GELATO A ROMA E PROVINCIA

Dove bere un ottimo caffè? Dove trovare un buon panino all'ora di pranzo o dove poter sorseggiare un aperitivo che non deluda? Qui potrete segnalare gli indirizzi giusti.
maraja73
Messaggi: 1
Iscritto il: 05 set 2007 13:29

Pasticceria Buonissimissima

Messaggioda maraja73 » 05 set 2007 13:38

Volevo segnalare questa pasticceria. Una bella selezione di pasticceria per il tè o per la colazione
Crostatine di frutta sempre fragranti e profumate...
Cornetti...
D'estate gelati veramente eccezzzzzzzzionali.

Pasticceria Sibillano
Viale Gottardo, 30

ed hanno anche un sito WWW.SIBILLANO.IT :lol: :lol: :lol:
Avatar utente
baccotabacco
Messaggi: 108
Iscritto il: 06 lug 2007 19:58
Contatta:

Messaggioda baccotabacco » 15 set 2007 11:19

Quasi dimenticavo: dopo il paninetto alla Tradizione, sempre perché ero nei paraggi, mi vado a prendere un gelato al Settimo Gelo.

Beh o il mio palato sta diventando troppo esigente (viziato dalla Fata e dal Gelato), o la Fiumanò sta perdendo un po' di colpi... sempre buono, il suo gelato, intendiamoci... però insomma...

Ho preso cioccolato, pistacchio e pinoli: il primo un cioccolato molto classico (Lindt 70%?) buono; il secondo il sapore di pistacchio molto "mascherato" e di una consistenza strana (molto "granuloso" mi azzarderei a dire), i pinoli invece molto buoni.

Sigh, una volta era il mio gelato preferito!

maurizio
orson
Messaggi: 543
Iscritto il: 08 giu 2007 21:48

Re: GELATO A ROMA

Messaggioda orson » 04 ott 2007 10:16

"Il mio gelato naturale".
Ci sono tornato ieri dopo una pausa di un mesetto.
Il livello è sempre altissimo. L'attenzione agli ingredienti è la massima possibile, il risultato eccellente. Un archetipo della gelateria di qualità.
Sull'eterna questione del prezzo: secondo me, il suo ricarico sul costo di produzione è largamente sotto la media, e mi sembra sia quello il parametro da cui inferire il rapporto qualità/prezzo che è, nel caso, molto alto.
Mangiamo meno gelato e mangiamolo così!
benedetta21
Messaggi: 786
Iscritto il: 29 ago 2007 10:03
Contatta:

Messaggioda benedetta21 » 06 nov 2007 20:49

silvestro94 ha scritto:Da quando lavoro da queste parti ogni estate vorrei pranzare a gelati, ma a parte quelli preconfezionati in zona Castro Pretorio c'è veramente poco. Ci sarebbe la succursale dei Gracchi a viale Regina Margherita ma con sto' caldo arrivo lì più sciolta del gelato?

Avete qualche segnalazione in zona per una povera tapina desiderosa di un gelato?


ma veramente c'è la succursale dei gracchi a via regina margherita??
a che altezza piu' o meno? :shock:

dopo che mi sono letta tutte le vostre litigate su chi lo fa piu' buono, adesso un'anima pia mi dice dove si trovano tutti questi posti! Fata, Gracchi, Greed e gli altri!! :twisted: devo recuperare!

..per favore.. :) :oops:
Redisasso
Messaggi: 6039
Iscritto il: 06 giu 2007 11:07
Località: Roma
Contatta:

Messaggioda Redisasso » 06 nov 2007 21:40

benedetta21 ha scritto:ma veramente c'è la succursale dei gracchi a via regina margherita??
a che altezza piu' o meno? :shock:

dopo che mi sono letta tutte le vostre litigate su chi lo fa piu' buono, adesso un'anima pia mi dice dove si trovano tutti questi posti! Fata, Gracchi, Greed e gli altri!! :twisted: devo recuperare!

..per favore.. :) :oops:


altezza Bowling.

Fata: via lago di Lesina 9 (via nemorense)
Gracchi1: via dei Gracchi 272 (prati)
Gracchi2: V.le Regina Margherita 212
Greed: via Spurinna 97 (tuscolano)

sarebbero 5
A volte ritornano

http://www.unicor.no
le spedizioni saranno effettuate entro tre giorni dal pagamento
benedetta21
Messaggi: 786
Iscritto il: 29 ago 2007 10:03
Contatta:

Messaggioda benedetta21 » 06 nov 2007 23:03

Redisasso ha scritto:
benedetta21 ha scritto:ma veramente c'è la succursale dei gracchi a via regina margherita??
a che altezza piu' o meno? :shock:

dopo che mi sono letta tutte le vostre litigate su chi lo fa piu' buono, adesso un'anima pia mi dice dove si trovano tutti questi posti! Fata, Gracchi, Greed e gli altri!! :twisted: devo recuperare!

..per favore.. :) :oops:


altezza Bowling.

Fata: via lago di Lesina 9 (via nemorense)
Gracchi1: via dei Gracchi 272 (prati)
Gracchi2: V.le Regina Margherita 212
Greed: via Spurinna 97 (tuscolano)

sarebbero 5
Avatar utente
Daniela
Messaggi: 7849
Iscritto il: 25 giu 2007 08:20
Località: Montesacro - Roma
Contatta:

Messaggioda Daniela » 06 nov 2007 23:19

ginko ha scritto:
sottozero ha scritto:A parte che il paragone con i ristoranti non l'ho cominciato io,ma voi vi fate la pasta nocciola e pistacchio in casa?I pasticceri migliori al mondo per produrre usano le marmellate fatte da loro,o le margarine(si, a volte ci vanno anche le margarine nei dolci).Credo che ci stiamo battendo tutti per la stessa causa chi pù chi meno.Anche io sono contrario ai grassi vegetali o ai prodotti di sintesie infatti non li uso.Ma non posso pretendere che il mercato a cui mi rivolgo capisca tutto e subito,è arrogante e pretestuoso.Purtroppo io ,e non solo io, ho una brutta cosa con la quale fare i conti a fine giornata:il cassetto della cassa.Potrei anche usare i prodotti migliori del mondo assemblati nel migliore dei modi,ma se la mia clientela non capisce,o forse sono io che non comunico giustamente,alla fine è sempre e solo il cassetto che ha ragione.La conoscenza della materia prima si estrinseca anche nel sapere cosa sono e come vengono prodotti tutti gli alimenti che utilizziamo e cercare di usarli nel migliore dei modi.Per proseguire il paragone precedente è come se un ristorante avesse sempre e solo in carta gli stessi piatti da 40 anni.Potranno essere i migliori e fatti con la materia prima migliore,ma in 40 anni,forse,qualcosa è cambiato.Quello che avete detto entrambi è sicuramente giusto,ribadisco che anche se non ci credete sono d'accordo con voi,ma non fossiliziamoci,altrimenti avranno ragione i rappresentanti che cacciamo in continuazione a denigrarci


Cerco di immaginere cosa mi risponderebbe un sedicenne verginello se decidessi di chiedergli di parlarmi di un amplesso. Farfuglierebbe qualcosa, mi parlerebbe di cose sentite qua e là, forse mi ripeterebbe cose lette su qualche manualetto. Credo che mi convincerebbe poco.... Se poi gli chiedessi anche di descrivermi l'emozione che ha provato credo che sarebbe proprio un fallimento. Il problema di comunicazione è forse proprio questo. Non puoi riuscire a comunicare qualcosa se l'unica emozione che hai provato è quella di aprire un barattolo.forse le nocciole ed i pistacchi vivono ed esistono anche da più di 40 anni e, credimi, sono in pochi ad essersi stancati di loro. Lo sbaglio grande è quello di considerare la "pasta" fondamentale, unica, inarrivabile. Cos'è in fin dei conti una pasta nocciola .... nocciole raffinate e "forse" null'altro !!!! dico forse perchè ci può essere olio vegetale ( pessimo olio di palma) ci può essere aroma ..... ci può essere colore. creare una pasta nocciola in casa non è impossibile, serve solo un pò di impegno ma cosa succede poi ??? Succede, come per magia,che si è creato "qualcosa da qualcosa". Lo scegliere i tipi di nocciola più giusta, guardarle, assaggiarle, sentirne il profumo .... e poi tostarle fino al punto desiderato, nuovi sapori nuovi odori nuove sfumature !!!! poi farle freddare e ascoltarne il canto dell'olio che continua a scoppiettare. Infine la macinatura e guardare mentre diventano una crema profumata. poi dovremmo avvolgerne il sapore con i componenti giusti e giustamente dosati per creare un'armonia, una musica!! abbiamo creato una storia e raccontarla sarà un desiderio oltre che un piacere .... il cliente viene dopo, il cassetto viene dopo !!!!

At salut


parole sante, ti quoto in pieno
Voglio aprire un bistrot a via Isonzo e chiamarlo Bistronzo (Redisasso, 30/5/2008 ore 13,24)

http://senzapanna.blogspot.com
Avatar utente
alexer3b
Messaggi: 10564
Iscritto il: 06 giu 2007 11:45
Località: Roma

Messaggioda alexer3b » 07 nov 2007 01:29

Daniela ha scritto:
ginko ha scritto:
sottozero ha scritto:A parte che il paragone con i ristoranti non l'ho cominciato io,ma voi vi fate la pasta nocciola e pistacchio in casa?I pasticceri migliori al mondo per produrre usano le marmellate fatte da loro,o le margarine(si, a volte ci vanno anche le margarine nei dolci).Credo che ci stiamo battendo tutti per la stessa causa chi pù chi meno.Anche io sono contrario ai grassi vegetali o ai prodotti di sintesie infatti non li uso.Ma non posso pretendere che il mercato a cui mi rivolgo capisca tutto e subito,è arrogante e pretestuoso.Purtroppo io ,e non solo io, ho una brutta cosa con la quale fare i conti a fine giornata:il cassetto della cassa.Potrei anche usare i prodotti migliori del mondo assemblati nel migliore dei modi,ma se la mia clientela non capisce,o forse sono io che non comunico giustamente,alla fine è sempre e solo il cassetto che ha ragione.La conoscenza della materia prima si estrinseca anche nel sapere cosa sono e come vengono prodotti tutti gli alimenti che utilizziamo e cercare di usarli nel migliore dei modi.Per proseguire il paragone precedente è come se un ristorante avesse sempre e solo in carta gli stessi piatti da 40 anni.Potranno essere i migliori e fatti con la materia prima migliore,ma in 40 anni,forse,qualcosa è cambiato.Quello che avete detto entrambi è sicuramente giusto,ribadisco che anche se non ci credete sono d'accordo con voi,ma non fossiliziamoci,altrimenti avranno ragione i rappresentanti che cacciamo in continuazione a denigrarci


Cerco di immaginere cosa mi risponderebbe un sedicenne verginello se decidessi di chiedergli di parlarmi di un amplesso. Farfuglierebbe qualcosa, mi parlerebbe di cose sentite qua e là, forse mi ripeterebbe cose lette su qualche manualetto. Credo che mi convincerebbe poco.... Se poi gli chiedessi anche di descrivermi l'emozione che ha provato credo che sarebbe proprio un fallimento. Il problema di comunicazione è forse proprio questo. Non puoi riuscire a comunicare qualcosa se l'unica emozione che hai provato è quella di aprire un barattolo.forse le nocciole ed i pistacchi vivono ed esistono anche da più di 40 anni e, credimi, sono in pochi ad essersi stancati di loro. Lo sbaglio grande è quello di considerare la "pasta" fondamentale, unica, inarrivabile. Cos'è in fin dei conti una pasta nocciola .... nocciole raffinate e "forse" null'altro !!!! dico forse perchè ci può essere olio vegetale ( pessimo olio di palma) ci può essere aroma ..... ci può essere colore. creare una pasta nocciola in casa non è impossibile, serve solo un pò di impegno ma cosa succede poi ??? Succede, come per magia,che si è creato "qualcosa da qualcosa". Lo scegliere i tipi di nocciola più giusta, guardarle, assaggiarle, sentirne il profumo .... e poi tostarle fino al punto desiderato, nuovi sapori nuovi odori nuove sfumature !!!! poi farle freddare e ascoltarne il canto dell'olio che continua a scoppiettare. Infine la macinatura e guardare mentre diventano una crema profumata. poi dovremmo avvolgerne il sapore con i componenti giusti e giustamente dosati per creare un'armonia, una musica!! abbiamo creato una storia e raccontarla sarà un desiderio oltre che un piacere .... il cliente viene dopo, il cassetto viene dopo !!!!

At salut


parole sante, ti quoto in pieno

'Na quotata di soli 2 mesi fa' ... mi deludi Danie' ! :D

Alex
Oggi, in latino...l'ha pijata ar culo. (Romano ad honorem 08-10-2008)

... a Nossiter (come ai suoi compaesani) bisognerebbe spiegare che quando avrà capito l’importanza di usare il bidet sarà sempre troppo tardi… :lol: (anonimo 07-02-2012)
Avatar utente
ghianda
Messaggi: 5032
Iscritto il: 06 giu 2007 16:08
Località: Paese dei Sogni

Messaggioda ghianda » 07 nov 2007 12:30

Ho sentito parlare di Claudio Torcè della gelateria di Viale dell'Aeronautica, ma non ricordo per cosa..............ha forse aperto all'estero o qualcosa di simile?? :roll: :oops:
Claudio, non te la prendere, è che vivo di corsa e molte cose le dimentico, perdonami :) , crecherò di rimediare non appena verrò a Roma :wink: :roll:
ciao
ghiandina
a leggerti sul forum sembri uscita da Sex and the City: trentacinquenne danarosa che fa un ca..o tutto il giorno a parte qualche occupazione di facciata nelle pubbliche relazioni e passa le ore facendo shopping compulsivo e scrivendo memorie sul portatile
Avatar utente
baccotabacco
Messaggi: 108
Iscritto il: 06 lug 2007 19:58
Contatta:

Messaggioda baccotabacco » 07 nov 2007 19:26

ghianda ha scritto:Ho sentito parlare di Claudio Torcè della gelateria di Viale dell'Aeronautica, ma non ricordo per cosa..............ha forse aperto all'estero o qualcosa di simile?? :roll: :oops:
Claudio, non te la prendere, è che vivo di corsa e molte cose le dimentico, perdonami :) , crecherò di rimediare non appena verrò a Roma :wink: :roll:
ciao
ghiandina


So che un loro amico ha aperto a San Sebastian e una ragazza che lavorava nel punto vendita di v.le Aeronautica a Roma (EUR) si è trasferita lì a lavorare... poi hanno un altro punto vendita all'interno del Centro Commerciale di Lunghezza - Roma Est (ho provato pure quello!!!)

Ciao
Maurizio
benedetta21
Messaggi: 786
Iscritto il: 29 ago 2007 10:03
Contatta:

Messaggioda benedetta21 » 07 nov 2007 20:19

uffa..non ho fatto in tempo.. :( ero troppo distrutta per infilarmi nel caos di viale regina margherita.. :oops:
Avatar utente
stefano19
Messaggi: 677
Iscritto il: 06 giu 2007 15:24
Contatta:

Messaggioda stefano19 » 08 nov 2007 00:53

baccotabacco ha scritto:
ghianda ha scritto:Ho sentito parlare di Claudio Torcè della gelateria di Viale dell'Aeronautica, ma non ricordo per cosa..............ha forse aperto all'estero o qualcosa di simile?? :roll: :oops:
Claudio, non te la prendere, è che vivo di corsa e molte cose le dimentico, perdonami :) , crecherò di rimediare non appena verrò a Roma :wink: :roll:
ciao
ghiandina


So che un loro amico ha aperto a San Sebastian e una ragazza che lavorava nel punto vendita di v.le Aeronautica a Roma (EUR) si è trasferita lì a lavorare... poi hanno un altro punto vendita all'interno del Centro Commerciale di Lunghezza - Roma Est (ho provato pure quello!!!)

Ciao
Maurizio


Larisa :( purtroppo è emigrata in quel di Guernica.... un gran peccato...
Avatar utente
scully
Messaggi: 925
Iscritto il: 06 giu 2007 16:37
Località: Abbiate grasso

Messaggioda scully » 08 nov 2007 12:24

stefano19 ha scritto:
baccotabacco ha scritto:
ghianda ha scritto:Ho sentito parlare di Claudio Torcè della gelateria di Viale dell'Aeronautica, ma non ricordo per cosa..............ha forse aperto all'estero o qualcosa di simile?? :roll: :oops:
Claudio, non te la prendere, è che vivo di corsa e molte cose le dimentico, perdonami :) , crecherò di rimediare non appena verrò a Roma :wink: :roll:
ciao
ghiandina


So che un loro amico ha aperto a San Sebastian e una ragazza che lavorava nel punto vendita di v.le Aeronautica a Roma (EUR) si è trasferita lì a lavorare... poi hanno un altro punto vendita all'interno del Centro Commerciale di Lunghezza - Roma Est (ho provato pure quello!!!)

Ciao
Maurizio


Larisa :( purtroppo è emigrata in quel di Guernica.... un gran peccato...


certo nn dovevi fare troppa strada per vederla !!!
8)
sempre scully da Lug. 2004 4861 messaggi

* * *

"It takes two to Tango"
Avatar utente
stefano19
Messaggi: 677
Iscritto il: 06 giu 2007 15:24
Contatta:

Messaggioda stefano19 » 08 nov 2007 16:22

scully ha scritto:
stefano19 ha scritto:
baccotabacco ha scritto:
ghianda ha scritto:Ho sentito parlare di Claudio Torcè della gelateria di Viale dell'Aeronautica, ma non ricordo per cosa..............ha forse aperto all'estero o qualcosa di simile?? :roll: :oops:
Claudio, non te la prendere, è che vivo di corsa e molte cose le dimentico, perdonami :) , crecherò di rimediare non appena verrò a Roma :wink: :roll:
ciao
ghiandina


So che un loro amico ha aperto a San Sebastian e una ragazza che lavorava nel punto vendita di v.le Aeronautica a Roma (EUR) si è trasferita lì a lavorare... poi hanno un altro punto vendita all'interno del Centro Commerciale di Lunghezza - Roma Est (ho provato pure quello!!!)

Ciao
Maurizio


Larisa :( purtroppo è emigrata in quel di Guernica.... un gran peccato...


certo nn dovevi fare troppa strada per vederla !!!
8)


no... pero non era cosi facile vedersi... :D è andato bene il primo anno quando il gelato non lo conosceva nessuno e passava giornate intere a pulire vetrine :D
Avatar utente
Daniela
Messaggi: 7849
Iscritto il: 25 giu 2007 08:20
Località: Montesacro - Roma
Contatta:

Messaggioda Daniela » 08 nov 2007 16:50

stefano19 ha scritto:
scully ha scritto:
stefano19 ha scritto:
baccotabacco ha scritto:
ghianda ha scritto:Ho sentito parlare di Claudio Torcè della gelateria di Viale dell'Aeronautica, ma non ricordo per cosa..............ha forse aperto all'estero o qualcosa di simile?? :roll: :oops:
Claudio, non te la prendere, è che vivo di corsa e molte cose le dimentico, perdonami :) , crecherò di rimediare non appena verrò a Roma :wink: :roll:
ciao
ghiandina


So che un loro amico ha aperto a San Sebastian e una ragazza che lavorava nel punto vendita di v.le Aeronautica a Roma (EUR) si è trasferita lì a lavorare... poi hanno un altro punto vendita all'interno del Centro Commerciale di Lunghezza - Roma Est (ho provato pure quello!!!)

Ciao
Maurizio


Larisa :( purtroppo è emigrata in quel di Guernica.... un gran peccato...


certo nn dovevi fare troppa strada per vederla !!!
8)


no... pero non era cosi facile vedersi... :D è andato bene il primo anno quando il gelato non lo conosceva nessuno e passava giornate intere a pulire vetrine :D
è rimasta la sorella :-) :-) :-) :P
Voglio aprire un bistrot a via Isonzo e chiamarlo Bistronzo (Redisasso, 30/5/2008 ore 13,24)

http://senzapanna.blogspot.com
Avatar utente
stefano19
Messaggi: 677
Iscritto il: 06 giu 2007 15:24
Contatta:

Messaggioda stefano19 » 08 nov 2007 16:57

Daniela ha scritto:
stefano19 ha scritto:
scully ha scritto:
stefano19 ha scritto:
baccotabacco ha scritto:
ghianda ha scritto:Ho sentito parlare di Claudio Torcè della gelateria di Viale dell'Aeronautica, ma non ricordo per cosa..............ha forse aperto all'estero o qualcosa di simile?? :roll: :oops:
Claudio, non te la prendere, è che vivo di corsa e molte cose le dimentico, perdonami :) , crecherò di rimediare non appena verrò a Roma :wink: :roll:
ciao
ghiandina


So che un loro amico ha aperto a San Sebastian e una ragazza che lavorava nel punto vendita di v.le Aeronautica a Roma (EUR) si è trasferita lì a lavorare... poi hanno un altro punto vendita all'interno del Centro Commerciale di Lunghezza - Roma Est (ho provato pure quello!!!)

Ciao
Maurizio


Larisa :( purtroppo è emigrata in quel di Guernica.... un gran peccato...


certo nn dovevi fare troppa strada per vederla !!!
8)


no... pero non era cosi facile vedersi... :D è andato bene il primo anno quando il gelato non lo conosceva nessuno e passava giornate intere a pulire vetrine :D
è rimasta la sorella :-) :-) :-) :P


faccio volentieri a meno....mi sono spostato dall'altro lato della strada..al bar è una bella fucina di selvaggina :D
Avatar utente
andrea
Messaggi: 8163
Iscritto il: 06 giu 2007 11:38
Località: Bassa Brianza

Messaggioda andrea » 08 nov 2007 17:03

Daniela ha scritto: è rimasta la sorella :-) :-) :-) :P


Immagine
Ti amo Licia!!!
mangè mangè nu sèi chi ve mangià

Spedisco entro 5 giorni lavorativi, sempre che riesca a trovare i vini nel casino della mia cantina
Avatar utente
MatoHari
Messaggi: 6
Iscritto il: 09 gen 2008 18:46
Località: Roma

gelato...

Messaggioda MatoHari » 09 gen 2008 19:01

premetto di non aver letto tutto il topic.. :oops: (solo una parte)
non so se l'avete già citata
la gelateria di Vle Lorenzo il Magnifico... Mamò..Momò..
non ricordo bene il nome..
ma mi ricordo solamente di un gelato davvero buonissimo..

quoto a pieni voti il gelato del secondo piano nel centro commerciale di romaest.. tutte buone chicche :o
tahan
Messaggi: 18
Iscritto il: 04 ott 2007 10:34

Messaggioda tahan » 06 mag 2008 22:45

ma che sarà mai sta gelateria in via dell'Aeronautica!!! Ci sono andato qualche giorno fa e mi sono imbattuto in quel stampellone di Claudio Torcè che non faceva altro che lodarsi per la sua bravura e la sua originalità e di come era figo perchè andava a comprare i prodotti alla Metro, i suoi si che sono gelati veri (sempre a detta sua) no gli altri! Che brutta caduta di stile!!!
Poi li ho assaggiati....pinoli..pistacchio...mandorla....hanno tutti lo stesso sapore..che delusione! Quelli salati un po' mangiabili ma solo una volta per curiosità. Bocciato
tahan
Avatar utente
flec
Messaggi: 1786
Iscritto il: 16 lug 2007 10:38
Località: Roma
Contatta:

Messaggioda flec » 06 mag 2008 23:56

:shock:

.............


paniniiii

bibbiteee

poppecorneeeeeee
Cave canem!

EIL school
Avatar utente
scully
Messaggi: 925
Iscritto il: 06 giu 2007 16:37
Località: Abbiate grasso

Messaggioda scully » 07 mag 2008 10:44

tahan ha scritto:ma che sarà mai sta gelateria in via dell'Aeronautica!!! Ci sono andato qualche giorno fa e mi sono imbattuto in quel stampellone di Claudio Torcè che non faceva altro che lodarsi per la sua bravura e la sua originalità e di come era figo perchè andava a comprare i prodotti alla Metro, i suoi si che sono gelati veri (sempre a detta sua) no gli altri! Che brutta caduta di stile!!!
Poi li ho assaggiati....pinoli..pistacchio...mandorla....hanno tutti lo stesso sapore..che delusione! Quelli salati un po' mangiabili ma solo una volta per curiosità. Bocciato


invidiiioooooossssssoooooo ???
8)
sempre scully da Lug. 2004 4861 messaggi



* * *



"It takes two to Tango"
marcorandy
Messaggi: 115
Iscritto il: 06 giu 2007 15:05
Località: roma ex pasty

Messaggioda marcorandy » 07 mag 2008 13:15

levateje er vino
passa il tempo cambiano i forum...
martemiao
Messaggi: 3
Iscritto il: 08 mag 2008 16:38

Messaggioda martemiao » 13 mag 2008 13:33

Sempre parlando di ottima qualità e tanti gusti siete mai stati alla gelateria in via Mantegna 16?
Che ne pensate visto che siete dei buongustai e dei veri amanti del gelato artigianale?
Avatar utente
alexer3b
Messaggi: 10564
Iscritto il: 06 giu 2007 11:45
Località: Roma

Messaggioda alexer3b » 13 mag 2008 16:11

martemiao ha scritto:Sempre parlando di ottima qualità e tanti gusti siete mai stati alla gelateria in via Mantegna 16?
Che ne pensate visto che siete dei buongustai e dei veri amanti del gelato artigianale?

Molto buono , scuola Torcè ! :wink:
Purtroppo il mio amico Armando forse non ci bazzica più spessissimo ... 8)

Alex
Oggi, in latino...l'ha pijata ar culo. (Romano ad honorem 08-10-2008)

... a Nossiter (come ai suoi compaesani) bisognerebbe spiegare che quando avrà capito l’importanza di usare il bidet sarà sempre troppo tardi… :lol: (anonimo 07-02-2012)
martemiao
Messaggi: 3
Iscritto il: 08 mag 2008 16:38

Messaggioda martemiao » 16 mag 2008 13:18

Prima andavo sempre a prendere il gelato da Pin pong....per me era il migliore poi 3 anni fa ho scoperto la gelateria di via dell'Aeronautica e devo ammettere che il livello è di gran lunga superiore a tantissimi altri. Ora che dall'anno scorso hanno aperto vicino casa la gelateria in via mantegna 16 sono diventata cliente fissa......la qualità è identica a quella di via dell'Aeronautica qualche gusto varia in base alla loro creatività.
Secondo me chi dice che il loro gelato è tutto uguale non capisce niente in fatto di gelati.

Torna a “Bar e dintorni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite