Vino in giappone?

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
cskdv
Messaggi: 398
Iscritto il: 04 gen 2017 13:32
Località: Vicenza

Vino in giappone?

Messaggioda cskdv » 12 mar 2018 12:27

Buongiorno!
Ad Aprile passerò due settimane in Giappone tra Tokyo, Kyoto e dintorni... da quello che ho potuto capire ai giapponesi il vino piace molto ma di produzione non c'è un granchè... :?: :?:
Avete consigli da darmi su qualche produttore e/o posto assoultamente da provare o è meglio se per la durata del soggiorno mi consolo con l'ottima cucina locale accompagnata da birra?
“Leroy sa di f**a di alto livello”
Bue House, 28/10/2018
:lol:
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 8190
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Vino in giappone?

Messaggioda zampaflex » 12 mar 2018 12:57

Sake o whisky.
Tertium non datur.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
Ludi
Messaggi: 2917
Iscritto il: 22 lug 2008 10:02
Località: Roma

Re: Vino in giappone?

Messaggioda Ludi » 12 mar 2018 13:26

Il vino giapponese non è memorabile ma buono. In generale, la zona di produzione principale è Yamanshi, alle pendici del Fuji, dove si riesce in fase di maturazione a raggiungere escursioni termiche accettabili. Il vitigno locale, il Koshu (caso abbastanza raro di vitis vinifera autoctona dell'estremo Oriente) può ricordare una via di mezzo tra Melon de Bourgogne e Riesling. I vini fatti sur lie sono più che discreti, delicati e molto minerali.
Il miglior vino giapponese che abbia assaggiato è però lo Chardonnay di Yamazaki, un produttore dell'Hokkaido, che poteva tranquillamente tenere il passo con uno Chablis Premier Cru.
I vini giapponesi non sono di facilissima reperibilità in loco, paradossalmente; la cosa migliore è andare nella sezione vini di un Depachika (grande magazzino) e cercare. Ti consiglio quella di Tokyu Foodshow nel seminterrato della stazione di Shibuya, che è comunque una delle esperienze più divertenti da fare a Tokyo.
Purtroppo, nei ristoranti hanno selezioni di vini di tutto il mondo, ma rarissimamente giapponesi. In questo caso, orientati sul saké, un prodotto che può essere di straordinaria qualità e che non costa molto. Chiedi sempre i saké di qualità più elevata (Ginjo, Daiginjo, Junmai Ginjo, Junmai Daiginjo) e fatteli servire freddi.
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13251
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Vino in giappone?

Messaggioda Kalosartipos » 12 mar 2018 15:45

L'unico Koshu che mi sono trovato nel bicchiere mi pareva acqua allungata con succo di pompelmo.. :(
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Avatar utente
Ludi
Messaggi: 2917
Iscritto il: 22 lug 2008 10:02
Località: Roma

Re: Vino in giappone?

Messaggioda Ludi » 12 mar 2018 19:56

Kalosartipos ha scritto:L'unico Koshu che mi sono trovato nel bicchiere mi pareva acqua allungata con succo di pompelmo.. :(


ne ho provati un'infinità, ed alcuni sono obiettivamente buoni, senza essere eclatanti. Grace, Mercian e Tomi no Oka non mi hanno mai dato delusioni.
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13251
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Vino in giappone?

Messaggioda Kalosartipos » 12 mar 2018 21:07

Ludi ha scritto:
Kalosartipos ha scritto:L'unico Koshu che mi sono trovato nel bicchiere mi pareva acqua allungata con succo di pompelmo.. :(


ne ho provati un'infinità, ed alcuni sono obiettivamente buoni, senza essere eclatanti. Grace, Mercian e Tomi no Oka non mi hanno mai dato delusioni.

Ho controllato: era Chateau Mercian 2014, conferito da un'amica che era stata in Giappone.
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Avatar utente
Ludi
Messaggi: 2917
Iscritto il: 22 lug 2008 10:02
Località: Roma

Re: Vino in giappone?

Messaggioda Ludi » 12 mar 2018 22:09

Kalosartipos ha scritto:Ho controllato: era Chateau Mercian 2014, conferito da un'amica che era stata in Giappone.


bottiglia sfortunata :lol:
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13251
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Vino in giappone?

Messaggioda Kalosartipos » 12 mar 2018 22:40

Ludi ha scritto:
Kalosartipos ha scritto:Ho controllato: era Chateau Mercian 2014, conferito da un'amica che era stata in Giappone.


bottiglia sfortunata :lol:

Potrebbe.. sicuramente, di tasca mia non pagherò per avere la controprova :mrgreen:
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Avatar utente
cskdv
Messaggi: 398
Iscritto il: 04 gen 2017 13:32
Località: Vicenza

Re: Vino in giappone?

Messaggioda cskdv » 14 mar 2018 08:26

Messaggio ricevuto forte e chiaro! 8)
Mi consolerò eplorando le alternative non-enologiche a disposizione :lol:
Grazie dei consigli!
“Leroy sa di f**a di alto livello”
Bue House, 28/10/2018
:lol:
Avatar utente
Ludi
Messaggi: 2917
Iscritto il: 22 lug 2008 10:02
Località: Roma

Re: Vino in giappone?

Messaggioda Ludi » 14 mar 2018 09:13

cskdv ha scritto:Messaggio ricevuto forte e chiaro! 8)
Mi consolerò eplorando le alternative non-enologiche a disposizione :lol:
Grazie dei consigli!


dai retta, non sono male, portati una bottiglia a casa e prova.... o ancora meglio, portala in albergo e bevila lì, così non risente del trasporto (12 ore nella stiva non sono esattamente un toccasana) :wink:
Avatar utente
cskdv
Messaggi: 398
Iscritto il: 04 gen 2017 13:32
Località: Vicenza

Re: Vino in giappone?

Messaggioda cskdv » 14 mar 2018 09:55

Ah beh non preoccuparti, sicuramente qualcosa proverò!
Non sono tipo da tirarmi indietro!! :P
“Leroy sa di f**a di alto livello”
Bue House, 28/10/2018
:lol:
pstrada75
Messaggi: 674
Iscritto il: 13 gen 2011 23:44
Località: Losanna - Svizzera

Re: Vino in giappone?

Messaggioda pstrada75 » 14 mar 2018 10:40

cskdv ha scritto:Ah beh non preoccuparti, sicuramente qualcosa proverò!Non sono tipo da tirarmi indietro!!


E mi raccomando. Prova ed esperimenta sulla parte solida piu' che quella liquida. La cucina giapponese e' assolutamente meravigliosa, niente a che vedere con quello che si trova in Italia (di giapponese ovvio). Per me rimane veramente la destinazione in cui ho goduto di piu' a livello culinario fuori dall'Italia, una varieta' di prodotti e di sapori incredibile......

Su tutti a Tokyo se riesci prova a passare da Tonkatsu Tonki. http://www.thetravelmentor.com/2017/03/ ... kyo-japan/

Ne avrei mangiate 30 di quelle delizie..........yuuuuuuuummmmmmmmm.........

Ho anche un altro posto di Gyoza incredibile a Tokyo, ma non ricordo il nome.......provo a vedere se lo trovo e ti dico....
Avatar utente
FiloBianco
Messaggi: 434
Iscritto il: 18 giu 2007 21:39
Località: Pescheria Claudio, Milano

Re: Vino in giappone?

Messaggioda FiloBianco » 14 mar 2018 11:55

Guarda che Jamie Goode di Wine Anorak adesso e' in Giappone.

Ci capisce parecchio.


http://www.wineanorak.com/wineblog/2018/03
"Il "cavaliere Jedi" del provincialismo: Obi-Wan-Gnurànt." D. Cernilli
DipWSET, MW Wannabe
ITB = In two businesses. I have a conflict of interest when discussing Barolo/Barbaresco and Prosecco
pstrada75
Messaggi: 674
Iscritto il: 13 gen 2011 23:44
Località: Losanna - Svizzera

Re: Vino in giappone?

Messaggioda pstrada75 » 14 mar 2018 12:04

FiloBianco ha scritto:Guarda che Jamie Goode di Wine Anorak adesso e' in Giappone. Ci capisce parecchio.


Molto interessante....in effetti e' con lui che ho scoperto alcuni dei vini che ho menzionato sopra (vedi Testalonga-Craig Hawkins)....

L'unica cosa che non mi torna di Jaimie e che onestamente non guardo molto pero' sono i suoi giudizi numerici.....praticamente tutti da i 90 in su.....o e' molto generoso o usa una scala diversa da quella che intendiamo noi........
Avatar utente
Ludi
Messaggi: 2917
Iscritto il: 22 lug 2008 10:02
Località: Roma

Re: Vino in giappone?

Messaggioda Ludi » 14 mar 2018 15:25

pstrada75 ha scritto:. La cucina giapponese e' assolutamente meravigliosa, niente a che vedere con quello che si trova in Italia (di giapponese ovvio). Per me rimane veramente la destinazione in cui ho goduto di piu' a livello culinario fuori dall'Italia, una varieta' di prodotti e di sapori incredibile......


verissimo. I ristoranti giapponesi in Italia (anche quando non sono gestiti da Cinesi, nel qual caso sono pessimi) tendono ad adeguarsi più o meno al gusto occidentale, ed in ogni caso non dispongono delle materie prime di assoluta eccellenza reperibili in Giappone.
Avatar utente
FiloBianco
Messaggi: 434
Iscritto il: 18 giu 2007 21:39
Località: Pescheria Claudio, Milano

Re: Vino in giappone?

Messaggioda FiloBianco » 14 mar 2018 16:54

pstrada75 ha scritto:
FiloBianco ha scritto:Guarda che Jamie Goode di Wine Anorak adesso e' in Giappone. Ci capisce parecchio.


Molto interessante....in effetti e' con lui che ho scoperto alcuni dei vini che ho menzionato sopra (vedi Testalonga-Craig Hawkins)....

L'unica cosa che non mi torna di Jaimie e che onestamente non guardo molto pero' sono i suoi giudizi numerici.....praticamente tutti da i 90 in su.....o e' molto generoso o usa una scala diversa da quella che intendiamo noi........


Scala anglosassone in 100esimi e' molto generosa cosi' come Jamie. I numeri non contano almeno non quanto le parole.

Ricordati che e' un blogger poi: stroncare vini non e' cosa che lo porta lontano.
"Il "cavaliere Jedi" del provincialismo: Obi-Wan-Gnurànt." D. Cernilli
DipWSET, MW Wannabe
ITB = In two businesses. I have a conflict of interest when discussing Barolo/Barbaresco and Prosecco

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ale Lenzi, equilibrio93, fabio11973, Fedevarius, george7179, Kalosartipos, stentenno71, vinogodi, Zbigniew e 7 ospiti