GELATO A ROMA E PROVINCIA

Dove bere un ottimo caffè? Dove trovare un buon panino all'ora di pranzo o dove poter sorseggiare un aperitivo che non deluda? Qui potrete segnalare gli indirizzi giusti.
Avatar utente
brifazio
Messaggi: 8404
Iscritto il: 06 giu 2007 13:20
Località: Roma
Contatta:

Messaggioda brifazio » 26 ago 2008 13:27

Ultra Marzia ha scritto:
esaù ha scritto:Tanto per non fare sempre i soliti nomi, elenco qui di seguito quattro ottime gelaterie che, a mio avviso, non hanno nulla da invidiare se non superano (almeno alcune) le tanto rinomate Fata e Torcè:

1) Gelateria dei Gracchi a via dei Gracchi;
2) Fior di Luna (via della Lungaretta 60);
3) Al Settimo Gelo (Via Vodice 21/A, traversa di Via Oslavia);
4) Greed http://www.gelateriagreed.com/ Segnalatami da Alexer3b


tanto per non fare i soliti nomi eh?!

Infatti!

@ scully Torcè aventiniano il 15 era chiuso, nel mio giro ho trovato aperto solo ripiego Gelarmony, via M.A.Colonna per i miei gusti cannolo decente, resto bah.
Ultra Marzia
Messaggi: 3465
Iscritto il: 06 giu 2007 14:31
Località: roma
Contatta:

Messaggioda Ultra Marzia » 26 ago 2008 13:45

brifazio ha scritto:
Ultra Marzia ha scritto:
esaù ha scritto:Tanto per non fare sempre i soliti nomi, elenco qui di seguito quattro ottime gelaterie che, a mio avviso, non hanno nulla da invidiare se non superano (almeno alcune) le tanto rinomate Fata e Torcè:

1) Gelateria dei Gracchi a via dei Gracchi;
2) Fior di Luna (via della Lungaretta 60);
3) Al Settimo Gelo (Via Vodice 21/A, traversa di Via Oslavia);
4) Greed http://www.gelateriagreed.com/ Segnalatami da Alexer3b


tanto per non fare i soliti nomi eh?!

Infatti!

@ scully Torcè aventiniano il 15 era chiuso, nel mio giro ho trovato aperto solo ripiego Gelarmony, via M.A.Colonna per i miei gusti cannolo decente, resto bah.

era aperto nel pomeriggio...
almeno questi erano i programmi da quello che mi avevano detto...
Attenzione! cliccando http://cinefilante.blogspot.com/ si finisce dritti dritti sul mio blog di cinema... ;)
Avatar utente
brifazio
Messaggi: 8404
Iscritto il: 06 giu 2007 13:20
Località: Roma
Contatta:

Messaggioda brifazio » 26 ago 2008 13:50

Ultra Marzia ha scritto:
brifazio ha scritto:
Ultra Marzia ha scritto:
esaù ha scritto:Tanto per non fare sempre i soliti nomi, elenco qui di seguito quattro ottime gelaterie che, a mio avviso, non hanno nulla da invidiare se non superano (almeno alcune) le tanto rinomate Fata e Torcè:

1) Gelateria dei Gracchi a via dei Gracchi;
2) Fior di Luna (via della Lungaretta 60);
3) Al Settimo Gelo (Via Vodice 21/A, traversa di Via Oslavia);
4) Greed http://www.gelateriagreed.com/ Segnalatami da Alexer3b


tanto per non fare i soliti nomi eh?!

Infatti!

@ scully Torcè aventiniano il 15 era chiuso, nel mio giro ho trovato aperto solo ripiego Gelarmony, via M.A.Colonna per i miei gusti cannolo decente, resto bah.

era aperto nel pomeriggio...
almeno questi erano i programmi da quello che mi avevano detto...

!à#!cc, ah, ecco, ma s'era detto sul forum?
Avatar utente
esaù
Messaggi: 1958
Iscritto il: 11 apr 2008 13:01
Località: Roma

Messaggioda esaù » 26 ago 2008 16:37

Ultra Marzia ha scritto:
esaù ha scritto:Tanto per non fare sempre i soliti nomi, elenco qui di seguito quattro ottime gelaterie che, a mio avviso, non hanno nulla da invidiare se non superano (almeno alcune) le tanto rinomate Fata e Torcè:

1) Gelateria dei Gracchi a via dei Gracchi;
2) Fior di Luna (via della Lungaretta 60);
3) Al Settimo Gelo (Via Vodice 21/A, traversa di Via Oslavia);
4) Greed http://www.gelateriagreed.com/ Segnalatami da Alexer3b


tanto per non fare i soliti nomi eh?! :D
io rilancio la gelateria gori di piazza menenio agrippa che avendocela vicino casa ormai sono cliente fissa! :D


io qui leggo solo di Torcè, enormemente sopravvalutato e di Fata, cui è dedicato un intero thread, ben venga sta roba di piazza menenio, la vado a provare mentre Brifazio va inseguendo Torcè per tutta Roma...
Esaù fu il primo gourmet della storia: ha venduto la primogenitura per un piatto di lenticchie

Ogni cosa, per quanto è in sé, si sforza di perseverare nel suo essere (Baruch Spinoza)
tahan
Messaggi: 18
Iscritto il: 04 ott 2007 10:34

Messaggioda tahan » 26 ago 2008 23:49

Approfittando della chiusura per ferie del Settimo gelo mi sono fatto un bel giro di gelaterie più o meno note almeno fra quelle aperte e la delusione è stata forte. Il gelato di Torcè lo definirei un gelatino gli darei solo un premio per l'ardire e per il suo modo di farsi pubblicità certo non si può certo dire che non sia un bravo commerciante. Il gelato della fata segue l'orma di Torcè solo che lo trovo un pò più genuino e saporito, ma troppi miscugli alla fine non trovano il sapore. La gelateria dei gracchi fa un gelato discreto anche se alcuni gusti lasciano un pò a desiderare come digeribilità. Mela e cannella molto simile ai Gracchi ma molto più saporito e più scrupoloso per la scelta della materia prima...e anche più modesto. Quello in via pereira buono ma troppo eccessivo in tutto. Petrini discretuccio anche se utilizza semilavorati almeno su alcuni. San crispino è sempre un buon prodotto e la materia prima eccellente. Insomma di gelaterie ce ne sono anche discrete ma rimango sempre dell'opinione che il settimo gelo sia un gradino superiore di alcuni e una scalinata di altri. 8) 8) 8)
tahan
Avatar utente
esaù
Messaggi: 1958
Iscritto il: 11 apr 2008 13:01
Località: Roma

Messaggioda esaù » 28 ago 2008 17:33

Grazie Tahan, finalmente un giudizio critico. Concordo sul settimo gelo ma do ottimi voti anche a gelateria dei gracchi e fior di luna. Sono molto meno entusiasta del gelato di San Crispino. Comunque ben vengano i giudizi ponderati che spezzano il conformismo bulgaro imperante e frutto, a mio avviso, di scarsa capacità di sperimentazione.
Esaù fu il primo gourmet della storia: ha venduto la primogenitura per un piatto di lenticchie

Ogni cosa, per quanto è in sé, si sforza di perseverare nel suo essere (Baruch Spinoza)
orson
Messaggi: 531
Iscritto il: 08 giu 2007 21:48

Messaggioda orson » 29 ago 2008 19:09

tahan ha scritto: Quello in via pereira buono ma troppo eccessivo in tutto. . 8) 8) 8)


Puoi spiegarti meglio?
marcorandy
Messaggi: 115
Iscritto il: 06 giu 2007 15:05
Località: roma ex pasty

Messaggioda marcorandy » 30 ago 2008 11:24

probabilmente l'unica cosa eccessiva della gelateria di via pereira è il simpatico proprietario.
per il resto un gelato ottimo
più provo il settimo gelo e più lo trovo in caduta libera negli anni, molto meglio giovanni dietro piazzale delle muse
ottimo anche i gracchi e greed.
non sono convinto di san crispino che nn mi è mai piaciuto eccessivamente.
vorrei delle delucidazioni su fior di luna che nn ho mai provato
passa il tempo cambiano i forum...
orson
Messaggi: 531
Iscritto il: 08 giu 2007 21:48

Messaggioda orson » 30 ago 2008 13:07

marcorandy ha scritto:probabilmente l'unica cosa eccessiva della gelateria di via pereira è il simpatico proprietario.
per il resto un gelato ottimo



Condivido.
Mi ripeto per l'ennesima volta: nei pochi gusti che fa vince a mani basse su tutte le gelaterie citate. Poi, certamente, la crema costa 50 € al kg, come il cioccolato, e gli altri gusti sui 30, per cui è un lusso.
Ma la ricerca maniacale sulla materia prima e il risultato finale sono semplicemente incomparabili con gli altri. In un confronto alla cieca stravince con gli altri (e dispiace vedere che sul Gambero del mese non lo si cita tra le 10 gelaterie italiane migliori, preferendogliene 3 nella sola Roma e il Caffé Sicilia a Noto, che non ha certo nel gelato il suo punto di forza)
tahan
Messaggi: 18
Iscritto il: 04 ott 2007 10:34

Messaggioda tahan » 03 set 2008 22:06

marcorandy ha scritto:probabilmente l'unica cosa eccessiva della gelateria di via pereira è il simpatico proprietario.
per il resto un gelato ottimo
più provo il settimo gelo e più lo trovo in caduta libera negli anni, molto meglio giovanni dietro piazzale delle muse
ottimo anche i gracchi e greed.
non sono convinto di san crispino che nn mi è mai piaciuto eccessivamente.
vorrei delle delucidazioni su fior di luna che nn ho mai provato


Marcorandy perchè ce l'hai tanto con il settimo gelo? Che ti ha fatto? Non mi sembra proprio in caduta libera negli anni, anzi a me sembra che con il tempo migliora sempre (se fosse possibile), forse non ti ha fatto assaggiare qualche gusto, o non hanno fatto troppo i lecchini, come qualcun'altro? Su su coraggio, cerca di essere un po meno di parte!!!!! Per quanto riguarda la gelateria di via pereira forse sei l'unica persona a dire che il proprietario sia simpatico anzi mi sembra il contrario visto che forse è l'unico a parlare male delle altre gelaterie dicendo che fanno tutte...tranne la sua... schifo! Per quanto riguarda l'eccessivo per me lo è nel prezzo, nella persona, nel fatto che il gelato costa a seconda di quanto pesa la coppetta, nei 50 euro al kg di alcuni gusti, nessuna qualità di prodotti giustificano un prezzo così eccessivo per un gelato da asporto, poi aspetta che ci ritorno così trovo qualche altro motivo. Al proprietario piace molto chiacchierare. Comunque il suo gelato è molto buono... come lo sono tanti altri. :o
tahan
Avatar utente
esaù
Messaggi: 1958
Iscritto il: 11 apr 2008 13:01
Località: Roma

Messaggioda esaù » 04 set 2008 12:57

marcorandy ha scritto:probabilmente l'unica cosa eccessiva della gelateria di via pereira è il simpatico proprietario.
per il resto un gelato ottimo
più provo il settimo gelo e più lo trovo in caduta libera negli anni, molto meglio giovanni dietro piazzale delle muse
ottimo anche i gracchi e greed.
non sono convinto di san crispino che nn mi è mai piaciuto eccessivamente.
vorrei delle delucidazioni su fior di luna che nn ho mai provato


eccoti accontentao con il link, il sito spiega meglio di quanto non possa fare io; sul gusto, data l'estrema soggettività della cosa, ti dico che per me è ottimo, ciò che è oggettivo è la qualità delle materie prime e l'autentica artigianalità della produzione

[/url]http://www.fiordiluna.com/[url][/url][/quote]
Esaù fu il primo gourmet della storia: ha venduto la primogenitura per un piatto di lenticchie

Ogni cosa, per quanto è in sé, si sforza di perseverare nel suo essere (Baruch Spinoza)
orson
Messaggi: 531
Iscritto il: 08 giu 2007 21:48

Messaggioda orson » 05 set 2008 21:47

tahan ha scritto:Per quanto riguarda la gelateria di via pereira forse sei l'unica persona a dire che il proprietario sia simpatico anzi mi sembra il contrario visto che forse è l'unico a parlare male delle altre gelaterie dicendo che fanno tutte...tranne la sua... schifo! Per quanto riguarda l'eccessivo per me lo è nel prezzo, nella persona, nel fatto che il gelato costa a seconda di quanto pesa la coppetta, nei 50 euro al kg di alcuni gusti, nessuna qualità di prodotti giustificano un prezzo così eccessivo per un gelato da asporto, poi aspetta che ci ritorno così trovo qualche altro motivo. Al proprietario piace molto chiacchierare. Comunque il suo gelato è molto buono... come lo sono tanti altri. :o


Degli "eccessi" caratteriali si è detto tanto (troppo?).
Ma è semplicemente insostenibile che ce ne siano "tanti altri" di gelati così.
Se anche non fosse un ottimo artigiano (ma lo è), come si possono paragonare le materie prime? Il chuao di Amedei è superiore a qualsiasi selezione Lindt o no? Il latte che usa è comparabile a quello di "tanti altri?
La panna? L'acqua?
tahan
Messaggi: 18
Iscritto il: 04 ott 2007 10:34

Messaggioda tahan » 05 set 2008 22:35

forse a tanti altri no, ma ai più citati in questo blog si. Non ho mai incontrato un maestro artigiano pasticciere o culinario, in questo caso gelatiere, che alla mia richiesta del gusto di nocciola mi ha consigliato in modo molto deciso di non prenderla perchè non era buona. Allora, una persona seria e professionale non doveva metterla nemmeno al banco. Ai clienti si offre il meglio....o no! Certo che il cacao di Amadei è molto buono ma lo è anche Lindt, lo è anche Valrhona, lo è anche quello di Altromercato, e quello di De Bondt, stiamo parlando del meglio, poi se la pubblicità e il sapersi vendere vi fanno riconoscere IN UN GELATO se state leccando un Venezuela o un Brasile ditemelo che vi pago una cena! :!:
tahan
orson
Messaggi: 531
Iscritto il: 08 giu 2007 21:48

Messaggioda orson » 05 set 2008 23:13

tahan ha scritto:forse a tanti altri no, ma ai più citati in questo blog si. Non ho mai incontrato un maestro artigiano pasticciere o culinario, in questo caso gelatiere, che alla mia richiesta del gusto di nocciola mi ha consigliato in modo molto deciso di non prenderla perchè non era buona. Allora, una persona seria e professionale non doveva metterla nemmeno al banco. Ai clienti si offre il meglio....o no! Certo che il cacao di Amadei è molto buono ma lo è anche Lindt, lo è anche Valrhona, lo è anche quello di Altromercato, e quello di De Bondt, stiamo parlando del meglio, poi se la pubblicità e il sapersi vendere vi fanno riconoscere IN UN GELATO se state leccando un Venezuela o un Brasile ditemelo che vi pago una cena! :!:


Sulla nocciola, ricordo perché è successo anche a me, gli è capitata una volta una fornitura di una materia prima diversa dalla solita, con un risultato finale peggiore del solito. Immagino che, come a me e a te, non l'abbia venduta a nessuno (a conferma della più volte citata "bizzarria" del personaggio)..
Ma, ripeto, non mi interessa fare la difesa d'ufficio della persona (che peraltro si vende molto male secondo me...).
Il Chuao di Amedei è oggettivamente superiore a tutti i prodotti da te citati e si riconosce eccome. Ha un prezzo più elevato che puoi decidere di non pagare, accontentandoti di buoni prodotti concorrenti, ma non puoi sostenere che siano uguali.
Ti pago io una cena se, in una degustazione alla cieca, dovessi dirti che il cioccolato, il pistacchio o la stracciatella o la crema del "mio gelato naturale" siano meno buone di quelle di una delle gelaterie da te citate.
Avatar utente
maxmax
Messaggi: 435
Iscritto il: 15 feb 2008 02:09
Contatta:

Messaggioda maxmax » 07 set 2008 22:37

La Gelateria dei Gracchi è una delle mie favorite.
Oggi ero in zona e preso una coppetta con zabaione, pistacchio e panna.
Lo zabaione è sempre buono, il pistacchio (che non avevo mai provato qui prima) è ottimo, uno dei migliori che abbia mai assaggiato.

Qui qualche dettaglio in più e una foto:
http://cucinasms.splinder.com/post/1830 ... ei+Gracchi
Ultra Marzia
Messaggi: 3465
Iscritto il: 06 giu 2007 14:31
Località: roma
Contatta:

Messaggioda Ultra Marzia » 08 set 2008 23:35

tahan ha scritto:forse a tanti altri no, ma ai più citati in questo blog si. Non ho mai incontrato un maestro artigiano pasticciere o culinario, in questo caso gelatiere, che alla mia richiesta del gusto di nocciola mi ha consigliato in modo molto deciso di non prenderla perchè non era buona. Allora, una persona seria e professionale non doveva metterla nemmeno al banco. Ai clienti si offre il meglio....o no! Certo che il cacao di Amadei è molto buono ma lo è anche Lindt, lo è anche Valrhona, lo è anche quello di Altromercato, e quello di De Bondt, stiamo parlando del meglio, poi se la pubblicità e il sapersi vendere vi fanno riconoscere IN UN GELATO se state leccando un Venezuela o un Brasile ditemelo che vi pago una cena! :!:


forse non sono in grado di riconoscere venzuela o brasile ma percepisco comunque una grandissima differenza... e infatti quando ci sono diversi tipi di cioccolato chiedo di assaggiarne un cucchiaino per sentire la differenza... e la differenza c'è ed è pure tanta.... il fatto che non la senta tu non vuol dire che non la senta qualcun altro...
Attenzione! cliccando http://cinefilante.blogspot.com/ si finisce dritti dritti sul mio blog di cinema... ;)
tahan
Messaggi: 18
Iscritto il: 04 ott 2007 10:34

Messaggioda tahan » 10 set 2008 23:03

Forse non mi sono spiegato bene...io non sto dicendo che i gusti "del mio gelato naturale" siano inferiori agli altri già citati sto solo dicendo che tra tutti questi grandi, secondo me, non c'è un magnifico, stiamo parlando del massimo e tra la maggior parte di quelli citati le differenze stanno non nella qualità della materia impiegata o nel metodo di lavorazione, che sono fuori discussione (..o no..) ma nel gusto che è prettamente personale e soggettivo, anche tra Vissani e Beck (parliamo di grandi) non si discute la qualità eccelsa per entrambi, ma uno può sbalordire per una preparazione e l'altro per un'altra, oppure semplicemente, uno sta antipatico ed allora si altera l'obiettività, e allora il giudizio diventa soggettivo. Ma rimangono sempre dei grandi. Questo sempre secondo il mio parere.
tahan
Simopride
Messaggi: 203
Iscritto il: 08 giu 2007 14:05

Messaggioda Simopride » 15 set 2008 15:41

sabato sera per caso sono passata davanti alla gelateria Greed in Via Spurinna della quale avevo sentito parlare bene, non ho preso il gelato per motivi di tempo ma passando ho visto le classiche vaschette trabordanti di gelato e sapevo che quando il gelato era esposto cosi era sinonimo di artefazione.

E' cosi ?

Simo
Avatar utente
alexer3b
Messaggi: 10554
Iscritto il: 06 giu 2007 11:45
Località: Roma

Messaggioda alexer3b » 15 set 2008 16:05

Simopride ha scritto:sabato sera per caso sono passata davanti alla gelateria Greed in Via Spurinna della quale avevo sentito parlare bene, non ho preso il gelato per motivi di tempo ma passando ho visto le classiche vaschette trabordanti di gelato e sapevo che quando il gelato era esposto cosi era sinonimo di artefazione.

E' cosi ?

Simo

Direi di no ... ci mette solo parecchio gelato dentro.

Alex
Ultima modifica di alexer3b il 15 set 2008 18:03, modificato 1 volta in totale.
Oggi, in latino...l'ha pijata ar culo. (Romano ad honorem 08-10-2008)

... a Nossiter (come ai suoi compaesani) bisognerebbe spiegare che quando avrà capito l’importanza di usare il bidet sarà sempre troppo tardi… :lol: (anonimo 07-02-2012)
Simopride
Messaggi: 203
Iscritto il: 08 giu 2007 14:05

Messaggioda Simopride » 15 set 2008 16:41

Non so se hai presente.....quelle vaschette enormi dove il gelato che fuoriesce forma delle onde artistiche e poco naturali.....
Avatar utente
alexer3b
Messaggi: 10554
Iscritto il: 06 giu 2007 11:45
Località: Roma

Messaggioda alexer3b » 15 set 2008 16:59

Simopride ha scritto:Non so se hai presente.....quelle vaschette enormi dove il gelato che fuoriesce forma delle onde artistiche e poco naturali.....

Certo che ho presente e visto che Dario lo conosco personalmente e ti assicuro che il suo gelato è assolutamente naturale. Hai visto il colore del pistacchio ad esempio ?

Alex
Oggi, in latino...l'ha pijata ar culo. (Romano ad honorem 08-10-2008)

... a Nossiter (come ai suoi compaesani) bisognerebbe spiegare che quando avrà capito l’importanza di usare il bidet sarà sempre troppo tardi… :lol: (anonimo 07-02-2012)
runbabyrun
Messaggi: 732
Iscritto il: 11 giu 2007 22:21

Messaggioda runbabyrun » 15 set 2008 18:01

alexer3b ha scritto:
Simopride ha scritto:sabato sera per caso sono passata davanti alla gelateria Greed in Via Spurinna della quale avevo sentito parlare bene, non ho preso il gelato per motivi di tempo ma passando ho visto le classiche vaschette trabordanti di gelato e sapevo che quando il gelato era esposto cosi era sinonimo di artefazione.

E' cosi ?

Simo

Direi di no ... ci mette solo pracchio gelato dentro.

Alex


Lo vedi che è artefatto? Ci mette il pracchio! :lol:
Avatar utente
alexer3b
Messaggi: 10554
Iscritto il: 06 giu 2007 11:45
Località: Roma

Messaggioda alexer3b » 15 set 2008 18:03

runbabyrun ha scritto:
alexer3b ha scritto:
Simopride ha scritto:sabato sera per caso sono passata davanti alla gelateria Greed in Via Spurinna della quale avevo sentito parlare bene, non ho preso il gelato per motivi di tempo ma passando ho visto le classiche vaschette trabordanti di gelato e sapevo che quando il gelato era esposto cosi era sinonimo di artefazione.

E' cosi ?

Simo

Direi di no ... ci mette solo pracchio gelato dentro.

Alex


Lo vedi che è artefatto? Ci mette il pracchio! :lol:

:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Oddio so' morto ! :lol:

Alex
Oggi, in latino...l'ha pijata ar culo. (Romano ad honorem 08-10-2008)

... a Nossiter (come ai suoi compaesani) bisognerebbe spiegare che quando avrà capito l’importanza di usare il bidet sarà sempre troppo tardi… :lol: (anonimo 07-02-2012)
Avatar utente
alexer3b
Messaggi: 10554
Iscritto il: 06 giu 2007 11:45
Località: Roma

Messaggioda alexer3b » 15 set 2008 18:35

Comunque consiglio sempre di assaggiarlo il gelato prima di parlare di artefazione , magari guardando anche i colori che ha. Se un pistacchio è verde florescente il dubbio è già più lecito , se ha colori da pistacchio potrebbe essere appunto solo questione di quantità. Oltretutto i gelati strabordanti già all'occhio hanno consistenze "spumose" cosa che quelli di Greed non hanno anzi ...

Alex
Oggi, in latino...l'ha pijata ar culo. (Romano ad honorem 08-10-2008)

... a Nossiter (come ai suoi compaesani) bisognerebbe spiegare che quando avrà capito l’importanza di usare il bidet sarà sempre troppo tardi… :lol: (anonimo 07-02-2012)
armaduke
Messaggi: 5
Iscritto il: 21 ago 2007 13:03

Messaggioda armaduke » 16 set 2008 11:11

il gelato che "fuoriesce" e' realizzabile grazie all'abbattitore di temperatura.....viene utilizzato dopo aver mantecato il gelato e per evitare che "smonti" in vetrina......niente a che vedere con gli ingredienti

Torna a “Bar e dintorni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite