Esiste un Franciacorta che secondo voi val la pena bere.....

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
vinone
Messaggi: 133
Iscritto il: 24 set 2016 16:05

Esiste un Franciacorta che secondo voi val la pena bere.....

Messaggioda vinone » 18 set 2019 00:02

io questa zona la conosco poco, ho assaggiato:
-faccoli (piaciuto molto)
- mosnel (piaciuto)
- monterossa (piaciuto poco)
- casa Caterina (piaciuto facendo la media alcuni vini top altri male)
- bellavista (amaro sui base)

avete qualche consiglio su qualche cantina da provare dal buon rapporto q/p
grazie
Mauri
Avatar utente
vinnae
Messaggi: 2238
Iscritto il: 27 ott 2013 10:34

Re: Esiste un Franciacorta che secondo voi val la pena bere.....

Messaggioda vinnae » 18 set 2019 00:18

San Cristoforo
Succede sempre qualcosa di bello intorno ad una bottiglia di Champagne.......
gpetrus
Messaggi: 2539
Iscritto il: 21 ott 2009 17:41
Località: Trieste

Re: Esiste un Franciacorta che secondo voi val la pena bere.....

Messaggioda gpetrus » 18 set 2019 06:46

Il pendio
lucastoner
Messaggi: 491
Iscritto il: 20 giu 2009 09:59

Re: Esiste un Franciacorta che secondo voi val la pena bere.....

Messaggioda lucastoner » 18 set 2019 07:04

Bevuto proprio domenica, "Borgo la Gallinaccia" . Sia il pas dosè , che il brut. Vale la pena.

Concordo con San Cristoforo , anzi....q/p superiore al Borgo la Gallinaccia.
Comprato un loro Brut per un amico che poi ha voluto aprirlo insieme , e sui 15€ abbiam bevuto una bella bottiglia, non banale.
Avatar utente
vinnae
Messaggi: 2238
Iscritto il: 27 ott 2013 10:34

Re: Esiste un Franciacorta che secondo voi val la pena bere.....

Messaggioda vinnae » 18 set 2019 09:33

C e il Non Dose'
che sfida Cavalleri alla grande,
ed un prezzo ad ok!
Succede sempre qualcosa di bello intorno ad una bottiglia di Champagne.......
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7767
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Esiste un Franciacorta che secondo voi val la pena bere.....

Messaggioda zampaflex » 18 set 2019 11:49

No.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
lucastoner
Messaggi: 491
Iscritto il: 20 giu 2009 09:59

Re: Esiste un Franciacorta che secondo voi val la pena bere.....

Messaggioda lucastoner » 18 set 2019 11:57

zampaflex ha scritto:No.


Uff....che noia :roll:
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7767
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Esiste un Franciacorta che secondo voi val la pena bere.....

Messaggioda zampaflex » 18 set 2019 12:27

lucastoner ha scritto:
zampaflex ha scritto:No.


Uff....che noia :roll:


Non che non ci abbia provato, eh. Ma quando assaggio un Bellavista che sa di sapone o un Annamaria Clementi che muore in bocca dopo due secondi, molto molto ahia.
Tutti i minori non sono costanti, e dato il terroir caldo e precoce, non c'è da stupirsi (qual è il senso, per esempio, di spendere cifroni per un Casa Caterina con dieci anni sui lieviti, quando a quei prezzi c'è la Champagne che spalanca i portoni?).

Piuttosto, e con viva e vibrante soddisfazione, vado sugli spumantizzatori emiliani (c'è stata discussione recente; Cantina della Volta e Lini ottengono risultati molto migliori dei franciacortini).
Anche Buvoli, nome da carbonaro elitista, sulle lunghe permanenze sui lieviti ottiene risultati interessanti.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
lucastoner
Messaggi: 491
Iscritto il: 20 giu 2009 09:59

Re: Esiste un Franciacorta che secondo voi val la pena bere.....

Messaggioda lucastoner » 18 set 2019 12:50

zampaflex ha scritto:
lucastoner ha scritto:
zampaflex ha scritto:No.


Uff....che noia :roll:


Non che non ci abbia provato, eh. Ma quando assaggio un Bellavista che sa di sapone o un Annamaria Clementi che muore in bocca dopo due secondi, molto molto ahia.
Tutti i minori non sono costanti, e dato il terroir caldo e precoce, non c'è da stupirsi (qual è il senso, per esempio, di spendere cifroni per un Casa Caterina con dieci anni sui lieviti, quando a quei prezzi c'è la Champagne che spalanca i portoni?).

Piuttosto, e con viva e vibrante soddisfazione, vado sugli spumantizzatori emiliani (c'è stata discussione recente; Cantina della Volta e Lini ottengono risultati molto migliori dei franciacortini).
Anche Buvoli, nome da carbonaro elitista, sulle lunghe permanenze sui lieviti ottiene risultati interessanti.

Il tuo ragionamento lo condivido anche, specie sui grandi nomi, ma se prendi in esame dei piccoli produttori, le cui bottiglie ti costan 15/20€, io non trovo nulla da invidiare a altre zone italiane (che comunque bevo volentieri), anzi...
Lini e Cantina della Volta, ma anche Bellei, come esposto nella serata a Parma da ali65, stanno già su fasce di prezzo che in ogni caso ti fanno chiedere il perchè berli (se non per voglia do variare) a quei prezzi se poi qua do li bevi insieme a champagne pari prezzo vengono asfaltati.
Io ritengo che la franciacorta possa essere una bella zona in cui bere nella fascia 15/25€...fascia in cui non ti aspetti di vedere la madonna e fascia "poco coperta" dai cugini d'oltralpe.
Che poi non ci sia costanza nei piccoli produttori che escono a quei prezzi, è vero...ma per la spesa limitata posso anche prendermi il "rischio"
teo777full
Messaggi: 245
Iscritto il: 05 gen 2018 22:38

Re: Esiste un Franciacorta che secondo voi val la pena bere.....

Messaggioda teo777full » 18 set 2019 13:06

Non reputerei l’annamaria clementi il top di ca del bosco
Secondo me il dosage zeró noir é un ottimo prodotto oltre ad essergli due spanne sopra
Poi vedi il prezzo e come sempre ti fai due conti
Michelasso
Messaggi: 255
Iscritto il: 04 ott 2018 00:29

Re: Esiste un Franciacorta che secondo voi val la pena bere.....

Messaggioda Michelasso » 18 set 2019 13:31

Eppure dei 26 nuovi tre bicchieri 2020 lombardi, 10 sono Franciacorta...
:twisted: :twisted:
"Fra le poche cose che so fare con piacere e che ho sicuramente meglio saputo fare, è bere. Ho scritto molto meno della maggior parte degli scrittori, ma ho certamente bevuto di più della maggior parte di coloro che bevono."
(G. Debord)
danp
Messaggi: 67
Iscritto il: 15 ott 2012 17:35

Re: Esiste un Franciacorta che secondo voi val la pena bere.....

Messaggioda danp » 18 set 2019 13:51

C'è qualcuno che ha provato i vini di Alessandra Divella?
Sarei curioso di assaggiare qualcosa...
Messner
Messaggi: 812
Iscritto il: 05 lug 2017 12:05
Località: Mantova

Re: Esiste un Franciacorta che secondo voi val la pena bere.....

Messaggioda Messner » 18 set 2019 14:42

lucastoner ha scritto:
zampaflex ha scritto:
lucastoner ha scritto:
zampaflex ha scritto:No.


Uff....che noia :roll:


Non che non ci abbia provato, eh. Ma quando assaggio un Bellavista che sa di sapone o un Annamaria Clementi che muore in bocca dopo due secondi, molto molto ahia.
Tutti i minori non sono costanti, e dato il terroir caldo e precoce, non c'è da stupirsi (qual è il senso, per esempio, di spendere cifroni per un Casa Caterina con dieci anni sui lieviti, quando a quei prezzi c'è la Champagne che spalanca i portoni?).

Piuttosto, e con viva e vibrante soddisfazione, vado sugli spumantizzatori emiliani (c'è stata discussione recente; Cantina della Volta e Lini ottengono risultati molto migliori dei franciacortini).
Anche Buvoli, nome da carbonaro elitista, sulle lunghe permanenze sui lieviti ottiene risultati interessanti.

Il tuo ragionamento lo condivido anche, specie sui grandi nomi, ma se prendi in esame dei piccoli produttori, le cui bottiglie ti costan 15/20€, io non trovo nulla da invidiare a altre zone italiane (che comunque bevo volentieri), anzi...
Lini e Cantina della Volta, ma anche Bellei, come esposto nella serata a Parma da ali65, stanno già su fasce di prezzo che in ogni caso ti fanno chiedere il perchè berli (se non per voglia do variare) a quei prezzi se poi qua do li bevi insieme a champagne pari prezzo vengono asfaltati.
Io ritengo che la franciacorta possa essere una bella zona in cui bere nella fascia 15/25€...fascia in cui non ti aspetti di vedere la madonna e fascia "poco coperta" dai cugini d'oltralpe.
Che poi non ci sia costanza nei piccoli produttori che escono a quei prezzi, è vero...ma per la spesa limitata posso anche prendermi il "rischio"


Rosè della volta sta sui 18
Lini salamino in correggio sui 22
Gran Concerto sui 12-15 dipende dalla fonte

Dubito tu possa trovare degli champagne che a questo prezzo asfaltano suddetti vini. Forse, ma dico forse, a prezzo franco cantina in Francia, forse. Perchè pertanto che costino meno in loco 15-20 euro per uno champagne sono comunque pochi. Filaine è una delle poche eccezioni che confermano la regola. Almeno lo era fino a pochi anni fa, adesso non lo so
Comunque non facciamo confronti con lo champagne, per carità.

Dal mio punto di vista non ci sono Franciacorta per cui valga la pena spendere...Parlo perchè ci ho provato e ne ho bevuti diversi. Ci sono sicuramente maghi del marketing che riescono a vendere dei top franciacortini a prezzi disumani. La cosa che mi stupisce sono le vendite.. E ciò che mi stupisce ancor di più è che fior di esperti li valorizzino, sapendo benissimo il loro valore intrinseco.
docfa0332
Messaggi: 4716
Iscritto il: 20 apr 2009 18:00
Località: cittiglio

Re: Esiste un Franciacorta che secondo voi val la pena bere.....

Messaggioda docfa0332 » 18 set 2019 19:01

recentemente provati : ARICI brut zero costa piu o meno 20E ---- corte fusia stesso discorso brut sui 20 -22 millesimato sui trenta ma interessanti
poi tutto soggettivo
Nitrox
Messaggi: 359
Iscritto il: 21 mar 2014 21:45

Re: Esiste un Franciacorta che secondo voi val la pena bere.....

Messaggioda Nitrox » 18 set 2019 19:26

Uberti provati tutti tranne il Dequinque , Castello Bonomi , Barone Pizzini nella riserva Bagnadore .
Questi secondo me sono belle bevute.
Bruciato
Messaggi: 271
Iscritto il: 10 ott 2014 21:18

Re: Esiste un Franciacorta che secondo voi val la pena bere.....

Messaggioda Bruciato » 18 set 2019 20:02

Con il VOSTRO portafogli berrei i millesimi di Cà del Bosco
con il MIO portafogli niente
teo777full
Messaggi: 245
Iscritto il: 05 gen 2018 22:38

Re: Esiste un Franciacorta che secondo voi val la pena bere.....

Messaggioda teo777full » 18 set 2019 20:06

Nitrox ha scritto:Uberti provati tutti tranne il Dequinque , Castello Bonomi , Barone Pizzini nella riserva Bagnadore .
Questi secondo me sono belle bevute.

Castello bonomi concordo ottimi prodotti e ho visto tanta passione in cantina

Riguardo ca del bosco secondo me a parte i dosege zeró si salva ben poco...(brut e saten non mi piacciono e annamaria clementi molto... boh.... anonimo?)
Avatar utente
vinnae
Messaggi: 2238
Iscritto il: 27 ott 2013 10:34

Re: Esiste un Franciacorta che secondo voi val la pena bere.....

Messaggioda vinnae » 18 set 2019 20:51

zampaflex ha scritto:
lucastoner ha scritto:
zampaflex ha scritto:No.


Uff....che noia :roll:


Non che non ci abbia provato, eh. Ma quando assaggio un Bellavista che sa di sapone o un Annamaria Clementi che muore in bocca dopo due secondi, molto molto ahia.
Tutti i minori non sono costanti, e dato il terroir caldo e precoce, non c'è da stupirsi (qual è il senso, per esempio, di spendere cifroni per un Casa Caterina con dieci anni sui lieviti, quando a quei prezzi c'è la Champagne che spalanca i portoni?).

Piuttosto, e con viva e vibrante soddisfazione, vado sugli spumantizzatori emiliani (c'è stata discussione recente; Cantina della Volta e Lini ottengono risultati molto migliori dei franciacortini).
Anche Buvoli, nome da carbonaro elitista, sulle lunghe permanenze sui lieviti ottiene risultati interessanti.

Si parlava di Franciacorta....
Con lo CHAMPAGNE ,con me non spalanchiamo una porta,smantelliamo un portone.
Succede sempre qualcosa di bello intorno ad una bottiglia di Champagne.......
maxer
Messaggi: 3130
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: Esiste un Franciacorta che secondo voi val la pena bere.....

Messaggioda maxer » 19 set 2019 00:29

zampaflex ha scritto:
lucastoner ha scritto:
zampaflex ha scritto:No.


Uff....che noia :roll:


Non che non ci abbia provato, eh. Ma quando assaggio un Bellavista che sa di sapone o un Annamaria Clementi che muore in bocca dopo due secondi, molto molto ahia.
Tutti i minori non sono costanti, e dato il terroir caldo e precoce, non c'è da stupirsi (qual è il senso, per esempio, di spendere cifroni per un Casa Caterina con dieci anni sui lieviti, quando a quei prezzi c'è la Champagne che spalanca i portoni?).

Piuttosto, e con viva e vibrante soddisfazione, vado sugli spumantizzatori emiliani (c'è stata discussione recente; Cantina della Volta e Lini ottengono risultati molto migliori dei franciacortini).
Anche Buvoli, nome da carbonaro elitista, sulle lunghe permanenze sui lieviti ottiene risultati interessanti.

..... non concorderò mai con te su Renzi Matteo :evil: , ma su quello che hai scritto aderisco al ciento pe' ciento !
Sia sugli spumanti emiliani, da me scoperti di recente ma soprattutto su Marco Buvoli e il suo Opificio vicentino : azzardo, ma lo considero il nostro Selosse italiano (ripeto, azzardo ...).
Ho recentemente bevuto un suo Rosé Sette Extra Brut veramente notevole, che mi ha proprio ricordato il suo maestro ..... :wink:
carpe diem 8)
maxer
Messaggi: 3130
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: Esiste un Franciacorta che secondo voi val la pena bere.....

Messaggioda maxer » 19 set 2019 00:37

..... dimenticavo : di Franciacorta non voglio parlare.
Dopo continue delusioni, da anni ho chiuso il discorso.
Drasticamente .....
carpe diem 8)
Avatar utente
ilvinaio
Messaggi: 1757
Iscritto il: 06 giu 2007 11:18
Località: Cassina de Pecchi (MI)

Re: Esiste un Franciacorta che secondo voi val la pena bere.....

Messaggioda ilvinaio » 19 set 2019 07:24

Io non faccio testo perchè vado spesso in Champagne dove con 16-23 euro mi riempio la cantina di ottimi vini, franciacorta negli anni ne ho provato tantissimi ed ora ci ho messo una pietra sopra non apprezzando ne la qualità ne i prezzi che non capisco perchè siano così alti rispetto alle bolle francesi forse per i costi di produzione ? Comunque anche su questa piattaforma ci sono noti venditori che propongono a prezzi onesti buoni champagne.
maxb
Messaggi: 739
Iscritto il: 15 nov 2012 09:49
Località: cocquio trevisago (va)

Re: Esiste un Franciacorta che secondo voi val la pena bere.....

Messaggioda maxb » 19 set 2019 09:32

da quel che ho capito è la franciacorta stessa ad essere in buona parte inadatta a produrre con eccellenza ciò che vuol produrre.
una forzatura di un territorio che doveva essere destinato ad altro?

peccato perchè dar precedenza ad un prodtto italiano invece che estero sarebbe una buona cosa, ma se proprio non ci siamo.
chissà magari tra due secoli i nostri discendenti berranno dei prodotti franciacortini al altezza.... forse....
Se vuoi descrivere ciò che è vero, lascia l'eleganza al sarto.
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7767
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Esiste un Franciacorta che secondo voi val la pena bere.....

Messaggioda zampaflex » 19 set 2019 11:04

maxb ha scritto:da quel che ho capito è la franciacorta stessa ad essere in buona parte inadatta a produrre con eccellenza ciò che vuol produrre.
una forzatura di un territorio che doveva essere destinato ad altro?

peccato perchè dar precedenza ad un prodtto italiano invece che estero sarebbe una buona cosa, ma se proprio non ci siamo.
chissà magari tra due secoli i nostri discendenti berranno dei prodotti franciacortini al altezza.... forse....


Forse si, se si verifica un altro minimo di Maunder :mrgreen:
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
maxb
Messaggi: 739
Iscritto il: 15 nov 2012 09:49
Località: cocquio trevisago (va)

Re: Esiste un Franciacorta che secondo voi val la pena bere.....

Messaggioda maxb » 19 set 2019 11:15

solo una questione di macchie solari??? ?

o è una presa per il cù per un novizio come me?
Se vuoi descrivere ciò che è vero, lascia l'eleganza al sarto.
eno
Messaggi: 2187
Iscritto il: 08 giu 2007 23:58

Re: Esiste un Franciacorta che secondo voi val la pena bere.....

Messaggioda eno » 19 set 2019 12:46

Michelasso ha scritto:Eppure dei 26 nuovi tre bicchieri 2020 lombardi, 10 sono Franciacorta...
:twisted: :twisted:


E perchè credi sia iniziata questa discussione... :mrgreen: :lol:

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: endamb, gpetrus, Iosonoio, nebbia75, Roland e 19 ospiti