il thread pallonaro

Dove discutere, confrontarsi o scherzare sempre in modo civile su argomenti attinenti al mondo del food&wine e non solo.

Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25195
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: il thread pallonaro

Messaggioda tenente Drogo » 23 apr 2009 10:55

balrog ha scritto:
arnaldo ha scritto:Aggiungo dell'altro. Il tormentone ZERO TITULI è bello e lo si puo' utilizzare su chiunque.
Se pero' l'Inter,continuera' a vincere in Italia,dove il livello è basso e lo si è ben capito, e a vincere ZeroTituli in Europa, dove invece il livello è alto e conta eccome, allora questo tormentone diventera' quasi doloroso, da sanguinamento.......


un commento al commento: la Champions è una competizione a eliminazione diretta che ha il suo indubbio fascino, ma che per chiunque conosca un poco di calcio ha il difetto intrinseco di non dimostrare affatto le capacità effettive di una squadra essendo la manifestazione legata a poche partite e sopratutto legate , quelle decisive, a un lasso di tempo molto breve....quindi una competizione decisamente aleeatoria basata sulla forma del momento ( il Milan tre anni fa ne vinse una azzeccando uno stato di forma perfetto in quattro-dico-quattro partite in un anno , ingenerando l'equivoco che si trascina ancora adessosulla sua forza) e su episodi....la qualità della squadra si vede in tempi e competizioni lunghe

balrog


quando la Juve era forte in Italia, e' arrivata a giocare tre finali di seguito e una semifinale
l'Inter mi pare non sia mai andata oltre i quarti
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")

http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25195
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: il thread pallonaro

Messaggioda tenente Drogo » 23 apr 2009 10:56

TORINO - La Juventus punta su Luciano Spalletti. L'operazione di un possibile cambio di allenatore, dopo la sconfitta casalinga di ieri sera con la Lazio che è costata l'eliminazione dalla Coppa Italia, è stata affrontata oggi in un vertice al Lingotto. Dopo aver negato per settimane qualunque ipotesi di cambio di panchina e aver ripetuto alla nausea che Ranieri è e sarà confermata, i dirigenti bianconeri starebbero ripensandoci. E' l'idea che si è fatta avanti con forza è quella di portare Luciano Spaletti (oggi alla Roma) alla guida della squadra bianconera.

--------

mah
Spalletti non e' da Juve secondo me
il piu' adatto e' Prandelli
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.

Tutto questo ha aiutato il film.

(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")



http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Avatar utente
brifazio
Messaggi: 8418
Iscritto il: 06 giu 2007 13:20
Località: Roma
Contatta:

Re: il thread pallonaro

Messaggioda brifazio » 23 apr 2009 11:00

tenente Drogo ha scritto:bella Lazio
bellissimo gol di Z.

mi sa tanto che Ranieri se ne va

N.
Rossi invece credo di no, a differenza di Zarate, purtroppo.

Ciao tenè!
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8713
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: il thread pallonaro

Messaggioda arnaldo » 23 apr 2009 11:05

balrog ha scritto:....la qualità della squadra si vede in tempi e competizioni lunghe

balrog


Quindi, secondo te, è piu' importante il Campionato Italiano della Champions??? Secondo me no. E' il contrario.
E dipende dalle qualita' dei giocatori. E la qualita' dei giocatori interisti è Media, sufficiente per l'Italia,insufficiente per l'Europa. Moratti lo ha capito e sta per affrontare una nuova ondata di acquisti.
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
Avatar utente
brifazio
Messaggi: 8418
Iscritto il: 06 giu 2007 13:20
Località: Roma
Contatta:

Re: il thread pallonaro

Messaggioda brifazio » 23 apr 2009 11:11

Rossi è miracoloso, riesce a reggersi in equilibrio e nemmeno precario nella piazza romana,
domando gli aspiranti capetti tra i giocatori, i giornalisti, le radio e Lotito.
Anche se non mi sta particolarmente simpatico, è un grande, spero proprio che resti al suo posto.
Avatar utente
Arktos
Messaggi: 3510
Iscritto il: 06 giu 2007 15:26
Località: Grottaferrata

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Arktos » 23 apr 2009 11:31

brifazio ha scritto:Rossi è miracoloso, riesce a reggersi in equilibrio e nemmeno precario nella piazza romana,
domando gli aspiranti capetti tra i giocatori, i giornalisti, le radio e Lotito.
Anche se non mi sta particolarmente simpatico, è un grande, spero proprio che resti al suo posto.


Quoto.
Ma anche Maurito resterà... Casomai parte Rocchi...
"I veri intenditori non bevono vino: degustano segreti." S. Dalì
Avatar utente
balrog
Messaggi: 4219
Iscritto il: 06 giu 2007 15:14

Re: il thread pallonaro

Messaggioda balrog » 23 apr 2009 12:00

tenente Drogo ha scritto:
balrog ha scritto:
arnaldo ha scritto:Aggiungo dell'altro. Il tormentone ZERO TITULI è bello e lo si puo' utilizzare su chiunque.
Se pero' l'Inter,continuera' a vincere in Italia,dove il livello è basso e lo si è ben capito, e a vincere ZeroTituli in Europa, dove invece il livello è alto e conta eccome, allora questo tormentone diventera' quasi doloroso, da sanguinamento.......


un commento al commento: la Champions è una competizione a eliminazione diretta che ha il suo indubbio fascino, ma che per chiunque conosca un poco di calcio ha il difetto intrinseco di non dimostrare affatto le capacità effettive di una squadra essendo la manifestazione legata a poche partite e sopratutto legate , quelle decisive, a un lasso di tempo molto breve....quindi una competizione decisamente aleeatoria basata sulla forma del momento ( il Milan tre anni fa ne vinse una azzeccando uno stato di forma perfetto in quattro-dico-quattro partite in un anno , ingenerando l'equivoco che si trascina ancora adessosulla sua forza) e su episodi....la qualità della squadra si vede in tempi e competizioni lunghe

balrog


quando la Juve era forte in Italia, e' arrivata a giocare tre finali di seguito e una semifinale
l'Inter mi pare non sia mai andata oltre i quarti


chi lo nega.....una squadra forte lo sarà in campionato e in champions e quindi "mediamente" lo dimostrerà nell'una e nell'altra....ciò non toglie che la champions è legata alle circostanze da me elencate e da esse può essere decisa ( il Milan non era certo la più forte quell'anno e vi sono altri casi a dimostrare l'aleatorietà del torneo)....un torneo di lunga durata calmiera proprio quelle condizioni ( ti ricorderai l'Italia 1982 : quattro partite super nel nulla prima e dopo e fummo campioni del mondo....il Brasile era nettamente più forte e forse anche l'Argentina)
Resta ovviamente la condizione base che un torneo nazionale risente della qualità "locale" delle squadre che vi partecipano, oggi nel campionato italiano l'Inter è nettamente la squadra più forte e continua, dietro di lei c'è un vuoto notevole ( lo ha detto un famoso tifoso juventino )
Avatar utente
balrog
Messaggi: 4219
Iscritto il: 06 giu 2007 15:14

Re: il thread pallonaro

Messaggioda balrog » 23 apr 2009 12:11

arnaldo ha scritto:
balrog ha scritto:....la qualità della squadra si vede in tempi e competizioni lunghe

balrog


Quindi, secondo te, è piu' importante il Campionato Italiano della Champions??? Secondo me no. E' il contrario.
E dipende dalle qualita' dei giocatori. E la qualita' dei giocatori interisti è Media, sufficiente per l'Italia,insufficiente per l'Europa. Moratti lo ha capito e sta per affrontare una nuova ondata di acquisti.


io non sto parlando di "importanza" ma di "qualità" della squadra.....la champions è il più importante torneo del mondo e forse , anzi certamente, diverrà il campionato dell'UE in un futuro molto prossimo ( con altre regole però) quindi non è certo paragonabile come notorietà e vetrina a un campionato nazionale....a quel punto chi vincerà sarà certamente la squadra più forte d'Europa

balrog
pasquino
Messaggi: 1906
Iscritto il: 21 set 2007 17:22
Località: roma

Re: il thread pallonaro

Messaggioda pasquino » 23 apr 2009 12:59

Ieri sera ero fuori e non ho visto la partita.
Ma ho sentito di una grande Lazio e di una Juve in caduta libera (e di un buon Rizzoli, alla faccia anche mia che sbagliando pensavo male).
Doppia vittoria e (a parte il primo tempo di Roma) Lazio meritatamente in finale.
Che dire?
Bravi e complimenti (sigh!)
Quando negli ultimi due anni abbiamo vinto la Coppa Italia sono sempre stato contento, perchè la considero importante.
Quindi non sono d'accordo con chi ora (in città) cerca di sminuirla solo perchè in finale c'è la Lazio.
Mi dava fastidio quando gli scorsi anni lo facevano alla Roma e mi da fastidio ora che lo fanno alla Lazio.
Una finale poi Lazio-Samp sarebbe anche bella, dopo 4 anni della stessa Roma-Inter.
Ovviamente tiferò Samp (se ci va l'Inter temo che non riuscirò a tifarla), ma se la Lazio alla fine vincerà bisognerà solo farle sinceri complimenti (pur con i dovuti rosicamenti :lol: )
Castigat ridendo mores
Dudley
Messaggi: 4911
Iscritto il: 06 giu 2007 15:24
Località: Genova

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Dudley » 23 apr 2009 13:52

balrog ha scritto:
arnaldo ha scritto:
balrog ha scritto:....la qualità della squadra si vede in tempi e competizioni lunghe

balrog


Quindi, secondo te, è piu' importante il Campionato Italiano della Champions??? Secondo me no. E' il contrario.
E dipende dalle qualita' dei giocatori. E la qualita' dei giocatori interisti è Media, sufficiente per l'Italia,insufficiente per l'Europa. Moratti lo ha capito e sta per affrontare una nuova ondata di acquisti.


io non sto parlando di "importanza" ma di "qualità" della squadra.....la champions è il più importante torneo del mondo e forse , anzi certamente, diverrà il campionato dell'UE in un futuro molto prossimo ( con altre regole però) quindi non è certo paragonabile come notorietà e vetrina a un campionato nazionale....a quel punto chi vincerà sarà certamente la squadra più forte d'Europa

balrog


Mi intrometto e la faccio semplice.
Il problema dell'Inter, in coppa, era ed é psicologico: hanno paura.
O non hanno fiducia.
La sintesi: Ibrahimovic in qualsiasi turno ad eliminazione diretta giocato dall'Inter non ha MAI segnato.
MAI.
Roberto Dal Ponte
Avatar utente
tasteclimber
Messaggi: 10951
Iscritto il: 06 giu 2007 13:24
Località: Milano

Re: il thread pallonaro

Messaggioda tasteclimber » 23 apr 2009 14:21

tenente Drogo ha scritto:
quando la Juve era forte in Italia, e' arrivata a giocare tre finali di seguito e una semifinale
l'Inter mi pare non sia mai andata oltre i quarti


Siete andati avanti anni con la litania che gli interisti vivevano di ricordi! Mo che fate...iniziate voi? :D
CHI BANNA CIRO HA LE CORNA
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25195
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: il thread pallonaro

Messaggioda tenente Drogo » 23 apr 2009 16:05

tasteclimber ha scritto:
tenente Drogo ha scritto:
quando la Juve era forte in Italia, e' arrivata a giocare tre finali di seguito e una semifinale
l'Inter mi pare non sia mai andata oltre i quarti


Siete andati avanti anni con la litania che gli interisti vivevano di ricordi! Mo che fate...iniziate voi? :D


i nostri sono ricordi
le coppe dell'Inter archeologia :lol:
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.

Tutto questo ha aiutato il film.

(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")



http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Dudley
Messaggi: 4911
Iscritto il: 06 giu 2007 15:24
Località: Genova

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Dudley » 23 apr 2009 17:36

jason burnett ha scritto:
has never even scored with the shirt of Juve ......then?


In turni ad eliminazione diretta, MAI.
Con la Juve, Champions 2004-2005, 10 presenze, 0 gol.
Con la Juve, Champions 2005-2006, 9 presenze, 3 gol, ma tutti nel girone: col Werder agli ottavi segnarono Trezeguet (2), Nedved e Emerson.
Con l'Arsenal ai quarti la Giuve rimase a secco (2-0 a Londra, 0-0 a To).

Io non so se sia solo un caso, però, fino ad oggi, in Europa, quando la partita é dentro/fuori, Ibra non l'ha mai buttata dentro.
Roberto Dal Ponte
pasquino
Messaggi: 1906
Iscritto il: 21 set 2007 17:22
Località: roma

Re: il thread pallonaro

Messaggioda pasquino » 23 apr 2009 18:17

pasquino ha scritto:Ieri sera ero fuori e non ho visto la partita.
Ma ho sentito di una grande Lazio e di una Juve in caduta libera (e di un buon Rizzoli, alla faccia anche mia che sbagliando pensavo male).
Doppia vittoria e (a parte il primo tempo di Roma) Lazio meritatamente in finale.
Che dire?
Bravi e complimenti (sigh!)
Quando negli ultimi due anni abbiamo vinto la Coppa Italia sono sempre stato contento, perchè la considero importante.
Quindi non sono d'accordo con chi ora (in città) cerca di sminuirla solo perchè in finale c'è la Lazio.
Mi dava fastidio quando gli scorsi anni lo facevano alla Roma e mi da fastidio ora che lo fanno alla Lazio.
Una finale poi Lazio-Samp sarebbe anche bella, dopo 4 anni della stessa Roma-Inter.
Ovviamente tiferò Samp (se ci va l'Inter temo che non riuscirò a tifarla), ma se la Lazio alla fine vincerà bisognerà solo farle sinceri complimenti (pur con i dovuti rosicamenti :lol: )


Ahò! Rileggendo bene me so' allargato troppo coi complimenti!! :twisted:
Ristabiliamo subito le distanze!!! :lol:

http://www.youtube.com/watch?v=8H9YGtlkWkc
Castigat ridendo mores
Dudley
Messaggi: 4911
Iscritto il: 06 giu 2007 15:24
Località: Genova

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Dudley » 23 apr 2009 23:36

Vergognose dichiarazioni di Mourinho.
Incredibili sia Materazzi, sia Balotelli.
Assurdo Cambiasso: quando su 40mila persone, 15mila sono tifosi avversari, e sono pure gli unici che si sentono, quello non sembra proprio casa tua.

Grande, enorme, Ibrahimovic.
Manovra interista dal primo minuto: lancione dalla trequarti.
Complimenti ancora Mou.

Se Dio esiste, 5 maggio anche questa stagione.

Samp in trincea, ma per due volte a tu per tu con Julio Cesar.
Va bene, ci siamo.
Roberto Dal Ponte
Avatar utente
digre67
Messaggi: 1326
Iscritto il: 06 giu 2007 13:30
Località: Aurocastro

Re: il thread pallonaro

Messaggioda digre67 » 24 apr 2009 00:23

Torno dallo stadio.
Bella partita, tosta e intensa.
Inter non fortunatissima, direi.

Due pali, un gol e molte occasioni contro una buona squadra (molto migliorata rispetto a quella vista a San Siro in campionato).
Arbitraggio pessimo, anche se non credo decisivo.

Leggo qui di dichiarazioni e altro che con il campo poco c'entrano: guardate troppa tv, il calcio, mi dispiace, per me è un'altra cosa.
Del calcio "parlato", francamente, me ne infischio.

Allo stadio alla fine ho visto complimenti reciproci, scambi di maglie: insomma un terzo tempo quasi "rugbistico" in cui tutti i contrasti avvenuti durante il gioco sono stati appianati (in particolare proprio Cambiasso e Cassano hanno parlottato a lungo e molto serenamente a fine partita).

Entrambe le squadre sono uscite tra gli applausi.

Ma che [email protected]@o volete di più?

Buona notte.
Andrea

P.S.: un altro 5 maggio? Mi consenta...col cacchio!
Le ultime parole famose: "Ci sono state richieste di chiarimenti (mi risulta così, ma non posso svelare la fonte) e non c'è stata risposta alcuna."

"I'm a man! Well, nobody's perfect!"
Avatar utente
balrog
Messaggi: 4219
Iscritto il: 06 giu 2007 15:14

Re: il thread pallonaro

Messaggioda balrog » 24 apr 2009 09:01

Dudley ha scritto:Vergognose dichiarazioni di Mourinho.
Incredibili sia Materazzi, sia Balotelli.
Assurdo Cambiasso: quando su 40mila persone, 15mila sono tifosi avversari, e sono pure gli unici che si sentono, quello non sembra proprio casa tua.

Grande, enorme, Ibrahimovic.
Manovra interista dal primo minuto: lancione dalla trequarti.
Complimenti ancora Mou.

Se Dio esiste, 5 maggio anche questa stagione.

Samp in trincea, ma per due volte a tu per tu con Julio Cesar.
Va bene, ci siamo.


la Samp ha giocato a perdere per poco perdendo tempo in ogni modo possibile e in questo è stata indubbiamente brava ( ma qualsiasi squadra avrebbe fatto lo stesso, del resto è colpa nostra che ci siamo fatti fare tre peri a Marassi in una partita inguardabile), dopo il gol se la sono fatta addosso e la puzza si sentiva fin sull'ultimo anello.....( sarà per quello che Cassano faceva ampi gesti verso le gradinate, Cambiasso gli diceva solo che non doveva farla lì sul campo ma in luogo idoneo , forse per reminiscenza verso alcune vecchie vicende del Borgorosso).....un palo e una traversa e almeno altre cinque limpide palle gol, se ne va dentro un'altra la storia cambia, la Samp è stata abile e fortunata .....l'Inter ha dimostrato una volta di più di essere una squadra e di lottare fino alla fine , bravi così !!

Dio non esiste e quindi niente 5 maggio, ci dispiace dovervelo comunicare
ci vediamo su queste pagine il giorno dopo l'ultima di campionato a festeggiare Dudley

balrog

....bel terzo tempo , i giocatori se le sono date in campo ma finita la partita niente rancori ( un po' di nervosismo ci sta in una partita del genere), l'arbitro ha sbagliato equamente e quindi non ha influito sul risultato.....Mou lo sa bene ma gli piace troppo fare un po' di teatro per colorare l'ambiente, devo dire che mi è simpatico e poi sa difendere i giocatori come nessun altro se pensa che se lo meritino, intelligente e non banale sa fare bene il suo mestiere ( chissà cosa deve aver detto a Orsato ieri sera.....)
Ultima modifica di balrog il 24 apr 2009 09:37, modificato 1 volta in totale.
Dudley
Messaggi: 4911
Iscritto il: 06 giu 2007 15:24
Località: Genova

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Dudley » 24 apr 2009 09:36

Lo spettacolo offerto dal pubblico, dalla società e dall'allenatore Inter, nonché da qualche giocatore interista é stato semplicemente indegno.

Guarda caso, ogniqualvolta si ritrova davanti un arbitro con la schiena dritta (vedi Inter-Man Utd), l'Inter esce e Mourinho se la prende con l'arbitro.

Guarda caso, Rizzoli e Orsato non hanno piegato la schiena, e in finale ci vanno la Lazio e la Sampdoria.
L'Inter avrebbe dovuto uscire già agli ottavi, contro la Roma: lì però Orsato la schiena la piegò e Mourinho non disse nulla.

Ripeto: Moggi e Giraudo avevano molto più stile, qui si fanno i complimenti agli avversari, si stringono tutte le mani e poi in tv si colpisce alla schiena.

Dio o non Dio, 5 maggio tutto l'anno.
Roberto Dal Ponte
Dudley
Messaggi: 4911
Iscritto il: 06 giu 2007 15:24
Località: Genova

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Dudley » 24 apr 2009 10:04

albi ha scritto: A Mou, bisognerebbe anche imparare a perdere :D



ZERU DIGNITA'.
Roberto Dal Ponte
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25195
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: il thread pallonaro

Messaggioda tenente Drogo » 24 apr 2009 10:11

Dudley ha scritto:
Ripeto: Moggi e Giraudo avevano molto più stile, qui si fanno i complimenti agli avversari, si stringono tutte le mani e poi in tv si colpisce alla schiena.


la differenza che passa tra Arsenio Lupin e Giggi er bullo
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.

Tutto questo ha aiutato il film.

(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")



http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Avatar utente
Marco
Messaggi: 5292
Iscritto il: 06 giu 2007 11:21
Località: Castelli Romani

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Marco » 24 apr 2009 10:13

C'era qualcuno che si augurava la juve per il 13 maggio, vedremo se faceva bene o male...
Io invece sono contento di trovare la zampdoria, il quale allenatore, all'olimpico tra riomma e Lazio, ha sempre fatto molte sceneggiate e pochi punti.
Ma si sa, la coppa Italia (detta portaombrelli) è un'altra cosa... 8)
Dudley
Messaggi: 4911
Iscritto il: 06 giu 2007 15:24
Località: Genova

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Dudley » 24 apr 2009 10:21

albi ha scritto:
Dudley ha scritto:
albi ha scritto: A Mou, bisognerebbe anche imparare a perdere :D



ZERU DIGNITA'.


Allineato a Mazzarri.
Bella coppietta :D


No, caro.
Mazzarri é un piangina, ma ieri ha difeso la squadra da una serie di vigliaccate mai sentite.

Zeru Dignità significa stringere la mano degli avversari e poi colpirli alla schiena in pubblico.

Zeru Dignità significa non avere uno straccio di gioco oltre al lancione dalla trequarti e pensare di essere speciali.

Zeru Dignità significa non rendersi conto di quanto avessero sbroccato alcuni giocatori dell'Inter: Cambiasso, Materazzi, Balotelli.

Zeru Dignità significa non rendersi conto che per entrate tipo quelle di Cordoba o Materazzi su Pazzini, in Europa vai fuori: vedi Liverpool Inter dello scorso anno o Juve-Chelsea di quest'anno.

Zeru Dignità significa dare addosso all'arbitro nelle uniche occasioni in cui questi tiene la schiena dritta.
Roberto Dal Ponte
Dudley
Messaggi: 4911
Iscritto il: 06 giu 2007 15:24
Località: Genova

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Dudley » 24 apr 2009 10:27

Marco ha scritto:C'era qualcuno che si augurava la juve per il 13 maggio, vedremo se faceva bene o male...
Io invece sono contento di trovare la zampdoria, il quale allenatore, all'olimpico tra riomma e Lazio, ha sempre fatto molte sceneggiate e pochi punti.
Ma si sa, la coppa Italia (detta portaombrelli) è un'altra cosa... 8)



Io mi auguravo la Juve perché, a quel punto, sarebbe stata Europa certa.
Così, ne converrai, c'è un fattore ambientale un tantino sfavorevole.
Roberto Dal Ponte
Dudley
Messaggi: 4911
Iscritto il: 06 giu 2007 15:24
Località: Genova

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Dudley » 24 apr 2009 10:28

albi ha scritto:Pensavo che le tensioni del post partita durassero poche ore..... :D


:mrgreen: :mrgreen:

Come si dice, touché.
Roberto Dal Ponte
pasquino
Messaggi: 1906
Iscritto il: 21 set 2007 17:22
Località: roma

Re: il thread pallonaro

Messaggioda pasquino » 24 apr 2009 10:49

digre67 ha scritto:Torno dallo stadio.


Ah, quindi avrai visto con i tuoi occhi lo striscione "Zoro uomo di m..da" e avrai sentito con le tue orecchie il coro "Milanista ebreo"....sono anche queste cose di campo?
Sai, mi sono un tantino stupito oggi non sentire nulla a riguardo dagli stessi soloni che hanno discettato di razzismo tutta la settimana su stampa e tv....

E guarda che sono cose che fanno TUTTE le curve, quindi per favore, cerchiamo di condannarle SEMPRE come è sacrosanto che sia e non solo quando toccano i propri beniamini!
Castigat ridendo mores

Torna a “La piazza dei forumisti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite