Pizza Casertana - Sasà Martucci

Alta o bassa? Puristi o innovatori? Meglio le classiche versioni della Marinara e della Margherita o porte aperte alla sperimentazione? Uno spazio per le vostre opinioni in merito.
pippo65
Messaggi: 1053
Iscritto il: 15 ott 2008 13:11
Località: Roma

Pizza Casertana - Sasà Martucci

Messaggioda pippo65 » 02 mag 2024 10:58

Nel capitolo Pizza Canotto o pizza contemporanea si iscrive sicuramente Sasà Martucci, fratello del più noto Francesco. a dispetto della notorietà, le pizze sono molto buone, impasto leggero e scioglievole, soprattutto nel cornicione si apprezza la qualità, che' a mettere ingredienti di qualità ormai lo sanno fare in molti. Prese 3 pizze tradizionali +1 con impasto tre cotture: Margherita super buona, Ammiraglia una specie di marinara arricchita, Riccia di Mammà la meno centrata con l'aggiunta di stracciatella e melograno, poi la Carabiniera TRE COTTURE(IMPASTO COTTO AL VAPORE, FRITTO E AL FORNO)super con anche la farcitura buona. Con crocchè e frittatina, 2 birre e una bottiglia di Fiano de I Favati 87€. Unico appunto il rifiuto di portare le pizze in sequenza.
pippo65

Torna a “La difficile arte della pizza”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti