MINIVINTAGE AGOSTANO

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
0891ricky
Messaggi: 2885
Iscritto il: 25 dic 2012 18:57

Re: MINIVINTAGE AGOSTANO

Messaggioda 0891ricky » 05 ago 2019 14:57

..a che ora ci si trova?
12.00??
12.30???
vinogodi
Messaggi: 28441
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: MINIVINTAGE AGOSTANO

Messaggioda vinogodi » 05 ago 2019 22:18

...12. 21. Condizionatore a balla e 3 bicchieri. E' prevista punta di caldo. Se soffrite il fresco, portate pure golfino, sciarpina e guanti.
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
vinogodi
Messaggi: 28441
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: MINIVINTAGE AGOSTANO

Messaggioda vinogodi » 05 ago 2019 22:20

ale1984 ha scritto:Beh senza saper né leggere né scrivere io un paio di pezzettini di bitto della val gerola del 2016 li ho portati a casa dalla Valtellina...
... :mrgreen: ...perdonato. Sono vorace di formaggi e con il Lambrusco finale del 1894 ci starà alla grande...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Max1991
Messaggi: 310
Iscritto il: 21 feb 2018 18:17
Località: veneto

Re: MINIVINTAGE AGOSTANO

Messaggioda Max1991 » 06 ago 2019 08:24

vinogodi ha scritto:...12. 21. Condizionatore a balla e 3 bicchieri. E' prevista punta di caldo. Se soffrite il fresco, portate pure golfino, sciarpina e guanti.


Perfetto! Lo scaldacollo è compreso? :lol:
vinogodi
Messaggi: 28441
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: MINIVINTAGE AGOSTANO

Messaggioda vinogodi » 09 ago 2019 20:36

....chiedo scusa ai presenti ma...penso di avere esagerato, ma quando faccio ' ste bicchierate penso anche al divertimento personale. Ho solo un dubbio sull' introduzione dei rossi , che saranno i presenti a dirimerla: partiamo con Ornellaia o Vega Sicilia Tinto Valbuena? ( solo uno dei due. Dopo ci saranno i vini " importanti" ... 8)PS: tranquilli, budget invariato... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
dani23
Messaggi: 101
Iscritto il: 31 ago 2018 17:56
Località: Vicenza

Re: MINIVINTAGE AGOSTANO

Messaggioda dani23 » 09 ago 2019 21:03

vinogodi ha scritto:....chiedo scusa ai presenti ma...penso di avere esagerato, ma quando faccio ' ste bicchierate penso anche al divertimento personale. Ho solo un dubbio sull' introduzione dei rossi , che saranno i presenti a dirimerla: partiamo con Ornellaia o Vega Sicilia Tinto Valbuena? ( solo uno dei due. Dopo ci saranno i vini " importanti" ... 8)PS: tranquilli, budget invariato... 8)


Beh beh ma siamo sicuri che qualcuno non abbia un contrattempo così importante da liberare giustocun posticino? :mrgreen:

A settembre devo assolutamente ricominciare il corso di studi presso la Bue Academy! :D

Buona bicchierata! Divertitevi 8)
maxer
Messaggi: 3000
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: MINIVINTAGE AGOSTANO

Messaggioda maxer » 09 ago 2019 21:18

vinogodi ha scritto:....chiedo scusa ai presenti ma...penso di avere esagerato, ma quando faccio ' ste bicchierate penso anche al divertimento personale. Ho solo un dubbio sull' introduzione dei rossi , che saranno i presenti a dirimerla: partiamo con Ornellaia o Vega Sicilia Tinto Valbuena? ( solo uno dei due. Dopo ci saranno i vini " importanti" ... 8)PS: tranquilli, budget invariato... 8)

..... io sono un Vega(no) ..... :wink:
carpe diem 8)
ale1984
Messaggi: 236
Iscritto il: 10 gen 2018 15:40

Re: MINIVINTAGE AGOSTANO

Messaggioda ale1984 » 09 ago 2019 23:09

Per me “no brainer”: Vega Sicilia!!!!
maxer
Messaggi: 3000
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: MINIVINTAGE AGOSTANO

Messaggioda maxer » 10 ago 2019 08:45

..... Meteo Ansa per domani, 11.08.2019, in quel di Viadana :

ora / temperatura percepita esterna / temperatura percepita interna / Po / zanzara (lunghezza - peso)

12.21 / 33.54 / 16.38 / poco mosso / 3 cm / 5.1 gr
13.00 / 34.46 / 16.89 / poco mosso / 5 cm / 6,9 gr
14.00 / 36.83 / 17.34 / quasi calmo / 6 cm / 8.1 gr
15.00 / 38.61 / 17.97/ calmo / 8 cm / 10.5 gr
16.00 / 42.33 / 37.78 / piatto / 10 cm / 13.6 gr
17.00 / 44.22 / 44.23 / fermo / 15 cm / 18.7 gr

Nota : alle ore 15.50 é previsto che il condizionatore inizi ad avere dei grossi problemi, fino a smettere di funzionare definitivamente verso le ore 16.05 :shock:
carpe diem 8)
0891ricky
Messaggi: 2885
Iscritto il: 25 dic 2012 18:57

Re: MINIVINTAGE AGOSTANO

Messaggioda 0891ricky » 10 ago 2019 09:46

maxer ha scritto:..... Meteo Ansa per domani, 11.08.2019, in quel di Viadana :

ora / temperatura percepita esterna / temperatura percepita interna / Po / zanzara (lunghezza - peso)/ tasso alcolemico

12.21 / 33.54 / 16.38 / poco mosso / 3 cm / 5.1 gr / poco brillo
13.00 / 34.46 / 16.89 / poco mosso / 5 cm / 6,9 gr / poco brillo
14.00 / 36.83 / 17.34 / quasi calmo / 6 cm / 8.1 gr / quasi brillo
15.00 / 38.61 / 17.97/ calmo / 8 cm / 10.5 gr / brillo
16.00 / 42.33 / 37.78 / piatto / 10 cm / 13.6 gr / brillissimo
17.00 / 44.22 / 44.23 / fermo / 15 cm / 18.7 gr / steso

Nota : alle ore 15.50 é previsto che il condizionatore inizi ad avere dei grossi problemi, fino a smettere di funzionare definitivamente verso le ore 16.05 :shock:
Max1991
Messaggi: 310
Iscritto il: 21 feb 2018 18:17
Località: veneto

Re: MINIVINTAGE AGOSTANO

Messaggioda Max1991 » 10 ago 2019 10:41

vinogodi ha scritto:....chiedo scusa ai presenti ma...penso di avere esagerato, ma quando faccio ' ste bicchierate penso anche al divertimento personale. Ho solo un dubbio sull' introduzione dei rossi , che saranno i presenti a dirimerla: partiamo con Ornellaia o Vega Sicilia Tinto Valbuena? ( solo uno dei due. Dopo ci saranno i vini " importanti" ... 8)PS: tranquilli, budget invariato... 8)

Per me indifferente, ma se proprio devo direi il Vega dato che non l’ho mai bevuto :mrgreen:
vinogodi
Messaggi: 28441
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: MINIVINTAGE AGOSTANO

Messaggioda vinogodi » 10 ago 2019 11:49

Max1991 ha scritto:
vinogodi ha scritto:....chiedo scusa ai presenti ma...penso di avere esagerato, ma quando faccio ' ste bicchierate penso anche al divertimento personale. Ho solo un dubbio sull' introduzione dei rossi , che saranno i presenti a dirimerla: partiamo con Ornellaia o Vega Sicilia Tinto Valbuena? ( solo uno dei due. Dopo ci saranno i vini " importanti" ... 8)PS: tranquilli, budget invariato... 8)

Per me indifferente, ma se proprio devo direi il Vega dato che non l’ho mai bevuto :mrgreen:
...e' il " Tinto Valbuena" , il suo second vin, anche se sttaordinario lui stesso ( solo vigne più giovani)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Max1991
Messaggi: 310
Iscritto il: 21 feb 2018 18:17
Località: veneto

Re: MINIVINTAGE AGOSTANO

Messaggioda Max1991 » 10 ago 2019 12:06

vinogodi ha scritto:...e' il " Tinto Valbuena" , il suo second vin, anche se sttaordinario lui stesso ( solo vigne più giovani)

Si ho visto, ho fatto una ricerca veloce giusto per capire di che vino si trattasse. Mi incuriosisce parecchio dato che non conosco cosi bene neanche la zona :roll: :)
vinogodi
Messaggi: 28441
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: MINIVINTAGE AGOSTANO

Messaggioda vinogodi » 11 ago 2019 10:19

...apperò... :P
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
andrea
Messaggi: 7979
Iscritto il: 06 giu 2007 11:38
Località: Bassa Brianza

Re: MINIVINTAGE AGOSTANO

Messaggioda andrea » 11 ago 2019 21:25

Ragazzi che bevuta!!!! :shock: :shock:
Ti amo Licia!!!
mangè mangè nu sèi chi ve mangià

Spedisco entro 5 giorni lavorativi, sempre che riesca a trovare i vini nel casino della mia cantina
0891ricky
Messaggi: 2885
Iscritto il: 25 dic 2012 18:57

Re: MINIVINTAGE AGOSTANO

Messaggioda 0891ricky » 11 ago 2019 21:30

TOP DI GAMMA!!!! 8)

....la classe non è acqua....
è vin brûlé :!:
dani23
Messaggi: 101
Iscritto il: 31 ago 2018 17:56
Località: Vicenza

Re: MINIVINTAGE AGOSTANO

Messaggioda dani23 » 11 ago 2019 21:35

Avanti, non siate timidi...sono curioso! :mrgreen:
0891ricky
Messaggi: 2885
Iscritto il: 25 dic 2012 18:57

Re: MINIVINTAGE AGOSTANO

Messaggioda 0891ricky » 11 ago 2019 21:39

...tavernello frizzante come aperitivo
seguito da un 5 litri di freschello bianco
...come rossi ottobrino e chiaretto
abbiamo concluso con una bonarda dolce del contadino
0891ricky
Messaggi: 2885
Iscritto il: 25 dic 2012 18:57

Re: MINIVINTAGE AGOSTANO

Messaggioda 0891ricky » 11 ago 2019 21:41

...ah, dimenticavo che Marco è passato al McDonald e ha preso un big Mac menu x tutti
ale1984
Messaggi: 236
Iscritto il: 10 gen 2018 15:40

Re: MINIVINTAGE AGOSTANO

Messaggioda ale1984 » 11 ago 2019 22:34

Un doveroso ringraziamento al padrone di casa, ancora una volta capace di superare le - già alte - aspettative.

Cosa si è bevuto:

Pre-aperitivo: (non li ho segnati) a memoria un Tarlant e...

Prima batteria (Champagne):
Cristal 1997
Henriot Cuvee Des Enchanteleurs 1996
Dom Ruinart 1996

Seconda batteria (bianchi):
Weinbach - Riesling schlossberg cuvee s.te catherine 1999
Lopez de Heredia - Vina Gravonia 1993
Valentini - Trebbiano 1993

Terza (Rossi 1):
Dugat-py - Vosne Romanee vieilles vignes 1999
Sassicaia 1996
Vega Sicilia - Tinto Valbuena 1995

Quarta (Rossi 2):
Chateau Sociando Mallet 1989
Bertagna - Vosne Romanee Les Beaux Monts 1988
Ldh - Vina Bosconia 1981 :shock:

Quinta (Rossi 3):
Tignanello 1979
Cheateu Latour 1979 :shock:
Biondi Santi Annata 1973 :shock:

Sesta (Rossi 4):
Gaja - Barbaresco 1969
Bodegas Franco Espanolas - Royal reserva 1964
Pio Cesare - Barolo 1961

Finale:
Philippart RD 1982
Schmitt Wagner - Riesling Auslese 1997

Due parole: Spagna sugli scudi (sia bianchi che rossi) Borgogna molto sottotono (beaux monts bottiglia un po’ sottoperformante a onor del vero), mio wine of the day senza dubbio il Latour, secondo posto Biondi Santi, terzo parimerito Gaja e Vina Bosconia.

Passo e chiudo, grazie a tutti!
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5133
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: MINIVINTAGE AGOSTANO

Messaggioda Andyele » 11 ago 2019 23:04

Come era il Valentini 1993 ?
maxer
Messaggi: 3000
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: MINIVINTAGE AGOSTANO

Messaggioda maxer » 12 ago 2019 01:28

Andyele ha scritto:Come era il Valentini 1993 ?

..... un' ottima bottiglia : naso pulito, fiori e frutta, profumi molto persistenti, bocca senza alcuna ossidazione negativa, grande eleganza ed equilibrio.
Per molti, me compreso, si è trattato di uno dei migliori Valentini bevuti .....
carpe diem 8)
Avatar utente
vinotec
Messaggi: 26989
Iscritto il: 09 giu 2007 14:19
Località: BRISIGHELLA
Contatta:

Re: MINIVINTAGE AGOSTANO

Messaggioda vinotec » 12 ago 2019 05:56

...complimenti per la bella bevuta(da Marco non avevo dubbi, si beve sempre al top), ma mi chiedo come ha fatto il latour 1979(annata non certo grande) e soprattutto il biondi santi 1973( annata poco migliore del 1972, nella quale neppure fu prodotto), a scaldare e stupire così gli animi del commensale (ma penso anche di altri)...
Potete mettere due note su questi due vini "miracolati"?
Grazie, Ivo.
UBI MAIOR, MINOR CESSAT !
vinogodi
Messaggi: 28441
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: MINIVINTAGE AGOSTANO

Messaggioda vinogodi » 12 ago 2019 08:02

vinotec ha scritto:...complimenti per la bella bevuta(da Marco non avevo dubbi, si beve sempre al top), ma mi chiedo come ha fatto il latour 1979(annata non certo grande) e soprattutto il biondi santi 1973( annata poco migliore del 1972, nella quale neppure fu prodotto), a scaldare e stupire così gli animi del commensale (ma penso anche di altri)...
Potete mettere due note su questi due vini "miracolati"?
Grazie, Ivo.
...ti sbagli , Ivo . Seguendo le sciocchezze delle "ipotetiche" stelle da dare alle annate , da subito le annate "di difficile interpretazione iniziale" , perché scontrosette o dure, danno enormi soddisfazioni con gli anni , se conservate bene . Bordeaux su tutti . Della '79 ne comprai uno sluppio, così come degli anni settanta in generale , proprio per il prezzo di allora accessibile e per le caratteristiche poco attizzanti da subito. Ora sono dei godimenti assoluti . Di Premiers '79 ne ho già aperte una mezza dozzina nell'ultimo lustro e continuano a migliorare , Latour su tutte. Quella di ieri sera vino della giornata senza dubbio , anche se le sorprese sono venute da altre parti , dove l'accoppiata Gaja '69 (anche questa ipotetica annata difficile 8) e proprio Biondi santi '73 hanno fatto godere come ricci . Non sono neppure d'accordo , appunto, con quanto affermi sulla 1973 , che Franco (Biondi Santi) riteneva buona in tutto il comprensorio e da aspettare ( quindi confermo quanto il papà del Brunello diceva ... i grandi sono sempre da ascoltare attentamente : ho ricordi fulgidi ,proprio perché su suo consiglio ne acquistai parecchie ... con aperture neppure tanto lontane nel tempo di quell'annata, di Poggione , Barbi Colombini , Chiesa di Santa Restituta e , proprio , di Biondi Santi "annata" , tesi subito ma oggi meravigliosamente distesi ) .
Quindi consiglio , sulle annate e , soprattutto , sulla longevità , di vivere meno di preconcetti e "tentare" , soprattutto quando inizialmente hanno certe caratteristiche. Certo , non fanno mercato , ma un piccolo "chissenefrega" permettimelo , io non ho neppure minimamente un "angolino" commerciale da salvaguardare . Facendo un altro esempio , la '67 in Langa , oggi fra le migliori espressioni di Barolo e Barbaresco , inizialmente era criticata per le eccessive durezze e tannicità e considerata annata medio - difficile (alcuni 3 altri 4 stelle su 5) . Per cui , consiglio spassionato , meno Parker , Galloni , Monica Lerner & C e più esperienze personali , gusto della ricerca e sperimentazione, capacità di interpretare le caratteristiche dell'annata . Fra i più grandi Brunello bevuti in vita mia , un Chiesa di Santa Restituta 1972 bevuta trent'anni dopo ... i presenti volevano costringermi con la forza e sotto tortura ad ammettere che era uno Chambolle Musigni giovane trasferito in una bordolese per scherzo ... ho resistito , è così che si tempra il fisico ... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
maxer
Messaggi: 3000
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: MINIVINTAGE AGOSTANO

Messaggioda maxer » 12 ago 2019 09:07

..... the great lesson, side one : for us all ..... :wink:
carpe diem 8)

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: AmoSlade, gabresso, quellocheaspetta, Vinos e 17 ospiti