il thread pallonaro

Dove discutere, confrontarsi o scherzare sempre in modo civile su argomenti attinenti al mondo del food&wine e non solo.

Avatar utente
beluga
Messaggi: 9140
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Messaggioda beluga » 11 nov 2007 20:22

Il problema è che il tifo organizzato è in mano a dei delinquenti (politicizzati o meno) che, come tali odiano per principio i poliziotti; il delitto commesso da un singolo poliziotto diventa quindi congiura e pretesto per aggredire i nemici odiati.
Ormai in questo Paese il culto dell'illegalità e il rivolgimento di tutti i valori è tale che ogni singolo episodio (ad es. un delitto piuttosto che un altro, quello di Roma e non quello di Perugia) diventa pretesto per tirare fuori la parte peggiore di ognuno.
Me ne importo
Avatar utente
meursault
Messaggi: 5624
Iscritto il: 06 giu 2007 11:55

Messaggioda meursault » 11 nov 2007 20:47

....e comunque , perchè il nome del polizziotto che ha sparato non è ancora stato diffuso?
Avatar utente
Ritornato
Messaggi: 3233
Iscritto il: 06 giu 2007 11:46
Località: Roma - Casalpalocco Saudito
Contatta:

Messaggioda Ritornato » 11 nov 2007 21:16

beluga ha scritto:Il problema è che il tifo organizzato è in mano a dei delinquenti (politicizzati o meno) che, come tali odiano per principio i poliziotti; il delitto commesso da un singolo poliziotto diventa quindi congiura e pretesto per aggredire i nemici odiati.
Ormai in questo Paese il culto dell'illegalità e il rivolgimento di tutti i valori è tale che ogni singolo episodio (ad es. un delitto piuttosto che un altro, quello di Roma e non quello di Perugia) diventa pretesto per tirare fuori la parte peggiore di ognuno.


Esatto. Terribilmente esatto.

Al tutto, aggiungerei gli aizza popolo delle radio locali, che a Roma non sono pochi.

La politica è un pretesto, un modo di farsi "sdoganare" perché fare certe cose solo per il calcio, è veramente da scemi, da qualsiasi angolazione le si vogliano guardare.
Le persone prive di senso dell'umorismo sono pregate di astenersi dal rispondere ai miei post. Sto contando le entità intelligenti del pianeta.

Sono un OGM, un Organismo Geneticamente Mortificato.
Avatar utente
brifazio
Messaggi: 8451
Iscritto il: 06 giu 2007 13:20
Località: Roma
Contatta:

Messaggioda brifazio » 11 nov 2007 21:27

Incredibile che ci sia qualcuno che in quest'occasione parli di tifo facendo vittimismo con il peggior provincialismo.
Riflettere prima di parlare o restare in silenzio se non si ha nulla da dire sarebbe meglio, in attesa di crescere.

Questo è un caso di omicidio colposo, è stato sparato un colpo verso un'autovettura in movimento, da un'area di servizio a un'altra, da circa 30-40 metri, come un tiro a segno.
A me sembra un caso di omicidio colposo con notevoli aggravanti.
In questo caso i problemi di sicurezza pubblica derivanti dal comportamento di tifosi di calcio in trasferta non entrano più di tanto,
c'era stata una rissa in precedenza, pare fosse già finita.

La reazione dei tifosi in tutta Italia è nauseante.
A Roma si sta facendo guerriglia contro le forze di polizia, è una cosa oscena.
Avatar utente
Marco
Messaggi: 5346
Iscritto il: 06 giu 2007 11:21
Località: Castelli Romani

Messaggioda Marco » 11 nov 2007 21:33

meursault ha scritto:....e comunque , perchè il nome del polizziotto che ha sparato non è ancora stato diffuso?


Perchè non ci dicono il nome dell'assassino ?
Perchè che quel bastardo è un assassino non penso ci siano dubbi...
vinogodi
Messaggi: 29756
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Messaggioda vinogodi » 11 nov 2007 21:45

... e se aspettassimo di sentire come sono andati realmente i fatti? Mi sembra tutto così assurdo ... come fa un poliziotto , neppure minacciato , da 50 metri , a mettersi a sparare contro una macchina? Ripeto , mi sembra tutto così assurdo ...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
brifazio
Messaggi: 8451
Iscritto il: 06 giu 2007 13:20
Località: Roma
Contatta:

Messaggioda brifazio » 11 nov 2007 21:50

vinogodi ha scritto:... e se aspettassimo di sentire come sono andati realmente i fatti? Mi sembra tutto così assurdo ... come fa un poliziotto , neppure minacciato , da 50 metri , a mettersi a sparare contro una macchina? Ripeto , mi sembra tutto così assurdo ...

Anche a me sembra assurdo, ma il colpo, anzi, i colpi (2, di cui uno ha colpito la vittima) sono partiti
dall'area di servizio opposta a quella dove è stato colpito Sandri, sembra accertato.
Avatar utente
Marco
Messaggi: 5346
Iscritto il: 06 giu 2007 11:21
Località: Castelli Romani

Messaggioda Marco » 11 nov 2007 21:54

vinogodi ha scritto:... e se aspettassimo di sentire come sono andati realmente i fatti? Mi sembra tutto così assurdo ... come fa un poliziotto , neppure minacciato , da 50 metri , a mettersi a sparare contro una macchina? Ripeto , mi sembra tutto così assurdo ...


E perchè dalle 9 che è successo il fatto, ce ne stata data comunicazione solo alle 12.00 ?
Forse perchè le hanno provate tutte per infangare la situazione e solo quando hanno visto che non c'era niente da fare si sono decisi ?
Hanno provato anche a dire che gli spari erano verso l'alto...
VERGOGNA !!!!!!!
E'assurdo che un ragazzo che dormiva in macchina non si sia piu' svegliato.
Solo questo è assurdo.
Anzi no, è assurdo pure che l'assassino possa questa sera dormire a casa.

MALEDETTO ASSASSINO !
vinogodi
Messaggi: 29756
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Messaggioda vinogodi » 11 nov 2007 22:05

Marco ha scritto:
vinogodi ha scritto:... e se aspettassimo di sentire come sono andati realmente i fatti? Mi sembra tutto così assurdo ... come fa un poliziotto , neppure minacciato , da 50 metri , a mettersi a sparare contro una macchina? Ripeto , mi sembra tutto così assurdo ...


E perchè dalle 9 che è successo il fatto, ce ne stata data comunicazione solo alle 12.00 ?
Forse perchè le hanno provate tutte per infangare la situazione e solo quando hanno visto che non c'era niente da fare si sono decisi ?
Hanno provato anche a dire che gli spari erano verso l'alto...
VERGOGNA !!!!!!!
E'assurdo che un ragazzo che dormiva in macchina non si sia piu' svegliato.
Solo questo è assurdo.
Anzi no, è assurdo pure che l'assassino possa questa sera dormire a casa.

MALEDETTO ASSASSINO !
... calma , Marco . Capisco lo sdegno che sta prendendo tutti , ma da "essere umano razionale" tendo , oltre al sacrosanto sdegno, a non intensificare la tensione che già mi sembra stia percorrendo oltremodo troppe componenti sociali . Se uno squilibrato , seppur in divisa , ha sparato commettendo un reato grave come quello successo , tanti altri se ne compiono altrettanto gravi e di cui la cronaca è pregna, senza bisogno che scoppino rivoluzioni come quelle attuali generate ,appunto come quella di oggi, quando si tocca il mondo del calcio . Chi ha sbagliato paghi e OK per lo sdegno . La guerriglia urbana contro le forze dell'ordine generalizzando un episodio esecrabile , sinceramente , da non violento , la reprimerei nel sangue ...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
brifazio
Messaggi: 8451
Iscritto il: 06 giu 2007 13:20
Località: Roma
Contatta:

Messaggioda brifazio » 11 nov 2007 22:11

Marco, uno dei due colpi sparati, il primo, pare sia stato sparato effettivamente verso l'alto.

p.s. quello che stanno orchestrando i decerebrati appecorati e senza cervello nella zona del Foro italico è gravissimo,
a questo punto, è brutto dirlo, ma spero che a qualcuno di loro rimanga qualche segno a vita.
Greggi di pecore senza cervello, squadracce immonde, a loro farei fare un bagno nel Tevere in una rete da pesca.

E' osceno quello che stanno facendo, sarebbero da mettere su un razzo e lasciare in orbita.
Avatar utente
Marco
Messaggi: 5346
Iscritto il: 06 giu 2007 11:21
Località: Castelli Romani

Messaggioda Marco » 11 nov 2007 22:33

Trovate nei miei scritti incoraggiamenti per questi quattro cialtroni che stanno facendo casino ?
Io questi decelebrati non li considero proprio...

Ma parliamo del fatto in se.
Questo spara ad altezza d'uomo da trenta metri ed il questore, con un mezzo sorriso sulla bocca, mi parla di tragico errore ?
Ma porca puttana ci credono tutti rincoglioniti !
Hanno ammazzato un ragazzo che dormiva in auto !
Hanno coperto il fatto per 4 ore perchè hanno provato ad insabbiare tutto !
Perchè non ci dicono ancora il nome dell'assassino ?
Ragazzi, non mi conoscete, ma io sono un tipo tranquillissimo...e questa sera ho una rabbia dentro che spaccherei in due il mondo.
Assurdo...non si puo' morire così!
Non si puo'....quel ragazzo è dentro una bara e l'agente a casa, magari a far l'amore con la moglie.

Scusate il mio linguaggio, ma sono proprio fuori...scusate ....
Avatar utente
brifazio
Messaggi: 8451
Iscritto il: 06 giu 2007 13:20
Località: Roma
Contatta:

Messaggioda brifazio » 11 nov 2007 22:43

Marco ha scritto:Trovate nei miei scritti incoraggiamenti per questi quattro cialtroni che stanno facendo casino ?
Io questi decelebrati non li considero proprio...

Ma parliamo del fatto in se.
Questo spara ad altezza d'uomo da trenta metri ed il questore, con un mezzo sorriso sulla bocca, mi parla di tragico errore ?
Ma porca puttana ci credono tutti rincoglioniti !
Hanno ammazzato un ragazzo che dormiva in auto !
Hanno coperto il fatto per 4 ore perchè hanno provato ad insabbiare tutto !
Perchè non ci dicono ancora il nome dell'assassino ?
Ragazzi, non mi conoscete, ma io sono un tipo tranquillissimo...e questa sera ho una rabbia dentro che spaccherei in due il mondo.
Assurdo...non si puo' morire così!
Non si puo'....quel ragazzo è dentro una bara e l'agente a casa, magari a far l'amore con la moglie.

Scusate il mio linguaggio, ma sono proprio fuori...scusate ....

Alcune inesattezze.
Non ho mai detto di aver trovato nei tuoi post un incitamento a compiere azioni di guerriglia urbana.
Ognuno ha un suo modo diverso di reagire, un po' più di moderazione da parte di tutti sarebbe auspicabile.
A quanto pare il ragazzo non dormiva, era appena risalito in auto.
Il presunto responsabile dell'omicidio è a colloquio con i magistrati.
Per il momento non c'è nessun indagato.



p.s. quello che sta succedendo tra il foro italico, ponte Milvio e via Flaminia è vergognoso.
Visto quello che è successo stamattina, il pecorame squadrista di pseudotifosi
sa di potersi permettere di tutto e di più del solito, soliti vigliacchi e opportunisti.
Avatar utente
meursault
Messaggi: 5624
Iscritto il: 06 giu 2007 11:55

Messaggioda meursault » 11 nov 2007 22:45

Vi embra che i mezzi di informazione tiamo facendo il loro lavoro?
Non voglio mica mandare il poliziotto al rogo in piazza , ma almeno il nome e un tentativo di spiegazione di cosa è successo.Mi sembra il minimo in un paese civile , invece i tg fanno vedere e parlano solo di cosa è successo allo stadio.
Avatar utente
Marco
Messaggi: 5346
Iscritto il: 06 giu 2007 11:21
Località: Castelli Romani

Messaggioda Marco » 11 nov 2007 22:54

brifazio ha scritto:
Marco ha scritto:Trovate nei miei scritti incoraggiamenti per questi quattro cialtroni che stanno facendo casino ?
Io questi decelebrati non li considero proprio...

Ma parliamo del fatto in se.
Questo spara ad altezza d'uomo da trenta metri ed il questore, con un mezzo sorriso sulla bocca, mi parla di tragico errore ?
Ma porca puttana ci credono tutti rincoglioniti !
Hanno ammazzato un ragazzo che dormiva in auto !
Hanno coperto il fatto per 4 ore perchè hanno provato ad insabbiare tutto !
Perchè non ci dicono ancora il nome dell'assassino ?
Ragazzi, non mi conoscete, ma io sono un tipo tranquillissimo...e questa sera ho una rabbia dentro che spaccherei in due il mondo.
Assurdo...non si puo' morire così!
Non si puo'....quel ragazzo è dentro una bara e l'agente a casa, magari a far l'amore con la moglie.

Scusate il mio linguaggio, ma sono proprio fuori...scusate ....

Alcune inesattezze.
Non ho mai detto di aver trovato nei tuoi post un incitamento a compiere azioni di guerriglia urbana.
Ognuno ha un suo modo diverso di reagire, un po' più di moderazione da parte di tutti sarebbe auspicabile.
A quanto pare il ragazzo non dormiva, era appena risalito in auto.
Il presunto responsabile dell'omicidio è a colloquio con i magistrati.
Per il momento non c'è nessun indagato.



p.s. quello che sta succedendo tra il foro italico, ponte Milvio e via Flaminia è vergognoso.
Visto quello che è successo stamattina, il pecorame squadrista di pseudotifosi
sa di potersi permettere di tutto e di più del solito, soliti vigliacchi e opportunisti.




Ma ti rendi conto ?
ALLO STATO ATTUALE NON C'E' NESSUN INDAGATO....?!?!
Vuoi vedere che il ragazzo si è suicidato ?
Maledetti...
Vedrai che adesso troveranno sette coltelli, due asce e tre molotov nascoste all'interno dell'autogrill...
Che sdegno...
Mi parli di pecorame squadrista ?Certo hai ragione...di che partito era quello che ha sparato ?
A quale branco di bestie appartiene ?
Avatar utente
brifazio
Messaggi: 8451
Iscritto il: 06 giu 2007 13:20
Località: Roma
Contatta:

Messaggioda brifazio » 11 nov 2007 22:59

Marco ha scritto:
brifazio ha scritto:
Marco ha scritto:Trovate nei miei scritti incoraggiamenti per questi quattro cialtroni che stanno facendo casino ?
Io questi decelebrati non li considero proprio...

Ma parliamo del fatto in se.
Questo spara ad altezza d'uomo da trenta metri ed il questore, con un mezzo sorriso sulla bocca, mi parla di tragico errore ?
Ma porca puttana ci credono tutti rincoglioniti !
Hanno ammazzato un ragazzo che dormiva in auto !
Hanno coperto il fatto per 4 ore perchè hanno provato ad insabbiare tutto !
Perchè non ci dicono ancora il nome dell'assassino ?
Ragazzi, non mi conoscete, ma io sono un tipo tranquillissimo...e questa sera ho una rabbia dentro che spaccherei in due il mondo.
Assurdo...non si puo' morire così!
Non si puo'....quel ragazzo è dentro una bara e l'agente a casa, magari a far l'amore con la moglie.

Scusate il mio linguaggio, ma sono proprio fuori...scusate ....

Alcune inesattezze.
Non ho mai detto di aver trovato nei tuoi post un incitamento a compiere azioni di guerriglia urbana.
Ognuno ha un suo modo diverso di reagire, un po' più di moderazione da parte di tutti sarebbe auspicabile.
A quanto pare il ragazzo non dormiva, era appena risalito in auto.
Il presunto responsabile dell'omicidio è a colloquio con i magistrati.
Per il momento non c'è nessun indagato.



p.s. quello che sta succedendo tra il foro italico, ponte Milvio e via Flaminia è vergognoso.
Visto quello che è successo stamattina, il pecorame squadrista di pseudotifosi
sa di potersi permettere di tutto e di più del solito, soliti vigliacchi e opportunisti.




Ma ti rendi conto ?
ALLO STATO ATTUALE NON C'E' NESSUN INDAGATO....?!?!
Vuoi vedere che il ragazzo si è suicidato ?
Maledetti...
Vedrai che adesso troveranno sette coltelli, due asce e tre molotov nascoste all'interno dell'autogrill...
Che sdegno...
Mi parli di pecorame squadrista ?Certo hai ragione...di che partito era quello che ha sparato ?
A quale branco di bestie appartiene ?

Sono stati già trovati strani oggetti contundenti vicina alla zona dove Sandri c'è rimasto.
Si è anche saputo che nella macchina dove è stato colpito non è stato trovato niente.

Il pecorame laziale da stadio, pseudotifosi, sappiamo bene di che colore sia...
Dello stesso colore di quello degli esaltati tra le forze dell'ordine...
Embbbeeeeeee' e c'è da dillo?
Lasciamo perdere questo discorso, è meglio. :?
Avatar utente
Marco
Messaggi: 5346
Iscritto il: 06 giu 2007 11:21
Località: Castelli Romani

Messaggioda Marco » 11 nov 2007 23:06

brifazio ha scritto:
Marco ha scritto:
brifazio ha scritto:
Marco ha scritto:Trovate nei miei scritti incoraggiamenti per questi quattro cialtroni che stanno facendo casino ?
Io questi decelebrati non li considero proprio...

Ma parliamo del fatto in se.
Questo spara ad altezza d'uomo da trenta metri ed il questore, con un mezzo sorriso sulla bocca, mi parla di tragico errore ?
Ma porca puttana ci credono tutti rincoglioniti !
Hanno ammazzato un ragazzo che dormiva in auto !
Hanno coperto il fatto per 4 ore perchè hanno provato ad insabbiare tutto !
Perchè non ci dicono ancora il nome dell'assassino ?
Ragazzi, non mi conoscete, ma io sono un tipo tranquillissimo...e questa sera ho una rabbia dentro che spaccherei in due il mondo.
Assurdo...non si puo' morire così!
Non si puo'....quel ragazzo è dentro una bara e l'agente a casa, magari a far l'amore con la moglie.

Scusate il mio linguaggio, ma sono proprio fuori...scusate ....

Alcune inesattezze.
Non ho mai detto di aver trovato nei tuoi post un incitamento a compiere azioni di guerriglia urbana.
Ognuno ha un suo modo diverso di reagire, un po' più di moderazione da parte di tutti sarebbe auspicabile.
A quanto pare il ragazzo non dormiva, era appena risalito in auto.
Il presunto responsabile dell'omicidio è a colloquio con i magistrati.
Per il momento non c'è nessun indagato.



p.s. quello che sta succedendo tra il foro italico, ponte Milvio e via Flaminia è vergognoso.
Visto quello che è successo stamattina, il pecorame squadrista di pseudotifosi
sa di potersi permettere di tutto e di più del solito, soliti vigliacchi e opportunisti.




Ma ti rendi conto ?
ALLO STATO ATTUALE NON C'E' NESSUN INDAGATO....?!?!
Vuoi vedere che il ragazzo si è suicidato ?
Maledetti...
Vedrai che adesso troveranno sette coltelli, due asce e tre molotov nascoste all'interno dell'autogrill...
Che sdegno...
Mi parli di pecorame squadrista ?Certo hai ragione...di che partito era quello che ha sparato ?
A quale branco di bestie appartiene ?

Sono stati già trovati strani oggetti contundenti vicina alla zona dove Sandri c'è rimasto.
Si è anche saputo che nella macchina dove è stato colpito non è stato trovato niente.

Il pecorame laziale da stadio, pseudotifosi, sappiamo bene di che colore sia...
Dello stesso colore di quello degli esaltati tra le forze dell'ordine...
Embbbeeeeeee' e c'è da dillo?
Lasciamo perdere questo discorso, è meglio. :?


Prima che perda completamente le staffe...brifa' di cosa stai parlando?
Non riesco a capire...
Se trovi un motivo per cui quell'assassino avesse dovuto sparare ad altezza d'uomo in quella situazione dillo, in modo che so con chi sto parlando e lascio perdere.
Io ti parlo di un morto ucciso con una pistolata e tu mi rispondi che quelli che stanno facendo casino al foro italico sono pecorame fascista ?
Spiegami..perchè io sono fuori di testa, ma tu sei incomprensibile.
Avatar utente
brifazio
Messaggi: 8451
Iscritto il: 06 giu 2007 13:20
Località: Roma
Contatta:

Messaggioda brifazio » 11 nov 2007 23:18

Marco ha scritto:
brifazio ha scritto:
Marco ha scritto:
brifazio ha scritto:
Marco ha scritto:Trovate nei miei scritti incoraggiamenti per questi quattro cialtroni che stanno facendo casino ?
Io questi decelebrati non li considero proprio...

Ma parliamo del fatto in se.
Questo spara ad altezza d'uomo da trenta metri ed il questore, con un mezzo sorriso sulla bocca, mi parla di tragico errore ?
Ma porca puttana ci credono tutti rincoglioniti !
Hanno ammazzato un ragazzo che dormiva in auto !
Hanno coperto il fatto per 4 ore perchè hanno provato ad insabbiare tutto !
Perchè non ci dicono ancora il nome dell'assassino ?
Ragazzi, non mi conoscete, ma io sono un tipo tranquillissimo...e questa sera ho una rabbia dentro che spaccherei in due il mondo.
Assurdo...non si puo' morire così!
Non si puo'....quel ragazzo è dentro una bara e l'agente a casa, magari a far l'amore con la moglie.

Scusate il mio linguaggio, ma sono proprio fuori...scusate ....

Alcune inesattezze.
Non ho mai detto di aver trovato nei tuoi post un incitamento a compiere azioni di guerriglia urbana.
Ognuno ha un suo modo diverso di reagire, un po' più di moderazione da parte di tutti sarebbe auspicabile.
A quanto pare il ragazzo non dormiva, era appena risalito in auto.
Il presunto responsabile dell'omicidio è a colloquio con i magistrati.
Per il momento non c'è nessun indagato.



p.s. quello che sta succedendo tra il foro italico, ponte Milvio e via Flaminia è vergognoso.
Visto quello che è successo stamattina, il pecorame squadrista di pseudotifosi
sa di potersi permettere di tutto e di più del solito, soliti vigliacchi e opportunisti.




Ma ti rendi conto ?
ALLO STATO ATTUALE NON C'E' NESSUN INDAGATO....?!?!
Vuoi vedere che il ragazzo si è suicidato ?
Maledetti...
Vedrai che adesso troveranno sette coltelli, due asce e tre molotov nascoste all'interno dell'autogrill...
Che sdegno...
Mi parli di pecorame squadrista ?Certo hai ragione...di che partito era quello che ha sparato ?
A quale branco di bestie appartiene ?

Sono stati già trovati strani oggetti contundenti vicina alla zona dove Sandri c'è rimasto.
Si è anche saputo che nella macchina dove è stato colpito non è stato trovato niente.

Il pecorame laziale da stadio, pseudotifosi, sappiamo bene di che colore sia...
Dello stesso colore di quello degli esaltati tra le forze dell'ordine...
Embbbeeeeeee' e c'è da dillo?
Lasciamo perdere questo discorso, è meglio. :?


Prima che perda completamente le staffe...brifa' di cosa stai parlando?
Non riesco a capire...
Se trovi un motivo per cui quell'assassino avesse dovuto sparare ad altezza d'uomo in quella situazione dillo, in modo che so con chi sto parlando e lascio perdere.
Io ti parlo di un morto ucciso con una pistolata e tu mi rispondi che quelli che stanno facendo casino al foro italico sono pecorame fascista ?
Spiegami..perchè io sono fuori di testa, ma tu sei incomprensibile.

Perdi le staffe quanto e quando ti pare, la cosa non mi riguarda e non ci posso fare niente.
Se non hai capito, rileggiti meglio i miei post, sono chiarissimi.

Sul fatto ho esposto quel poco che sono riuscito a reperire dalle agenzie in rete.

Quello sull'orda di dementi che sta girando per Roma danneggiando e cercando scontri è un altro discorso, disgiunto.

Sono due discorsi distinti, e poi nel mio primo intervento sull'argomento ho parlato subito
di omicidio colposo con attenuanti gravissime, non ricordi?

Quindi la mia posizione è più che chiara.

Punto, vado a magna'.

E non t'avvelenare e non andare fuori di testa, ok? :wink:
Roland
Messaggi: 55237
Iscritto il: 06 giu 2007 11:39
Località: Campi Bisenzio - Firenze -

Messaggioda Roland » 12 nov 2007 02:26

benedetta21 ha scritto:..ma dovete andare a vedere una partita, ma che ve menate? ma che ci sta da menarsi? ma come si fa ad essere cosi' imbecilli? siamo tifosi di due squadre diverse..embè? e allora? e se tifavamo tutti per la stessa squadra era un po' un problema!

... :x che nausea sta gente..


Benedetta...........vorrei invitarti (virtualmente ) a cena .
Importiamo vino,champagne e pata negra
Spediamo il lunedi successivo al ricevimento del pagamento
Emettiamo scontrino fiscale o fattura .

http://www.facebook.com/pages/ENOTECA-B ... 4224421705
tel: 3317841888
Redisasso
Messaggi: 6040
Iscritto il: 06 giu 2007 11:07
Località: Roma
Contatta:

Messaggioda Redisasso » 12 nov 2007 05:14

Ritornato ha scritto:
beluga ha scritto:Il problema è che il tifo organizzato è in mano a dei delinquenti (politicizzati o meno) che, come tali odiano per principio i poliziotti; il delitto commesso da un singolo poliziotto diventa quindi congiura e pretesto per aggredire i nemici odiati.
Ormai in questo Paese il culto dell'illegalità e il rivolgimento di tutti i valori è tale che ogni singolo episodio (ad es. un delitto piuttosto che un altro, quello di Roma e non quello di Perugia) diventa pretesto per tirare fuori la parte peggiore di ognuno.


Esatto. Terribilmente esatto.

Al tutto, aggiungerei gli aizza popolo delle radio locali, che a Roma non sono pochi.

La politica è un pretesto, un modo di farsi "sdoganare" perché fare certe cose solo per il calcio, è veramente da scemi, da qualsiasi angolazione le si vogliano guardare.


quoto tutto.

Comunque la vicenda non è ancora chiara, sembrerebbe comunque trattarsi di un tragico errore compiuto da un agente esperto (non un ragazzino di leva), una fatalità commessa da chi ha solamente svolto il proprio dovere. Comunque, non venisse accertato l'uso legittimo delle armi (cosa tutta da verificare) scatterebbe l'omicidio colposo e quindi fino a 5 anni di carcere. Ribadisco che però la vicenda non è chiara, e mi affido alla giustizia più che alle voces populi.

Resta comunque che quello che abbiamo visto stasera a Roma non si vedeva dai tempi della Seconda Guerra Mondiale, e non posso che elogiare le Forze dell'Ordine per come hanno gestito l'emergenza, con meno oculatezza i morti da piangere sarebbero potuti essere decine o centinaia.

I fatti tragici di oggi restano comunque l'ennesima conferma che la violenza chiama solo altra violenza. E' tremendo constatare come la reazione alla tragedia, invece che un composto cordoglio, sia stata un attentato su vasta scala alla sicurezza nazionale. E vorrei che tutti gli ultras protagonisti degli scontri di oggi siano chiamati terroristi e processati come tali.
A volte ritornano

http://www.unicor.no
le spedizioni saranno effettuate entro tre giorni dal pagamento
Avatar utente
Marco
Messaggi: 5346
Iscritto il: 06 giu 2007 11:21
Località: Castelli Romani

Messaggioda Marco » 12 nov 2007 08:51

Redisasso ha scritto:
Ritornato ha scritto:
beluga ha scritto:Il problema è che il tifo organizzato è in mano a dei delinquenti (politicizzati o meno) che, come tali odiano per principio i poliziotti; il delitto commesso da un singolo poliziotto diventa quindi congiura e pretesto per aggredire i nemici odiati.
Ormai in questo Paese il culto dell'illegalità e il rivolgimento di tutti i valori è tale che ogni singolo episodio (ad es. un delitto piuttosto che un altro, quello di Roma e non quello di Perugia) diventa pretesto per tirare fuori la parte peggiore di ognuno.


Esatto. Terribilmente esatto.

Al tutto, aggiungerei gli aizza popolo delle radio locali, che a Roma non sono pochi.

La politica è un pretesto, un modo di farsi "sdoganare" perché fare certe cose solo per il calcio, è veramente da scemi, da qualsiasi angolazione le si vogliano guardare.


quoto tutto.

Comunque la vicenda non è ancora chiara, sembrerebbe comunque trattarsi di un tragico errore compiuto da un agente esperto (non un ragazzino di leva), una fatalità commessa da chi ha solamente svolto il proprio dovere. Comunque, non venisse accertato l'uso legittimo delle armi (cosa tutta da verificare) scatterebbe l'omicidio colposo e quindi fino a 5 anni di carcere. Ribadisco che però la vicenda non è chiara, e mi affido alla giustizia più che alle voces populi.

Resta comunque che quello che abbiamo visto stasera a Roma non si vedeva dai tempi della Seconda Guerra Mondiale, e non posso che elogiare le Forze dell'Ordine per come hanno gestito l'emergenza, con meno oculatezza i morti da piangere sarebbero potuti essere decine o centinaia.




Tragico errore ?
Un agente spara ed ammazza a sangue freddo un ragazzo di nemmeno trant'anni e ancora parliamo di tragico errore ?
Parliamo piuttosto del nome dell'assassino che ancora non si sa, come mai ?
Perchè della gente normale quando viene soltanto indagata si conoscono le generalità ed invece per gli uomini in divisa che uccidono senza motivo no ?

Le forze dell'ordine ieri sera sono state esemplari ?Non penso.Dovevano intervenire con piu' forza, hanno lasciato fare quello che volevano a pochi deficenti esaltati...
Mentre un assassino ha dormito a casa...
Dudley
Messaggi: 4911
Iscritto il: 06 giu 2007 15:24
Località: Genova

Messaggioda Dudley » 12 nov 2007 10:42

Marco ha scritto:
Redisasso ha scritto:
Ritornato ha scritto:
beluga ha scritto:Il problema è che il tifo organizzato è in mano a dei delinquenti (politicizzati o meno) che, come tali odiano per principio i poliziotti; il delitto commesso da un singolo poliziotto diventa quindi congiura e pretesto per aggredire i nemici odiati.
Ormai in questo Paese il culto dell'illegalità e il rivolgimento di tutti i valori è tale che ogni singolo episodio (ad es. un delitto piuttosto che un altro, quello di Roma e non quello di Perugia) diventa pretesto per tirare fuori la parte peggiore di ognuno.


Esatto. Terribilmente esatto.

Al tutto, aggiungerei gli aizza popolo delle radio locali, che a Roma non sono pochi.

La politica è un pretesto, un modo di farsi "sdoganare" perché fare certe cose solo per il calcio, è veramente da scemi, da qualsiasi angolazione le si vogliano guardare.


quoto tutto.

Comunque la vicenda non è ancora chiara, sembrerebbe comunque trattarsi di un tragico errore compiuto da un agente esperto (non un ragazzino di leva), una fatalità commessa da chi ha solamente svolto il proprio dovere. Comunque, non venisse accertato l'uso legittimo delle armi (cosa tutta da verificare) scatterebbe l'omicidio colposo e quindi fino a 5 anni di carcere. Ribadisco che però la vicenda non è chiara, e mi affido alla giustizia più che alle voces populi.

Resta comunque che quello che abbiamo visto stasera a Roma non si vedeva dai tempi della Seconda Guerra Mondiale, e non posso che elogiare le Forze dell'Ordine per come hanno gestito l'emergenza, con meno oculatezza i morti da piangere sarebbero potuti essere decine o centinaia.




Tragico errore ?
Un agente spara ed ammazza a sangue freddo un ragazzo di nemmeno trant'anni e ancora parliamo di tragico errore ?
Parliamo piuttosto del nome dell'assassino che ancora non si sa, come mai ?
Perchè della gente normale quando viene soltanto indagata si conoscono le generalità ed invece per gli uomini in divisa che uccidono senza motivo no ?

Le forze dell'ordine ieri sera sono state esemplari ?Non penso.Dovevano intervenire con piu' forza, hanno lasciato fare quello che volevano a pochi deficenti esaltati...
Mentre un assassino ha dormito a casa...


Quoto.
Tragica fatalità un cazzo.
Qui un ragazzino si è fatto sei mesi di gabbio per qualcosa che non aveva commesso.
Perchè nessuno se ne è accorto, ma Raciti non si sa chi l'ha fatto fuori.
Oppure, meglio, probabilmente si sa ma non si vuol dire.

E adesso uno spara ad un autogrill.
Ad altezza uomo.
Da una parte all'altra dell'autostrada.
Potevo esserci io, potevamo esserci tutti.
Roberto Dal Ponte
Dudley
Messaggi: 4911
Iscritto il: 06 giu 2007 15:24
Località: Genova

Messaggioda Dudley » 12 nov 2007 10:55

ciro9999 ha scritto:mi avvicino con cautela al mondo del calcio che mi è estraneo e vedo piuttosto agitato.
volevo solo dire che mi accorgo di essere vecchio io, e di conseguenza giovani (e beati) voi.
oltre trenta anni fa un manipolo di coatti agli ordini dell'allora ministro degli interni (poi forse per gli stessi meriti, primo ministro e poi ancora presidente della repubblica ma nel suo luogo d'elezione, il manicomio, ancora mai) ammazzava una ragazza sul lungotevere.
ci stanno pure le foto.
sono passati trenta anni pensate che qualcuno abbia pagato?
Immagine


Bravo Ciro, questa non la ricordavo.
Sono cose da terzo mondo, ma nessuno ci fa caso.
Siamo Campioni del Mondo.
Roberto Dal Ponte
Avatar utente
Aramis
Messaggi: 3883
Iscritto il: 06 giu 2007 15:50

Messaggioda Aramis » 12 nov 2007 10:56

ciro9999 ha scritto:mi avvicino con cautela al mondo del calcio che mi è estraneo e vedo piuttosto agitato.
volevo solo dire che mi accorgo di essere vecchio io, e di conseguenza giovani (e beati) voi.
oltre trenta anni fa un manipolo di coatti agli ordini dell'allora ministro degli interni (poi forse per gli stessi meriti, primo ministro e poi ancora presidente della repubblica ma nel suo luogo d'elezione, il manicomio, ancora mai) ammazzava una ragazza sul lungotevere.
ci stanno pure le foto.
sono passati trenta anni pensate che qualcuno abbia pagato?
Immagine


Giorgiana Masi.
Fai bene ad avvicinarti con cautela.
Quoto Brifazio in tutto e per tutto, e in particolare nella definizione di "pecorame fascista", che coinvolge sia gli "Arditi" delle curve che non vedono l'ora di mettere loro stessi e la nazione tutta a 90° davanti a un dittatore, sia uno dei tanti dementi simil-Rambo della polizia che punta un'arma ad altezza uomo senza ragione e falcia un ragazzo che dorme in macchina salvo poi prepararsi ad invocare la "colpa" per scampare - vedrete - la sacrosanta galera.
"L’appellation d’origine constitue un patrimoine collectif, et ne peut donc pas être la propriété d’opérateurs économiques à titre privatif, contrairement à une marque, par exemple." (INAO, Institut National des Appellations d'Origine)
Avatar utente
melexpere
Messaggi: 1264
Iscritto il: 06 giu 2007 11:19
Località: pianello val tidone
Contatta:

Messaggioda melexpere » 12 nov 2007 10:59

ciro9999 ha scritto:mi avvicino con cautela al mondo del calcio che mi è estraneo e vedo piuttosto agitato.
volevo solo dire che mi accorgo di essere vecchio io, e di conseguenza giovani (e beati) voi.
oltre trenta anni fa un manipolo di coatti agli ordini dell'allora ministro degli interni (poi forse per gli stessi meriti, primo ministro e poi ancora presidente della repubblica ma nel suo luogo d'elezione, il manicomio, ancora mai) ammazzava una ragazza sul lungotevere.
ci stanno pure le foto.
sono passati trenta anni pensate che qualcuno abbia pagato?
Immagine


Giorgiana Masi.
Faccio notare le dichiarazioni di qualche giorno del picconatore, " se il governo vorrà ancora istituire la commissione sui fatti di Genova tornerò a votare per farlo cadere".
Come cantava Dario Fo ... non si sa, non si deve sapere, è stato ammazzato e deve bastare... giustiziaancora una volta non è fatta.
Poi la chiamano democrazia compiuta.
Avatar utente
Marco
Messaggi: 5346
Iscritto il: 06 giu 2007 11:21
Località: Castelli Romani

Messaggioda Marco » 12 nov 2007 11:02

ciro9999 ha scritto:mi avvicino con cautela al mondo del calcio che mi è estraneo e vedo piuttosto agitato.
volevo solo dire che mi accorgo di essere vecchio io, e di conseguenza giovani (e beati) voi.
oltre trenta anni fa un manipolo di coatti agli ordini dell'allora ministro degli interni (poi forse per gli stessi meriti, primo ministro e poi ancora presidente della repubblica ma nel suo luogo d'elezione, il manicomio, ancora mai) ammazzava una ragazza sul lungotevere.
ci stanno pure le foto.
sono passati trenta anni pensate che qualcuno abbia pagato?
Immagine



Bravo Ciro...mai stato tanto d'accordo con te !

Torna a “La piazza dei forumisti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite