Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Questo spazio è dedicato solo ai racconti delle vostre esperienze enogastronomiche nei ristoranti, pizzerie, trattorie, wine bar dove siete stati, che vi hanno soddisfatto molto, abbastanza o per niente. E' importante motivare sempre le critiche positive o negative.

Avatar utente
thea
Messaggi: 776
Iscritto il: 07 giu 2007 15:51
Località: roma

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda thea » 10 mar 2009 17:39

amica speck ha scritto:
carlo59 ha scritto:sei tranquilla sul pesce crudo?

http://www.gamberorosso.it/grforum/view ... 6&p=547059 - 17k -

Boh?! :roll:
Per il momento sto ancora bene, comunque. Poi ti farò sapere ... :D


io ci sono stata qualche volta diverso tempo fa e, a parte il fatto che è difficile andarci visti i pochissimi posti, credo sia il miglior rapporto q/p per il giapponese a roma (imho)

rigrardo l'anisakis son anni che mangio alici marinate non " abbattute" e non ho mai avuto problemi, ma forse c'ho degli anticorpi niente male :mrgreen:
"No man is an island. Until it comes to ordering dinner"
Avatar utente
Pannocchia
Messaggi: 1428
Iscritto il: 06 giu 2007 12:36
Località: Samuele

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda Pannocchia » 10 mar 2009 17:59

libera ha scritto: c'è un posto in una traversa di Corso Vittorio Emanuele, in direzione San Pietro sulla sinistra, che se non sbaglio somministra cibo come "associazione culturale", quindi è fuorilegge? :shock:


L'associazione, in sè, non credo. Ma nutro qualche perplessità sull'azionista di maggioranza... 8)
Ultima modifica di Pannocchia il 10 mar 2009 18:02, modificato 1 volta in totale.
“Il suo segreto era starsene abbastanza vicino alla vita, ma mai dentro.
In modo da poter osservare con sarcasmo l’orrore dell’umanità.”
Avatar utente
tasteclimber
Messaggi: 10951
Iscritto il: 06 giu 2007 13:24
Località: Milano

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda tasteclimber » 10 mar 2009 18:00

ciro9999 ha scritto:
thea ha scritto: rigrardo l'anisakis son anni che mangio alici marinate non " abbattute" e non ho mai avuto problemi, ma forse c'ho degli anticorpi niente male :mrgreen:


guardandoti non si potrebbe che confermare.
babe.


Sto lumacone! Non sta mai fermo!
CHI BANNA CIRO HA LE CORNA
Avatar utente
thea
Messaggi: 776
Iscritto il: 07 giu 2007 15:51
Località: roma

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda thea » 10 mar 2009 18:41

ciro9999 ha scritto:
thea ha scritto: rigrardo l'anisakis son anni che mangio alici marinate non " abbattute" e non ho mai avuto problemi, ma forse c'ho degli anticorpi niente male :mrgreen:


guardandoti non si potrebbe che confermare.
babe.


babe??
a me?!?!
ma babe questo http://italian.imdb.com/title/tt0112431/ ??
guarda che da brava terrona son pure un tantino parmalosa!! :D :D

tasteclimber ha scritto: Sto lumacone! Non sta mai fermo!



Taste, l’ecumenico Ciro, non perde occasione di lumaconeggiare on line anche per non perdere l’ allenamento, sai com’è alla sua età…
:D :mrgreen: :D
"No man is an island. Until it comes to ordering dinner"
Avatar utente
thea
Messaggi: 776
Iscritto il: 07 giu 2007 15:51
Località: roma

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda thea » 10 mar 2009 18:52

arieccolo il maestro Ciro,
ha tirato fuori la matita rossa e blu!!
vado con la paginetta espiativa
permalosa permalosa permalosa permalosa permalosa
permalosa permalosa permalosa permalosa permalosa
permalosa permalosa permalosa permalosa permalosa

va bene cosi'?
o devo declinare anche il verbo lumaconeggiare?
:D
"No man is an island. Until it comes to ordering dinner"
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25145
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda tenente Drogo » 14 mar 2009 18:11

sconsiglierei Felice a Testaccio

ci e' stata recentemente mia moglie, con delle amiche milanesi che insistevano tanto
a parte la celebre e ottima cacio e pepe (che hanno preso le amiche e lei ha assaggiato), ha preso fettuccine con carciofi e guanciale
i tagliolini pare fossero notevolmente scotti e il sugo una mezza brodaglia
poi una noce di vitello alla fornara stoppacciosa e un mediocre millefoglie
con un Vitiano e l'acqua, hanno speso 40 a testa
manco tanto poco

insomma, evitabilissimo
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")

http://fortezza-bastiani.blogspot.com
maxbor
Messaggi: 165
Iscritto il: 15 lug 2007 10:53
Località: LECCE

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda maxbor » 15 mar 2009 16:22

E' vero, ci sono dei difettucci. Quando c'è il pienone i piatti possono non essere perfetti, il servizio è talvolta troppo veloce, la sera il buffet degli antipasti è costituito dai residui di mezzodì, ma per il resto, soprattutto in momenti tranquilli, il BELLA NAPOLI a Prati (vicinissimo al Teatro dell'Angelo) si conferma quale mio miglior rapporto qualità prezzo della capitale.
La trattoria, fra le tantissime provate nel corso degli anni, dove trovo il giusto rifugio per un pranzo o una cena di qualità a prezzi onestissimi.

http://www.ilmangione.it/recensione.php ... ione=32922
Avatar utente
reginamaud
Messaggi: 2752
Iscritto il: 06 giu 2007 12:57
Località: Castellana Grotte
Contatta:

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda reginamaud » 15 mar 2009 16:52

maxbor ha scritto:il BELLA NAPOLI a Prati (vicinissimo al Teatro dell'Angelo) si conferma quale mio miglior rapporto qualità prezzo della capitale.

Ho già espresso le mie perplessità sulla tua recensione di Pizzarium e, consentimi, mi ripeto

:shock: :shock: :shock:


Gianfranco
Immagine

At salut

Vecchio Forum Numero messaggi 2227
Registrato dal Ott. 17 2003,21:33

Siamo noi gli inabili che pur avendo a volte non diamo. (R. Zero)
maxbor
Messaggi: 165
Iscritto il: 15 lug 2007 10:53
Località: LECCE

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda maxbor » 15 mar 2009 17:57

reginamaud ha scritto:
maxbor ha scritto:il BELLA NAPOLI a Prati (vicinissimo al Teatro dell'Angelo) si conferma quale mio miglior rapporto qualità prezzo della capitale.

Ho già espresso le mie perplessità sulla tua recensione di Pizzarium e, consentimi, mi ripeto

:shock: :shock: :shock:


Gianfranco


Su Pizzarium le tue perplessità sono abbastanza criptiche. Di questo posto ho detto che le preparazioni sono ottime. Da bere non mi andava nulla di alcolico, compresa la birra. Avrei gradito un succo d'arancia e fra le bibite la coca-cola ma, ahimé, è l'unico posto del mondo in cui non l'ho trovata. Di cosa sono colpevole?
Servizio e ambiente sono agli occhi di tutti. Chi ha scelto la location riteneva potesse andare bene, idem per l'organizzazione della vendita, personalmente non sono rimasto soddisfatto. Secondo me hanno le potenzialità per aumentare di parecchio gli affari offrendo maggiore comodità alla clientela.

Anche sul Bella Napoli (ci sei stato? l'hai recensito?) sei ugualmente "misterioso". L'ho consigliato negli ultimi anni a tanti amici e conoscenti quando mi hanno chiesto dove poter mangiare a Roma in modo soddisfacente senza spendere troppo. Tutti mi hanno poi ringraziato per l'indicazione. Non è un caso che nonostante sia defilato rispetto ai percorsi turistici della zona abbia una clientela numerosa mentre altri locali, in strade trafficatissime, siano meno frequentati.

Non me ne avere. :wink:
valerio
Messaggi: 128
Iscritto il: 30 set 2008 11:08
Località: Roma

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda valerio » 15 mar 2009 18:30

maxbor ha scritto:
reginamaud ha scritto:
maxbor ha scritto:il BELLA NAPOLI a Prati (vicinissimo al Teatro dell'Angelo) si conferma quale mio miglior rapporto qualità prezzo della capitale.

Ho già espresso le mie perplessità sulla tua recensione di Pizzarium e, consentimi, mi ripeto

:shock: :shock: :shock:


Gianfranco


Su Pizzarium le tue perplessità sono abbastanza criptiche. Di questo posto ho detto che le preparazioni sono ottime. Da bere non mi andava nulla di alcolico, compresa la birra. Avrei gradito un succo d'arancia e fra le bibite la coca-cola ma, ahimé, è l'unico posto del mondo in cui non l'ho trovata. Di cosa sono colpevole?
Servizio e ambiente sono agli occhi di tutti. Chi ha scelto la location riteneva potesse andare bene, idem per l'organizzazione della vendita, personalmente non sono rimasto soddisfatto. Secondo me hanno le potenzialità per aumentare di parecchio gli affari offrendo maggiore comodità alla clientela.

Anche sul Bella Napoli (ci sei stato? l'hai recensito?) sei ugualmente "misterioso". L'ho consigliato negli ultimi anni a tanti amici e conoscenti quando mi hanno chiesto dove poter mangiare a Roma in modo soddisfacente senza spendere troppo. Tutti mi hanno poi ringraziato per l'indicazione. Non è un caso che nonostante sia defilato rispetto ai percorsi turistici della zona abbia una clientela numerosa mentre altri locali, in strade trafficatissime, siano meno frequentati.

Non me ne avere. :wink:


Incuriosito mi sono andato a leggere quello che hai scritto su Pizzarium.
Niente male, gli hai dato 7 di cucina e 4 di servizio e 4 di ambiente. Non sono uno dei difensori a oltranza di Bonci ma trattarlo come una pizzeria dozzinale mi sembra difficile anche per un acerrimo nemico. Che vuol dire dare 4 di ambiente ad una pizza al taglio? mi sembra di aver capito che non ti va bene neanche la location, e che il problema di base è che non avessero la cocacola.

Ho letto anche i voti dati a Bir & fud che beneficia (bontà tua) di un 8 di cucina di un 6 di ambiente e del classico 4 di servizio. Credo che a favore di Bir & fud abbia inciso il fatto che non ti sei accorto che non c'è la coca cola neanche lì.

Siamo sempre ai soliti discorsi, se dai 7 di cucina a Pizzarium credo tu lo stia rapportando alla tipologia di locale in cui ti trovi e allora vorrei conoscere quali altre pizzerie al taglio ritieni migliori.
Del 4 di ambiente ho già detto
Il 6 di ambiente di Bir & Fud mi lascia altrettanto perplesso.

Sui voti di servizio non entro nel merito, avrei dovuto essere lì con te per dare un giudizio. Dico solo che io non sono mai stato così sfortunato.


Arrivare poi a ritenere Bella Napoli il miglior qualità prezzo della capitale credo semplicemente che indichi una conoscenza molto limitata di Roma ma nello stessso tempo fa da chiusura perfetta al tuo modo di intendere la ristorazione che definirei alquanto bizzarro.
Avatar utente
Tex Willer
Messaggi: 7648
Iscritto il: 18 mag 2008 17:52

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda Tex Willer » 15 mar 2009 18:47

maxbor ha scritto:E' vero, ci sono dei difettucci. Quando c'è il pienone i piatti possono non essere perfetti, il servizio è talvolta troppo veloce, la sera il buffet degli antipasti è costituito dai residui di mezzodì, ma per il resto, soprattutto in momenti tranquilli, il BELLA NAPOLI a Prati (vicinissimo al Teatro dell'Angelo) si conferma quale mio miglior rapporto qualità prezzo della capitale.
La trattoria, fra le tantissime provate nel corso degli anni, dove trovo il giusto rifugio per un pranzo o una cena di qualità a prezzi onestissimi.

http://www.ilmangione.it/recensione.php ... ione=32922

Mi associo alle perplessità. Ci sono capitato per sbaglio alcuni mesi fa e,appunto,è stato uno sbaglio che non ripeterò.Riguardo al rapporto qualità(poca)/prezzo(non poco)questo non mi pare un esempio che regge. I primi piatti a meno e migliori li trovi in moltissimi altri posti.
Quando ero piccolo i miei genitori hanno cambiato casa una decina di volte,ma io sono sempre riuscito a trovarli.
Woody Allen
maxbor
Messaggi: 165
Iscritto il: 15 lug 2007 10:53
Località: LECCE

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda maxbor » 15 mar 2009 23:13

valerio ha scritto:

Incuriosito mi sono andato a leggere quello che hai scritto su Pizzarium.
Niente male, gli hai dato 7 di cucina e 4 di servizio e 4 di ambiente. Non sono uno dei difensori a oltranza di Bonci ma trattarlo come una pizzeria dozzinale mi sembra difficile anche per un acerrimo nemico. Che vuol dire dare 4 di ambiente ad una pizza al taglio? mi sembra di aver capito che non ti va bene neanche la location, e che il problema di base è che non avessero la cocacola.

Ho letto anche i voti dati a Bir & fud che beneficia (bontà tua) di un 8 di cucina di un 6 di ambiente e del classico 4 di servizio. Credo che a favore di Bir & fud abbia inciso il fatto che non ti sei accorto che non c'è la coca cola neanche lì.

Siamo sempre ai soliti discorsi, se dai 7 di cucina a Pizzarium credo tu lo stia rapportando alla tipologia di locale in cui ti trovi e allora vorrei conoscere quali altre pizzerie al taglio ritieni migliori.
Del 4 di ambiente ho già detto
Il 6 di ambiente di Bir & Fud mi lascia altrettanto perplesso.

Sui voti di servizio non entro nel merito, avrei dovuto essere lì con te per dare un giudizio. Dico solo che io non sono mai stato così sfortunato.


Arrivare poi a ritenere Bella Napoli il miglior qualità prezzo della capitale credo semplicemente che indichi una conoscenza molto limitata di Roma ma nello stessso tempo fa da chiusura perfetta al tuo modo di intendere la ristorazione che definirei alquanto bizzarro.


Rispondo, ulteriormente, riferendomi anche a quanto postato da Tex Willer (che dovrebbe essere esperto solo di bistecche, patatine, fagioli e birre americane :twisted: )

Allora, a Pizzarium avrei senz'altro dato "8" alla cucina che, per una pizzeria al taglio ritengo sia praticamente il massimo dei voti. Purtroppo, pur riconoscendo che filetto di baccalà a pizze fossero OTTIMI, non mi ha invece entusiasmato l'arancino di riso (freddo e con materia prima piuttosto poltigliosa). Per quanto riguarda invece le bevande, sperare di trovare un succo di frutta o una coca-cola non mi sembra una pretesa assurda.
A Roma non ho effettivamente trovato pizze al taglio migliori, servizio e ambienti senz'altro di sì.

La Bella Napoli è solo una trattoria senza grosse pretese (citata appunto nel topic "non blasonati") che tra quelle - in vari anni - frequentate nella capitale ritengo la migliore.
Definire caro un posto dove i primi costano 8 euro, i secondi 11 euro e le porzioni di torte artigianali 3,50 euro (n.b. le mie fettuccine all'astice e il filetto al pepe verde erano i più cari) mi lascia alquanto perplesso.
Ad ogni modo vi invito a segnalarmi i locali dove a Roma con 25-30 euro si mangia meglio, farò tesoro delle vostre segnalazioni. Del resto lo scambiarci informazioni è il principale scopo del forum.
Avatar utente
carlo59
Messaggi: 4021
Iscritto il: 09 ott 2007 10:48
Località: Roma

Re:

Messaggioda carlo59 » 16 mar 2009 10:44

flec ha scritto:Cenato di nuovo all'Osteria dell'Arco dietro Porta Pia.
Al di là di come s'è mangiato (bene, direi) e del prezzo pagato (ottimo) se qualcuno può, dica al proprietario che il servizio è disastroso...
Il proprietario poi, è gentile, per carità, ma per elencare i piatti fuori menu (3 in tutto) ci ha messo 5 minuti inframezzati da ... l....uuuu....n..gheeee .... pause... :shock:
Sinceramente, il posto è tanto carino e la cucina è buona, ma il resto è proprio da rivedere :roll: Mi auguro che magari ci legga e valuti qualche cambiamento...


Ci sono stato sabato;sarei dovuto andare al Riccioli cafe' ma vari disguidi mi hanno portato a non allontanarmi troppo da casa e con due amici abbiamo voluto provare questo posticino.
Se ci facevamo due spaghetti a casa era meglio :cry:

Quoto quanto dice Flec sul mangiare : buoni sia gli antipasti (caponatina e millefoglie di patate e alici) che i primi (tonnarelli al pesto e vongole e fusilloni con broccoletti alici e mollica); anche i secondi non erano male (filetti di cernia con broccolo e patate e tagliata di controfiletto di manzo); dignitosi il tortino di cioccolato e i tirami su.
Prezzo medio (sui 30/35 euro a testa).

La nota dolente e' il servizio : non ci interessa essere trattati come re, ne'vedere il proprietario ossequiare le persone, pero' un po' di serenita' nell'approccio non sarebbe male :

un paio di esempi : il mio amico voleva un bicchiere di vino (visto che beve solo lui e non c'erano bottiglie da 0,375 e in ogni caso cavoli suoi se voleva solo un bicchiere e non una bottiglia intera..), chiede - sicuramente sbagliando - vino sfuso intendendo pero' chiaramente un bicchiere di vino, anche perche' sul bancone ci sono varie bottiglie aperte.
In ogni caso bastava una richiesta di chiarimento.
Il proprietario invece parte subito con una filippica sul fatto che il vino sfuso non esiste piu', chi lo chiede alla fin fine e' uno che non capisce nulla, che e' ridicola una richiesta simile: chiarito, con un po' d'imbarazzo il malinteso porta un bianco di Santa Severa (molto buono) consigliatogli da Trimani.....peccato che non abbiamo capito il nome del vino.

Secondo esempio : arrivano i tonnarelli con pesto e vongole con il piattino per le vongole : accidenti la compagna del mio amico ne vuole assaggiare un paio che, accidenti, vengono poggiati sul piattino; arriva il proprietario la guarda e le dice : accidenti il piattino serve per le vongole!!! dopo la guarda con commiserazione e le dice :se vuole le porto un piatto.
e per la seconda volta ci fa sentire un po' imbecilli.. :oops:
bastava dicesse prima se volevamo un altro piattino; era ovvio che quello che c'era serviva per le vongole.

potrei aggiungere altri piccoli momenti di imbarazzo : ora io non voglio dire che avevamo ragione, pero' far sentire i clienti degli idioti, anche se sbagliano, non e' sicuramente un motivo in piu' per ritornare......
viva li porci...
Avatar utente
reginamaud
Messaggi: 2752
Iscritto il: 06 giu 2007 12:57
Località: Castellana Grotte
Contatta:

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda reginamaud » 16 mar 2009 10:50

maxbor ha scritto:
reginamaud ha scritto:
maxbor ha scritto:il BELLA NAPOLI a Prati (vicinissimo al Teatro dell'Angelo) si conferma quale mio miglior rapporto qualità prezzo della capitale.

Ho già espresso le mie perplessità sulla tua recensione di Pizzarium e, consentimi, mi ripeto

:shock: :shock: :shock:


Gianfranco


Su Pizzarium le tue perplessità sono abbastanza criptiche. Di questo posto ho detto che le preparazioni sono ottime. Da bere non mi andava nulla di alcolico, compresa la birra. Avrei gradito un succo d'arancia e fra le bibite la coca-cola ma, ahimé, è l'unico posto del mondo in cui non l'ho trovata. Di cosa sono colpevole?
Servizio e ambiente sono agli occhi di tutti. Chi ha scelto la location riteneva potesse andare bene, idem per l'organizzazione della vendita, personalmente non sono rimasto soddisfatto. Secondo me hanno le potenzialità per aumentare di parecchio gli affari offrendo maggiore comodità alla clientela.

Anche sul Bella Napoli (ci sei stato? l'hai recensito?) sei ugualmente "misterioso". L'ho consigliato negli ultimi anni a tanti amici e conoscenti quando mi hanno chiesto dove poter mangiare a Roma in modo soddisfacente senza spendere troppo. Tutti mi hanno poi ringraziato per l'indicazione. Non è un caso che nonostante sia defilato rispetto ai percorsi turistici della zona abbia una clientela numerosa mentre altri locali, in strade trafficatissime, siano meno frequentati.

Non me ne avere. :wink:

Io la chiuderei qui con il tuo commento relativo al supplì di Pizzarium: "materia prima piuttosto poltigliosa".

Io invece ricordo, della mia visita di quindici giorni fa, un supplì straordinario con porri, pesto e mozzarella.

Evidentemente abbiamo gusti molto, ma molto, diversi.

Un consiglio, se mi permetti, cerca di guardare più alla sostanza che all'apparenza...

Non me ne avere tu.


Gianfranco
Immagine

At salut

Vecchio Forum Numero messaggi 2227
Registrato dal Ott. 17 2003,21:33

Siamo noi gli inabili che pur avendo a volte non diamo. (R. Zero)
Avatar utente
crail
Messaggi: 2985
Iscritto il: 06 giu 2007 12:05
Località: ROMA
Contatta:

Re: Re:

Messaggioda crail » 16 mar 2009 12:05

carlo59 ha scritto:
flec ha scritto:Cenato di nuovo all'Osteria dell'Arco dietro Porta Pia.
Al di là di come s'è mangiato (bene, direi) e del prezzo pagato (ottimo) se qualcuno può, dica al proprietario che il servizio è disastroso...
Il proprietario poi, è gentile, per carità, ma per elencare i piatti fuori menu (3 in tutto) ci ha messo 5 minuti inframezzati da ... l....uuuu....n..gheeee .... pause... :shock:
Sinceramente, il posto è tanto carino e la cucina è buona, ma il resto è proprio da rivedere :roll: Mi auguro che magari ci legga e valuti qualche cambiamento...


Ci sono stato sabato;sarei dovuto andare al Riccioli cafe' ma vari disguidi mi hanno portato a non allontanarmi troppo da casa e con due amici abbiamo voluto provare questo posticino.
Se ci facevamo due spaghetti a casa era meglio :cry:

Quoto quanto dice Flec sul mangiare : buoni sia gli antipasti (caponatina e millefoglie di patate e alici) che i primi (tonnarelli al pesto e vongole e fusilloni con broccoletti alici e mollica); anche i secondi non erano male (filetti di cernia con broccolo e patate e tagliata di controfiletto di manzo); dignitosi il tortino di cioccolato e i tirami su.
Prezzo medio (sui 30/35 euro a testa).

La nota dolente e' il servizio : non ci interessa essere trattati come re, ne'vedere il proprietario ossequiare le persone, pero' un po' di serenita' nell'approccio non sarebbe male :

un paio di esempi : il mio amico voleva un bicchiere di vino (visto che beve solo lui e non c'erano bottiglie da 0,375 e in ogni caso cavoli suoi se voleva solo un bicchiere e non una bottiglia intera..), chiede - sicuramente sbagliando - vino sfuso intendendo pero' chiaramente un bicchiere di vino, anche perche' sul bancone ci sono varie bottiglie aperte.
In ogni caso bastava una richiesta di chiarimento.
Il proprietario invece parte subito con una filippica sul fatto che il vino sfuso non esiste piu', chi lo chiede alla fin fine e' uno che non capisce nulla, che e' ridicola una richiesta simile: chiarito, con un po' d'imbarazzo il malinteso porta un bianco di Santa Severa (molto buono) consigliatogli da Trimani.....peccato che non abbiamo capito il nome del vino.

L'azienda dovrebbe essere La Rasenna :)
Avatar utente
brifazio
Messaggi: 8415
Iscritto il: 06 giu 2007 13:20
Località: Roma
Contatta:

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda brifazio » 16 mar 2009 14:09

maxbor ha scritto: Avrei gradito un succo d'arancia e fra le bibite la coca-cola ma, ahimé, è l'unico posto del mondo in cui non l'ho trovata.

E si vede che hai viaggiato poco, o sei quantomeno distratto, ahahah!
Ah, sabato scorso di nuovo ho potuto rispondere sorridente e orgogliosamente, sono spiacente, ma noi non serviamo cocacola.
Avatar utente
Tex Willer
Messaggi: 7648
Iscritto il: 18 mag 2008 17:52

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda Tex Willer » 16 mar 2009 16:40

maxbor ha scritto:[
Rispondo, ulteriormente, riferendomi anche a quanto postato da Tex Willer (che dovrebbe essere esperto solo di bistecche, patatine, fagioli e birre americane :twisted: )

Allora, a Pizzarium avrei senz'altro dato "8" alla cucina che, per una pizzeria al taglio ritengo sia praticamente il massimo dei voti. Purtroppo, pur riconoscendo che filetto di baccalà a pizze fossero OTTIMI, non mi ha invece entusiasmato l'arancino di riso (freddo e con materia prima piuttosto poltigliosa). Per quanto riguarda invece le bevande, sperare di trovare un succo di frutta o una coca-cola non mi sembra una pretesa assurda.
A Roma non ho effettivamente trovato pizze al taglio migliori, servizio e ambienti senz'altro di sì.

La Bella Napoli è solo una trattoria senza grosse pretese (citata appunto nel topic "non blasonati") che tra quelle - in vari anni - frequentate nella capitale ritengo la migliore.
Definire caro un posto dove i primi costano 8 euro, i secondi 11 euro e le porzioni di torte artigianali 3,50 euro (n.b. le mie fettuccine all'astice e il filetto al pepe verde erano i più cari) mi lascia alquanto perplesso.
Ad ogni modo vi invito a segnalarmi i locali dove a Roma con 25-30 euro si mangia meglio, farò tesoro delle vostre segnalazioni. Del resto lo scambiarci informazioni è il principale scopo del forum.

I primi piatti ad 11 euro di Bella Napoli confrontali con i primi piatti di Mamma Angelina a 8-9 euro o la carbonara del Quinto Quarto a 9 euro. Materie prime perfette,cotture attente,condimeti impeccabili,menu che variano con stagione e disponibilità degli ingredienti. Assolutamente nulla a che vedere con Bella Napoli,almeno per me:naturalmente ti invito ad andarci e facci sapere cosa ne pensi.
Quando ero piccolo i miei genitori hanno cambiato casa una decina di volte,ma io sono sempre riuscito a trovarli.

Woody Allen
Avatar utente
reginamaud
Messaggi: 2752
Iscritto il: 06 giu 2007 12:57
Località: Castellana Grotte
Contatta:

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda reginamaud » 16 mar 2009 17:10

maxbor ha scritto:Ad ogni modo vi invito a segnalarmi i locali dove a Roma con 25-30 euro si mangia meglio

Il Cuoco Nero, se ci vai digli che ti manda James Bond. :lol:


Gianfranco
Immagine

At salut

Vecchio Forum Numero messaggi 2227
Registrato dal Ott. 17 2003,21:33

Siamo noi gli inabili che pur avendo a volte non diamo. (R. Zero)
Avatar utente
molly5666
Messaggi: 885
Iscritto il: 12 gen 2008 16:53
Località: Acquapendente
Contatta:

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda molly5666 » 16 mar 2009 17:28

maxbor ha scritto:E' vero, ci sono dei difettucci. Quando c'è il pienone i piatti possono non essere perfetti, il servizio è talvolta troppo veloce, la sera il buffet degli antipasti è costituito dai residui di mezzodì, ma per il resto, soprattutto in momenti tranquilli, il BELLA NAPOLI a Prati (vicinissimo al Teatro dell'Angelo) si conferma quale mio miglior rapporto qualità prezzo della capitale.
La trattoria, fra le tantissime provate nel corso degli anni, dove trovo il giusto rifugio per un pranzo o una cena di qualità a prezzi onestissimi.

http://www.ilmangione.it/recensione.php ... ione=32922


Fettuccine con l'astice e per giunta fatte a mano...11,00€? bho!!!! :shock:
Mara
Avatar utente
reginamaud
Messaggi: 2752
Iscritto il: 06 giu 2007 12:57
Località: Castellana Grotte
Contatta:

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda reginamaud » 16 mar 2009 17:51

Urban ha scritto:
reginamaud ha scritto:
maxbor ha scritto:Ad ogni modo vi invito a segnalarmi i locali dove a Roma con 25-30 euro si mangia meglio

Il Cuoco Nero, se ci vai digli che ti manda James Bond. :lol:


Gianfranco


Spiritosissimo.

Grazie. :mrgreen:


Gianfranco
Immagine

At salut

Vecchio Forum Numero messaggi 2227
Registrato dal Ott. 17 2003,21:33

Siamo noi gli inabili che pur avendo a volte non diamo. (R. Zero)
Avatar utente
@ndre@
Messaggi: 2117
Iscritto il: 17 nov 2008 14:58
Località: Parma (petite capital) ora in fase rinascimentale

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda @ndre@ » 16 mar 2009 18:07

trovo molto divertente che di Q/P dei locali di Roma ne parlino due che abitano in Puglia :D
io che abito in una città molto piu piccola farei fatica a doverlo fare... 8)
L'è méj al vén sénsa bicér, che al bicér sénsa vén
Avatar utente
jbg
Messaggi: 1924
Iscritto il: 06 giu 2007 14:53
Località: Roma

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda jbg » 16 mar 2009 18:30

molly5666 ha scritto:
maxbor ha scritto:E' vero, ci sono dei difettucci. Quando c'è il pienone i piatti possono non essere perfetti, il servizio è talvolta troppo veloce, la sera il buffet degli antipasti è costituito dai residui di mezzodì, ma per il resto, soprattutto in momenti tranquilli, il BELLA NAPOLI a Prati (vicinissimo al Teatro dell'Angelo) si conferma quale mio miglior rapporto qualità prezzo della capitale.
La trattoria, fra le tantissime provate nel corso degli anni, dove trovo il giusto rifugio per un pranzo o una cena di qualità a prezzi onestissimi.

http://www.ilmangione.it/recensione.php ... ione=32922


Fettuccine con l'astice e per giunta fatte a mano...11,00€? bho!!!! :shock:


Le fettuccine le comprano così,
è l'astice che è fatto a mano.
Avatar utente
reginamaud
Messaggi: 2752
Iscritto il: 06 giu 2007 12:57
Località: Castellana Grotte
Contatta:

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda reginamaud » 16 mar 2009 18:30

@ndre@ ha scritto:trovo molto divertente che di Q/P dei locali di Roma ne parlino due che abitano in Puglia :D
io che abito in una città molto piu piccola farei fatica a doverlo fare... 8)

Se ti riferisci a me io non mai parlato di rapporti qualità/prezzo. Ho espresso solo la mia perplessità su di un commento che ritenevo azzardato.

Qual'è la tua città?


Gianfranco
Immagine

At salut

Vecchio Forum Numero messaggi 2227
Registrato dal Ott. 17 2003,21:33

Siamo noi gli inabili che pur avendo a volte non diamo. (R. Zero)
Avatar utente
@ndre@
Messaggi: 2117
Iscritto il: 17 nov 2008 14:58
Località: Parma (petite capital) ora in fase rinascimentale

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda @ndre@ » 16 mar 2009 18:47

reginamaud ha scritto:
@ndre@ ha scritto:trovo molto divertente che di Q/P dei locali di Roma ne parlino due che abitano in Puglia :D
io che abito in una città molto piu piccola farei fatica a doverlo fare... 8)

Se ti riferisci a me io non mai parlato di rapporti qualità/prezzo. Ho espresso solo la mia perplessità su di un commento che ritenevo azzardato.

Qual'è la tua città?
Gianfranco

io mi riferivo a questo:
reginamaud ha scritto:
maxbor ha scritto:il BELLA NAPOLI a Prati (vicinissimo al Teatro dell'Angelo) si conferma quale mio miglior rapporto qualità prezzo della capitale.

Ho già espresso le mie perplessità sulla tua recensione di Pizzarium e, consentimi, mi ripeto
:shock: :shock: :shock:
Gianfranco


la mia città e Parma
L'è méj al vén sénsa bicér, che al bicér sénsa vén
Avatar utente
reginamaud
Messaggi: 2752
Iscritto il: 06 giu 2007 12:57
Località: Castellana Grotte
Contatta:

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda reginamaud » 16 mar 2009 19:24

@ndre@ ha scritto:io mi riferivo a questo:
reginamaud ha scritto:
maxbor ha scritto:il BELLA NAPOLI a Prati (vicinissimo al Teatro dell'Angelo) si conferma quale mio miglior rapporto qualità prezzo della capitale.

Ho già espresso le mie perplessità sulla tua recensione di Pizzarium e, consentimi, mi ripeto
:shock: :shock: :shock:
Gianfranco


E io ti ribadisco che il mio commento non era relativo alla Bella Napoli ma esclusivamente all'affermazione così perentoria di maxbor.


Gianfranco
Immagine

At salut

Vecchio Forum Numero messaggi 2227
Registrato dal Ott. 17 2003,21:33

Siamo noi gli inabili che pur avendo a volte non diamo. (R. Zero)

Torna a “Ristoranti: le vostre opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite