Tre bottiglie dp 2008 risultati diversi.

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Nitrox
Messaggi: 417
Iscritto il: 21 mar 2014 21:45

Tre bottiglie dp 2008 risultati diversi.

Messaggioda Nitrox » 07 mar 2020 14:41

L’altro ieri sera con alcuni amici abbiamo bevuto tre Dp 2008 di cui una la avevo io da circa un anno forse più (non ricordo) nella mia cantina mentre le altre due sono state acquistate recentemente in gdo.
Sono state stappate prima le due bottiglie di più recente acquisto trovandole perfettamente identiche ma poco performanti , cioè un buon champagne molto fine ed elegante per carità da berne a fiumi ma senza anima senza una componente che ti facesse eccitare almeno per il prezzo della bottiglia........
Per ultima la bottiglia in mio possesso da più tempo , uno champagne più vinoso , con una bolla forse più aggressiva ma una spalla acida che si sentiva con piacevolezza mentre di acidità prima nemmeno l’ombra ...... chi è più avvezzo ai vini di struttura ha preferito indubbiamente l’ultima bottiglia, chi preferiva le prima due in pochi a dire il vero non si esalta per i vini strutturati.
Cosa ne pensate ? Come mai risultati diversi ma moolto diversi...
eno
Messaggi: 2236
Iscritto il: 08 giu 2007 23:58

Re: Tre bottiglie dp 2008 risultati diversi.

Messaggioda eno » 07 mar 2020 23:13

Direi che bisogna aspettare per berlo
Macca84
Messaggi: 429
Iscritto il: 23 ago 2019 17:32

Re: Tre bottiglie dp 2008 risultati diversi.

Messaggioda Macca84 » 08 mar 2020 11:54

Io bevuto...
Aspetta qualche anno... avrà evoluzione pazzesca secondo me.
Adesso è uno champo "normale".
Da quello che ho visto i dom hanno ottima evo nel tempo.
Bevuto da poco il 2006, tutta alta cosa rispetto all'uscita.

Ciao

Davide
Nitrox
Messaggi: 417
Iscritto il: 21 mar 2014 21:45

Re: Tre bottiglie dp 2008 risultati diversi.

Messaggioda Nitrox » 08 mar 2020 14:50

Dei tre l’unico che a detta di tutti avrà una evoluzione più che positiva nel tempo è l’ultima bottiglia dotata appunto di quella acidità figlia dell’annata, le altre due non vedo proprio dovere potrebbero andare .
Io mi sono fatto un idea che sarà forse sbagliata ma qui c’è una produzione destinata alla gdo ai locali e forse ai ristoranti e un’altra al mercato delle enoteche.
Ditemi che sto dicendo una grossa cazzata.
fr78it
Messaggi: 38
Iscritto il: 14 dic 2015 11:30
Località: Milano

Re: Tre bottiglie dp 2008 risultati diversi.

Messaggioda fr78it » 08 mar 2020 15:07

Nitrox ha scritto:Dei tre l’unico che a detta di tutti avrà una evoluzione più che positiva nel tempo è l’ultima bottiglia dotata appunto di quella acidità figlia dell’annata, le altre due non vedo proprio dovere potrebbero andare .
Io mi sono fatto un idea che sarà forse sbagliata ma qui c’è una produzione destinata alla gdo ai locali e forse ai ristoranti e un’altra al mercato delle enoteche.
Ditemi che sto dicendo una grossa cazzata.


La butto lì, potrebbe essere che in gdo le bottiglie non vengano gestite con gli adeguati accorgimenti e in certi casi questo comprometta il contenuto?
Avatar utente
MARAUDER
Messaggi: 204
Iscritto il: 09 dic 2017 15:51

Re: Tre bottiglie dp 2008 risultati diversi.

Messaggioda MARAUDER » 08 mar 2020 16:51

Bevuto dp 2008 diverse volte anche a casa di marco Vinogodi confrontato con cristal 08 e krug vendemmia di riferimento... Aspetta... Aspetta... Aspetta.... Ogni anno cambia.... Riempi la cantina perché fra alcuni anni diventerà un benchmark di confronto... Sempre più complesso
- Chi si accontenta gode... ma chi gode non si accontenta MAI !!!

Spedisco entro 3 giorni dall'accredito
Avvinazzato1970
Messaggi: 650
Iscritto il: 01 feb 2018 22:50

Re: Tre bottiglie dp 2008 risultati diversi.

Messaggioda Avvinazzato1970 » 09 mar 2020 12:07

Anche io bevuto in 3 occasioni diverse, per cui le mie sensazioni non sono così oggettive come le tue.
Cmq, giusto per condividere:
1° assaggio, dopo una verticale di DP dalla 2000 alla 2006. La 2008, bevuta per ultima, mi era parsa di una tensione pazzesca, superiore, dirompente. Si percepiva un'energia intrinseca non ancora risolta. Entusiasmante.
2° assaggio, forse un mesetto dopo, in Bue House insieme a Cristal e Krug (con Marauder). Mi parve 2 gradini sotto rispetto a quanto provato il mese prima. Mancava di quella tensione che mi aveva impressionato. Moscio.
3° assaggio, verso fine anno... ma qui veniva dopo una batteria di Krug imbarazzante: mi parve di bere una Sprite. NC.
Cmq anche io credo (3° assaggio a parte che non era davvero sostenibile), che esistano tangibili variazioni da bott. a bott.
dovute a cosa non so... ma esistono.
Avatar utente
supersonic76
Messaggi: 888
Iscritto il: 16 gen 2013 18:38
Località: Bologna

Re: Tre bottiglie dp 2008 risultati diversi.

Messaggioda supersonic76 » 09 mar 2020 13:13

Secondo me conveniva comprarle appena uscite
Memento Audere Semper

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Alberto, Alessio, teo777full e 1 ospite