Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Questo spazio è dedicato solo ai racconti delle vostre esperienze enogastronomiche nei ristoranti, pizzerie, trattorie, wine bar dove siete stati, che vi hanno soddisfatto molto, abbastanza o per niente. E' importante motivare sempre le critiche positive o negative.

Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25135
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda tenente Drogo » 13 mag 2015 19:13

and.car ha scritto:la migliore amatriciana o carbonara dove la trovo? 8)
per pranzo ovviamente :lol: :lol: :lol:


la migliore carbonara da Roscioli
la migliore matriciana da Arcangelo

(nel mio personalissimo cartellino, ma sono opinioni)

ma pure la carbonara di Danilo non è male
e la matriciana dello Sgobbone niente male
(questi ultimi due hanno prezzi un po' più bassi del top della gamma)
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")

http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Avatar utente
beluga
Messaggi: 8848
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda beluga » 16 mag 2015 19:22

tenente Drogo ha scritto:
and.car ha scritto:la migliore amatriciana o carbonara dove la trovo? 8)
per pranzo ovviamente :lol: :lol: :lol:


la migliore carbonara da Roscioli
la migliore matriciana da Arcangelo

(nel mio personalissimo cartellino, ma sono opinioni)

ma pure la carbonara di Danilo non è male
e la matriciana dello Sgobbone niente male
(questi ultimi due hanno prezzi un po' più bassi del top della gamma)


Notevole la carbonara di Marzapane
Matriciana Arcangelo, Troiani (cara).
Scendendo non male da Fernanda che ha cambiato sede.
Me ne importo
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25135
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda tenente Drogo » 17 mag 2015 20:34

beluga ha scritto:
Notevole la carbonara di Marzapane.


come la fa?
a me piace lo stile carico di Roscioli
mi dicevano che la sua è un po'troppo delicata, ma non l'ho mai provata
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.

Tutto questo ha aiutato il film.

(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")



http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Avatar utente
beluga
Messaggi: 8848
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda beluga » 17 mag 2015 22:23

tenente Drogo ha scritto:
beluga ha scritto:
Notevole la carbonara di Marzapane.


come la fa?
a me piace lo stile carico di Roscioli
mi dicevano che la sua è un po'troppo delicata, ma non l'ho mai provata


Ricchissima, abbondante: calorie allo stato puro.
Me ne importo
snowboarder
Messaggi: 195
Iscritto il: 01 apr 2010 22:58
Località: Bordighera (IM)

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda snowboarder » 17 mag 2015 23:22

....per l'ennesima volta alle Tre zucche la settimana scorsa.....sempre stati benissimo....
enosnowb vecchio forum GR, dal Giugno 2003!!!
Twitter: @enosnowb
Avatar utente
brifazio
Messaggi: 8403
Iscritto il: 06 giu 2007 13:20
Località: Roma
Contatta:

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda brifazio » 18 mag 2015 13:47

Avete preso il degustazione?
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25135
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda tenente Drogo » 25 mag 2015 16:03

sabato sera sono tornato da Mazzo a Centocelle e sono stato come sempre benissimo: grande fantasia in cucina, esecuzioni accurate e ottime materie prime
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.

Tutto questo ha aiutato il film.

(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")



http://fortezza-bastiani.blogspot.com
malinche
Messaggi: 123
Iscritto il: 12 mag 2008 14:54

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda malinche » 28 mag 2015 21:40

tenente Drogo ha scritto:piuttosto 'sta Lilly a Fiumara com'è?


lassa proprio perde... :roll:
erdos
Messaggi: 83
Iscritto il: 23 set 2011 15:34

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda erdos » 28 mag 2015 21:54

malinche ha scritto:
tenente Drogo ha scritto:piuttosto 'sta Lilly a Fiumara com'è?


lassa proprio perde... :roll:

Ma insomma a Fiumicino non è rimasto nulla?
Avatar utente
harmattan
Messaggi: 5420
Iscritto il: 13 apr 2008 13:56
Località: Roma San Giovanni

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda harmattan » 06 giu 2015 17:09

Scorsa settimana rimpatriata con vecchi amici da Teo a piazza dei ponziani. Trattoria turistica nel cuore di Trastevere, con un buon rapporto qualità/prezzo e cucina direi più che potabile. Provata una buona cacio e pepe rivisitata con aggiunta di gamberetti, carciofi alla giudia e abbacchio. Vino della casa così così. 30 neuri e passa la paura :D
Avatar utente
Daniela
Messaggi: 7849
Iscritto il: 25 giu 2007 08:20
Località: Montesacro - Roma
Contatta:

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda Daniela » 19 giu 2015 20:40

erdos ha scritto:
malinche ha scritto:
tenente Drogo ha scritto:piuttosto 'sta Lilly a Fiumara com'è?


lassa proprio perde... :roll:

Ma insomma a Fiumicino non è rimasto nulla?


Osteria dell'Orologio
Pizzeria a taglio Sancho
Pascucci al Porticciolo
Voglio aprire un bistrot a via Isonzo e chiamarlo Bistronzo (Redisasso, 30/5/2008 ore 13,24)

http://senzapanna.blogspot.com
Spectator
Messaggi: 3754
Iscritto il: 06 giu 2007 11:36

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda Spectator » 20 giu 2015 17:37

Daniela ha scritto:
erdos ha scritto:
malinche ha scritto:
tenente Drogo ha scritto:piuttosto 'sta Lilly a Fiumara com'è?


lassa proprio perde... :roll:

Ma insomma a Fiumicino non è rimasto nulla?


Osteria dell'Orologio
Pizzeria a taglio Sancho
Pascucci al Porticciolo



..Pascucci e' valido ma un...tantino,tantino,caro.Buon rapporto q/p all'Osteria dell'Orologio.Ragazzi a modo e preparati.IL locale e' un po' angusto,ma nella bella stazione c'e' la possibilita' di un tavolino fuori.
Avatar utente
Tex Willer
Messaggi: 7627
Iscritto il: 18 mag 2008 17:52

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda Tex Willer » 29 giu 2015 09:28

Inopia
Ovvero: la migliore carbonara della mia vita. Migliore di tutte le carbonare che ho assaggiato(da Roscioli ad Arcangelo, passando dal Quinto Quarto a Velavevodetto).
Se un ristorante come Inopia mette in carta un piatto tipico della cucina romana o è perfetto oppure qualifica in senso negativo tutta la proposta.
Quindi vi invito a provare,confrontare e ritornare.
Perchè non ci fermiamo qui:ho proseguito con Abànico con emulsione di mozzarella ed olio altro piatto che da solo vale il viaggio.
Conto leggero,considerando che la carta dei vini al momento è in ristrutturazione ma che il ristorante permette di portare il vino da casa.
A breve torno per il degustazione.
Quando ero piccolo i miei genitori hanno cambiato casa una decina di volte,ma io sono sempre riuscito a trovarli.
Woody Allen
Avatar utente
picenum
Messaggi: 879
Iscritto il: 10 nov 2011 13:50
Località: Roma

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda picenum » 01 lug 2015 22:05

Ristorante presso hotel “La Sirenetta” Lungomare Paolo Toscanelli, 46 ad OSTIA

Pesce locale fresco e carta dei vini mirata e ben studiata dal nostro Brifazio.
Serata forum per festeggiare proprio Fabrizio.
Abbiamo mangiato:
Millefoglie di melanzana, pomodorini e ricottina fresca di bufala con erbe aromatiche… tra i miei preferiti, veramente ben fatto, armonia nei sapori e nei profumi, bono.
Uovo in camicia con puntarelle di zucchine e alici… non sono amante dell’uovo ma il piatto nel suo complesso mi è piaciuto.
Seppie alla “catalana” con cipolla rossa di Tropea, pomodorini e pane croccante… molto gustoso e ben eseguito, da mangiare a cucchiaiate.
Spaghettoni “Verrigni” alle vongole veraci e bottarga… qui si è esigenti quindi si può e si deve fare di più.
Ravioli fatti in casa con ricotta di bufala e crudo di mazzancolle …qui ci siamo uno chiama l’altro, raviolo cicciotto come piace a me, con la pasta dal giusto spessore intatta ma non ingombrante, con l’acidità della ricotta bilanciata dal dolce (bonus) della mazzaconcolla e tanto altro, veramente un bel piatto.
Filetto di Palamita cotto in foglia di lattuga con caponata di verdure di stagione… come al solito il piatto su cui dubitavo di più è quello che più mi ha spiazzato; freschissimo il pesce (vabbè in questo periodo ne ho pescate diverse anch’io), che di solito mi rimane sempre un po’ stoppacioso… macchè perfetto, per me piatto della serata.
Cartoccio con Frittura di Paranza di pescato del giorno (anche questo freschissimo)
e
Cartoccio di frittura “Terra Mare” con totanetti, julienne di seppia e verdure in tempura
frittura croccante, unta zero e servita (bonus perché mi piace molto) con vicino un vasetto di composta di cipolla, home made… gran bella frittura.
Insalata di O'...con foglie verdi del giorno, erbe aromatiche, scorza di limone e pomodorini
Cartoccio di Patate fresche fritte con la loro buccia
Sorbetto all'anguria …servito con delle foglioline di menta …anche questo a cucchiaiate.

Tiramisù fatto in casa dallo chef ... dal savoiardo alla crema… la cialda purtroppo era moscia ma nel bicchierino c’era sostanza.
Pane fatto in casa …vari tipi di pani tutti buoni (la focaccia se l’è mangiata tutta Luca prima che arrivasse al tavolo)
Prezzo non lo so perché penso ci abbiano fatto un trattamento di favore… sicuramente ci tornerò e vedremo.
Avatar utente
lucuzzu
Messaggi: 453
Iscritto il: 12 mar 2011 14:15
Località: Roma

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda lucuzzu » 02 lug 2015 21:54

Sono in linea di massima d'accordo con tutto quello detto da Emidio ( :shock: :shock: ), gran bella serata; bona la facaccetta :lol: :lol: .

Assolutamente piatto della serata la palamita :wink: . Cotta a puntino, veramente bella portata, come pure ottima la catalana di seppie e la millefoglie di melanzana.

Avanti così!
Avatar utente
harmattan
Messaggi: 5420
Iscritto il: 13 apr 2008 13:56
Località: Roma San Giovanni

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda harmattan » 17 lug 2015 20:55

LUMIE DI SICILIA via Fratelli Bonnet

Ristorante senza pretese nel sonnolente Monteverde vecchio (per i puristi :D della toponomastica romana diciamo a cavallo con quello Nuovo!) che propone ottima cucina siciliana a prezzi potabili.

Antipasto di crudi affumicati
Pasta alla norma
Involtini alla messinese
Tonno con cipollotti rossi
insalatine
gelato al pistacchio

Tutto eccezionale!!!!

Ottima carta di vini, soprattutto siciliani.

In quattro, a pieno regime de panza (primo, secondo, contorno, dolce, vino), abbiamo speso 160 neuri. da provare!
Avatar utente
brifazio
Messaggi: 8403
Iscritto il: 06 giu 2007 13:20
Località: Roma
Contatta:

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda brifazio » 18 lug 2015 03:12

Manco pe gnente, quel punto di via Fratelli Bonnet è ancora pieno Monteverde vecchio, o Monteverde e basta, diciamo nord, a 20 metri da via del Vascello e a cinquanta dalla parte più alta di via Carini. A due passi da Porta San Pancrazio e dal Gianicolo. Più Monteverde di così...

Grazie per la segnalazione, mi ero chiesto se provarlo o no.
Avatar utente
lucuzzu
Messaggi: 453
Iscritto il: 12 mar 2011 14:15
Località: Roma

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda lucuzzu » 18 lug 2015 17:40

Idem con patate, anche un amico me ne ha parlato bene! Grazie :wink:
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25135
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda tenente Drogo » 18 lug 2015 21:38

io lo provai, ma non è che mi lasciò entusiastissimo
non che abbia mangiato male

(devo dire che ancora non ho trovato un ristorante con una buonissima cucina siciliana a Roma, un po' perché gli ingredienti buoni non si trovano facilmente, un po' perché hanno paura di spingere troppo sull'intensità dei sapori: rispetto a quello che ho provato in Sicilia li trovo un po' edulcorati, un caso emblematico è "La Norma" sulla Flaminia Vecchia, venti anni fa eccezionale, oggi così così)
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.

Tutto questo ha aiutato il film.

(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")



http://fortezza-bastiani.blogspot.com
malinche
Messaggi: 123
Iscritto il: 12 mag 2008 14:54

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda malinche » 19 lug 2015 06:39

mezzi rigatoni al pistacchio ottimi, spaghetti gamberi pecorino piccante e menta forse non del tutto "scolati" ma il 7 lo meritano, Involtini alla messinese non potevano mancare: ne ho mangiati di migliori ma non male. Baccalà non l'ho assaggiato. Una buona cassata. In due, 82,5 euri compreso un bianco di media qualità e una grappa (mandarello offerto)
Nel complesso: sette e mezzo e certo si torna (anche perche si parcheggia :mrgreen: )
Avatar utente
harmattan
Messaggi: 5420
Iscritto il: 13 apr 2008 13:56
Località: Roma San Giovanni

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda harmattan » 19 lug 2015 13:44

brifazio ha scritto:Manco pe gnente, quel punto di via Fratelli Bonnet è ancora pieno Monteverde vecchio, o Monteverde e basta, diciamo nord, a 20 metri da via del Vascello e a cinquanta dalla parte più alta di via Carini. A due passi da Porta San Pancrazio e dal Gianicolo. Più Monteverde di così...

Grazie per la segnalazione, mi ero chiesto se provarlo o no.


Logicamente "il purista della toponomastica" era riferito a te. :D Una piccola passione che ho sempre coltivato (e che "sfogo" su un altro forum).
Avatar utente
brifazio
Messaggi: 8403
Iscritto il: 06 giu 2007 13:20
Località: Roma
Contatta:

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda brifazio » 19 lug 2015 15:39

harmattan ha scritto:
brifazio ha scritto:Manco pe gnente, quel punto di via Fratelli Bonnet è ancora pieno Monteverde vecchio, o Monteverde e basta, diciamo nord, a 20 metri da via del Vascello e a cinquanta dalla parte più alta di via Carini. A due passi da Porta San Pancrazio e dal Gianicolo. Più Monteverde di così...

Grazie per la segnalazione, mi ero chiesto se provarlo o no.


Logicamente "il purista della toponomastica" era riferito a te. :D Una piccola passione che ho sempre coltivato (e che "sfogo" su un altro forum).

Immaginavo, ma c'è sempre da imparare, nel confronto. Pvt .

@ harmattan, malinche, le etichette dei vini provati?
@ tenente, la tua spiegazione sulle materie prime e i sapori meno intensi è più che plausibile.
malinche
Messaggi: 123
Iscritto il: 12 mag 2008 14:54

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda malinche » 20 lug 2015 07:20

@ harmattan, malinche, le etichette dei vini provati?


sicuramente un grecanico... e più non ricordo :roll:
malinche
Messaggi: 123
Iscritto il: 12 mag 2008 14:54

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda malinche » 24 lug 2015 19:28

Osteria Bonelli piena, Cesare al Casaletto troppo lontano: dove si può mangiare all'aperto con ottimo rapporto qualità prezzo ché le vacanze si avvicinano? :mrgreen:
Avatar utente
brifazio
Messaggi: 8403
Iscritto il: 06 giu 2007 13:20
Località: Roma
Contatta:

Re: Due parole su alcune mangiate romane ( no blasonati ) cap. 3

Messaggioda brifazio » 25 lug 2015 03:07

malinche ha scritto:Osteria Bonelli piena, Cesare al Casaletto troppo lontano: dove si può mangiare all'aperto con ottimo rapporto qualità prezzo ché le vacanze si avvicinano? :mrgreen:
Sul litorale? Ostia, Fiumicino, Fregene?

Torna a “Ristoranti: le vostre opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite