il thread pallonaro

Dove discutere, confrontarsi o scherzare sempre in modo civile su argomenti attinenti al mondo del food&wine e non solo.

punky71
Messaggi: 873
Iscritto il: 06 giu 2007 11:10
Località: sorrento

Re: il thread pallonaro

Messaggioda punky71 » 23 mar 2012 13:46

Tex Willer ha scritto:Pessotto buttate de sotto
http://www.tuttosport.com/calcio/serie_ ... o+Pessotto

Disgusto oltre ogni limite. Mio figlio in tribuna Tevere ha visto persone adulte con figli intonare il coretto.


vergognoso .. meglio l'ironia napoletana, pochi giorni dopo il tentato suicidio, ma con il calciatore ormai fuori pericolo, striscione al San PAolo : Pessotto Vola Ancora :P che dire, geniale
nunc est bibendum
Avatar utente
Tex Willer
Messaggi: 7648
Iscritto il: 18 mag 2008 17:52

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Tex Willer » 23 mar 2012 16:48

punky71 ha scritto:
Tex Willer ha scritto:Pessotto buttate de sotto
http://www.tuttosport.com/calcio/serie_ ... o+Pessotto

Disgusto oltre ogni limite. Mio figlio in tribuna Tevere ha visto persone adulte con figli intonare il coretto.


vergognoso .. meglio l'ironia napoletana, pochi giorni dopo il tentato suicidio, ma con il calciatore ormai fuori pericolo, striscione al San PAolo : Pessotto Vola Ancora :P che dire, geniale

Indimenticabile il "Giulietta si na zoccola" a Verona dopo uno striscione che incitava il Vesuvio.. :wink:
Quando ero piccolo i miei genitori hanno cambiato casa una decina di volte,ma io sono sempre riuscito a trovarli.
Woody Allen
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25145
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: il thread pallonaro

Messaggioda tenente Drogo » 23 mar 2012 19:52

.... non ci volevo credere!
che uomo ridicolo :lol: :lol:


JUVENTUS MILAN – A tre giorni dalla sfida di Coppa Italia fra Juventus e Milan valevole per le semifinali di ritorno non si placa la querelle fra le due big circa l’imbattibilità o meno della squadra bianconera. La società di corso Galileo Ferraris si fa forte dell’imbattibilità visto che, al termine dei 120 minuti, tempo regolamentare più i due supplementari, la partita è terminata con il risultato di 2 a 2, parità. Non ci sta però l’amministratore delegato rossonero Adriano Galliani, che preciso, meticoloso ma soprattutto tifoso, ha voluto scrivere una lettera alla Gazzetta dello Sport in cui espone la propria tesi. Il tutto è scaturito dopo aver letto un articolo sempre sulla Rosea in cui si sottolineava il regolamento dell’Uefa che tiene conto del 2 a 2 finale dopo supplementari. Consultandosi con l’avvocato del Milan, Leandro Cantamessa, ha chiamato la sua segretaria per dettargli una lettera da spedire al noto quotidiano meneghino, indirizzata al suo direttore, Andrea Monti. La parte più saliente di quanto scritto è la seguente: «La Regola 7 del Regolamento del Giuoco del Calcio vigente, prevede che «la gara si compone di due periodi di gioco di 45 minuti ciascuno, a meno che una diversa durata sia stata convenuta di comune accordo tra l'arbitro e le due squadre». Tale però non è il caso del nostro, perché, ferma la durata della gara di 90 minuti (più recupero), l'aggiunta dei supplementari è derivata nel caso specifico dal Regolamento della competizione…». In conclusione, quindi, secondo Galliani valgono i 90 minuti di gioco e non i 90 + 30. Una tesi tra l’altro ribadita, oltre che subito dopo il post-partita di Juventus-Milan, anche ieri pomeriggio, in occasione di un evento per MSC Crociere: «Ho scritto una lettera al direttore della Gazzetta per spiegare la mia posizione, ma non dico altro…». Alla questione ha voluto replicare, in maniera estremamente serena, l’amministratore delegato della Juventus, Beppe Marotta. Il dirigente Bianconero fa spallucce poi esprime il punto di vista della società: «In caso di supplementari, va archiviato il risultato finale e non quello parziale del 90'. E francamente mi sembra una cosa anche logica…». Marotta poi spiega che la Juventus, conscia della possibilità di giocarsi i supplementari, ha affrontato gli ultimi minuti dei 90 regolamentari, con la consapevolezza appunto di poter gestire il match nei due tempi da 15 in programma. In caso diverso, invece, avrebbe provato ad attaccare subito per ribaltare il risultato. Ecco quindi esposte le due tesi di Juventus e Milan.
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")

http://fortezza-bastiani.blogspot.com
ZEL WINE
Messaggi: 7266
Iscritto il: 06 giu 2007 16:36

Re: il thread pallonaro

Messaggioda ZEL WINE » 23 mar 2012 19:56

Galliani e' talmente tifoso, talmente pelato, talmente talemente che mi fa tenerezza.
fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa.
Avatar utente
fable_81
Messaggi: 3254
Iscritto il: 15 ott 2008 11:07
Località: Calcinato (BS)

Re: il thread pallonaro

Messaggioda fable_81 » 24 mar 2012 21:09

Una domanda per i tifosi romanisti, ma Luigi Enrico conosce la fase difensiva del giuoco? Onore al Milan che in pratica vince il campionato, peccato perché una buona Roma non e' bastata.
Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma.
https://instagram.com/fable_81/
Avatar utente
brifazio
Messaggi: 8415
Iscritto il: 06 giu 2007 13:20
Località: Roma
Contatta:

Re: il thread pallonaro

Messaggioda brifazio » 24 mar 2012 21:36

Secondo me non è una questione di modulo, solo di giocatori, in difesa stanno messi veramente male.
Da parte mia mi sta bene così, ovviamente, ma che spreco.
Avatar utente
fable_81
Messaggi: 3254
Iscritto il: 15 ott 2008 11:07
Località: Calcinato (BS)

Re: il thread pallonaro

Messaggioda fable_81 » 24 mar 2012 21:42

brifazio ha scritto:Secondo me non è una questione di modulo, solo di giocatori, in difesa stanno messi veramente male.
Da parte mia mi sta bene così, ovviamente, ma che spreco.


Secondo me invece dipende molto dall'atteggiamento, sul secondo goal di Ibra, kjaer non può contrastarlo in quella maniera, visto che ha il fisico per tenerlo.
Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma.
https://instagram.com/fable_81/
Avatar utente
brifazio
Messaggi: 8415
Iscritto il: 06 giu 2007 13:20
Località: Roma
Contatta:

Re: il thread pallonaro

Messaggioda brifazio » 24 mar 2012 22:00

fable_81 ha scritto:
brifazio ha scritto:Secondo me non è una questione di modulo, solo di giocatori, in difesa stanno messi veramente male.
Da parte mia mi sta bene così, ovviamente, ma che spreco.


Secondo me invece dipende molto dall'atteggiamento, sul secondo goal di Ibra, kjaer non può contrastarlo in quella maniera, visto che ha il fisico per tenerlo.
No no barbie2 e joseangel in primis, oggi non c'era, ma pure heinze sono proprio delle seghe, mica è la prima volta.
Con difensori seri il seppur pericoloso e spregiudicato atteggiamento voluto da LE avrebbe fatto raccogliere ben altri frutti, fin dal primo anno.
Non li vedo per niente male per la prossima stagione.

Ah, il Milan lo vedo malissimo per la Coppa, senza scampo, dopo le ultime due partite, prepariamoci all'estinzione in Europa.
Avatar utente
l'oste
Messaggi: 12546
Iscritto il: 06 giu 2007 14:41
Località: campagna

Re: il thread pallonaro

Messaggioda l'oste » 25 mar 2012 00:49

brifazio ha scritto:Ah, il Milan lo vedo malissimo per la Coppa, senza scampo, dopo le ultime due partite, prepariamoci all'estinzione in Europa.


Immagine
Non importa chi sarà l'ultimo a spegnere la luce. E' già buio.


Iir Boon Gesùuu/ ciii/ fuuur/ mini
Avatar utente
fable_81
Messaggi: 3254
Iscritto il: 15 ott 2008 11:07
Località: Calcinato (BS)

Re: il thread pallonaro

Messaggioda fable_81 » 25 mar 2012 08:28

Si e' fatto male Thiago Silva, io vi vedo bene con Messi contro Bonera.
Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma.
https://instagram.com/fable_81/
Avatar utente
Tex Willer
Messaggi: 7648
Iscritto il: 18 mag 2008 17:52

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Tex Willer » 25 mar 2012 16:30

Si può giocare al livello del Milan e poi perdere per un gol di Ibra.
Ma regalare un gol così fa incazzare:manca ancora molta strada per diventare una squadra vera, ma si deve intervenire sulla difesa con acquisti che consentano di non riproporre Kjaer a questi livelli che,al momento,non gli sono consentiti.
Quando ero piccolo i miei genitori hanno cambiato casa una decina di volte,ma io sono sempre riuscito a trovarli.

Woody Allen
Avatar utente
l'oste
Messaggi: 12546
Iscritto il: 06 giu 2007 14:41
Località: campagna

Re: il thread pallonaro

Messaggioda l'oste » 25 mar 2012 17:49

Ogni allenatore ha il proprio credo e attitudine.
C'è l'allenatore di polpacci e polmoni alla Bersellini o alla Conte attuale, ci sono quelli che oltre ai suddetti allenano molto le lavagne (Sacchi, Zeman), poi ce ne sono (stati) pochi che ti insegnano anche a giocare ed accarezzare la palla facendola correre (Liedholm, in parte Guardiola) e ovviamente ci sono quelli che credono di allenare i cervelli (lista lunga).
Mourinho ha deciso che il suo dogma è allenare los huevos, inteso come gli attributi e l'aggressività di un giocatore.
Ci può stare, tanto più a Madrid dove i giocatori sono così bravi e forti tecnicamente che devi per forza inventare qualcosa se vuoi far parlare di te per non venire scavalcato in popolarità. Ripeto, ci può stare, sono scelte.
Ma dire hijo de puta all'arbitro che pur ti ha graziato di un paio di rigori molto dubbi e farlo insieme ad un paio di suoi giocatori e collaboratori, secondo me ha sempre a che fare con los cojones, ma in senso molto più definitivo e specifico.
Ecco Mourinho potrà vincere anche la Champions con diciotto squadre diverse ma alla fine verrà ricordato per questo perchè alla lunga -a volte alla lunghissima- anche il calcio è gentiluomo.
Non importa chi sarà l'ultimo a spegnere la luce. E' già buio.


Iir Boon Gesùuu/ ciii/ fuuur/ mini
Avatar utente
fable_81
Messaggi: 3254
Iscritto il: 15 ott 2008 11:07
Località: Calcinato (BS)

Re: il thread pallonaro

Messaggioda fable_81 » 25 mar 2012 19:12

Per i tifosi interisti ci si prepara alla doppietta odierna, dopo la bella vittoria nella champions dei giovani contro l'Ajax, stasera ci si prepara a violare lo Juventus Stadium, come dice Ranieri la Juve ha paura di vincere :mrgreen: .
Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma.
https://instagram.com/fable_81/
Avatar utente
fable_81
Messaggi: 3254
Iscritto il: 15 ott 2008 11:07
Località: Calcinato (BS)

Re: il thread pallonaro

Messaggioda fable_81 » 25 mar 2012 19:16

l'oste ha scritto:Ogni allenatore ha il proprio credo e attitudine.
C'è l'allenatore di polpacci e polmoni alla Bersellini o alla Conte attuale, ci sono quelli che oltre ai suddetti allenano molto le lavagne (Sacchi, Zeman), poi ce ne sono (stati) pochi che ti insegnano anche a giocare ed accarezzare la palla facendola correre (Liedholm, in parte Guardiola) e ovviamente ci sono quelli che credono di allenare i cervelli (lista lunga).
Mourinho ha deciso che il suo dogma è allenare los huevos, inteso come gli attributi e l'aggressività di un giocatore.
Ci può stare, tanto più a Madrid dove i giocatori sono così bravi e forti tecnicamente che devi per forza inventare qualcosa se vuoi far parlare di te per non venire scavalcato in popolarità. Ripeto, ci può stare, sono scelte.
Ma dire hijo de puta all'arbitro che pur ti ha graziato di un paio di rigori molto dubbi e farlo insieme ad un paio di suoi giocatori e collaboratori, secondo me ha sempre a che fare con los cojones, ma in senso molto più definitivo e specifico.
Ecco Mourinho potrà vincere anche la Champions con diciotto squadre diverse ma alla fine verrà ricordato per questo perchè alla lunga -a volte alla lunghissima- anche il calcio è gentiluomo.


Oste secondo me la cosa veramente scandalosa è che non sia stato squalificato Sergio Ramos, che durante la partita era stato espulso per doppia ammonizione, sul resto purtroppo credo che molti giocatori nè dicano di cotte e di crude al povero all'arbitro.
Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma.
https://instagram.com/fable_81/
Avatar utente
Marco
Messaggi: 5269
Iscritto il: 06 giu 2007 11:21
Località: Castelli Romani

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Marco » 25 mar 2012 19:26

l'oste ha scritto:
Ma dire hijo de puta all'arbitro che pur ti ha graziato di un paio di rigori molto dubbi e farlo insieme ad un paio di suoi giocatori e collaboratori, secondo me ha sempre a che fare con los cojones, ma in senso molto più definitivo e specifico.
Ecco Mourinho potrà vincere anche la Champions con diciotto squadre diverse ma alla fine verrà ricordato per questo perchè alla lunga -a volte alla lunghissima- anche il calcio è gentiluomo.


...ho visto di peggio.
Avatar utente
l'oste
Messaggi: 12546
Iscritto il: 06 giu 2007 14:41
Località: campagna

Re: il thread pallonaro

Messaggioda l'oste » 25 mar 2012 20:01

Non ho mai sentito dire "figlio di puttana" ad un arbitro da Liedholm, Zoff, Trapattoni, Sacchi, Ranieri, Guidolin, Guardiola, Montella, solo per fare qualche nome presente e passato.
Che sul campo se ne sentano di tutti i colori non può essere un'attenuante al comportamento inqualificabile dell'arrogante "allenatore" portoghese dato che l'allenatore da leader qual è, dovrebbe dare anche l'esempio invece di fomentare.
Si è giustamente tanto critici contro gli ultras, gli striscioni beceri e la violenza, ma si dovrebbe condannnare pesantemente un comportamento simile che serve solo ad attizzare gli animi.
Anche tutti i media spagnoli sono estremamente netti nei suoi confronti.
Mourinho resta un bullo sbruffone, non importa quanto i suoi giocatori vincano e il suo palmares si arricchisca.
A livello umano e sportivo resta un perdente.
Non importa chi sarà l'ultimo a spegnere la luce. E' già buio.


Iir Boon Gesùuu/ ciii/ fuuur/ mini
euganeus
Messaggi: 128
Iscritto il: 19 mar 2009 13:10

Re: il thread pallonaro

Messaggioda euganeus » 25 mar 2012 20:57

l'oste ha scritto:Ogni allenatore ha il proprio credo e attitudine.
C'è l'allenatore di polpacci e polmoni alla Bersellini o alla Conte attuale, ci sono quelli che oltre ai suddetti allenano molto le lavagne (Sacchi, Zeman), poi ce ne sono (stati) pochi che ti insegnano anche a giocare ed accarezzare la palla facendola correre (Liedholm, in parte Guardiola) e ovviamente ci sono quelli che credono di allenare i cervelli (lista lunga).
Mourinho ha deciso che il suo dogma è allenare los huevos, inteso come gli attributi e l'aggressività di un giocatore.
Ci può stare, tanto più a Madrid dove i giocatori sono così bravi e forti tecnicamente che devi per forza inventare qualcosa se vuoi far parlare di te per non venire scavalcato in popolarità. Ripeto, ci può stare, sono scelte.
Ma dire hijo de puta all'arbitro che pur ti ha graziato di un paio di rigori molto dubbi e farlo insieme ad un paio di suoi giocatori e collaboratori, secondo me ha sempre a che fare con los cojones, ma in senso molto più definitivo e specifico.
Ecco Mourinho potrà vincere anche la Champions con diciotto squadre diverse ma alla fine verrà ricordato per questo perchè alla lunga -a volte alla lunghissima- anche il calcio è gentiluomo.


Gentile Oste, concordo su tutto parola per parola. Tranne le ultime due righe. Diego Maradona sguazzava in piscina con fior di camorristi (per tacer del resto), ma oggi lo ricordiamo per lo straordinario fuoriclasse che fu. Se dalla storia del calcio dovessimo cancellare tutti i maleducati io credo che rimarrebbe ben poco da ricordare.Giusto o sbagliato che sia alla fine invece si ricordano solo i risultati....
A Milano ci sono due grandi squadre : l' Inter e la primavera dell' Inter.
Peppino Prisco
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8680
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: il thread pallonaro

Messaggioda arnaldo » 25 mar 2012 22:08

Branca a Moratti "presidente..allora ci servono 2 difensori nuovi, 3 centrocampisti nuovi e 2 se non 3 attaccanti nuovi.Prepari almeno 300 milioni di euro.....
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
Avatar utente
fable_81
Messaggi: 3254
Iscritto il: 15 ott 2008 11:07
Località: Calcinato (BS)

Re: il thread pallonaro

Messaggioda fable_81 » 25 mar 2012 22:22

Grazie Alex campione da 10+.

P.s. Sono sempre 29 8)
Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma.
https://instagram.com/fable_81/
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8680
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: il thread pallonaro

Messaggioda arnaldo » 25 mar 2012 22:40

Certo che un giocatore scadente come Forlan non l'avevo mai visto...ma dove cavolo siamo andati a prenderlo??????
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
ZEL WINE
Messaggi: 7266
Iscritto il: 06 giu 2007 16:36

Re: il thread pallonaro

Messaggioda ZEL WINE » 25 mar 2012 22:41

Capitano qualche mezz'ora in più e forse questa vittoria avrebbe avuto un valore superiore, rimane lampante la differenza tra un grande campione e dei buoni ottimi giocatori: vedi Vucinic, matri...
fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa.
Avatar utente
fable_81
Messaggi: 3254
Iscritto il: 15 ott 2008 11:07
Località: Calcinato (BS)

Re: il thread pallonaro

Messaggioda fable_81 » 25 mar 2012 22:45

ZEL WINE ha scritto:Capitano qualche mezz'ora in più e forse questa vittoria avrebbe avuto un valore superiore, rimane lampante la differenza tra un grande campione e dei buoni ottimi giocatori: vedi Vucinic, matri...


Sottoscrivo sulla pietra.

Comunque grazie al cantante che ha mantenuto Stankovic fino alle fine e tolto Obi che correva come un dannato.
Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma.
https://instagram.com/fable_81/
ZEL WINE
Messaggi: 7266
Iscritto il: 06 giu 2007 16:36

Re: il thread pallonaro

Messaggioda ZEL WINE » 25 mar 2012 22:49

fable_81 ha scritto:
ZEL WINE ha scritto:Capitano qualche mezz'ora in più e forse questa vittoria avrebbe avuto un valore superiore, rimane lampante la differenza tra un grande campione e dei buoni ottimi giocatori: vedi Vucinic, matri...


Sottoscrivo sulla pietra.

Comunque grazie al cantante che ha mantenuto Stankovic fino alle fine e tolto Obi che correva come un dannato.


Anche furlan non mi e' parso lo stesso dei mondiali .... :mrgreen:
fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa.
LibeDeOro
Messaggi: 2702
Iscritto il: 06 giu 2007 21:53
Località: Perugia

Re: il thread pallonaro

Messaggioda LibeDeOro » 26 mar 2012 08:52

Era ora che tornassimo a fare 3 punti anche con le provinciali... :lol: :lol:

Buona Inter nel primo tempo, che ci ha messo in difficoltà sui calci piazzati e soprattutto su nostri errori in fase di disimpegno per un buon pressing portato nella trequarti bianconera. Un primo tempo che poteva finire con uno/due gol per parte.
Secondo tempo senza storia; c'era il rischio di una seconda manita consecutiva.
Bella prova di carattere della squadra, ieri sera come a Firenze. Sotto pressione per un risultato che doveva venire per forza, tutti hanno dimostrato attributi, bel gioco e una buona atleticità. Il Milan probabilmente non si prende più e peccato per i due recuperi buttati al vento, ma la stagione è più che positiva e salvo un tracollo verticale, quantomeno il terzo posto dovrebbe essere nostro.

La storia sul campo non si cancella coi tribunali. Oggi come ieri, vince il migliore, ed è spesso stato bianconero.

Onore agli sportivoni interisti del forum; quei 2 o 3 tanto logorroici in tempo di vittorie quanto pavidamente rintanati negli anni tristi. Classico modo di fare dei perdenti nati.
"I vincenti trovano sempre una strada i perdenti trovano sempre una scusa" JFK.
Avatar utente
Marco
Messaggi: 5269
Iscritto il: 06 giu 2007 11:21
Località: Castelli Romani

Re: il thread pallonaro

Messaggioda Marco » 26 mar 2012 09:50

l'oste ha scritto:Non ho mai sentito dire "figlio di puttana" ad un arbitro da Liedholm, Zoff, Trapattoni, Sacchi, Ranieri, Guidolin, Guardiola, Montella, solo per fare qualche nome presente e passato.
Che sul campo se ne sentano di tutti i colori non può essere un'attenuante al comportamento inqualificabile dell'arrogante "allenatore" portoghese dato che l'allenatore da leader qual è, dovrebbe dare anche l'esempio invece di fomentare.
Si è giustamente tanto critici contro gli ultras, gli striscioni beceri e la violenza, ma si dovrebbe condannnare pesantemente un comportamento simile che serve solo ad attizzare gli animi.
Anche tutti i media spagnoli sono estremamente netti nei suoi confronti.
Mourinho resta un bullo sbruffone, non importa quanto i suoi giocatori vincano e il suo palmares si arricchisca.
A livello umano e sportivo resta un perdente.


Vero tutto, ma questi discorsi bisogna farli sempre.
Come quando si incolpano tifosi di una squadra, rei di un fattaccio, per poi dimenticarsi nelle giornate successive di incolparne altri, per fatti simili o peggiori.
Come quando si "sgridano" calciatori di alcune squadre, per parole o omissioni, per poi dimenticarsi nelle giornate successive di "sgridarne" altri, rei anch'essi.
Come quando....

Insomma o si allarga la lente o si capisce che alcuni sbagli, errori, figuracce si criticano piu' "volentieri"...

Torna a “La piazza dei forumisti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti