ANCHOAS DEL CANTABRICO

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 20191
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: ANCHOAS DEL CANTABRICO

Messaggioda pippuz » 23 gen 2018 11:52

andrea ha scritto:
1010 ha scritto:Andrea facci sapere.

http://www.pezandco.com/

Ma non sono importate, non le trovi neppure nei negozi in zona.
Sono interessati ad esportare ma, essendo semiconserve, ci vuole la catena del freddo.

Mangiate ieri sera, prima scatola evaporata in 5 munuti 8)
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine
Avatar utente
digre67
Messaggi: 1312
Iscritto il: 06 giu 2007 13:30
Località: Aurocastro

Re: ANCHOAS DEL CANTABRICO

Messaggioda digre67 » 31 gen 2018 13:56

Io le prendo qui https://www.anchoasdeluxe.com/.

So che costano più che in Spagna, ma c'è buona scelta, spediscono puntualmente e, facendo consistenti ordini un paio di volte all'anno, le spese, pur consistenti, si ammortizzano.
E poi in Italia non si trova una mazza.

Ciao.
Andrea
Le ultime parole famose: "Ci sono state richieste di chiarimenti (mi risulta così, ma non posso svelare la fonte) e non c'è stata risposta alcuna."

"I'm a man! Well, nobody's perfect!"
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5100
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: ANCHOAS DEL CANTABRICO

Messaggioda Andyele » 31 gen 2018 14:46

digre67 ha scritto:Io le prendo qui https://www.anchoasdeluxe.com/.

So che costano più che in Spagna, ma c'è buona scelta, spediscono puntualmente e, facendo consistenti ordini un paio di volte all'anno, le spese, pur consistenti, si ammortizzano.
E poi in Italia non si trova una mazza.

Ciao.
Andrea


Grazie!

Quanto costa la spedizione in Italia?
Avatar utente
digre67
Messaggi: 1312
Iscritto il: 06 giu 2007 13:30
Località: Aurocastro

Re: ANCHOAS DEL CANTABRICO

Messaggioda digre67 » 31 gen 2018 15:24

Andyele ha scritto:
digre67 ha scritto:Io le prendo qui https://www.anchoasdeluxe.com/.

So che costano più che in Spagna, ma c'è buona scelta, spediscono puntualmente e, facendo consistenti ordini un paio di volte all'anno, le spese, pur consistenti, si ammortizzano.
E poi in Italia non si trova una mazza.

Ciao.
Andrea


Grazie!

Quanto costa la spedizione in Italia?


Se ben ricordo sui 15 euro.
Consegnano in 4/5 giorni.
Le ultime parole famose: "Ci sono state richieste di chiarimenti (mi risulta così, ma non posso svelare la fonte) e non c'è stata risposta alcuna."

"I'm a man! Well, nobody's perfect!"
AlessandroMarzocchi
Messaggi: 242
Iscritto il: 25 giu 2016 21:57

Re: ANCHOAS DEL CANTABRICO

Messaggioda AlessandroMarzocchi » 31 gen 2018 21:30

Ma le Codesa Limitadas non le considera nessuno? :oops:
http://codesa.es/tienda/
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7381
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: ANCHOAS DEL CANTABRICO

Messaggioda zampaflex » 28 mag 2019 14:48

Rispolvero il thread per aggiungere due righe su una orizzontale :mrgreen: fatta qualche tempo fa...

Yurlita: gastronomica, grassa, ricca, buonissima
Don Bocarte: sapore un po' coperto dall'olio, più magre rispetto a Y
Capriccio: troppo sale
Sanfilippo: buon compromesso, tendenzialmente più dolci
De l'Escala "00": delicatissima, eccellente

8)
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
dc87
Messaggi: 440
Iscritto il: 28 feb 2012 16:47

Re: ANCHOAS DEL CANTABRICO

Messaggioda dc87 » 28 mag 2019 16:59

zampaflex ha scritto:Rispolvero il thread per aggiungere due righe su una orizzontale :mrgreen: fatta qualche tempo fa...

Yurlita: gastronomica, grassa, ricca, buonissima
Don Bocarte: sapore un po' coperto dall'olio, più magre rispetto a Y
Capriccio: troppo sale
Sanfilippo: buon compromesso, tendenzialmente più dolci
De l'Escala "00": delicatissima, eccellente

8)


E dove lo compriamo questo ben di dio? 8)
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7381
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: ANCHOAS DEL CANTABRICO

Messaggioda zampaflex » 28 mag 2019 17:29

dc87 ha scritto:
zampaflex ha scritto:Rispolvero il thread per aggiungere due righe su una orizzontale :mrgreen: fatta qualche tempo fa...

Yurlita: gastronomica, grassa, ricca, buonissima
Don Bocarte: sapore un po' coperto dall'olio, più magre rispetto a Y
Capriccio: troppo sale
Sanfilippo: buon compromesso, tendenzialmente più dolci
De l'Escala "00": delicatissima, eccellente

8)


E dove lo compriamo questo ben di dio? 8)


In Spagna, temo. Il socio che ha fatto provvista era lì in vacanza e ha pensato bene di portarci un pensierino...
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
Alberto
Messaggi: 11524
Iscritto il: 06 giu 2007 13:59
Località: Graticolato Romano (noto anche come Centuriazione)

Re: ANCHOAS DEL CANTABRICO

Messaggioda Alberto » 28 mag 2019 21:11

zampaflex ha scritto:Rispolvero il thread per aggiungere due righe su una orizzontale :mrgreen: fatta qualche tempo fa...

Yurlita: gastronomica, grassa, ricca, buonissima
Don Bocarte: sapore un po' coperto dall'olio, più magre rispetto a Y
Capriccio: troppo sale
Sanfilippo: buon compromesso, tendenzialmente più dolci
De l'Escala "00": delicatissima, eccellente

8)

Yurrita (con 2 r, Lucià)...bbboneee... :D
Signora Libertà, Signorina Fantasia
così preziosa come il vino
così gratis come la tristezza...

F. De Andrè
maxer
Messaggi: 2809
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: ANCHOAS DEL CANTABRICO

Messaggioda maxer » 29 mag 2019 01:06

Alberto ha scritto:
zampaflex ha scritto:Yurlita ...

Yurrita (con 2 r, Lucià) ...

Ancora una volta rettificare, correggere, ammonire ..... ekkekkakkio ! :shock:

Ma, una volta per tutte, dimmi che fai di lavoro.
Il correttore di bozze ? Il professore ? L' ingegnere elettronico delle particelle ? L' arbitro di calcio ? Il riparatore di orologi ? :mrgreen:

:D
carpe diem 8)
monfortino58
Messaggi: 233
Iscritto il: 20 gen 2009 19:26

Re: ANCHOAS DEL CANTABRICO

Messaggioda monfortino58 » 18 lug 2019 22:15

Sanfilippo
Tamano grande.quasi intrivabili..a seguire Don Bocarte.............
monfortino58
Messaggi: 233
Iscritto il: 20 gen 2009 19:26

Re: ANCHOAS DEL CANTABRICO

Messaggioda monfortino58 » 18 lug 2019 22:18

ryanc82 ha scritto:
andrea ha scritto:Don Bocarte Alta Restauraciòn.
Di quelle che si possono comprare in scatola il meglio in assoluto... IMHO


Consigli su dove trovarle???

Anchoasdeluxe......don bocarte alta restauration comprate li!
Avvinazzato1970
Messaggi: 385
Iscritto il: 01 feb 2018 22:50

Re: ANCHOAS DEL CANTABRICO

Messaggioda Avvinazzato1970 » 19 lug 2019 09:24

monfortino58 ha scritto:
ryanc82 ha scritto:
andrea ha scritto:Don Bocarte Alta Restauraciòn.
Di quelle che si possono comprare in scatola il meglio in assoluto... IMHO


Consigli su dove trovarle???

Anchoasdeluxe......don bocarte alta restauration comprate li!


Bel colpo!
Dove le hai trovate?
Prezzo?
maxer
Messaggi: 2809
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: ANCHOAS DEL CANTABRICO

Messaggioda maxer » 19 lug 2019 11:04

Avvinazzato1970 ha scritto:
monfortino58 ha scritto:
ryanc82 ha scritto:
andrea ha scritto:Don Bocarte Alta Restauraciòn.
Di quelle che si possono comprare in scatola il meglio in assoluto... IMHO


Consigli su dove trovarle???

Anchoasdeluxe......don bocarte alta restauration comprate li!


Bel colpo!
Dove le hai trovate?
Prezzo?

☆ sito : Anchoasdeluxe.com
☆ prezzo : 100 gr / €. 12,32
☆ alici da Santoña Golfo di Biscaglia
☆ spedizione refrigerata
☆ costo spedizione in Spagna : gratis oltre i 59 €
☆ costo spedizione in Italia : ??? ("piccolo" problema ....)
carpe diem 8)
vinogodi
Messaggi: 28209
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: ANCHOAS DEL CANTABRICO

Messaggioda vinogodi » 19 lug 2019 12:10

...noi vendiamo il bauletto da 750 grammi con i filetti lavorati e posizionate tutti rigorosamente a mano uno ad uno , interfoglio ogni strato ... chiaramente solo alla ristorazione di altissimo livello ( o Bue House 8) )... interessante , questo interesse ... alla prossima bicchierata vintage , con crostini e burro di montagna ... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
maxer
Messaggi: 2809
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: ANCHOAS DEL CANTABRICO

Messaggioda maxer » 19 lug 2019 12:43

vinogodi ha scritto:...noi vendiamo il bauletto da 750 grammi con i filetti lavorati e posizionate tutti rigorosamente a mano uno ad uno , interfoglio ogni strato ... chiaramente solo alla ristorazione di altissimo livello ( o Bue House 8) )... interessante , questo interesse ... alla prossima bicchierata vintage , con crostini e burro di montagna ... 8)

..... :lol: :shock: :lol: .....
carpe diem 8)
marcolanc
Messaggi: 659
Iscritto il: 19 nov 2007 17:40

Re: ANCHOAS DEL CANTABRICO

Messaggioda marcolanc » 22 lug 2019 11:44

andrea ha scritto:
1010 ha scritto:Andrea facci sapere.

http://www.pezandco.com/

Ma non sono importate, non le trovi neppure nei negozi in zona.
Sono interessati ad esportare ma, essendo semiconserve, ci vuole la catena del freddo.

Mi hai incuriosito e ne ho ordinate un po’: poi ti dirò come mi sono trovato. Per il momento, grazie!

Nel frattempo, confermo che le Santona, consigliate da altri precedentemente, sono validissime: io ho la fortuna che le vende l’alimentari sotto casa (oltre al migliore jamón che abbia trovato praticamente ovunque, ma questo è un altro discorso... :D).
Tornando alle anchoas, buone almeno quanto le Santona per me sono le Casa Santona. Una ventina di giorni fa le ho mangiate nel tristellato di Dani Garcia (su una crema di tartufo nero da sballo... :D) e mi sono piaciute un botto. Tra l’altro, credo che si trovino anche in Italia (ma non ci giurerei).
Comunque, queste sono le Santona:
https://www.anchoasdesantona.net/
Queste invece le Casa Santona:
https://casasantona.com/it/tienda/produ ... abrico-00/

Spero di esservi stato di aiuto.

PS: come può confermare chi è venuto a trovarmi a Malaga (tra cui qualche iscritto sul forum... :D), il primo aperitivo per i miei ospiti è sempre Champagne, anchoas e jamón ibérico 100% bellota. :D
Roland
Messaggi: 52745
Iscritto il: 06 giu 2007 11:39
Località: Campi Bisenzio - Firenze -

Re: ANCHOAS DEL CANTABRICO

Messaggioda Roland » 22 lug 2019 12:14

marcolanc ha scritto:
andrea ha scritto:
1010 ha scritto:Andrea facci sapere.

http://www.pezandco.com/

Ma non sono importate, non le trovi neppure nei negozi in zona.
Sono interessati ad esportare ma, essendo semiconserve, ci vuole la catena del freddo.

Mi hai incuriosito e ne ho ordinate un po’: poi ti dirò come mi sono trovato. Per il momento, grazie!

Nel frattempo, confermo che le Santona, consigliate da altri precedentemente, sono validissime: io ho la fortuna che le vende l’alimentari sotto casa (oltre al migliore jamón che abbia trovato praticamente ovunque, ma questo è un altro discorso... :D).
Tornando alle anchoas, buone almeno quanto le Santona per me sono le Casa Santona. Una ventina di giorni fa le ho mangiate nel tristellato di Dani Garcia (su una crema di tartufo nero da sballo... :D) e mi sono piaciute un botto. Tra l’altro, credo che si trovino anche in Italia (ma non ci giurerei).
Comunque, queste sono le Santona:
https://www.anchoasdesantona.net/
Queste invece le Casa Santona:
https://casasantona.com/it/tienda/produ ... abrico-00/

Spero di esservi stato di aiuto.

PS: come può confermare chi è venuto a trovarmi a Malaga (tra cui qualche iscritto sul forum... :D), il primo aperitivo per i miei ospiti è sempre Champagne, anchoas e jamón ibérico 100% bellota. :D



Confermo , Santona importate in italia .
Importiamo vino,champagne e pata negra
Spediamo il lunedi successivo al ricevimento del pagamento
Emettiamo scontrino fiscale o fattura .

http://www.facebook.com/pages/ENOTECA-B ... 4224421705
tel: 3317841888
divino59
Messaggi: 1618
Iscritto il: 06 giu 2007 17:54
Località: Ruvo di Puglia
Contatta:

Re: ANCHOAS DEL CANTABRICO

Messaggioda divino59 » 23 lug 2019 10:43

Anche se c' entra poco volevo dirvi che da qualche anno ne consumo un bel po sia per me e naturalmente teniamo anche in vendita dei vasi da 600 grammi di acciughe in olio d'oliva al tartufo estivo di Savini Tartufi le trovo ottime , certo non siamo ai livelli delle spagnole ma comunque si difendono bene , se le trovate vi consiglio di provarle.
marcolanc
Messaggi: 659
Iscritto il: 19 nov 2007 17:40

Re: ANCHOAS DEL CANTABRICO

Messaggioda marcolanc » 18 ago 2019 15:27

Ho provato anche le Pez & Co, per le quali ringrazio della dritta Andrea: veramente notevoli. Direi senza molti dubbi che sono le più buone che abbia mai mangiato (e ne ho mangiate tante, da goloso quale sono... :D).
Mi resta solo il dubbio se, per le capacità del mio palato, il costo (non solo economico, ma anche di sbattimento tra ordinare e attendere la spedizione/consegna anziché prendere l’ascensore, camminare 50 metri e comprare all’alimentari sotto casa un prodotto comunque notevole come le Santona, che costano poco più della metà) sia giustificato dalla maggiore qualità che percepisco.
Ad ogni modo, avendo per un po’ entrambe a disposizione, avrò modo di decidere con calma.
Per il momento ringrazio nuovamente Andrea.
maxer
Messaggi: 2809
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: ANCHOAS DEL CANTABRICO

Messaggioda maxer » 18 ago 2019 19:23

marcolanc ha scritto:Ho provato anche le Pez & Co, per le quali ringrazio della dritta Andrea: veramente notevoli. Direi senza molti dubbi che sono le più buone che abbia mai mangiato (e ne ho mangiate tante, da goloso quale sono... :D).
Mi resta solo il dubbio se, per le capacità del mio palato, il costo (non solo economico, ma anche di sbattimento tra ordinare e attendere la spedizione/consegna anziché prendere l’ascensore, camminare 50 metri e comprare all’alimentari sotto casa un prodotto comunque notevole come le Santona, che costano poco più della metà) sia giustificato dalla maggiore qualità che percepisco.
Ad ogni modo, avendo per un po’ entrambe a disposizione, avrò modo di decidere con calma.
Per il momento ringrazio nuovamente Andrea.

..... mi raccomando, concentrazione e soprattutto attenta e approfondita valutazione dei pro e dei contro !

Non aver fretta, decidi solo dopo aver sperimentato i più svariati abbinamenti enogastronomici e quando sarai profondamente sicuro della tua scelta !

Il minimo errore di analisi potrebbe costarti caro ..... 8)
carpe diem 8)
marcolanc
Messaggi: 659
Iscritto il: 19 nov 2007 17:40

Re: ANCHOAS DEL CANTABRICO

Messaggioda marcolanc » 18 ago 2019 22:52

maxer ha scritto:
marcolanc ha scritto:Ho provato anche le Pez & Co, per le quali ringrazio della dritta Andrea: veramente notevoli. Direi senza molti dubbi che sono le più buone che abbia mai mangiato (e ne ho mangiate tante, da goloso quale sono... :D).
Mi resta solo il dubbio se, per le capacità del mio palato, il costo (non solo economico, ma anche di sbattimento tra ordinare e attendere la spedizione/consegna anziché prendere l’ascensore, camminare 50 metri e comprare all’alimentari sotto casa un prodotto comunque notevole come le Santona, che costano poco più della metà) sia giustificato dalla maggiore qualità che percepisco.
Ad ogni modo, avendo per un po’ entrambe a disposizione, avrò modo di decidere con calma.
Per il momento ringrazio nuovamente Andrea.

..... mi raccomando, concentrazione e soprattutto attenta e approfondita valutazione dei pro e dei contro !

Non aver fretta, decidi solo dopo aver sperimentato i più svariati abbinamenti enogastronomici e quando sarai profondamente sicuro della tua scelta !

Il minimo errore di analisi potrebbe costarti caro ..... 8)

A dire la verità, la mia analisi è piuttosto semplice: ne apro una scatoletta quando ne ho voglia, mi stappo il primo vino che capita (la settimana scorsa con le Pez & Co ci è scappato un J.J. Prum Wehlener Sonnenuhr Kabinet 2016 che per pura botta di culo - visto che lo ho scelto rigorosamente bendato - ci stava decisamente bene) e me la mangio con chi è a tavola con me.
Se chi è a tavola con me è una donna e me la dà, sono stati soldi spesi bene. Finora però le ho mangiate solo con uomini, per cui regna ancora l’incertezza.
maxer
Messaggi: 2809
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: ANCHOAS DEL CANTABRICO

Messaggioda maxer » 18 ago 2019 23:39

marcolanc ha scritto:
maxer ha scritto:
marcolanc ha scritto:Ho provato anche le Pez & Co, per le quali ringrazio della dritta Andrea: veramente notevoli. Direi senza molti dubbi che sono le più buone che abbia mai mangiato (e ne ho mangiate tante, da goloso quale sono... :D).
Mi resta solo il dubbio se ... prendere l’ascensore, camminare 50 metri e comprare all’alimentari sotto casa un prodotto comunque notevole come le Santona, che costano poco più della metà ...
... Ad ogni modo, avendo per un po’ entrambe a disposizione, avrò modo di decidere con calma ...

..... mi raccomando, concentrazione e soprattutto attenta e approfondita valutazione dei pro e dei contro !

Non aver fretta, decidi solo dopo aver sperimentato i più svariati abbinamenti enogastronomici e quando sarai profondamente sicuro della tua scelta !

Il minimo errore di analisi potrebbe costarti caro ..... 8)

A dire la verità, la mia analisi è piuttosto semplice: ne apro una scatoletta quando ne ho voglia, mi stappo il primo vino che capita (la settimana scorsa con le Pez & Co ci è scappato un J.J. Prum Wehlener Sonnenuhr Kabinet 2016 che per pura botta di culo - visto che lo ho scelto rigorosamente bendato - ci stava decisamente bene) e me la mangio con chi è a tavola con me.
Se chi è a tavola con me è una donna e me la dà, sono stati soldi spesi bene. Finora però le ho mangiate solo con uomini, per cui regna ancora l’incertezza.

..... :D :D :D

Comunque, con lo Joh.Jos.Prüm, qualsiasi iberica anchoas, ma anche la più umile italica alice (persino un filetto di sgombro turco in scatola ...), come una magia si trasformeranno in una prelibatezza per te e per ogni donna (di facili costumi) che te la dia : trattasi di Riesling con poteri notoriamente afrodisiaci ..... :wink:
carpe diem 8)

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: albi87, Fedevarius, maxer, Nexus1990 e 9 ospiti