Idea ardita e alquanto balzana

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
win_67
Messaggi: 130
Iscritto il: 29 mar 2009 17:21

Idea ardita e alquanto balzana

Messaggioda win_67 » 12 ago 2018 22:33

Carissimo Marco Vinogodi....(già dalla partenza devi capire che è una fregatura :D),
mi domandavo e mi chiedevo, ma fra le tante bicchierate non se ne potrebbe organizzare una prettamente per enoignoranti simil lezione accelerata riassuntiva di un corso?
La proposta sarebbe una domenica (sbaragliamo il problema lavorativo nel 99% dei casi), anche non subito in quanto ho letto che a settembre sei ben impegnato, che non cozzasse con altre tue bicchierate ben più importanti, location e vini ovviamente sarai tu a deciderli e con ovviamente il giusto corrispettivo per lo sbattimento organizzativo, educativo e volitivo :D
Io l'ho buttata lì poi chiaramente fai tu le tue valutazioni che possono essere dal non posso, il non me ne frega niente, il conflitto d'interessi and so on :mrgreen:
Grazie
Vincenzo
vinogodi
Messaggi: 28622
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Idea ardita e alquanto balzana

Messaggioda vinogodi » 13 ago 2018 06:56

win_67 ha scritto:Carissimo Marco Vinogodi....(già dalla partenza devi capire che è una fregatura :D),
mi domandavo e mi chiedevo, ma fra le tante bicchierate non se ne potrebbe organizzare una prettamente per enoignoranti simil lezione accelerata riassuntiva di un corso?
La proposta sarebbe una domenica (sbaragliamo il problema lavorativo nel 99% dei casi), anche non subito in quanto ho letto che a settembre sei ben impegnato, che non cozzasse con altre tue bicchierate ben più importanti, location e vini ovviamente sarai tu a deciderli e con ovviamente il giusto corrispettivo per lo sbattimento organizzativo, educativo e volitivo :D
Io l'ho buttata lì poi chiaramente fai tu le tue valutazioni che possono essere dal non posso, il non me ne frega niente, il conflitto d'interessi and so on :mrgreen:
Grazie
Vincenzo
...volentieri. Prima domenica di ottobre approssimativamente: bolle. Seconda: bianchi. Terza : rosati. Quarta e quinta: rossi. Chiaramente il tutto da tutto il mondo. Una al mese con date da decidersi di volta in volta. 10 aderenti minimo, 14 massimo. Siete miei ospiti per location(salvo indisponibilità npn programmate), organizzazione e ...cibo. Quota/ budget decideranno i partecipanti in maniera condivisa.
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
win_67
Messaggi: 130
Iscritto il: 29 mar 2009 17:21

Re: Idea ardita e alquanto balzana

Messaggioda win_67 » 13 ago 2018 12:12

Grazie Marco per la tua grandissima disponibilità, non volevo occuparti così tanto, intendevo di fare una giornata per iniziare unica dove fare un riassunto, per quanto sia possibile, di un corso.
Tu essendo esperto sapresti concentrare il meglio del meglio, ovviamente non ritenendosi esaustiva la giornata, giusto per dare quel là d'impostazione enoica.
Avevo intenzione di partire con una singola giornata per evitare d'impegnare troppo le persone che hanno anche famiglia (anziani come nel mio caso, mogli/mariti assassini al minimo movimento del coniuge per più di una volta, pargolanza da riformatorio etc..... :mrgreen: )
La tua idea per un intento di maggior completezza è sicuramente migliore.
Dimmi tu se è fattibile qualcosa del genere come pillola concentrata, poi si può valutare con chi c'è per il futuro.
Magari non interessa a nessuno e siamo già a posto :D
Grazie
Vincenzo
alì65
Messaggi: 11775
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Idea ardita e alquanto balzana

Messaggioda alì65 » 13 ago 2018 14:08

win_67 ha scritto:Grazie Marco per la tua grandissima disponibilità, non volevo occuparti così tanto, intendevo di fare una giornata per iniziare unica dove fare un riassunto, per quanto sia possibile, di un corso.
Tu essendo esperto sapresti concentrare il meglio del meglio, ovviamente non ritenendosi esaustiva la giornata, giusto per dare quel là d'impostazione enoica.
Avevo intenzione di partire con una singola giornata per evitare d'impegnare troppo le persone che hanno anche famiglia (anziani come nel mio caso, mogli/mariti assassini al minimo movimento del coniuge per più di una volta, pargolanza da riformatorio etc..... :mrgreen: )
La tua idea per un intento di maggior completezza è sicuramente migliore.
Dimmi tu se è fattibile qualcosa del genere come pillola concentrata, poi si può valutare con chi c'è per il futuro.
Magari non interessa a nessuno e siamo già a posto :D
Grazie
Vincenzo


Marco è molto bravo e saprà concentrare il tutto in una giornata di 36 ore.... :D
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
vinogodi
Messaggi: 28622
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Idea ardita e alquanto balzana

Messaggioda vinogodi » 13 ago 2018 14:11

win_67 ha scritto:Grazie Marco per la tua grandissima disponibilità, non volevo occuparti così tanto, intendevo di fare una giornata per iniziare unica dove fare un riassunto, per quanto sia possibile, di un corso.
Tu essendo esperto sapresti concentrare il meglio del meglio, ovviamente non ritenendosi esaustiva la giornata, giusto per dare quel là d'impostazione enoica.
Avevo intenzione di partire con una singola giornata per evitare d'impegnare troppo le persone che hanno anche famiglia (anziani come nel mio caso, mogli/mariti assassini al minimo movimento del coniuge per più di una volta, pargolanza da riformatorio etc..... :mrgreen: )
La tua idea per un intento di maggior completezza è sicuramente migliore.
Dimmi tu se è fattibile qualcosa del genere come pillola concentrata, poi si può valutare con chi c'è per il futuro.
Magari non interessa a nessuno e siamo già a posto :D
Grazie
Vincenzo
OK : diciamo una "premessa" condensata , poi vedremo.
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
easy11
Messaggi: 477
Iscritto il: 31 ago 2011 11:58

Re: Idea ardita e alquanto balzana

Messaggioda easy11 » 13 ago 2018 14:30

Molto interessante
Avatar utente
teknopadre
Messaggi: 3156
Iscritto il: 29 mag 2009 06:08
Località: cagliari
Contatta:

Re: Idea ardita e alquanto balzana

Messaggioda teknopadre » 16 ago 2018 13:11

Una bella iniziativa di educazione e poca base :lol:
la spedizione avviene il giorno successivo del pagamento salvo accordi
vinogodi
Messaggi: 28622
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Idea ardita e alquanto balzana

Messaggioda vinogodi » 16 ago 2018 15:19

...premetto solo una cosa , per gli interessati: contattatevi o usate pure questo thread come coordinamento; organizzatevi come numero di partecipanti e stabilite le coordinate (data precisa , suggerisco una delle prime domeniche di ottobre, quindi il 7 (da verificare presentazione della guida Doctor Wine in cui sono precettato) oppure la seconda , cioè il 14 ... però vedete voi . Io vorrei solo intervenire nel momento in cui :
- Il numero viene raggiunto (almeno 10 - max 14) in maniera certa , no indecisi , no "vedremo" , no "do una risposta qualche giorno prima" ecc. Non è un rogito notarile ma chiedo solo serietà agli interessati che decidessero di partecipare , come impegno rispetto al ... mio impegno e a quello degli altri amici. Devo saperlo almeno un mese prima , ho anche altre cose da fare (fra le quali un lavoro impegnativo che assorbe molte mie energie e una famiglia esigente ... oltre ad altre 6-7 bicchierate mensili che organizzo io + 2-3 esterne a cui partecipo mediamente)
- Budget concordato
- Data precisa o , perlomeno, ipotesi attendibile.
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
win_67
Messaggi: 130
Iscritto il: 29 mar 2009 17:21

Re: Idea ardita e alquanto balzana

Messaggioda win_67 » 16 ago 2018 20:26

Hai perfettamente ragione Marco, direi che qui chi è interessato possa far sentire la propria voce e se sono rose come si dice fioriranno.
Altrimenti proveremo più avanti ovviamente come dici tu con tutti i carismi dell'avvertimento a te un mese prima etc.....
Intanto ti ringrazio per la disponibilità, cosa della quale pur non conoscendoti di persona, ne ero già certo.
Vincenzo
vinogodi
Messaggi: 28622
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Idea ardita e alquanto balzana

Messaggioda vinogodi » 17 ago 2018 09:02

win_67 ha scritto:Hai perfettamente ragione Marco, direi che qui chi è interessato possa far sentire la propria voce e se sono rose come si dice fioriranno.
Altrimenti proveremo più avanti ovviamente come dici tu con tutti i carismi dell'avvertimento a te un mese prima etc.....
Intanto ti ringrazio per la disponibilità, cosa della quale pur non conoscendoti di persona, ne ero già certo.
Vincenzo
...essendo didattica, perché sia in chiaro una ipotesi o una idea (perfettibile da chi sarà presente, è qui il divertimento) , ipotizzando 10 - 12 partecipanti

Bolle didattiche : Champagne - Franciacorta - Trento - Oltrepò Pavese (non necessariamente cantina dell'Oltrepò , anche se Monsupello mi piace assai : parlo delle superbolle emiliane , come i millesimati di Lini 910 , oppure il Giacosa Brut , i quali prendono uve Pinot Noir dall'Oltrepò)

Bianchi didattici : Chardonnay (Borgogna) - Sauvignon (Loira)- Riesling (Germania) - Italia (grande Fiano oppure TRebbiano oppure Verdicchio ... chiaramente di alto livello)

Rossi didattici : Cabernet (da scegliere) - Nebbiolo (Barolo o Barbaresco)- Sangiovese (Brunello o Chianti) - Pinot Nero (Borgogna)

Dolce : lasciate fare a me...

Il livello lo decidete voi . Chiaro , non scadiamo nel vino da supermercato altrimenti declino . Diciamo grandi rapporto qualità/prezzo proprio come fosse un minicorso introduttivo generale , poi approfondiremo con i presenti sia gli argomenti sia eventuali date di questi approfondimenti (che ogni tipologia vorrebbe almeno una giornata piena di approfondimento) .
PS: chiaramente "enunciando" le varie tipologie e aree , un po' di tempo ci vuole, quindi pensiamo ad almeno 4 - 5 ore (inizio 12,15 , termine attorno alle 16,34 - 17,02). Parleremo anche di abbinamenti ma , come premesso , li ci penso io e siete miei ospiti
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
win_67
Messaggi: 130
Iscritto il: 29 mar 2009 17:21

Re: Idea ardita e alquanto balzana

Messaggioda win_67 » 17 ago 2018 14:29

Sono perfettamente d'accordo con te Marco sul livello qualitativo del bere che deve essere buono, altrimenti sarei andato a fare uno dei famosi "corsi" :mrgreen: (mi mancherebbe il tempo soprattutto......)
Un solo dubbio e chiedo conferma o smentita a te, se il livello del vino e tutto buono, non si rischia di non capire qual è il vino "cattivo"?
Mi spiego, mi piacerebbe riuscire a capire anche delle differenze tra vini e saper riconoscere il perchè di un vino cattivo da uno buono, al netto ovviamente dei gusti personali.
Ovviamente tutto in una volta i miracoli non si fanno, ma so che tu ti avvicini :wink:
Per esempio, una curiosità stupida è il famoso sa di "tappo", da enoignorante mi piacerebbe saperlo riconoscere.
Lo sento sempre dire, forse chi lo dice senza neanche tanta cognizione di causa, almeno imparo anch'io a dirlo :mrgreen:
Vediamo come andrà avanti, forse qui sono tutti troppo bravi :wink:
Vincenzo
alì65
Messaggi: 11775
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Idea ardita e alquanto balzana

Messaggioda alì65 » 17 ago 2018 16:51

win_67 ha scritto:Sono perfettamente d'accordo con te Marco sul livello qualitativo del bere che deve essere buono, altrimenti sarei andato a fare uno dei famosi "corsi" :mrgreen: (mi mancherebbe il tempo soprattutto......)
Un solo dubbio e chiedo conferma o smentita a te, se il livello del vino e tutto buono, non si rischia di non capire qual è il vino "cattivo"?
Mi spiego, mi piacerebbe riuscire a capire anche delle differenze tra vini e saper riconoscere il perchè di un vino cattivo da uno buono, al netto ovviamente dei gusti personali.
Ovviamente tutto in una volta i miracoli non si fanno, ma so che tu ti avvicini :wink:
Per esempio, una curiosità stupida è il famoso sa di "tappo", da enoignorante mi piacerebbe saperlo riconoscere.
Lo sento sempre dire, forse chi lo dice senza neanche tanta cognizione di causa, almeno imparo anch'io a dirlo :mrgreen:
Vediamo come andrà avanti, forse qui sono tutti troppo bravi :wink:
Vincenzo


Marco è bravissimo e saprà riconoscere una bt tappata ancora prima di aprirla, così ve la fa sentire e imparerete cosa vuol dire... :mrgreen:
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
maxer
Messaggi: 3137
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: Idea ardita e alquanto balzana

Messaggioda maxer » 17 ago 2018 23:30

win_67 ha scritto:..... Per esempio, una curiosità stupida è il famoso sa di "tappo", da enoignorante mi piacerebbe saperlo riconoscere.
Lo sento sempre dire, forse chi lo dice senza neanche tanta cognizione di causa, almeno imparo anch'io a dirlo :mrgreen: .....

Penso che, come sempre, la cosa migliore è raccontare la propria esperienza.

Tanti tanti anni fa, un giorno, da giovinetto, mi è venuta la tua stessa curiosità stupida (ma non tanto). Sono subito corso dal mio Maestro, famoso eno-consulente di cui per privacy non posso fare il nome anche se ormai deceduto purtroppo da anni, che mi ha detto, parole testuali :
" Mio giovane Maxerino, devi masticare per almeno quattro minuti un tappo rigorosamente in sughero sardo di annata, sputarne i resti senza averli ingoiati, non serve, e poi berti un vino qualsiasi; se vuoi, fatti anche una birra, del latte, dell' acqua frizzante, o mangiati persino qualsiasi cibo. Dal sapore che avrai provato, capirai immediatamente cosa vuol dire la fatidica espressione 'sa di tappo' ! "

Così ho fatto, ho finalmente capito e lo ho ringraziato
8)
carpe diem 8)
andrea413
Messaggi: 637
Iscritto il: 17 ago 2015 00:20

Re: Idea ardita e alquanto balzana

Messaggioda andrea413 » 18 ago 2018 17:32

win_67 ha scritto:..... Per esempio, una curiosità stupida è il famoso sa di "tappo", da enoignorante mi piacerebbe saperlo riconoscere.
Lo sento sempre dire, forse chi lo dice senza neanche tanta cognizione di causa, almeno imparo anch'io a dirlo :mrgreen: .....


Per il tappo stai tranquillo che quando ti capiterà lo sentirai subito! È molto fastidioso il sentore di tappo in bocca, non è una cosa soggettiva..
vinogodi
Messaggi: 28622
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Idea ardita e alquanto balzana

Messaggioda vinogodi » 20 ago 2018 13:19

OK , eventualmente, per domenica 7 Ottobre. Il 14 c'è la presentazione della Guida Essenziale di Doctor Wine a cui "devo" presenziare...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7773
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Idea ardita e alquanto balzana

Messaggioda zampaflex » 21 ago 2018 11:47

vinogodi ha scritto:OK , eventualmente, per domenica 7 Ottobre. Il 14 c'è la presentazione della Guida Essenziale di Doctor Wine a cui "devo" presenziare...


Vediamo se quest'anno riesco a passare a trovarti!
Sempre a Milano?
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
vinogodi
Messaggi: 28622
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Idea ardita e alquanto balzana

Messaggioda vinogodi » 21 ago 2018 12:54

zampaflex ha scritto:
vinogodi ha scritto:OK , eventualmente, per domenica 7 Ottobre. Il 14 c'è la presentazione della Guida Essenziale di Doctor Wine a cui "devo" presenziare...


Vediamo se quest'anno riesco a passare a trovarti!
Sempre a Milano?
...che conosco , le due principali sono a Milano (appunto il 14 ottobre con tutto lo staff) e Roma. Io presenzio , assieme a Cernilli, anche quella , ormai consueta , a Parma più avanti ...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
lucastoner
Messaggi: 491
Iscritto il: 20 giu 2009 09:59

Re: Idea ardita e alquanto balzana

Messaggioda lucastoner » 21 ago 2018 21:59

Io ci sarei, con tutta la mia ignoranza al seguito. :mrgreen:

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: AmoSlade e 15 ospiti