5 stelle, finalmente!

Dove discutere, confrontarsi o scherzare sempre in modo civile su argomenti attinenti al mondo del food&wine e non solo.

Avatar utente
Tex Willer
Messaggi: 7634
Iscritto il: 18 mag 2008 17:52

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda Tex Willer » 16 gen 2019 21:46

Trovo altrettanto disgustoso il proponimento di Di Maio che vuole rendere noti(tramite la solita lista )i nomi dei debitori di Carige. Come se il debitore fosse colpevole comunque, anche se,per esempio,ha in piedi un contenzioso con l'istituto bancario,oppure semplicemente si trova in difficoltà con la sua azienda ma presta garanzie sovrabbondanti rispetto a quanto dovuto.
Quando la politica parla soltanto alla pancia della gente,i risultati sono per solito pericolosi per la democrazia stessa,le regole non esistono più, ha ragione che strilla più forte e spesso a pagarne le conseguenze sono quelli che hanno più problemi.
Periodo buio. :|
Quando ero piccolo i miei genitori hanno cambiato casa una decina di volte,ma io sono sempre riuscito a trovarli.
Woody Allen
Avatar utente
beluga
Messaggi: 8896
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda beluga » 16 gen 2019 23:05

Tex Willer ha scritto:Trovo altrettanto disgustoso il proponimento di Di Maio che vuole rendere noti(tramite la solita lista )i nomi dei debitori di Carige. Come se il debitore fosse colpevole comunque, anche se,per esempio,ha in piedi un contenzioso con l'istituto bancario,oppure semplicemente si trova in difficoltà con la sua azienda ma presta garanzie sovrabbondanti rispetto a quanto dovuto.
Quando la politica parla soltanto alla pancia della gente,i risultati sono per solito pericolosi per la democrazia stessa,le regole non esistono più, ha ragione che strilla più forte e spesso a pagarne le conseguenze sono quelli che hanno più problemi.
Periodo buio. :|


Sono d’accordo, invece di governare costoro passano il loro tempo a sparare cazzate sui social con dichiarazioni esagerate cui non seguono mai i fatti.
Periodo molto buio.
Me ne importo
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7666
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda zampaflex » 17 gen 2019 10:37

Tex Willer ha scritto:Trovo altrettanto disgustoso il proponimento di Di Maio che vuole rendere noti(tramite la solita lista )i nomi dei debitori di Carige. Come se il debitore fosse colpevole comunque, anche se,per esempio,ha in piedi un contenzioso con l'istituto bancario,oppure semplicemente si trova in difficoltà con la sua azienda ma presta garanzie sovrabbondanti rispetto a quanto dovuto.
Quando la politica parla soltanto alla pancia della gente,i risultati sono per solito pericolosi per la democrazia stessa,le regole non esistono più, ha ragione che strilla più forte e spesso a pagarne le conseguenze sono quelli che hanno più problemi.
Periodo buio. :|


E' da mo' che lo dico, sti populisti hanno saputo colpire nel segno dell'idiozia dell'italiano medio.
Voto per censo, caro pard!
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
Tex Willer
Messaggi: 7634
Iscritto il: 18 mag 2008 17:52

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda Tex Willer » 17 gen 2019 11:26

zampaflex ha scritto:
Tex Willer ha scritto:Trovo altrettanto disgustoso il proponimento di Di Maio che vuole rendere noti(tramite la solita lista )i nomi dei debitori di Carige. Come se il debitore fosse colpevole comunque, anche se,per esempio,ha in piedi un contenzioso con l'istituto bancario,oppure semplicemente si trova in difficoltà con la sua azienda ma presta garanzie sovrabbondanti rispetto a quanto dovuto.
Quando la politica parla soltanto alla pancia della gente,i risultati sono per solito pericolosi per la democrazia stessa,le regole non esistono più, ha ragione che strilla più forte e spesso a pagarne le conseguenze sono quelli che hanno più problemi.
Periodo buio. :|


E' da mo' che lo dico, sti populisti hanno saputo colpire nel segno dell'idiozia dell'italiano medio.
Voto per censo, caro pard!

Il voto per censo è ancora più pericoloso. anche qui occorre stilare liste,chi può votare,chi non può,chi decide chi e cosa,perchè invece non importa.
Storicamente le liste che mirano a denunciare o segnalare pubblicamente delle persone accompagnano tutti i tipi di dittatura dall'impero romano ad oggi,passando per fascismo,nazismo,purghe dell'immediato dopoguerra,e così via. Basta leggere la storia e si ritrovano queste situazioni uguali identiche,cambia il nome ma la sostanza resta quella; indicare,mettere alla gogna i nemici, creare il vuoto intorno a loro e se poi ci scappa l'aggressione oppure il morto si parla di caso isolato.
Grillo recentemente ha parlato di liste di giornalisti con cui non vuole avere a che fare; ci stiamo incamminando verso un grave impoverimento del sistema democratico, pare nessuno se ne accorge
Quando ero piccolo i miei genitori hanno cambiato casa una decina di volte,ma io sono sempre riuscito a trovarli.

Woody Allen
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7666
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda zampaflex » 17 gen 2019 12:04

Tex Willer ha scritto:
zampaflex ha scritto:
Tex Willer ha scritto:Trovo altrettanto disgustoso il proponimento di Di Maio che vuole rendere noti(tramite la solita lista )i nomi dei debitori di Carige. Come se il debitore fosse colpevole comunque, anche se,per esempio,ha in piedi un contenzioso con l'istituto bancario,oppure semplicemente si trova in difficoltà con la sua azienda ma presta garanzie sovrabbondanti rispetto a quanto dovuto.
Quando la politica parla soltanto alla pancia della gente,i risultati sono per solito pericolosi per la democrazia stessa,le regole non esistono più, ha ragione che strilla più forte e spesso a pagarne le conseguenze sono quelli che hanno più problemi.
Periodo buio. :|


E' da mo' che lo dico, sti populisti hanno saputo colpire nel segno dell'idiozia dell'italiano medio.
Voto per censo, caro pard!

Il voto per censo è ancora più pericoloso. anche qui occorre stilare liste,chi può votare,chi non può,chi decide chi e cosa,perchè invece non importa.
Storicamente le liste che mirano a denunciare o segnalare pubblicamente delle persone accompagnano tutti i tipi di dittatura dall'impero romano ad oggi,passando per fascismo,nazismo,purghe dell'immediato dopoguerra,e così via. Basta leggere la storia e si ritrovano queste situazioni uguali identiche,cambia il nome ma la sostanza resta quella; indicare,mettere alla gogna i nemici, creare il vuoto intorno a loro e se poi ci scappa l'aggressione oppure il morto si parla di caso isolato.
Grillo recentemente ha parlato di liste di giornalisti con cui non vuole avere a che fare; ci stiamo incamminando verso un grave impoverimento del sistema democratico, pare nessuno se ne accorge


Ce ne accorgiamo solo noi quattro gatti che scriviamo qui.
Gli altri italiani hanno la nostalgia dell'uomo forte perché così possono scaricargli addosso la colpa (propria) di non sapere stare alle regole.

External locus of control
https://it.wikipedia.org/wiki/Locus_of_control
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
beluga
Messaggi: 8896
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda beluga » 17 gen 2019 18:58

Non è vero che il voto per censo sia pericoloso ma produrrebbe una società migliore.
Basterebbe togliere il diritto di voto a:
Gli analfabeti
I laziali
I vegani
Gli astemi
A Briatore
A quelli che rispondessero seriamente a questo post
All’autore di questo tread
..........
Aspetto nuove categorie
Me ne importo
Timoteo
Messaggi: 2253
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda Timoteo » 17 gen 2019 19:01

beluga ha scritto:Non è vero che il voto per censo sia pericoloso ma produrrebbe una società migliore.
Basterebbe togliere il diritto di voto a:
Gli analfabeti
I laziali
I vegani
Gli astemi
A Briatore
A quelli che rispondessero seriamente a questo post
All’autore di questo tread
..........
Aspetto nuove categorie


povero chris.
che, per quel minimo che si conosce, manco li voterà più.
comunque (anche) a lui togliamo il diritto di voto.
Avatar utente
beluga
Messaggi: 8896
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda beluga » 17 gen 2019 19:59

Timoteo ha scritto:
beluga ha scritto:Non è vero che il voto per censo sia pericoloso ma produrrebbe una società migliore.
Basterebbe togliere il diritto di voto a:
Gli analfabeti
I laziali
I vegani
Gli astemi
A Briatore
A quelli che rispondessero seriamente a questo post
All’autore di questo tread
..........
Aspetto nuove categorie


povero chris.
che, per quel minimo che si conosce, manco li voterà più.
comunque (anche) a lui togliamo il diritto di voto.


In un celebre post ha definito La Russa il migliore ministro della difesa che l'Italia abbia avuto. Niente diritto di voto.
Me ne importo
Timoteo
Messaggi: 2253
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda Timoteo » 17 gen 2019 20:06

beluga ha scritto:
Timoteo ha scritto:
beluga ha scritto:Non è vero che il voto per censo sia pericoloso ma produrrebbe una società migliore.
Basterebbe togliere il diritto di voto a:
Gli analfabeti
I laziali
I vegani
Gli astemi
A Briatore
A quelli che rispondessero seriamente a questo post
All’autore di questo tread
..........
Aspetto nuove categorie


povero chris.
che, per quel minimo che si conosce, manco li voterà più.
comunque (anche) a lui togliamo il diritto di voto.


In un celebre post ha definito La Russa il migliore ministro della difesa che l'Italia abbia avuto. Niente diritto di voto.


poro fijo.
Avatar utente
harmattan
Messaggi: 5436
Iscritto il: 13 apr 2008 13:56
Località: Roma San Giovanni

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda harmattan » 18 gen 2019 11:02

zampaflex ha scritto:Voto per censo, caro pard!


Il voto per censo è una caga ta bella e buona, sembra più una discriminazione tipo i sudisti con i negri nel periodo della guerra di secessione. E' un modo poco ortodosso di aggirare il problema, ossia non riesco a creare una forza politica con un'ideologia e un programma appetibili ed interessanti per le famose "masse" e quindi, a monte, escludo il confronto.
Non mi sembra un'opinione di una persona che si professa liberale e democratica, a meno che non hai cambiato idea.
Avatar utente
beluga
Messaggi: 8896
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda beluga » 18 gen 2019 12:24

beluga ha scritto:Non è vero che il voto per censo sia pericoloso ma produrrebbe una società migliore.
Basterebbe togliere il diritto di voto a:
Gli analfabeti
I laziali
I vegani
Gli astemi
A Briatore
A quelli che rispondessero seriamente a questo post
All’autore di questo tread
..........
Aspetto nuove categorie


Ok mi hai convinto
Aggiungo Harmattan
Me ne importo
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7666
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda zampaflex » 18 gen 2019 12:29

harmattan ha scritto:
zampaflex ha scritto:Voto per censo, caro pard!


Il voto per censo è una caga ta bella e buona, sembra più una discriminazione tipo i sudisti con i negri nel periodo della guerra di secessione. E' un modo poco ortodosso di aggirare il problema, ossia non riesco a creare una forza politica con un'ideologia e un programma appetibili ed interessanti per le famose "masse" e quindi, a monte, escludo il confronto.
Non mi sembra un'opinione di una persona che si professa liberale e democratica, a meno che non hai cambiato idea.


Abbiamo avuto abbastanza dimostrazioni di abuso del diritto di voto, in Italia: vent'anni di fascismo, 45 di DC, venti di berlusconismo, adesso Truce e pentadementi.
Tu dimostrami che le italiche masse sbavanti sono in grado di scegliere la gallina domani invece dell'uovo oggi e io ti appoggio.
Visto che invece a Singapore (tecnocrazia illuminata) nel frattempo sono passati da pescarsi il pesciolino per tirare sera, a venderci i razzi spaziali, forse la verità è che l'italiano medio non può, non deve esprimersi per manifesta incapacità di valutare e programmare. Un liberale deve sempre confrontarsi col principio di realtà, non essendo legato a pregiudizi ideologici.

PS: discorso semiserio, il che vuol dire che faccio battute ma non mi dispiacerebbe affatto se si avverasse.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
bpdino
Messaggi: 1836
Iscritto il: 06 giu 2007 11:04
Località: Roma

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda bpdino » 18 gen 2019 12:42

zampaflex ha scritto:
harmattan ha scritto:
zampaflex ha scritto:Voto per censo, caro pard!


Il voto per censo è una caga ta bella e buona, sembra più una discriminazione tipo i sudisti con i negri nel periodo della guerra di secessione. E' un modo poco ortodosso di aggirare il problema, ossia non riesco a creare una forza politica con un'ideologia e un programma appetibili ed interessanti per le famose "masse" e quindi, a monte, escludo il confronto.
Non mi sembra un'opinione di una persona che si professa liberale e democratica, a meno che non hai cambiato idea.


Abbiamo avuto abbastanza dimostrazioni di abuso del diritto di voto, in Italia: vent'anni di fascismo, 45 di DC, venti di berlusconismo, adesso Truce e pentadementi.
Tu dimostrami che le italiche masse sbavanti sono in grado di scegliere la gallina domani invece dell'uovo oggi e io ti appoggio.
Visto che invece a Singapore (tecnocrazia illuminata) nel frattempo sono passati da pescarsi il pesciolino per tirare sera, a venderci i razzi spaziali, forse la verità è che l'italiano medio non può, non deve esprimersi per manifesta incapacità di valutare e programmare. Un liberale deve sempre confrontarsi col principio di realtà, non essendo legato a pregiudizi ideologici.

PS: discorso semiserio, il che vuol dire che faccio battute ma non mi dispiacerebbe affatto se si avverasse.


Quindi facci capire un Danilo Coppola od uno Stefano Ricucci (prima di andare al gabbio) potevano avere più poter di voto del solito scassaminchia ricercatore sfigato del CNR che non ha i soldi neppure per un secondo caffè schifoso della macchinetta :lol: ?
Bernardo
e-mail: bernardo.pancione@gmail.com
Utente "vecchio" Forum dal 20.Feb.2003
Timoteo
Messaggi: 2253
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda Timoteo » 18 gen 2019 13:01

bpdino ha scritto:
zampaflex ha scritto:
harmattan ha scritto:
zampaflex ha scritto:Voto per censo, caro pard!


Il voto per censo è una caga ta bella e buona, sembra più una discriminazione tipo i sudisti con i negri nel periodo della guerra di secessione. E' un modo poco ortodosso di aggirare il problema, ossia non riesco a creare una forza politica con un'ideologia e un programma appetibili ed interessanti per le famose "masse" e quindi, a monte, escludo il confronto.
Non mi sembra un'opinione di una persona che si professa liberale e democratica, a meno che non hai cambiato idea.


Abbiamo avuto abbastanza dimostrazioni di abuso del diritto di voto, in Italia: vent'anni di fascismo, 45 di DC, venti di berlusconismo, adesso Truce e pentadementi.
Tu dimostrami che le italiche masse sbavanti sono in grado di scegliere la gallina domani invece dell'uovo oggi e io ti appoggio.
Visto che invece a Singapore (tecnocrazia illuminata) nel frattempo sono passati da pescarsi il pesciolino per tirare sera, a venderci i razzi spaziali, forse la verità è che l'italiano medio non può, non deve esprimersi per manifesta incapacità di valutare e programmare. Un liberale deve sempre confrontarsi col principio di realtà, non essendo legato a pregiudizi ideologici.

PS: discorso semiserio, il che vuol dire che faccio battute ma non mi dispiacerebbe affatto se si avverasse.


Quindi facci capire un Danilo Coppola od uno Stefano Ricucci (prima di andare al gabbio) potevano avere più poter di voto del solito scassaminchia ricercatore sfigato del CNR che non ha i soldi neppure per un secondo caffè schifoso della macchinetta :lol: ?


sinceramente preferivo la vecchia cara casalingua di voghera.
e comunque potremmo anche affidare il voto al solo dott. zampaflex, come nel famoso racconto di Asimov.
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7666
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda zampaflex » 18 gen 2019 13:37

Timoteo ha scritto:
bpdino ha scritto:
zampaflex ha scritto:
harmattan ha scritto:
zampaflex ha scritto:Voto per censo, caro pard!


Il voto per censo è una caga ta bella e buona, sembra più una discriminazione tipo i sudisti con i negri nel periodo della guerra di secessione. E' un modo poco ortodosso di aggirare il problema, ossia non riesco a creare una forza politica con un'ideologia e un programma appetibili ed interessanti per le famose "masse" e quindi, a monte, escludo il confronto.
Non mi sembra un'opinione di una persona che si professa liberale e democratica, a meno che non hai cambiato idea.


Abbiamo avuto abbastanza dimostrazioni di abuso del diritto di voto, in Italia: vent'anni di fascismo, 45 di DC, venti di berlusconismo, adesso Truce e pentadementi.
Tu dimostrami che le italiche masse sbavanti sono in grado di scegliere la gallina domani invece dell'uovo oggi e io ti appoggio.
Visto che invece a Singapore (tecnocrazia illuminata) nel frattempo sono passati da pescarsi il pesciolino per tirare sera, a venderci i razzi spaziali, forse la verità è che l'italiano medio non può, non deve esprimersi per manifesta incapacità di valutare e programmare. Un liberale deve sempre confrontarsi col principio di realtà, non essendo legato a pregiudizi ideologici.

PS: discorso semiserio, il che vuol dire che faccio battute ma non mi dispiacerebbe affatto se si avverasse.


Quindi facci capire un Danilo Coppola od uno Stefano Ricucci (prima di andare al gabbio) potevano avere più poter di voto del solito scassaminchia ricercatore sfigato del CNR che non ha i soldi neppure per un secondo caffè schifoso della macchinetta :lol: ?


sinceramente preferivo la vecchia cara casalingua di voghera.
e comunque potremmo anche affidare il voto al solo dott. zampaflex, come nel famoso racconto di Asimov.


Scomodi Arbasino? Fratelli d'Italia l'ho letto due volte. Vellica il mio lato da aspirante socialite.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7666
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda zampaflex » 18 gen 2019 13:40

bpdino ha scritto:
zampaflex ha scritto:
harmattan ha scritto:
zampaflex ha scritto:Voto per censo, caro pard!


Il voto per censo è una caga ta bella e buona, sembra più una discriminazione tipo i sudisti con i negri nel periodo della guerra di secessione. E' un modo poco ortodosso di aggirare il problema, ossia non riesco a creare una forza politica con un'ideologia e un programma appetibili ed interessanti per le famose "masse" e quindi, a monte, escludo il confronto.
Non mi sembra un'opinione di una persona che si professa liberale e democratica, a meno che non hai cambiato idea.


Abbiamo avuto abbastanza dimostrazioni di abuso del diritto di voto, in Italia: vent'anni di fascismo, 45 di DC, venti di berlusconismo, adesso Truce e pentadementi.
Tu dimostrami che le italiche masse sbavanti sono in grado di scegliere la gallina domani invece dell'uovo oggi e io ti appoggio.
Visto che invece a Singapore (tecnocrazia illuminata) nel frattempo sono passati da pescarsi il pesciolino per tirare sera, a venderci i razzi spaziali, forse la verità è che l'italiano medio non può, non deve esprimersi per manifesta incapacità di valutare e programmare. Un liberale deve sempre confrontarsi col principio di realtà, non essendo legato a pregiudizi ideologici.

PS: discorso semiserio, il che vuol dire che faccio battute ma non mi dispiacerebbe affatto se si avverasse.


Quindi facci capire un Danilo Coppola od uno Stefano Ricucci (prima di andare al gabbio) potevano avere più poter di voto del solito scassaminchia ricercatore sfigato del CNR che non ha i soldi neppure per un secondo caffè schifoso della macchinetta :lol: ?


Una proposta mediatrice potrebbe essere un voto per ogni euro di tasse pagate. Te li immagini 'sti commercianti evasori, con 15k di reddito dichiarato e il Cayenne in garage, silenziati?
Inoltre temo che oggigiorno il ricercatore voti pentademente, per esprit de jeunesse, direi.

PS: non ho detto 15k a caso: è il reddito medio dichiarato dai gioiellieri, per esempio. :evil:
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
bpdino
Messaggi: 1836
Iscritto il: 06 giu 2007 11:04
Località: Roma

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda bpdino » 18 gen 2019 14:35

zampaflex ha scritto:
bpdino ha scritto:
zampaflex ha scritto:
harmattan ha scritto:
zampaflex ha scritto:Voto per censo, caro pard!


Il voto per censo è una caga ta bella e buona, sembra più una discriminazione tipo i sudisti con i negri nel periodo della guerra di secessione. E' un modo poco ortodosso di aggirare il problema, ossia non riesco a creare una forza politica con un'ideologia e un programma appetibili ed interessanti per le famose "masse" e quindi, a monte, escludo il confronto.
Non mi sembra un'opinione di una persona che si professa liberale e democratica, a meno che non hai cambiato idea.


Abbiamo avuto abbastanza dimostrazioni di abuso del diritto di voto, in Italia: vent'anni di fascismo, 45 di DC, venti di berlusconismo, adesso Truce e pentadementi.
Tu dimostrami che le italiche masse sbavanti sono in grado di scegliere la gallina domani invece dell'uovo oggi e io ti appoggio.
Visto che invece a Singapore (tecnocrazia illuminata) nel frattempo sono passati da pescarsi il pesciolino per tirare sera, a venderci i razzi spaziali, forse la verità è che l'italiano medio non può, non deve esprimersi per manifesta incapacità di valutare e programmare. Un liberale deve sempre confrontarsi col principio di realtà, non essendo legato a pregiudizi ideologici.

PS: discorso semiserio, il che vuol dire che faccio battute ma non mi dispiacerebbe affatto se si avverasse.


Quindi facci capire un Danilo Coppola od uno Stefano Ricucci (prima di andare al gabbio) potevano avere più poter di voto del solito scassaminchia ricercatore sfigato del CNR che non ha i soldi neppure per un secondo caffè schifoso della macchinetta :lol: ?


Una proposta mediatrice potrebbe essere un voto per ogni euro di tasse pagate. Te li immagini 'sti commercianti evasori, con 15k di reddito dichiarato e il Cayenne in garage, silenziati?
Inoltre temo che oggigiorno il ricercatore voti pentademente, per esprit de jeunesse, direi.

PS: non ho detto 15k a caso: è il reddito medio dichiarato dai gioiellieri, per esempio. :evil:


Ah, ecco, se vota solo chi paga le tasse allora la faccenda cambia.

Però poi quelli col "reddito di cittadinanza" non voterebbero :lol: ?

P.S.: esprit de jeunesse una beata ceppa, c'è chi è ricercatore ancora a 50 anni.
Bernardo
e-mail: bernardo.pancione@gmail.com
Utente "vecchio" Forum dal 20.Feb.2003
Timoteo
Messaggi: 2253
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda Timoteo » 18 gen 2019 15:12

bpdino ha scritto:
zampaflex ha scritto:
bpdino ha scritto:
zampaflex ha scritto:
harmattan ha scritto:
Il voto per censo è una caga ta bella e buona, sembra più una discriminazione tipo i sudisti con i negri nel periodo della guerra di secessione. E' un modo poco ortodosso di aggirare il problema, ossia non riesco a creare una forza politica con un'ideologia e un programma appetibili ed interessanti per le famose "masse" e quindi, a monte, escludo il confronto.
Non mi sembra un'opinione di una persona che si professa liberale e democratica, a meno che non hai cambiato idea.


Abbiamo avuto abbastanza dimostrazioni di abuso del diritto di voto, in Italia: vent'anni di fascismo, 45 di DC, venti di berlusconismo, adesso Truce e pentadementi.
Tu dimostrami che le italiche masse sbavanti sono in grado di scegliere la gallina domani invece dell'uovo oggi e io ti appoggio.
Visto che invece a Singapore (tecnocrazia illuminata) nel frattempo sono passati da pescarsi il pesciolino per tirare sera, a venderci i razzi spaziali, forse la verità è che l'italiano medio non può, non deve esprimersi per manifesta incapacità di valutare e programmare. Un liberale deve sempre confrontarsi col principio di realtà, non essendo legato a pregiudizi ideologici.

PS: discorso semiserio, il che vuol dire che faccio battute ma non mi dispiacerebbe affatto se si avverasse.


Quindi facci capire un Danilo Coppola od uno Stefano Ricucci (prima di andare al gabbio) potevano avere più poter di voto del solito scassaminchia ricercatore sfigato del CNR che non ha i soldi neppure per un secondo caffè schifoso della macchinetta :lol: ?


Una proposta mediatrice potrebbe essere un voto per ogni euro di tasse pagate. Te li immagini 'sti commercianti evasori, con 15k di reddito dichiarato e il Cayenne in garage, silenziati?
Inoltre temo che oggigiorno il ricercatore voti pentademente, per esprit de jeunesse, direi.

PS: non ho detto 15k a caso: è il reddito medio dichiarato dai gioiellieri, per esempio. :evil:


Ah, ecco, se vota solo chi paga le tasse allora la faccenda cambia.

Però poi quelli col "reddito di cittadinanza" non voterebbero :lol: ?

P.S.: esprit de jeunesse una beata ceppa, c'è chi è ricercatore ancora a 50 anni.


Ma alla fine trovano qualcosa?
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7666
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda zampaflex » 18 gen 2019 15:52

bpdino ha scritto:Però poi quelli col "reddito di cittadinanza" non voterebbero :lol: ?



A no. Ribaltiamo il concetto chiave della rivoluzione americana.
No representation without taxation.

"E' finita la pacchia" :mrgreen:
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Timoteo
Messaggi: 2253
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda Timoteo » 18 gen 2019 17:05

zampaflex ha scritto:
bpdino ha scritto:Però poi quelli col "reddito di cittadinanza" non voterebbero :lol: ?



A no. Ribaltiamo il concetto chiave della rivoluzione americana.
No representation without taxation.

"E' finita la pacchia" :mrgreen:


Quindi i pizzettari non votano.
Già sarebbe qualcosa.
Avatar utente
l'oste
Messaggi: 12487
Iscritto il: 06 giu 2007 14:41
Località: campagna

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda l'oste » 21 gen 2019 02:36

Il voto in ogni angolo del globo (ormai anche nella expiùgrandedemocraziadelmondoGranBretagna) è diventato un gioco di potere gestito ed effettuato come un televoto, senza una vera coscienza civile non del venditore del prodotto (il politico) ma del consumatore, l'elettore, che ormai come al supermercato bada più allo sconto, alla convenienza immediata e non sa avere una visione futura ampia.
Ma forse ormai vivere alla giornata è diventato il destino della terra stessa quindi, il voto, la democrazia eccetera fanno pendant.
Non importa chi sarà l'ultimo a spegnere la luce. E' già buio.


Iir Boon Gesùuu/ ciii/ fuuur/ mini
Avatar utente
beluga
Messaggi: 8896
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda beluga » 22 gen 2019 12:01

Un tempo per distogliere il popolo bue dalle magagne nostrane si attaccavano i banchieri internazionali legati alla plutocrazia ebraica con le bufale sui Protocolli di Sion. Si attaccava anche la perfida Albione.
I cazzumbi che ci governano attaccano i banchieri internazionali legati alla plutocrazia ebraica rispolverando i Protocolli di Sion. Passata di moda l’Inghilterra brexista si scaldano gli animi contro il colinialismo francese.
Corsi e ricorsi storici.
Me ne importo
Avatar utente
harmattan
Messaggi: 5436
Iscritto il: 13 apr 2008 13:56
Località: Roma San Giovanni

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda harmattan » 22 gen 2019 13:22

beluga ha scritto:Un tempo per distogliere il popolo bue dalle magagne nostrane si attaccavano i banchieri internazionali legati alla plutocrazia ebraica con le bufale sui Protocolli di Sion. Si attaccava anche la perfida Albione.
I cazzumbi che ci governano attaccano i banchieri internazionali legati alla plutocrazia ebraica rispolverando i Protocolli di Sion. Passata di moda l’Inghilterra brexista si scaldano gli animi contro il colinialismo francese.
Corsi e ricorsi storici.


I cazzumbi è forte :lol: :lol: :lol: :lol:

Quando ho letto l'articolo su Lannutti confesso che mi è venuto da ridere. E' come se per incanto, un disegno che ho sempre immaginato si stia avverando.

Torna a “La piazza dei forumisti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti