Pagina 972 di 1028

Re: il thread pallonaro

Inviato: 15 dic 2014 15:05
da Kalosartipos
LibeDeOro ha scritto:Poteva andare meglio, ma c'era una enormi possibilità che andasse peggio.
Difficili, i giallo-neri, ma non impossibili.

Se non saremo in grado nemmeno di battere il Dortmund, meglio restarcene nel nostro orticello... :roll:

Re: il thread pallonaro

Inviato: 15 dic 2014 15:39
da Tex Willer
Kalosartipos ha scritto:
LibeDeOro ha scritto:Poteva andare meglio, ma c'era una enormi possibilità che andasse peggio.
Difficili, i giallo-neri, ma non impossibili.

Se non saremo in grado nemmeno di battere il Dortmund, meglio restarcene nel nostro orticello... :roll:

Oggi il Borussia appare una squadra in difficoltà,almeno in Campionato.
Ma da qui a febbraio può tornare ad essere un avversario estremamente pericoloso.

Re: il thread pallonaro

Inviato: 15 dic 2014 16:13
da Kalosartipos
Tex Willer ha scritto:
Kalosartipos ha scritto:
LibeDeOro ha scritto:Poteva andare meglio, ma c'era una enormi possibilità che andasse peggio.
Difficili, i giallo-neri, ma non impossibili.

Se non saremo in grado nemmeno di battere il Dortmund, meglio restarcene nel nostro orticello... :roll:

Oggi il Borussia appare una squadra in difficoltà,almeno in Campionato.
Ma da qui a febbraio può tornare ad essere un avversario estremamente pericoloso.

Non dico sarà facile, dico che se avremo problemi pure col Dortmund, meglio restarsene nel nostro campionatucolo..

Re: il thread pallonaro

Inviato: 15 dic 2014 16:26
da LibeDeOro
Beh, direi che in quanto a prestazioni recenti in CL, i favoriti "dovrebbero" essere loro.
Sembra però che il ciclo di Klopp sia giunto alla sua naturale conclusione, vuoi per il decorso normale di una squadra di calcio, vuoi per le continue cessioni dei pezzi migliori.
Di certo, non è più il Borussia che incantava due anni fa e che si è giocato la finale di champions col Bayern.

Sono in grandissima difficoltà in campionato, ma va considerato anche che hanno passato il loro girone come primi, davanti all'Arsenal, in scioltezza.
Hanno avuto una serie di infortunati da inizio stagione, che la metà bastava...da Hummels a Gundogan, da Sahin a Reus e molti altri.
Hanno perso molto del potenziale offensivo con la partenza di Lewandowsky e quelli che dovrebbero fare la differenza (Mikhytarian, Kagawa, Aubameyang...), sembra abbiano le polveri bagnate.
Con tutto ciò, se però li becchi in un momento di buona forma e con tutti i titolari in campo, hanno dei ritmi che noi difficilmente potremo tenere.

Passando come secondi, era difficile pescare di meglio...forse solo il Monaco (perché anche il Porto è una brutta gatta da pelare), ma di certo è stato un buon sorteggio.
Diciamo che ce la giochiamo grossomodo alla pari.
Col Psg, Barça e Chelsea ci sarebbe voluta un'impresa, mentre col Real e Bayern avrei firmato per una uscita onorevole.

Re: il thread pallonaro

Inviato: 15 dic 2014 23:11
da tenente Drogo
Tex Willer ha scritto:
Kalosartipos ha scritto:
LibeDeOro ha scritto:Poteva andare meglio, ma c'era una enormi possibilità che andasse peggio.
Difficili, i giallo-neri, ma non impossibili.

Se non saremo in grado nemmeno di battere il Dortmund, meglio restarcene nel nostro orticello... :roll:

Oggi il Borussia appare una squadra in difficoltà,almeno in Campionato.
Ma da qui a febbraio può tornare ad essere un avversario estremamente pericoloso.


appunto

e poi sta facendo schifo in campionato, ma nel suo girone è arrivata prima
ed è sempre una squadra tedesca

Re: il thread pallonaro

Inviato: 15 dic 2014 23:21
da Sydney
tenente Drogo ha scritto:
Tex Willer ha scritto:
Kalosartipos ha scritto:
LibeDeOro ha scritto:Poteva andare meglio, ma c'era una enormi possibilità che andasse peggio.
Difficili, i giallo-neri, ma non impossibili.

Se non saremo in grado nemmeno di battere il Dortmund, meglio restarcene nel nostro orticello... :roll:

Oggi il Borussia appare una squadra in difficoltà,almeno in Campionato.
Ma da qui a febbraio può tornare ad essere un avversario estremamente pericoloso.


appunto

e poi sta facendo schifo in campionato, ma nel suo girone è arrivata prima
ed è sempre una squadra tedesca



Date fastidio a me.
Ce ne erano 4 peggiori e 2 migliori. E' andata bene. Che poi sarà durissima e' un'altra storia.

Re: il thread pallonaro

Inviato: 16 dic 2014 21:06
da Sydney
Garcia aggredisce steward e viene squalificato. Sembra che all'uomo, scambiato per juventino perche' moro e brizzolato, l'allenatore abbia urlato: "senza quei tre gol irregolari ora saremmo primi"....

Re: il thread pallonaro

Inviato: 19 dic 2014 15:55
da tenente Drogo
Zeman è un grande allenatore e non merita il posto in classifica che ha :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Re: il thread pallonaro

Inviato: 19 dic 2014 20:03
da Tex Willer
tenente Drogo ha scritto:Zeman è un grande allenatore e non merita il posto in classifica che ha :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Zeman è un grande uomo di sport ma posso capire che tu non riesca a comprenderlo.

Re: il thread pallonaro

Inviato: 19 dic 2014 21:58
da beluga
La cosa dello stewart (che ha ritrattato) è grottesca.
Si squalifica un allenatore per la denuncia senza testimoni di uno che dice di aver ricevuto uno schiaffo. Sarà vero, sarà falso ma dare credito ad uno che dice una cosa senza dimostrarla è un assurdo che può trovare posto solo in questo sgangherato mondo calcistico che sceglie come presidente un semi analfabeta sostenuto da Lotito.

Re: il thread pallonaro

Inviato: 20 dic 2014 12:15
da LibeDeOro
Tex Willer ha scritto:
tenente Drogo ha scritto:Zeman è un grande allenatore e non merita il posto in classifica che ha :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Zeman è un grande uomo di sport ma posso capire che tu non riesca a comprenderlo.


Sarei curioso di capire cosa abbia di diverso Zeman da altri personaggi del mondo dello sport, tipo un Ventura, un Mondonico o un Reja.
Cosa ha fatto Zeman per meritarsi tutto questo credito e tutte queste riverenze, non concesse a tutti gli altri?

Re: il thread pallonaro

Inviato: 20 dic 2014 14:13
da beluga
LibeDeOro ha scritto:
Tex Willer ha scritto:
tenente Drogo ha scritto:Zeman è un grande allenatore e non merita il posto in classifica che ha :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Zeman è un grande uomo di sport ma posso capire che tu non riesca a comprenderlo.


Sarei curioso di capire cosa abbia di diverso Zeman da altri personaggi del mondo dello sport, tipo un Ventura, un Mondonico o un Reja.
Cosa ha fatto Zeman per meritarsi tutto questo credito e tutte queste riverenze, non concesse a tutti gli altri?


Ha detto che nella Juve aveva visto giocatori raddoppiare di massa muscolare in poco tempo :wink:

Re: il thread pallonaro

Inviato: 20 dic 2014 23:09
da Sydney
Quindi i giocatori posso tranquillamente mostrare il medio al pubblico? Buono a sapersi....

Re: il thread pallonaro

Inviato: 21 dic 2014 11:31
da beluga
Sydney ha scritto:Quindi i giocatori posso tranquillamente mostrare il medio al pubblico? Buono a sapersi....


Se sei un giocatore del Milan puoi mostrare tutta la mano senza problemi.

Re: il thread pallonaro

Inviato: 21 dic 2014 11:49
da Sydney
beluga ha scritto:
Sydney ha scritto:Quindi i giocatori posso tranquillamente mostrare il medio al pubblico? Buono a sapersi....


Se sei un giocatore del Milan puoi mostrare tutta la mano senza problemi.



Parli del rigorioo dell'espulsione inventeta? :mrgreen:

Per vedere quel rigore, che c'era, ci sono voluti 6 replay. L'arbitro ha un secondo....

Re: il thread pallonaro

Inviato: 21 dic 2014 15:31
da beluga
Sydney ha scritto:
beluga ha scritto:
Sydney ha scritto:Quindi i giocatori posso tranquillamente mostrare il medio al pubblico? Buono a sapersi....


Se sei un giocatore del Milan puoi mostrare tutta la mano senza problemi.





Per vedere quel rigore, che c'era, ci sono voluti 6 replay. L'arbitro ha un secondo....


Parli dell'arbitro di porta o del guardalinee?

Re: il thread pallonaro

Inviato: 22 dic 2014 10:40
da Tex Willer
La partita contro il Milan si doveva e si poteva vincere. A parte i rigori non dati,si dovevano creare più occasioni per segnare,contro una squadra chiusa in difesa e senza grandi ambizioni se non il pari.
Speriamo che alla ripresa del campionato si riprenda a giocare come a settembre,mancheranno Gervinho e Keita e questo sarà un altro problema.

Re: il thread pallonaro

Inviato: 23 dic 2014 09:05
da Kalosartipos
Sgrunt..

Re: il thread pallonaro

Inviato: 23 dic 2014 11:11
da arnaldo
Finale di supercoppa MOLTO MEDIOCRE. Due squadre con parecchi problemi. La Juve ha dimostrato una volta di piu' che nella gara secca, contro la TERZA forza del campionato italiano stenta e non poco. Difesa burrosa.....allarme rosso in vista Champions.

Re: il thread pallonaro

Inviato: 23 dic 2014 13:07
da LibeDeOro
Che polli...

Tre match point giganteschi buttati nel cesso e una supercoppa vinta, regalata, visto il periodo, al Napoli.
Certo che vedere uno scarponaccio come Chiellini proporre un rigoretto moscio a incrociare invece che piazzare un randello di collo pieno "come viene", fa cadere le palle.
Mah...

Nel frattempo, il grande uomo di sport, colleziona l'ennesimo esonero.
Un personaggio che al di la di un exploit con il Foggia, distante ormai più di vent'anni, ha il solo pregio e la venerabilità da parte di tutti per aver pubblicamente accusato una società (e una sola, ovviamente, quando quello da lui denunciato era il modus operandi di TUTTE le squadre del campionato italiano) di abuso di farmaci.
Furbescamente, ha sempre cavalcato l'onda di quel processo, per avere quel credito che il campo nudo e crudo mai gli avrebbe concesso. Un'intervista qua, una polemica la, una pianto per l'ostracismo dei poteri forti (poi s'è visto, una volta sparito il presunto tiranno, quali e quanti risultati sta ottenendo) e si vivacchia in attesa della prossima panchina e della puntuale sostituzione.

Esoneri a profusione e fallimenti ogni tre per due, ma per mezza Italia rimane il maestro.

Maestro di cosa, sarebbe lecito chiedersi.

Re: il thread pallonaro

Inviato: 23 dic 2014 14:55
da Tex Willer
Maestro dello sport e' un concetto difficile da spiegare a chi pensa che lo sport sia soltanto vincere,e che sia giusto adoperare tutti i mezzi per farlo,leciti ed illeciti.
Maestro di sport e' quello che cerca di vincere sempre con merito, perché sei più forte e non più furbo.Allenando il fisico ma anche la mente per ottenere il massimo rendimento possibile senza farsi aiutare dalla chimica: pensare ad un gioco dove vince chi segna un gol di più dell'altro e non chi cerca di ottenere il massimo risultato con il minimo sforzo.
Non necessariamente un maestro di sport e' un vincente: ma se dovessi scegliere da chi far allenare mio figlio tra uno Zeman ed un Lippi,per esempio,non avrei dubbi a scegliere Zeman.

Re: il thread pallonaro

Inviato: 23 dic 2014 16:19
da arnaldo
Io a Zeman darei tutta la vita le chiavi del settore giovanile di una qualsiasi squadra di calcio.....provate a vedere quanti ragazzi ha valorizzato da baiano e rambaudi in avanti.......

Re: il thread pallonaro

Inviato: 23 dic 2014 16:59
da LibeDeOro
Il problema arriva quando vai ad analizzare la cosa e vedi che il grande accusatore lavorava nel mondo del calcio che usava quel modus operandi e che provava le stesse sostanze per vedere se potessero essere utili (la creatina, alla Lazio).
Quel grande accusatore che spalava merda sul bersaglio grosso (e non su tutto il movimento) per avere consensi e prime pagine e lo fa tutt'ora, non appena il giornalista di turno e compiacente, lo riporta a sguazzare nel torbido.

Non c'e che dire; un vero esempio di moralità nel calcio.
Un vero maestro.
Un vero maestro che pensa solo all'attacco perchè spettacolare; come se il calcio non fosse anche la fase difensiva ben fatta, come dire a Federer di smettere con le palle corte o i pallonetti.
Un vero maestro che viene osannato non per quello che produce in campo (alla fine, anche De Coubertin, penso che a non vincere mai un cazzo sia andata a noia ed i risultati e le chiamate da grandi squadre sono sotto gli occhi di tutti) ma per quello che rappresenta nella sua crociata contro la Juventus.

Per fortuna poi, il tempo è galantuomo ti rende quello che ti spetta.
Chi aveva successo per merito, ha continuato ad averlo.
Chi si ergeva (erge) a paladino della giustizia senza averne titolo, rimane un mediocre con o senza farmaci, con o senza Moggi.

Re: il thread pallonaro

Inviato: 23 dic 2014 17:15
da Tex Willer
Insomma se hai un pacco di soldi non importa come li hai fatti; se sei una persona che gioca pulito ma non sei ricco,vali di meno,sei un perdente.
Non c'è che dire:un bel concetto per la vita, in perfetto stile Juve.

Re: il thread pallonaro

Inviato: 23 dic 2014 17:22
da LibeDeOro
arnaldo ha scritto:Io a Zeman darei tutta la vita le chiavi del settore giovanile di una qualsiasi squadra di calcio.....provate a vedere quanti ragazzi ha valorizzato da baiano e rambaudi in avanti.......



Azz...Baiano e Rambaudi!!!
Roba da far impallidire la scuola calcio dell'Ajax!

Dai, su, siamo seri.
Zeman non ha valorizzato una emerita fava; sta portando avanti da 40 anni lo stesso modulo con gli stessi movimenti e le stesse tecniche (fa ancora i gradoni...roba da bandirlo a vita dal calcio per i danni fisici che fanno) senza adeguarsi un minimo all'evoluzione del calcio.
Ribadisco; ha avuto il momento di gloria col Foggia, quando in Italia si assisteva al calcio bloccato e speculativo di Capello e oltre al Milan, tutto il resto era roba di infimo livello.
Poi, stop.
Cosa dovremmo dire allora di Scala e del Parma, che col suo 3-5-2 in 3-4 anni, ha vinto 3 competizioni internazionali? A me non sembra che il buon Nevio abbia avuto gli stessi riconoscimenti.
Non prendiamoci in giro; sappiamo benissimo perché Zeman è così tanto adorato.

Di calcio spettacolare e vincente se ne è visto tanto, così come la valorizzazione di talenti, dando l'importanza che merita anche all'equilibrio di squadra.
Da Ancelotti a Guardiola, da Mourinho a Lippi, passando per Sacchi e Van Gaal.
Squadre e gioco brillantissimi e titoli a profusione.
Altro che quattrotretre.