DA PAG 114...C.G.T: ...sfide a Soldera

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
memmo5005
Messaggi: 408
Iscritto il: 23 nov 2011 15:57
Località: Arezzo

Re: DA PAG 89...C.G.T: la confratenita del Kobe Wagyu...

Messaggioda memmo5005 » 05 nov 2015 15:45

Quoto...per fare un esempio i due 1998, Mouline e Turque, da me bevuti erano tutt'altro che pronti.[/quote]


1988 volevi dire :mrgreen:
Se il cibo è la prosa di una festa...il vino è la sua poesia.
gigi310183
Messaggi: 68
Iscritto il: 29 gen 2012 14:00

Re: DA PAG 89...C.G.T: la confratenita del Kobe Wagyu...

Messaggioda gigi310183 » 05 nov 2015 16:46

Bechone il grasso della Kobe ti ha dato al cervello!!!
:D :D :D
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5203
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: DA PAG 89...C.G.T: la confratenita del Kobe Wagyu...

Messaggioda Andyele » 05 nov 2015 17:17

ma no forse si riferiva a dei 1998 bevuti in precedenza.
I 1988 pronti lo saranno stati, credo.
Becho
Messaggi: 1949
Iscritto il: 05 feb 2010 01:47
Località: Granducato di Toscana

Re: DA PAG 89...C.G.T: la confratenita del Kobe Wagyu...

Messaggioda Becho » 05 nov 2015 17:26

Andyele ha scritto:ma no forse si riferiva a dei 1998 bevuti in precedenza.
I 1988 pronti lo saranno stati, credo.


Infatti, il Memmo ultimamente è un pò confuso...purtroppo anche sessualmente :mrgreen:
memmo5005
Messaggi: 408
Iscritto il: 23 nov 2011 15:57
Località: Arezzo

Re: DA PAG 89...C.G.T: la confratenita del Kobe Wagyu...

Messaggioda memmo5005 » 05 nov 2015 17:34

Andry, la mia era solo na battuta, nel senso che per me, avendo avuto con guigal una unica esperienza proprio con i due 88, erano si pronti ma cavoli quanto ci sarebbero stati bene ancora in bottiglia.
Secondo me, il fatto di non avere esperienza con questi due mostri, li ha penalizzati tanto, nella mia valutazione, perché molto molto complessi e distanti dalle sfumature dei vini che mi capita di bere (Borgogna/Piemonte/Toscana).

A forza di stare con quel manfruito del becho capita :mrgreen:
Se il cibo è la prosa di una festa...il vino è la sua poesia.
jok
Messaggi: 415
Iscritto il: 13 feb 2008 20:09

Re: DA PAG 89...C.G.T: la confratenita del Kobe Wagyu...

Messaggioda jok » 06 nov 2015 01:04

Becho ha scritto:Ier sera una mini delegazione della CGT ( + special guests ) si è riunita per rendere onore alla miglior ciccia del mondo ( senza se e senza ma, non c'è Chianina, Mucco, Angus, Fassona che tenga...100/100 ). Abbiam bevuto:

Dom Perignon 1996 - Bel naso, riconoscibile come DP, malino in bocca dove la chiusura è eccessivamente amara. 90/100

Krug 1998 - Anche questo ha un bel naso ( senza esagerare ) in perfetto stile maison...e anche questo pecca in bocca, che seppur buona è troppo limonosa nel finale, avercene eh! 92-/100

Avignonesi Occhio di Pernince 1990 - Bt sconvolgente, sia al naso che in bocca, naso caratteristico, bocca densa ed infinita. Sul foie gras cosi così, sulla torta coi bischeri da dio. 97+/100

Dujac Clos st Denis 2001 - Rosso della serata a mani basse, equilibrato, complesso, territoriale, molto "Leroy style" col naso variopinto ed una dolcezza infinita in bocca. 95/100

Guigal la Landonne 1995 - Buonissimo e atipico nella prima ora, profilo olfattivo offuscato con una balsamicità inusuale in bocca, col tempo vien fuori quella spina acida, quasi nervosa che ritrovo spesso in questo produttore. Per adesso 92,5/100, ma migliorerà.

Leoville Barton 2000 - Ovviamente giovane e lontano dall'apice, ma è comunque buonissimo con un naso giustamente potente ma equilibrato ed una bocca maestosa e golosa allo stesso tempo. 93/100



E bravo Becho!!!!!!
Finalmente leggo note scritte con CONOSCENZA dei vini bevuti e soprattutto corrispondenti agli esemplari della serata........e non di parte!!!!!
Vedi che se mi ascolti saresti anche bravino!?!?!?!?!
Serata veramente piacevole! Indiscussa protagonista la carne!
Sono anche contento di aver portato una bottiglia per te.......che ti e' piaciuta!
Becho
Messaggi: 1949
Iscritto il: 05 feb 2010 01:47
Località: Granducato di Toscana

Re: DA PAG 90...C.G.T: la cena del Merlo...

Messaggioda Becho » 14 nov 2015 12:50

In attesa del resoconto di Andrea metto due ( 2 ) note veloci sulla bella ( abbasso l'avarizia, molto bella dai! ) bevuta di ier sera c/o il ristorante il Merlo a Camaiore ( da applausi i piatti del bravissimo Chef Angelo ):

Premetto che tutte e 5 le bt, grazie ad una conservazione impeccabile, hanno performato alla grande.

Clos de Goisses 1996 - Forse la migliore bevuta quest'anno, naso giovane, preciso ed ammaliante con una bellissima evoluzione nel corso della serata. In bocca si avverte una spinta ossidativa netta ma elegante 93+

Ornellaia 1988 - La Bolgheri che non esiste più, dimenticata e mai troppo rimpianta, quella che preferisce il fioretto alla sciabola, sensuale, elegante e perfetta come "90 - 60 - 90", quella che ne berresti una bt da solo e che ti fa emozionare. Grazie Angelospezia per questa chicca 94+

Chateau Montrose 1982 - Seconda emozione della serata, naso territoriale ed equilibrato, bocca giustamente viva e tannino bello ed imbizzarrito come un mustang che corre nella prateria. Buonissimo adesso ma con ancora tanta vita davanti 94

D.Laroze Latricieres Chambertin 2002 - La Borgogna vera, classica, carica di edonismo ed erotismo, che ti massagia il cavo orale, che non ti stanca mai, quella che esige il piccione ( e noi gliel'abbiamo dato...e che piccione, uno dei più buoni, se non il più buono, mai mangiato )...in poche parole la Borgogna che piace al Memmo :mrgreen: 94-

Gravner Rujno 1991 - Qui si cambia totalmente registro, più potenza, ciccia, alcol e gioventù sfacciata ( io avevo azzardato 2004 e Jok 2003 ) nonostante l'età. L'ossigenazione smussa alcune asperità e ne esalta le qualità...nel confronto con gli altri vini non ha vita facile, è come una bella ragazza robusta in mezzo a tante modelle...ma a me la ciccia, se messa nel punto giusto, piace :mrgreen: 92-
paperofranco
Messaggi: 5966
Iscritto il: 20 gen 2010 19:16
Località: Poggibonsi

Re: DA PAG 90...C.G.T: la Cena del Merlo

Messaggioda paperofranco » 14 nov 2015 16:30

Alla salute ragazzacci :D .

Per quel poco bevuto di Drouhin-Laroze, non ho mai avuto la sensazione che potessero uscire grandi vini da quel Domaine.
Becho
Messaggi: 1949
Iscritto il: 05 feb 2010 01:47
Località: Granducato di Toscana

Re: DA PAG 90...C.G.T: la Cena del Merlo

Messaggioda Becho » 14 nov 2015 16:46

paperofranco ha scritto:Alla salute ragazzacci :D .

Per quel poco bevuto di Drouhin-Laroze, non ho mai avuto la sensazione che potessero uscire grandi vini da quel Domaine.


...tra l'altro il mio 94- penso sia stato tra i punteggi più bassi. Comunque la bt in questione la comprai dopo aver letto ciò:

viewtopic.php?f=13&t=45753&p=748229&hilit=latricieres+laroze&sid=53ad657e6b2e867578951a614a5d630e#p748229

...e se lo dice lui :wink:
alì65
Messaggi: 11953
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: DA PAG 90...C.G.T: la Cena del Merlo

Messaggioda alì65 » 14 nov 2015 17:12

Becho ha scritto:
paperofranco ha scritto:Alla salute ragazzacci :D .

Per quel poco bevuto di Drouhin-Laroze, non ho mai avuto la sensazione che potessero uscire grandi vini da quel Domaine.


...tra l'altro il mio 94- penso sia stato tra i punteggi più bassi. Comunque la bt in questione la comprai dopo aver letto ciò:

viewtopic.php?f=13&t=45753&p=748229&hilit=latricieres+laroze&sid=53ad657e6b2e867578951a614a5d630e#p748229

...e se lo dice lui :wink:


non vi siete fidati quando lo dicevo io, quei pochi che l'hanno fatto ora si trovano bt che daranno grandissime soddisfazioni, sempre le abbiano già ciucciate... :D
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
karroth
Messaggi: 8485
Iscritto il: 06 giu 2007 12:18

Re: DA PAG 90...C.G.T: la Cena del Merlo

Messaggioda karroth » 14 nov 2015 17:38

Io Claudio te li comprai :mrgreen:
Oggi ho imparato qualcosa.....

Spedisco il lunedì successivo all’accredito
alì65
Messaggi: 11953
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: DA PAG 90...C.G.T: la Cena del Merlo

Messaggioda alì65 » 14 nov 2015 17:51

karroth ha scritto:Io Claudio te li comprai :mrgreen:


e hai fatto bene!! :wink:
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
paperofranco
Messaggi: 5966
Iscritto il: 20 gen 2010 19:16
Località: Poggibonsi

Re: DA PAG 90...C.G.T: la Cena del Merlo

Messaggioda paperofranco » 15 nov 2015 17:13

Chiedo scusa, non sapevo che l'avessero detto loro :mrgreen:
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5203
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: DA PAG 90...C.G.T: la Cena del Merlo

Messaggioda Andyele » 16 nov 2015 00:08

paperofranco ha scritto:Chiedo scusa, non sapevo che l'avessero detto loro :mrgreen:


Papero, ma non sai mai un cazzo te! :mrgreen:
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5203
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: DA PAG 90...C.G.T: la Cena del Merlo

Messaggioda Andyele » 16 nov 2015 00:13

Eccoli, lo so che l'aspettavate con fremente trepidazione... :mrgreen:

Ornellaia 1988: 94,5
D.Laroze Latricieres Chambertin 2002: 94,3
Chateau Montrose 1982: 93,6
Clos des Goisses 1996: 93,6
Gravner Rujno 1991: 90,7
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5203
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: DA PAG 90...C.G.T: auguri da Prato...

Messaggioda Andyele » 18 dic 2015 17:13

Cena di auguri natalizi a Prato.....

Egly-Ouriet blanc de noirs: 88+++
Henriot Cuvee des Enchanteleurs 1985: 90+
Boillot Batard Montrachet 2005: 90++
Roulot Les Luchets 2005: ng
Raveneau Montee de Tonerre 2000: 87++
Coche-Dury Volnay 1er 2002: 91
Clos Rougeard Les Poyeaux 2005: 90
Chateau Palmer 1989: 91+
alì65
Messaggi: 11953
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: DA PAG 90...C.G.T: auguri da Prato...

Messaggioda alì65 » 18 dic 2015 20:01

Andyele ha scritto:Cena di auguri natalizi a Prato.....

Egly-Ouriet blanc de noirs: 88+++
Henriot Cuvee des Enchanteleurs 1985: 90+
Boillot Batard Montrachet 2005: 90++
Roulot Les Luchets 2005: ng
Raveneau Montee de Tonerre 2000: 87++
Coche-Dury Volnay 1er 2002: 91
Clos Rougeard Les Poyeaux 2005: 90
Chateau Palmer 1989: 91+


poteva andare meglio.....
Roulot cosa aveva? Raveneau prevedibile, non è di certo la migliore annata in zona
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5203
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: DA PAG 90...C.G.T: auguri da Prato...

Messaggioda Andyele » 18 dic 2015 22:16

alì65 ha scritto:
Andyele ha scritto:Cena di auguri natalizi a Prato.....

Egly-Ouriet blanc de noirs: 88+++
Henriot Cuvee des Enchanteleurs 1985: 90+
Boillot Batard Montrachet 2005: 90++
Roulot Les Luchets 2005: ng
Raveneau Montee de Tonerre 2000: 87++
Coche-Dury Volnay 1er 2002: 91
Clos Rougeard Les Poyeaux 2005: 90
Chateau Palmer 1989: 91+


poteva andare meglio.....
Roulot cosa aveva? Raveneau prevedibile, non è di certo la migliore annata in zona


è già Claudio...poteva andare meglio è la stessa cosa che abbiamo detto anche noi!
Roulot era inficiato da un problema di tappo, a dire il vero il tappo non sembrava problematico però sopratutto al naso era sporcato da una sensazione strana anche se non siamo sicurissimi fosse tca. Nonostante questo per alcuni era meglio del Raveneau, che invece non aveva niente che non andava...ma aveva anche poco che andava, cioè un vino anonimo al limite dell'inutilità...e il problema per me è che con Raveneau non è la prima volta che mi accade!
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5203
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: DA PAG 90...C.G.T: Saluti al Becho....

Messaggioda Andyele » 06 feb 2016 13:21

Approfittando del giorno "frutto" :D , ci siamo ritrovati all'ottima Taverna Le Gradole di Serravezza per salutare il nostro Becho in partenza per Londra.

Questo l'elenco delle bottiglie che ci siamo bevuti con soddisfazione, poi quando avrò un poco di tempo metterò le solite medie delle nostre valutazioni e magari anche due note stringate.

Krug Vintage 1990
Salon 1999
Chateau Evangile 1961
Sassicaia 1990
Calvari 2003
Soldera Ris. 2001 (Intistieti)
Vega Sicilia Unico 1989
Chateau d'Yquem 1976


Con gli ottimi piatti che ci hanno proposto è venuta fuori una bella serata.
Avatar utente
vinotec
Messaggi: 27085
Iscritto il: 09 giu 2007 14:19
Località: BRISIGHELLA
Contatta:

Re: DA PAG 90...C.G.T: Saluti al Becho....

Messaggioda vinotec » 06 feb 2016 15:44

Andyele ha scritto:
Krug Vintage 1990
Salon 1999
Chateau Evangile 1961
Sassicaia 1990
Calvari 2003
Soldera Ris. 2001 (Intistieti)
Vega Sicilia Unico 1989
Chateau d'Yquem 1976


Con gli ottimi piatti che ci hanno proposto è venuta fuori una bella serata.


...te credo... :shock:
UBI MAIOR, MINOR CESSAT !
angelospezia
Messaggi: 2226
Iscritto il: 22 feb 2011 19:36

Re: DA PAG 90...C.G.T: Saluti al Becho....

Messaggioda angelospezia » 06 feb 2016 17:23

Un grazie a tutti per la splendida serata ...i vini ottimi , la compagnia un po meno ... :mrgreen:

Andrea adesso mi raccomando con i voti!!!
Spedisco entro 3 giorni ricevuto il pagamento
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5203
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: DA PAG 90...C.G.T: Saluti al Becho....

Messaggioda Andyele » 06 feb 2016 20:24

Inizio con qualche nota personale che ancora non ho elaborato le medie.

Krug Vintage 1990
: è una versione di Krug 90 abbastanza evoluta. Intendiamoci non che sia neanche minimamente scollinato ma rispetto ad altri bevuti è più in modalita “matura”. Si nota già dal colore giallo oro con riflessi quasi aranciati. Il naso è comunque molto affascinante se pur su toni maturi, la bocca è molto gourmand, mantiene una buona acidità e una componente mielosa piuttosto netta, il perlage chiaramente dopo pochi minuti saluta. A fine serata era ancora “stabile” se non forse anche leggermente meglio. 93+

Salon 1999: spicca con un colorino giallo luminoso ma molto chiaro, il naso è piuttosto fine ma anche non troppo profondo e complesso. In bocca è teso, con acidità decisamente importante ma a mio avviso con un dosaggio un po’ troppo sopra le righe che si sente soprattutto in chiusura di sorso. 91
alì65
Messaggi: 11953
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: DA PAG 90...C.G.T: Saluti al Becho....

Messaggioda alì65 » 06 feb 2016 20:47

Andyele ha scritto:Inizio con qualche nota personale che ancora non ho elaborato le medie.

Krug Vintage 1990
: è una versione di Krug 90 abbastanza evoluta. Intendiamoci non che sia neanche minimamente scollinato ma rispetto ad altri bevuti è più in modalita “matura”. Si nota già dal colore giallo oro con riflessi quasi aranciati. Il naso è comunque molto affascinante se pur su toni maturi, la bocca è molto gourmand, mantiene una buona acidità e una componente mielosa piuttosto netta, il perlage chiaramente dopo pochi minuti saluta. A fine serata era ancora “stabile” se non forse anche leggermente meglio. 93+

Salon 1999: spicca con un colorino giallo luminoso ma molto chiaro, il naso è piuttosto fine ma anche non troppo profondo e complesso. In bocca è teso, con acidità decisamente importante ma a mio avviso con un dosaggio un po’ troppo sopra le righe che si sente soprattutto in chiusura di sorso. 91


bravi....concordo su Krug, capisco meno Salon che è uno degli champo meno dosati, sarà la gioventù?..
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
vinogodi
Messaggi: 28887
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: DA PAG 90...C.G.T: Saluti al Becho....

Messaggioda vinogodi » 06 feb 2016 20:52

alì65 ha scritto:
Andyele ha scritto:Inizio con qualche nota personale che ancora non ho elaborato le medie.

Krug Vintage 1990
: è una versione di Krug 90 abbastanza evoluta. Intendiamoci non che sia neanche minimamente scollinato ma rispetto ad altri bevuti è più in modalita “matura”. Si nota già dal colore giallo oro con riflessi quasi aranciati. Il naso è comunque molto affascinante se pur su toni maturi, la bocca è molto gourmand, mantiene una buona acidità e una componente mielosa piuttosto netta, il perlage chiaramente dopo pochi minuti saluta. A fine serata era ancora “stabile” se non forse anche leggermente meglio. 93+

Salon 1999: spicca con un colorino giallo luminoso ma molto chiaro, il naso è piuttosto fine ma anche non troppo profondo e complesso. In bocca è teso, con acidità decisamente importante ma a mio avviso con un dosaggio un po’ troppo sopra le righe che si sente soprattutto in chiusura di sorso. 91


bravi....concordo su Krug, capisco meno Salon che è uno degli champo meno dosati, sarà la gioventù?..
..io un pò meno per entrambi: il Salon '99 della Champaganta di GennaIO ERA MONUMENTALE , mentre il Krug '90 aperto l'anno scorso da sfiorare lo svenimento ... luna crescente in entrambi i casi? So per certo che siamo in luna calante, quindi questi due casi sono emblematici ... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
alì65
Messaggi: 11953
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: DA PAG 90...C.G.T: Saluti al Becho....

Messaggioda alì65 » 06 feb 2016 20:56

vinogodi ha scritto:
alì65 ha scritto:
Andyele ha scritto:Inizio con qualche nota personale che ancora non ho elaborato le medie.

Krug Vintage 1990
: è una versione di Krug 90 abbastanza evoluta. Intendiamoci non che sia neanche minimamente scollinato ma rispetto ad altri bevuti è più in modalita “matura”. Si nota già dal colore giallo oro con riflessi quasi aranciati. Il naso è comunque molto affascinante se pur su toni maturi, la bocca è molto gourmand, mantiene una buona acidità e una componente mielosa piuttosto netta, il perlage chiaramente dopo pochi minuti saluta. A fine serata era ancora “stabile” se non forse anche leggermente meglio. 93+

Salon 1999: spicca con un colorino giallo luminoso ma molto chiaro, il naso è piuttosto fine ma anche non troppo profondo e complesso. In bocca è teso, con acidità decisamente importante ma a mio avviso con un dosaggio un po’ troppo sopra le righe che si sente soprattutto in chiusura di sorso. 91


bravi....concordo su Krug, capisco meno Salon che è uno degli champo meno dosati, sarà la gioventù?..
..io un pò meno per entrambi: il Salon '99 della Champaganta di GennaIO ERA MONUMENTALE , mentre il Krug '90 aperto l'anno scorso da sfiorare lo svenimento ... luna crescente in entrambi i casi? So per certo che siamo in luna calante, quindi questi due casi sono emblematici ... 8)


Marco ci sta ma essendo annata calda conta moltissimo la conservazione e la boccia in se; ho trovato bocce + mature di altre anche se prese dallo stesso cartone (come acquisto a suo tempo) e mantenute nello stesso modo
non che le mature fossero avanti, tutt'altro ma meno fresche di altre
bevuta una quest'estate per il compleanno ed è risultata la più fresca ma avendo a fianco una 85 faceva fatica a priori....figa che bevuta quella sera!!!! :D
futuro incerto...ma w la gnocca!!!

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Andyele, emigrato, Janlu75, JMB, Langa&Roero, lolloco, Slovenia, vinone, Zbigniew e 15 ospiti