CHIANTI CASTELL'IN VILLA RISERVA...

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
vinotec
Messaggi: 27036
Iscritto il: 09 giu 2007 14:19
Località: BRISIGHELLA
Contatta:

CHIANTI CASTELL'IN VILLA RISERVA...

Messaggioda vinotec » 20 giu 2019 16:56

Premetto he non l'ho mai bevuto, ma ho letto che è uno dei migliori chianti in circolazione, è vero?
Ne ho due bottiglie del 2004 e a questo punto, visto che ho letto che è molto longevo, pensavo di tenerlo lì ancora qualche anno...
C'è qualcuno che sa dirmi qualcosa in proposito?
Grazie, Ivo.
UBI MAIOR, MINOR CESSAT !
Ziliovino
Messaggi: 3135
Iscritto il: 10 giu 2007 17:48
Località: (Bg)

Re: CHIANTI CASTELL'IN VILLA RISERVA...

Messaggioda Ziliovino » 20 giu 2019 18:00

vinotec ha scritto:Premetto he non l'ho mai bevuto, ma ho letto che è uno dei migliori chianti in circolazione, è vero?


per quanto mi riguarda confermo :lol:
"Il successo di tavernello invita a riflettere"
(Anonimo, bomboletta spray su muro)

"Il vino non lo scegli... è lui che sceglie te"
Messner
Messaggi: 807
Iscritto il: 05 lug 2017 12:05
Località: Mantova

Re: CHIANTI CASTELL'IN VILLA RISERVA...

Messaggioda Messner » 20 giu 2019 18:23

vinotec ha scritto:Premetto he non l'ho mai bevuto, ma ho letto che è uno dei migliori chianti in circolazione, è vero?
Ne ho due bottiglie del 2004 e a questo punto, visto che ho letto che è molto longevo, pensavo di tenerlo lì ancora qualche anno...
C'è qualcuno che sa dirmi qualcosa in proposito?
Grazie, Ivo.


ma ho letto che è uno dei migliori chianti in circolazione, è vero?
Confermo, nella top ten. Per me non il migliore ma tra i migliori di certo

visto che ho letto che è molto longevo
Si lo è, tra l'altro annata molto interessante, puoi aspettarlo ancora un paio d'anni, ma fossi in te lo berrei adesso, siamo sul plateau evolutivo
Avatar utente
l'oste
Messaggi: 12513
Iscritto il: 06 giu 2007 14:41
Località: campagna

Re: CHIANTI CASTELL'IN VILLA RISERVA...

Messaggioda l'oste » 20 giu 2019 19:19

Bevute molte riserve pre 2000, da buoni a eccellenti (1971, 1975, 1988, 1990), anche la 2004 bevuta un paio d'anni fa, intenso nei profumi, tende al brunellare ed è un complimento alla struttura.
In alcune annate mi è piaciuto molto anche il Santacroce e sempre sempre il loro olio.
Non importa chi sarà l'ultimo a spegnere la luce. E' già buio.


Iir Boon Gesùuu/ ciii/ fuuur/ mini
ale1984
Messaggi: 268
Iscritto il: 10 gen 2018 15:40

Re: CHIANTI CASTELL'IN VILLA RISERVA...

Messaggioda ale1984 » 20 giu 2019 20:15

La 2010 bevuta alla convenSCion del forum a San Gimignano lo scorso marzo è stata una delle migliori bottiglie della giornata!
egio
Messaggi: 1190
Iscritto il: 09 set 2009 12:15
Località: Bologna

Re: CHIANTI CASTELL'IN VILLA RISERVA...

Messaggioda egio » 20 giu 2019 21:47

Ivo, è un mio pallino dagli anni '80, seppur trascurato negli ultimi anni; non ha mai smesso di lavorare bene anche nei periodi in cui era facile essere spinti a "deragliare". Una Riserva '95 aperta a casa del Succi, pochi anni fa, fece grande impressione, con ancora un bel frutto vispo, sebbene su toni scuri (siamo nella zona più meridionale del CC), e grande eleganza. Persino l'ultima Riserva '86 presa in azienda dalle nobili manine della principessa, bevuta non più di 7/8 anni fa l'ho trovata in formissima. Annate quindi belle, fors'anche sottovalutate (non da me...), ma non delle più glorificate.
La 2004 probabilmente inzia a essere compiuta, ma non vedrei grande fretta di aprirla. Ma in ogni caso, te la godrai di sicuro.
Confermo che, conoscendo i tuoi gusti, anche il Santacroce dovrebbe essere un vino nelle tue corde.
alleg
Messaggi: 545
Iscritto il: 10 feb 2014 22:26
Località: Parma/Milano

Re: CHIANTI CASTELL'IN VILLA RISERVA...

Messaggioda alleg » 20 giu 2019 22:08

Grande bottiglia! Però la ricordo già molto buona qualche anno fa. Forse dura ma non credo migliori più di quello che ha già raggiunto, che, come già detto è comunque tanto!

Io aprirei!
Bruciato
Messaggi: 271
Iscritto il: 10 ott 2014 21:18

Re: CHIANTI CASTELL'IN VILLA RISERVA...

Messaggioda Bruciato » 20 giu 2019 22:49

Buonissimi vini quando hanno qualche anno

appena usciti mi sembrano sempre incompiuti, poi li si aspetta e BUM!

però i prezzi.... ormai le riserve sono botte al portafogli....
Avatar utente
vinotec
Messaggi: 27036
Iscritto il: 09 giu 2007 14:19
Località: BRISIGHELLA
Contatta:

Re: CHIANTI CASTELL'IN VILLA RISERVA...

Messaggioda vinotec » 21 giu 2019 05:46

egio ha scritto:Ivo, è un mio pallino dagli anni '80, seppur trascurato negli ultimi anni; non ha mai smesso di lavorare bene anche nei periodi in cui era facile essere spinti a "deragliare". Una Riserva '95 aperta a casa del Succi, pochi anni fa, fece grande impressione, con ancora un bel frutto vispo, sebbene su toni scuri (siamo nella zona più meridionale del CC), e grande eleganza. Persino l'ultima Riserva '86 presa in azienda dalle nobili manine della principessa, bevuta non più di 7/8 anni fa l'ho trovata in formissima. Annate quindi belle, fors'anche sottovalutate (non da me...), ma non delle più glorificate.
La 2004 probabilmente inzia a essere compiuta, ma non vedrei grande fretta di aprirla. Ma in ogni caso, te la godrai di sicuro.
Confermo che, conoscendo i tuoi gusti, anche il Santacroce dovrebbe essere un vino nelle tue corde.


...a questo punto, Lorenzo, mi pare ovvio che la inserirò nella line-up di settembre... :wink:
Grazie a tutti , Ivo.
UBI MAIOR, MINOR CESSAT !
gbaenergiaeco10
Messaggi: 1554
Iscritto il: 24 feb 2015 20:07

Re: CHIANTI CASTELL'IN VILLA RISERVA...

Messaggioda gbaenergiaeco10 » 21 giu 2019 10:53

mi piacerebbe sentire il parere del papero.......... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Lorenzo
Avatar utente
vinotec
Messaggi: 27036
Iscritto il: 09 giu 2007 14:19
Località: BRISIGHELLA
Contatta:

Re: CHIANTI CASTELL'IN VILLA RISERVA...

Messaggioda vinotec » 21 giu 2019 11:03

gbaenergiaeco10 ha scritto:mi piacerebbe sentire il parere del papero.......... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


...credo che Franco ami questo vino...qualche anno fa, ricordo che ne fece un'apologia.
UBI MAIOR, MINOR CESSAT !
TARÅSACCO
Messaggi: 45
Iscritto il: 04 gen 2019 13:15

Re: CHIANTI CASTELL'IN VILLA RISERVA...

Messaggioda TARÅSACCO » 22 lug 2019 11:26

INVECE SECONDO ME E' CAMBIATO E NON IN MEGLIO!
AUMENTO DEI PREZZI ESORBITANTE!
TARASACCO ® FORUMISTA SINCE 2003

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”