Pagina 998 di 1027

Re: il thread pallonaro

Inviato: 23 mag 2015 20:01
da Kalosartipos
3-1... :mrgreen:

Re: il thread pallonaro

Inviato: 25 mag 2015 12:46
da Marco
...stasera massimo rispetto per la riomma, ma DAJE LAZIO DAJE !!!!

Re: il thread pallonaro

Inviato: 25 mag 2015 16:47
da beluga
Marco ha scritto:...stasera massimo rispetto per la riomma, ma DAJE LAZIO DAJE !!!!


Ce la giochiamo alla pari, che vinca il migliore.
Ovviamente FORZA MAGICA.

Re: il thread pallonaro

Inviato: 25 mag 2015 19:59
da Sydney
Mi sa che gli aquilotti si sono giocati fegato e champions... :mrgreen:

Re: il thread pallonaro

Inviato: 25 mag 2015 20:22
da Tex Willer
Lazio senz'altro vincitrice morale del derby.
Certo, perdere così, con un gol in probabile fuorigioco...
Adesso, forza Napoli :mrgreen:

Re: il thread pallonaro

Inviato: 25 mag 2015 20:23
da Tex Willer
Sydney ha scritto:Mi sa che gli aquilotti si sono giocati fegato e champions... :mrgreen:

Gli aquilotti, trasformati in quaglie,sono stati impietosamente impallinati :lol:

Re: il thread pallonaro

Inviato: 25 mag 2015 22:54
da l'oste
Ohhh noooo...

Per fortuna però la Lazzio è di sicuro in Champions League così chissà se finalmente il prossimo anno ci sarà uno scontro con i blaugrana...

Re: il thread pallonaro

Inviato: 26 mag 2015 07:25
da Kalosartipos
Propongo almeno due anni di derby capitolini a porte chiuse.

Re: il thread pallonaro

Inviato: 26 mag 2015 07:36
da arnaldo
Ma non è detta l'ultima.......se il Napoli batte la Lazio...... :shock: :shock: :shock: accadrebbe na traggedia....... :shock:

Re: il thread pallonaro

Inviato: 26 mag 2015 08:35
da Tex Willer
arnaldo ha scritto:Ma non è detta l'ultima.......se il Napoli batte la Lazio...... :shock: :shock: :shock: accadrebbe na traggedia....... :shock:

La Lazio vista ieri è sicuramente più forte del Napoli; inoltre il Napoli come squadra è a pezzi,l'allenatore va via a giugno,non vedo come potrebbe tirare fuori la partita perfetta.
Certo,sperare non costa nulla. :wink:

Re: il thread pallonaro

Inviato: 26 mag 2015 08:39
da Tex Willer
Kalosartipos ha scritto:Propongo almeno due anni di derby capitolini a porte chiuse.

Bisognerebbe fare qualcosa di serio anche fuori dallo stadio, gli accoltellamenti avengono anche prima di partite senza teorici problemi.
Ribadisco che la soluzione che vedo meglio è quella di distruggere il tessuto malavitoso/mafioso delle curve(intese come luoghi del tifo più caldo)da sempre proprietà esclusiva dei gruppi più violenti: restituire le curve alle famiglie, far andare allo stadio chi ancora si emoziona per un bel gol e non per una caccia all'uomo.

Re: il thread pallonaro

Inviato: 26 mag 2015 09:32
da Marco
Mannaggia, mi dispiace... :cry:

Comunque dovesse andare, questa stagione la ripeterei domani mattina.
Ci siamo costruiti il futuro da soli, senza l'aiuto di nessuno, nel silenzio e nell'indifferenza generale.
Terzi o quarti col monte ingaggi di una squadra settima in classifica.
Abbiamo messo paura ad una squadra che tutti a Luglio scorso davano come favorita per lo scudetto e che poi, dopo aver fallito tutti gli obiettivi, si è ritrovata ad alzare magliette celebranti un secondo posto.
Abbiamo perso il derby? Vinceremo il prossimo.
Non è successo niente.
Buon 26 Maggio a tutti.

p.s.due parole sulla coreografia modello barcellona ?

Re: il thread pallonaro

Inviato: 26 mag 2015 10:20
da beluga
Per la prossima coreografia suggerisco gigantografie dei giocatori laziali alla fine della partita: le espressioni meritano un viaggio (dai Castelli a Roma, senza esagerare) :lol: :lol:

Re: il thread pallonaro

Inviato: 26 mag 2015 10:32
da beluga
Marco ha scritto:
beluga ha scritto:Per la prossima coreografia suggerisco gigantografie dei giocatori laziali alla fine della partita: le espressioni meritano un viaggio (dai Castelli a Roma, senza esagerare) :lol: :lol:


Piu' o meno come quelle dei giocatori riommers proprio il 26 maggio 2013... :D :lol: :D :lol:


No quelle erano simili alle vostre dopo la finale con la Juve.
Queste erano al quadrato.
Vedete di non perdere a Napoli altrimenti vedremo facce la cubo :wink:

Re: il thread pallonaro

Inviato: 26 mag 2015 10:37
da Marco
beluga ha scritto:Per la prossima coreografia suggerisco gigantografie dei giocatori laziali alla fine della partita: le espressioni meritano un viaggio (dai Castelli a Roma, senza esagerare) :lol: :lol:


Piu' o meno come quelle dei giocatori riommers proprio il 26 maggio 2013... :D :lol: :D :lol:

Re: il thread pallonaro

Inviato: 26 mag 2015 11:48
da tenente Drogo
ad agosto, quando uscì il calendario, qualcuno su facebook si augurava lo scudetto per la Roma alla penultima mandando contestualmente la Lazio in B :mrgreen:

Re: il thread pallonaro

Inviato: 26 mag 2015 12:18
da LibeDeOro
C'è chi fa le foto davanti alla sud alzando trofei e chi alzando le magliette.
Ci voleva la Juve per far vedere una coppa ai tifosi assiepati in curva sud. :lol: :lol:
Scene già viste e che rasserenano; non imparano mai e anche per i prossimi anni, con questi in giro, magnamo tranquilli.

Troppa differenza di tigna in campo.
Il primo tuffo di Totti entro e non oltre il quinto minuto di gara, manco era quotato.
La gomitata di De Rossi, chevvelodicoaffà.
Una squadra di ragazzetti normalissimi non poteva avere la meglio su una banda di palazzinari, mezzi malavitosi e cingalesi picchia mogli, messi in campo da un filibustiere magnalumache che riunisce il peggio dell'italofrancesità.

I peperones c'hanno un'esperienza pluriennale per giocare questo tipo di partite.
Sangue agli occhi, rabbia primordiale, capannelli intimidatori, lagne ritmate.
La Lazio di marzo/aprile avrebbe potuto sopperire con la forma dei giocatori migliori, ma la stagione volge al termine e le energie residue sono poche per chi ha giocato sempre e/o ultimamente incerottato.
C'era da vincerla di nervi e di testa, o al limite provare a tenersi un punto importantissimo, ma i biancocelesti hanno ceduto su tutti i fronti; forse le 8 vittorie consecutive ed i complimenti generalizzati, hanno illuso la piazza e la squadra.

Re: il thread pallonaro

Inviato: 26 mag 2015 12:59
da Tex Willer
Marco ha scritto:Mannaggia, mi dispiace... :cry:

Comunque dovesse andare, questa stagione la ripeterei domani mattina.
Ci siamo costruiti il futuro da soli, senza l'aiuto di nessuno, nel silenzio e nell'indifferenza generale.
Terzi o quarti col monte ingaggi di una squadra settima in classifica.
Abbiamo messo paura ad una squadra che tutti a Luglio scorso davano come favorita per lo scudetto e che poi, dopo aver fallito tutti gli obiettivi, si è ritrovata ad alzare magliette celebranti un secondo posto.
Abbiamo perso il derby? Vinceremo il prossimo.
Non è successo niente.
Buon 26 Maggio a tutti.

p.s.due parole sulla coreografia modello barcellona ?

Concordo con te che la Lazio è la grande sorpresa della stagione,con un parco giocatori di buon livello,motivati,con alle spalle una società solida e ben impostata finanziariamente.
Adesso però viene il difficile, confermarsi a questi livelli.
Difficile anche perchè l'ambiente di Roma è quello che è. Garcia è stato messo in croce per qualche errore di gestione,dimenticando che ha preso una squadra allo sbando e che per due anni di seguito è arrivato dietro alla Juve(che non merita certi pseudo tifosi con la bava sempre alla bocca :mrgreen: ),oggi in finale di Champions ,mica una squadra dell'Interregionale.
Si sono incolpati Iturbe e De Rossi per essere costati torppo e per guadagnare troppo,dimenticando che queste sono le regole del mercato,che uno ha 22 anni e tanta strada ancora da fare e l'altro è un giocatore di livello internazionale,che guadagnerebbe altrettanto se non di più ovunque.
Mi auguro che la Lazio possa centrare il traguardo della Champions, anche se so di certo che questo sconvolgerebbe l'andamento del prossimo campionato,con partite posticipate al martedi successivo a qualsiasi impegno di coppa;secondo i miei calcoli se la Lazio arriverà ai quarti di Champions si ritroverebbe a maggio a giocare la quinta di ritorno 8)

Re: il thread pallonaro

Inviato: 26 mag 2015 14:04
da beluga
Tex Willer ha scritto:
Marco ha scritto:Mannaggia, mi dispiace... :cry:

Comunque dovesse andare, questa stagione la ripeterei domani mattina.
Ci siamo costruiti il futuro da soli, senza l'aiuto di nessuno, nel silenzio e nell'indifferenza generale.
Terzi o quarti col monte ingaggi di una squadra settima in classifica.
Abbiamo messo paura ad una squadra che tutti a Luglio scorso davano come favorita per lo scudetto e che poi, dopo aver fallito tutti gli obiettivi, si è ritrovata ad alzare magliette celebranti un secondo posto.
Abbiamo perso il derby? Vinceremo il prossimo.
Non è successo niente.
Buon 26 Maggio a tutti.

p.s.due parole sulla coreografia modello barcellona ?

Concordo con te che la Lazio è la grande sorpresa della stagione,con un parco giocatori di buon livello,motivati,con alle spalle una società solida e ben impostata finanziariamente.
Adesso però viene il difficile, confermarsi a questi livelli.
Difficile anche perchè l'ambiente di Roma è quello che è. Garcia è stato messo in croce per qualche errore di gestione,dimenticando che ha preso una squadra allo sbando e che per due anni di seguito è arrivato dietro alla Juve(che non merita certi pseudo tifosi con la bava sempre alla bocca :mrgreen: ),oggi in finale di Champions ,mica una squadra dell'Interregionale.
Si sono incolpati Iturbe e De Rossi per essere costati torppo e per guadagnare troppo,dimenticando che queste sono le regole del mercato,che uno ha 22 anni e tanta strada ancora da fare e l'altro è un giocatore di livello internazionale,che guadagnerebbe altrettanto se non di più ovunque.
Mi auguro che la Lazio possa centrare il traguardo della Champions, anche se so di certo che questo sconvolgerebbe l'andamento del prossimo campionato,con partite posticipate al martedi successivo a qualsiasi impegno di coppa;secondo i miei calcoli se la Lazio arriverà ai quarti di Champions si ritroverebbe a maggio a giocare la quinta di ritorno 8)


La Roma ha recuperato una stagione che si era messa malissimo dopo un buon inizio. Il secondo posto dal punto di vista economico è decisivo per investire su nuovi giocatori. Strootman e Castan sono state assenze pesanti, Gervinho dopo la Coppa d'Africa è scomparso e l'assenza di Maicon ha pesato molto. Senza contare gli innumerevoli infortuni che chiaramente fanno parte del gioco.
Fino al furto di Torino era la Roma dello scorso anno poi dopo la batosta con il Bayern e l'uscita per un pelo dalla champions si è demoralizzata, i nuovi acqusti non hanno reso come dovuto e il gioco si è involuto.
Mi sembra ci siano tutti gli elementi per tornare la bella squadra che conoscevamo, a patto di trovare un attaccante che faccia reparto, un Tevez per fare un nome che nei momenti bui ha tenuto su una Juve che per merito proprio ha sempre pescato il jolly al momento giusto.

Re: il thread pallonaro

Inviato: 26 mag 2015 14:09
da tenente Drogo
beluga ha scritto:Fino al furto di Torino era la Roma dello scorso anno poi dopo la batosta con il Bayern e l'uscita per un pelo dalla champions si è demoralizzata, i nuovi acqusti non hanno reso come dovuto e il gioco si è involuto.


tre righe per capire che, con questa mentalità complottista e vittimista, la Roma continuerà a vincere poco e niente

Re: il thread pallonaro

Inviato: 26 mag 2015 15:27
da Tex Willer
beluga ha scritto:
Tex Willer ha scritto:
Marco ha scritto:Mannaggia, mi dispiace... :cry:

Comunque dovesse andare, questa stagione la ripeterei domani mattina.
Ci siamo costruiti il futuro da soli, senza l'aiuto di nessuno, nel silenzio e nell'indifferenza generale.
Terzi o quarti col monte ingaggi di una squadra settima in classifica.
Abbiamo messo paura ad una squadra che tutti a Luglio scorso davano come favorita per lo scudetto e che poi, dopo aver fallito tutti gli obiettivi, si è ritrovata ad alzare magliette celebranti un secondo posto.
Abbiamo perso il derby? Vinceremo il prossimo.
Non è successo niente.
Buon 26 Maggio a tutti.

p.s.due parole sulla coreografia modello barcellona ?

Concordo con te che la Lazio è la grande sorpresa della stagione,con un parco giocatori di buon livello,motivati,con alle spalle una società solida e ben impostata finanziariamente.
Adesso però viene il difficile, confermarsi a questi livelli.
Difficile anche perchè l'ambiente di Roma è quello che è. Garcia è stato messo in croce per qualche errore di gestione,dimenticando che ha preso una squadra allo sbando e che per due anni di seguito è arrivato dietro alla Juve(che non merita certi pseudo tifosi con la bava sempre alla bocca :mrgreen: ),oggi in finale di Champions ,mica una squadra dell'Interregionale.
Si sono incolpati Iturbe e De Rossi per essere costati torppo e per guadagnare troppo,dimenticando che queste sono le regole del mercato,che uno ha 22 anni e tanta strada ancora da fare e l'altro è un giocatore di livello internazionale,che guadagnerebbe altrettanto se non di più ovunque.
Mi auguro che la Lazio possa centrare il traguardo della Champions, anche se so di certo che questo sconvolgerebbe l'andamento del prossimo campionato,con partite posticipate al martedi successivo a qualsiasi impegno di coppa;secondo i miei calcoli se la Lazio arriverà ai quarti di Champions si ritroverebbe a maggio a giocare la quinta di ritorno 8)


La Roma ha recuperato una stagione che si era messa malissimo dopo un buon inizio. Il secondo posto dal punto di vista economico è decisivo per investire su nuovi giocatori. Strootman e Castan sono state assenze pesanti, Gervinho dopo la Coppa d'Africa è scomparso e l'assenza di Maicon ha pesato molto. Senza contare gli innumerevoli infortuni che chiaramente fanno parte del gioco.
Fino al furto di Torino era la Roma dello scorso anno poi dopo la batosta con il Bayern e l'uscita per un pelo dalla champions si è demoralizzata, i nuovi acqusti non hanno reso come dovuto e il gioco si è involuto.
Mi sembra ci siano tutti gli elementi per tornare la bella squadra che conoscevamo, a patto di trovare un attaccante che faccia reparto, un Tevez per fare un nome che nei momenti bui ha tenuto su una Juve che per merito proprio ha sempre pescato il jolly al momento giusto.

Tutto giusto.
Ma è la mentalità vincente che è mancata,la serenità di affrontare furti ed assenze e di gestirle durante tutto il campionato.
Di sicuro gran parte della responsabilità viene dall'ambiente,che esercita una pressione pazzesca sulla squadra,tanto che a gennaio che eravamo ad un punto sembrava che fossero una manica di pippe a leggere certi giornali.
Però una squadra che ha personalità ed è sicura delle sue capacità resiste e supera anche questa pressione;purtroppo bisogna investire più che sul mercato proprio sulla capacità di reagire alle esperienze negative, in questo anche la dirigenza deve far sentire la sua presenza con maggiore determinazione.
Non è possibile che un derby venga spostato,anche se solo di un giorno,e che la società non sia in grado di far sentire la squadra protetta da un comportamento così poco sportivo, e si limiti a qualche dichiarazione. Ma per davvero la Juve ha giocato di sabato dopo aver fatto la finale di coppa italia insieme alla Lazio,ma in quale federazione del mondo civile il vicepresidente ha il potere di imporre che la sua squadra giochi addirittura tre giorni dopo? E non si sente nessuno.
Incomprensibile.

Re: il thread pallonaro

Inviato: 26 mag 2015 15:32
da Marco
LibeDeOro ha scritto:C'è chi fa le foto davanti alla sud alzando trofei e chi alzando le magliette.
Ci voleva la Juve per far vedere una coppa ai tifosi assiepati in curva sud. :lol: :lol:
Scene già viste e che rasserenano; non imparano mai e anche per i prossimi anni, con questi in giro, magnamo tranquilli.

Troppa differenza di tigna in campo.
Il primo tuffo di Totti entro e non oltre il quinto minuto di gara, manco era quotato.
La gomitata di De Rossi, chevvelodicoaffà.
Una squadra di ragazzetti normalissimi non poteva avere la meglio su una banda di palazzinari, mezzi malavitosi e cingalesi picchia mogli, messi in campo da un filibustiere magnalumache che riunisce il peggio dell'italofrancesità.

I peperones c'hanno un'esperienza pluriennale per giocare questo tipo di partite.
Sangue agli occhi, rabbia primordiale, capannelli intimidatori, lagne ritmate.
La Lazio di marzo/aprile avrebbe potuto sopperire con la forma dei giocatori migliori, ma la stagione volge al termine e le energie residue sono poche per chi ha giocato sempre e/o ultimamente incerottato.
C'era da vincerla di nervi e di testa, o al limite provare a tenersi un punto importantissimo, ma i biancocelesti hanno ceduto su tutti i fronti; forse le 8 vittorie consecutive ed i complimenti generalizzati, hanno illuso la piazza e la squadra.



Applausi...a parte, secondo te di quanti innesti ha bisogno la Lazio per il prossimo anno per "combattere" nuovamente per il secondo posto ?
Considerando che avrà anche l'europa league...

Re: il thread pallonaro

Inviato: 26 mag 2015 16:10
da LibeDeOro
Marco ha scritto:
LibeDeOro ha scritto:C'è chi fa le foto davanti alla sud alzando trofei e chi alzando le magliette.
Ci voleva la Juve per far vedere una coppa ai tifosi assiepati in curva sud. :lol: :lol:
Scene già viste e che rasserenano; non imparano mai e anche per i prossimi anni, con questi in giro, magnamo tranquilli.

Troppa differenza di tigna in campo.
Il primo tuffo di Totti entro e non oltre il quinto minuto di gara, manco era quotato.
La gomitata di De Rossi, chevvelodicoaffà.
Una squadra di ragazzetti normalissimi non poteva avere la meglio su una banda di palazzinari, mezzi malavitosi e cingalesi picchia mogli, messi in campo da un filibustiere magnalumache che riunisce il peggio dell'italofrancesità.

I peperones c'hanno un'esperienza pluriennale per giocare questo tipo di partite.
Sangue agli occhi, rabbia primordiale, capannelli intimidatori, lagne ritmate.
La Lazio di marzo/aprile avrebbe potuto sopperire con la forma dei giocatori migliori, ma la stagione volge al termine e le energie residue sono poche per chi ha giocato sempre e/o ultimamente incerottato.
C'era da vincerla di nervi e di testa, o al limite provare a tenersi un punto importantissimo, ma i biancocelesti hanno ceduto su tutti i fronti; forse le 8 vittorie consecutive ed i complimenti generalizzati, hanno illuso la piazza e la squadra.



Applausi...a parte, secondo te di quanti innesti ha bisogno la Lazio per il prossimo anno per "combattere" nuovamente per il secondo posto ?
Considerando che avrà anche l'europa league...


Capisco la tua scaramanzia, ma se Pioli mette da parte 'sto 4-2-3-1 e prepara una partita di ripartenze, strappare almeno un punto a questo Napoli, non mi pare un'impresa.
I preliminari, poi, comportano la possibilità di beccare uno squadrone, ma anche no. La champions, quindi, è alla portata adesso e ad agosto.

Per il secondo posto del prossimo anno, la vedo un po' più dura.
Non so quello che possano valere i nuovi acquisti (Hoedt, Morrison…), ma avete urgente bisogno di un terzino sx, un centrale serio e qualche buon ricambio in mezzo al campo e davanti. A prescindere dall'europa che sarà, per fare le cose fatte bene ci vuole una rosa ben più lunga.
Spero per voi che il pregiudicato alla presidenza, decida di mettersi a spendere qualcosa.

La Roma avrà qualche comproprietà spinosa da risolvere, ma con i soldi della champions e di qualche partenza pesante (Pjanic? Destro?), potrà fare un mercato di consolidamento. Se riescono a togliersi dai maroni il fesso e il clochard ubriacone, hanno una società seria e un parco giocatori giovane e valido.
Il Napoli di Mihajlovic, sarà un bel palo sul deretano un po' per tutti.
A Milano non vedranno lo scudetto per diversi altri anni, ma di certo non ripeteranno l'annata penosa.
La Fiorentina ha sempre fatto ridere e farà ridere anche per i prossimi secoli.

Re: il thread pallonaro

Inviato: 26 mag 2015 16:56
da beluga
tenente Drogo ha scritto:
beluga ha scritto:Fino al furto di Torino era la Roma dello scorso anno poi dopo la batosta con il Bayern e l'uscita per un pelo dalla champions si è demoralizzata, i nuovi acqusti non hanno reso come dovuto e il gioco si è involuto.


tre righe per capire che, con questa mentalità complottista e vittimista, la Roma continuerà a vincere poco e niente


Ma quale complotto?
Ho parlato di tanti fattori per il deludente secondo posto posto della Roma tutti reali.
La partita rubata a Torino è stato solo il momento in cui la squadra ha cominciato disunirsi, solo un punto di boa non la causa.
Quale vittimismo: gli infortuni, le assenze di giocatori fondamentali o gli acquisti sbagliati sono fatti che meritano un'analisi tecnica.
Il problema è la mancanza di onestà intellettuale che vi porta a insorgere con una bella faccia tosta quando si dicono cose ovvie. Se leggete i commenti alla partita nessuno poteva negare che il primo rigore era fasullo sugli altri due goal si è discusso, sul primo no. Ergo la partita è stata rubata. Punto.
Questo non c'entra niente sulla interminabile serie di pareggi e sulle mancanze in fase di attacco della Roma di cui abbiamo parlato a lungo senza alcun piagnisteo e con chiarezza.
Solo la falsa coscienza di chi ha la coda di paglia può trovare rifermenti a complotti nelle nostre parole.

Re: il thread pallonaro

Inviato: 26 mag 2015 17:53
da tenente Drogo
beluga ha scritto:
tenente Drogo ha scritto:
beluga ha scritto:Fino al furto di Torino era la Roma dello scorso anno poi dopo la batosta con il Bayern e l'uscita per un pelo dalla champions si è demoralizzata, i nuovi acqusti non hanno reso come dovuto e il gioco si è involuto.


tre righe per capire che, con questa mentalità complottista e vittimista, la Roma continuerà a vincere poco e niente


Ma quale complotto?
Ho parlato di tanti fattori per il deludente secondo posto posto della Roma tutti reali.
La partita rubata a Torino è stato solo il momento in cui la squadra ha cominciato disunirsi, solo un punto di boa non la causa.
Quale vittimismo: gli infortuni, le assenze di giocatori fondamentali o gli acquisti sbagliati sono fatti che meritano un'analisi tecnica.
Il problema è la mancanza di onestà intellettuale che vi porta a insorgere con una bella faccia tosta quando si dicono cose ovvie. Se leggete i commenti alla partita nessuno poteva negare che il primo rigore era fasullo sugli altri due goal si è discusso, sul primo no. Ergo la partita è stata rubata. Punto.
Questo non c'entra niente sulla interminabile serie di pareggi e sulle mancanze in fase di attacco della Roma di cui abbiamo parlato a lungo senza alcun piagnisteo e con chiarezza.
Solo la falsa coscienza di chi ha la coda di paglia può trovare rifermenti a complotti nelle nostre parole.


tu e Tex Willer avete parlato di furti
tutto ciò è ridicolo e non ve ne rendete conto