15.30 pensando di essere gli ultimi, e invece hanno continuato a prendere gente fin verso le 16.00. Tieni conto anche che a pranzo, il turnover e' molto veloce. Tanti si fanno un piatto e via, per cui i tavoli si liberano alla svelta. Fossi in te, lo proverei cmq 8) :D

Eh sì, avevo capito la tipologia di locale. Purtroppo però abbiamo visita ai Musei alle 14:30 e non vogliamo fare tardi. Roma comuqnue è ad un’ora di treno... Grazie ancora, la prossima volta lo proverò :D


Detto proprio fuori dai denti io, una volta sulla strada per i musei vaticani, troverei il modo di perdermi dal gruppo (sono campione provinciale della specialità) e mi risparmierei l'enorme rottura di cojoni del museo.
Sarà che, provenendo da famiglia modesta, non ho studiato....
Nexus1990
Messaggi: 1049
Iscritto il: 23 feb 2019 23:33

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda Nexus1990 » 03 mar 2022 20:29

Timoteo ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:
lloyd142 ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:
lloyd142 ha scritto:Appena passato 4 giorni a Roma... E per tre volte mi sono fermato a pranzo "Da Tonino Trattoria Bassetti" in via del Governo Vecchio tra Castel sant'Angelo e Piazza Navona. Niente vista panoramica, tanto in 3 minuti sei equidistante tra le due bellezze che ho appena indicato , ma una cucina romana buona ,buona buona. Amatriciana stratosferica, gnocchi col sugo di involtini, la coda alla vaccinara, il Baccalà...IL BACCALA' , buono come non l'avevo mai mangiato , i carciofi e tutte le verdure tipiche di li' . Puntarelle, cicoria ecc ecc... Certo, ti devi accontentare del vinello della casa e poco altro, non servono caffe' e sono chiusi a cena. Ma devo dire che almeno due volte su tre ho preferito il pranzo qui che la cena in altri posti . Il tutto ad un costo che a Milano , nemmeno nei sogni piu' celestiali... :shock: :shock: :D

Grazie Lloyd per quanto tu sia il miglior fottuto barman da Timbuktu a Portland, Maine purtroppo Tonino non accetta prenotazioni. E noi abbiamo tanta ma tanta paura dell’ignoto, e i tempi sono stretti. Abbiamo prenotato al grappolo d’oro nonostante la buona recensione di Gianni. Speriamo si sia sbagliato :mrgreen:


Vero!! Non accetta prenotazioni e mi sono dimenticato di indicarlo. Pero' ,essendo chiuso la sera, si mangia fino tardi a pranzo. Noi , il primo giorno, abbiamo pranzato alle 15.30 pensando di essere gli ultimi, e invece hanno continuato a prendere gente fin verso le 16.00. Tieni conto anche che a pranzo, il turnover e' molto veloce. Tanti si fanno un piatto e via, per cui i tavoli si liberano alla svelta. Fossi in te, lo proverei cmq 8) :D

Eh sì, avevo capito la tipologia di locale. Purtroppo però abbiamo visita ai Musei alle 14:30 e non vogliamo fare tardi. Roma comuqnue è ad un’ora di treno... Grazie ancora, la prossima volta lo proverò :D


Detto proprio fuori dai denti io, una volta sulla strada per i musei vaticani, troverei il modo di perdermi dal gruppo (sono campione provinciale della specialità) e mi risparmierei l'enorme rottura di cojoni del museo.
Sarà che, provenendo da famiglia modesta, non ho studiato....

Ah i musei ho chiesto io di visitarli :mrgreen:
Hanno anche risposto con (finto) entusiasmo. Pure io non è che sia un esperto di storia dell’arte ma i musei mi piacciono molto.
Timoteo
Messaggi: 3222
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda Timoteo » 05 mar 2022 20:11

Nexus1990 ha scritto:Riporto su per chiedervi consiglio per un pranzo Sabato prossimo, siamo due coppie. Abbiamo prenotato ai Musei Vaticani alle 14:30, comunque tenete conto che siamo con l’auto quindi non dobbiamo stare necessariamente a 10 metri dai Musei ma neanche dall’altra parte di Roma che poi ci vogliono due ore per arrivare... Menù tradizionale (o comunque che ci siano i primi della tradizione, me l’hanno espressamente chiesto) e ci piacerebbe se fosse un bel posto, magari con una bella vista panoramica. Infine se la carta dei vini fosse buona neanche ci dispiace, ma priorità alle prime due indicazioni.


'Mbè?
Nexus1990
Messaggi: 1049
Iscritto il: 23 feb 2019 23:33

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda Nexus1990 » 05 mar 2022 23:58

Timoteo ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:Riporto su per chiedervi consiglio per un pranzo Sabato prossimo, siamo due coppie. Abbiamo prenotato ai Musei Vaticani alle 14:30, comunque tenete conto che siamo con l’auto quindi non dobbiamo stare necessariamente a 10 metri dai Musei ma neanche dall’altra parte di Roma che poi ci vogliono due ore per arrivare... Menù tradizionale (o comunque che ci siano i primi della tradizione, me l’hanno espressamente chiesto) e ci piacerebbe se fosse un bel posto, magari con una bella vista panoramica. Infine se la carta dei vini fosse buona neanche ci dispiace, ma priorità alle prime due indicazioni.


'Mbè?

Alla fine siamo stati al Grappolo d’oro. Polpette di coda molto buone, parmigiana di zucca buona, carciofo alla romana così così. I primi vabbè, difficili da sbagliare: carbonara top, ottima cacio e pepe, l’amatriciana buona ma la faccio nettamente meglio io. Dolci semplici ma abbastanza buoni. In una carta un po’ triste (ma c’erano tanti vini Laziali, per me buio totale) mi balza all’occhio il Trebbiano Valle Reale Vigneto di Popoli 17, produttore che volevo provare da un po’: mi è piaciuto tanto, non pulito ma fresco e al contempo generoso, ancora indietro ma proprio buono (42€ in carta direi onesto). Conto corretto, 200€ in 4 con due bottiglie di Trebbiano. Non si salta dalla sedia com’è ovvio in un ristorante del genere però nel complesso consigliato.
Timoteo
Messaggi: 3222
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda Timoteo » 06 mar 2022 11:10

Nexus1990 ha scritto:Alla fine siamo stati al Grappolo d’oro. Polpette di coda molto buone, parmigiana di zucca buona, carciofo alla romana così così. I primi vabbè, difficili da sbagliare: carbonara top, ottima cacio e pepe, l’amatriciana buona ma la faccio nettamente meglio io. Dolci semplici ma abbastanza buoni. In una carta un po’ triste (ma c’erano tanti vini Laziali, per me buio totale) mi balza all’occhio il Trebbiano Valle Reale Vigneto di Popoli 17, produttore che volevo provare da un po’: mi è piaciuto tanto, non pulito ma fresco e al contempo generoso, ancora indietro ma proprio buono (42€ in carta direi onesto). Conto corretto, 200€ in 4 con due bottiglie di Trebbiano. Non si salta dalla sedia com’è ovvio in un ristorante del genere però nel complesso consigliato.


grazie per le informazioni.
alla fine è un ristorante (fra i tanti) dove non andrò, non è proprio la "mia" cucina.
quando voglio mangiare tradizionale e non voglio cucinare c'ho una trattoria sotto casa..... perfetta.
i carciofi li fanno buoni...
e la visita al museo è piaciuta?
Immagine
Immagine
Avatar utente
mennella
Messaggi: 531
Iscritto il: 06 giu 2007 13:47
Località: Napoli-Firenze-Trento

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda mennella » 06 mar 2022 14:47

Manco al Grappolo d'oro da quando era cuoca una forumista (cheffina?)
Timoteo quale e' la trattoria di cui scrivevi?
mavis59 [ agosto 2003 ]
Timoteo
Messaggi: 3222
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda Timoteo » 06 mar 2022 16:29

mennella ha scritto:Manco al Grappolo d'oro da quando era cuoca una forumista (cheffina?)
Timoteo quale e' la trattoria di cui scrivevi?


Ora ti scrivo nei messaggi.
Avatar utente
lloyd142
Messaggi: 978
Iscritto il: 20 feb 2008 15:31
Località: legnano

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda lloyd142 » 07 mar 2022 14:54

Timoteo ha scritto:
Ora ti scrivo nei messaggi.


Perche' ?... E' un segreto che deve rimanere tale?? :roll: :roll:
Timoteo
Messaggi: 3222
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda Timoteo » 07 mar 2022 14:59

lloyd142 ha scritto:
Timoteo ha scritto:
Ora ti scrivo nei messaggi.


Perche' ?... E' un segreto che deve rimanere tale?? :roll: :roll:


ho scritto che sta sotto casa mia.....
forse dovevo fare a meno.
Avatar utente
mennella
Messaggi: 531
Iscritto il: 06 giu 2007 13:47
Località: Napoli-Firenze-Trento

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda mennella » 08 mar 2022 20:40

Grazie T.

Per vicissitudini familiari manco da tanti anni da Roma, prima di ritorno da Napoli mi fermavo diversi giorni, poi ...
Qualche buon indirizzo a Trastevere ... anni fa ero stato da Augusto e mi era piaciuto
mavis59 [ agosto 2003 ]
Timoteo
Messaggi: 3222
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda Timoteo » 10 mar 2022 21:26

mennella ha scritto:Grazie T.

Per vicissitudini familiari manco da tanti anni da Roma, prima di ritorno da Napoli mi fermavo diversi giorni, poi ...
Qualche buon indirizzo a Trastevere ... anni fa ero stato da Augusto e mi era piaciuto


qui puoi aspettare per ere geologiche.
sono tutti impegnati con la geopolitica, dopo l'epidemiologia, l'ingegneria dei ponti, eccetere.

io, pirzunalmente, a trastevere non ci vado.
mi dispiace dirlo ma è diventato respingente (sarà l'età).
provo ad appiccicarti qui sotto il ricordo dell'ultimo dove sono stato, zia, tre anni addietro.

sapori leggeri
quartiere sporco che fa schifo, e naturalmente non se ne fa una colpa al ristorante.
sala abbastanza minimalista, bella (relativo), buia. (ai tavoli accanto hanno usato la torcia del telefono per leggere il menù)
servizio simpatico ed efficiente.
sapori abbastanza in fuga, specie nei ravioli, o quel che erano, col bleu d'auvergne mi sarebbe piaciuta un po' più di forza.
buono il loro (inteso dei ravioli) brodo al chiodo di garofano.
200 euro in due di cui 125 per mangiare
Timoteo
Messaggi: 3222
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda Timoteo » 11 mar 2022 12:02

Nexus1990 ha scritto:
Timoteo ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:Riporto su per chiedervi consiglio per un pranzo Sabato prossimo, siamo due coppie. Abbiamo prenotato ai Musei Vaticani alle 14:30, comunque tenete conto che siamo con l’auto quindi non dobbiamo stare necessariamente a 10 metri dai Musei ma neanche dall’altra parte di Roma che poi ci vogliono due ore per arrivare... Menù tradizionale (o comunque che ci siano i primi della tradizione, me l’hanno espressamente chiesto) e ci piacerebbe se fosse un bel posto, magari con una bella vista panoramica. Infine se la carta dei vini fosse buona neanche ci dispiace, ma priorità alle prime due indicazioni.


Cesare al Casaletto è uno dei migliori posti dove mangiare e bere (non banalmente) a Roma.
Ma vista panoramica non ne ha.
In caso prenotazione obbligatoria e anche rapidamente.

Ci sono stato l’ultima volta. Molto bene, anche vicino, ma mancava proprio la vista


ha detto Cesare che "per accontentare quel rompicojoni di Nexus" si sposta al centro.
vicino a via giulia.
poi dicono che i romani non sono gentili!!!!
Nexus1990
Messaggi: 1049
Iscritto il: 23 feb 2019 23:33

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda Nexus1990 » 11 mar 2022 13:23

Timoteo ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:
Timoteo ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:Riporto su per chiedervi consiglio per un pranzo Sabato prossimo, siamo due coppie. Abbiamo prenotato ai Musei Vaticani alle 14:30, comunque tenete conto che siamo con l’auto quindi non dobbiamo stare necessariamente a 10 metri dai Musei ma neanche dall’altra parte di Roma che poi ci vogliono due ore per arrivare... Menù tradizionale (o comunque che ci siano i primi della tradizione, me l’hanno espressamente chiesto) e ci piacerebbe se fosse un bel posto, magari con una bella vista panoramica. Infine se la carta dei vini fosse buona neanche ci dispiace, ma priorità alle prime due indicazioni.


Cesare al Casaletto è uno dei migliori posti dove mangiare e bere (non banalmente) a Roma.
Ma vista panoramica non ne ha.
In caso prenotazione obbligatoria e anche rapidamente.

Ci sono stato l’ultima volta. Molto bene, anche vicino, ma mancava proprio la vista


ha detto Cesare che "per accontentare quel rompicojoni di Nexus" si sposta al centro.
vicino a via giulia.
poi dicono che i romani non sono gentili!!!!

Distruttori di finanze e nati stanchi :mrgreen:
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25971
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda tenente Drogo » 28 dic 2022 21:37

Ci sono ristoranti che resistono da anni sempre sulla cresta dell'onda. Grandi classici che non hanno bisogno di seguire le mode. Porti sicuri dove rifugiarsi, fedeli custodi della tradizione, luoghi che, decennio dopo decennio non ti deluderanno mai.

Non è questo il caso di Giggetto al Portico d'Ottavia.

Mancavo da alcuni anni e ho trovato: un carciofo alla giudìa appena passabile, una carbonara troppo liquida con pezzi di guanciale gommosi o bruciati (15 euro), un fritto di cervello tiepido e moscio (18 euro).

Era meglio tenersi il ricordo di quella che fu una delle migliori trattorie di Roma
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")

http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Avatar utente
fly666
Messaggi: 192
Iscritto il: 12 giu 2021 04:35
Località: Sant'Agnello
Contatta:

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda fly666 » 29 dic 2022 06:45

tenente Drogo ha scritto:Ci sono ristoranti che resistono da anni sempre sulla cresta dell'onda. Grandi classici che non hanno bisogno di seguire le mode. Porti sicuri dove rifugiarsi, fedeli custodi della tradizione, luoghi che, decennio dopo decennio non ti deluderanno mai.

Non è questo il caso di Giggetto al Portico d'Ottavia.

Mancavo da alcuni anni e ho trovato: un carciofo alla giudìa appena passabile, una carbonara troppo liquida con pezzi di guanciale gommosi o bruciati (15 euro), un fritto di cervello tiepido e moscio (18 euro).

Era meglio tenersi il ricordo di quella che fu una delle migliori trattorie di Roma


buongiorno Tenente, mi sapresti aggiornare su Arcangelo ? nel pre covid lo seguivo molto su facebook,
ed un mio sogno è poter cenare una sera da lui ..
buona giornata a tutti e buon fine anno
take a sad song and make it better
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25971
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda tenente Drogo » 29 dic 2022 12:07

fly666 ha scritto:
tenente Drogo ha scritto:Ci sono ristoranti che resistono da anni sempre sulla cresta dell'onda. Grandi classici che non hanno bisogno di seguire le mode. Porti sicuri dove rifugiarsi, fedeli custodi della tradizione, luoghi che, decennio dopo decennio non ti deluderanno mai.

Non è questo il caso di Giggetto al Portico d'Ottavia.

Mancavo da alcuni anni e ho trovato: un carciofo alla giudìa appena passabile, una carbonara troppo liquida con pezzi di guanciale gommosi o bruciati (15 euro), un fritto di cervello tiepido e moscio (18 euro).

Era meglio tenersi il ricordo di quella che fu una delle migliori trattorie di Roma


buongiorno Tenente, mi sapresti aggiornare su Arcangelo ? nel pre covid lo seguivo molto su facebook,
ed un mio sogno è poter cenare una sera da lui ..
buona giornata a tutti e buon fine anno


vai tranquillo
ci andremo :)
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")

http://fortezza-bastiani.blogspot.com

Torna a “Ristoranti: le vostre opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: belfagot e 1 ospite