Pagina 225 di 1027

Re: il thread pallonaro

Inviato: 03 mar 2009 11:23
da punky71
A quanto pare il pennuto bannato si è sdoppiato in due nuovi personaggi , si comporta proprio come un ' ameba ..

Re: il thread pallonaro

Inviato: 03 mar 2009 11:45
da pasquino
digre67 ha scritto:Ah già, ma tra l'attaccante interista e la tifoseria romanista c'erano delle ruggini: così si spiega tutto.


Non spiega niente e la censura al pubblico della Roma è stata giustamente fatta in ogni salsa.
Così come quella a Totti quando ha provocato la tifoseria avversaria e ci metto pure una brutta maglietta contro i tifosi della Lazio tanti anni fa.
Hanno sbagliato e di brutto. Punto.

Ma che Balotelli sia una testa calda è altrettanto vero, punto!
Se poi lo vuoi difendere ad oltranza solo perchè è bravo e perchè è della tua squadra fai pure, ma non fai il bene nè del ragazzo nè della realtà dei fatti.

Re: il thread pallonaro

Inviato: 03 mar 2009 11:53
da tenente Drogo
andrea ha scritto:
tenente Drogo ha scritto:
pippuz ha scritto:Visto che oramai è un DATO DI FATTO SUPPORTATO DA PROVE INCONFUTABILI che Moratti mandi bustarelle a destra e a manca per corrompere arbitri e guardalinee, consiglierei alla società A.S. Roma di fare lo stesso; altrimenti è un po' difficile che possa vincere lo scudetto nei prossimi 20 anni.


sudditanza psicologica o corruzione
... cambia qualcosa in pratica?

N.

Ma sei serio??
la supposta sudditanza psicologica, che sia a favore di Juve, Milan o Inter, è segno di, forse, mancanza di serietà del sistema, non di disonestà e corruzione, e non è reato, se sono debole al massimo mi diranno di cambiar mestiere, ma non mi processeranno, come mi pare abbiano fatto a Moggi e ad alcuno dei suoi corrotti amici.


certo, ma in pratica, per la squadra danneggiata non cambia niente

Re: il thread pallonaro

Inviato: 03 mar 2009 12:02
da pasquino
pippuz ha scritto:Visto che oramai è un DATO DI FATTO SUPPORTATO DA PROVE INCONFUTABILI che Moratti mandi bustarelle a destra e a manca per corrompere arbitri e guardalinee, consiglierei alla società A.S. Roma di fare lo stesso; altrimenti è un po' difficile che possa vincere lo scudetto nei prossimi 20 anni.



Guarda, che Moratti mandi bustarelle non ci credo neanche un po'.

Che sia un personaggio ideale nello squallido sistema di potere dell'italietta odierna però mi pare inconfutabile.

E comunque non vedo perchè devi riferirti solo alla Roma, mi pare che le critiche al sistema Inter stiano arrivando da tutta Italia, non solo da Roma.

Se tu fossi un tifoso di una squdra diversa, diciamo della Roma, dopo un campionato come quello dello scorso anno e dopo rigori contro come quello dell'altra sera, come reagiresti?
Come reagisti dopo Ceccarini di Inter-Juve?
Fu allora che perdesti il controllo come hai raccontato?
Bene, sappi che quando per l'ennesina volta a Milano (o cumunque quando c'è di mezzo l'Inter) ci è toccato digerire un grosso torto arbitrale, anche io, che sono una persona tutt'altro che violenta, avrei avuto voglia di venire su e spaccare tutto o di andare ad aspettare l'arbitro sotto casa.
E quando poi in tv senti commenti di parte, quando vedi quel faccia di palta di Mou che ti prende pure per il c.lo o quel fenomeno di Moratti che ti dice pure che il rigore c'era, che i moviolisti devono stare attenti, che la colpa è addiruttura tua che sei astioso, ebbene, caro PIPPUZ.....

....TU COME REAGIRESTI?????????

Il problema di voi interisti è che vi siete già scordati come si sta in questi casi e quando negate l'evidenza diventate peggio degli juventini di moggiana memoria, che almeno avevano la scusante di non essersi mai trovati dall'altra parte della barricata.

Pippuz, se ti va rispondimi per cortesia, altrimenti ti prego almeno di lasciarci sfogare in santa pace!!

Re: il thread pallonaro

Inviato: 03 mar 2009 12:21
da patroclo
purtroppo il nostro presidente è troppo tifoso e ragiona col cuore
e non col cervello!altrimenti non si spiega come abbia potuto tenere
uno come recoba tutto quel tempo!speriamo solo che la smetta di arrampicarsi
sugli specchi in certe situazioni!

Re: il thread pallonaro

Inviato: 03 mar 2009 12:48
da balrog
.....certo che le questioni che fanno specie sono due ( una ben più importante dell'altra cmq):

A) in un momento in cui il paese sta VERAMENTE andando a rotoli , preda di una crisi economia profondissima dove letteralmente milioni di persone rischiano il posto di lavoro, senza ammortizzatori sociali adeguati, con un governo incapace di una qualsiasi azione di qualche effficacia....in una situazione disperata come questa dicevo dei parlamentari romani ( Cento in testa) si mettono a fare interpellanze su rigori dubbi....questo è il livello di chi è preposto a legiferare nel paese ....e QUESTO dovrebbe essere l'aspetto più importante da considerare per TUTTI NOI, cittadini di questo disastrato paese

B) che una squadra che vince per qualche anno ( specialmente dopo calciopoli ) diventi antipatica è normale ma che un'intera classe di giornalisti sportivi, di giornali e di TV si coalizzi per cercare a tutti i costi di creare il "caso" e/o la polemica ingigantendo a dismisura ogni dettaglio riguardante l'Inter e mettendo sotto traccia il resto per evidenziarlo in modo così prezzolato e palese è altresì indecente.....si vuole montare la polemica a ogni costo per ravvivare le vendite di un campionato altrimenti noioso senza pensare e considerare che in tal modo si falsa il concetto stesso di gara sportiva dove gli errori sono sempre esistiti a favore e contro ( e anche l'Inter ha approfittato dei primi e subito gli altri,,,,nè più nè meno di tante altre squadre : Milan, Juve e Roma comprese).....così come si ingigantisce ogni episodio comportamentale( tipo la linguaccia di Balotelli) fino a stravolgerne il senso ....da sempre sui campi di calcio si è visto ben di peggio (dagli sputazzi ai gesti volgari e osceni alle linguacce di Del Piero e ai gesti contro il pubblico) senza che alcuno , anche in questo campionato in corso , aprisse bocca......poi ci si chiama fuori quando a qualche tifoso parte la rotella e si dà la colpa alla tifoseria "violenta" , ma perchè non è forse ben più "violenta" certa carta stampata, certo giornalismo fazioso e certa TV altrettanto venduta ???

quand'è che lo sport in Italia diventerà un luogo dove divertirsi piuttosto che luogo di tensione ??....quand'è che tutto questo si riporterà a un alveo "normale" ??

e non è questione solo di soldi visto che negli USA di soldi ne girano ben di più ma nessuno ha la nostra paranoia

balrog

Re: il thread pallonaro

Inviato: 03 mar 2009 12:51
da andrea
tenente Drogo ha scritto:
andrea ha scritto:
tenente Drogo ha scritto:sudditanza psicologica o corruzione
... cambia qualcosa in pratica?

N.

Ma sei serio??
la supposta sudditanza psicologica, che sia a favore di Juve, Milan o Inter, è segno di, forse, mancanza di serietà del sistema, non di disonestà e corruzione, e non è reato, se sono debole al massimo mi diranno di cambiar mestiere, ma non mi processeranno, come mi pare abbiano fatto a Moggi e ad alcuno dei suoi corrotti amici.


certo, ma in pratica, per la squadra danneggiata non cambia niente

vedo che la crisi del PD infesta gli animi...

Re: il thread pallonaro

Inviato: 03 mar 2009 13:01
da LibeDeOro
balrog ha scritto:
si ingigantisce ogni episodio comportamentale( tipo la linguaccia di Balotelli) fino a stravolgerne il senso ....da sempre sui campi di calcio si è visto ben di peggio (dagli sputazzi ai gesti volgari e osceni alle linguacce di Del Piero e ai gesti contro il pubblico) senza che alcuno , anche in questo campionato in corso , aprisse bocca......



Paragonare i due gesti e i due soggetti mi sembra proprio fantastico.
Scusa se mi permetto, ma questo inciso è roba da Centro Igiene Mentale.

Re: il thread pallonaro

Inviato: 03 mar 2009 13:03
da pippuz
pasquino ha scritto:
pippuz ha scritto:Visto che oramai è un DATO DI FATTO SUPPORTATO DA PROVE INCONFUTABILI che Moratti mandi bustarelle a destra e a manca per corrompere arbitri e guardalinee, consiglierei alla società A.S. Roma di fare lo stesso; altrimenti è un po' difficile che possa vincere lo scudetto nei prossimi 20 anni.



Guarda, che Moratti mandi bustarelle non ci credo neanche un po'.

Che sia un personaggio ideale nello squallido sistema di potere dell'italietta odierna però mi pare inconfutabile.

E comunque non vedo perchè devi riferirti solo alla Roma, mi pare che le critiche al sistema Inter stiano arrivando da tutta Italia, non solo da Roma.

Se tu fossi un tifoso di una squdra diversa, diciamo della Roma, dopo un campionato come quello dello scorso anno e dopo rigori contro come quello dell'altra sera, come reagiresti?
Come reagisti dopo Ceccarini di Inter-Juve?
Fu allora che perdesti il controllo come hai raccontato?
Bene, sappi che quando per l'ennesina volta a Milano (o cumunque quando c'è di mezzo l'Inter) ci è toccato digerire un grosso torto arbitrale, anche io, che sono una persona tutt'altro che violenta, avrei avuto voglia di venire su e spaccare tutto o di andare ad aspettare l'arbitro sotto casa.
E quando poi in tv senti commenti di parte, quando vedi quel faccia di palta di Mou che ti prende pure per il c.lo o quel fenomeno di Moratti che ti dice pure che il rigore c'era, che i moviolisti devono stare attenti, che la colpa è addiruttura tua che sei astioso, ebbene, caro PIPPUZ.....

....TU COME REAGIRESTI?????????

Il problema di voi interisti è che vi siete già scordati come si sta in questi casi e quando negate l'evidenza diventate peggio degli juventini di moggiana memoria, che almeno avevano la scusante di non essersi mai trovati dall'altra parte della barricata.

Pippuz, se ti va rispondimi per cortesia, altrimenti ti prego almeno di lasciarci sfogare in santa pace!!

Figurati.
Io ho smesso di incazzarmi da tempo, l'episodio "violento" riportato è successo per molto, ma molto meno. La causa non fu il motivo, ma la modalità della discussione.

Per quanto riguarda l'episodio specifico ... cosa vuoi che ti dica, per me il rigore non c'era; ho anche spiegato cosa dovrebbe essere fatto per evitare questi episodi (a anche per evitare attacchi e conseguenti reazioni alla Balotelli o alla Zoro in Messina-Inter).

Quello che però non mi va sono due cose: la prima è la storia delle bustarelle che a furia di ripeterla diventa vera (Berlusconi docet) e l'accanimento contro Balotelli, che sarà pure un pirla, ma continua una solida tradizione nella categoria dei calciatori; solo che alcuni vengono giustificati (mi dispiace ricordare lo sputo di Totti e la testata di Zidane entrambi giustificati perchè provocati) altri no.
Detto questo è anche giusto che le polemiche siano più forti per un episodio arbitrale che riguarda l'Inter, sia quanto è squadra in crisi che non vince da 18 anni, ancora più da campione di Italia, piuttosto che un episodio che riguarda la Cavese. Forse l'Inter "tira" più delle altre squadre ed è per questo che è sempre e comunque al centro delle discussioni.

Re: il thread pallonaro

Inviato: 03 mar 2009 13:04
da Dudley
Beh, l'animo infestato ce l'ha pure chi pensa che Balotelli sia un giocatore sportivo, che non picchi in maniera vigliacca, che non sia un simulatore e un provocatore.

E anche chi pensa che quello di domenica sera fosse rigore.

Forse i lupacchiotti esagerano con il vittimismo: in particolare mi riferisco alle ridicole interrogazioni parlamentari e al paragone Inter di Moratti/Juve di Moggi-Giraudo.

Però, però, dài, cari strisciati neroazzurri, turatevi il naso e fatevi un giro in qualunque sito di tifosi, leggete che fama ha Balotelli e cosa ne pensano i "neutrali" degli episodi a favore Inter.

Re: il thread pallonaro

Inviato: 03 mar 2009 13:18
da balrog
LibeDeOro ha scritto:
balrog ha scritto:
si ingigantisce ogni episodio comportamentale( tipo la linguaccia di Balotelli) fino a stravolgerne il senso ....da sempre sui campi di calcio si è visto ben di peggio (dagli sputazzi ai gesti volgari e osceni alle linguacce di Del Piero e ai gesti contro il pubblico) senza che alcuno , anche in questo campionato in corso , aprisse bocca......



Paragonare i due gesti e i due soggetti mi sembra proprio fantastico.
Scusa se mi permetto, ma questo inciso è roba da Centro Igiene Mentale.


potrei sapere perchè ( visto che hai fatto una mera affermazione senza spiegazione ).....tu puoi anche usare simili termini ma certo , se lo dici ame, non te lo permetto e ancor più certamente non ti scuso

il gesto di per sè (fare linguagge) è irriguardoso allo stesso modo e il fatto che lo faccia Del Piero con la sua storia di campione o il ragazzino Balotelli non cambia la cosa ( esattamente provocatorio come la maglietta di Totti su cui vi è scritto: "vi ho purgato ancora")....( aldilà poi dei cori razzisti di cui è stato fatto oggetto il ragazzo)....la questione resta veniale in ambedue i casi, specialmente per un ragazzo di diciotto anni, non si giustifica il gesto ma lo si deve riportare a un alveo ben più circoscritto ....come ho detto ho visto gesti ben più violenti e pesanti sia in campo che verso il pubblico

lo ripeto: un episodio del tutto veniale si è voluto ingigantirlo a bella posta stravolgendone il senso

Re: il thread pallonaro

Inviato: 03 mar 2009 13:22
da vignadelmar
Dopo le rapine sui campi di gioco..........

RAPINE: ULTRAS JUVENTUS ARRESTATI PER DECINE DI COLPI

Ultra' della Juve per passione, rapinatori per mestiere. I carabinieri di Torino hanno arrestato 3 tifosi specializzati in colpi in banca che, tra aprile 2008 e gennaio 2009, hanno messo a segno decine di colpi in varie regioni del Nord Italia, a volto coperto e armati di taglierino. Oltre 140 mila euro il bottino fruttato, ma non si esclude che i tre possano avere agito anche in altre occasioni, sulle quale sono in corso accertamenti.

.

Re: il thread pallonaro

Inviato: 03 mar 2009 13:24
da patroclo
balrog ha scritto:
LibeDeOro ha scritto:
balrog ha scritto:
si ingigantisce ogni episodio comportamentale( tipo la linguaccia di Balotelli) fino a stravolgerne il senso ....da sempre sui campi di calcio si è visto ben di peggio (dagli sputazzi ai gesti volgari e osceni alle linguacce di Del Piero e ai gesti contro il pubblico) senza che alcuno , anche in questo campionato in corso , aprisse bocca......



Paragonare i due gesti e i due soggetti mi sembra proprio fantastico.
Scusa se mi permetto, ma questo inciso è roba da Centro Igiene Mentale.


potrei sapere perchè ( visto che hai fatto una mera affermazione senza spiegazione ).....tu puoi anche usare simili termini ma certo , se lo dici ame, non te lo permetto e ancor più certamente non ti scuso

il gesto di per sè (fare linguagge) è irriguardoso allo stesso modo e il fatto che lo faccia Del Piero con la sua storia di campione o il ragazzino Balotelli non cambia la cosa ( esattamente provocatorio come la maglietta di Totti su cui vi è scritto: "vi ho purgato ancora")....( aldilà poi dei cori razzisti di cui è stato fatto oggetto il ragazzo)....la questione resta veniale in ambedue i casi, specialmente per un ragazzo di diciotto anni, non si giustifica il gesto ma lo si deve riportare a un alveo ben più circoscritto ....come ho detto ho visto gesti ben più violenti e pesanti sia in campo che verso il pubblico

lo ripeto: un episodio del tutto veniale si è voluto ingigantirlo a bella posta stravolgendone il senso

scusa io sono Interista ma il fatto di del piero che tira fuori la lingua
mi sembra più un modo di esultare che di schernire gli avversari,
balottelli ha preso in giro panucci,comunque in campo se ne dicono
di tutti i colori...

Re: il thread pallonaro

Inviato: 03 mar 2009 13:26
da LibeDeOro
balrog ha scritto:
LibeDeOro ha scritto:
balrog ha scritto:
si ingigantisce ogni episodio comportamentale( tipo la linguaccia di Balotelli) fino a stravolgerne il senso ....da sempre sui campi di calcio si è visto ben di peggio (dagli sputazzi ai gesti volgari e osceni alle linguacce di Del Piero e ai gesti contro il pubblico) senza che alcuno , anche in questo campionato in corso , aprisse bocca......



Paragonare i due gesti e i due soggetti mi sembra proprio fantastico.
Scusa se mi permetto, ma questo inciso è roba da Centro Igiene Mentale.


potrei sapere perchè ( visto che hai fatto una mera affermazione senza spiegazione ).....tu puoi anche usare simili termini ma certo , se lo dici ame, non te lo permetto e ancor più certamente non ti scuso

il gesto di per sè (fare linguagge) è irriguardoso allo stesso modo e il fatto che lo faccia Del Piero con la sua storia di campione o il ragazzino Balotelli non cambia la cosa ( esattamente provocatorio come la maglietta di Totti su cui vi è scritto: "vi ho purgato ancora")....( aldilà poi dei cori razzisti di cui è stato fatto oggetto il ragazzo)....la questione resta veniale in ambedue i casi, specialmente per un ragazzo di diciotto anni, non si giustifica il gesto ma lo si deve riportare a un alveo ben più circoscritto ....come ho detto ho visto gesti ben più violenti e pesanti sia in campo che verso il pubblico

lo ripeto: un episodio del tutto veniale si è voluto ingigantirlo a bella posta stravolgendone il senso


Mi sembrava troppo semplice la spiegazione e quindi l'ho omessa, ma vedo che qua è sempre meglio mettere i paletti.
La linguaccia di Balotelli è uno scherno verso Panucci che lo stava riprendendo per il suo atteggiamento provocatorio nei confronti dei tifosi.
La linguaccia di Del Piero è un gesto di esultanza ad un gol come se ne vedono mille, verso e contro nessuno.
La differenza c'è e pure tanta.

Re: il thread pallonaro

Inviato: 03 mar 2009 13:42
da balrog
[/quote]

Paragonare i due gesti e i due soggetti mi sembra proprio fantastico.
Scusa se mi permetto, ma questo inciso è roba da Centro Igiene Mentale.[/quote]

potrei sapere perchè ( visto che hai fatto una mera affermazione senza spiegazione ).....tu puoi anche usare simili termini ma certo , se lo dici ame, non te lo permetto e ancor più certamente non ti scuso

il gesto di per sè (fare linguagge) è irriguardoso allo stesso modo e il fatto che lo faccia Del Piero con la sua storia di campione o il ragazzino Balotelli non cambia la cosa ( esattamente provocatorio come la maglietta di Totti su cui vi è scritto: "vi ho purgato ancora")....( aldilà poi dei cori razzisti di cui è stato fatto oggetto il ragazzo)....la questione resta veniale in ambedue i casi, specialmente per un ragazzo di diciotto anni, non si giustifica il gesto ma lo si deve riportare a un alveo ben più circoscritto ....come ho detto ho visto gesti ben più violenti e pesanti sia in campo che verso il pubblico

lo ripeto: un episodio del tutto veniale si è voluto ingigantirlo a bella posta stravolgendone il senso[/quote]

Mi sembrava troppo semplice la spiegazione e quindi l'ho omessa, ma vedo che qua è sempre meglio mettere i paletti.
La linguaccia di Balotelli è uno scherno verso Panucci che lo stava riprendendo per il suo atteggiamento provocatorio nei confronti dei tifosi.
La linguaccia di Del Piero è un gesto di esultanza ad un gol come se ne vedono mille, verso e contro nessuno.
La differenza c'è e pure tanta.[/quote]



quale sarebbe stato "l'atteggiamento provocatorio" verso i tifosi romanisti ? ....fargli segno di stare zitti col dito visto che stavano intonando cori pesantemente razzisti ??....sarebbe QUESTA la provocazione ??....cos'è , stiamo scherzando ???

e se non è questa allora spiegami quale altra....

per la linguaggia a Panucci vediamo di non farmi sorridere.....chiunque abbia anche solo messo piede in un campo da gioco sa benissimo cosa ci si dice....una linguaggia ???....pfui !!! ....magari ci si limitasse a questo !!!!

balrog

Re: il thread pallonaro

Inviato: 03 mar 2009 13:48
da tasteclimber
tenente Drogo ha scritto:ribadisco:

il tempo e' galantuomo
ora dovrebbe essere chiaro a tutti che Moggi era parte del problema, ma non il problema


Come quando vai a mangiare le ostriche e stai male: il problema sono le ostriche, parte del problema è il ristoratore! :mrgreen:

Re: il thread pallonaro

Inviato: 03 mar 2009 13:50
da LibeDeOro
A parte che io non ho preso in esame il gesto verso i romanisti che, detto tra noi, approvo come risposta a ululati razzisti.

Ok, va bene, mi arrendo.
Giusto fare la linguaccia ad un avversario che ti sta parlando perchè con quel gesto di sicuro tu non stai arroventando gli animi già caldi.
La linguaccia di Del Piero è peggio di quella di Balotelli.

C'hai ragione te.

Re: il thread pallonaro

Inviato: 03 mar 2009 13:59
da balrog
LibeDeOro ha scritto:A parte che io non ho preso in esame il gesto verso i romanisti che, detto tra noi, approvo come risposta a ululati razzisti.

Ok, va bene, mi arrendo.
Giusto fare la linguaccia ad un avversario che ti sta parlando perchè con quel gesto di sicuro tu non stai arroventando gli animi già caldi.
La linguaccia di Del Piero è peggio di quella di Balotelli.

C'hai ragione te.


te lo ripeto: io non giustifico un atteggiamento apertamente derisorio verso un avversario ma ne considero il contesto e quindi ne giudico la venialità in tale contesto.....stigmatizzo invece ben più pesantemente "l'atteggiamento giornalistico" che su di esso monta un caso ( e in questo non sono esenti da colpe anche certe dichiarazioni di calciatori e addetti ai lavori) ingigantendone la portata ad arte.....la tensione che ne deriva è ben più grave e inaccettabile e i comportamenti che ne possono derivare ben più pericolosi.....poi ognuno ha dello sport una propria visione personale, io lo considero un modo divertente per passare la domenica ( e come tale ne considero le vicende e la loro portata) non una fede religiosa per cui scannarsi e non mi piace che vi sia certa stampa e TV che invece a questo mira


balrog

Re: il thread pallonaro

Inviato: 03 mar 2009 14:04
da digre67
Mah!
Ciò che penso di Balotelli l'ho già scritto, sul rigore inesistente pure...

Sul resto vi invito a leggere http://nuovoindiscreto.blogspot.com/2009/03/ci-sono-negri-italiani.html: qualcuno che ragiona in giro c'è ancora.

Poi gradirei che coloro i quali mi hanno deriso quando ho scritto che Totti andava sanzionato in Inter-Roma della scorsa stagione la smettessero, perdonate l'eufemismo, di rompere i coglioni con Balotelli.

Grazie.

P.S.: non sono d'accordo solo sulla linguaccia di Del Piero che a me come gesto fa abbastanza cag@re però, imho, ritengo non essere una vera provocazione, ma solo una s t r o n z@ta.
P.S.2: a ben guardare il fallo di Baptista su Cambiasso (un po' pollo) c'era...cavoli, avremmo vinto la partita allora.
P.S.3: scusate il linguaggio scurrile, ma mi adeguo al tono generale

Re: il thread pallonaro

Inviato: 03 mar 2009 14:34
da tasteclimber
digre67 ha scritto: P.S.: non sono d'accordo solo sulla linguaccia di Del Piero che a me come gesto fa abbastanza cag@re


Anfatti! Come ci si può esaltare per la lingua di un uomo....brrrrrr :lol:

Re: il thread pallonaro

Inviato: 03 mar 2009 14:37
da LibeDeOro
balrog ha scritto:
LibeDeOro ha scritto:A parte che io non ho preso in esame il gesto verso i romanisti che, detto tra noi, approvo come risposta a ululati razzisti.

Ok, va bene, mi arrendo.
Giusto fare la linguaccia ad un avversario che ti sta parlando perchè con quel gesto di sicuro tu non stai arroventando gli animi già caldi.
La linguaccia di Del Piero è peggio di quella di Balotelli.

C'hai ragione te.


te lo ripeto: io non giustifico un atteggiamento apertamente derisorio verso un avversario ma ne considero il contesto e quindi ne giudico la venialità in tale contesto.....stigmatizzo invece ben più pesantemente "l'atteggiamento giornalistico" che su di esso monta un caso ( e in questo non sono esenti da colpe anche certe dichiarazioni di calciatori e addetti ai lavori) ingigantendone la portata ad arte.....la tensione che ne deriva è ben più grave e inaccettabile e i comportamenti che ne possono derivare ben più pericolosi.....poi ognuno ha dello sport una propria visione personale, io lo considero un modo divertente per passare la domenica ( e come tale ne considero le vicende e la loro portata) non una fede religiosa per cui scannarsi e non mi piace che vi sia certa stampa e TV che invece a questo mira


balrog



Buoni...buoni...buoni...non cambiamo le carte in tavola.
A mio parere, e come t'ho sottolineato forse in maniera colorita, l'hai sparata molto grossa nel dire che la linguaccia di Del Piero è più volgare e peggiore di quella di Balotelli (come sottolineava il buon nerazzuro Patroclo...l'obiettività e l'intelligenza non hanno casacca calcistica), sia nel soggetto che nel gesto vero e proprio.
Ho sottolineato anche che la presa per il culo ai giallorossi in seguito ai cori razzisti ci sta tutta e l'approvo.
Io non ho parlato di casi giornalistici, di paragoni e menate varie.


Questo è quello che ho detto e su questo gradirei una risposta.

Re: il thread pallonaro

Inviato: 03 mar 2009 15:28
da balrog
LibeDeOro ha scritto:
balrog ha scritto:
LibeDeOro ha scritto:A parte che io non ho preso in esame il gesto verso i romanisti che, detto tra noi, approvo come risposta a ululati razzisti.

Ok, va bene, mi arrendo.
Giusto fare la linguaccia ad un avversario che ti sta parlando perchè con quel gesto di sicuro tu non stai arroventando gli animi già caldi.
La linguaccia di Del Piero è peggio di quella di Balotelli.

C'hai ragione te.


te lo ripeto: io non giustifico un atteggiamento apertamente derisorio verso un avversario ma ne considero il contesto e quindi ne giudico la venialità in tale contesto.....stigmatizzo invece ben più pesantemente "l'atteggiamento giornalistico" che su di esso monta un caso ( e in questo non sono esenti da colpe anche certe dichiarazioni di calciatori e addetti ai lavori) ingigantendone la portata ad arte.....la tensione che ne deriva è ben più grave e inaccettabile e i comportamenti che ne possono derivare ben più pericolosi.....poi ognuno ha dello sport una propria visione personale, io lo considero un modo divertente per passare la domenica ( e come tale ne considero le vicende e la loro portata) non una fede religiosa per cui scannarsi e non mi piace che vi sia certa stampa e TV che invece a questo mira


balrog



Buoni...buoni...buoni...non cambiamo le carte in tavola.
A mio parere, e come t'ho sottolineato forse in maniera colorita, l'hai sparata molto grossa nel dire che la linguaccia di Del Piero è più volgare e peggiore di quella di Balotelli (come sottolineava il buon nerazzuro Patroclo...l'obiettività e l'intelligenza non hanno casacca calcistica), sia nel soggetto che nel gesto vero e proprio.
Ho sottolineato anche che la presa per il culo ai giallorossi in seguito ai cori razzisti ci sta tutta e l'approvo.
Io non ho parlato di casi giornalistici, di paragoni e menate varie.


Questo è quello che ho detto e su questo gradirei una risposta.



dove avrei scritto io tale affermazione LIBEDEORO ?

il mio era un esempio tra tanti di atteggiamenti in campo simili ( nel senso della linguaccia) che a seconda della circostanza e a chi si rivolgono possono essere interpretati in vario modo, poi ve ne sono altri ben più provocatori e violenti .....vediamo di leggere quel che c'è scritto perfavore.....( un tifoso o un avversario che ha appena visto la sua squadra subire un gol da Del Piero può considerare provocatoria la sua linguaccia abbastanza facilmente come forma di derisione, specialmente nel cotesto della partita)....che poi lui lo faccia o non lo faccia con tale intento non cale .....un gesto istintivo esattamente simile nelle circostanze a quello di Balotelli

balrog

Re: il thread pallonaro

Inviato: 03 mar 2009 15:33
da giateno
pippuz ha scritto:
pasquino ha scritto:
pippuz ha scritto:Visto che oramai è un DATO DI FATTO SUPPORTATO DA PROVE INCONFUTABILI che Moratti mandi bustarelle a destra e a manca per corrompere arbitri e guardalinee, consiglierei alla società A.S. Roma di fare lo stesso; altrimenti è un po' difficile che possa vincere lo scudetto nei prossimi 20 anni.



Guarda, che Moratti mandi bustarelle non ci credo neanche un po'.

Che sia un personaggio ideale nello squallido sistema di potere dell'italietta odierna però mi pare inconfutabile.

E comunque non vedo perchè devi riferirti solo alla Roma, mi pare che le critiche al sistema Inter stiano arrivando da tutta Italia, non solo da Roma.

Se tu fossi un tifoso di una squdra diversa, diciamo della Roma, dopo un campionato come quello dello scorso anno e dopo rigori contro come quello dell'altra sera, come reagiresti?
Come reagisti dopo Ceccarini di Inter-Juve?
Fu allora che perdesti il controllo come hai raccontato?
Bene, sappi che quando per l'ennesina volta a Milano (o cumunque quando c'è di mezzo l'Inter) ci è toccato digerire un grosso torto arbitrale, anche io, che sono una persona tutt'altro che violenta, avrei avuto voglia di venire su e spaccare tutto o di andare ad aspettare l'arbitro sotto casa.
E quando poi in tv senti commenti di parte, quando vedi quel faccia di palta di Mou che ti prende pure per il c.lo o quel fenomeno di Moratti che ti dice pure che il rigore c'era, che i moviolisti devono stare attenti, che la colpa è addiruttura tua che sei astioso, ebbene, caro PIPPUZ.....

....TU COME REAGIRESTI?????????

Il problema di voi interisti è che vi siete già scordati come si sta in questi casi e quando negate l'evidenza diventate peggio degli juventini di moggiana memoria, che almeno avevano la scusante di non essersi mai trovati dall'altra parte della barricata.

Pippuz, se ti va rispondimi per cortesia, altrimenti ti prego almeno di lasciarci sfogare in santa pace!!

Figurati.
Io ho smesso di incazzarmi da tempo, l'episodio "violento" riportato è successo per molto, ma molto meno. La causa non fu il motivo, ma la modalità della discussione.

Per quanto riguarda l'episodio specifico ... cosa vuoi che ti dica, per me il rigore non c'era; ho anche spiegato cosa dovrebbe essere fatto per evitare questi episodi (a anche per evitare attacchi e conseguenti reazioni alla Balotelli o alla Zoro in Messina-Inter).

Quello che però non mi va sono due cose: la prima è la storia delle bustarelle che a furia di ripeterla diventa vera (Berlusconi docet) e l'accanimento contro Balotelli, che sarà pure un pirla, ma continua una solida tradizione nella categoria dei calciatori; solo che alcuni vengono giustificati (mi dispiace ricordare lo sputo di Totti e la testata di Zidane entrambi giustificati perchè provocati) altri no.
Detto questo è anche giusto che le polemiche siano più forti per un episodio arbitrale che riguarda l'Inter, sia quanto è squadra in crisi che non vince da 18 anni, ancora più da campione di Italia, piuttosto che un episodio che riguarda la Cavese. Forse l'Inter "tira" più delle altre squadre ed è per questo che è sempre e comunque al centro delle discussioni.


Guarda pippuz, mi spiace ti sia preso a cuore il discorso bustarelle, termine probabilmente da me riportato. Intanto, vorrei sottolineare che può essere inteso anche in senso figurato. Inoltre, se mettiamo in fila la sfilza di favori arbitrali ad una squadra che di valore calcistico non ha dimostrato granché, dimmi tu di cosa parlare, se non ti piace il termine bustarelle. Furto? Ricettazione? Lavaggi del cervello? Fasi lunari?
Se un ragazzino si tuffa in area in seguito a nessun contatto di nessun tipo, senza neanche pensare che la simulazione è punita con cartellino, senza pensare che magari potrebbe far gol (ma visto il livello...), ma alzandosi in un nano secondo e già chiedendo al collega pallavolista chi dovesse tirare il rigore, secondo te non c'è niente di strano?

Io dico solo che c'è chi ha sganciato 150 euro e buttato nel cesso una serata per vedere una partita falsata e un esito ingiusto. Dato che è capitato 10/15 volte quest'anno, penso sia diritto di ogni appassionato di calcio incazzarsi.
Se poi si vuole dire che sono chiacchiere da bar o che ci sono altri problemi nel mondo (la fame, l'ignoranza, la povertà, il grande fratello, ecc.) lo si dica, ma non mi sembra siano meno da bar. Si chiama il thread pallonaro, si parla di calcio e affini, non vedo come possa essere una discussione sulle sorti del mondo.

Per quello che riguarda, ancora, il pirletta 18enne che crede di essere un fenomeno, mi sembrano fuori luogo i paragoni con Zidane e Totti: al di là del fatto che non si possono paragonare i discreti ai campioni veri, quei due per il gesto sbagliato si sono scusati (poco importa se sinceramente o no) e soprattutto sono stati sanzionati, questo qua no. E non parla del gesto di zittire i tifosi, che per me ci sta tutto e che non trovo irriguardoso, vista la circostanza. Ma la linguaccia da povero cretino fatta a Panucci. Doveva farla all'ormai dimenticato Montero Paolo, così ora sarebbe dove gli compete. E neanche si sarebbe potuto dire niente, sarebbe stata legittima risposta a una provocazione, no?

P.S.: si è parlato della linguaccia di Del Piero...a parte il fatto, mi ripeto, che i mediocri non possono essere per nessun motivo accostati ai fenomeni, mi sembra ben diverso. Uno è un modo di esultare, che a me non piace granché, ma assolutamente non irrispettoso verso nessuno. L'altro è un gesto da imbecilli, piccoli piccoli.

P.P.S.: fallo di Baptista su Cambiasso??? :D :D :D Capisco quando lo dice uno scorretto e falso, che mette Cambiasso in difesa per fare il fenomeno, salvo poi vederne i conseguenti disastri: dire una cosa del genere serve a coprire l'errore da principiante. Ma falli non ne se ne sono davvero visti, definirlo anche contrasto di gioco è fin troppo. Erano due piedi che cercavano un pallone. Però è in linea col livello etico e calcistico di questa squadraccia definire naif un giocatore che non si tuffa.

Re: il thread pallonaro

Inviato: 03 mar 2009 15:38
da LibeDeOro
LibeDeOro ha scritto:
balrog ha scritto:
si ingigantisce ogni episodio comportamentale( tipo la linguaccia di Balotelli) fino a stravolgerne il senso ....da sempre sui campi di calcio si è visto ben di peggio (dagli sputazzi ai gesti volgari e osceni alle linguacce di Del Piero e ai gesti contro il pubblico) senza che alcuno , anche in questo campionato in corso , aprisse bocca......



Paragonare i due gesti e i due soggetti mi sembra proprio fantastico.
Scusa se mi permetto, ma questo inciso è roba da Centro Igiene Mentale.



Mi tocca quotare questo pezzo, perchè dal tuo originale, "stranamente", sono scomparsi dei pezzi.
Ma...mi piggh poo culo??? :shock: :shock: :shock: :shock:
Pensa a quello che scrivi, o quantomeno abbi il coraggio di assumerti le responsabilità connesse.
Con te chiudo qua. Non mi va di essere preso per il culo e non ci sto a questi giochini da adolescenti.

Re: il thread pallonaro

Inviato: 03 mar 2009 15:43
da LibeDeOro
albi ha scritto:bravo balrog.

A quando una interrogazione in Parlamento?


In quanto ad interrogazioni parlamentari sul calcio, i nerazzurri insegnano...(97/98)... :shock: :shock: :wink: :wink: