Vini Bianchi Piemonte

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
Unodimille
Messaggi: 916
Iscritto il: 13 gen 2013 18:48
Località: Rapallo

Re: Vini Bianchi Piemonte

Messaggioda Unodimille » 05 feb 2013 11:52

Ti confermo che pure io apprezzo La Colombera, ci mancherebbe.
Per quanto riguarda Massa, come tu ben sai un Timorasso normale va bevuto almeno tre anni dopo, quelli di Massa almeno cinque :!: allora, dato che mi dici che hai bevuto un 2010 di Mariotto mi viene il dubbio che quelli di Massa che hai provato non eraro ancora pronti.
Occhio che l'evoluzione del Timorasso in bottiglia è fondamentale...
paperofranco
Messaggi: 5966
Iscritto il: 20 gen 2010 19:16
Località: Poggibonsi

Re: Vini Bianchi Piemonte

Messaggioda paperofranco » 05 feb 2013 12:48

Pigigres ha scritto:
Unodimille ha scritto:Volendo aggiungere un nome ti direi Boveri, anche se non ho mai fatto verticali con i suoi timorasso.
La colombera non è male, ma dato che costa quasi come quello di Massa e Mariotto ti dico sinceramente che loro due sono una spanna su tutti gli altri.

Paolo

Per me invece i vini de La Colombera sono molto ma molto meglio dei vini di Massa, i quali trovo sopratutto negli ultimi anni essere diventati troppo concentrati/pesanti/faticosi da bere. Di recente ho invece fatto una verticale in azienda del Derthona e del Montino de La Colombera e ho trovato dei vini longevi e in alcune annate particolarmente buoni. Ok, Mariotto gioca un altro campionato, sopratutto con quei 2010 che ha tirato fuori, ma per me La Colombera è tutt'altro che un produttore minore...


Bah, o che ci giri te da queste parti? :D
Avatar utente
ugc
Messaggi: 1701
Iscritto il: 05 dic 2008 19:36
Località: 'UCC - Polacchia

Re: Vini Bianchi Piemonte

Messaggioda ugc » 05 feb 2013 12:55

alexer3b ha scritto:
de magistris ha scritto:
kubik ha scritto:
Menrva ha scritto:Parlando di Timorasso, siamo d'accordo tutti, che quello di Massa è veramente eccezionale; cosa ne pensate invece del Montino e del derthona della Colombera...troppo commerciali? Alternative a Massa?
Ciao

Perchè commerciali?
il montino di Elisa è veramente buono,
ha acquistato quella profondità che il suo solo derthona prima non aveva forse.
Altro grande come ti diranno tutti è Mariotto, assolutamente.
Personalmente ho apprezzato anche Mutti un pò di anni fa,
ma è un pò che non lo sento.
Il Grue 2010 di Pomodolce anche è stato mooolto buono!
Su gli altri nomi sono un pò arrugginito..


i nomi sono questi, ma non dimenticherei alcune cose davvero notevolissime di Marina Coppi..

Vero, Timorasso che raggiungono vette impensabili.

Alex

Un uomo solo al comando!
P.S.> Posso dirlo? I timorasso di Marina (o meglio, di Francesco :wink: ), almeno le due annate da me assaggiate, mi sono piaciuti poco, e non ho quindi mai approfondito anche per una questione di prezzo non esattamente invitante...
Rien n'y fait, menace ou prière, l'un parle bien, l'autre se tait;
et c'est l'autre que je préfère, il n'a rien dit, mais il me plaît.
Avatar utente
ugc
Messaggi: 1701
Iscritto il: 05 dic 2008 19:36
Località: 'UCC - Polacchia

Re: Vini Bianchi Piemonte

Messaggioda ugc » 05 feb 2013 12:58

Pigigres ha scritto:
Unodimille ha scritto:Volendo aggiungere un nome ti direi Boveri, anche se non ho mai fatto verticali con i suoi timorasso.
La colombera non è male, ma dato che costa quasi come quello di Massa e Mariotto ti dico sinceramente che loro due sono una spanna su tutti gli altri.

Paolo

Per me invece i vini de La Colombera sono molto ma molto meglio dei vini di Massa, i quali trovo sopratutto negli ultimi anni essere diventati troppo concentrati/pesanti/faticosi da bere. Di recente ho invece fatto una verticale in azienda del Derthona e del Montino de La Colombera e ho trovato dei vini longevi e in alcune annate particolarmente buoni. Ok, Mariotto gioca un altro campionato, sopratutto con quei 2010 che ha tirato fuori, ma per me La Colombera è tutt'altro che un produttore minore...

Pigi, sulle riserve di Massa sono assolutamente d'accordo, ma il Derthona ultimamente una calmatina se l'era data...e non è affatto male a mio parere.
Poi su mariotto siamo assolutamente d'accordo. :D
Rien n'y fait, menace ou prière, l'un parle bien, l'autre se tait;
et c'est l'autre que je préfère, il n'a rien dit, mais il me plaît.
Avatar utente
meursault
Messaggi: 5612
Iscritto il: 06 giu 2007 11:55

Re: Vini Bianchi Piemonte

Messaggioda meursault » 05 feb 2013 13:54

de magistris ha scritto:
kubik ha scritto:
Menrva ha scritto:Parlando di Timorasso, siamo d'accordo tutti, che quello di Massa è veramente eccezionale; cosa ne pensate invece del Montino e del derthona della Colombera...troppo commerciali? Alternative a Massa?
Ciao

Perchè commerciali?
il montino di Elisa è veramente buono,
ha acquistato quella profondità che il suo solo derthona prima non aveva forse.
Altro grande come ti diranno tutti è Mariotto, assolutamente.
Personalmente ho apprezzato anche Mutti un pò di anni fa,
ma è un pò che non lo sento.
Il Grue 2010 di Pomodolce anche è stato mooolto buono!
Su gli altri nomi sono un pò arrugginito..


i nomi sono questi, ma non dimenticherei alcune cose davvero notevolissime di Marina Coppi..


Daresti qualche ragguaglio in più sui vini e sulle annate in questione?
grazie
...non può superare un certo delta, altrimenti, scusassero, uno dei due non ci ha capito un cazzo di quel vino(vinogodi)
La valutazione è oggettiva a meno di un delta (limitato, diciamo circa 5 punti) dovuto alla inevitabile componente soggettiva(fufluns)
Avatar utente
de magistris
Messaggi: 4495
Iscritto il: 14 lug 2007 13:33

Re: Vini Bianchi Piemonte

Messaggioda de magistris » 05 feb 2013 14:16

meursault ha scritto:
de magistris ha scritto:
kubik ha scritto:
Menrva ha scritto:Parlando di Timorasso, siamo d'accordo tutti, che quello di Massa è veramente eccezionale; cosa ne pensate invece del Montino e del derthona della Colombera...troppo commerciali? Alternative a Massa?
Ciao

Perchè commerciali?
il montino di Elisa è veramente buono,
ha acquistato quella profondità che il suo solo derthona prima non aveva forse.
Altro grande come ti diranno tutti è Mariotto, assolutamente.
Personalmente ho apprezzato anche Mutti un pò di anni fa,
ma è un pò che non lo sento.
Il Grue 2010 di Pomodolce anche è stato mooolto buono!
Su gli altri nomi sono un pò arrugginito..


i nomi sono questi, ma non dimenticherei alcune cose davvero notevolissime di Marina Coppi..


Daresti qualche ragguaglio in più sui vini e sulle annate in questione?
grazie


ce l'hai con me? dico, ce l'hai con me? :lol:
Paolo De Cristofaro

http://www.tipicamente.it/

Ci si può divertire anche senza alcool. Ma perché correre il rischio? (Roy Hodgson)

Auspico una guida che non metta i vini DRC al vertice. Sarà la migliore. (Edoardo Francvino)
Supertramp
Messaggi: 1333
Iscritto il: 02 gen 2013 10:10
Località: Milano

Re: Vini Bianchi Piemonte

Messaggioda Supertramp » 05 feb 2013 15:18

COPPO riserva della famiglia...
Chi non beve vino ha qualcosa da nascondere...
Avatar utente
Pigigres
Messaggi: 3757
Iscritto il: 10 feb 2010 20:17
Località: Mediolanum

Re: Vini Bianchi Piemonte

Messaggioda Pigigres » 05 feb 2013 21:23

paperofranco ha scritto:
Pigigres ha scritto:
Unodimille ha scritto:Volendo aggiungere un nome ti direi Boveri, anche se non ho mai fatto verticali con i suoi timorasso.
La colombera non è male, ma dato che costa quasi come quello di Massa e Mariotto ti dico sinceramente che loro due sono una spanna su tutti gli altri.

Paolo

Per me invece i vini de La Colombera sono molto ma molto meglio dei vini di Massa, i quali trovo sopratutto negli ultimi anni essere diventati troppo concentrati/pesanti/faticosi da bere. Di recente ho invece fatto una verticale in azienda del Derthona e del Montino de La Colombera e ho trovato dei vini longevi e in alcune annate particolarmente buoni. Ok, Mariotto gioca un altro campionato, sopratutto con quei 2010 che ha tirato fuori, ma per me La Colombera è tutt'altro che un produttore minore...


Bah, o che ci giri te da queste parti? :D

Passavo di qua... :mrgreen:
In this land
There shall be one cigarette to two men,
To two women one half pint of bitter
Ale. In this land
No man has hired us.
Our life is unwelcome, our death
Unmentioned in "The Times."
Avatar utente
Pigigres
Messaggi: 3757
Iscritto il: 10 feb 2010 20:17
Località: Mediolanum

Re: Vini Bianchi Piemonte

Messaggioda Pigigres » 05 feb 2013 21:27

ugc ha scritto:
Pigigres ha scritto:
Unodimille ha scritto:Volendo aggiungere un nome ti direi Boveri, anche se non ho mai fatto verticali con i suoi timorasso.
La colombera non è male, ma dato che costa quasi come quello di Massa e Mariotto ti dico sinceramente che loro due sono una spanna su tutti gli altri.

Paolo

Per me invece i vini de La Colombera sono molto ma molto meglio dei vini di Massa, i quali trovo sopratutto negli ultimi anni essere diventati troppo concentrati/pesanti/faticosi da bere. Di recente ho invece fatto una verticale in azienda del Derthona e del Montino de La Colombera e ho trovato dei vini longevi e in alcune annate particolarmente buoni. Ok, Mariotto gioca un altro campionato, sopratutto con quei 2010 che ha tirato fuori, ma per me La Colombera è tutt'altro che un produttore minore...

Pigi, sulle riserve di Massa sono assolutamente d'accordo, ma il Derthona ultimamente una calmatina se l'era data...e non è affatto male a mio parere.
Poi su mariotto siamo assolutamente d'accordo. :D

Vabbe', noi due siamo sulla stessa lunghezza d'onda, diciamo così... :D

P.S. Sui 2010 di Mariotto se vuoi un consiglio ti suggerisco di fare razzia di Pitasso e Cavallina, il Derthona mi sembra essere il più debole (tre assaggi di cui uno alla cieca, finora).
In this land
There shall be one cigarette to two men,
To two women one half pint of bitter
Ale. In this land
No man has hired us.
Our life is unwelcome, our death
Unmentioned in "The Times."
Avatar utente
il chiaro
Messaggi: 6204
Iscritto il: 07 giu 2007 00:24

Re: Vini Bianchi Piemonte

Messaggioda il chiaro » 05 feb 2013 21:34

Pigigres ha scritto:Per me invece i vini de La Colombera sono molto ma molto meglio dei vini di Massa, i quali trovo sopratutto negli ultimi anni essere diventati troppo concentrati/pesanti/faticosi da bere...


Io mi sono appena fatto una verticale di Derthona con Walter, per la precisione 2010, 2006, 2004 e 2002. Beh, se quelli son vini pesanti certe cose neanche andrebbero imbottigliate. Certo non son vini della categoria enogay, l'alcol e la componente glicerica si fanno sentire, ma è roba che si beve volentieri. L'invecchiamento poi è fondamentale, la 2004 è stata davvero una bottiglia monumentale.
Sulle selezioni, sterpi e costa del vento, bisogna aver ancor più pazienza con il cavatappi.
let me put my love into you babe
let me put my love on the line

let me put my love into you babe
let me cut your cake with my knife

Brian Johnson
Avatar utente
Pigigres
Messaggi: 3757
Iscritto il: 10 feb 2010 20:17
Località: Mediolanum

Re: Vini Bianchi Piemonte

Messaggioda Pigigres » 05 feb 2013 21:40

il chiaro ha scritto:
Pigigres ha scritto:Per me invece i vini de La Colombera sono molto ma molto meglio dei vini di Massa, i quali trovo sopratutto negli ultimi anni essere diventati troppo concentrati/pesanti/faticosi da bere...


Io mi sono appena fatto una verticale di Derthona con Walter, per la precisione 2010, 2006, 2004 e 2002. Beh, se quelli son vini pesanti certe cose neanche andrebbero imbottigliate. Certo non son vini della categoria enogay, l'alcol e la componente glicerica si fanno sentire, ma è roba che si beve volentieri. L'invecchiamento poi è fondamentale, la 2004 è stata davvero una bottiglia monumentale.
Sulle selezioni, sterpi e costa del vento, bisogna aver ancor più pazienza con il cavatappi.

Non sto dicendo che siano vini che mi fanno schifo, ci mancherebbe altro. Sono sempre stato un grande estimatore di questa cantina e ricordo come fosse ieri un Costa del Vento 2001 bevuto qualche anno fa da piangere, in tutti i sensi, però mi pare evidente che negli ultimi anni si sia presa una strada indirizzata verso una maggiore concentrazione, ricchezza e glicericità; strada che non coinvolge più di tanto il mio gusto. Ci tenevo solo a sottolineare che i vini della Colombera non sono affatto vini di seconda fascia, proprio stasera guarda caso ho stappato un Montino 2006 bellissimo... tutto qua... :D :wink:
In this land
There shall be one cigarette to two men,
To two women one half pint of bitter
Ale. In this land
No man has hired us.
Our life is unwelcome, our death
Unmentioned in "The Times."
Avatar utente
il chiaro
Messaggi: 6204
Iscritto il: 07 giu 2007 00:24

Re: Vini Bianchi Piemonte

Messaggioda il chiaro » 05 feb 2013 21:48

Pigigres ha scritto:
il chiaro ha scritto:
Pigigres ha scritto:Per me invece i vini de La Colombera sono molto ma molto meglio dei vini di Massa, i quali trovo sopratutto negli ultimi anni essere diventati troppo concentrati/pesanti/faticosi da bere...


Io mi sono appena fatto una verticale di Derthona con Walter, per la precisione 2010, 2006, 2004 e 2002. Beh, se quelli son vini pesanti certe cose neanche andrebbero imbottigliate. Certo non son vini della categoria enogay, l'alcol e la componente glicerica si fanno sentire, ma è roba che si beve volentieri. L'invecchiamento poi è fondamentale, la 2004 è stata davvero una bottiglia monumentale.
Sulle selezioni, sterpi e costa del vento, bisogna aver ancor più pazienza con il cavatappi.

Non sto dicendo che siano vini che mi fanno schifo, ci mancherebbe altro. Sono sempre stato un grande estimatore di questa cantina e ricordo come fosse ieri un Costa del Vento 2001 bevuto qualche anno fa da piangere, in tutti i sensi, però mi pare evidente che negli ultimi anni si sia presa una strada indirizzata verso una maggiore concentrazione, ricchezza e glicericità; strada che non coinvolge più di tanto il mio gusto. Ci tenevo solo a sottolineare che i vini della Colombera non sono affatto vini di seconda fascia, proprio stasera guarda caso ho stappato un Montino 2006 bellissimo... tutto qua... :D :wink:


Lo stesso Walter ammette che le ultime annate, causa clima, hanno una componente alcolica più importante. Non solo, il confronto con i vini di Mariotto, se la discriminante è la finezza, sarà quasi sempre a favore di quest'ultimo per via dela diversa collocazione dei vigneti: in zona più fresca Mariotto, più calda Walter.
let me put my love into you babe

let me put my love on the line



let me put my love into you babe

let me cut your cake with my knife



Brian Johnson
Avatar utente
Palma
Messaggi: 6700
Iscritto il: 06 giu 2007 12:29

Re: Vini Bianchi Piemonte

Messaggioda Palma » 05 feb 2013 22:22

Pigigres ha scritto:proprio stasera guarda caso ho stappato un Montino 2006 bellissimo... tutto qua... :D :wink:

Fortuna che ho riletto, stavo per chiederti se avevi dato completamente giù di testa :mrgreen: oddio anche così :D
ex Victor
Extreme fighet du chateau
Avatar utente
ugc
Messaggi: 1701
Iscritto il: 05 dic 2008 19:36
Località: 'UCC - Polacchia

Re: Vini Bianchi Piemonte

Messaggioda ugc » 06 feb 2013 18:12

Pigigres ha scritto:
ugc ha scritto:
Pigigres ha scritto:
Unodimille ha scritto:Volendo aggiungere un nome ti direi Boveri, anche se non ho mai fatto verticali con i suoi timorasso.
La colombera non è male, ma dato che costa quasi come quello di Massa e Mariotto ti dico sinceramente che loro due sono una spanna su tutti gli altri.
Paolo

Per me invece i vini de La Colombera sono molto ma molto meglio dei vini di Massa, i quali trovo sopratutto negli ultimi anni essere diventati troppo concentrati/pesanti/faticosi da bere. Di recente ho invece fatto una verticale in azienda del Derthona e del Montino de La Colombera e ho trovato dei vini longevi e in alcune annate particolarmente buoni. Ok, Mariotto gioca un altro campionato, sopratutto con quei 2010 che ha tirato fuori, ma per me La Colombera è tutt'altro che un produttore minore...

Pigi, sulle riserve di Massa sono assolutamente d'accordo, ma il Derthona ultimamente una calmatina se l'era data...e non è affatto male a mio parere.
Poi su mariotto siamo assolutamente d'accordo. :D

Vabbe', noi due siamo sulla stessa lunghezza d'onda, diciamo così... :D
P.S. Sui 2010 di Mariotto se vuoi un consiglio ti suggerisco di fare razzia di Pitasso e Cavallina, il Derthona mi sembra essere il più debole (tre assaggi di cui uno alla cieca, finora).

2010 non ancora assaggiato, sono fermo ai 2009. Cmq dovrei passare entro pasqua, terrò conto del consiglio :wink: :D
Rien n'y fait, menace ou prière, l'un parle bien, l'autre se tait;
et c'est l'autre que je préfère, il n'a rien dit, mais il me plaît.
cmorini
Messaggi: 115
Iscritto il: 30 dic 2010 20:33

Re: Vini Bianchi Piemonte

Messaggioda cmorini » 06 feb 2013 19:10

Timorasso - Vigneti Massa
Avatar utente
de magistris
Messaggi: 4495
Iscritto il: 14 lug 2007 13:33

Re: Vini Bianchi Piemonte

Messaggioda de magistris » 06 feb 2013 19:21

cmorini ha scritto:Timorasso - Vigneti Massa


divertiamoci. :D
Paolo De Cristofaro

http://www.tipicamente.it/

Ci si può divertire anche senza alcool. Ma perché correre il rischio? (Roy Hodgson)

Auspico una guida che non metta i vini DRC al vertice. Sarà la migliore. (Edoardo Francvino)
Avatar utente
ugc
Messaggi: 1701
Iscritto il: 05 dic 2008 19:36
Località: 'UCC - Polacchia

Re: Vini Bianchi Piemonte

Messaggioda ugc » 07 feb 2013 09:50

cmorini ha scritto:Timorasso - Vigneti Massa
\
:roll: Ar iu or du iu? :P
Rien n'y fait, menace ou prière, l'un parle bien, l'autre se tait;
et c'est l'autre que je préfère, il n'a rien dit, mais il me plaît.
vittoxx
Messaggi: 3696
Iscritto il: 22 gen 2009 13:04

Re: Vini Bianchi Piemonte

Messaggioda vittoxx » 07 feb 2013 16:30

ugc ha scritto:
cmorini ha scritto:Timorasso - Vigneti Massa
\
:roll: Ar iu or du iu? :P

Umbi, questa m'è piasuta :mrgreen:
Avatar utente
Tuscany
Messaggi: 35071
Iscritto il: 06 mag 2009 00:01
Località: Granducato
Contatta:

Re: Vini Bianchi Piemonte

Messaggioda Tuscany » 06 mar 2014 12:40

Riesumo il thread :arrow: , visto che ormai la stagione dei bianche stà per incominciare :mrgreen: ...per il cortese oltre alle cantine di riferimento citate (la scolca, brovia e Mariotto) cosa ne pensate dei "produttori di Gavi"? Inoltre vedo che Mariotto produce anche Derthona Timorasso...è al pari di Massa e Colombera?

Ciao
:wink: Trattative concluse con successo: 100%

bevi bene, bevi sano e risparmi dal Toscano

spedizione immediata dopo il pagamento. (Fattura o Scontrino)
LISTA SUPERSCONTATA
https://bit.ly/2OR1AFB
Avatar utente
Alberto
Messaggi: 11784
Iscritto il: 06 giu 2007 13:59
Località: Graticolato Romano (noto anche come Centuriazione)

Re: Vini Bianchi Piemonte

Messaggioda Alberto » 06 mar 2014 13:07

Tuscany ha scritto:Riesumo il thread :arrow: , visto che ormai la stagione dei bianche stà per incominciare :mrgreen: ...per il cortese oltre alle cantine di riferimento citate (la scolca, brovia e Mariotto) cosa ne pensate dei "produttori di Gavi"? Inoltre vedo che Mariotto produce anche Derthona Timorasso...è al pari di Massa e Colombera?

Ciao

Sempre nei CT, parlando di cortese, mi è piaciuto quello di Mutti (2012). Brovia lasciamolo in Langa :wink: , forse volevi dire Broglia...bbbono il vecchie vigne (Bruno Broglia), anche se un po' particolare.

Mariotto forse (forse, anche se Walter è sempre Walter, un mito) è l'attuale #1 del Timorasso! :D
Signora Libertà, Signorina Fantasia
così preziosa come il vino
così gratis come la tristezza...

F. De Andrè
Avatar utente
Tuscany
Messaggi: 35071
Iscritto il: 06 mag 2009 00:01
Località: Granducato
Contatta:

Re: Vini Bianchi Piemonte

Messaggioda Tuscany » 06 mar 2014 16:39

Alberto ha scritto:
Tuscany ha scritto:Riesumo il thread :arrow: , visto che ormai la stagione dei bianche stà per incominciare :mrgreen: ...per il cortese oltre alle cantine di riferimento citate (la scolca, brovia e Mariotto) cosa ne pensate dei "produttori di Gavi"? Inoltre vedo che Mariotto produce anche Derthona Timorasso...è al pari di Massa e Colombera?

Ciao

Brovia lasciamolo in Langa :wink: , forse volevi dire Broglia...bbbono il vecchie vigne (Bruno Broglia), anche se un po' particolare.


azzz..... :oops: ho scagliato qualche consonante :mrgreen: anche il gavi di gavi della scolca è good... invece non ho mai sentito Mariotto e Broglia...com'è la La Meirana?
:wink: Trattative concluse con successo: 100%

bevi bene, bevi sano e risparmi dal Toscano

spedizione immediata dopo il pagamento. (Fattura o Scontrino)
LISTA SUPERSCONTATA
https://bit.ly/2OR1AFB
vinogodi
Messaggi: 28503
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Vini Bianchi Piemonte

Messaggioda vinogodi » 06 mar 2014 17:22

...non so se qualcuno l'ha già scritto, ma un apprendista fuoriclasse in Langa , a parte il Gaja & Rey , il vecchio Giarone '98 ( 8) ) e il Riesling di Vajra, è il D'Antan della Scolca...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
il chiaro
Messaggi: 6204
Iscritto il: 07 giu 2007 00:24

Re: Vini Bianchi Piemonte

Messaggioda il chiaro » 06 mar 2014 20:14

Alberto ha scritto:
Tuscany ha scritto:Riesumo il thread :arrow: , visto che ormai la stagione dei bianche stà per incominciare :mrgreen: ...per il cortese oltre alle cantine di riferimento citate (la scolca, brovia e Mariotto) cosa ne pensate dei "produttori di Gavi"? Inoltre vedo che Mariotto produce anche Derthona Timorasso...è al pari di Massa e Colombera?

Ciao

Sempre nei CT, parlando di cortese, mi è piaciuto quello di Mutti (2012). Brovia lasciamolo in Langa :wink: , forse volevi dire Broglia...bbbono il vecchie vigne (Bruno Broglia), anche se un po' particolare.

Mariotto forse (forse, anche se Walter è sempre Walter, un mito) è l'attuale #1 del Timorasso! :D


Sono di parte, lo sapete, anche se avrei a disposizione pure l'altro, però lunedi scorso al mio banco d'assaggio lo Sterpi 2008 da magnum era una favola
let me put my love into you babe

let me put my love on the line



let me put my love into you babe

let me cut your cake with my knife



Brian Johnson
sasso
Messaggi: 1363
Iscritto il: 06 giu 2007 19:38

Re: Vini Bianchi Piemonte

Messaggioda sasso » 07 mar 2014 00:35

de magistris ha scritto:
gp ha scritto:Il complemento di gamma di Favaro (produttore di Erbaluce) semmai è il suo rosso... :roll:


non dimenticare che fa anche il "13 Mesi", selezione in legno (credo sempre meno negli ultimi anni) che esce un anno più tardi...



Il il 13 mesi lo trovo buonissimo! Completamento di gamma? :roll:
Avatar utente
Tuscany
Messaggi: 35071
Iscritto il: 06 mag 2009 00:01
Località: Granducato
Contatta:

Re: Vini Bianchi Piemonte

Messaggioda Tuscany » 07 mar 2014 13:41

Alberto ha scritto:
Tuscany ha scritto:Riesumo il thread :arrow: , visto che ormai la stagione dei bianche stà per incominciare :mrgreen: ...per il cortese oltre alle cantine di riferimento citate (la scolca, brovia e Mariotto) cosa ne pensate dei "produttori di Gavi"? Inoltre vedo che Mariotto produce anche Derthona Timorasso...è al pari di Massa e Colombera?

Ciao

Sempre nei CT, parlando di cortese, mi è piaciuto quello di Mutti (2012). Brovia lasciamolo in Langa :wink: , forse volevi dire Broglia...bbbono il vecchie vigne (Bruno Broglia), anche se un po' particolare.

Mariotto forse (forse, anche se Walter è sempre Walter, un mito) è l'attuale #1 del Timorasso! :D


mi incuriossce il bruno Broglia.... quando dici che il vigne vecchie è "particolare" cosa intendi, che si discosta molto dai claissici cortese della Scolca a Mariotto?...tra le 3 cantine presumo che il + conosciuto sia la scolca, ma quale è quello di riferimento del territorio?
Ciao
:wink: Trattative concluse con successo: 100%

bevi bene, bevi sano e risparmi dal Toscano

spedizione immediata dopo il pagamento. (Fattura o Scontrino)
LISTA SUPERSCONTATA
https://bit.ly/2OR1AFB

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: fabio11973, max.giuli e 1 ospite