Vino del 1970

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Nitrox
Messaggi: 359
Iscritto il: 21 mar 2014 21:45

Vino del 1970

Messaggioda Nitrox » 31 lug 2019 08:04

Volessi comperare una bottiglia annata 1970 da aprire nel 2020 per i miei 50 anni cosa mi consigliate ? Costo entro i 500 euro .....
vinogodi
Messaggi: 28608
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Vino del 1970

Messaggioda vinogodi » 31 lug 2019 08:58

...per avere quasi la certezza , mi vengono in mente:
1) Cheteau Latour
2) Riserva Biondi Santi Brunello
3) Monfortino (solo se conservato alla perfezione)
4) Amarone Quintarelli
5) Un Premier di Bordeaux (nell'ordine mio di preferenza : Haut Brion , Margaux , Lafite , Mouton)
6) Cos D'Estournel
7) Cheval Blanc (aperto l'anno scorso , straordinario)
8) Taurasi Mastroberardino (aperti 5 - 6 bocce nell'ultimo lustro , da sballo)
9) Barbaresco Sori Tildin Gaja (prima e più grande annata mai prodotta)
10) Brunello Chiesa santa Restituta
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Nitrox
Messaggi: 359
Iscritto il: 21 mar 2014 21:45

Re: Vino del 1970

Messaggioda Nitrox » 31 lug 2019 11:22

vinogodi ha scritto:...per avere quasi la certezza , mi vengono in mente:
1) Cheteau Latour
2) Riserva Biondi Santi Brunello
3) Monfortino (solo se conservato alla perfezione)
4) Amarone Quintarelli
5) Un Premier di Bordeaux (nell'ordine mio di preferenza : Haut Brion , Margaux , Lafite , Mouton)
6) Cos D'Estournel
7) Cheval Blanc (aperto l'anno scorso , straordinario)
8) Taurasi Mastroberardino (aperti 5 - 6 bocce nell'ultimo lustro , da sballo)
9) Barbaresco Sori Tildin Gaja (prima e più grande annata mai prodotta)
10) Brunello Chiesa santa Restituta


Grazie maestro !!!!
Avatar utente
vinotec
Messaggi: 27036
Iscritto il: 09 giu 2007 14:19
Località: BRISIGHELLA
Contatta:

Re: Vino del 1970

Messaggioda vinotec » 31 lug 2019 11:24

vinogodi ha scritto:...per avere quasi la certezza , mi vengono in mente:
1) Cheteau Latour
2) Riserva Biondi Santi Brunello
3) Monfortino (solo se conservato alla perfezione)
4) Amarone Quintarelli
5) Un Premier di Bordeaux (nell'ordine mio di preferenza : Haut Brion , Margaux , Lafite , Mouton)
6) Cos D'Estournel
7) Cheval Blanc (aperto l'anno scorso , straordinario)
8) Taurasi Mastroberardino (aperti 5 - 6 bocce nell'ultimo lustro , da sballo)
9) Barbaresco Sori Tildin Gaja (prima e più grande annata mai prodotta)
10) Brunello Chiesa santa Restituta



...di quelli che hai citato, Marco, sotto i 500 euro, a parte gli italiani, la vedo un po' dura...
UBI MAIOR, MINOR CESSAT !
Alessio
Messaggi: 199
Iscritto il: 03 gen 2008 16:55

Re: Vino del 1970

Messaggioda Alessio » 31 lug 2019 11:38

Ciao a tutti,
in realtà tutti e cinque i premier cru di Bordeaux rive gauche si trovano sotto i 500 euro (Latour il piu' caro), anche Cheval e Clos d'Estournel forse sono proprio gli italiani ad essere di piu' difficile reperibilità. Dubito sia facile trovare il Sori Tildin a quella cifra, Monfortino impossibile e per il Quintarelli credo sia proprio difficile trovarlo tout court.
Avatar utente
Alberto
Messaggi: 11900
Iscritto il: 06 giu 2007 13:59
Località: Graticolato Romano (noto anche come Centuriazione)

Re: Vino del 1970

Messaggioda Alberto » 31 lug 2019 11:47

Premettendo che è tutto giusto quanto scritto da chi mi hai preceduto, poi se decidi di tenerti gran parte dei soldini in tasca, puoi sempre pescare tra una di queste (ed online si trovano te lo assicuro):

http://vinosclasicos.blogspot.com/searc ... %B7%201970

:wink:
Signora Libertà, Signorina Fantasia
così preziosa come il vino
così gratis come la tristezza...

F. De Andrè
vinogodi
Messaggi: 28608
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Vino del 1970

Messaggioda vinogodi » 31 lug 2019 13:03

Alberto ha scritto:Premettendo che è tutto giusto quanto scritto da chi mi hai preceduto, poi se decidi di tenerti gran parte dei soldini in tasca, puoi sempre pescare tra una di queste (ed online si trovano te lo assicuro):

http://vinosclasicos.blogspot.com/searc ... %B7%201970

:wink:
...effettivamente, agli spagnoli non avevo pensato . Ottimi suggerimenti. Molti li ho anche bevuti , proprio di quell'annata e molti ancora in cantinetta, anche decisamente più maturi (Vega Sicilia, Paternino, Tondonia, YGay e Martinez Laquesta soprattutto, dalla longevità spaventosa. Due anni fa aprimmo per il Vintage un 1922 da lacrima) .
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
vinotec
Messaggi: 27036
Iscritto il: 09 giu 2007 14:19
Località: BRISIGHELLA
Contatta:

Re: Vino del 1970

Messaggioda vinotec » 31 lug 2019 13:57

Alessio ha scritto:Ciao a tutti,
in realtà tutti e cinque i premier cru di Bordeaux rive gauche si trovano sotto i 500 euro (Latour il piu' caro), anche Cheval e Clos d'Estournel forse sono proprio gli italiani ad essere di piu' difficile reperibilità. Dubito sia facile trovare il Sori Tildin a quella cifra, Monfortino impossibile e per il Quintarelli credo sia proprio difficile trovarlo tout court.


...ovvio che quando parlavo degli italiani mi riferivo a questi:
Taurasi Mastroberardino (aperti 5 - 6 bocce nell'ultimo lustro , da sballo)
9) Barbaresco Sori Tildin Gaja (prima e più grande annata mai prodotta)
10) Brunello Chiesa santa Restituta
Monfortino, Amarone Quintarelli lo sanno anche i gatti che a 500,00euro non si trovano.
Vorrei inoltre aggiungere che se trovi una bottiglia di Bordeaux premier cru 1970, devi assolutamente assicurarti della sua conservazione...in 50 anni ci sono bottiglie che hanno fatto due volte il giro del mondo. L'unico posto dove sarei sicuro di trovare bottiglie assolutamente perfette è la cantina di Marco Vinogodi, ma lui purtroppo non vende nulla...
UBI MAIOR, MINOR CESSAT !
marcolanc
Messaggi: 679
Iscritto il: 19 nov 2007 17:40

Re: Vino del 1970

Messaggioda marcolanc » 31 lug 2019 14:41

Premesso che mi fiderei dei consigli di Vinogodi (che in tema bordolesi è leggermente più preparato della media... :D), nel mio piccolo ti posso dire che il Mouton 1970 (che ho avuto la fortuna di bere qualche volta, come anche un buon numero di altri bordolesi) è un vino eccezionale. Tra l’altro, per chi ama la storia, a suo tempo fu scelto come vino rappresentativo di Bordeaux nella storica sfida con i vini del nuovo mondo.
Comunque, qualsiasi sarà la tua scelta, il vero problema non sarà tanto il prezzo (i Bordeaux degli anni 70 si trovano in media relativamente a buon mercato), quanto piuttosto reperire bottiglie perfettamente conservate. Ma se troverai la bottiglia giusta, il divertimento sarà assicurato (e indimenticabile). In bocca al lupo!
Avatar utente
l'oste
Messaggi: 12513
Iscritto il: 06 giu 2007 14:41
Località: campagna

Re: Vino del 1970

Messaggioda l'oste » 31 lug 2019 18:27

Anche se già citato, Vega Sicilia Unico 1970, una goduta immensa.
Non importa chi sarà l'ultimo a spegnere la luce. E' già buio.


Iir Boon Gesùuu/ ciii/ fuuur/ mini
Nitrox
Messaggi: 359
Iscritto il: 21 mar 2014 21:45

Re: Vino del 1970

Messaggioda Nitrox » 31 lug 2019 18:54

marcolanc ha scritto:Premesso che mi fiderei dei consigli di Vinogodi (che in tema bordolesi è leggermente più preparato della media... :D), nel mio piccolo ti posso dire che il Mouton 1970 (che ho avuto la fortuna di bere qualche volta, come anche un buon numero di altri bordolesi) è un vino eccezionale. Tra l’altro, per chi ama la storia, a suo tempo fu scelto come vino rappresentativo di Bordeaux nella storica sfida con i vini del nuovo mondo.
Comunque, qualsiasi sarà la tua scelta, il vero problema non sarà tanto il prezzo (i Bordeaux degli anni 70 si trovano in media relativamente a buon mercato), quanto piuttosto reperire bottiglie perfettamente conservate. Ma se troverai la bottiglia giusta, il divertimento sarà assicurato (e indimenticabile). In bocca al lupo!


Bene bene intanto grazie per i consigli sto prendendo nota , immagino anche io che il problema della conservazione e dei passaggi di mano possano essere determinanti per un vino di cinquant’anni.
Quando sarò pronto all’acquisto farò richiesta nella sezione apposita del mercatino e vediamo cosa salta fuori e quali garanzie di conservazione riuscirò ad avere per ridurre un po’ i rischi che comunque sono conscio ci saranno....
pipinello
Messaggi: 542
Iscritto il: 28 apr 2009 16:27

Re: Vino del 1970

Messaggioda pipinello » 31 lug 2019 22:54

Bevuto pochi mesi fa un Ducru-Beaucaillou 1970 da ribaltarsi dalla sedia. Pagato circa 150 euro.
montrachet61
Messaggi: 4632
Iscritto il: 06 giu 2007 13:04

Re: Vino del 1970

Messaggioda montrachet61 » 31 lug 2019 23:07

Vega Sicilia su tutti...ma se vuoi una magnum di monfortino 70....solo che 500 euro ...mi sa che non bastino...!!!
Avvinazzato1970
Messaggi: 477
Iscritto il: 01 feb 2018 22:50

Re: Vino del 1970

Messaggioda Avvinazzato1970 » 01 ago 2019 12:01

Nitrox... 1970 annata TOP!

visto che anche io ho lo stesso "problema"...
potremmo organizzare una bicchierata dei neo 50enni :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
zuppadilatte
Messaggi: 245
Iscritto il: 21 ago 2016 16:00
Località: Liguria

Re: Vino del 1970

Messaggioda zuppadilatte » 01 ago 2019 12:19

Presente!!!
Avvinazzato1970
Messaggi: 477
Iscritto il: 01 feb 2018 22:50

Re: Vino del 1970

Messaggioda Avvinazzato1970 » 01 ago 2019 12:27

zuppadilatte ha scritto:Presente!!!


E su questo non c'erano dubbi! :lol:
Ciao omonimo!
vinogodi
Messaggi: 28608
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Vino del 1970

Messaggioda vinogodi » 01 ago 2019 12:42

... ufff ... era un velato invito ad organizzare? 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
seeionoou2
Messaggi: 593
Iscritto il: 02 lug 2014 11:46
Località: PR

Re: Vino del 1970

Messaggioda seeionoou2 » 01 ago 2019 16:56

molto molto buono Montrose


saluti
Michele
Un uomo senza vizi è un uomo finito (qds)
Nitrox
Messaggi: 359
Iscritto il: 21 mar 2014 21:45

Re: Vino del 1970

Messaggioda Nitrox » 02 ago 2019 13:41

Avvinazzato1970 ha scritto:Nitrox... 1970 annata TOP!

visto che anche io ho lo stesso "problema"...
potremmo organizzare una bicchierata dei neo 50enni :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


Ci sarò’!!!
Avvinazzato1970
Messaggi: 477
Iscritto il: 01 feb 2018 22:50

Re: Vino del 1970

Messaggioda Avvinazzato1970 » 02 ago 2019 15:27

vinogodi ha scritto:... ufff ... era un velato invito ad organizzare? 8)


neanche troppo velato
zuppadilatte
Messaggi: 245
Iscritto il: 21 ago 2016 16:00
Località: Liguria

Re: Vino del 1970

Messaggioda zuppadilatte » 02 ago 2019 18:35

Organizza organizza!
vinogodi
Messaggi: 28608
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Vino del 1970

Messaggioda vinogodi » 02 ago 2019 19:47

zuppadilatte ha scritto:Organizza organizza!
...ok...seconda di settembre per riscaldare i bicchieri dell' epico e tradizionale Gevrey Chambertin tour di fine settembre apertura delle danze 2019- 2020?
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Michelasso
Messaggi: 255
Iscritto il: 04 ott 2018 00:29

Re: Vino del 1970

Messaggioda Michelasso » 09 ago 2019 14:43

Sono un prossimo cinquantenne pur'io e potrei finalmente regalarmi per l'occasione un tour in quel di Viadana...ma per questioni scaramantiche nonché di giustificazione sociale non sarebbe più opportuno l'"eventuale evento" si tenesse una volta varcata la soglia del 2020... 8)
"Fra le poche cose che so fare con piacere e che ho sicuramente meglio saputo fare, è bere. Ho scritto molto meno della maggior parte degli scrittori, ma ho certamente bevuto di più della maggior parte di coloro che bevono."
(G. Debord)
Nitrox
Messaggi: 359
Iscritto il: 21 mar 2014 21:45

Re: Vino del 1970

Messaggioda Nitrox » 10 ago 2019 10:42

Michelasso ha scritto:Sono un prossimo cinquantenne pur'io e potrei finalmente regalarmi per l'occasione un tour in quel di Viadana...ma per questioni scaramantiche nonché di giustificazione sociale non sarebbe più opportuno l'"eventuale evento" si tenesse una volta varcata la soglia del 2020... 8)


Quoto...
gmi1
Messaggi: 638
Iscritto il: 19 gen 2010 18:34

Re: Vino del 1970

Messaggioda gmi1 » 14 ago 2019 22:34

vinogodi ha scritto:9) Barbaresco Sori Tildin Gaja (prima e più grande annata mai prodotta)

confermo, 2 spanne e piú sopra il blasonato (come annata) 71
anche il Barbaresco Gaja 70 é molto buono, credo lo si possa trovare a molto meno di 500€...

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: AmoSlade, Andyele, gbaenergiaeco10, Hurdygurdypav, Konstantin_Levin88, luc83, lucastoner, Messner, michelep, paolo7505 e 13 ospiti