il thread pallonaro

Dove discutere, confrontarsi o scherzare sempre in modo civile su argomenti attinenti al mondo del food&wine e non solo.

LibeDeOro
Messaggi: 2687
Iscritto il: 06 giu 2007 21:53
Località: Perugia

Re: il thread pallonaro

Messaggioda LibeDeOro » 25 nov 2008 10:57

Picchio ha scritto:
arnaldo ha scritto:Juve: un po' pochetto sabato sera, Inter alla fine, a forza di dai e dai ha sfondato......
Milan : domina le partite ma non le ammazza, questo il vero limite....ma c'era il rigore sul cross di Dinho
Napoli: farsi recuperare al 50 st dal cagliari.......ecco cosa manca per diventare da prime 4.......
Roma: una vittoria a Lecce non basta.....che tristezza vederla cosi' in fondo alla classifica.....che Totti la trascini....
Sampd: che Cassano,ragazzi........sontuoso......Lippi lo ignorera' ancora per tanto.?????
Genoa: Che MIlito......peccato che non abbia la nonna catanese..........

Un appunto: nell'INTER da due domeniche è rientrato Samuel.....e si è subito visto. Un muro.Il miglior difensore del mondo. L'anno scorso appena si è fatto male, per l'Inter è calato il buio dietro,tra papere e gollonzi. Ora sara' dura per tutti, e Amauri e DelPiero se ne sono accorti........


premettendo che sono Interista
devo dire che in tanti anni di calcio (seguo l'Inter dal 1982)
non ho mai visto una squadra così superiore sotto l'aspetto "tattico" rispeto all'altra
è vero che il risultato è stato minimo
ma la differenza tattica è stata abissale
e per questo dobbiamo dare merito al Josè....

dato che spesso si fanno paragoni con il precedentre allenatore
con Mancini abbiamo sempre sofferto la sfida con la Juve
sabato invece è stata una passeggiata...



P.S
io oso a dire che con il ritorno di Samuel, abbiamo la difesa più forte del mondo
trovatemi due centrali difensivi al mondo... più forti di Samuel e Cordoba
e poi trovatemi un terzino destro più forte di Maicon...



Vittoria meritata, ma direi di non esagerare troppo con i trionfalismi.
L'Inter era pressochè al gran completo mentre la Juve mancava quasi totalmente del centrocampo.
Preparare una partita e dopo pochi secondi perdere il "metronomo" senza un sostituto naturale, mi sembra fortemente penalizzante.
Aggiungi che, senza voler interisticamente recriminare su tutto, ci stava un rigoretto il primo tempo, e che con Buffon in porta, quella scarpata di Muntari non andava dentro, direi che la forbice si restringe di un bel po'.
Il buon Jose ha inspiegabilmente riproposto l'attaccante meno in forma di tutti (Adriano) tenendo in panca il castiga-juve Cruz.
Sta proponendo una formazione "palla lunga e spera in Ibra" avendo rinnegato il suo credo tattico del tridente con le due ali larghe, ed inserimenti a turno dei centrocampisti.
Con tutto il merito della vittoria, non vedo davvero questa superiorità tattica che ha creato lo Special One.

P.S.: Quando il povero Del Piero riusciva ad avere la palla fronte alla porta, il buon Samuel mi sembra avesse qualche problemino di gestione.
Sarà il tempo a dirci la ritrovata forma di The Wall e dei suoi compagni di reparto.
"I vincenti trovano sempre una strada i perdenti trovano sempre una scusa" JFK.
Avatar utente
digre67
Messaggi: 1324
Iscritto il: 06 giu 2007 13:30
Località: Aurocastro

Re: il thread pallonaro

Messaggioda digre67 » 25 nov 2008 11:16

Niente da fare, è più forte di voi.

Ogni tanto, pur riconoscendo che l'Inter ha giocato meglio, buttate lì la storia del presunto rigoretto su Marchionni (ero allo stadio e non ho rivisto le immagini, quindi non esprimo un giudizio sull'episodio), ma nessuno menziona Adriano lanciato a rete fermato dall'arbitro per ammonire un giocatore...della Juve (episodio "abbastanza" clamoroso e "raro", anche se si potrà obiettare che mai il buttafuori dell'Hollywood avrebbe segnato :wink:), né alcuni fuorigioco inesistenti (almeno un paio, di cui uno nel secondo tempo sotto i miei occhi veramente incredibile), con Ibra anch'egli lanciato a rete (ma anche qui si potrà replicare che Ibra sabato non sarebbe comunque stato capace di fare gol).

Comunque sta bene: grazie a Tronchetti e alle sue famigerate intercettazioni, notoriamente poste a fondamento delle inchieste penali pendenti a Roma e Napoli, abbiamo "grattato" anche questa partita; quella della primavera scorsa, con Camoranesi in fuorigioco di quasi due metri, serviva solo per sviare l'attenzione da questa.

D'altronde Facchetti non era quello che concedeva le fidueiussioni "false" per consentire alla Reggina di iscriversi al campionato anni fa (2005-2006)? :shock:
(Giuro, c'è qualcuno che a questa bufala ci crede ancora, anche se chi l'ha messa in giro tenta disperatamente di porre rimedio per evitare una graziosa condanna penale).

Bye.
Andrea

P.S.: in ogni caso sono d'accordo sul fatto che non si debba esagerare con i trionfalismi...
Le ultime parole famose: "Ci sono state richieste di chiarimenti (mi risulta così, ma non posso svelare la fonte) e non c'è stata risposta alcuna."

"I'm a man! Well, nobody's perfect!"
LibeDeOro
Messaggi: 2687
Iscritto il: 06 giu 2007 21:53
Località: Perugia

Re: il thread pallonaro

Messaggioda LibeDeOro » 25 nov 2008 11:42

digre67 ha scritto:Niente da fare, è più forte di voi.

Ogni tanto, pur riconoscendo che l'Inter ha giocato meglio, buttate lì la storia del presunto rigoretto su Marchionni (ero allo stadio e non ho rivisto le immagini, quindi non esprimo un giudizio sull'episodio), ma nessuno menziona Adriano lanciato a rete fermato dall'arbitro per ammonire un giocatore...della Juve (episodio "abbastanza" clamoroso e "raro", anche se si potrà obiettare che mai il buttafuori dell'Hollywood avrebbe segnato :wink:), né alcuni fuorigioco inesistenti (almeno un paio, di cui uno nel secondo tempo sotto i miei occhi veramente incredibile), con Ibra anch'egli lanciato a rete (ma anche qui si potrà replicare che Ibra sabato non sarebbe comunque stato capace di fare gol).

Comunque sta bene: grazie a Tronchetti e alle sue famigerate intercettazioni, notoriamente poste a fondamento delle inchieste penali pendenti a Roma e Napoli, abbiamo "grattato" anche questa partita; quella della primavera scorsa, con Camoranesi in fuorigioco di quasi due metri, serviva solo per sviare l'attenzione da questa.

D'altronde Facchetti non era quello che concedeva le fidueiussioni "false" per consentire alla Reggina di iscriversi al campionato anni fa (2005-2006)? :shock:
(Giuro, c'è qualcuno che a questa bufala ci crede ancora, anche se chi l'ha messa in giro tenta disperatamente di porre rimedio per evitare una graziosa condanna penale).

Bye.
Andrea

P.S.: in ogni caso sono d'accordo sul fatto che non si debba esagerare con i trionfalismi...



Seee...vabbè...sei proprio partito per la tangente.
Ma che c'entra tutta sta storia di Telecom, di Facchetti...ma che fai colazione con il Fernet?
Intanto, se ti va, ti puoi leggere il mio primo intervento di pag. 221 del thread, che analizza la partita in modo (credo) obiettivo.
In tutto il mio intervento sei andato ad isolare un mio cenno ad un episiodio che avrebbe potuto far cambiare la partita.
Come ha cambiato la partita l'infortuno del nostro miglior uomo al momento.
Ecco, appunto, riguardati le immagini in tv e vedrai innanzitutto che Adriano non era lanciato a rete ma era tutto spostato sulla sinistra, solo sì, ma con un paio di difensori della juve in mezzo...se vogliamo proprio essere precisi.
Così come Ibra è stato ingiustamente fermato, a metà del secondo tempo, lanciato verso Manninger.
Io ho solo contestato che non ho visto una superiorità così netta come diceva Picchio, considerando come elementi pesanti, le assenze, l'infortunio di Tiago e un episiodio che avrebbe potuto far girare l'incontro.
Parlando con dei miei amici ieri sera che recriminavano pesantemente sul mancato rigore, dicevo che, vista la prestazione scadente della Juve, non riuscivo a vederci sopra delle attenuanti al risultato.
Troppo blanda la nostra partita per cercare degli appigli.
Mica sono interista io.
Punto.
Poi, da questo, a tutta la tua arringa da perseguitato, direi che ce ne corra.
"I vincenti trovano sempre una strada i perdenti trovano sempre una scusa" JFK.
Avatar utente
alis
Messaggi: 600
Iscritto il: 11 giu 2007 16:18
Località: Radio Place

Re:

Messaggioda alis » 25 nov 2008 12:09

Sartù ha scritto:Non ho alcun dubbio..

Roma - Lazio.... 1-0 segna la Roma negli ultimi 10 minuti!!!

Non me n'ero accorto Sartù dopo il Chelsea c'ha preso n'artra vorta...

Sartù viene nominato romanista onorario per la stagione 2008/2009
non abbiamo piu' scampo col rifatto
mando a cagare ufficialmente i sostenitori del silvio nano di mente
come avete potuto votarlo...come avete potuto...l'italia dei misteri altro che italia dei valori...siete peggio di fantozzi (troglo)
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 20231
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: il thread pallonaro

Messaggioda pippuz » 25 nov 2008 12:40

tenente Drogo ha scritto:
dany79 ha scritto:il rigore per il toro era pura follia, come da precise indicazioni di collina. Se poi diamo quello beh, allora si da anche quello su ronaldinho, si va sul 3-1 e tutti a casa.
non ammettere quanto sopra scritto denuncia quanto meno cecità, passando per non capire nulla di pallone, fino alla malafede.

farina è una chiavica di arbitro, veramente scarso. anche l'ammonizione su kaka alla fine.. non era rigore ma non era da ammonire, visto che non c son state neppure proteste da parte di kaka stesso. Si puo anche lasciar correre senza dare rigore o ammonire il giocatore.


Casarin ha detto che c'era (il rigore)
si vede che viene pagato da Moggi

Collina e' un quaquaraqua milanista pagato 500.000 euro all'anno
sapra' indennizzare il Milan alla prima occasione

N.

PS forza Milan, comunque

Non pensare al Milan ... è di Berlusconi poi ti senti male. :twisted: :twisted: :twisted:
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine
Avatar utente
digre67
Messaggi: 1324
Iscritto il: 06 giu 2007 13:30
Località: Aurocastro

Re: il thread pallonaro

Messaggioda digre67 » 25 nov 2008 14:31

LibeDeOro ha scritto:
digre67 ha scritto:Niente da fare, è più forte di voi.

...



Seee...vabbè...sei proprio partito per la tangente.
Ma che c'entra tutta sta storia di Telecom, di Facchetti...ma che fai colazione con il Fernet?
...


Lasciando perdere le apprezzate lepidezze concernenti presunte colazioni corroborate dal Fernet, osservo che non sei l'unico juventino che scrive sul forum e il plurale non è stato utilizzato a caso, giacché qualcuno (il Tenente per capirci) ha fatto preciso riferimento al potere di Tronchetti anche in relazione all'esito di questa partita.

Il tuo riferimento al presunto "rigorino" mi ha offerto l'occasione di affrontare l'argomento, tutto qui.

In sostanza, mi pare poco obiettivo menzionare il solo episodio "Marchionni" con riguardo ad una partita che avrebbe potuto, forse, essere segnata anche da altri accadimenti, meno controversi, favorevoli alla squadra di casa.

Ma per rendere più chiaro il mio pensiero, ritengo che l'arbitro e gli assistenti abbiano dato una generale impressione di imparzialità che merita un plauso, perché è difficile, se non impossibile, arbitrare una partita di calcio senza commettere errori.
Se proprio si volesse cercare il pelo dell'uovo, da juventino :twisted:, forse farei rilevare come errore marchiano la mancata ammonizione di Mountari.

I riferimenti al resto (quella che tu chiami arringa), sono riconducibili ad alcuni interventi letti in queste settimane sempre in relazione alle intercettazioni: da più parti si è tentato di spiegare come funziona, ma nella testa di molti (non parlo di te perché non ricordo una tua opinione in proposito), resta il convincimento che la vecchia dirigenza Juve sia stata messa sotto inchiesta a causa delle illecite intercettazioni Telecom, il che è FALSO. Ma talvolta il tifo fa dimenticare che in questa vicenda non di calcio si parla, bensì di cronaca nera, per la quale, come l'arbitro Rizzoli sabato, sarebbe bene utilizzare un metro di giudizio imparziale.

Ciao, ora vado perché mi tocca il terzo Fernet della giornata.
Andrea
Le ultime parole famose: "Ci sono state richieste di chiarimenti (mi risulta così, ma non posso svelare la fonte) e non c'è stata risposta alcuna."

"I'm a man! Well, nobody's perfect!"
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25135
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: il thread pallonaro

Messaggioda tenente Drogo » 25 nov 2008 15:48

digre67 ha scritto:Niente da fare, è più forte di voi.

Ogni tanto, pur riconoscendo che l'Inter ha giocato meglio, buttate lì la storia del presunto rigoretto su Marchionni (ero allo stadio e non ho rivisto le immagini, quindi non esprimo un giudizio sull'episodio), ma nessuno menziona Adriano lanciato a rete fermato dall'arbitro per ammonire un giocatore...della Juve (episodio "abbastanza" clamoroso e "raro", anche se si potrà obiettare che mai il buttafuori dell'Hollywood avrebbe segnato :wink:), né alcuni fuorigioco inesistenti (almeno un paio, di cui uno nel secondo tempo sotto i miei occhi veramente incredibile), con Ibra anch'egli lanciato a rete (ma anche qui si potrà replicare che Ibra sabato non sarebbe comunque stato capace di fare gol).

Comunque sta bene: grazie a Tronchetti e alle sue famigerate intercettazioni, notoriamente poste a fondamento delle inchieste penali pendenti a Roma e Napoli, abbiamo "grattato" anche questa partita; quella della primavera scorsa, con Camoranesi in fuorigioco di quasi due metri, serviva solo per sviare l'attenzione da questa.

D'altronde Facchetti non era quello che concedeva le fidueiussioni "false" per consentire alla Reggina di iscriversi al campionato anni fa (2005-2006)? :shock:
(Giuro, c'è qualcuno che a questa bufala ci crede ancora, anche se chi l'ha messa in giro tenta disperatamente di porre rimedio per evitare una graziosa condanna penale).

Bye.
Andrea

P.S.: in ogni caso sono d'accordo sul fatto che non si debba esagerare con i trionfalismi...


con quello che Tronchetti Provera e il suo complice Tavaroli hanno combinato dovreste stare zitti e arrossire per dieci anni
altro che Moggi
qui c'e' di mezzo anche un omicidio (il responsabile della security di Napoli buttato giu' da un cavalcavia)
non c'e' proprio ritegno morale

N.
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")

http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25135
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: il thread pallonaro

Messaggioda tenente Drogo » 25 nov 2008 15:52

gli interisti
gli "etici"
i "noi vinciamo senza rubare" (come si e' visto l'anno scorso)
sono la Juve di questo decennio e un po' gli dispiace
loro, gli "onesti"
con un presidente che dovrebbe essere in galera e paga i giocatori con i soldi che ha truffato con l'affare Saras

gli "etici"
sono la nuova Juve e gli scoccia quando glielo dicono


N.
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.

Tutto questo ha aiutato il film.

(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")



http://fortezza-bastiani.blogspot.com
LibeDeOro
Messaggi: 2687
Iscritto il: 06 giu 2007 21:53
Località: Perugia

Re: il thread pallonaro

Messaggioda LibeDeOro » 25 nov 2008 19:37

digre67 ha scritto:
LibeDeOro ha scritto:
digre67 ha scritto:Niente da fare, è più forte di voi.

...



Seee...vabbè...sei proprio partito per la tangente.
Ma che c'entra tutta sta storia di Telecom, di Facchetti...ma che fai colazione con il Fernet?
...


Lasciando perdere le apprezzate lepidezze concernenti presunte colazioni corroborate dal Fernet, osservo che non sei l'unico juventino che scrive sul forum e il plurale non è stato utilizzato a caso, giacché qualcuno (il Tenente per capirci) ha fatto preciso riferimento al potere di Tronchetti anche in relazione all'esito di questa partita.

Il tuo riferimento al presunto "rigorino" mi ha offerto l'occasione di affrontare l'argomento, tutto qui.

In sostanza, mi pare poco obiettivo menzionare il solo episodio "Marchionni" con riguardo ad una partita che avrebbe potuto, forse, essere segnata anche da altri accadimenti, meno controversi, favorevoli alla squadra di casa.

Ma per rendere più chiaro il mio pensiero, ritengo che l'arbitro e gli assistenti abbiano dato una generale impressione di imparzialità che merita un plauso, perché è difficile, se non impossibile, arbitrare una partita di calcio senza commettere errori.
Se proprio si volesse cercare il pelo dell'uovo, da juventino :twisted:, forse farei rilevare come errore marchiano la mancata ammonizione di Mountari.

I riferimenti al resto (quella che tu chiami arringa), sono riconducibili ad alcuni interventi letti in queste settimane sempre in relazione alle intercettazioni: da più parti si è tentato di spiegare come funziona, ma nella testa di molti (non parlo di te perché non ricordo una tua opinione in proposito), resta il convincimento che la vecchia dirigenza Juve sia stata messa sotto inchiesta a causa delle illecite intercettazioni Telecom, il che è FALSO. Ma talvolta il tifo fa dimenticare che in questa vicenda non di calcio si parla, bensì di cronaca nera, per la quale, come l'arbitro Rizzoli sabato, sarebbe bene utilizzare un metro di giudizio imparziale.

Ciao, ora vado perché mi tocca il terzo Fernet della giornata.
Andrea


La battuta sul Fernet spero non l'abbia presa troppo male. Era veramente solo una battuta.
Per il resto, io non voglio entrare nel merito di cose "extracalcistiche" che poco mi interessano ora.
Abbiamo pagato per colpe evidenti e stiamo a posto.
L'affare Marchionni e l'infortunio di Tiago erano messi li per sottolineare come un episodio potesse cambiare la storia della partita (come sempre del resto) e di come il presunto divario tattico-tecnico dell'inter di mourinho con la juve di ranieri fosse molto sottile.
Il mio primo intervento su questa partita, ripeto, non ha visto menzionare in nessun modo l'arbitro o gli assistenti ed ha certificato il predominio territoriale piuttosto netto dei nerazzurri.
Un bravo a Rizzoli e all'assistente n. 2...meno bravo l'assistente n. 1.
Comunque, mi fa piacere notare la signorilità con cui nessuno, dirigenti e giocatori bianconeri, ha protestato su un danno più o meno evidente subito.
Permettimi di dubitare che se fosse successo a parti invertite, sarebbe stata la stessa cosa.
Ho ancora negli occhi le facce di Cambiasso e soci dopo qualche fallo dubbio fischiato contro sabato scorso.

Ora invece io mi vado a vedere la giuventus e mi faccio un bell'aperitivo... :lol: :lol:
"I vincenti trovano sempre una strada i perdenti trovano sempre una scusa" JFK.
Avatar utente
JohnnyTheFly
Messaggi: 2373
Iscritto il: 11 giu 2007 20:33
Località: Porretta Terme (BO), capitale dell'AVR

Re: il thread pallonaro

Messaggioda JohnnyTheFly » 25 nov 2008 22:22

Era dai tempi di Leovigildo Lins Gama (e in parte minore da Abédi Ayew) che non percepivo più certi brividi che solo il fuoriclasse puro sa trasmettermi.........

Immagine

E' nata una stella. Riusciremo per una volta a tenercela stretta?
" Parlando e piangendo appese la giacca al muro poi chiese una birra mettendosi al sicuro " - MASSIMO BUBOLA [tratto dall'incipit della canzone MARIA CHE CI CONSOLA, 1979]
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25135
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: il thread pallonaro

Messaggioda tenente Drogo » 25 nov 2008 22:41

JohnnyTheFly ha scritto:Era dai tempi di Leovigildo Lins Gama (e in parte minore da Abédi Ayew) che non percepivo più certi brividi che solo il fuoriclasse puro sa trasmettermi.........

Immagine

E' nata una stella. Riusciremo per una volta a tenercela stretta?


cugini, non sapevo vi sponsorizzassero i camion
a noi, come forse sai, i trattori

falce e martello, praticamente


N.
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.

Tutto questo ha aiutato il film.

(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")



http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Avatar utente
JohnnyTheFly
Messaggi: 2373
Iscritto il: 11 giu 2007 20:33
Località: Porretta Terme (BO), capitale dell'AVR

Re: il thread pallonaro

Messaggioda JohnnyTheFly » 25 nov 2008 22:59

tenente Drogo ha scritto:
JohnnyTheFly ha scritto:Era dai tempi di Leovigildo Lins Gama (e in parte minore da Abédi Ayew) che non percepivo più certi brividi che solo il fuoriclasse puro sa trasmettermi.........

Immagine

E' nata una stella. Riusciremo per una volta a tenercela stretta?


cugini, non sapevo vi sponsorizzassero i camion
a noi, come forse sai, i trattori

falce e martello, praticamente


N.

Cugino, non si può vivere di solo Cairo Communication......
" Parlando e piangendo appese la giacca al muro poi chiese una birra mettendosi al sicuro " - MASSIMO BUBOLA [tratto dall'incipit della canzone MARIA CHE CI CONSOLA, 1979]
Avatar utente
andrea
Messaggi: 7979
Iscritto il: 06 giu 2007 11:38
Località: Bassa Brianza

Re: il thread pallonaro

Messaggioda andrea » 25 nov 2008 23:03

tenente Drogo ha scritto:gli interisti
gli "etici"
i "noi vinciamo senza rubare" (come si e' visto l'anno scorso)
sono la Juve di questo decennio e un po' gli dispiace
loro, gli "onesti"
con un presidente che dovrebbe essere in galera e paga i giocatori con i soldi che ha truffato con l'affare Saras

gli "etici"
sono la nuova Juve e gli scoccia quando glielo dicono


N.

SGRUNT!!!!! :P :twisted:
Ti amo Licia!!!
mangè mangè nu sèi chi ve mangià

Spedisco entro 5 giorni lavorativi, sempre che riesca a trovare i vini nel casino della mia cantina
Avatar utente
Marco
Messaggi: 5187
Iscritto il: 06 giu 2007 11:21
Località: Castelli Romani

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Marco » 26 nov 2008 10:43

Peccato per la Fiorentina ieri sera.... :cry:
Avatar utente
l'oste
Messaggi: 12464
Iscritto il: 06 giu 2007 14:41
Località: campagna

Re: Dios, patria y Barça

Messaggioda l'oste » 27 nov 2008 11:19

Anche con molte "seconde linee" e un rigore molto dubbio, grande Barça ieri a Lisbona; il gioco scorre fluido, e davanti Bojan e Hleb hanno dato spettacolo.
Vamos Pep, vamos...
Non importa chi sarà l'ultimo a spegnere la luce. E' già buio.


Iir Boon Gesùuu/ ciii/ fuuur/ mini
pasquino
Messaggi: 1906
Iscritto il: 21 set 2007 17:22
Località: roma

Re: il thread pallonaro

Messaggioda pasquino » 27 nov 2008 17:21

Marco ha scritto:Peccato per la Fiorentina ieri sera.... :cry:


Complimenti invece per la Lazio!
Grande prova ieri sera dalla Carrà....altro che sprecare tempo ad andare in giro per l'Europa...con quel freddo poi :lol:

P.S. ma Lotito ha messo su qualche chiletto? 8)
Castigat ridendo mores
Avatar utente
vignadelmar
Messaggi: 20857
Iscritto il: 06 giu 2007 11:44
Località: Monopoli
Contatta:

Re: il thread pallonaro

Messaggioda vignadelmar » 27 nov 2008 20:59

Lettera a due settimane dalle regionali. Nel mirino, l'ex presidente, deputato Pdl: "Ha messo la squadra in mani oscure, nuoce al partito e alla nostra città"
Pescara, gli ultras al premier: "Soglia ti farà perdere le elezioni"
Il numero uno uscente accusato tra l'altro di controllare di fatto il team che milita nella Prima Divisione, la vecchia C1, del campionato di calcio


ROMA - La crisi del Pescara calcio e le elezioni in Abruzzo. A tre giorni dalle Regionali l'umiliante situazione del club di Prima divisione - niente stipendi né acqua calda al campo - è diventata l'argomento elettorale principe. Il più sentito, il più scivoloso. La questione sta regalando cene segrete tra l'allenatore triste (Giuseppe Galderisi) e i futuri padroni della società (Giuseppe De Cecco, fratello minore e in minoranza nella grande famiglia che produce pasta). E lettere degli ultras a Silvio Berlusconi. L'altro giorno i minacciosi Rangers hanno scritto, e quindi distribuito, una missiva al premier che riassume i metodi degli ultimi padroni del Pescara 1936 e chiede: "Presidente, faccia pulizia nel suo partito".

Ha scritto la Curva Nord a Berlusconi: "E' passato poco più di un anno da quando abbiamo avuto modo di incontrarla nella piazza centrale di Pescara e sul palco con lei era presente l'allora presidente del Pescara calcio: Gerardo Soglia. Questa persona, eletta successivamente alla Camera dei deputati nelle liste del suo partito, ha perso il senso delle cose. Da mesi calciatori, dipendenti, collaboratori non percepiscono stipendi. I fornitori non vengono pagati. La società di calcio è stata ufficialmente venduta a una società anonima svizzera, la Eurocat sa, e la mancata sostituzione delle garanzie bancarie fa immaginare che il passaggio delle quote sia stato solo fittizio e che l'onorevole Soglia abbia ancora un peso per il presente e il futuro del Pescara". Ecco: "Quest'uomo ci ha consegnato in mani oscure compromettendo il futuro di una storica società di calcio e ridicolizzando il nome della città di Pescara, sede dei prossimi Giochi del Mediterraneo. Sicuramente", e qui arriva l'affondo degli ultras, "sta minando l'immagine del suo partito, peraltro alla vigilia di un delicato appuntamento elettorale". Già, "c'è il rischio che i tifosi attuino l'equazione onorevole Soglia uguale Pdl maturando la voglia di esprimersi diversamente in sede elettorale". L'avvertimento è chiaro.

Delle vicende del Pescara calcio, e dei cattivi pagamenti di Gerardo Soglia, eletto ad aprile con Forza Italia nel collegio di Salerno, oggi segretario della commissione Bilancio alla Camera, è stato informato anche l'abruzzese Gianni Letta, sottosegretario alla presidenza del Consiglio. Già. Soglia ha tenuto in mano il Pescara per un anno, fino allo scorso ottobre, cedendolo quindi all'Eurocat, società svizzera di amministratori italiani tra cui quel Valentino Rizzuto che nel 2003 tentò di lucrare sul fallimento Fiorentina acquistandone il marchio e tentando di rivenderlo alla famiglia Della Valle. Soglia, figlio del costruttore dello stadio Arechi di Salerno, possiede diversi alberghi sul territorio italiano, alcuni di eccellenza, e nel 2007 ottenne il Pescara calcio dalla Cassa di Risparmio di Pescara non appena si impegnò a prendere la decotta Compagnia italiana turismo: la Cit, gli costò 70 milioni. E' interessante notare come la Caripe abbia preferito i Soglia a un solido gruppo formato da undici imprenditori tra cui Filippo De Cecco (il capostipite della famiglia), Carlo Toto di Air One, il gruppo Sarni (catering negli autogrill). Questa associazione temporanea di compratori anticipò, a evidenziare le proprie intenzioni, 100 mila euro a testa: un milione e 100 mila euro depositati in un conto Caripe. Di questi, 450 mila euro vennero girati all'allora presidente del Pescara, Dante Paterna. Ma la calata calcistica del gruppo fu stoppata.

L'operazione, come tutto quelle che in seguito sarebbe nato intorno al moribondo Pescara, venne governata dal giovane sindaco Luciano D'Alfonso, Pd, tradizione Margherita, desideroso di trovare soluzioni locali per un club in crisi ventennale. Nelle scorse settimane, a campagna elettorale avviata, l'albergatore forzista Gerardo Soglia ha offerto il 50% del Pescara a Riccardo Gaucci, a costo zero. Ottenendo un rifiuto. E allora il sindaco D'Alfonso, avversario politico, ha messo a punto un piano che prevede un prossimo "fallimento pilotato" del club, simile a quello realizzato la scorsa stagione dal Lanciano: un'operazione che consentirebbe al Pescara di restare in Prima divisione (l'ex C1) senza risvegliare automaticamente l'interesse della magistratura, e ai nuovi imprenditori di risparmiare sugli ingenti debiti erariali (10,8 milioni). Per quanto riguarda i 2 milioni dovuti a giocatori e fornitori, sarebbero i futuri proprietari a dettare tempi e modi per il saldo. E i contratti firmati in nero dalla precedente proprietà (2,5 milioni) con la nascita della nuova società si trasformerebbero in carta straccia: inesigibili.

In queste ore D'Alfonso sta lavorando a questo progetto con l'imprenditore alimentare Antonio Oliveri, già vicepresidente del Pescara guidato negli Ottanta dal commendatore e genero Antonio Scibilia. Sul fronte Federcalcio i referenti dell'operazione sono Gabriele Gravina, ex presidente del Castel di Sangro, oggi consigliere federale senza club alle spalle: candidato del presidente Giancarlo Abete alla direzione generale della Figc, Gravina è stato segato dalla pubblicazione delle intercettazioni di Calciopoli bis. Poi c'è Vincenzo Marinelli, accompagnatore della nazionale Under 21: fu presidente del Pescara, lui, all'inizio degli Ottanta quando i De Cecco erano solo sponsor. Questo giro pescarese ha garantito per stagioni intere Andrea Iaconi come direttore sportivo. E infatti Iaconi, oggi all'Arezzo, è pronto per il rientro a Pescara a gennaio. Sull'asse federale Gravina-Marinelli passa la valorizzazione dei giovani della futura società: l'Under 21 è una selezione nelle man i dei club, ne subisce le pressioni. E il Pescara calcio, nonostante il dissesto finanziario, possiede ancora un vivaio forte. Da valorizzare.

Già, l'operazione "fallimento soft" è tutta tesa a riportare alla guida della società la famiglia De Cecco, seppure attraverso il fratello minore già proprietario dei dilettanti dell'Angolana e del centro sportivo di Città Sant'Angelo dove oggi il Pescara si allena. Insieme ai pastai rientrerebbero una serie di personaggi orbitanti nell'area Scibilia, il padre dell'indebitamento del club. Per allontanare in fretta i fratelli Soglia - invitti all'intera città, peraltro - il Comune di Pescara ha trasformato in ingiunzione un debito, 2,5 milioni, che da vent'anni vantava con il Pescara. E per offrire il primo sostegno ai calciatori al verde, D'Alfonso ha messo mano ai 52 mila euro residui del fondo "Amici di Pescara" (quello degli undici imprenditori stoppati), per lungo tempo bloccato dalla magistratura.

La partita elettoral-calcistica ne sta aprendo una terza, affaristico-edilizia. Il 29 giugno 2009, in Abruzzo, partiranno i Giochi del Mediterraneo, mini-olimpiade che tra cento scontri ha fatto inaugurare nuovi cantieri in regione: su tutti, la profonda ristrutturazione dello stadio Adriatico a Pescara e l'immenso campus universitario attorno al villaggio atleti di Chieti.


:shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock:


.
Pigigres 20/09/'10 "A me è capitato con il Tildin....ho capito Nebbiolo turbomodernista. Poi usando un pò di cervello.... ho detto Gaja."
Tessera n.1 e Presidente Lenin Fans Club
Tessera n°0 e Presidente Circolo Conviviale Colonna Pugliese
Avatar utente
alis
Messaggi: 600
Iscritto il: 11 giu 2007 16:18
Località: Radio Place

Re: il thread pallonaro

Messaggioda alis » 28 nov 2008 00:07

pasquino ha scritto:
Marco ha scritto:Peccato per la Fiorentina ieri sera.... :cry:


Complimenti invece per la Lazio!
Grande prova ieri sera dalla Carrà....altro che sprecare tempo ad andare in giro per l'Europa...con quel freddo poi :lol:

P.S. ma Lotito ha messo su qualche chiletto? 8)

Quando me l'hanno detto stamattina non ci credevo, pensavo fosse una battuta.
Da sbellicarsi...Grande Lazie!

Pò esse pure che avemo vinto perchè i cugini stavano tutti a vedè la Carrà e il gufaggio non c'è stato
non abbiamo piu' scampo col rifatto

mando a cagare ufficialmente i sostenitori del silvio nano di mente

come avete potuto votarlo...come avete potuto...l'italia dei misteri altro che italia dei valori...siete peggio di fantozzi (troglo)
Avatar utente
Marco
Messaggi: 5187
Iscritto il: 06 giu 2007 11:21
Località: Castelli Romani

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Marco » 28 nov 2008 12:01

alis ha scritto:
pasquino ha scritto:
Marco ha scritto:Peccato per la Fiorentina ieri sera.... :cry:


Complimenti invece per la Lazio!
Grande prova ieri sera dalla Carrà....altro che sprecare tempo ad andare in giro per l'Europa...con quel freddo poi :lol:

P.S. ma Lotito ha messo su qualche chiletto? 8)

Quando me l'hanno detto stamattina non ci credevo, pensavo fosse una battuta.
Da sbellicarsi...Grande Lazie!

Pò esse pure che avemo vinto perchè i cugini stavano tutti a vedè la Carrà e il gufaggio non c'è stato


Dite la verità che state a rosica'... :lol: :lol:
Mica è da tutti andare dalla Carrà, anvedi st'invidiosi !

Comunque grazie riomma, ci state preparando un'altra dolce primavera...


p.s. ammazza che panza Lotito !
pasquino
Messaggi: 1906
Iscritto il: 21 set 2007 17:22
Località: roma

Re: il thread pallonaro

Messaggioda pasquino » 28 nov 2008 12:18

Marco ha scritto:Comunque grazie riomma, ci state preparando un'altra dolce primavera...


p.s. ammazza che panza Lotito !



Siete da ammirare, cadete sempre in piedi! :lol:

pp.ss. me sa che Lotito se stà a magnà i soldi del riscatto di Zarate :lol: :lol:
Castigat ridendo mores
Avatar utente
Marco
Messaggi: 5187
Iscritto il: 06 giu 2007 11:21
Località: Castelli Romani

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Marco » 28 nov 2008 12:37

pasquino ha scritto:
Marco ha scritto:Comunque grazie riomma, ci state preparando un'altra dolce primavera...


p.s. ammazza che panza Lotito !



Siete da ammirare, cadete sempre in piedi! :lol:

pp.ss. me sa che Lotito se stà a magnà i soldi del riscatto di Zarate :lol: :lol:



Sicuro al 100% !!
Sto 'nfame !
GESTORE 'NFAMEEEEEEEE !
Avatar utente
patroclo
Messaggi: 2565
Iscritto il: 11 set 2007 14:50
Località: Milano

Re: il thread pallonaro

Messaggioda patroclo » 30 nov 2008 18:36

i colo ri della supremazia...Immagine
i misteri della vita,noi che studiamo metafisica:chi siamo?dove andiamo?cosa facciamo?
che ci fa Boateng nel Milan?

Franco Rossi a Novastadio
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25135
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: il thread pallonaro

Messaggioda tenente Drogo » 30 nov 2008 18:44

il terzo scudetto consecutivo sempre piu' probabile
ma vediamo che fanno i diavoli

N.
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.

Tutto questo ha aiutato il film.

(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")



http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Avatar utente
Sydney
Messaggi: 5926
Iscritto il: 06 giu 2007 11:28
Località: Venezia

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Sydney » 01 dic 2008 10:01

tenente Drogo ha scritto:il terzo scudetto consecutivo sempre piu' probabile
ma vediamo che fanno i diavoli

N.



cosa hanno fatto i diavoli???? :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Picchio

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Picchio » 01 dic 2008 12:10

tenente Drogo ha scritto:il terzo scudetto consecutivo sempre piu' probabile
ma vediamo che fanno i diavoli

N.



il quarto
vorrai dire....

Torna a “La piazza dei forumisti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite