il thread pallonaro

Dove discutere, confrontarsi o scherzare sempre in modo civile su argomenti attinenti al mondo del food&wine e non solo.

pasquino
Messaggi: 1906
Iscritto il: 21 set 2007 17:22
Località: roma

Re: il thread pallonaro

Messaggioda pasquino » 13 set 2010 18:42

E allora FORZACCAGLIARI! :lol:
Castigat ridendo mores
Avatar utente
mainsavida
Messaggi: 213
Iscritto il: 12 mag 2010 08:26

Re: il thread pallonaro

Messaggioda mainsavida » 13 set 2010 18:45

Sopratutto dopo la magica serata di sabato!!!
Anche se già domenica a bari la vedo dura.Stimo molto Ventura e reputo che il Cagliari allenato da lui fosse uno dei più belli degli ultimi anni.
Avatar utente
brifazio
Messaggi: 8422
Iscritto il: 06 giu 2007 13:20
Località: Roma
Contatta:

Re: il thread pallonaro

Messaggioda brifazio » 14 set 2010 04:05

pasquino ha scritto:
mainsavida ha scritto:Sabato è stata una giornata perfetta.
Mare e vento ottimali e colori che solo settembre riesce a tirare fuori.Unico rammarico non essere riuscito ad andare al S.Elia per la meravigliosa festa del Cagliari.Fa niente l'ho vista alla tele in barca dal porto di Villasimius.
Ed ho visto una una squadra con lo stesso impianto delle stagioni scorse ma che gioca ad un ritmo impressionante figlio di una preparazione molto dura imposta da Bisoli.Speriamo che tenga perchè così ci sarà da divertirsi,specialmente in casa.
E poi ho visto che lo sport preferito di burdisso,perrotta e totti è ancora quello del finale dell'anno scorso:il calcio allo stinco dell'avversario quando si è in balia dello stesso.Emblematico il caso del magnifico capitano,Ho sempre difeso totti perchè non è troppo amato fuori dal confine disegnato dal grande raccordo anulare e perchè semplicemente stravedo per il suo modo di giocare.Io lo considero uno dei più forti giocatori italiani di sempre ma sabato,e non solo,ha dato ragione ai suoi più accaniti detrattori.
Poi a fine serata è arrivata anche la notizia della sconfitta della squadra del nano di arcore.Spero gli siano andati di traverso i puttanoni che certamente gli avrà procurato a mosca il degno compare e compagno di merende Putin.
Si sabato è stata una giornata perfetta.

In questo preciso istante mi vengono in mente quei due o tre idioti dal cervello con il vuoto pneumatico tifosi romanisti che tempo fa mi hanno insultato su queste pagine solo per aver detto una cosa che non gradivano.Il gesto che mi viene più naturale fare ora lo mutuo spudoratamente dal loro magnifico capitano.La mano aperta con le 5 dita ed il segno inequivocabile che significa: A CASA !!!!


Io dico, caro Brifazio, che come al solito esageri. Litigato con G.?
Io dico che il vuoto pneumatico in testa ce l'hanno quelli che si inventano un'identità ridicola come questa per tirar fuori la bile mantenendo pulitino il nick di riferimento.
Onore a Marco, laziale antiromanista manifesto e coerente. ù
Laziali che dicono di essere anche filoromanisti e poi si "cagliarizzano" così sinceramente fanno ride.

Devo rivedere i recenti complimenti che ti ho fatto in questo stesso thread.
Strano che uno come te sia così fuori bersaglio, e vogliate tutti perdonarmi, tu per primo, questa troppo elegante parafrasi per il consesso.
Te stai a sbajà, anonimo Pasquino, sabato non ero a Villasimius come mainsavida, ma ad Alghero, per lavoro, sono qui da mesi, senza possibilità di
spostamento a lunga gittata, se non per le quotidiane meravigliose puntate marine mattutine nei dintorni con bici o vettura, come molti qui sanno.
A differenza tua, che fai, nascosto dietro a un nick (clone?), basse e gratuite insinuazioni e allusioni, non ho problemi a firmarmi per nome e
cognome, cognome che molti di coloro che qui leggono già conoscono.
Ciao cì, un sorriso e un saluto a mano aperta - non avrei mai aggiunto "con le 5 dita": è una ripetizione, come non avrei mai
omesso gli spazi dopo la punteggiatura o utilizzato congiunzioni eufoniche gratuite - dall'Alguer da Fabrizio "brifazio" Giorgi.

p.s. per quanto mi riguarda si prosegue in privato.
Bob Ciocia
Messaggi: 651
Iscritto il: 05 lug 2010 14:56

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Bob Ciocia » 14 set 2010 09:04

mainsavida ha scritto:Sopratutto dopo la magica serata di sabato!!!
Anche se già domenica a bari la vedo dura.Stimo molto Ventura e reputo che il Cagliari allenato da lui fosse uno dei più belli degli ultimi anni.


Secondo me il Bari è la squadra che attualmente gioca il calcio migliore in Italia, nonostante le defezioni in difesa, ha formato una squadra che gioca a memoria, con grande manovra e respiro sulle fasce; in certe situazioni, il gioco somiglia a quello del Barcellona, cioè veloci passaggi a centrocampo e un grande movimento senza palla
pasquino
Messaggi: 1906
Iscritto il: 21 set 2007 17:22
Località: roma

Re: il thread pallonaro

Messaggioda pasquino » 14 set 2010 10:27

brifazio ha scritto:
p.s. per quanto mi riguarda si prosegue in privato.



per quanto riguarda me, ne' in pubblico ne' in privato.
Io ho le mie idee, me le tengo.

Saluta la Sardegna :wink:
Castigat ridendo mores
Bardamu
Messaggi: 1192
Iscritto il: 07 giu 2007 19:18
Località: Alessandria

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Bardamu » 14 set 2010 11:09

Bob Ciocia ha scritto:
mainsavida ha scritto:Sopratutto dopo la magica serata di sabato!!!
Anche se già domenica a bari la vedo dura.Stimo molto Ventura e reputo che il Cagliari allenato da lui fosse uno dei più belli degli ultimi anni.


Secondo me il Bari è la squadra che attualmente gioca il calcio migliore in Italia, nonostante le defezioni in difesa, ha formato una squadra che gioca a memoria, con grande manovra e respiro sulle fasce; in certe situazioni, il gioco somiglia a quello del Barcellona, cioè veloci passaggi a centrocampo e un grande movimento senza palla

Almiron, per me uno dei centrocampisti più forti in questo momento in serie A, è uno scarto della Juve che in pratica prima l'aveva comprato, poi sull'onda emotiva di un mediocre precampionato e della disillusione per l'altro acquisto Thiago l'ha appaiato nell'etichetta di "neoacquisti bidoni" e non gli ha praticamente mai dato la possibilità di giocare...paradossalmente è stata molto più paziente con Thiago, come ora lo è con Melo rispetto a Diego...mah!
...sto mettendo su pancetta...non pensavo sarebbe mai successo...
Bob Ciocia
Messaggi: 651
Iscritto il: 05 lug 2010 14:56

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Bob Ciocia » 14 set 2010 11:17

Bardamu ha scritto:
Bob Ciocia ha scritto:
mainsavida ha scritto:Sopratutto dopo la magica serata di sabato!!!
Anche se già domenica a bari la vedo dura.Stimo molto Ventura e reputo che il Cagliari allenato da lui fosse uno dei più belli degli ultimi anni.


Secondo me il Bari è la squadra che attualmente gioca il calcio migliore in Italia, nonostante le defezioni in difesa, ha formato una squadra che gioca a memoria, con grande manovra e respiro sulle fasce; in certe situazioni, il gioco somiglia a quello del Barcellona, cioè veloci passaggi a centrocampo e un grande movimento senza palla

Almiron, per me uno dei centrocampisti più forti in questo momento in serie A, è uno scarto della Juve che in pratica prima l'aveva comprato, poi sull'onda emotiva di un mediocre precampionato e della disillusione per l'altro acquisto Thiago l'ha appaiato nell'etichetta di "neoacquisti bidoni" e non gli ha praticamente mai dato la possibilità di giocare...paradossalmente è stata molto più paziente con Thiago, come ora lo è con Melo rispetto a Diego...mah!

Il calcio è strano ed ogni squadra è una storia a sè, l'Almiron della Juve era inguardabile, nel Bari, dove tutti sanno cosa fare, dove c'è un'organizzazione di fondo, è l'anima del centrocampo; purtroppo credo che Almiron sia un giocatore da squadra medio-piccola, in cui la tattica e la fatica vincono su tutto, mentre nelle grandi squadre, la tattica è una parte del complesso di gioco, perchè su certi livelli ci sono altri componenti che influiscono sullo sviluppo globale del giuoco.
Avatar utente
brifazio
Messaggi: 8422
Iscritto il: 06 giu 2007 13:20
Località: Roma
Contatta:

Re: il thread pallonaro

Messaggioda brifazio » 14 set 2010 11:26

[quote="pasquino"]Io ho le mie idee, me le tengo.[quote]
Stai toppando, come per arktos. Non pensare che siccome alcuni (tu?) hanno dei cloni anche per tutti gli altri debba essere
lo stesso.
pasquino
Messaggi: 1906
Iscritto il: 21 set 2007 17:22
Località: roma

Re: il thread pallonaro

Messaggioda pasquino » 14 set 2010 11:58

brifazio ha scritto:
pasquino ha scritto:Io ho le mie idee, me le tengo.
Stai toppando, come per arktos. Non pensare che siccome alcuni (tu?) hanno dei cloni anche per tutti gli altri debba essere
lo stesso.



Non hai cloni, lo hai detto e ripetuto.
Tutti lo hanno letto.
Ok.
Perchè ti scaldi tanto?

Che ti frega di quello che penso io?
Lasciami nella mia beata toppa e non ti curar di me, ma guarda e passa.
Ultima modifica di pasquino il 14 set 2010 11:59, modificato 1 volta in totale.
Castigat ridendo mores
Bardamu
Messaggi: 1192
Iscritto il: 07 giu 2007 19:18
Località: Alessandria

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Bardamu » 14 set 2010 11:59

Bob Ciocia ha scritto:
Bardamu ha scritto:
Bob Ciocia ha scritto:
mainsavida ha scritto:Sopratutto dopo la magica serata di sabato!!!
Anche se già domenica a bari la vedo dura.Stimo molto Ventura e reputo che il Cagliari allenato da lui fosse uno dei più belli degli ultimi anni.


Secondo me il Bari è la squadra che attualmente gioca il calcio migliore in Italia, nonostante le defezioni in difesa, ha formato una squadra che gioca a memoria, con grande manovra e respiro sulle fasce; in certe situazioni, il gioco somiglia a quello del Barcellona, cioè veloci passaggi a centrocampo e un grande movimento senza palla

Almiron, per me uno dei centrocampisti più forti in questo momento in serie A, è uno scarto della Juve che in pratica prima l'aveva comprato, poi sull'onda emotiva di un mediocre precampionato e della disillusione per l'altro acquisto Thiago l'ha appaiato nell'etichetta di "neoacquisti bidoni" e non gli ha praticamente mai dato la possibilità di giocare...paradossalmente è stata molto più paziente con Thiago, come ora lo è con Melo rispetto a Diego...mah!

Il calcio è strano ed ogni squadra è una storia a sè, l'Almiron della Juve era inguardabile, nel Bari, dove tutti sanno cosa fare, dove c'è un'organizzazione di fondo, è l'anima del centrocampo; purtroppo credo che Almiron sia un giocatore da squadra medio-piccola, in cui la tattica e la fatica vincono su tutto, mentre nelle grandi squadre, la tattica è una parte del complesso di gioco, perchè su certi livelli ci sono altri componenti che influiscono sullo sviluppo globale del giuoco.

Scusa Bob sei preparato ma a volte ti limiti a prendere atto delle cose come si manifestano nel momento...Almiron alla Juve è stato bollato scarso con troppa fretta, un po' la stessa fretta che ha avuto di liberarsi quest'estate di Diego...il fatto che finora si sia messo in luce in due piccole e "non sia stato visto" dalla Juve non dimostra affatto che, messo a giocare stabilmente nel centrocampo di una grande, non si dimostri adattissimo al ruolo. Per dire io nel centrocampo a tre del Milan ce lo vedrei benone, insieme a Pirlo e un incontrista...
...sto mettendo su pancetta...non pensavo sarebbe mai successo...
Avatar utente
brifazio
Messaggi: 8422
Iscritto il: 06 giu 2007 13:20
Località: Roma
Contatta:

Re: il thread pallonaro

Messaggioda brifazio » 14 set 2010 12:09

pasquino ha scritto:
brifazio ha scritto:
pasquino ha scritto:Io ho le mie idee, me le tengo.
Stai toppando, come per arktos. Non pensare che siccome alcuni (tu?) hanno dei cloni anche per tutti gli altri debba essere
lo stesso.



Non hai cloni, lo hai detto e ripetuto.
Tutti lo hanno letto.
Ok.
Perchè ti scaldi tanto?

Non mi scaldo affatto, sappi però che i tuoi epiteti (hai già dimenticato quello che mi hai scritto
o scrivi senza pensare?), tornano al mittente proprio come quando si spedisce posta a un indirizzo
errato o inesistente. Prenditela quanto ti pare con mainsavida, 25/27 post nel thread dei pallonari
e altri due in uno musicale - e questo dice molto - ma non mi coinvolgere nei vostri battibecchi, per favore.
Bob Ciocia
Messaggi: 651
Iscritto il: 05 lug 2010 14:56

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Bob Ciocia » 14 set 2010 12:11

Sicuramente è stato accantonato con troppa celerità, ma certamente non aveva i galloni da centrocampista di una grande squadra, perchè giuocare nel Bari è una cosa, giuocare nella Juventus è un'altra cosa ancora; quando militi nel Bari, ti alleni tranquillamente per 5 giorni di fila, non hai alternative e concorrenza, lo schema viene imparato a memoria, puoi sviluppare un certo gioco; quando giuochi in una squadra in cui la tattica viene dopo l'agonismo e la giocata del singolo, gli allenamenti sono pochi, le alternative reali o potenziali sono molteplici, le cose cambiano; altrimenti non si spiega l'eclissi di tanti giocatori una volta passati in una grande squadra.
Almiron ha buone caratteristiche, anche se la somigliabnza con Veron, ha giocato molto sul suo reale potenziale; nel Bari gioca bene anche Donati, contro la Juventus sembrava Tardelli, eppure è un calciatore che non ha fatto grandi cose, ma tale circostanza esalta le sue qualità medie.
La differenza tra un grande calciatore ed uno medio è proprio ciò che ho descritto prima, nonostante il cambio di maglia, di mentalità e di obbiettivi, la forza, la capacità, la classe, la tecnica non muta, anzi, si consolida.
Ispido Manidoro
Messaggi: 177
Iscritto il: 23 nov 2009 11:26

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Ispido Manidoro » 14 set 2010 12:27

brifazio ha scritto:
pasquino ha scritto:
brifazio ha scritto:
pasquino ha scritto:Io ho le mie idee, me le tengo.
Stai toppando, come per arktos. Non pensare che siccome alcuni (tu?) hanno dei cloni anche per tutti gli altri debba essere
lo stesso.



Non hai cloni, lo hai detto e ripetuto.
Tutti lo hanno letto.
Ok.
Perchè ti scaldi tanto?

Non mi scaldo affatto, sappi però che i tuoi epiteti (hai già dimenticato quello che mi hai scritto
o scrivi senza pensare?), tornano al mittente proprio come quando si spedisce posta a un indirizzo
errato o inesistente. Prenditela quanto ti pare con mainsavida, 25/27 post nel thread dei pallonari
e altri due in uno musicale - e questo dice molto - ma non mi coinvolgere nei vostri battibecchi, per favore.



Bifrazio hai rotto i coglioni, questo è un 3d in cui parlare di calcio e non per litigare ad oltranza, hai dei cloni e li usi frequentemente, ti hanno sgamato e adesso, però, non rompere le palle
Avatar utente
brifazio
Messaggi: 8422
Iscritto il: 06 giu 2007 13:20
Località: Roma
Contatta:

Re: il thread pallonaro

Messaggioda brifazio » 14 set 2010 12:30

Hai visto che hai combinato Pasquì? :lol:
E mo' vi beccate l'ennesimo testa di picchio al quale qualcuno non mancherà di rispondere.
Buona giornata e buon divertimento, me ne vado al mare a fare due bagnetti. :mrgreen:
Bardamu
Messaggi: 1192
Iscritto il: 07 giu 2007 19:18
Località: Alessandria

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Bardamu » 14 set 2010 13:34

Bob Ciocia ha scritto:Sicuramente è stato accantonato con troppa celerità, ma certamente non aveva i galloni da centrocampista di una grande squadra, perchè giuocare nel Bari è una cosa, giuocare nella Juventus è un'altra cosa ancora; quando militi nel Bari, ti alleni tranquillamente per 5 giorni di fila, non hai alternative e concorrenza, lo schema viene imparato a memoria, puoi sviluppare un certo gioco; quando giuochi in una squadra in cui la tattica viene dopo l'agonismo e la giocata del singolo, gli allenamenti sono pochi, le alternative reali o potenziali sono molteplici, le cose cambiano; altrimenti non si spiega l'eclissi di tanti giocatori una volta passati in una grande squadra.
Almiron ha buone caratteristiche, anche se la somigliabnza con Veron, ha giocato molto sul suo reale potenziale; nel Bari gioca bene anche Donati, contro la Juventus sembrava Tardelli, eppure è un calciatore che non ha fatto grandi cose, ma tale circostanza esalta le sue qualità medie.
La differenza tra un grande calciatore ed uno medio è proprio ciò che ho descritto prima, nonostante il cambio di maglia, di mentalità e di obbiettivi, la forza, la capacità, la classe, la tecnica non muta, anzi, si consolida.

Quoto :)

Però ogni tanto vorrei vederti sbilanciare su un giocatore che sta giocando di merda ed è considerato mediocre, per dire che è un grande ed averne la dimostrazione una o due stagioni dopo, oppure al contrario di un giocatore che gode di grande considerazione intuire che è sopravvalutato ed aspettarne la conferma...a volte fai come certi editorialisti, ti limiti a prendere autorevolmente atto.

Per esempio...io quest'estate mi sarei affrettato a prendere Ben Arfa, che in Francia per qualche motivo ha fatto una fulgida carriera all'incontrario e si offriva un po' a tutti. Le prime volte che l'ho visto giocare aveva 19 anni e giocava come Giggs quando aveva la stessa età: possibile che non ci sia modo di tirargli fuori il potenziale da fuoriclasse? Allo stesso tempo, checchè se ne dica, trovo Chiellini sopravvalutato, non mi pare affatto tutta 'sta sicurezza in marcatura nè tutto 'sto punto fermo per le difese...a me sembra un discreto centrale adatto a fare la prima riserva in una grande squadra, oppure il titolare fisso in una piccola, ma di più non ci trovo proprio.
...sto mettendo su pancetta...non pensavo sarebbe mai successo...
Bob Ciocia
Messaggi: 651
Iscritto il: 05 lug 2010 14:56

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Bob Ciocia » 14 set 2010 14:11

Ti accontento subito, secondo me Mariga diventerà un grande centrocampista, anche se adesso pare troppo timido, tecnicamente ha potenzialità simili a Vieira, manca la grinta, anche se non è poco, una volta che consoliderà la personalità, potrebbe diventare uno dei mediani più completi in Europa; altro giocatore che diventerà un grande attaccante e arriverà fino in nazionale sarà Mattia Destro, attaccante completo, potente, veloce, agile, gioca con tutti e due i piedi, forte di testa.
Chiellini è un buon giocatore, dotato di grinta e tenacia fuori dal comune, tecnicamente è discreto, come dicreto è Bonucci, sopravalutato e lodato grazie dell'assenza di Ranocchia, che lo ha reso migliore di quello che è realmente; il vero fuoriclasse in difesa e appunto Ranocchia, l'unico che si avvicina a Nesta, in quanto a completezza per quel ruolo.
Segnalo anche un altro giovane dell'Inter che farà strada, sto parlando di Felice Natalino, probabilmente il futuro terzino e/o centrale della nazionale, grandi doti fisiche, grande temperamento, buon piede.
Bardamu
Messaggi: 1192
Iscritto il: 07 giu 2007 19:18
Località: Alessandria

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Bardamu » 14 set 2010 14:48

Bob Ciocia ha scritto:Ti accontento subito, secondo me Mariga diventerà un grande centrocampista, anche se adesso pare troppo timido, tecnicamente ha potenzialità simili a Vieira, manca la grinta, anche se non è poco, una volta che consoliderà la personalità, potrebbe diventare uno dei mediani più completi in Europa; altro giocatore che diventerà un grande attaccante e arriverà fino in nazionale sarà Mattia Destro, attaccante completo, potente, veloce, agile, gioca con tutti e due i piedi, forte di testa.
Chiellini è un buon giocatore, dotato di grinta e tenacia fuori dal comune, tecnicamente è discreto, come dicreto è Bonucci, sopravalutato e lodato grazie dell'assenza di Ranocchia, che lo ha reso migliore di quello che è realmente; il vero fuoriclasse in difesa e appunto Ranocchia, l'unico che si avvicina a Nesta, in quanto a completezza per quel ruolo.
Segnalo anche un altro giovane dell'Inter che farà strada, sto parlando di Felice Natalino, probabilmente il futuro terzino e/o centrale della nazionale, grandi doti fisiche, grande temperamento, buon piede.

Che ne pensi di Muntari? L'anno scorso ha fatto schifo ma non riesco a capacitarmene...per me se esprimesse il pieno potenziale anzichè il 30% sarebbe un De Rossi di colore, ma sembra eternamente attanagliato da isteria/insicurezza.
...sto mettendo su pancetta...non pensavo sarebbe mai successo...
Bob Ciocia
Messaggi: 651
Iscritto il: 05 lug 2010 14:56

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Bob Ciocia » 14 set 2010 14:53

Muntari può rientrare nella categoria degli "Almiron", ad Udine era une pilastro del centrocampo, nel Portsmouth, squadra di bassa classifica inglese, era un'ira di Dio, nell'Inter un mediocre centrocampista, nemmeno capace di passaggi elementari, dinamico ma tecnicamente modesto.
Secondo me il ghanese è un "medianaccio" molto bravo nelle incursioni da centrocampo in attacco, ma che rimane poco utile in un contesto di squadra in cui c'è già un trequartista, un interno e un mediano incontrista; come ala mi sembra non adeguata per limiti tecnici più che fisici, insomma, un mediocre giocatore, che però è animato da grandissima tenacia e professionalità.
Bardamu
Messaggi: 1192
Iscritto il: 07 giu 2007 19:18
Località: Alessandria

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Bardamu » 14 set 2010 15:04

Bob Ciocia ha scritto:Muntari può rientrare nella categoria degli "Almiron", ad Udine era une pilastro del centrocampo, nel Portsmouth, squadra di bassa classifica inglese, era un'ira di Dio, nell'Inter un mediocre centrocampista, nemmeno capace di passaggi elementari, dinamico ma tecnicamente modesto.
Secondo me il ghanese è un "medianaccio" molto bravo nelle incursioni da centrocampo in attacco, ma che rimane poco utile in un contesto di squadra in cui c'è già un trequartista, un interno e un mediano incontrista; come ala mi sembra non adeguata per limiti tecnici più che fisici, insomma, un mediocre giocatore, che però è animato da grandissima tenacia e professionalità.

Non sono d'accordo. Muntari è un interno da centrocampo a tre, oppure un mediano in una squadra che gioca col doppio mediano. Secondo me oltre che fisicamente esuberante è tecnicamente molto dotato e completo, tutt'altro che un "medianaccio", ma all'Inter inspiegabilmente l'anno scorso non riusciva a dare un calcio a un pallone...secondo me è partito male e si è beccato fischi dai tifosi cosa che l'ha reso insicuro e intimorito...quindi tutt'altro che "di temperamento". Io a Muntari prima dell'Inter a parte il vizio del fallo di irruenza e relativi cartellini inutili gli ho visto fare bene di tutto: lanci precisi di trenta metri, verticalizzazioni e passaggi smarcanti di prima, incursioni, tiri in porta dalla lunga distanza...in certi momenti gli ho visto prendere decisamente in mano la squadra...come per Ben Arfa, al posto di qualche direttore sportivo farei una scommessa sul rilancio di questo giocatore ai massimi livelli, poi se mi va male pazienza, in questo momento te lo tirano dietro...
Ultima modifica di Bardamu il 14 set 2010 15:10, modificato 1 volta in totale.
...sto mettendo su pancetta...non pensavo sarebbe mai successo...
Bob Ciocia
Messaggi: 651
Iscritto il: 05 lug 2010 14:56

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Bob Ciocia » 14 set 2010 15:10

I piedi sono quelli che sono, sbaglia passaggi elementari, non ha doti di centrale, perchè non ha doti di regista, non sa dettare i tempi, è un cursore, a volte riesce a lanciare e tirare in porta, ma sono soluzioni estemporanee; in un centrocampo a 3, il centrale deve avere anche altre doti, deve avere maggior tecnica e capacità di mettere ordine, Muntari non mette ordine, anzi crea il caos in determinate circostanze; detto questo ha delle caratteristiche interessanti, che in Italia non sono emerse completamente.
Ben Arfa, invece, è un giocatore incompiuto, un genietto del pallone, tecnico, impulsivo, incoerente, ma estremamente dotato e veloce, insomma uno che non farà mai più di tre partite belle di seguito, ma che ti può cambiare ritmo in qualsiasi momento.
Bardamu
Messaggi: 1192
Iscritto il: 07 giu 2007 19:18
Località: Alessandria

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Bardamu » 14 set 2010 15:20

Bob Ciocia ha scritto:I piedi sono quelli che sono, sbaglia passaggi elementari, non ha doti di centrale, perchè non ha doti di regista, non sa dettare i tempi, è un cursore, a volte riesce a lanciare e tirare in porta, ma sono soluzioni estemporanee; in un centrocampo a 3, il centrale deve avere altri doti, deve avere maggior tecnica e capacità di mettere ordine, Muntari non mette ordine, anzi crea il caos in determinate circostanze; detto questo ha delle caratteristiche interessanti, che in Italia non sono emerse completamente.

Abbiamo visto due giocatori diversi. Sbaglia passaggi elementari perchè ha paura di sbagliarli e se lo fa gli piovono addosso fischi. La caoticità è un effetto della voglia di strafare per riconquistare credito. Era partito essere tra i titolari dell'Inter e si è ritrovato riserva per demeriti sul campo, e questo non l'ha aiutato. Tecnicamente è dotato e completo, ripeto se ci vai a guardare sa far bene quasi tutto. Ha anche visione di gioco, ma non è un regista...non può giocare nel ruolo di Pirlo o Pizarro, ma può giocargli a fianco come "mezzala" o mediano incursore. Vorrei rivederlo titolare da qualche altra parte in serie A, invece che vederlo volare per la Premier o la Bundesliga.
...sto mettendo su pancetta...non pensavo sarebbe mai successo...
Bob Ciocia
Messaggi: 651
Iscritto il: 05 lug 2010 14:56

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Bob Ciocia » 14 set 2010 15:28

Bardamu ha scritto:
Bob Ciocia ha scritto:I piedi sono quelli che sono, sbaglia passaggi elementari, non ha doti di centrale, perchè non ha doti di regista, non sa dettare i tempi, è un cursore, a volte riesce a lanciare e tirare in porta, ma sono soluzioni estemporanee; in un centrocampo a 3, il centrale deve avere altri doti, deve avere maggior tecnica e capacità di mettere ordine, Muntari non mette ordine, anzi crea il caos in determinate circostanze; detto questo ha delle caratteristiche interessanti, che in Italia non sono emerse completamente.

Abbiamo visto due giocatori diversi. Sbaglia passaggi elementari perchè ha paura di sbagliarli e se lo fa gli piovono addosso fischi. La caoticità è un effetto della voglia di strafare per riconquistare credito. Era partito essere tra i titolari dell'Inter e si è ritrovato riserva per demeriti sul campo, e questo non l'ha aiutato. Tecnicamente è dotato e completo, ripeto se ci vai a guardare sa far bene quasi tutto. Ha anche visione di gioco, ma di certo non è un regista...non può giocare nel ruolo di Pirlo o Pizarro, ma può giocargli a fianco. Ripeto, vorrei rivederlo titolare da qualche altra parte in serie A, invece che vederlo volare per la Premier o la Bundesliga.


Diciamo che i fischi di San Siro sono venuti dopo diverse prestazioni indecorose, anzi, all'inizio era stato accolto bene, anche in virtù di qualche gol particolarmente importante contro Roma e Juventus. Io credo che sia un giocatore più da calcio inglese, che da campionato di serie A, probabilmente, come dici tu, giocherebbe meglio a fianco di un regista vero e proprio, cosa che all'Inter non è accaduta, però resta il fatto che a mio parere non merita di giocare a San Siro, sarò severo, ma la tecnica per me è tutto, e chi non sa calciare il pallone deve vestire altre casacche e calcare altri prati.
Avatar utente
mainsavida
Messaggi: 213
Iscritto il: 12 mag 2010 08:26

Re: il thread pallonaro

Messaggioda mainsavida » 14 set 2010 16:44

Bardamu ha scritto:
Bob Ciocia ha scritto:
mainsavida ha scritto:Sopratutto dopo la magica serata di sabato!!!
Anche se già domenica a bari la vedo dura.Stimo molto Ventura e reputo che il Cagliari allenato da lui fosse uno dei più belli degli ultimi anni.


Secondo me il Bari è la squadra che attualmente gioca il calcio migliore in Italia, nonostante le defezioni in difesa, ha formato una squadra che gioca a memoria, con grande manovra e respiro sulle fasce; in certe situazioni, il gioco somiglia a quello del Barcellona, cioè veloci passaggi a centrocampo e un grande movimento senza palla

Almiron, per me uno dei centrocampisti più forti in questo momento in serie A, è uno scarto della Juve che in pratica prima l'aveva comprato, poi sull'onda emotiva di un mediocre precampionato e della disillusione per l'altro acquisto Thiago l'ha appaiato nell'etichetta di "neoacquisti bidoni" e non gli ha praticamente mai dato la possibilità di giocare...paradossalmente è stata molto più paziente con Thiago, come ora lo è con Melo rispetto a Diego...mah!


Le poche volte che ho visto il Bari giocare mi ha fortemente impressionato.Ed in più mi ha ricordato molto da vicino proprio il Cagliari di Ventura.Non buttano mai la palla(neanche i difensori meno dotati tecnicamente)e sviluppano il gioco sulle fasce come nel Cagliari facevano Berretta,Macellari e Vasari che erano specialisti nel ruolo.Almiron poi mi riporta immediatamente a O'Neill che ricorda sia nel gioco che nella storia personale.Personalmente è uno dei giocatori più forti che ho visto giocare nella mia squadra al pari di Francescoli e Zola(e scusate se è poco) e quell'anno evidentemente non colpì solo me perchè fu comprato ad una cifra molto elevata dalla Juve.Inspiegabilmente l'esperienza torinese fù ancora più drammatica rispetto a quella di Almiron perchè dopo due anni tornò a Cagliari distrutto sia come giocatore che come uomo.Fù spesso trovato completamente ubriaco agli allenamenti e ,dopo un tentativo impossibile di recuperarlo,rispedito in uruguay.
Bisogna quindi dare merito a Ventura per la sua capacità di trarre sempre il massimo dal materiale umano a disposizione ma bisogna anche ammettere che alcuni giocatori non sono adatti a giocare nelle squadre dove la pressione sale a dismisura.
Bob Ciocia
Messaggi: 651
Iscritto il: 05 lug 2010 14:56

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Bob Ciocia » 14 set 2010 16:52

Ventura, oltre ad allenare, a motivare, a schierare, è uno che insegna calcio nel vero senso del termine; ormai allenatori di questo stampo si possono contare sulle dita di una mano; Ventura, come altri suoi predecessori, ha sempre fatto giocare le sue squadre nella stessa maniera, un vero e proprio marchio di fabbrica.
A mio avviso Gasperini e Ventura sono gli allenatori più preparati attualmente in serie A, subito dopo arrivano Gianpaolo e Del Neri.
Bardamu
Messaggi: 1192
Iscritto il: 07 giu 2007 19:18
Località: Alessandria

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Bardamu » 14 set 2010 17:01

Bob Ciocia ha scritto:
Bardamu ha scritto:
Bob Ciocia ha scritto:I piedi sono quelli che sono, sbaglia passaggi elementari, non ha doti di centrale, perchè non ha doti di regista, non sa dettare i tempi, è un cursore, a volte riesce a lanciare e tirare in porta, ma sono soluzioni estemporanee; in un centrocampo a 3, il centrale deve avere altri doti, deve avere maggior tecnica e capacità di mettere ordine, Muntari non mette ordine, anzi crea il caos in determinate circostanze; detto questo ha delle caratteristiche interessanti, che in Italia non sono emerse completamente.

Abbiamo visto due giocatori diversi. Sbaglia passaggi elementari perchè ha paura di sbagliarli e se lo fa gli piovono addosso fischi. La caoticità è un effetto della voglia di strafare per riconquistare credito. Era partito essere tra i titolari dell'Inter e si è ritrovato riserva per demeriti sul campo, e questo non l'ha aiutato. Tecnicamente è dotato e completo, ripeto se ci vai a guardare sa far bene quasi tutto. Ha anche visione di gioco, ma di certo non è un regista...non può giocare nel ruolo di Pirlo o Pizarro, ma può giocargli a fianco. Ripeto, vorrei rivederlo titolare da qualche altra parte in serie A, invece che vederlo volare per la Premier o la Bundesliga.


Diciamo che i fischi di San Siro sono venuti dopo diverse prestazioni indecorose, anzi, all'inizio era stato accolto bene, anche in virtù di qualche gol particolarmente importante contro Roma e Juventus. Io credo che sia un giocatore più da calcio inglese, che da campionato di serie A, probabilmente, come dici tu, giocherebbe meglio a fianco di un regista vero e proprio, cosa che all'Inter non è accaduta, però resta il fatto che a mio parere non merita di giocare a San Siro, sarò severo, ma la tecnica per me è tutto, e chi non sa calciare il pallone deve vestire altre casacche e calcare altri prati.

Voi interisti vi sapete rassegnare signorilmente quando la squadra non vince per anni, ma coi singoli giocatori siete impazienti e snob...decidete che un giocatore è scarso e a quel punto lo vedete come il più scarso del mondo...meglio che cediate Muntari all'estero perchè rischia di rinverdire i fasti dell'era di Pirlo e Seedorf... 8)
...sto mettendo su pancetta...non pensavo sarebbe mai successo...

Torna a “La piazza dei forumisti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite