Champagne made in...Valdobbiadene!

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
esorciccio79
Messaggi: 6587
Iscritto il: 06 giu 2007 22:11

Champagne made in...Valdobbiadene!

Messaggioda esorciccio79 » 01 feb 2016 14:31

http://mattinopadova.gelocal.it/padova/ ... hfmppdea-1

PADOVA. La Guardia di Finanza di Padova ha sequestrato 9.200 bottiglie di vino, 40.000 etichette e 4.200 scatole, tutte recanti indebitamente il marchio "Moet & Chandon". La vendita delle sole bottiglie rinvenute avrebbe fruttato all'organizzazione un introito di circa 350.000 euro; importo destinato a lievitare ad oltre 1,8 milioni di euro se si considerano le decine di migliaia di etichette pronte all'uso.
Una volta accertata la genuinità del vino, d'intesa con l'autorità Giudiziaria, le Fiamme Gialle hanno donato le bottiglie sequestrate, dopo l'asportazione di tutte le etichette e segni distintivi del marchio contraffatto, ad alcune associazioni che operano nel Veneto.
La truffa era ideata da due coniugi di Valdobbiadene: Claudio Rebuli, 47 anni, E Alica Dorciokova, 43. Avevano acquistato una grossa partita di prosecco e grazie a etichette stampate a Napoli hanno imbottigliato il vino come fosse champagne francese. Le bottiglie le vendevano a più di 40 euro l'una ed erano destinate al mercato tedesco e polacco.
Però una bottiglia è capitata in mano a un finanziere che si è accorto che non aveva il numero del lotto. È stato scoperto così che il vino era stato stoccato in un capannone tra Abano e Selvazzano. I due coniugi erano le menti e si avvalevano dell'aiuto di complici. Sono stati tutti denunciati.



:twisted:
"Siamo tutti mortali fino al primo bacio e al secondo bicchiere di vino"(E.Galeano)
vinogodi
Messaggi: 29472
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Champagne made in...Valdobbiadene!

Messaggioda vinogodi » 01 feb 2016 16:45

esorciccio79 ha scritto:... e grazie a etichette stampate a Napoli ...


:twisted:
...non capisco e stigmatizzo questa affermazione pregiudizievole.
Ho sempre comprato nel napoletano , e tutte le bocce da persone di integrità assoluta. Anzi , talmente corrette che , per venirmi incontro, a volte mi spedivano direttamente le bottiglie ancora da etichettare prima del pagamento e le etichette subito dopo il pagamento in maniera che potessi addirittura avere la soddisfazione di etichettarmele da solo . Unica eccezione che mi ha contrariato , una mezza dozzina di volte che l'etichetta "Pol Roger Winston Churchill" non corrispondeva alla capsula del tappo a fungo con impresso "Berlucchi" , ma penso l'errore fosse stato alla Maison francese , per cui ho soprasseduto ... ora che ci penso, non è che fossero gran chè , quelle bevute ... bottiglie sottoperformanti ?
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8753
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: Champagne made in...Valdobbiadene!

Messaggioda arnaldo » 01 feb 2016 19:31

Certo che ci ci ha provato è un EMERITO COGLIONE ma davvero pensavano di spacciare un povero prosecchino x Moet et Chandon ??? Davvero credevano di confondere i profumi e i gusti in bocca che sono completamente diversi tra loro ??
Beccatiiii!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :lol: :lol:
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
gpetrus
Messaggi: 2722
Iscritto il: 21 ott 2009 17:41
Località: Trieste

Re: Champagne made in...Valdobbiadene!

Messaggioda gpetrus » 01 feb 2016 20:09

arnaldo ha scritto:Certo che ci ci ha provato è un EMERITO COGLIONE ma davvero pensavano di spacciare un povero prosecchino x Moet et Chandon ??? Davvero credevano di confondere i profumi e i gusti in bocca che sono completamente diversi tra loro ??
Beccatiiii!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :lol: :lol:

secondo me parecchi ci sarebbero cascati invece :shock: :D ......quanto conta l'etichetta lo sappiamo tutti :mrgreen:
Avatar utente
Vinory
Messaggi: 164
Iscritto il: 09 gen 2016 11:07
Località: Lisòndria

Re: Champagne made in...Valdobbiadene!

Messaggioda Vinory » 02 feb 2016 12:23

Pensa solo a tutti quelli che fanno i brillanti in discoteca con pessime bottiglie anche mal conservate e strapagate...
Avatar utente
il chiaro
Messaggi: 6204
Iscritto il: 07 giu 2007 00:24

Re: Champagne made in...Valdobbiadene!

Messaggioda il chiaro » 02 feb 2016 14:36

Sono stati fregati dal voler spacciare l'intruglio per CHAMPAGNE FRANCESE.
Se avessero tentato con lo CHAMPAGNE VATTELAPESCA non si sarebbe accorto nessuno :mrgreen:
let me put my love into you babe
let me put my love on the line

let me put my love into you babe
let me cut your cake with my knife

Brian Johnson

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: spatangide e 1 ospite