Grandi Maison Champagne

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
il chiaro
Messaggi: 6204
Iscritto il: 07 giu 2007 00:24

Re: Grandi Maison Champagne

Messaggioda il chiaro » 28 nov 2014 08:28

Kalosartipos ha scritto:
ugc ha scritto:
vinogodi ha scritto:... , Deutz,...

bravo :wink:
Poco cagato, ma in genere è un bel bicchiere.

Bevuto ad inizio mese ad un evento DEUTZ (offerto in quantità, da magnum), mi è sembrato (come ai compagni di bevuta) alquanto "leggerino".. un simpatico aperitivo, ma per 30-35 euro vado ben oltre.


Un po' di tempo fa fu messo in cieca in mezzo a una ventina di RM durante una riunione tra agenti e presentato come novità del catalogo: il giudizio più lusinghiero fu: "imbarazzante"
Per fortuna era uno scherzo e non è entrato nella squadra :mrgreen: :mrgreen:
let me put my love into you babe
let me put my love on the line

let me put my love into you babe
let me cut your cake with my knife

Brian Johnson
Avatar utente
gianni femminella
Messaggi: 2085
Iscritto il: 26 nov 2010 14:43
Località: Castiglione della Pescaia - Finale Emilia

Re: Grandi Maison Champagne

Messaggioda gianni femminella » 28 nov 2014 13:09

stecca ha scritto:Billecart-Salmon e Perrier-Jouet come li vedete nei prodotti base?
li mettereste allo stesso livello?

Sul forum non ve n'è alcuna traccia..


Bevuti recentemente senza troppo entusiasmo. Prodotti ben fatti, niente da dire, ma proprio qui sul forum e a prezzi minori si trovano molti Champagne di produttori meno famosi che secondo me spesso danno maggiori soddisfazioni.
Foied vino pipafo cra carefo
Oggi bevo vino domani non ne avrò
Avatar utente
ugc
Messaggi: 1701
Iscritto il: 05 dic 2008 19:36
Località: 'UCC - Polacchia

Re: Grandi Maison Champagne

Messaggioda ugc » 01 dic 2014 17:45

il chiaro ha scritto:
Kalosartipos ha scritto:
ugc ha scritto:
vinogodi ha scritto:... , Deutz,...

bravo :wink:
Poco cagato, ma in genere è un bel bicchiere.

Bevuto ad inizio mese ad un evento DEUTZ (offerto in quantità, da magnum), mi è sembrato (come ai compagni di bevuta) alquanto "leggerino".. un simpatico aperitivo, ma per 30-35 euro vado ben oltre.


Un po' di tempo fa fu messo in cieca in mezzo a una ventina di RM durante una riunione tra agenti e presentato come novità del catalogo: il giudizio più lusinghiero fu: "imbarazzante"
Per fortuna era uno scherzo e non è entrato nella squadra :mrgreen: :mrgreen:

Se è così allora siamo in presenza di lotti buoni e lotti assai meno performanti...non sarebbe la prima volta. Per altro io non l'ho mai bevuto in Italia, ma in Francia e Stati Uniti.
Volendo poi essere precisi, io non acquisto nessuna bottiglia di nessuna grande maison visto che con svariati RM bevi nella peggiore delle ipotesi altrettanto bene pagando molto meno oppure mooolto meglio pagando uguale.
Rien n'y fait, menace ou prière, l'un parle bien, l'autre se tait;
et c'est l'autre que je préfère, il n'a rien dit, mais il me plaît.
Mike76
Messaggi: 1020
Iscritto il: 23 nov 2011 09:53
Località: Pontedera (PI)

Re: Grandi Maison Champagne

Messaggioda Mike76 » 02 dic 2014 00:18

Visto che c'è il thread, ne approfitto per chiedere:
com'è il Gosset Grand Millesime 2004? Vale i suoi 40 e rotti euro?
chris715
Messaggi: 2045
Iscritto il: 12 giu 2007 07:47
Località: LECCO

Re: Grandi Maison Champagne

Messaggioda chris715 » 20 dic 2014 12:10

il KRUG base nella GD non è male
Ciao ,
Chris .
Avatar utente
hansen
Messaggi: 1461
Iscritto il: 06 giu 2007 12:53

Re: Grandi Maison Champagne

Messaggioda hansen » 20 dic 2014 19:41

chris715 ha scritto:il KRUG base nella GD non è male


meglio del sauvignon sanct valentin sicuro :D :lol: :lol:
gpetrus
Messaggi: 2520
Iscritto il: 21 ott 2009 17:41
Località: Trieste

Re: Grandi Maison Champagne

Messaggioda gpetrus » 20 dic 2014 20:29

romanee' ha scritto:
Kalosartipos ha scritto:CHARLES HEIDSIECK..

Quotone. ....ho bevuto alcuni loro prodotti ed erano decisamente buoni....il rose ' molto buono.....non capisco come
Mai sul forum non viene considerato. .....


quoto ..il brut reserve e' gia' un bel bere
Avatar utente
benux
Messaggi: 601
Iscritto il: 21 apr 2010 12:50

Re: Grandi Maison Champagne

Messaggioda benux » 21 dic 2014 18:25

stecca ha scritto:Secondo voi, ad esclusione di linee particolari (tipo il Dom, per intenderci,) tra le grandi Maison che producono centinaia di migliaia - o milioni - di bottiglie che si trovano in giro anche al supermercato (Piper, Pommery, Moet Veuve, Cordon rouge etc..)quale esce con un prodotto base che reputate almeno discreto?



di quelli nominati secondo me la Vedova è nettamente superiori agli altri

Di "economici" non mi dispiace affatto il Jacquart
Avatar utente
andrea
Messaggi: 7993
Iscritto il: 06 giu 2007 11:38
Località: Bassa Brianza

Re: Grandi Maison Champagne

Messaggioda andrea » 22 dic 2014 15:32

benux ha scritto:
stecca ha scritto:Secondo voi, ad esclusione di linee particolari (tipo il Dom, per intenderci,) tra le grandi Maison che producono centinaia di migliaia - o milioni - di bottiglie che si trovano in giro anche al supermercato (Piper, Pommery, Moet Veuve, Cordon rouge etc..)quale esce con un prodotto base che reputate almeno discreto?



di quelli nominati secondo me la Vedova è nettamente superiori agli altri

Di "economici" non mi dispiace affatto il Jacquart

la Vedova?? :shock: :shock: :shock: :shock: etichetta arancio? :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock:
Aiuto!!!!!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Ti amo Licia!!!
mangè mangè nu sèi chi ve mangià

Spedisco entro 5 giorni lavorativi, sempre che riesca a trovare i vini nel casino della mia cantina
Avatar utente
megaMAX
Messaggi: 2912
Iscritto il: 02 lug 2007 22:00
Contatta:

Re: Grandi Maison Champagne

Messaggioda megaMAX » 22 dic 2014 15:38

Tra i base secondo me nulla di meglio del Bollinger, e qui sul forum gira a 30€ spesso
http://ilbarbieredellabirra.forumfree.it/

"Un sogno, ero davanti ad Allah: "Sei stato un buon uomo, ti offro il Paradiso e 72 vergini per te". "Preferirei 48 troione e una cassa di vino..." Mi ha scacciato!"(cit. Francone)
Avatar utente
benux
Messaggi: 601
Iscritto il: 21 apr 2010 12:50

Re: Grandi Maison Champagne

Messaggioda benux » 24 dic 2014 10:46

andrea ha scritto:
benux ha scritto:
stecca ha scritto:Secondo voi, ad esclusione di linee particolari (tipo il Dom, per intenderci,) tra le grandi Maison che producono centinaia di migliaia - o milioni - di bottiglie che si trovano in giro anche al supermercato (Piper, Pommery, Moet Veuve, Cordon rouge etc..)quale esce con un prodotto base che reputate almeno discreto?



di quelli nominati secondo me la Vedova è nettamente superiori agli altri

Di "economici" non mi dispiace affatto il Jacquart

la Vedova?? :shock: :shock: :shock: :shock: etichetta arancio? :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock:
Aiuto!!!!!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


sono l'unico che ha risposto alla domanda in quanto solo i 5 nominati da andrea sono i classici champagne da grande distribuzione, e nessuno li ha presi in considerazione
Nitrox
Messaggi: 353
Iscritto il: 21 mar 2014 21:45

Re: Grandi Maison Champagne

Messaggioda Nitrox » 31 dic 2014 00:20

Mi chiedo che razza di supermercati frequentate voi per trovarci billecart jaquesson drappier o lanson !! Forse quelli della cote d'azur , la vedova è l'unico bevibile dei brut base della grande distribuzione Italiana.
gpetrus
Messaggi: 2520
Iscritto il: 21 ott 2009 17:41
Località: Trieste

Re: Grandi Maison Champagne

Messaggioda gpetrus » 31 dic 2014 08:06

Nitrox ha scritto:Mi chiedo che razza di supermercati frequentate voi per trovarci billecart jaquesson drappier o lanson !! Forse quelli della cote d'azur , la vedova è l'unico bevibile dei brut base della grande distribuzione Italiana.

Me lo chiedo anch'io, magari se me lo dite ci faccio un giro :mrgreen:
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13147
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Grandi Maison Champagne

Messaggioda Kalosartipos » 31 dic 2014 08:30

gpetrus ha scritto:
Nitrox ha scritto:Mi chiedo che razza di supermercati frequentate voi per trovarci billecart jaquesson drappier o lanson !! Forse quelli della cote d'azur , la vedova è l'unico bevibile dei brut base della grande distribuzione Italiana.

Me lo chiedo anch'io, magari se me lo dite ci faccio un giro :mrgreen:

Mai stati a Montichiari?
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
gpetrus
Messaggi: 2520
Iscritto il: 21 ott 2009 17:41
Località: Trieste

Re: Grandi Maison Champagne

Messaggioda gpetrus » 31 dic 2014 08:40

Kalosartipos ha scritto:
gpetrus ha scritto:
Nitrox ha scritto:Mi chiedo che razza di supermercati frequentate voi per trovarci billecart jaquesson drappier o lanson !! Forse quelli della cote d'azur , la vedova è l'unico bevibile dei brut base della grande distribuzione Italiana.

Me lo chiedo anch'io, magari se me lo dite ci faccio un giro :mrgreen:

Mai stati a Montichiari?

Mai .....purtroppo
stecca
Messaggi: 379
Iscritto il: 01 nov 2008 12:49
Località: BS

Re: Grandi Maison Champagne

Messaggioda stecca » 31 dic 2014 10:58

Kalos che c'è a Montichiari?
son di Brescia...


Per restare in topic...in queste feste m'è capitato di bere la vedova, per altro non fredda, ma solo fresca... :roll: :roll:

oggi comunque passo all'esselunga ... un mese fa c'era il rocche del gatto in offerta a 5 euro o giù di li
vinogodi
Messaggi: 28513
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Grandi Maison Champagne

Messaggioda vinogodi » 31 dic 2014 11:17

... lo metto qui perchè potevo anche inserirlo nelle bevute di Dicembre: a casa di amici , chettitrovo nell'organizzare stasera un ultimo dell'anno molto casalingo? Con aulico trasporto da parte dell'ospite e grande fanfara declamatoria sull'elettrizzante prospettiva di scolarsi il fior fiore della produzione a scaffale di Champagne della COOP di Viadana , facevano bella mostra in frigo : Moet&Chandon , Veuve Clicot Ponsardin , Mumm Cordon Rouge e Tattinger ... stasera, quindi, follie: domani vedo di postare qualche nota . Io porto un Giulio 2002 , vuoi vedere che per la prima volta la Grande Italia mette tutti a sedere? ... :lol:
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
balzac
Messaggi: 914
Iscritto il: 02 ago 2011 14:16
Località: ROMA, RM

Re: Grandi Maison Champagne

Messaggioda balzac » 31 dic 2014 11:25

vinogodi ha scritto: Io porto un Giulio 2002 , vuoi vedere che per la prima volta la Grande Italia mette tutti a sedere? ... :lol:


in effetti sussiste una, seppur remota, possibilità...
The road to excess leads to the palace of wisdom.
champagne70
Messaggi: 180
Iscritto il: 03 feb 2012 19:29
Località: Lago di Garda (BS)

Re: Grandi Maison Champagne

Messaggioda champagne70 » 31 dic 2014 11:49

vinogodi ha scritto:... facevano bella mostra in frigo : Moet&Chandon , Veuve Clicot Ponsardin , Mumm Cordon Rouge e Tattinger ... stasera, quindi, follie: domani vedo di postare qualche nota . Io porto un Giulio 2002 , vuoi vedere che per la prima volta la Grande Italia mette tutti a sedere? ... :lol:


Sono curioso di sapere che ne pensi. Attualmente fra questi l'unico che gradisco è Cordon Rouge, con il nuovo Chef de Cave hanno cambiato nettamente stile.
Moet, VCP e Taittinger li bevo volentieri solo in formato magnum, hanno una liqueur e liviti troppo evidenti, il vino risulta un po' sovrastato da questi aromi forti.
Avatar utente
ugc
Messaggi: 1701
Iscritto il: 05 dic 2008 19:36
Località: 'UCC - Polacchia

Re: Grandi Maison Champagne

Messaggioda ugc » 01 gen 2015 10:35

champagne70 ha scritto:
Sono curioso di sapere che ne pensi. Attualmente fra questi l'unico che gradisco è Cordon Rouge, con il nuovo Chef de Cave hanno cambiato nettamente stile.

Beh anche perché peggio di prima... :wink: :lol:
Rien n'y fait, menace ou prière, l'un parle bien, l'autre se tait;
et c'est l'autre que je préfère, il n'a rien dit, mais il me plaît.
vinogodi
Messaggi: 28513
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Grandi Maison Champagne

Messaggioda vinogodi » 01 gen 2015 13:02

champagne70 ha scritto:
vinogodi ha scritto:... facevano bella mostra in frigo : Moet&Chandon , Veuve Clicot Ponsardin , Mumm Cordon Rouge e Tattinger ... stasera, quindi, follie: domani vedo di postare qualche nota . Io porto un Giulio 2002 , vuoi vedere che per la prima volta la Grande Italia mette tutti a sedere? ... :lol:


Sono curioso di sapere che ne pensi. Attualmente fra questi l'unico che gradisco è Cordon Rouge, con il nuovo Chef de Cave hanno cambiato nettamente stile.
Moet, VCP e Taittinger li bevo volentieri solo in formato magnum, hanno una liqueur e liviti troppo evidenti, il vino risulta un po' sovrastato da questi aromi forti.
...clamoroso al Cibali: ho stagnolato di mia iniziativa le bocce per vedere l'effetto che facevano sui presenti un pò sbigottiti dalla procedura, tutti "quasi" neofiti del vino, anche se queste bottiglie le si ritrova spesso sulle loro tavole più per ragioni di censo che di "capiscienza" di vino per altobeventi. I risultati sono stati sconvolgenti, soprattutto per l'apprezzamento di alcuni che ritenevo pèersonalmente da sfumare risotti mentre per gli "intenditors" de noantri sono risultati sugli altari. Non leggendo nessuno il forum GR posso sbizzarrirmi in ironie anche spinte, sul livello medio della cultura enoica italiota. Sono arrivato ad una conclusione un pò triste ma incoraggiante: la passione non si compra e costa fatica coltivarsela e meglio uno in Panda con "fuoco" di conoscenza che uno in Lamborghini che si adagia alla carta dei vini dello spennacitrulli di turno, cioè il 98,79% dei ristoranti ... il pistolotto, dovuto anche causa interminabili discussioni notturne con relativi fanculamenti (chiaramente benevoli).
- Universalmente riconosciuto il valore del Giulio rispetto a tutta la ciurma presente. Vino che sta migliorando (la 2002) di mese in mese . Cremoso come pochi, ricco di materia, fatto davvero seriamente . Sta mettendo su una leggera nota vegetale intrigante. :D :D :D :D
- Veuve Clicot Ponsardin classica etichetta arancione: confessato dall'ospite spudoratamente che ricevuta in un cesto regalo da fornitore importante e poi messa in frigo da almeno una settimana, dava prova di inossidabile capacità di resistenza a qualsiasi insulto di conservazione, probabilmente vino imbalasamato all'atto del degorgement e che si riattiva in automatico alla stappatura , come un vecchio meccanismo che si rimette in moto. Incrocio fra una cedrata Tassoni , una Lemonsoda e un Esta The al limone, ha tutto per piacere a tutti: dosaggio, acidità, crosta di pane , rotondità, bolla abbondante, frutta matura, frutta meno matura, frutta acerba, fiori del Nilo e bacche di Goji, per cui è anche salutista. Gli ohhhhhhhh di stupore si sono sprecati, anche se si è lasciato insultare dal Giulio senza reagire... una questione di massa e muscoli... :D :D :D
- Moet & Chandon Brut Imperial : grattugiata di pane di altamura disperso fra bolle debordanti. La bocca è la più morbida e sensuale, come una bajadera milf un pò sovrappeso e con qualche anno sul groppone che dimostra tanta arte e sapienza passata. Vino che mi ricorda l'adolescenza , quello del calamutande , per le finanze di allora, diciamo per le "ragazze" con qualche anno più di me (dalle quali ero irrimediabilmente attratto) con le quali mi piaceva far colpo. Con le compagne di scuola era sufficiente il Berlucchi. Dicevo: anche in questo caso è piaciuto a tutti indistintamente, in due l'hanno persino riconosciuto alla cieca, grazie alla frequenza di bevuta quasi settimanale che per anni li hanno caratterizzati ... vabbè , l'emozione non è anche "ricordo"? :D :D :)
- Mumm Cordon Rouge : Non scherzo... non mi è dispiaciuto. E' teso, non certo complessissimo ma una dignità di bolla creata per bersi a tutto pasto, perchè ha discreta struttura, bolla non esagerata, dosaggio calibrato, bella acidità . Chiaro ha un semitono talmente basso in uno spartito di alta qualità da rimanere un pò inibiti da prezzi comunque tutt'altro che da vino quotidiano, però questo lo rimetterò in altro contesti più qualificati per vedere l'effetto che fa. :D :D :D :)
- Tattinger : Pensavo di aver stagnolato un Col Dell'Orso di Frozza senza ricordarmelo.... quando, finalmente , ho realizzato di non averlo portato, che non poteva essere uno scherzo perchè fra i presenti nessuno sa neppure chi sia Frozza, che il Col Dell'Orso ha caratteristiche leggermente diverse , insomma, per esclusione ho pure io ammesso che quella bottiglia doveva essere Tattinger . Devo ammettere che è stato il meno gettonato della serata, ma alla destagnolatura qualche giudizio positivo c'è stato. Acidità un pò scissa, bolle davvero "esuberanti" , materia molto forzata da dosaggio secondo me sbagliato e leggera nota ossidativa (ma quanti anni di appartamento aveva fatto? Rimarrà un mistero glorioso per tutta la serata , visto che non se lo ricordava...) :D :D ... si , insomma : buon anno !!!!
PS: che negli ultimi anni mi sono abituato davvvero, davvero, davvero, davvero, davvero ... male? 8)
-
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
stecca
Messaggi: 379
Iscritto il: 01 nov 2008 12:49
Località: BS

Re: Grandi Maison Champagne

Messaggioda stecca » 01 gen 2015 15:18

Grazie Marco, utile recenzione.
vinogodi
Messaggi: 28513
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Grandi Maison Champagne

Messaggioda vinogodi » 01 gen 2015 15:24

stecca ha scritto:Grazie Marco, utile recenzione.
...puro spirito di ... servizio... :lol:
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
champagne70
Messaggi: 180
Iscritto il: 03 feb 2012 19:29
Località: Lago di Garda (BS)

Re: Grandi Maison Champagne

Messaggioda champagne70 » 01 gen 2015 19:44

Belle annotazioni, molto divertenti!

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ferdero, pablo7788, stefanor e 15 ospiti