Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
BarbarEdo
Messaggi: 718
Iscritto il: 25 apr 2017 23:11

Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda BarbarEdo » 19 feb 2019 01:27

Il post recentemente aperto da Vinogodi mi offre lo spunto per sottoporvi a un piccolo sondaggio a cui pensavo da un po'di tempo, per capire qual è il "peso" della vostra passione enoica.
Quattro semplici domande:

1)Bevete vino per passione/piacere o per lavoro?

2)A quanto ammonta, in percentuale rispetto al vostro stipendio mensile, la cifra massima che spendereste per una bottiglia di vino? (Chiedo la percentuale di stipendio e non il valore assoluto sia per ragioni di privacy sia perché dà un'informazione in più. Quindi se il mio stipendio è 2500€/mese e sono disposto al massimo a spendere 500€ x una bottiglia, scriverò 20%)

3)A quanto ammonta, in percentuale rispetto al vostro stipendio mensile, la vostra spesa media mensile in vino?

4)Bevete vino a pasto? A quanto ammonta, in valore assoluto, in media il prezzo della vostra bottiglia di vino quotidiana?

Grazie a chi vorrà partecipare. 8)
Primum bibere deinde philosophari
gpetrus
Messaggi: 2431
Iscritto il: 21 ott 2009 17:41
Località: Trieste

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda gpetrus » 19 feb 2019 08:05

1 per passione
2 15-20 %
3 non è mai uguale, diciamo senza far tanti conti 10 % ....
4 non sempre e solo a cena , pranzo in ufficio perciò....e di conseguenza le bt che apro alla sera non sono da considerarsi "quotidiane "..... :)
ale1984
Messaggi: 185
Iscritto il: 10 gen 2018 15:40

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda ale1984 » 19 feb 2019 08:39

1) Passione
2) Tra il 5% (a cuor “leggero”) e il 10% (con qualche rimorso)
3) In media 8% credo, a spanne
4) solo a cena, prezzo molto variabile, con picchi nei weekend.

Molto curioso dei risultati!
bpdino
Messaggi: 1790
Iscritto il: 06 giu 2007 11:04
Località: Roma

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda bpdino » 19 feb 2019 09:02

Per non parlare del tempo (=denaro) che si passa sui social per cercare il Sassicaia 2016 a meno di €200, senza esito favorevole (per ora)!
Bernardo
e-mail: bernardo.pancione@gmail.com
Utente "vecchio" Forum dal 20.Feb.2003
lucastoner
Messaggi: 383
Iscritto il: 20 giu 2009 09:59

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda lucastoner » 19 feb 2019 09:16

1 : Per passione
2 : senza pensarci un 5/6 %. Cifra massima spesa per una bottiglia singola 15% dello stipendio.
3 : negli ultimi due anni mi sono dato delle regole piuttosto rigide sul budget mensile per gli extra (che nel mio caso sono solo il vino e il tennis) e indicativamente ci spendo un 20% dello stipendio , ripartito quasi tutto a favore del vino.
Il problema è il mese in cui spendi il 15% per una bottiglia....poi con il resto ci fai pochino...infatti cerco sempre di stare su calibri medi ma piano piano creare una bella varietà in cantina.
ORSO85
Messaggi: 908
Iscritto il: 26 gen 2017 11:04
Contatta:

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda ORSO85 » 19 feb 2019 09:27

1) Passione, ho iniziato da poco a vendere vino (e-commerce) come secondo lavoro sempre guidato dalla passione per questo mondo
2) Tra il 5% e il 10% solo per bottiglie importanti, anno di nascita mio o dei famigliari, anniversario ecc.
3) alcuni mesi niente altri il 30%, diciamo un 15% per star conservativo ma sono più verso il 10%. Dipende dalle occasioni che trovo, punto a farmi un cantina quindi preferisco aspettare il prezzo giusto per la bottiglia che voglio piuttosto che comprare tutto quello che sembra buono. ahimè sono solo a circa 100bt in cantina, prevalentemente rossi fermi, la strada è ancora lunga....... in media sono bottiglie che costano il 2-3% del mio stipendio con picchi come dicevo del 10%. fin'ora non mi sono spinto oltre e non credo di farlo, ho già ricevuto minacce dalla mia metà :D
4) qualche volta a cena, meno spesso del voluto causa dieta moglie e miei esami non proprio perfetti. nel week end senza rimorsi. qualche vino sotto i 10€ se consigliato e conosciuto, altrimenti mi tengo tra i 10 e i 20€ a bt preferendo bere meno ma meglio.

N.B. in queste risposte tengo conto ovviamente solo del vino che bevo o che finisce nella mia cantina, non di quello che commercio ovvio.
Molto interessante questo sondaggio!
http://www.latanadelvino.com
Non spedisco il venerdì per evitare di lasciare il vostro vino in deposito dai corrieri.
Spedisco il giorno successivo alla visualizzazione del pagamento, consegna in 24/48h.
GabrieleB.
Messaggi: 850
Iscritto il: 02 lug 2012 14:57

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda GabrieleB. » 19 feb 2019 09:35

Molto interessante...Allora:
1) Per passione
2)10/12% con un limite comunque di 250/300 euro a bottiglia
3)Circa il 20% considerato che ciò spendevo gli anni passati per altre passioni l'ho veicolato quasi tutto in cantina
4)Sì bevo solo la sera e non tutti i giorni,tranne la domenica.Quotidiano circa 8/10 euro,sabato e domenica di più
Alessio
Messaggi: 162
Iscritto il: 03 gen 2008 16:55

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda Alessio » 19 feb 2019 09:35

1 passione esclusivamente
2 mi avvalgo della facoltà di non rispondere perché ho già dato l’importo massimo (500 euro)
3 7,5%
4 non bevo a pranzo se non il week end, non bevo tutte le sere a cena, direi che in media stappiamo 3 bottiglie a settimana. Prezzo medio 28-30 (in Italia credo che sarebbe meno a Parigi non è sempre facilissimo spendere di meno con tutte le tentazioni che si hanno ad ogni passo).
maxer
Messaggi: 2686
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda maxer » 19 feb 2019 09:40

Bravo Edoardo, bella idea !

Aggiungerei la domanda n' 5 :
" Quanto spendete annualmente, sempre in percentuale, del vostro stipendio annuale per il vino, comprendendo le spese per degustazioni collettive, visite nelle aziende, acquisto bottiglie in cartoni e tutto ciò che riguarda il vino in senso lato ? "

1) passione
2) 5 %
3) 10 %
4) in questo periodo, tre-quattro volte a settimana, con un prezzo medio a bottiglia di 20 €uro
5) 20 %
carpe diem 8)
Ale Lenzi
Messaggi: 60
Iscritto il: 18 lug 2017 15:00

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda Ale Lenzi » 19 feb 2019 09:43

1) Passione esclusivamente;
2) per ora il 6,713 %, ma se fosse un ottimo affare potrei arrivare al 9,951 %;
3) mediamente il 10,112 %;
4) 2-3 bottiglie a settimana, media valore € 22,37;
pstrada75
Messaggi: 614
Iscritto il: 13 gen 2011 23:44
Località: Losanna - Svizzera

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda pstrada75 » 19 feb 2019 09:48

1) passione
2) 5%, ma il mio stipendio è altissimo! 8)
3) 10-15% - quello che rimane dopo mutuo, asilo, e attività per i piccoli...
4) pasto in ufficio, per cena a settimana 1-2 bocce. Poi ci si scatena nel weekend....
BarbarEdo
Messaggi: 718
Iscritto il: 25 apr 2017 23:11

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda BarbarEdo » 19 feb 2019 09:57

Grazie per le risposte! Spero che condividendo anche i vostri sensi di colpa si stiano alleviando come i miei.
Allora, io:
1)Passione
2)per una bottiglia da "comprare da solo", cioè senza dividere il prezzo con amici appassionati: non più del 5% del mio stipendio netto.
3)cerco di non superare il 7-8% del mio stipendio in spesa mensile di vino
4)un bicchiere o due (o tre :mrgreen: ) a cena sempre, a pranzo solo nel weekend. Bottiglie quotidiane da 4 euro (il costo stimato del mio vino) a 15, con una media sui 6-7. La domenica a pranzo in famiglia e il venerdì sera con gli amici ubriaconi non fanno testo...
Primum bibere deinde philosophari
Timoteo
Messaggi: 2225
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda Timoteo » 19 feb 2019 10:00

1) diletto/piacere
2) finora 3,5%
3) 5-6 %
4) mediamente una bottiglia al giorno sui 20.
BarbarEdo
Messaggi: 718
Iscritto il: 25 apr 2017 23:11

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda BarbarEdo » 19 feb 2019 10:11

maxer ha scritto:Bravo Edoardo, bella idea !

Aggiungerei la domanda n' 5 :
" Quanto spendete annualmente, sempre in percentuale, del vostro stipendio annuale per il vino, comprendendo le spese per degustazioni collettive, visite nelle aziende, acquisto bottiglie in cartoni e tutto ciò che riguarda il vino in senso lato ? "

1) passione
2) 5 %
3) 10 %
4) in questo periodo, tre-quattro volte a settimana, con un prezzo medio a bottiglia di 20 €uro
5) 20 %

Grazie Massimo, consideravo nella domanda 3) anche, in media, tutte le voci di spesa in tema vino, quindi eventuali visite ad aziende, bicchiere collettive o degustazioni/banchetti/fiere in giro.
Hai fatto bene a puntualizzare.
Primum bibere deinde philosophari
lucastoner
Messaggi: 383
Iscritto il: 20 giu 2009 09:59

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda lucastoner » 19 feb 2019 10:12

maxer ha scritto:Bravo Edoardo, bella idea !

Aggiungerei la domanda n' 5 :
" Quanto spendete annualmente, sempre in percentuale, del vostro stipendio annuale per il vino, comprendendo le spese per degustazioni collettive, visite nelle aziende, acquisto bottiglie in cartoni e tutto ciò che riguarda il vino in senso lato ? "

1) passione
2) 5 %
3) 10 %
4) in questo periodo, tre-quattro volte a settimana, con un prezzo medio a bottiglia di 20 €uro
5) 20 %


Nel mio 20% dello stipendio includo anche degustazioni etcetc...altrimenti sarei sul lastrico :mrgreen:
Mi ero scordato di rispondere sul bere quotidiano. Io generalmente lunedì/martedì mi astengo del tutto. Mercoledì/giovedì magari una bottiglietta (dai 10€ ai 30€) , venerdì/sabato/domenica dipende dalle occasioni, ma trovandoci bene o male con gli amici, una bottiglia a testa, più "impegnative" , dividendoci la spesa , ci stanno.
alemusci
Messaggi: 405
Iscritto il: 03 apr 2016 12:24

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda alemusci » 19 feb 2019 10:25

1) passione
2) 2,73%
3) 2,2% (dato 2018; il 2019 in realtà è iniziato col botto e stiamo intorno al 30%... conto di rientrare durante l’anno altrimenti dovrò allocare un’altra percentuale importante per le spese di divorzio)
4) 30€ media
vacanze immaginarie nella nuova Cambogia, frantumano l'assalto al cielo di Parigi
Timoteo
Messaggi: 2225
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda Timoteo » 19 feb 2019 10:30

Timoteo ha scritto:1) diletto/piacere
2) finora 3,5%
3) 5-6 %
4) mediamente una bottiglia al giorno sui 20.


allora preciso: le spese sono relative solo al vino che bevo personalmente.
lucastoner
Messaggi: 383
Iscritto il: 20 giu 2009 09:59

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda lucastoner » 19 feb 2019 10:36

Comunque ragazzi mi sa che : o prendete na barca di soldi....o non spendete na fava in vino :lol: :lol:
3 / 5 / 6 %....se prendi 2500€ al mese (che pochi non sono) vuol dire spendere 125€ di vino :lol:
Ragazzi , ditelo : le vostre mogli hanno le password dell'account del forum :mrgreen: :mrgreen:
Timoteo
Messaggi: 2225
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda Timoteo » 19 feb 2019 10:38

lucastoner ha scritto:Comunque ragazzi mi sa che : o prendete na barca di soldi....o non spendete na fava in vino :lol: :lol:
3 / 5 / 6 %....se prendi 2500€ al mese (che pochi non sono) vuol dire spendere 125€ di vino :lol:
Ragazzi , ditelo : le vostre mogli hanno le password dell'account del forum :mrgreen: :mrgreen:


buona la prima.
BarbarEdo
Messaggi: 718
Iscritto il: 25 apr 2017 23:11

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda BarbarEdo » 19 feb 2019 10:46

lucastoner ha scritto:Ragazzi , ditelo : le vostre mogli hanno le password dell'account del forum :mrgreen: :mrgreen:

...o quella dell'home banking con possibilità di visualizzare l'estratto conto :roll:
Quello sul rapporto tra eno-passione e vita matrimoniale è però ancora un altro sondaggio.... :mrgreen:
Primum bibere deinde philosophari
LaSciura
Messaggi: 67
Iscritto il: 09 feb 2018 13:38
Località: Modena

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda LaSciura » 19 feb 2019 10:56

1) Piacere e lavoro

2) 30%

3) 60% il mio stipendio non è comunque altissimo... ma mi salvo con poche spese necessarie per altre cose :lol:

4) 25 euro (solo a cena in settimana), nel weekend anche più di una bottiglia con amici (pranzi e cene)
La sola arma che tollero, è un cavatappi.
BarbarEdo
Messaggi: 718
Iscritto il: 25 apr 2017 23:11

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda BarbarEdo » 19 feb 2019 10:59

LaSciura ha scritto:1) Piacere e lavoro

2) 30%

3) 60% il mio stipendio non è comunque altissimo... ma mi salvo con poche spese necessarie per altre cose :lol:

4) 25 euro (solo a cena in settimana), nel weekend anche più di una bottiglia con amici (pranzi e cene)

Single? :wink: :wink: :mrgreen:
... (si scherza, eh! :wink: )
Primum bibere deinde philosophari
Kevmit
Messaggi: 389
Iscritto il: 19 ott 2012 12:16

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda Kevmit » 19 feb 2019 11:03

1) Passione
2) tra il 10 e il 15%
3) circa il 10% , ma non sempre
4) solo a cena, ma non tutte le sere... prezzo molto variabile dai 10 ai 30 euro ,difficilmente li supero
LaSciura
Messaggi: 67
Iscritto il: 09 feb 2018 13:38
Località: Modena

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda LaSciura » 19 feb 2019 11:11

BarbarEdo ha scritto:
LaSciura ha scritto:1) Piacere e lavoro

2) 30%

3) 60% il mio stipendio non è comunque altissimo... ma mi salvo con poche spese necessarie per altre cose :lol:

4) 25 euro (solo a cena in settimana), nel weekend anche più di una bottiglia con amici (pranzi e cene)

Single? :wink: :wink: :mrgreen:
... (si scherza, eh! :wink: )


Magari! :lol:
La sola arma che tollero, è un cavatappi.
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7305
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Sondaggio (sulla scia delle riflessioni qualità/prezzo)

Messaggioda zampaflex » 19 feb 2019 11:12

1) piacere
2) la soglia di tolleranza di solito si alza costantemente; una volta non spendevo più di 50 euro, poi 100, poi 200...adesso come adesso però con i prezzi di molti vini in salita a velocità di fuga, tocca per forza retrocedere e mettersi a fare il minatore. Le bocce di prestigio restano confinate alle bevute collettive con condivisione della spesa.
3) il 120%, attingo allo stipendio di mia moglie :mrgreen: no, nel complesso tra bevute e acquisti siamo sul 15% del mio, non del budget familiare; è il mio hobby, e come tale riceve le maggiori attenzioni tra le mie spese personali.
4) sera e weekend. Non esiste a casa mia il vino quotidiano, compro e apro solo vini che voglio bere a prescindere dal costo. Un giorno può essere un valtellinese da 15 euro e quello dopo un brunello da 100...
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: ninetto, quellocheaspetta, Ziigmund e 12 ospiti