Consigli per app per la propria cantina

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
pgregorat
Messaggi: 34
Iscritto il: 19 dic 2013 17:37

Consigli per app per la propria cantina

Messaggioda pgregorat » 06 apr 2016 12:57

Ciao a tutti
Sono uno sviluppatore che sta sviluppando un software gratuito per windows 10 sia per pc che per mobile (successivamente anche per web e per android e ios). Il software che sto progettando permetterà di:
- catalogare i propri vini (nome, azienda, anno, data e prezzo di acquisto, valutazione, recensione, presente nella propria cantina...)
- catalogare i propri vini assaggiati (nome, azienda, anno, valutazione, prezzo, luogo e data di assaggio...)
- gestire i propri eventi degustativi
- far visualizzare le proprie recensioni (se voluto) in modo che altri utenti possano vedere i propri vini e la valutazione e recensione fatta
- far visualizzare i propri vini che uno intende vendere o scambiare, in maniera tale che gli altri utenti possano contattarlo per avere maggiori info
- far visualizzare eventi degustativi per regione
L'app/sito web saranno gratuiti in modo da poter avere più utenti possibili, inoltre eventuali sviluppi verranno fatti nel tempo
Che ne pensate? Ulteriori idee sono ben accette
Avatar utente
Cristianmark
Messaggi: 1179
Iscritto il: 28 feb 2013 22:55

Re: Consigli per app per la propria cantina

Messaggioda Cristianmark » 06 apr 2016 16:41

pgregorat ha scritto:Ciao a tutti
Sono uno sviluppatore che sta sviluppando un software gratuito per windows 10 sia per pc che per mobile (successivamente anche per web e per android e ios). Il software che sto progettando permetterà di:
- catalogare i propri vini (nome, azienda, anno, data e prezzo di acquisto, valutazione, recensione, presente nella propria cantina...)
- catalogare i propri vini assaggiati (nome, azienda, anno, valutazione, prezzo, luogo e data di assaggio...)
- gestire i propri eventi degustativi
- far visualizzare le proprie recensioni (se voluto) in modo che altri utenti possano vedere i propri vini e la valutazione e recensione fatta
- far visualizzare i propri vini che uno intende vendere o scambiare, in maniera tale che gli altri utenti possano contattarlo per avere maggiori info
- far visualizzare eventi degustativi per regione
L'app/sito web saranno gratuiti in modo da poter avere più utenti possibili, inoltre eventuali sviluppi verranno fatti nel tempo
Che ne pensate? Ulteriori idee sono ben accette




good idea wrong problem
Avatar utente
puspo
Messaggi: 655
Iscritto il: 29 ago 2012 14:29
Località: Brescia

Re: Consigli per app per la propria cantina

Messaggioda puspo » 06 apr 2016 17:16

Io utilizzo cellartracker e mi trovo benissimo.
Credo che consentire l'importazione da liste esistenti non sarebbe male.
Il mio sistema di monitoraggio della cantina:
http://www.checkmycellar.com/Cellar_001.html
pgregorat
Messaggi: 34
Iscritto il: 19 dic 2013 17:37

Re: Consigli per app per la propria cantina

Messaggioda pgregorat » 06 apr 2016 17:22

puspo ha scritto:Io utilizzo cellartracker e mi trovo benissimo.
Credo che consentire l'importazione da liste esistenti non sarebbe male.


Puoi spiegarmi come funziona e cosa fa cellartracker?
Avatar utente
puspo
Messaggi: 655
Iscritto il: 29 ago 2012 14:29
Località: Brescia

Re: Consigli per app per la propria cantina

Messaggioda puspo » 06 apr 2016 17:43

Tutto quello che hai detto, e unisce attualmente una community di 400.000 membri, integrando anche alcune funzioni di Vivino, se non ricordo male.
Prova a iscriverti, così verifichi tu stesso.

Buon lavoro
Il mio sistema di monitoraggio della cantina:
http://www.checkmycellar.com/Cellar_001.html
pgregorat
Messaggi: 34
Iscritto il: 19 dic 2013 17:37

Re: Consigli per app per la propria cantina

Messaggioda pgregorat » 06 apr 2016 17:56

puspo ha scritto:Tutto quello che hai detto, e unisce attualmente una community di 400.000 membri, integrando anche alcune funzioni di Vivino, se non ricordo male.
Prova a iscriverti, così verifichi tu stesso.

Buon lavoro

Ti ringrazio...
In effetti fa molte delle cose a cui ho pensato pure io...
Io cmq pensavo ad un'applicazione italiana, in cui poi verranno aggiunte ulteriori sezioni come elenco di enoteche, elenco di degustazioni per regione, e varie ed eventuali che potrebbero venir fuori anche da consigli di altri...
alì65
Messaggi: 11639
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Consigli per app per la propria cantina

Messaggioda alì65 » 07 apr 2016 08:22

anni fa provai a chiedere per creare un file di gestione con foto, etichette e riferimenti culinari, storia della cantina e della zona
cliccando sulla etichetta doveva comparire tutto questo e anche lo scaffale di riferimento.........complicato soprattutto l'inserimento dati particolarmente lungo e visto che era esclusivamente per uso personale mi sembrò eccessivo
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
pgregorat
Messaggi: 34
Iscritto il: 19 dic 2013 17:37

Re: Consigli per app per la propria cantina

Messaggioda pgregorat » 07 apr 2016 09:01

alì65 ha scritto:anni fa provai a chiedere per creare un file di gestione con foto, etichette e riferimenti culinari, storia della cantina e della zona
cliccando sulla etichetta doveva comparire tutto questo e anche lo scaffale di riferimento.........complicato soprattutto l'inserimento dati particolarmente lungo e visto che era esclusivamente per uso personale mi sembrò eccessivo

Sulle foto delle cantine/vini sono un po' scettico, siccome il database è su un server web e quindi si va tramite internet, meno dati girano meglio è, e poi c'è il problema delle dimensioni delle foto che verrebbero caricate che quindi va gestito. Allo scaffale non ci avevo pensato, inserirò il campo che lo gestisce.
Se uno i dati da inserire ce li ha già, non sta più di 30 secondi ad inserire un vino (al momento deve inserire i campi
Nome, anno, cantina (da selezione da combo box), tipo, se è ancora presente o se è stato bevuto, data acquisto, prezzo acquisto, fascia prezzo se vuole venderlo, recensione, valutazione, visibilità del vino e della recensione e se è scambiabile/vendibile, note
Avatar utente
yotamoteuchi
Messaggi: 215
Iscritto il: 29 apr 2015 16:14
Località: Grosseto

Re: Consigli per app per la propria cantina

Messaggioda yotamoteuchi » 07 apr 2016 09:08

La gestione anche del "cosa ho bevuto" di Vivino a me piace molto.
E' stra-comodo fare una foto della bottiglia, lui te la riconosce (a me funziona nel 99% dei casi), ti carica già tutti i dati del vino, fai quelle due correzioni in croce (tipo l'anno) e dai una tua personale valutazione.
Per i voti degli utenti non ci metto bocca perchè ho visto certe cagate che lasciamo perdere, ma a me non interessa (non lo uso per questo!).
Quello che mi interessa è avere un modo per ricordarmi cosa ho bevuto e se mi è piaciuto o meno.

Dai uno sguardo anche a questa app che come gestione non è male.

Ah, un consiglio. Per quanto anche io ho Win10 su Mobile siamo veramente quattro gatti nel mondo. Se vuoi diffusione devi pensare ad Android o iOS. Altrimenti è inutile.
imho eh
alì65
Messaggi: 11639
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Consigli per app per la propria cantina

Messaggioda alì65 » 07 apr 2016 09:11

pgregorat ha scritto:
alì65 ha scritto:anni fa provai a chiedere per creare un file di gestione con foto, etichette e riferimenti culinari, storia della cantina e della zona
cliccando sulla etichetta doveva comparire tutto questo e anche lo scaffale di riferimento.........complicato soprattutto l'inserimento dati particolarmente lungo e visto che era esclusivamente per uso personale mi sembrò eccessivo

Sulle foto delle cantine/vini sono un po' scettico, siccome il database è su un server web e quindi si va tramite internet, meno dati girano meglio è, e poi c'è il problema delle dimensioni delle foto che verrebbero caricate che quindi va gestito. Allo scaffale non ci avevo pensato, inserirò il campo che lo gestisce.
Se uno i dati da inserire ce li ha già, non sta più di 30 secondi ad inserire un vino (al momento deve inserire i campi
Nome, anno, cantina (da selezione da combo box), tipo, se è ancora presente o se è stato bevuto, data acquisto, prezzo acquisto, fascia prezzo se vuole venderlo, recensione, valutazione, visibilità del vino e della recensione e se è scambiabile/vendibile, note


il mio doveva essere per una gestione mia personale
si ma tutto questo diventa un mestiere; il vino me lo devo bere e godere, se poi ho l'ansia di dover scrivere tutto quello che mi dice quel vino, dove perchè e per come mi passa la voglia............almeno a me
la condivisione ok ma soft....e poi il bagaglio è personale e nei cassetti della memoria, se un vino ti ha lasciato il segno questo sarà indelebile e la vedo più una cosa intima che altro
con gli amici si condividono anche tante altre cose... :mrgreen:
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
pgregorat
Messaggi: 34
Iscritto il: 19 dic 2013 17:37

Re: Consigli per app per la propria cantina

Messaggioda pgregorat » 07 apr 2016 09:21

alì65 ha scritto:
pgregorat ha scritto:
alì65 ha scritto:anni fa provai a chiedere per creare un file di gestione con foto, etichette e riferimenti culinari, storia della cantina e della zona
cliccando sulla etichetta doveva comparire tutto questo e anche lo scaffale di riferimento.........complicato soprattutto l'inserimento dati particolarmente lungo e visto che era esclusivamente per uso personale mi sembrò eccessivo

Sulle foto delle cantine/vini sono un po' scettico, siccome il database è su un server web e quindi si va tramite internet, meno dati girano meglio è, e poi c'è il problema delle dimensioni delle foto che verrebbero caricate che quindi va gestito. Allo scaffale non ci avevo pensato, inserirò il campo che lo gestisce.
Se uno i dati da inserire ce li ha già, non sta più di 30 secondi ad inserire un vino (al momento deve inserire i campi
Nome, anno, cantina (da selezione da combo box), tipo, se è ancora presente o se è stato bevuto, data acquisto, prezzo acquisto, fascia prezzo se vuole venderlo, recensione, valutazione, visibilità del vino e della recensione e se è scambiabile/vendibile, note


il mio doveva essere per una gestione mia personale
si ma tutto questo diventa un mestiere; il vino me lo devo bere e godere, se poi ho l'ansia di dover scrivere tutto quello che mi dice quel vino, dove perchè e per come mi passa la voglia............almeno a me
la condivisione ok ma soft....e poi il bagaglio è personale e nei cassetti della memoria, se un vino ti ha lasciato il segno questo sarà indelebile e la vedo più una cosa intima che altro
con gli amici si condividono anche tante altre cose... :mrgreen:

Condivido, anch'io non inserire tutte le bottiglie che ho, ma solo quelle di cui mi interessa memorizzare delle informazioni, che magari nel tempo si possono perdere (come il prezzo, l'annata che si à bevuto, le sensazioni particolari che ci ha dato, la nostra valutazione...). Si possono poi memorizzare vini solo assaggiati e il tutto può essere condiviso, se voluto, con gli altri, così come si possono leggere le recensioni fatte dagli altri, oltre che naturalmente verificare se qualcuno possiede un vino che vorrei avere e se è disposto a venderlo/scambiarlo
alì65
Messaggi: 11639
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Consigli per app per la propria cantina

Messaggioda alì65 » 07 apr 2016 09:31

pgregorat ha scritto:
alì65 ha scritto:
pgregorat ha scritto:
alì65 ha scritto:anni fa provai a chiedere per creare un file di gestione con foto, etichette e riferimenti culinari, storia della cantina e della zona
cliccando sulla etichetta doveva comparire tutto questo e anche lo scaffale di riferimento.........complicato soprattutto l'inserimento dati particolarmente lungo e visto che era esclusivamente per uso personale mi sembrò eccessivo

Sulle foto delle cantine/vini sono un po' scettico, siccome il database è su un server web e quindi si va tramite internet, meno dati girano meglio è, e poi c'è il problema delle dimensioni delle foto che verrebbero caricate che quindi va gestito. Allo scaffale non ci avevo pensato, inserirò il campo che lo gestisce.
Se uno i dati da inserire ce li ha già, non sta più di 30 secondi ad inserire un vino (al momento deve inserire i campi
Nome, anno, cantina (da selezione da combo box), tipo, se è ancora presente o se è stato bevuto, data acquisto, prezzo acquisto, fascia prezzo se vuole venderlo, recensione, valutazione, visibilità del vino e della recensione e se è scambiabile/vendibile, note


il mio doveva essere per una gestione mia personale
si ma tutto questo diventa un mestiere; il vino me lo devo bere e godere, se poi ho l'ansia di dover scrivere tutto quello che mi dice quel vino, dove perchè e per come mi passa la voglia............almeno a me
la condivisione ok ma soft....e poi il bagaglio è personale e nei cassetti della memoria, se un vino ti ha lasciato il segno questo sarà indelebile e la vedo più una cosa intima che altro
con gli amici si condividono anche tante altre cose... :mrgreen:

Condivido, anch'io non inserire tutte le bottiglie che ho, ma solo quelle di cui mi interessa memorizzare delle informazioni, che magari nel tempo si possono perdere (come il prezzo, l'annata che si à bevuto, le sensazioni particolari che ci ha dato, la nostra valutazione...). Si possono poi memorizzare vini solo assaggiati e il tutto può essere condiviso, se voluto, con gli altri, così come si possono leggere le recensioni fatte dagli altri, oltre che naturalmente verificare se qualcuno possiede un vino che vorrei avere e se è disposto a venderlo/scambiarlo


dimi se ho capito bene come funzionerebbe:
-1 inserisco le mie bt che ho in cantina
-2 posso scrivere impressioni e condividere
-3 la mia cantina è visibile?
-4 posso scegliere chi far vedere quello che voglio?
-5 posso scegliere amici e i non graditi?
-6 eventi, privati o pubblici?

ho messo tutte queste domande perchè per me la scelta e la privacy è molto più importante di tutto il resto
se posso scegliere tutto questo è ok atrimenti diventa una porta sul mondo che non mi sembra il caso
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
pgregorat
Messaggi: 34
Iscritto il: 19 dic 2013 17:37

Re: Consigli per app per la propria cantina

Messaggioda pgregorat » 07 apr 2016 09:40

alì65 ha scritto:
pgregorat ha scritto:
alì65 ha scritto:
pgregorat ha scritto:
alì65 ha scritto:anni fa provai a chiedere per creare un file di gestione con foto, etichette e riferimenti culinari, storia della cantina e della zona
cliccando sulla etichetta doveva comparire tutto questo e anche lo scaffale di riferimento.........complicato soprattutto l'inserimento dati particolarmente lungo e visto che era esclusivamente per uso personale mi sembrò eccessivo

Sulle foto delle cantine/vini sono un po' scettico, siccome il database è su un server web e quindi si va tramite internet, meno dati girano meglio è, e poi c'è il problema delle dimensioni delle foto che verrebbero caricate che quindi va gestito. Allo scaffale non ci avevo pensato, inserirò il campo che lo gestisce.
Se uno i dati da inserire ce li ha già, non sta più di 30 secondi ad inserire un vino (al momento deve inserire i campi
Nome, anno, cantina (da selezione da combo box), tipo, se è ancora presente o se è stato bevuto, data acquisto, prezzo acquisto, fascia prezzo se vuole venderlo, recensione, valutazione, visibilità del vino e della recensione e se è scambiabile/vendibile, note


il mio doveva essere per una gestione mia personale
si ma tutto questo diventa un mestiere; il vino me lo devo bere e godere, se poi ho l'ansia di dover scrivere tutto quello che mi dice quel vino, dove perchè e per come mi passa la voglia............almeno a me
la condivisione ok ma soft....e poi il bagaglio è personale e nei cassetti della memoria, se un vino ti ha lasciato il segno questo sarà indelebile e la vedo più una cosa intima che altro
con gli amici si condividono anche tante altre cose... :mrgreen:

Condivido, anch'io non inserire tutte le bottiglie che ho, ma solo quelle di cui mi interessa memorizzare delle informazioni, che magari nel tempo si possono perdere (come il prezzo, l'annata che si à bevuto, le sensazioni particolari che ci ha dato, la nostra valutazione...). Si possono poi memorizzare vini solo assaggiati e il tutto può essere condiviso, se voluto, con gli altri, così come si possono leggere le recensioni fatte dagli altri, oltre che naturalmente verificare se qualcuno possiede un vino che vorrei avere e se è disposto a venderlo/scambiarlo


dimi se ho capito bene come funzionerebbe:
-1 inserisco le mie bt che ho in cantina
-2 posso scrivere impressioni e condividere
-3 la mia cantina è visibile?
-4 posso scegliere chi far vedere quello che voglio?
-5 posso scegliere amici e i non graditi?
-6 eventi, privati o pubblici?

ho messo tutte queste domande perchè per me la scelta e la privacy è molto più importante di tutto il resto
se posso scegliere tutto questo è ok atrimenti diventa una porta sul mondo che non mi sembra il caso


Ti rispondo per punto:
-1 si, inserisci le bottiglie che vuoi e per ogni bottiglia puoi decidere la visibilità della stessa, della sua recensione e del fatto che sia vendibile/scambiabile
- 2 si, come detto sopra condividi solo quello che vuoi
- 3 si, come sopra
- 4 ci sto pensando ma credo non nella prima release
- 5 ci sto pensando ma credo non nella prima release
- 6 vale il discorso di sopra, un evento puoi decidere se è pubblico (visibile a tutti) o privato
Tieni presente che comunque l'app è anonima, e si vede solo uno username, in pratica come in questo forum, puoi scrivere quello che vuoi ma se non vuoi farti conoscere nessuna sa chi sei
vinogodi
Messaggi: 28447
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Consigli per app per la propria cantina

Messaggioda vinogodi » 07 apr 2016 11:00

...comunque qui dentro devono esserci cantine davvero ciclopiche, per doversi dotare di un gestionale , oppure essere soggetti da nevrosi ... relax , ragazzi ...
PS: è anche una questione di età anagrafica con relativa capacità cognitiva dei neuroni. Una ventina- trentina d'anni fa , al massimo del fulgore (quanti-qualitativo delle cantinette e fisiologico dei massimali di sollevamento ...dei pesi 8) ) le 18.000 - 20.000 bottigliette medie delle cantinette me le ricordavo tutte a memoria, ubicazione e storia comprese (soprattutto ereditate ) . Oggi faccio fatica a ricordarmi le poche decine rimaste... :( ... anzi , faccio così: le finisco di bere entro breve tempo così non ci penso più e lascio l'incombenza della gestione informatica agli amici qui presenti) .

PPS: sarà perchè sono uno "spirito semplice" , sarà perchè affezionato alla vecchia e sana concezione di "passione" ma non mania (salvo per la conservazione e servizio...) , ma quando sento parlare di cantinette artificiali , software gestionali, interi threads aperti solo per discutere per pagine e pagine di bicchieri ... boh... evito deciso l'argomento e passo ad altro... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
pgregorat
Messaggi: 34
Iscritto il: 19 dic 2013 17:37

Re: Consigli per app per la propria cantina

Messaggioda pgregorat » 07 apr 2016 11:05

vinogodi ha scritto:...comunque qui dentro devono esserci cantine davvero ciclopiche, per doversi dotare di un gestionale , oppure essere soggetti da nevrosi ... relax , ragazzi ...
PS: è anche una questione di età anagrafica con relativa capacità cognitiva dei neuroni. Una ventina- trentina d'anni fa , al massimo del fulgore (quanti-qualitativo delle cantinette e fisiologico dei massimali di sollevamento ...dei pesi 8) ) le 18.000 - 20.000 bottigliette medie delle cantinette me le ricordavo tutte a memoria, ubicazione e storia comprese (soprattutto ereditate ) . Oggi faccio fatica a ricordarmi le poche decine rimaste... :( ... anzi , faccio così: le finisco di bere entro breve tempo così non ci penso più e lascio l'incombenza della gestione informatica agli amici qui presenti) .

PPS: sarà perchè sono uno "spirito semplice" , sarà perchè affezionato alla vecchia e sana concezione di "passione" ma non mania (salvo per la conservazione e servizio...) , ma quando sento parlare di cantinette artificiali , software gestionali, interi threads aperti solo per discutere per pagine e pagine di bicchieri ... boh... evito deciso l'argomento e passo ad altro... 8)


Bhe mica detto che deve servire a tutti...
Io nel mio piccolo ho qualche centinaio di bottiglie nella mia cantinetta e, sarà perché non ho proprio una memoria di ferro, ma mi è molto utile uno strumento software (ora ho un semplice excel) che mi aiuta a ricordare recensioni, prezzi e molto altro...
In più anche il discorso della condivisione a me sembra interessante...
vinogodi
Messaggi: 28447
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Consigli per app per la propria cantina

Messaggioda vinogodi » 07 apr 2016 13:59

pgregorat ha scritto:Bhe mica detto che deve servire a tutti...
...
...a pensarci bene , ritorno sui miei passi , scusandomi , e dico che forse è necessario, un bell'app o software gestionale per avere sotto controllo lo sterminato numero di bottiglie che adornano gli scaffali degli antri nascosti delle nostre cantine, le cui segrete dei castelli medievali sono solo una ispirazione alla struttura architettonica di ciò che tali cantine dovrebbero essere. Immagino quindi gli scaffali con centinaia di migliaia di bottiglie impolverate dall'etichette sdrucite, la penombra che non permette di leggere bene le annate, le cataste di bottiglie alla rinfusa dove sotto ci può essere qualsiasi tipo di vino, dimenticato nelle centinaia di anni di matto e appassionatissimo accumulo scriteriato di generazioni di superappassionati . Eppoi come districarsi , fra gli scheletri di sventurati che si sono persi in quei meandri, i topi e i ragni ad arricchire la fauna speleologica, le ragnatele dense da smembrare con machete affilatissimi per raggiungere i loculi con le bottiglie più antiche , gli sterminati e lunghissimi cunicoli, labirinti senza apparente possibilità di orientarsi , dove l'unica speranza di sopravvivenza per chi ci si avventura è qualche led collegato con i sensori del notebook che ha caricata l'app collegata a sua volta con l'hi phone .... si , avete ragione e mi scuso, l'app è necessario. Anzi , perché non sviluppare una release di SAP QM dove , appunto tutto possa essere integrato? D'altronde, coi fior di Chianti e Barbera che hanno la maggior parte in cantina, l'ammortamento in qualche secolo non è un problema... :lol:
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
pgregorat
Messaggi: 34
Iscritto il: 19 dic 2013 17:37

Re: Consigli per app per la propria cantina

Messaggioda pgregorat » 07 apr 2016 14:22

vinogodi ha scritto:
pgregorat ha scritto:Bhe mica detto che deve servire a tutti...
...
...a pensarci bene ...:

E per fortuna che avevi detto che non perdevi tempo con questo tipo di post...
Mi sa che la coerenza non è il tuo forte
In ogni caso ci sono già delle bellissime app/siti che fanno cose analoghe, e alcune di loro hanno riscosso un grande successo con centinaia di migliaia di utenze, quindi poi così inutili non lo sono.
Io con umiltà cerco di fare qualche cosa di diverso, e lo faccio in primis perché sono un appassionato di programmazione e di vino,e poi perché sia io che alcuni miei amici riteniamo utile un'app di questo tipo.
Se per te non è così passa oltre, io qui sono a chiedere consigli a chi può interessare un app di questo tipo.
P.S. Mi astengo dal commentare il tuo sarcasmo
Avatar utente
Cristianmark
Messaggi: 1179
Iscritto il: 28 feb 2013 22:55

Re: Consigli per app per la propria cantina

Messaggioda Cristianmark » 07 apr 2016 16:01

Ho bisogno di capire x quale motivo e vantaggio/utilita un utente dovrebbe usale la tua app invece che cellar tracker o altri similari ?
pgregorat
Messaggi: 34
Iscritto il: 19 dic 2013 17:37

Re: Consigli per app per la propria cantina

Messaggioda pgregorat » 07 apr 2016 17:03

Cristianmark ha scritto:Ho bisogno di capire x quale motivo e vantaggio/utilita un utente dovrebbe usale la tua app invece che cellar tracker o altri similari ?

E' gratis indipendentemente dal numero di vini inseriti
C'è una gestione degli eventi (propri e pubblici): degustazioni, fiere...
C'è una gestione per elenchi di enoteche suddivise per regione e città
E' in italiano e fatta per il mercato italiano
Nasce per lo scambio/vendita di vini tra privati, quindi in questo caso è un ulteriore canale per dare visibilità ai vini che si vuole scambiare/vendere e quindi uno potrebbe usare l'app pur avendone già un'altra (basta vedere la sezione delle offerte per capire che ci sono molti utenti che utilizzano anche questo sito per fare la stessa cosa, nell'app è tutto strutturato e le ricerche sono semplici da fare per vino, cantina, regione, utente...)
Nella versione per Windows 10 è un'app snella sia per smartphone che per pc
Varie ed eventuali che potrebbero nascere con suggerimenti vari...
E' semplicemente un'alternativa alla ottima cellar tracker
laura30
Messaggi: 1
Iscritto il: 29 apr 2018 18:50

Re: Consigli per app per la propria cantina

Messaggioda laura30 » 29 apr 2018 18:55

Buonasera a tutti,
mi accodo alla discussione anche se non so se è nella categoria corretta.
Con mia sorella stiamo per aprire un ristorante nella zona delle Langhe,
ci hanno proposto un gestionale da ristorante per gestire il magazzino etc. Secondo voi è una spesa da affrontare?


Grazie
Marco1980
Messaggi: 2
Iscritto il: 19 mag 2018 10:55

Re: Consigli per app per la propria cantina

Messaggioda Marco1980 » 09 giu 2018 19:02

Buonasera,
ho letto la discussione e sarei interessato a questo software per ristorante

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: emigrato, FERRARI, gbaenergiaeco10, glo882, landmax, littlewood, lucastoner, maxer, Nexus1990 e 11 ospiti