il thread pallonaro

Dove discutere, confrontarsi o scherzare sempre in modo civile su argomenti attinenti al mondo del food&wine e non solo.

Avatar utente
Pannocchia
Messaggi: 1428
Iscritto il: 06 giu 2007 12:36
Località: Samuele

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Pannocchia » 23 mar 2009 17:13

.. 8) ..
.
“Il suo segreto era starsene abbastanza vicino alla vita, ma mai dentro.
In modo da poter osservare con sarcasmo l’orrore dell’umanità.”
piers
Messaggi: 1
Iscritto il: 23 mar 2009 17:30

Re: il thread pallonaro

Messaggioda piers » 23 mar 2009 17:32

Sydney ha scritto:4!

ZITTI!

A CASA!



Ed un'altro sassolino tolto...... :mrgreen:



hahahahha che rosiconi sti gobbacci.

Immagine
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25128
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: il thread pallonaro

Messaggioda tenente Drogo » 23 mar 2009 17:33

piers ha scritto:
Sydney ha scritto:4!

ZITTI!

A CASA!



Ed un'altro sassolino tolto...... :mrgreen:



hahahahha che rosiconi sti gobbacci.

Immagine


archeologia
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")

http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Avatar utente
Sydney
Messaggi: 5926
Iscritto il: 06 giu 2007 11:28
Località: Venezia

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Sydney » 23 mar 2009 17:39

tenente Drogo ha scritto:
piers ha scritto:
Sydney ha scritto:4!

ZITTI!

A CASA!



Ed un'altro sassolino tolto...... :mrgreen:



hahahahha che rosiconi sti gobbacci.

Immagine


archeologia



Era un bel uomo Totti a 20 anni.....
Avatar utente
brifazio
Messaggi: 8402
Iscritto il: 06 giu 2007 13:20
Località: Roma
Contatta:

Re: il thread pallonaro

Messaggioda brifazio » 23 mar 2009 17:45

Ste foto se stanno a sbiadì.
Purtroppo.
Ci saranno altre occasioni, magari anche con altri colori.
Avatar utente
massimiliano sepe
Messaggi: 413
Iscritto il: 03 ago 2008 02:52
Località: fondi lt

Re: il thread pallonaro

Messaggioda massimiliano sepe » 23 mar 2009 22:42

scusate ma non mi trattengo, e vero che le squadre erano incerottate e ridotte all'osso.
forza giuve comunque
max
Avatar utente
pino
Messaggi: 354
Iscritto il: 06 giu 2007 11:28
Località: Roma

Re: il thread pallonaro

Messaggioda pino » 24 mar 2009 10:01

brifazio ha scritto:
pasquino ha scritto:
pino ha scritto:Per uno juventino romano


Che cosa brutta brutta!
Stride come dire "un' oste astemio"! :lol:

Davvero, ben più di un ossimoro, dà fastidio anche solo a leggerlo.


E non sapete quanti siamo!
Tanti, molto più di quello che si pensi.
E che pacchia essere juventini a Roma, avere insieme l'abilità nello sfottò che è propria del romano e la forza della storia che è propria dello juventino.

Dialogo recente tra un romanista e uno juventino, quest'ultimo diventato papà da pochi mesi.

R: "Come va con il pupo?"
J: "Veramente sono un po' preoccupato"
R: "Come mai? Che succede?"
J: "Non lo so...sta sempre a piagne'...non è che m'è nato romanista?"
At salut

Immagine

Per quanto mi riguarda smetto di postare fino a quando il 3d di scully non mi verrà restituito.
pasquino
Messaggi: 1906
Iscritto il: 21 set 2007 17:22
Località: roma

Re: il thread pallonaro

Messaggioda pasquino » 24 mar 2009 13:25

Meglio piagnoni che ladri, dopati e corruttori.
E se non ci fossero i ladri, i dopati e i corruttori non ci sarebbero neanche i piagnoni, perchè nessuno avrebbe da lamentarsi!

E un romano juventino, milanista o interista lo reputo uno che ha scelto la via facile, quindi un tifoso (calcisticamente parlando ovviamente, non si parla della persona) da operetta e un tantino masochista: non si rende conto che al nord quando prendono per il cu.o i romani, non fanno certo differenziazioni di fede calcistica! E gli andate pure a tifare le loro squadre!

Meglio laziali allora (che Dio mi perdoni)! :lol:
Castigat ridendo mores
Avatar utente
balrog
Messaggi: 4219
Iscritto il: 06 giu 2007 15:14

Re: il thread pallonaro

Messaggioda balrog » 24 mar 2009 13:52

Dare del tifoso da operetta a PINO vuol dire semplicemente non conoscerlo affatto, a parte l'offesa di per se del tutto immeritata e specialmente senza alcun fondamento....da un interista a uno dei pochi juventini che rispetto nel calcio per la sua onestà intellettuale ....io non conosco l'ambiente romano ma se date del tifoso da operetta a chi tifa altre squadre si comprendono due cose :

A) capite poco di come nasce la passione per una squadra

B) un po' di tolleranza non vi farebbe male

balrog

P.S. ciao PINO , ce ne fossero tanti di rubentini come te
pasquino
Messaggi: 1906
Iscritto il: 21 set 2007 17:22
Località: roma

Re: il thread pallonaro

Messaggioda pasquino » 24 mar 2009 14:09

balrog ha scritto:Dare del tifoso da operetta a PINO vuol dire semplicemente non conoscerlo affatto, a parte l'offesa di per se del tutto immeritata e specialmente senza alcun fondamento....da un interista a uno dei pochi juventini che rispetto nel calcio per la sua onestà intellettuale ....io non conosco l'ambiente romano ma se date del tifoso da operetta a chi tifa altre squadre si comprendono due cose :

A) capite poco di come nasce la passione per una squadra

B) un po' di tolleranza non vi farebbe male

balrog

P.S. ciao PINO , ce ne fossero tanti di rubentini come te


E certo, perchè se il "meraviglioso" Pino prende in giro me (in quanto tifoso della Roma) dicendo che sono piagnone invece va bene!
Se ti vai a leggere qualche pagina di questo thread (ammesso che ti piaccia leggere anche cosa scrivono gli altri oltre a piacerti molto lo scrivere) vedrai che io sono sempre molto sportivo nel riconoscere i meriti altrui e raramente scendo in polemica, se non in risposta a offese o provocazioni altrui.
Inoltre sentire parlare di tolleranza da chi tifa e difende uno come Mourinho, francamente mi sembra una barzelletta.
Castigat ridendo mores
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25128
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: il thread pallonaro

Messaggioda tenente Drogo » 24 mar 2009 14:15

balrog ha scritto:Dare del tifoso da operetta a PINO vuol dire semplicemente non conoscerlo affatto, a parte l'offesa di per se del tutto immeritata e specialmente senza alcun fondamento....da un interista a uno dei pochi juventini che rispetto nel calcio per la sua onestà intellettuale ....io non conosco l'ambiente romano ma se date del tifoso da operetta a chi tifa altre squadre si comprendono due cose :

A) capite poco di come nasce la passione per una squadra

B) un po' di tolleranza non vi farebbe male

balrog

P.S. ciao PINO , ce ne fossero tanti di rubentini come te


l'operetta e' una cosa meravigliosa
si pensi alla Vedova Allegra
non e' giusto denigrare l'operetta :)

N.
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.

Tutto questo ha aiutato il film.

(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")



http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Avatar utente
alis
Messaggi: 600
Iscritto il: 11 giu 2007 16:18
Località: Radio Place

Re: il thread pallonaro

Messaggioda alis » 24 mar 2009 14:15

balrog ha scritto:io non conosco l'ambiente romano

si è capito
non abbiamo piu' scampo col rifatto
mando a cagare ufficialmente i sostenitori del silvio nano di mente
come avete potuto votarlo...come avete potuto...l'italia dei misteri altro che italia dei valori...siete peggio di fantozzi (troglo)
Avatar utente
carlo59
Messaggi: 4021
Iscritto il: 09 ott 2007 10:48
Località: Roma

Re: il thread pallonaro

Messaggioda carlo59 » 24 mar 2009 14:16

pasquino ha scritto:
Meglio laziali allora (che Dio mi perdoni)! :lol:



Magari dio ti perdona........ Noi No


:lol: :lol: :lol: :lol:
viva li porci...
pasquino
Messaggi: 1906
Iscritto il: 21 set 2007 17:22
Località: roma

Re: il thread pallonaro

Messaggioda pasquino » 24 mar 2009 14:20

tenente Drogo ha scritto:l'operetta e' una cosa meravigliosa
si pensi alla Vedova Allegra
non e' giusto denigrare l'operetta :)

N.


Ma infatti, perchè offendersi! :lol:
Se Sandro Massimini fosse stato della Juve, non si sarebbe certo piccato! 8)
Castigat ridendo mores
pasquino
Messaggi: 1906
Iscritto il: 21 set 2007 17:22
Località: roma

Re: il thread pallonaro

Messaggioda pasquino » 24 mar 2009 14:21

carlo59 ha scritto:
pasquino ha scritto:
Meglio laziali allora (che Dio mi perdoni)! :lol:



Magari dio ti perdona........ Noi No


:lol: :lol: :lol: :lol:


E' vero....forse l'ho sparata troppo grossa!
Vado a prendere il flagello e provvedo! :lol:
Castigat ridendo mores
Avatar utente
brifazio
Messaggi: 8402
Iscritto il: 06 giu 2007 13:20
Località: Roma
Contatta:

Re: il thread pallonaro

Messaggioda brifazio » 24 mar 2009 14:25

pasquino ha scritto:Meglio piagnoni che ladri, dopati e corruttori.
E se non ci fossero i ladri, i dopati e i corruttori non ci sarebbero neanche i piagnoni, perchè nessuno avrebbe da lamentarsi!

E un romano juventino, milanista o interista lo reputo uno che ha scelto la via facile, quindi un tifoso (calcisticamente parlando ovviamente, non si parla della persona) da operetta e un tantino masochista: non si rende conto che al nord quando prendono per il cu.o i romani, non fanno certo differenziazioni di fede calcistica! E gli andate pure a tifare le loro squadre!

Meglio laziali allora (che Dio mi perdoni)! :lol:

Non posso assistere a questo scempio, uno de Roma, uno juventino che si permette di sfottere un giallorosso.
A Roma, e capita di rado, ultimamente molto di rado, lo possiamo fare solo noi.
Dico pure che se uno de Roma è juventino, ancor più che milanista o interista vuol dire che non si sente così romano.
Quoto tutto il buon Pasquino dalla prima all'ultima parola, e per me il discorso è reversibile, per uno de Roma un milione
di volte meglio giallorossi che milanisti, interisti o, peggio ancora, juventini.
Un miliardo di volte meglio se biancazzurri, dal mio punto di vista, ovviamente.
Avatar utente
balrog
Messaggi: 4219
Iscritto il: 06 giu 2007 15:14

Re: il thread pallonaro

Messaggioda balrog » 24 mar 2009 14:26

a parte PASQUINO che io non "tifo" per Mourinho a meno ovviamente che concordare su ALCUNE delle cose che dice sia "tifare " per lui al che accetto anche questa affermazione, non mi pare che la presa in giro o lo sfottò sia da considerarsi "offesa" in ambiente calcistico , quindi definire da "operetta" chi tifa qualche altra squadra solo per ragioni geografiche è andare un po' troppo sopra le righe .....per quanto riguarda la tolleranza la questione riguarda SOLO quest'ultimo caso specifico e come tale non coinvolge il contesto generale dei tuoi discorsi....per quel che riguarda PINO io l'ho conosciuto in piena calciopoli ( quindi nel periodo più buio della storia juventina) e ne ho molto apprezzato la lucida onestà ed equilibrio , non è da tutti essere coerenti ai fatti quando coinvolgono pesantemente la propria squadra , quindi "meraviglioso" certo no ma corretto ed equilibrato si .....almeno fino a prova contraria

detto questo trovo che iniziare una querelle sul calcio sia in questo periodo , che ha ben altri problemi , del tutto superfluo quando non direttamente futile e insensato

balrog
Ultima modifica di balrog il 24 mar 2009 14:34, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
balrog
Messaggi: 4219
Iscritto il: 06 giu 2007 15:14

Re: il thread pallonaro

Messaggioda balrog » 24 mar 2009 14:29

alis ha scritto:
balrog ha scritto:io non conosco l'ambiente romano

si è capito


....o forse si prendono un po' troppo sul serio....ahhh cosa ho mai detto : dire che il calcio pensa un po' non è da prendere troppo seriamente....vado a fare un esame di coscienza

balrog
Avatar utente
pino
Messaggi: 354
Iscritto il: 06 giu 2007 11:28
Località: Roma

Re: il thread pallonaro

Messaggioda pino » 24 mar 2009 14:32

pasquino ha scritto:Meglio piagnoni che ladri, dopati e corruttori.
E se non ci fossero i ladri, i dopati e i corruttori non ci sarebbero neanche i piagnoni, perchè nessuno avrebbe da lamentarsi!

E un romano juventino, milanista o interista lo reputo uno che ha scelto la via facile, quindi un tifoso (calcisticamente parlando ovviamente, non si parla della persona) da operetta e un tantino masochista: non si rende conto che al nord quando prendono per il cu.o i romani, non fanno certo differenziazioni di fede calcistica! E gli andate pure a tifare le loro squadre!

Meglio laziali allora (che Dio mi perdoni)! :lol:


Che dire, intanto ringrazio balrog per la stima espressa.
Poi, boh...passi per la prima frase cui sono abituato,
Sul resto, potrei girarla completamente al mittente, ma solo se mancassi di buon gusto.
Essere juventini a Roma è tutt'altro che facile, come dimostrano le tue parole che, per un romano juventino, sono il pane quotidiano. Non passa giorno che qualcuno non ti ricordi er go' de turone, l'ucelletto de derpiero(frocio), errigoresugautieri e, dall'anno scorso, anche arimessadesisigno. Al nord prendono per culo i romani? Sai dirmi anche se ci sono ancora le mezze stagioni? Le loro squadre? Loro di chi? Bisogna chiedere il permesso a qualcuno per essere della juve? La juve è secondo te una squadra torinese?
E poi, come giustamente dice balrog, dai l'idea di non sapere come nasce una fede calcistica. Potrei raccontarti come è nata la mia, ma è meglio che resti convinto che abbia scelto la squadra che vinceva sempre.

E dire che tutto è nato da una battuta, neanche mia, ma che avevo semplicemente riportato.
At salut

Immagine

Per quanto mi riguarda smetto di postare fino a quando il 3d di scully non mi verrà restituito.
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25128
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: il thread pallonaro

Messaggioda tenente Drogo » 24 mar 2009 14:40

juventini romani?
e perche' no?

le squadre non si scelgono razionalmente
le incroci sulla tua strada da bambino per mille e uno motivi e poi rimangono a farti compagnia

un po' surreale questo discorso "come si fa ad essere cosi'?" "come si fa ad essere cosa'?"


N.
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.

Tutto questo ha aiutato il film.

(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")



http://fortezza-bastiani.blogspot.com
pasquino
Messaggi: 1906
Iscritto il: 21 set 2007 17:22
Località: roma

Re: il thread pallonaro

Messaggioda pasquino » 24 mar 2009 14:41

balrog ha scritto:a parte PASQUINO che io non "tifo" per Mourinho a meno ovviamente che concordare su ALCUNE delle cose che dice sia "tifare " per lui al che accetto anche questa affermazione, non mi pare che la presa in giro o lo sfottò sia da considerarsi "offesa" in ambiente calcistico , quindi definire da "operetta" chi tifa qualche altra squadra solo per ragioni geografiche è andare un po' troppo sopra le righe .....per quanto riguarda la tolleranza la questione riguarda SOLO quest'ultimo caso specifico e come tale non coinvolge il contesto generale dei tuoi discorsi....per quel che riguarda PINO io l'ho conosciuto in piena calciopoli ( quindi nel periodo più buio della storia juventina) e ne ho molto apprezzato la lucida onestà ed equilibrio , non è da tutti essere coerenti ai fatti quando coinvolgono pesantemente la propria squadra , quindi "meraviglioso" certo no ma corretto ed equilibrato si .....almeno fino a prova contraria

detto questo trovo che iniziare una querelle sul calcio sia in questo periodo , che ha ben altri problemi , del tutto superfluo quando non direttamente futile

balrog


Accetto tutto il tuo discorso serenamente pur non condividendone alcuni risvolti, ma si tratta di opinioni personali.

Quello che trovo francamente un filino populistico è invece l'ultimo tuo periodo.
Essere in crisi o vivere una difficile situazione storica non signifa chiudersi in un lutto stretto e non pensare più a tutto ciò che si ritiene futile.
E di cose futili al giorno d'oggi, se proprio vogliamo andare a vedere bene, ce ne sono parecchie, non si dovrebbe parlare quasi più di niente.
E parlare a volte anche di futilità non equivale a sottovalutare i problemi.
Semplicemente basta saper contestualizzare, e in un thread nato per parlare/stuzzicarsi/esaltarsi/incacchiarsi a proposito del pallone, quello che mi sembra meno contestualizzato è proprio il tuo rimando alla crisi che, consentimi, trovo anche un tantino snobistico e che denota implicitamente un giudizio sulla sensibilità altrui del tutto fuori luogo.
Castigat ridendo mores
Avatar utente
alis
Messaggi: 600
Iscritto il: 11 giu 2007 16:18
Località: Radio Place

Re: il thread pallonaro

Messaggioda alis » 24 mar 2009 14:54

tenente Drogo ha scritto:juventini romani?
e perche' no?

le squadre non si scelgono razionalmente
le incroci sulla tua strada da bambino per mille e uno motivi e poi rimangono a farti compagnia

un po' surreale questo discorso "come si fa ad essere cosi'?" "come si fa ad essere cosa'?"


N.

Fate vobis. O in gergo fate come cippa ve pare

Il problema è quando fate le battute sui romanisti e volete pure avere ragione. Farmi dire piagnone da un laziale lo accetto, da uno juventino no, mi dispiace. Tifate per chi vi pare ma abbiate la decenza di non prenderci in giro su episodi dove siete palesemente indifendibili. Sarete pure romani ma per il calcio a Roma siete ospiti, l'ambiente romano lo può capire solo chi nasce romanista o laziale
non abbiamo piu' scampo col rifatto

mando a cagare ufficialmente i sostenitori del silvio nano di mente

come avete potuto votarlo...come avete potuto...l'italia dei misteri altro che italia dei valori...siete peggio di fantozzi (troglo)
pasquino
Messaggi: 1906
Iscritto il: 21 set 2007 17:22
Località: roma

Re: il thread pallonaro

Messaggioda pasquino » 24 mar 2009 14:56

pino ha scritto:E dire che tutto è nato da una battuta, neanche mia, ma che avevo semplicemente riportato.


E allora riporta pure la risposta, che quindi non è più indirizzata a te. :lol:

Potete dire tutto quello che volete su come nasce una passione, ma non sono d'accordo.
Non mi permetto di entrare nel caso specifico, che attiene solo la tua privacy, ma in generale in tutta Italia si diventa della Juve, del Milan e dell'Inter perchè sono squadre che vincono sempre.
Altrimenti ci sarebbero anche milanesi tifosi della Roma, della Fiorentina, del Catanzaro o torinesi tifosi della Lazio, del Cagliari o del'Albinoleffe. E sappiamo tutti che non è vero. Quindi?
Quando ero piccolo io (anni '70) in classe mia tutti diventavano della Juve perchè vinceva. Io scelsi la Roma e sono orgoglioso ora come lu fui allora di fregarmene delle mode del momento.
Castigat ridendo mores
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25128
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: il thread pallonaro

Messaggioda tenente Drogo » 24 mar 2009 15:23

pasquino ha scritto:
pino ha scritto:E dire che tutto è nato da una battuta, neanche mia, ma che avevo semplicemente riportato.


E allora riporta pure la risposta, che quindi non è più indirizzata a te. :lol:

Potete dire tutto quello che volete su come nasce una passione, ma non sono d'accordo.
Non mi permetto di entrare nel caso specifico, che attiene solo la tua privacy, ma in generale in tutta Italia si diventa della Juve, del Milan e dell'Inter perchè sono squadre che vincono sempre.
Altrimenti ci sarebbero anche milanesi tifosi della Roma, della Fiorentina, del Catanzaro o torinesi tifosi della Lazio, del Cagliari o del'Albinoleffe. E sappiamo tutti che non è vero. Quindi?
Quando ero piccolo io (anni '70) in classe mia tutti diventavano della Juve perchè vinceva. Io scelsi la Roma e sono orgoglioso ora come lu fui allora di fregarmene delle mode del momento.


le vie del tifo sono infinite
conosco un romano che tifa Torino perche' il padre tifava per il grande Torino
un tizio di Reggio Emilia romanista (fa impressione sentir dire con forte accento emiliano "gufo laziale, cambia canale") perche' la Roma di Falcao gli era simpatica
un altro che tifa Sampdoria perche' la maglia e' diversa da tutte le altre
.... e cosi' via

N.
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.

Tutto questo ha aiutato il film.

(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")



http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Avatar utente
Marco
Messaggi: 5132
Iscritto il: 06 giu 2007 11:21
Località: Castelli Romani

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Marco » 24 mar 2009 15:26

Mi trovo stranamente d'accordo con Alis e Pasquino... :wink:

Torna a “La piazza dei forumisti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite