Vini annate 1990 e 1992

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Luca90
Messaggi: 382
Iscritto il: 10 mag 2018 17:39
Località: Novarese

Vini annate 1990 e 1992

Messaggioda Luca90 » 02 gen 2020 18:59

Ciao a tutti,
Come da titolo sto cercando 2/3 bottiglie di vino annata 90 e 2-3 annata 92, diciamo con le seguenti caratteristiche:

-indifferente che siano rossi/bianchi/bolle, forse meglio almeno un rosso e o un bianco o una bolla per annata.. ma eviterei in ogni caso passiti anche secchi tipo amarone
-prezzo relativamente contenuto, vorrei stare sotto i 100 cad.
-che abbiano una ragionevole probabilità di essere integri, banalità ma tant'è..
-che siano abbastanza reperibili tramite qualche canale sicuro

Annata 90 c'è molto che io sappia, anche solo in langa, ma su quale bottiglia mi dovrei orientare secondo voi? Conosco meno dell'annata 92, su cosa consigliate di orientarmi?

Ovviamente sono per celebrazioni e non ho fretta di recuperarle, questa era una prima esplorazione di massima.. So che c'è stata una discussione analoga poco tempo fa ma non ricordo le annate e non trovo il post

Grazie a tutti quelli che risponderanno
Luca
marcolanc
Messaggi: 687
Iscritto il: 19 nov 2007 17:40

Re: Vini annate 1990 e 1992

Messaggioda marcolanc » 02 gen 2020 19:10

Se non fosse per il prezzo, riguardo il 92 ti direi Borgogna bianca.
littlewood
Messaggi: 2175
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: Vini annate 1990 e 1992

Messaggioda littlewood » 02 gen 2020 19:15

Luca90 ha scritto:Ciao a tutti,
Come da titolo sto cercando 2/3 bottiglie di vino annata 90 e 2-3 annata 92, diciamo con le seguenti caratteristiche:

-indifferente che siano rossi/bianchi/bolle, forse meglio almeno un rosso e o un bianco o una bolla per annata.. ma eviterei in ogni caso passiti anche secchi tipo amarone
-prezzo relativamente contenuto, vorrei stare sotto i 100 cad.
-che abbiano una ragionevole probabilità di essere integri, banalità ma tant'è..
-che siano abbastanza reperibili tramite qualche canale sicuro

Annata 90 c'è molto che io sappia, anche solo in langa, ma su quale bottiglia mi dovrei orientare secondo voi? Conosco meno dell'annata 92, su cosa consigliate di orientarmi?

Ovviamente sono per celebrazioni e non ho fretta di recuperarle, questa era una prima esplorazione di massima.. So che c'è stata una discussione analoga poco tempo fa ma non ricordo le annate e non trovo il post

Grazie a tutti quelli che risponderanno
Luca

Gravner
Luca90
Messaggi: 382
Iscritto il: 10 mag 2018 17:39
Località: Novarese

Re: Vini annate 1990 e 1992

Messaggioda Luca90 » 02 gen 2020 19:28

marcolanc ha scritto:Se non fosse per il prezzo, riguardo il 92 ti direi Borgogna bianca.


Ottima annata? Allora qualche mersault o puligny village buono che ha tenuto il tempo si potrebbe trovare no? Dici che è comunque fuori budget?
Luca90
Messaggi: 382
Iscritto il: 10 mag 2018 17:39
Località: Novarese

Re: Vini annate 1990 e 1992

Messaggioda Luca90 » 02 gen 2020 19:29

littlewood ha scritto:
Luca90 ha scritto:Ciao a tutti,
Come da titolo sto cercando 2/3 bottiglie di vino annata 90 e 2-3 annata 92, diciamo con le seguenti caratteristiche:

-indifferente che siano rossi/bianchi/bolle, forse meglio almeno un rosso e o un bianco o una bolla per annata.. ma eviterei in ogni caso passiti anche secchi tipo amarone
-prezzo relativamente contenuto, vorrei stare sotto i 100 cad.
-che abbiano una ragionevole probabilità di essere integri, banalità ma tant'è..
-che siano abbastanza reperibili tramite qualche canale sicuro

Annata 90 c'è molto che io sappia, anche solo in langa, ma su quale bottiglia mi dovrei orientare secondo voi? Conosco meno dell'annata 92, su cosa consigliate di orientarmi?

Ovviamente sono per celebrazioni e non ho fretta di recuperarle, questa era una prima esplorazione di massima.. So che c'è stata una discussione analoga poco tempo fa ma non ricordo le annate e non trovo il post

Grazie a tutti quelli che risponderanno
Luca

Gravner


Entrambe le annate? Può essere sicuramente una possibilità.. Io avevo pensato anche al trebbiano di valentini ma credo che così agèe sia fuori budget
littlewood
Messaggi: 2175
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: Vini annate 1990 e 1992

Messaggioda littlewood » 02 gen 2020 19:51

Luca90 ha scritto:
littlewood ha scritto:
Luca90 ha scritto:Ciao a tutti,
Come da titolo sto cercando 2/3 bottiglie di vino annata 90 e 2-3 annata 92, diciamo con le seguenti caratteristiche:

-indifferente che siano rossi/bianchi/bolle, forse meglio almeno un rosso e o un bianco o una bolla per annata.. ma eviterei in ogni caso passiti anche secchi tipo amarone
-prezzo relativamente contenuto, vorrei stare sotto i 100 cad.
-che abbiano una ragionevole probabilità di essere integri, banalità ma tant'è..
-che siano abbastanza reperibili tramite qualche canale sicuro

Annata 90 c'è molto che io sappia, anche solo in langa, ma su quale bottiglia mi dovrei orientare secondo voi? Conosco meno dell'annata 92, su cosa consigliate di orientarmi?

Ovviamente sono per celebrazioni e non ho fretta di recuperarle, questa era una prima esplorazione di massima.. So che c'è stata una discussione analoga poco tempo fa ma non ricordo le annate e non trovo il post

Grazie a tutti quelli che risponderanno
Luca

Gravner


Entrambe le annate? Può essere sicuramente una possibilità.. Io avevo pensato anche al trebbiano di valentini ma credo che così agèe sia fuori budget

90 sicuro!
marcolanc
Messaggi: 687
Iscritto il: 19 nov 2007 17:40

Re: Vini annate 1990 e 1992

Messaggioda marcolanc » 02 gen 2020 20:07

Luca90 ha scritto:
marcolanc ha scritto:Se non fosse per il prezzo, riguardo il 92 ti direi Borgogna bianca.


Ottima annata? Allora qualche mersault o puligny village buono che ha tenuto il tempo si potrebbe trovare no? Dici che è comunque fuori budget?

Nonostante sia una grande annata (Castagno la indica tra le più grandi del XX secolo, nel mio piccolo questa estate ho condiviso con Landmax ed un altro paio di amici una bottiglia di Montrachet di Jacques Prieur di altissimo livello pagata il giusto, ma ovviamente molto più di 100 euro) e nonostante la longevità dei bianchi di Côte d’Or, credo che un Village potrebbe essere un po’ a rischio. Ma non ho molta esperienza a riguardo...
alì65
Messaggi: 12433
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Vini annate 1990 e 1992

Messaggioda alì65 » 03 gen 2020 12:50

per i 90 orientati su qualche vino Toscano IGT oppure Chianti di grande azienda, tipo Monsanto, Antinori, Fontodi, Felsina...
Brunello fuori prezzo, bolle fuori prezzo, bianchi lascerei stare
sui 92 sei messo male; sui rossi poco o niente se non francesi e la cosa costa, altrimenti bianchi come ti hanno già consigliato ma sempre fuori budget
le bt ben conservate e di livello hanno un loro costo e pochissimi entro i 100 e comunque non avrai garanzie
buona fortuna
futuro incerto...2020 di merda!!!
Luca90
Messaggi: 382
Iscritto il: 10 mag 2018 17:39
Località: Novarese

Re: Vini annate 1990 e 1992

Messaggioda Luca90 » 03 gen 2020 15:59

alì65 ha scritto:per i 90 orientati su qualche vino Toscano IGT oppure Chianti di grande azienda, tipo Monsanto, Antinori, Fontodi, Felsina...
Brunello fuori prezzo, bolle fuori prezzo, bianchi lascerei stare
sui 92 sei messo male; sui rossi poco o niente se non francesi e la cosa costa, altrimenti bianchi come ti hanno già consigliato ma sempre fuori budget
le bt ben conservate e di livello hanno un loro costo e pochissimi entro i 100 e comunque non avrai garanzie
buona fortuna


Grazie, purtroppo è la prima volta che mi trovo ad acquistare bottiglie "datate" visto che di solito acquisti all'uscita e non ho sinceramente ben idea quanto "costa" il surplus conservazione.. Avevo pensato anch'io al poggio di monsanto o fontalloro, in generale come hai detto tu il chianti classico mi sa che è l'opzione migliore.. Per il 92 Francia dove?
marcolanc
Messaggi: 687
Iscritto il: 19 nov 2007 17:40

Re: Vini annate 1990 e 1992

Messaggioda marcolanc » 03 gen 2020 16:44

La 92 in Bordeaux è considerata pessima, ma proprio per questo magari trovi qualche occasione (per esempio, visto che gran parte degli anni ‘70 sono sottovalutati, io ho bevuto spesso degli ottimi Bordeaux di quel decennio a prezzi buoni, poi mi è capitato anche qualche ciofeca come un Haut Brion 1971 aperto poco prima di Natale, ma fa parte del gioco...). Qualche tempo fa, ho comprato anche un Margaux 92 (sicuramente pagato più di 100 euro, ma non ricordo quanto) con la stessa ottica, ma non ho ancora avuto l’occasione di aprirlo. In Borgogna, sempre secondo Castagno (io non ho esperienze dirette, ma tendo a fidarmi di lui :D), i rossi sono di qualità molto altalenante. Tradotto: mi terrei alla larga, anche perché in quegli anni buona parte dei produttori non lavoravano benissimo (eufemismo). Di altre zone della Francia non ho la minima idea.
Ma due bottiglie del 1990 no? :D
alì65
Messaggi: 12433
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Vini annate 1990 e 1992

Messaggioda alì65 » 03 gen 2020 17:34

Bordeaux si acqista premier in annate sfigate per bere decentemente altrimenti lascia stare, ma i premier vanno ben oltre i 100
Alla fine se vuoi stare bene o alzi il budget o ti accontenti, non ci sono mezze misure
futuro incerto...2020 di merda!!!
alì65
Messaggi: 12433
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Vini annate 1990 e 1992

Messaggioda alì65 » 03 gen 2020 17:36

92 Rodano ma costi alti
92 Borgogna bianca ma costi altissimi
Caschi male comunque
Borgogna rossa solo 90, 89 molto meglio
futuro incerto...2020 di merda!!!
Luca90
Messaggi: 382
Iscritto il: 10 mag 2018 17:39
Località: Novarese

Re: Vini annate 1990 e 1992

Messaggioda Luca90 » 03 gen 2020 19:19

marcolanc ha scritto:La 92 in Bordeaux è considerata pessima, ma proprio per questo magari trovi qualche occasione (per esempio, visto che gran parte degli anni ‘70 sono sottovalutati, io ho bevuto spesso degli ottimi Bordeaux di quel decennio a prezzi buoni, poi mi è capitato anche qualche ciofeca come un Haut Brion 1971 aperto poco prima di Natale, ma fa parte del gioco...). Qualche tempo fa, ho comprato anche un Margaux 92 (sicuramente pagato più di 100 euro, ma non ricordo quanto) con la stessa ottica, ma non ho ancora avuto l’occasione di aprirlo. In Borgogna, sempre secondo Castagno (io non ho esperienze dirette, ma tendo a fidarmi di lui :D), i rossi sono di qualità molto altalenante. Tradotto: mi terrei alla larga, anche perché in quegli anni buona parte dei produttori non lavoravano benissimo (eufemismo). Di altre zone della Francia non ho la minima idea.
Ma due bottiglie del 1990 no? :D


Si borgogna rossa era già esclusa... Sul 90 come dice ali andrò di Toscana, un poggio o fontalloro dovrei riuscire a recuperarlo.. Sul 92 provo a seguire il tuo consiglio su bordeaux, per quanto pessima dubito che un discreto bordeaux sia già defunto no? Altrimenti prenderò 2 90 e cambierò a pennarello la la data :D grazie mille!
dani23
Messaggi: 233
Iscritto il: 31 ago 2018 17:56
Località: Vicenza

Re: Vini annate 1990 e 1992

Messaggioda dani23 » 03 gen 2020 19:27

Dato che ci sono passato anch’io cercando bottiglie del ‘90, per restare in cifre contenute ti consiglio di guardare i Bordeaux (non i top chiaramente) ma qualcosa sotto i 100 si trova, altrimenti come già detto sopra Gravner e Radikon (il suo Merlot 90 è una bomba e sei leggermente sopra al budget) in alternativa qualche champagne...
Marco Scarpa
Messaggi: 9
Iscritto il: 15 set 2017 23:33

Re: Vini annate 1990 e 1992

Messaggioda Marco Scarpa » 04 gen 2020 18:11

Scusate, una curiosità. Ma merlot 90 di Radikon se ne trovano in giro?
Perché io sarei interessato :)
AmoSlade
Messaggi: 497
Iscritto il: 18 nov 2014 10:55

Re: Vini annate 1990 e 1992

Messaggioda AmoSlade » 04 gen 2020 18:31

La butto lì visto che non ne menziona nessuno e mi sembra strano...ma cercare anche qualche buon Riesling tedesco? (Sempre che piaccia la tipologia) Personalmente se cercassi bottiglie vintage su cui essere ragionevolmente sicuro riguardo la tenuta, non avrei dubbi nel dirigermi verso questa categoria :) dalla mia esperienza sono bottiglie che ben sopportano anche conservazioni non proprio maniacali...
littlewood
Messaggi: 2175
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: Vini annate 1990 e 1992

Messaggioda littlewood » 04 gen 2020 18:33

AmoSlade ha scritto:La butto lì visto che non ne menziona nessuno e mi sembra strano...ma cercare anche qualche buon Riesling tedesco? (Sempre che piaccia la tipologia) Personalmente se cercassi bottiglie vintage su cui essere ragionevolmente sicuro riguardo la tenuta, non avrei dubbi nel dirigermi verso questa categoria :) dalla mia esperienza sono bottiglie che ben sopportano anche conservazioni non proprio maniacali...

Assolutamente sì! Anche sauternes direi
apple
Messaggi: 1367
Iscritto il: 18 set 2010 14:52

Re: Vini annate 1990 e 1992

Messaggioda apple » 04 gen 2020 18:36

littlewood ha scritto:
AmoSlade ha scritto:La butto lì visto che non ne menziona nessuno e mi sembra strano...ma cercare anche qualche buon Riesling tedesco? (Sempre che piaccia la tipologia) Personalmente se cercassi bottiglie vintage su cui essere ragionevolmente sicuro riguardo la tenuta, non avrei dubbi nel dirigermi verso questa categoria :) dalla mia esperienza sono bottiglie che ben sopportano anche conservazioni non proprio maniacali...

Assolutamente sì! Anche sauternes direi


Non vuole vini dolci...
"Il salutista è uno che vive da malato per morire sano..."
apple
Messaggi: 1367
Iscritto il: 18 set 2010 14:52

Re: Vini annate 1990 e 1992

Messaggioda apple » 04 gen 2020 18:37

Marco Scarpa ha scritto:Scusate, una curiosità. Ma merlot 90 di Radikon se ne trovano in giro?
Perché io sarei interessato :)


Mah... Non più di tanto... E costa...e una boccia su 2 è fallata o sotto performante
Sul 90 andrei anche di Rosso Gravner , ma pure lì non è semplice la reperibilità.
Bordeaux 92 ho bevuto diverse cose tra cui LMHB e non era per niente male
Ultima modifica di apple il 04 gen 2020 18:41, modificato 1 volta in totale.
"Il salutista è uno che vive da malato per morire sano..."
apple
Messaggi: 1367
Iscritto il: 18 set 2010 14:52

Re: Vini annate 1990 e 1992

Messaggioda apple » 04 gen 2020 18:38

.
Ultima modifica di apple il 04 gen 2020 18:41, modificato 1 volta in totale.
"Il salutista è uno che vive da malato per morire sano..."
apple
Messaggi: 1367
Iscritto il: 18 set 2010 14:52

Re: Vini annate 1990 e 1992

Messaggioda apple » 04 gen 2020 18:39

.
"Il salutista è uno che vive da malato per morire sano..."
AmoSlade
Messaggi: 497
Iscritto il: 18 nov 2014 10:55

Re: Vini annate 1990 e 1992

Messaggioda AmoSlade » 04 gen 2020 18:57

apple ha scritto:
littlewood ha scritto:
AmoSlade ha scritto:La butto lì visto che non ne menziona nessuno e mi sembra strano...ma cercare anche qualche buon Riesling tedesco? (Sempre che piaccia la tipologia) Personalmente se cercassi bottiglie vintage su cui essere ragionevolmente sicuro riguardo la tenuta, non avrei dubbi nel dirigermi verso questa categoria :) dalla mia esperienza sono bottiglie che ben sopportano anche conservazioni non proprio maniacali...

Assolutamente sì! Anche sauternes direi


Non vuole vini dolci...


Non solo i Riesling dolci tengono bene gli anni...inoltre, io stesso non amo molto i vini dolci ma ho aperto negli ultimi anni spätlese e halbtrocken anni 70/80 e inizio 90 in cui la dolcezza praticamente non si percepiva
alì65
Messaggi: 12433
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Vini annate 1990 e 1992

Messaggioda alì65 » 04 gen 2020 20:28

AmoSlade ha scritto:
apple ha scritto:
littlewood ha scritto:
AmoSlade ha scritto:La butto lì visto che non ne menziona nessuno e mi sembra strano...ma cercare anche qualche buon Riesling tedesco? (Sempre che piaccia la tipologia) Personalmente se cercassi bottiglie vintage su cui essere ragionevolmente sicuro riguardo la tenuta, non avrei dubbi nel dirigermi verso questa categoria :) dalla mia esperienza sono bottiglie che ben sopportano anche conservazioni non proprio maniacali...

Assolutamente sì! Anche sauternes direi


Non vuole vini dolci...


Non solo i Riesling dolci tengono bene gli anni...inoltre, io stesso non amo molto i vini dolci ma ho aperto negli ultimi anni spätlese e halbtrocken anni 70/80 e inizio 90 in cui la dolcezza praticamente non si percepiva


i Riesling vecchiotti devono piacere; per mio gusto perdono complessità e armonia
naturalmente i top di gamma ne giovano, da Auslese in su ma quelli partecipano ad un altro gioco...
futuro incerto...2020 di merda!!!
Luca90
Messaggi: 382
Iscritto il: 10 mag 2018 17:39
Località: Novarese

Re: Vini annate 1990 e 1992

Messaggioda Luca90 » 04 gen 2020 20:32

AmoSlade ha scritto:
apple ha scritto:
littlewood ha scritto:
AmoSlade ha scritto:La butto lì visto che non ne menziona nessuno e mi sembra strano...ma cercare anche qualche buon Riesling tedesco? (Sempre che piaccia la tipologia) Personalmente se cercassi bottiglie vintage su cui essere ragionevolmente sicuro riguardo la tenuta, non avrei dubbi nel dirigermi verso questa categoria :) dalla mia esperienza sono bottiglie che ben sopportano anche conservazioni non proprio maniacali...

Assolutamente sì! Anche sauternes direi


Non vuole vini dolci...


Non solo i Riesling dolci tengono bene gli anni...inoltre, io stesso non amo molto i vini dolci ma ho aperto negli ultimi anni spätlese e halbtrocken anni 70/80 e inizio 90 in cui la dolcezza praticamente non si percepiva


I riesling sono sicuramente in considerazione, tra l'altro non sono neanche così difficili da recuperare, sicuramente molto meno di gravner che pure mi stuzzica un sacco
Luca90
Messaggi: 382
Iscritto il: 10 mag 2018 17:39
Località: Novarese

Re: Vini annate 1990 e 1992

Messaggioda Luca90 » 04 gen 2020 20:35

apple ha scritto:
Marco Scarpa ha scritto:Scusate, una curiosità. Ma merlot 90 di Radikon se ne trovano in giro?
Perché io sarei interessato :)


Mah... Non più di tanto... E costa...e una boccia su 2 è fallata o sotto performante
Sul 90 andrei anche di Rosso Gravner , ma pure lì non è semplice la reperibilità.
Bordeaux 92 ho bevuto diverse cose tra cui LMHB e non era per niente male


Sai che lho visto recentemente in giro mission haut brion 92? Sui 150 mi pare, prezzo onesto?

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: maxer e 1 ospite