COVID—19

Dove discutere, confrontarsi o scherzare sempre in modo civile su argomenti attinenti al mondo del food&wine e non solo.

Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 8526
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: COVID—19

Messaggioda zampaflex » 24 mar 2020 12:21

maxer ha scritto:Mi ripeto : l' assolutamente ABNORME differenza fra percentuale ( 8% ) di morti in Italia rispetto al totale dei contagiati rispetto a quella ( da 1 a 3% ) di TUTTI gli altri Stati nel pianeta, avrà pure un motivo, o no ?


La ragione più ovvia è che quasi tutte le regioni, avendo seguito la strada di non verificare a tappeto la popolazione tramite i tamponi, ma di gestire i casi clinici, si trovano con un numero di malati gravi e di morti molto più alto in percentuale, e probabilmente "là fuori" ci sono centomila contagiati ignari.
La riprova è data dal Veneto che invece ha una distribuzione dei casi in linea con le osservazioni cinesi.
Le residenze sanitarie per anziani, poi, diventeranno degli obitori. Ma non solo qui da noi.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
maxer
Messaggi: 3941
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: COVID—19

Messaggioda maxer » 24 mar 2020 12:25

zampaflex ha scritto:E a proposito della maggiore o minore efficacia delle misure prese dal nostro governo, vorrei fare presente alcune cose ............

..... sono assolutamente d' accordo con la tua realistica e obiettiva disamina ..... :wink:

stavolta mi sei piaciuto, zampa flessa !
carpe diem 8)
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 8526
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: COVID—19

Messaggioda zampaflex » 24 mar 2020 12:40

zampaflex ha scritto:
maxer ha scritto:Mi ripeto : l' assolutamente ABNORME differenza fra percentuale ( 8% ) di morti in Italia rispetto al totale dei contagiati rispetto a quella ( da 1 a 3% ) di TUTTI gli altri Stati nel pianeta, avrà pure un motivo, o no ?


La ragione più ovvia è che quasi tutte le regioni, avendo seguito la strada di non verificare a tappeto la popolazione tramite i tamponi, ma di gestire i casi clinici, si trovano con un numero di malati gravi e di morti molto più alto in percentuale, e probabilmente "là fuori" ci sono centomila contagiati ignari.


Giustappunto:
https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/20_marzo_23/coronavirus-mappatura-milano-scoperti-1800-malati-sommersi-219022c4-6d4a-11ea-ba71-0c6303b9bf2d.shtml

"Ma un’idea di quanti possono essere i pazienti coronavirus a domicilio — e dunque dell’importanza di occuparsene — arriva da Milano (e provincia). Nel giro di 48 ore i medici di base sono riusciti a intercettare 1.800 malati con sintomi Covid-19 da mettere in quarantena e sorvegliare in modo stringente."
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 8526
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: COVID—19

Messaggioda zampaflex » 24 mar 2020 13:02

Le linee guida adottate in Italia per il trattamento dei pazienti in intensiva a seguito contagio, se vi interessano

http://www.siaarti.it/SiteAssets/News/COVID19%20-%20documenti%20SIAARTI/SIAARTI%20-%20Covid19%20-%20Raccomandazioni%20di%20etica%20clinica.pdf
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
boston
Messaggi: 2331
Iscritto il: 06 giu 2007 13:24
Località: ROMAGNA

Re: COVID—19

Messaggioda boston » 24 mar 2020 13:10

secondo me l'alta percentuali di decessi è da imputare al fatto che la gente arriva troppo tardi in ospedale.
Tutti avevano la faccia del Cristo nella livida aureola dell'elmetto. Tutti portavano l'insegna del supplizio nella croce della baionetta e nelle tasche il pane dell'ultima cena e nella gola il pianto dell'ultimo addio.
Avatar utente
harmattan
Messaggi: 5580
Iscritto il: 13 apr 2008 13:56
Località: Roma San Giovanni

Re: COVID—19

Messaggioda harmattan » 24 mar 2020 15:24

zampaflex ha scritto:.............................
- purtuttavia, le informazioni comunicate al resto del mondo non sono state adeguate visto che nessuno nel resto del mondo si è preparato, e anche l'OMS ha sottovalutato l'intera faccenda;
- venendo alla quale, sono state sottovalutate, anche per carenza di dati: il periodo di incubazione, la velocità e la potenzialità di trasmissione, le necessità ospedaliere;
- le misure prese dai vari stati riguardo al controllo di chi arrivava dalla Cina, o la chiusura dei voli, erano abborracciate e inadeguate.............................



Credo che la sottovalutazione ci sia stata più a livello locale che da parte dell'OMS.

Il 30 Gennaio quest'ultimo dichiarava l'emergenza di sanità pubblica di rilevanza internazionale (Public Health Emergency of International Concern – PHEIC)

https://www.who.int/news-room/detail/30 ... ions-(2005)-emergency-committee-regarding-the-outbreak-of-novel-coronavirus-(2019-ncov)

e l'Italia, il giorno dopo, il 31 gennaio, dichiarava lo stato di emergenza nazionale per 6 mesi
https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/02/01/20A00737/sg

Ora, tenuto conto che la dichiarazione PHEIC dell'OMS comporta una serie di misure restrittive standard da applicare (quarantena, screening, controlli, sanificazioni, ecc.), le Regioni, dal 31 gennaio fino al caso 1 di Codogno, il 21 Febbraio, cosa hanno fatto di concreto?
Avatar utente
harmattan
Messaggi: 5580
Iscritto il: 13 apr 2008 13:56
Località: Roma San Giovanni

Re: COVID—19

Messaggioda harmattan » 24 mar 2020 15:28

zampaflex ha scritto:Le linee guida adottate in Italia per il trattamento dei pazienti in intensiva a seguito contagio, se vi interessano

http://www.siaarti.it/SiteAssets/News/COVID19%20-%20documenti%20SIAARTI/SIAARTI%20-%20Covid19%20-%20Raccomandazioni%20di%20etica%20clinica.pdf


L'[email protected]##!dichidicoio________________________!!!!
Avatar utente
tenente Drogo 2
Messaggi: 982
Iscritto il: 24 nov 2017 18:03

Re: COVID—19

Messaggioda tenente Drogo 2 » 24 mar 2020 22:00

boston ha scritto:secondo me l'alta percentuali di decessi è da imputare al fatto che la gente arriva troppo tardi in ospedale.


è colpa del traffico
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")
maxer
Messaggi: 3941
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: COVID—19

Messaggioda maxer » 24 mar 2020 23:07

tenente Drogo 2 ha scritto:
boston ha scritto:secondo me l'alta percentuali di decessi è da imputare al fatto che la gente arriva troppo tardi in ospedale.


è colpa del traffico

..... :mrgreen: .....
carpe diem 8)
Avatar utente
boston
Messaggi: 2331
Iscritto il: 06 giu 2007 13:24
Località: ROMAGNA

Re: COVID—19

Messaggioda boston » 25 mar 2020 11:08

tenente Drogo 2 ha scritto:
boston ha scritto:secondo me l'alta percentuali di decessi è da imputare al fatto che la gente arriva troppo tardi in ospedale.


è colpa del traffico


devo ridere o cosa ?...non vedo la faccina
Tutti avevano la faccia del Cristo nella livida aureola dell'elmetto. Tutti portavano l'insegna del supplizio nella croce della baionetta e nelle tasche il pane dell'ultima cena e nella gola il pianto dell'ultimo addio.
Unounodue
Messaggi: 50
Iscritto il: 15 dic 2019 14:55

Re: COVID—19

Messaggioda Unounodue » 25 mar 2020 11:14

Bisogna stare attenti a cio' che si desidera perchè poi bisogna esserne all'altezza
Unounodue
Messaggi: 50
Iscritto il: 15 dic 2019 14:55

Re: COVID—19

Messaggioda Unounodue » 25 mar 2020 11:40

tenente Drogo 2 ha scritto:
boston ha scritto:secondo me l'alta percentuali di decessi è da imputare al fatto che la gente arriva troppo tardi in ospedale.


è colpa del traffico


Traffico inesistente in questo periodo
Bisogna stare attenti a cio' che si desidera perchè poi bisogna esserne all'altezza
maxer
Messaggi: 3941
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: COVID—19

Messaggioda maxer » 25 mar 2020 14:44

... qua circola gente un po' troppo seriosa ... :roll:

ekkekkakkio, sorridere, mai ? Fa anche bene alla salute, rinforza le difese immunitarie
carpe diem 8)
samsung
Messaggi: 21406
Iscritto il: 06 giu 2007 22:39
Località: Milano provincia

Re: COVID—19

Messaggioda samsung » 25 mar 2020 17:07

Una persona normale non può non essere devastata dalle continue notizie che provengono dai luoghi dove il virus ha avuto più incidenza.
I miei suoceri e i parenti stretti di mia moglie vivono ai confini della Franciacorta.
Inutile vi racconti cose che già sapete (anche se mai si riesce a rendere l'idea a fondo).
La cosa che più mi mette ko è quando mi raccontano che quando scende la sera e la notte è praticamente impossibile chiudere occhio, ti tiene sveglio il continuo ululato delle sirene spiegate delle ambulanze.
Amici e clienti mi dicono che ogni giorno vengono a mancare persone che si conoscono da una vita.
È così da 2/3 settimane.
E sono quattro settimane che tantissime attività sono chiuse o sospese in un limbo.
La maggior parte di queste (che sono persone)sono come anestetizzate dal fragore che ci arriva attraverso tv giornali e social.
Ma da questa anestesia ci risveglieremo e ci accorgeremo come in 4 settimane spese a stampare dichiarazioni i nostri politici non sono ancora in grado di dirci cosa intendono fare per queste persone che pagano affitti, pagano mutui su seconde case (è una colpa?).
Vivono quindi pagano...e tutto il resto lo conoscete e lo provate sulla vs pelle.
Inps ti da la bellezza di 600 € ...ma devi richiedere il codice o attivare lo Spid...."rimandano pagamenti emanando decreti che già erano disponibili nel nostro ordinamento (vedi ravvedimento oneroso)"
Certo,perché siamo conosciuti da mungere ma sconosciuti da sostenere.
Allora inserisci i tuoi dati sul portale inps, la tua anagrafica il tuo domicilio...ma come mai !?
Mi mandano comunicazioni cartacee diverse volte all'anno....sanno chi sono e dove abito.
Loro ti rispondono che l'indirizzo che hai inserito è incongruente con quello che loro hanno.
IMPOSSIBILE !!!
Tranquillo...mi contatterà un call center prima o poi e risolveremo.
La faccio breve siamo nella merda, fortuna vuole che da buona partita iva sono un evasore che nel corso degli anni ha accumulato una vera e propria fortuna a scapito della demolizione del servizio sanitario nazionale.
Auguri e un abbraccio a tutti...e come scrisse qualcuno di famoso "se devi attraversare l'inferno fallo almeno a testa alta"
NON SPEDISCO PIÙ
a mano dove si può
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 8526
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: COVID—19

Messaggioda zampaflex » 25 mar 2020 17:28

Se volete statistiche mondiali aggiornate, un sito è questo:

https://www.worldometers.info/coronavirus/#countries

cliccando sulla nazione si entra nel dettaglio
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13332
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: COVID—19

Messaggioda Kalosartipos » 25 mar 2020 20:24

È una tragedia.
Le persone muoiono come le mosche, nemmeno ci è data la possibilità di un ultimo saluto.. si leggono storie veramente strappacuore.. :cry:
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Unounodue
Messaggi: 50
Iscritto il: 15 dic 2019 14:55

Re: COVID—19

Messaggioda Unounodue » 25 mar 2020 23:04

samsung ha scritto:Una persona normale non può non essere devastata dalle continue notizie che provengono dai luoghi dove il virus ha avuto più incidenza.
I miei suoceri e i parenti stretti di mia moglie vivono ai confini della Franciacorta.
Inutile vi racconti cose che già sapete (anche se mai si riesce a rendere l'idea a fondo).
La cosa che più mi mette ko è quando mi raccontano che quando scende la sera e la notte è praticamente impossibile chiudere occhio, ti tiene sveglio il continuo ululato delle sirene spiegate delle ambulanze.
Amici e clienti mi dicono che ogni giorno vengono a mancare persone che si conoscono da una vita.
È così da 2/3 settimane.
E sono quattro settimane che tantissime attività sono chiuse o sospese in un limbo.
La maggior parte di queste (che sono persone)sono come anestetizzate dal fragore che ci arriva attraverso tv giornali e social.
Ma da questa anestesia ci risveglieremo e ci accorgeremo come in 4 settimane spese a stampare dichiarazioni i nostri politici non sono ancora in grado di dirci cosa intendono fare per queste persone che pagano affitti, pagano mutui su seconde case (è una colpa?).
Vivono quindi pagano...e tutto il resto lo conoscete e lo provate sulla vs pelle.
Inps ti da la bellezza di 600 € ...ma devi richiedere il codice o attivare lo Spid...."rimandano pagamenti emanando decreti che già erano disponibili nel nostro ordinamento (vedi ravvedimento oneroso)"
Certo,perché siamo conosciuti da mungere ma sconosciuti da sostenere.
Allora inserisci i tuoi dati sul portale inps, la tua anagrafica il tuo domicilio...ma come mai !?
Mi mandano comunicazioni cartacee diverse volte all'anno....sanno chi sono e dove abito.
Loro ti rispondono che l'indirizzo che hai inserito è incongruente con quello che loro hanno.
IMPOSSIBILE !!!
Tranquillo...mi contatterà un call center prima o poi e risolveremo.
La faccio breve siamo nella merda, fortuna vuole che da buona partita iva sono un evasore che nel corso degli anni ha accumulato una vera e propria fortuna a scapito della demolizione del servizio sanitario nazionale.
Auguri e un abbraccio a tutti...e come scrisse qualcuno di famoso "se devi attraversare l'inferno fallo almeno a testa alta"



Sono qua da mezzora. Ci sono troppe.cose che vorrei dire ma niente dai....
Un abbraccio a te e ai parenti Bresciani.
Bisogna stare attenti a cio' che si desidera perchè poi bisogna esserne all'altezza
Avatar utente
tenente Drogo 2
Messaggi: 982
Iscritto il: 24 nov 2017 18:03

Re: COVID—19

Messaggioda tenente Drogo 2 » 25 mar 2020 23:05

aggiornamento: gira la bufala del virus creato in laboratorio

e indovinate qual è quel politico che l'ha subito ritwittata
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")
maxer
Messaggi: 3941
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: COVID—19

Messaggioda maxer » 26 mar 2020 01:08

tenente Drogo 2 ha scritto:aggiornamento: gira la bufala del virus creato in laboratorio

e indovinate qual è quel politico che l'ha subito ritwittata

..... ovviamente creato dagli scienziati cinesi cattivi per uccidere il mondo :shock:
Addirittura partita una interrogazione parlamentare urgente al governo !

Evidente bufala, subito smentita (e spiegata) dalla RAI, sentiti virologi e infettivologi : bastava ascoltare con attenzione il servizio del TgLeonardo del 2015


Che ennesima figura di m..da

sciacalli e avvoltoi insistono sempre a girare impuniti .....
carpe diem 8)
Avatar utente
picetto
Messaggi: 2718
Iscritto il: 05 nov 2007 12:05
Località: Calabria
Contatta:

Re: COVID—19

Messaggioda picetto » 26 mar 2020 09:54

Sembra che la natura si stia rivoltando contro l'essere umano! Tutte queste brutte notizie mi devastano ogni giorno! Guardo continuamente i notiziari e cucino. Non riesco più a guardare un film, serie o altro! Invio a tutti voi e le vostre famiglie un abbraccio virtuale :cry: :cry: :cry:
samsung
Messaggi: 21406
Iscritto il: 06 giu 2007 22:39
Località: Milano provincia

Re: COVID—19

Messaggioda samsung » 26 mar 2020 19:27

Unounodue ha scritto:
samsung ha scritto:Una persona normale non può non essere devastata dalle continue notizie che provengono dai luoghi dove il virus ha avuto più incidenza.
I miei suoceri e i parenti stretti di mia moglie vivono ai confini della Franciacorta.
Inutile vi racconti cose che già sapete (anche se mai si riesce a rendere l'idea a fondo).
La cosa che più mi mette ko è quando mi raccontano che quando scende la sera e la notte è praticamente impossibile chiudere occhio, ti tiene sveglio il continuo ululato delle sirene spiegate delle ambulanze.
Amici e clienti mi dicono che ogni giorno vengono a mancare persone che si conoscono da una vita.
È così da 2/3 settimane.
E sono quattro settimane che tantissime attività sono chiuse o sospese in un limbo.
La maggior parte di queste (che sono persone)sono come anestetizzate dal fragore che ci arriva attraverso tv giornali e social.
Ma da questa anestesia ci risveglieremo e ci accorgeremo come in 4 settimane spese a stampare dichiarazioni i nostri politici non sono ancora in grado di dirci cosa intendono fare per queste persone che pagano affitti, pagano mutui su seconde case (è una colpa?).
Vivono quindi pagano...e tutto il resto lo conoscete e lo provate sulla vs pelle.
Inps ti da la bellezza di 600 € ...ma devi richiedere il codice o attivare lo Spid...."rimandano pagamenti emanando decreti che già erano disponibili nel nostro ordinamento (vedi ravvedimento oneroso)"
Certo,perché siamo conosciuti da mungere ma sconosciuti da sostenere.
Allora inserisci i tuoi dati sul portale inps, la tua anagrafica il tuo domicilio...ma come mai !?
Mi mandano comunicazioni cartacee diverse volte all'anno....sanno chi sono e dove abito.
Loro ti rispondono che l'indirizzo che hai inserito è incongruente con quello che loro hanno.
IMPOSSIBILE !!!
Tranquillo...mi contatterà un call center prima o poi e risolveremo.
La faccio breve siamo nella merda, fortuna vuole che da buona partita iva sono un evasore che nel corso degli anni ha accumulato una vera e propria fortuna a scapito della demolizione del servizio sanitario nazionale.
Auguri e un abbraccio a tutti...e come scrisse qualcuno di famoso "se devi attraversare l'inferno fallo almeno a testa alta"



Sono qua da mezzora. Ci sono troppe.cose che vorrei dire ma niente dai....
Un abbraccio a te e ai parenti Bresciani.

Grazie
NON SPEDISCO PIÙ
a mano dove si può
Avatar utente
picetto
Messaggi: 2718
Iscritto il: 05 nov 2007 12:05
Località: Calabria
Contatta:

Re: COVID—19

Messaggioda picetto » 26 mar 2020 21:27

Siamo stati troppo approssimativi, attendisti ed economicamente poveri! Mi sembra la repubblica delle banane! Ancora oggi i nostri politici hanno il coraggio di pavoneggiarsi e continuano a fare corsa al discorso più social! Al Nord con ospedali seri e cure c'è l'apocalisse, al Sud é iniziata la sperimentazione (cavie) perché non esiste nulla! Terribile sentire che LE PERSONE muoiono sole, a scelta di qualcuno per dare posto ad altri! :twisted: :twisted: :twisted:
samsung
Messaggi: 21406
Iscritto il: 06 giu 2007 22:39
Località: Milano provincia

Re: COVID—19

Messaggioda samsung » 26 mar 2020 22:23

samsung ha scritto:Una persona normale non può non essere devastata dalle continue notizie che provengono dai luoghi dove il virus ha avuto più incidenza.
I miei suoceri e i parenti stretti di mia moglie vivono ai confini della Franciacorta.
Inutile vi racconti cose che già sapete (anche se mai si riesce a rendere l'idea a fondo).
La cosa che più mi mette ko è quando mi raccontano che quando scende la sera e la notte è praticamente impossibile chiudere occhio, ti tiene sveglio il continuo ululato delle sirene spiegate delle ambulanze.
Amici e clienti mi dicono che ogni giorno vengono a mancare persone che si conoscono da una vita.
È così da 2/3 settimane.
E sono quattro settimane che tantissime attività sono chiuse o sospese in un limbo.
La maggior parte di queste (che sono persone)sono come anestetizzate dal fragore che ci arriva attraverso tv giornali e social.
Ma da questa anestesia ci risveglieremo e ci accorgeremo come in 4 settimane spese a stampare dichiarazioni i nostri politici non sono ancora in grado di dirci cosa intendono fare per queste persone che pagano affitti, pagano mutui su seconde case (è una colpa?).
Vivono quindi pagano...e tutto il resto lo conoscete e lo provate sulla vs pelle.
Inps ti da la bellezza di 600 € ...ma devi richiedere il codice o attivare lo Spid...."rimandano pagamenti emanando decreti che già erano disponibili nel nostro ordinamento (vedi ravvedimento oneroso)"
Certo,perché siamo conosciuti da mungere ma sconosciuti da sostenere.
Allora inserisci i tuoi dati sul portale inps, la tua anagrafica il tuo domicilio...ma come mai !?
Mi mandano comunicazioni cartacee diverse volte all'anno....sanno chi sono e dove abito.
Loro ti rispondono che l'indirizzo che hai inserito è incongruente con quello che loro hanno.
IMPOSSIBILE !!!
Tranquillo...mi contatterà un call center prima o poi e risolveremo.
La faccio breve siamo nella merda, fortuna vuole che da buona partita iva sono un evasore che nel corso degli anni ha accumulato una vera e propria fortuna a scapito della demolizione del servizio sanitario nazionale.
Auguri e un abbraccio a tutti...e come scrisse qualcuno di famoso "se devi attraversare l'inferno fallo almeno a testa alta"

La mia commercialista,con delega, mi conferma che all'Inps hanno l'indirizzo che io ho oggi di nuovo inserito.
Stesso SMS di risposta "indirizzo non corrisponde a quello in loro possesso, sarò contatto dal call center".
Non sono affatto stupito
NON SPEDISCO PIÙ
a mano dove si può
Avatar utente
lloyd142
Messaggi: 747
Iscritto il: 20 feb 2008 15:31
Località: legnano

Re: COVID—19

Messaggioda lloyd142 » 26 mar 2020 22:39

maxer
Messaggi: 3941
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: COVID—19

Messaggioda maxer » 27 mar 2020 01:08

lloyd142 ha scritto:https://www.lastampa.it/economia/agricoltura/2020/03/26/news/coronavirus-utilizzare-il-vino-in-giacenza-per-produrre-alcol-per-igenizzanti-1.38641053

.... non scherzo : ricordo che, fine anni 50, un mio vecchio zio di origine contadina, quando era febbricitante, usava spargersi con le mani sulla fronte e sulle guance nientemeno che della grappa .....

e io, bambinetto, me ne scappavo a gambe levate, nauseato da quel tremendo sentore :?
carpe diem 8)

Torna a “La piazza dei forumisti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite