Periodo di guide

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
gpetrus
Messaggi: 2519
Iscritto il: 21 ott 2009 17:41
Località: Trieste

Periodo di guide

Messaggioda gpetrus » 16 set 2016 13:27

ormai prossimi alla varie uscite, voi quale acquistate, sempre che ne prendiate una ?
oltre a quelle italiane possiamo spaziare anche su quelle straniere
Slovenia
Messaggi: 3083
Iscritto il: 12 mag 2016 12:14
Località: Trieste
Contatta:

Re: Periodo di guide

Messaggioda Slovenia » 16 set 2016 14:01

AIS e Slow Wine. Falstaff e Wineguide (Austria), Hatchette e Zdravljica (Slovenia)
Vini dalla Slovenia, Francia, Spagna, Germania e Austria che importo direttamente.
Emetto fattura. Accetto bonifico, paypal e postpay.
Spedisco il lunedì dopo aver ricevuto il pagamento.
Newsletter: https://www.enotecaadriatica.com/newsletter
Fedevarius
Messaggi: 349
Iscritto il: 24 mag 2016 14:47
Località: Firenze

Re: Periodo di guide

Messaggioda Fedevarius » 16 set 2016 14:19

quali sono le guide "di riferimento" per i vini francesi?
"E poi se la gente sa, e la gente lo sa che sai suonare, suonare ti tocca per tutta la vita, e ti piace lasciarti ascoltare…"
gpetrus
Messaggi: 2519
Iscritto il: 21 ott 2009 17:41
Località: Trieste

Re: Periodo di guide

Messaggioda gpetrus » 16 set 2016 14:35

Fedevarius ha scritto:quali sono le guide "di riferimento" per i vini francesi?

quelle che prendo sono Bettane e Les meilleurs vins de France , direi che sono le piu' quotate
Slovenia
Messaggi: 3083
Iscritto il: 12 mag 2016 12:14
Località: Trieste
Contatta:

Re: Periodo di guide

Messaggioda Slovenia » 16 set 2016 14:45

gpetrus ha scritto:
Fedevarius ha scritto:quali sono le guide "di riferimento" per i vini francesi?

quelle che prendo sono Bettane e Les meilleurs vins de France , direi che sono le piu' quotate


LES meuilleurs non conosco. Proverò a cercarla per vedere la differenza con Hatchette
Vini dalla Slovenia, Francia, Spagna, Germania e Austria che importo direttamente.
Emetto fattura. Accetto bonifico, paypal e postpay.
Spedisco il lunedì dopo aver ricevuto il pagamento.
Newsletter: https://www.enotecaadriatica.com/newsletter
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7664
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Periodo di guide

Messaggioda zampaflex » 17 set 2016 00:44

Slovenia ha scritto:
gpetrus ha scritto:
Fedevarius ha scritto:quali sono le guide "di riferimento" per i vini francesi?

quelle che prendo sono Bettane e Les meilleurs vins de France , direi che sono le piu' quotate


LES meuilleurs non conosco. Proverò a cercarla per vedere la differenza con Hatchette

Hachette ha un target vini più basso, per me la migliore è RVF e poi Bettane e Desseauve fanno un lavoro interessante paragonabile all'espresso che fu.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
Ludi
Messaggi: 2818
Iscritto il: 22 lug 2008 10:02
Località: Roma

Re: Periodo di guide

Messaggioda Ludi » 17 set 2016 07:50

Concordo RVF (per me la migliore) e in swconda battuta Bettane
gpetrus
Messaggi: 2519
Iscritto il: 21 ott 2009 17:41
Località: Trieste

Re: Periodo di guide

Messaggioda gpetrus » 17 set 2016 09:11

E per i vini italiani quale sarebbe da prendere ? Io compravo quelle de l' Espresso.....val la pena provare Cernilli ?
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7664
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Periodo di guide

Messaggioda zampaflex » 17 set 2016 09:27

gpetrus ha scritto:E per i vini italiani quale sarebbe da prendere ? Io compravo quelle de l' Espresso.....val la pena provare Cernilli ?


Uno dei recensori ha un discreto pedigree da bevitore :mrgreen: ma sugli altri non saprei.

Adesso come adesso ho la sensazione che le guide italiane siano a metà del guado, né carne né pesce, divise tra le necessità commerciali (inserzionisti, amicizie) e il rinnovamento " dal basso" del mercato.

Se ripetono la presentazione di Vitae a Milano avrò la possibilità di confrontare due selezioni, loro e Cernilli. Negli ultimi due anni ambedue presentavano scelte istituzionali e qualche interessante spunto, ma soprattutto la prima ( per via di maggiore quantità di vini provati e premiati, quindi spazio per qualche scelta differente).

C'è però tutta la fascia dei bio pasdaran che si esclude spesso dalle guide non inviando campioni, e quelli li conosci solo andando alle manifestazioni di settore (o setta?).
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
gpetrus
Messaggi: 2519
Iscritto il: 21 ott 2009 17:41
Località: Trieste

Re: Periodo di guide

Messaggioda gpetrus » 17 set 2016 13:12

zampaflex ha scritto:
gpetrus ha scritto:E per i vini italiani quale sarebbe da prendere ? Io compravo quelle de l' Espresso.....val la pena provare Cernilli ?


Uno dei recensori ha un discreto pedigree da bevitore :mrgreen: ma sugli altri non saprei.

Adesso come adesso ho la sensazione che le guide italiane siano a metà del guado, né carne né pesce, divise tra le necessità commerciali (inserzionisti, amicizie) e il rinnovamento " dal basso" del mercato.

Se ripetono la presentazione di Vitae a Milano avrò la possibilità di confrontare due selezioni, loro e Cernilli. Negli ultimi due anni ambedue presentavano scelte istituzionali e qualche interessante spunto, ma soprattutto la prima ( per via di maggiore quantità di vini provati e premiati, quindi spazio per qualche scelta differente).

C'è però tutta la fascia dei bio pasdaran che si esclude spesso dalle guide non inviando campioni, e quelli li conosci solo andando alle manifestazioni di settore (o setta?).

Si sul pedigree del recensore penso non ci siano dubbi.... :mrgreen: .....se ti ricordi magari posta le tue impressioni dopo Vitae, grazie
domenico1900
Messaggi: 86
Iscritto il: 01 set 2016 13:40

Re: Periodo di guide

Messaggioda domenico1900 » 17 set 2016 13:52

Ho comprato in passato la slow wine, bibenda e l'espresso...però ogni volta se devo trovarci le solite cantine pluridecorate preferisco comprarmi una cassa di vino coi soldi che dò a loro
SommelierSardo
Messaggi: 1409
Iscritto il: 26 mar 2015 20:51
Località: Pisa

Re: Periodo di guide

Messaggioda SommelierSardo » 17 set 2016 13:54

Ludi ha scritto:Concordo RVF (per me la migliore) e in swconda battuta Bettane



RVF molto buona, Bettane non conosco...
Qualcuna viene tradotta?
gpetrus
Messaggi: 2519
Iscritto il: 21 ott 2009 17:41
Località: Trieste

Re: Periodo di guide

Messaggioda gpetrus » 17 set 2016 14:01

SommelierSardo ha scritto:
Ludi ha scritto:Concordo RVF (per me la migliore) e in swconda battuta Bettane



RVF molto buona, Bettane non conosco...
Qualcuna viene tradotta?

Mi pare di no
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7664
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Periodo di guide

Messaggioda zampaflex » 17 set 2016 14:12

do5menico1900 ha scritto:Ho comprato in passato la slow wine, bibenda e l'espresso...però ogni volta se devo trovarci le solite cantine pluridecorate preferisco comprarmi una cassa di vino coi soldi che dò a loro


Ecco, forse ad oggi slow wine è la più interessante
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8669
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: Periodo di guide

Messaggioda arnaldo » 17 set 2016 16:12

Revue e bettane 2017.gia'arrivate.
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7664
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Periodo di guide

Messaggioda zampaflex » 17 set 2016 17:06

arnaldo ha scritto:Revue e bettane 2017.gia'arrivate.

Dato che la revue la leggo e la guida di b+d non la compro, c'è qualcosa di molto interessante nella seconda che non ci sia nella prima? Qualche nome nuovo, qualche sorpresa da accaparrarsi?
Giusto per sapere.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
Ludi
Messaggi: 2818
Iscritto il: 22 lug 2008 10:02
Località: Roma

Re: Periodo di guide

Messaggioda Ludi » 17 set 2016 18:05

zampaflex ha scritto:
arnaldo ha scritto:Revue e bettane 2017.gia'arrivate.

Dato che la revue la leggo e la guida di b+d non la compro, c'è qualcosa di molto interessante nella seconda che non ci sia nella prima? Qualche nome nuovo, qualche sorpresa da accaparrarsi?
Giusto per sapere.


a mio modesto avviso basta RVF. Bettane la compro più che altro per tradizione, ma mi convince assai meno
Avatar utente
benux
Messaggi: 601
Iscritto il: 21 apr 2010 12:50

Re: Periodo di guide

Messaggioda benux » 17 set 2016 18:14

io ho sempre comprato bibenda per continuare la collezione ma dall'anno scorso se ne sono usciti solo con le versione digitale e sono rimasto senza guide da leggere in bagno 8)
Slovenia
Messaggi: 3083
Iscritto il: 12 mag 2016 12:14
Località: Trieste
Contatta:

Re: Periodo di guide

Messaggioda Slovenia » 17 set 2016 20:01

Mi avete incuriosito, ho ordinato revue
Vini dalla Slovenia, Francia, Spagna, Germania e Austria che importo direttamente.
Emetto fattura. Accetto bonifico, paypal e postpay.
Spedisco il lunedì dopo aver ricevuto il pagamento.
Newsletter: https://www.enotecaadriatica.com/newsletter
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8669
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: Periodo di guide

Messaggioda arnaldo » 17 set 2016 20:43

Bettane e'piu'benevolo nei punteggi e spesso recensisce produttori che non trovi nella revue... x me si completano...
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
eno
Messaggi: 2174
Iscritto il: 08 giu 2007 23:58

Re: Periodo di guide

Messaggioda eno » 17 set 2016 22:46

zampaflex ha scritto:
gpetrus ha scritto:E per i vini italiani quale sarebbe da prendere ? Io compravo quelle de l' Espresso.....val la pena provare Cernilli ?




Se ripetono la presentazione di Vitae a Milano avrò la possibilità di confrontare due selezioni, loro e Cernilli.

Vitae sarà presentata a Milano sabato 29 ottobre
vinogodi
Messaggi: 28506
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Periodo di guide

Messaggioda vinogodi » 18 set 2016 09:28

gpetrus ha scritto:.....val la pena provare Cernilli ?
... per sentito dire, assolutamente si...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
gpetrus
Messaggi: 2519
Iscritto il: 21 ott 2009 17:41
Località: Trieste

Re: Periodo di guide

Messaggioda gpetrus » 18 set 2016 10:09

vinogodi ha scritto:
gpetrus ha scritto:.....val la pena provare Cernilli ?
... per sentito dire, assolutamente si...

Immaginavo :mrgreen:
Klaus81
Messaggi: 33
Iscritto il: 31 mar 2014 12:02

Re: Periodo di guide

Messaggioda Klaus81 » 18 set 2016 13:57

Ma una guida sui vini francesi tradotta almeno in inglese esiste?
gpetrus
Messaggi: 2519
Iscritto il: 21 ott 2009 17:41
Località: Trieste

Re: Periodo di guide

Messaggioda gpetrus » 18 set 2016 15:12

Klaus81 ha scritto:Ma una guida sui vini francesi tradotta almeno in inglese esiste?

che io ricordi no ...

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite