Visita bellavista.

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
Cristianmark
Messaggi: 1179
Iscritto il: 28 feb 2013 22:55

Visita bellavista.

Messaggioda Cristianmark » 01 giu 2013 12:32

Ottima accoglienza e percorso. 6mln di bt in cantina in affinamento....
Domandina.
Bellavista ha un retrogusto finale "amarognolo", e' dato dagli affinamenti oltre i 4 anni?

Grazie
C.
Ultima modifica di Cristianmark il 01 giu 2013 12:42, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
andrea
Messaggi: 8118
Iscritto il: 06 giu 2007 11:38
Località: Bassa Brianza

Re: Visita bellavista.

Messaggioda andrea » 01 giu 2013 12:39

No, è dato dalla Franciacorta :twisted:
Ti amo Licia!!!
mangè mangè nu sèi chi ve mangià

Spedisco entro 5 giorni lavorativi, sempre che riesca a trovare i vini nel casino della mia cantina
Avatar utente
brifazio
Messaggi: 8415
Iscritto il: 06 giu 2007 13:20
Località: Roma
Contatta:

Re: Visita bellavista.

Messaggioda brifazio » 01 giu 2013 12:57

L'ho riscontrato spesso, più che altro un retrogusto di regorgement proprio, ed è un fenomeno che lo induce di nuovo, circolarmente.
A bottiglia stappata da un po' è palese.

Niente da fare, non riesco a bere franciacorta, da anni, ormai.
divino59
Messaggi: 1653
Iscritto il: 06 giu 2007 17:54
Località: Ruvo di Puglia
Contatta:

Re: Visita bellavista.

Messaggioda divino59 » 01 giu 2013 15:21

Almeno una quindicina di anni fa visitai Bellavista, l'accoglienza (lasciamo perdere) ed ero anche loro cliente da qualche anno.
Alla domanda che feci qualche mese dopo a Mattia Vezzola ospite in Puglia per una manifestazione del settore riguardo al loro Franciacorta brut sulla sua quasi imbevibilità dello stesso ed aggiungo inoltre tenendo conto del prezzo di uscita in cantina.
La risposta fu allora molto vaga e nebulosa, ora a distanza di diversi anni mi accorgo dal post qui sopra che non e cambiato quasi niente rispetto ad allora.
Io oramai da più di 10 anni non tratto più i vini di questa azienda, sento solo parlare ogni tanto del Vittorio Moretti Riserva, che sarà anche ottimo e non lo metto in dubbio, ma quanto costa?
Poco fa ho stappato il 04 di Olivier Pere et Fils , ad occhio e croce a me sembra costi meno della metà del Vittorio Moretti Riserva, però vi posso assicurare che e un gran bel bere.
Ultima modifica di divino59 il 01 giu 2013 18:44, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Cristianmark
Messaggi: 1179
Iscritto il: 28 feb 2013 22:55

Re: Visita bellavista.

Messaggioda Cristianmark » 01 giu 2013 18:05

divino59 ha scritto:Almeno una quindicina di anni fa visitai Bellavista, l'accoglienza (lasciamo perdere) ed ero anche loro cliente da qualche anno.
Alla domanda che feci qualche mese dopo a Mattia Vezzola ospite in Puglia per una manifestazione del settore riguardo al loro Franciacorta brut sulla sua quasi imbevibilità dello stesso ed aggiungo inoltre tenendo conto del prezzo di uscita in cantina.
La risposta fu allora molto vaga e nebulosa, ora a distanza di diversi anni mi accorgo dal post qui sopra che non e cambiato quasi niente rispetto ad allora.
Io oramai da più di 10 anni non tratto più i vini di questa azienda, sento solo parlare ogni tanto del Vittorio Moretti Riserva, che sarà anche ottimo e non lo metto in dubbio, ma quanto costa?
Poco fa ho stappato il 04 di Olivier Pere et Fils 04, ad occhio e croce a me sembra costi meno della metà del Vittorio Moretti Riserva, però vi posso assicurare che e un gran bel bere.


Condivido.
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13250
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Visita bellavista.

Messaggioda Kalosartipos » 02 giu 2013 08:27

Cristianmark ha scritto:Bellavista ha un retrogusto finale "amarognolo", e' dato dagli affinamenti oltre i 4 anni?

C'est la tipicité.
:mrgreen:
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Avatar utente
Cristianmark
Messaggi: 1179
Iscritto il: 28 feb 2013 22:55

Re: Visita bellavista.

Messaggioda Cristianmark » 02 giu 2013 12:06

Oggi visita da Ferghettina.
Per loro "l'amarognolo" e' un difetto.
C.
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13250
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Visita bellavista.

Messaggioda Kalosartipos » 02 giu 2013 12:26

Cristianmark ha scritto:Oggi visita da Ferghettina.
Per loro "l'amarognolo" e' un difetto.
C.

:D
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Avatar utente
il chiaro
Messaggi: 6204
Iscritto il: 07 giu 2007 00:24

Re: Visita bellavista.

Messaggioda il chiaro » 02 giu 2013 13:17

Kalosartipos ha scritto:
Cristianmark ha scritto:Oggi visita da Ferghettina.
Per loro "l'amarognolo" e' un difetto.
C.

:D


E loro cosa credono di mettere in circolazione? :mrgreen: :mrgreen:
let me put my love into you babe
let me put my love on the line

let me put my love into you babe
let me cut your cake with my knife

Brian Johnson
Avatar utente
gabriele succi
Messaggi: 1903
Iscritto il: 04 apr 2009 15:13
Località: Chateau de Bologne

Re: Visita bellavista.

Messaggioda gabriele succi » 02 giu 2013 13:43

il chiaro ha scritto:
Kalosartipos ha scritto:
Cristianmark ha scritto:Oggi visita da Ferghettina.
Per loro "l'amarognolo" e' un difetto.
C.

:D


E loro cosa credono di mettere in circolazione? :mrgreen: :mrgreen:

Dai Marco, sii indulgente...oggi è la festa della Res publica...

:lol:
Anche un orologio rotto, due volte al giorno segna l'ora precisa (Anonimo)
Adosss, se gli chiedi il prestige, ti sbatte fuori (pippuz)
Uno vorrebbe anche discutere seriamente, ma come si fa? (il comandante)
Avatar utente
Cristianmark
Messaggi: 1179
Iscritto il: 28 feb 2013 22:55

Re: Visita bellavista.

Messaggioda Cristianmark » 02 giu 2013 14:34

il chiaro ha scritto:
Kalosartipos ha scritto:
Cristianmark ha scritto:Oggi visita da Ferghettina.
Per loro "l'amarognolo" e' un difetto.
C.

:D


E loro cosa credono di mettere in circolazione? :mrgreen: :mrgreen:


questo sputare sentenze e denigrare sempre e comunque lo trovo offensivo nei confronti di chi lavora nelle varie cantine.
La terra e' bassa per tutti.
Imho
C.
vinogodi
Messaggi: 29034
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Visita bellavista.

Messaggioda vinogodi » 02 giu 2013 14:42

Cristianmark ha scritto:
il chiaro ha scritto:
Kalosartipos ha scritto:
Cristianmark ha scritto:Oggi visita da Ferghettina.
Per loro "l'amarognolo" e' un difetto.
C.

:D


E loro cosa credono di mettere in circolazione? :mrgreen: :mrgreen:


questo sputare sentenze e denigrare sempre e comunque lo trovo offensivo nei confronti di chi lavora nelle varie cantine.
La terra e' bassa per tutti.
Imho
C.
...quoto............................................................................................. però... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
ZEL WINE
Messaggi: 7319
Iscritto il: 06 giu 2007 16:36

Re: Visita bellavista.

Messaggioda ZEL WINE » 02 giu 2013 14:43

Cristianmark ha scritto:
il chiaro ha scritto:
Kalosartipos ha scritto:
Cristianmark ha scritto:Oggi visita da Ferghettina.
Per loro "l'amarognolo" e' un difetto.
C.

:D


E loro cosa credono di mettere in circolazione? :mrgreen: :mrgreen:


questo sputare sentenze e denigrare sempre e comunque lo trovo offensivo nei confronti di chi lavora nelle varie cantine.
La terra e' bassa per tutti.
Imho
C.


Pensa quanto si dovrebbe andare il punta di piedi se certi commenti riguardassero concorrenti,colleghi e similia
Che tristezza
fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa.
Avatar utente
smakso
Messaggi: 398
Iscritto il: 13 set 2007 21:29
Località: milano

Re: Visita bellavista.

Messaggioda smakso » 02 giu 2013 14:46

Cristianmark ha scritto:
il chiaro ha scritto:
Kalosartipos ha scritto:
Cristianmark ha scritto:Oggi visita da Ferghettina.
Per loro "l'amarognolo" e' un difetto.
C.

:D


E loro cosa credono di mettere in circolazione? :mrgreen: :mrgreen:


questo sputare sentenze e denigrare sempre e comunque lo trovo offensivo nei confronti di chi lavora nelle varie cantine.
La terra e' bassa per tutti.
Imho
C.


champagne con data modificata.

Messaggiodi Cristianmark il dom apr 28, 2013 10:30 am
Acquistato da un noto Venditore di Vino attivo sul forum.
Veduto come 2004, ma il numeretto 4 e' stato messo posticcio sul retroetichetta a "sostituire/nascondere" un bel 2.
All'apertura dello scatolone diciamo una leggera sensazione ..... Di bruciore al fondoschiena. Sarebbe stato piu' corretto sapere.
Siamo in italia ..... E son cose che succedono, spesso.
Cliente perso, ovvio.
Prosit.
C.

:?:
Avatar utente
Cristianmark
Messaggi: 1179
Iscritto il: 28 feb 2013 22:55

Re: Visita bellavista.

Messaggioda Cristianmark » 02 giu 2013 15:09

vinogodi ha scritto:
Cristianmark ha scritto:
il chiaro ha scritto:
Kalosartipos ha scritto:
Cristianmark ha scritto:Oggi visita da Ferghettina.
Per loro "l'amarognolo" e' un difetto.
C.

:D


E loro cosa credono di mettere in circolazione? :mrgreen: :mrgreen:


questo sputare sentenze e denigrare sempre e comunque lo trovo offensivo nei confronti di chi lavora nelle varie cantine.
La terra e' bassa per tutti.
Imho
C.
...quoto............................................................................................. però... 8)

..... Pero' c'e' di meglio, ma e' sempre e cmq soggettivo. :lol:
Avatar utente
andrea
Messaggi: 8118
Iscritto il: 06 giu 2007 11:38
Località: Bassa Brianza

Re: Visita bellavista.

Messaggioda andrea » 02 giu 2013 16:49

smakso ha scritto:
Cristianmark ha scritto:
il chiaro ha scritto:
Kalosartipos ha scritto:
Cristianmark ha scritto:Oggi visita da Ferghettina.
Per loro "l'amarognolo" e' un difetto.
C.

:D


E loro cosa credono di mettere in circolazione? :mrgreen: :mrgreen:


questo sputare sentenze e denigrare sempre e comunque lo trovo offensivo nei confronti di chi lavora nelle varie cantine.
La terra e' bassa per tutti.
Imho
C.


champagne con data modificata.

Messaggiodi Cristianmark il dom apr 28, 2013 10:30 am
Acquistato da un noto Venditore di Vino attivo sul forum.
Veduto come 2004, ma il numeretto 4 e' stato messo posticcio sul retroetichetta a "sostituire/nascondere" un bel 2.
All'apertura dello scatolone diciamo una leggera sensazione ..... Di bruciore al fondoschiena. Sarebbe stato piu' corretto sapere.
Siamo in italia ..... E son cose che succedono, spesso.
Cliente perso, ovvio.
Prosit.
C.

:?:

dici che chi è senza peccato..... non dice cialtronate Max??? :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Ti amo Licia!!!
mangè mangè nu sèi chi ve mangià

Spedisco entro 5 giorni lavorativi, sempre che riesca a trovare i vini nel casino della mia cantina
Avatar utente
il chiaro
Messaggi: 6204
Iscritto il: 07 giu 2007 00:24

Re: Visita bellavista.

Messaggioda il chiaro » 02 giu 2013 18:38

Cristianmark ha scritto:
il chiaro ha scritto:
Kalosartipos ha scritto:
Cristianmark ha scritto:Oggi visita da Ferghettina.
Per loro "l'amarognolo" e' un difetto.
C.

:D


E loro cosa credono di mettere in circolazione? :mrgreen: :mrgreen:


questo sputare sentenze e denigrare sempre e comunque lo trovo offensivo nei confronti di chi lavora nelle varie cantine.
La terra e' bassa per tutti.
Imho
C.


Ehi, credi che io i vini con le bolle di Ferghettina non li beva? Credi che non abbia mai stappato la bottiglia quadrata? Se io chiedo "E loro cosa credono di mettere in circolazione?" è perchè, avendone bevute di cose amare targate Ferghettina, mi fa sorridere che loro giudichino come un difetto l'amaro. O non assaggiano i propri vini, o..... Fai tu.
let me put my love into you babe

let me put my love on the line



let me put my love into you babe

let me cut your cake with my knife



Brian Johnson
Avatar utente
Cristianmark
Messaggi: 1179
Iscritto il: 28 feb 2013 22:55

Re: Visita bellavista.

Messaggioda Cristianmark » 02 giu 2013 18:44

il chiaro ha scritto:
Cristianmark ha scritto:
il chiaro ha scritto:
Kalosartipos ha scritto:
Cristianmark ha scritto:Oggi visita da Ferghettina.
Per loro "l'amarognolo" e' un difetto.
C.

:D


E loro cosa credono di mettere in circolazione? :mrgreen: :mrgreen:


questo sputare sentenze e denigrare sempre e comunque lo trovo offensivo nei confronti di chi lavora nelle varie cantine.
La terra e' bassa per tutti.
Imho
C.


Ehi, credi che io i vini con le bolle di Ferghettina non li beva? Credi che non abbia mai stappato la bottiglia quadrata? Se io chiedo "E loro cosa credono di mettere in circolazione?" è perchè, avendone bevute di cose amare targate Ferghettina, mi fa sorridere che loro giudichino come un difetto l'amaro. O non assaggiano i propri vini, o..... Fai tu.


Compreso, grazie
Prosit.
davidef
Messaggi: 7791
Iscritto il: 06 giu 2007 17:23
Località: Vicenza

Re: Visita bellavista.

Messaggioda davidef » 02 giu 2013 19:30

i gusti. ...

ho appena bloccato un cartone di Bellavista base per un amico che me lo ha chiesto a più riprese...

forse insomma non hanno globalmente tutti i torti :lol: :lol:
vinogodi
Messaggi: 29034
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Visita bellavista.

Messaggioda vinogodi » 02 giu 2013 19:31

Cristianmark ha scritto:
...quoto............................................................................................. però... 8)[/quote]
..... Pero' c'e' di meglio, ma e' sempre e cmq soggettivo. :lol:[/quote]
...no, non è proprio quello che volevo dire. Innanzitutto concordo con il fatto che hai formulato un pensiero ineccepibile, cioè quello di rispettare il lavoro altrui e non è vero che in Franciacorta si fanno solo vini cattivi come qui sul forum si insinua in continuazione. Posso solo affermare , dal mio punto di vista personale, che sono solo troppo cari rispetto alla storia e, soprattutto, dal valore dei vini proposti: questo generalizzando senza timore. Il tutto è sostenuto da un apparato mediatico imponente e questo sarebbe cosa buona e giusta, in una logica commerciale. Quello che un pò mi manda in bestia, è che fra il target a cui si rivolge questo messaggio a volte ossessivo sulla "qualità estrema" dei vini di Franciacorta, al contrario di quel che succede sul forum, mi sfracugliona i coglioni perchè mi ritengo, come tanti altri, "abbastanza" esperto di vino che sentirmi dire ad ogni dibattito pubblico o articolo o guida che in Franciacorta si fanno le migliori bolle del pianeta la vedo come una presa per il culo epica e di poco rispetto verso la mia persona in particolare, ma penso anche in questo caso di generalizzare ad altri amici forumisti che la pensano alla stessa maniera. Discorso prezzi: anche questa la ritengo una presa per il culo, sostenuta solo dalla comunicazione , non dal "mercato" . Le punte di Franciacorta costano come un top Champagne e fanno ridere al confronto, oppure molto di più di tanti prodotti migliori di loro dal punto di vista organolettico. Non parliamo della fascia 30-40 Euro e della pletora di Récoltant Manipoulant che, bevuti a confronto, producono più rabbia che vergogna nell'appassionato. Chiaro, il disprezzo per il lavoro altrui è quanto di peggio possa sentirsi o leggersi,ma il pervicace sostegno di tesi qualitative non suffragate dalla realtà,sono solo un capzioso contributo alla non cultura della scarsa discriminazione sensoriale o in antitesi alla logica del bere alto...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
ZEL WINE
Messaggi: 7319
Iscritto il: 06 giu 2007 16:36

Re: Visita bellavista.

Messaggioda ZEL WINE » 02 giu 2013 19:43

Non esiste nulla di più' democratico del commercio, tu proponi un prodotto nel rispetto dei principi che ne governano la produzione ad un prezzo che ritieni congruo e il consumatore sceglie se comprarlo o meno. Non capisco dove sia il problema?! Un problema invece e' pubblicamente e pedantemente criticare il lavoro altrui quando si e' parte in causa, quando non si e' solo consumatore ma anche "competitor" di quel mondo. Forse, forse un profilo più' basso e un maggior rigore deontologico gioverebbe e sarebbe auspicabile.
fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa.
davidef
Messaggi: 7791
Iscritto il: 06 giu 2007 17:23
Località: Vicenza

Re: Visita bellavista.

Messaggioda davidef » 02 giu 2013 20:37

ZEL WINE ha scritto:Non esiste nulla di più' democratico del commercio, tu proponi un prodotto nel rispetto dei principi che ne governano la produzione ad un prezzo che ritieni congruo e il consumatore sceglie se comprarlo o meno. Non capisco dove sia il problema?! Un problema invece e' pubblicamente e pedantemente criticare il lavoro altrui quando si e' parte in causa, quando non si e' solo consumatore ma anche "competitor" di quel mondo. Forse, forse un profilo più' basso e un maggior rigore deontologico gioverebbe e sarebbe auspicabile.



approvo convintamente in toto
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 20284
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: Visita bellavista.

Messaggioda pippuz » 02 giu 2013 20:54

Fosse solo l'amaro il problema ...
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine
vittoxx
Messaggi: 3696
Iscritto il: 22 gen 2009 13:04

Re: Visita bellavista.

Messaggioda vittoxx » 02 giu 2013 20:58

davidef ha scritto:i gusti. ...

ho appena bloccato un cartone di Bellavista base per un amico che me lo ha chiesto a più riprese...

forse insomma non hanno globalmente tutti i torti :lol: :lol:

Ma non l'hai preso per te... :mrgreen:
vittoxx
Messaggi: 3696
Iscritto il: 22 gen 2009 13:04

Re: Visita bellavista.

Messaggioda vittoxx » 02 giu 2013 21:18

pippuz ha scritto:Fosse solo l'amaro il problema ...

Esatto! L'amaro, se non è eccessivo, a me non disturba. Mi dà molti più problemi il dolce, in generale nel vino.
Secondo me è comprensibile l'atteggiamento predominante forumistico sulla franciacorta: sono prodotti in genere che chi beve li ha bevuti e di solito abbandonati. Io almeno feci così: bellavista e cadelbosco (più gli altri) in tutte le declinazioni scolati a secchi una 15ina di anni fa, poi mi hanno semplicemente stufato per la semplicioneria e l'omologazione. Sono prodotti di solito fatti bene con poca anima e carucci. A volte pure un po' molli. Si bevono bene senza pensarci troppo e amen. Lasciano poco o nulla. Chi guarda al q/p cerca altrove, come chi ricerca qualità e poesia e storia :mrgreen: Poi in effetti questo fuoco di fila marketingzato e marchettizzato, come dice Vinogodi, è fastidioso: hanno scoperto l'acqua calda dove fino a 30 anni fa si coltivava canna da canne (e forse si coltiva ancora) e hanno pure trovato come far meglio le bollicine di chi le fa dalla notte dei tempi. É un po' una presa per il culo che chi, senza avere interessi in ballo, se non i suoi soldi da consumatore, può stigmatizzare secondo me lecitamente. Vendono tanto e fanno bene. E allora? Riunite qui da noi vende molto di più: dovremmo dire che fa lambruschi migliori di Paltrinieri (per dirne uno) o solo decenti?

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: fabio11973, lolloco, Manuel Buldorini, MCSE, PGWine e 6 ospiti