Io sono Giorgia

Dove discutere, confrontarsi o scherzare sempre in modo civile su argomenti attinenti al mondo del food&wine e non solo.

Avatar utente
l'oste
Messaggi: 12826
Iscritto il: 06 giu 2007 14:41
Località: campagna

Io sono Giorgia

Messaggioda l'oste » 09 dic 2019 18:41

Vista la crescita nei sondaggi di FdI sopra il 10%, si suppone che il merito sia soprattutto della pasionaria de noantri, ex ministro per la gioventù nel governo berlusconiano, riciclata invece oggi come novitá politica ma con il vecchio simbolo storico della destra italiana ben in vista.
Interessanti le provenienze dei finanziamenti al partito di Giorgia, dalla lobby delle armi (Fiocchi, produttore di munizioni è in fondo un eletto con FdI), dai "cacciatori veneti" (!), da Big Tobacco e altri ancora, soprattutto dal giro dei palazzinari romani.
Il nuovo che avanza.
Non importa chi sarà l'ultimo a spegnere la luce. E' già buio.


Iir Boon Gesùuu/ ciii/ fuuur/ mini
Avatar utente
Tex Willer
Messaggi: 7901
Iscritto il: 18 mag 2008 17:52

Re: Io sono Giorgia

Messaggioda Tex Willer » 09 dic 2019 19:57

l'oste ha scritto:Vista la crescita nei sondaggi di FdI sopra il 10%, si suppone che il merito sia soprattutto della pasionaria de noantri, ex ministro per la gioventù nel governo berlusconiano, riciclata invece oggi come novitá politica ma con il vecchio simbolo storico della destra italiana ben in vista.
Interessanti le provenienze dei finanziamenti al partito di Giorgia, dalla lobby delle armi (Fiocchi, produttore di munizioni è in fondo un eletto con FdI), dai "cacciatori veneti" (!), da Big Tobacco e altri ancora, soprattutto dal giro dei palazzinari romani.
Il nuovo che avanza.

A mio avviso piu'pericolosa di Salvini. La sua crescita e' continua, inquietante.
Se qualcosa è gratis, il prodotto sei tu
Avatar utente
Marco
Messaggi: 5360
Iscritto il: 06 giu 2007 11:21
Località: Castelli Romani

Re: Io sono Giorgia

Messaggioda Marco » 10 dic 2019 10:07

Non mi fido dei sondaggi...ma se bastano a far rosicare taluni elementi...speriamo che continuino e che poi vengano confermati.

Riciclata, finanziatori illeciti, pasionaria de noantri, popolana e tanto altro.
Tutte medaglie al valore.
Piacerebbe poi sapere a cosa guardano gli intellllliggggenti di sinistra. Specialmente quella chic.
Bello criticare tutto e sempre e non esporsi mai.
Tipico di alcuni "elementi".
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 9566
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Io sono Giorgia

Messaggioda zampaflex » 10 dic 2019 12:01

Più vado avanti a leggere l'eccellente M di Scurati e più le analogie con questa epoca infelice vengono a galla. Manco fosse la celebrazione del centennale.

La voglia di uomo forte certificata dal Censis, figlia del rancore dell'italiano medio verso se stesso per la propria incapacità di sentire il bene comune e pianificare il proprio futuro, genitrice di una totale sfiducia verso il prossimo, è la riedizione della ripulsa di un secolo fa verso i moti socialisti regolari vincitori di regolari elezioni, la reazione della Reazione. L'animo conservatore, stretto attorno alla ROBA come il personaggio di Verga, sa solo chiudersi al progresso.

E cosa propongono il Truce e la Giorgetta nostra?

Esattamente la stessa cosa. Chiudiamo le frontiere, chiudiamo gli occhi, chiudiamo i nostri cuori oramai di pietra.
Attacchiamoci come mitili ignoti allo scoglio del quartierino, che al confronto Ricucci era un gigante del pensiero.
Fedeli alla lira ma la lira non c'è (semi cit.).

Tristezza e disgusto non a Las Vegas, ma a Tor Pignattara (semi cit. anche qui).

Mi farò pesce per nuotare in un mare pulito, lontano da questi miasmi.
Magari sardina.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
beluga
Messaggi: 9152
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: Io sono Giorgia

Messaggioda beluga » 10 dic 2019 12:04

Tex Willer ha scritto:
l'oste ha scritto:Vista la crescita nei sondaggi di FdI sopra il 10%, si suppone che il merito sia soprattutto della pasionaria de noantri, ex ministro per la gioventù nel governo berlusconiano, riciclata invece oggi come novitá politica ma con il vecchio simbolo storico della destra italiana ben in vista.
Interessanti le provenienze dei finanziamenti al partito di Giorgia, dalla lobby delle armi (Fiocchi, produttore di munizioni è in fondo un eletto con FdI), dai "cacciatori veneti" (!), da Big Tobacco e altri ancora, soprattutto dal giro dei palazzinari romani.
Il nuovo che avanza.

A mio avviso piu'pericolosa di Salvini. La sua crescita e' continua, inquietante.

Ma no, basta con queste personalizzazioni di questi piccoli personaggi.
C’è un bacino di estrema destra che confluiva prima nel MSI poi in AN.
Sono stati riciclati, assorbiti e cannibalizzati da Berlusconi.
Ma chiaramente sono i postfascisti che in Italia continueranno ad esistere.
Se continuerà a sgonfiarsi l’ondata razzistoide salviniana cresceranno ancora un po’ sino a raggiungere la loro soglia massima.
Per metà siamo un Paese a destra. In certi periodi il populismo legato a crisi sociali ed economiche gonfia i loro voti. Poi governano e fanno disastri a causa della mancanza di cultura istituzionale, di grandi collusioni con la delinquenza e con la corruzione (qui potrebbe intervenire harmattan dicendo che i sinistri sono uguali, ma chiaramente non è vero, sono fortemente carenti ma hanno sicuramente un maggiore senso della cosa pubblica).
Ad es. a Roma la giunta Alemanno ha prodotto mafia capitale. Alla regione Lazio Storace voragini nei conti e Polverini è crollata sotto il peso di Batman.
Me ne importo
bpdino
Messaggi: 1993
Iscritto il: 06 giu 2007 11:04
Località: Roma

Re: Io sono Giorgia

Messaggioda bpdino » 10 dic 2019 12:44

zampaflex ha scritto:Fedeli alla lira ma la lira non c'è (semi cit.).


A proposito, certo il buon Giovanni Lindo ne ha fatte di capovolte :roll:
Bernardo
e-mail: [email protected]
Utente "vecchio" Forum dal 20.Feb.2003
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 9566
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Io sono Giorgia

Messaggioda zampaflex » 10 dic 2019 12:55

bpdino ha scritto:
zampaflex ha scritto:Fedeli alla lira ma la lira non c'è (semi cit.).


A proposito, certo il buon Giovanni Lindo ne ha fatte di capovolte :roll:


Tremende.
Buffo, un mio collega l'ha pure conosciuto, qualche anno fa, in era mistica.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
l'oste
Messaggi: 12826
Iscritto il: 06 giu 2007 14:41
Località: campagna

Re: Io sono Giorgia

Messaggioda l'oste » 10 dic 2019 15:19

beluga ha scritto:
Tex Willer ha scritto:
l'oste ha scritto:Vista la crescita nei sondaggi di FdI sopra il 10%, si suppone che il merito sia soprattutto della pasionaria de noantri, ex ministro per la gioventù nel governo berlusconiano, riciclata invece oggi come novitá politica ma con il vecchio simbolo storico della destra italiana ben in vista.
Interessanti le provenienze dei finanziamenti al partito di Giorgia, dalla lobby delle armi (Fiocchi, produttore di munizioni è in fondo un eletto con FdI), dai "cacciatori veneti" (!), da Big Tobacco e altri ancora, soprattutto dal giro dei palazzinari romani.
Il nuovo che avanza.

A mio avviso piu'pericolosa di Salvini. La sua crescita e' continua, inquietante.

Ma no, basta con queste personalizzazioni di questi piccoli personaggi.
C’è un bacino di estrema destra che confluiva prima nel MSI poi in AN.
Sono stati riciclati, assorbiti e cannibalizzati da Berlusconi.
Ma chiaramente sono i postfascisti che in Italia continueranno ad esistere.
Se continuerà a sgonfiarsi l’ondata razzistoide salviniana cresceranno ancora un po’ sino a raggiungere la loro soglia massima.
Per metà siamo un Paese a destra. In certi periodi il populismo legato a crisi sociali ed economiche gonfia i loro voti. Poi governano e fanno disastri a causa della mancanza di cultura istituzionale, di grandi collusioni con la delinquenza e con la corruzione (qui potrebbe intervenire harmattan dicendo che i sinistri sono uguali, ma chiaramente non è vero, sono fortemente carenti ma hanno sicuramente un maggiore senso della cosa pubblica).
Ad es. a Roma la giunta Alemanno ha prodotto mafia capitale. Alla regione Lazio Storace voragini nei conti e Polverini è crollata sotto il peso di Batman.

Concordo, l'esempio su Roma è perfetto per qualificare la buffonaggine istituzionale politica e sociale della destrazza romana, ovvero tanti proclami, tante volte la parola "popolo" nei comizi e poi invece quando hanno governato nella pratica hanno pensato solo al proprio utile, con aiuti al parente, sdoganamento di mafie varie.
Dove sono finiti Storace, Alemanno e gli altri statisti?
Del resto questi destroidi sono perfettamente rappresentati anche sul forum dagli ultras bufalari che con le elezioni sperano solo di vincere qualcosa di personale per sfottere il "nemico".
Non importa chi sarà l'ultimo a spegnere la luce. E' già buio.


Iir Boon Gesùuu/ ciii/ fuuur/ mini
Avatar utente
harmattan
Messaggi: 5683
Iscritto il: 13 apr 2008 13:56
Località: Roma San Giovanni

Re: Io sono Giorgia

Messaggioda harmattan » 10 dic 2019 23:37

beluga ha scritto:...(qui potrebbe intervenire harmattan dicendo che i sinistri sono uguali, ma chiaramente non è vero, sono fortemente carenti ma hanno sicuramente un maggiore senso della cosa pubblica).....


Per la mia esperienza personale è chiaramente vero. Anzi, egoisticamente parlando devo ringraziare un sinistro personaggio per avermi fatto dei favori.
Avatar utente
beluga
Messaggi: 9152
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: Io sono Giorgia

Messaggioda beluga » 11 dic 2019 00:08

harmattan ha scritto:
beluga ha scritto:...(qui potrebbe intervenire harmattan dicendo che i sinistri sono uguali, ma chiaramente non è vero, sono fortemente carenti ma hanno sicuramente un maggiore senso della cosa pubblica).....


Per la mia esperienza personale è chiaramente vero. Anzi, egoisticamente parlando devo ringraziare un sinistro personaggio per avermi fatto dei favori.

Dire che giunte di destra e giunte di sinistra sono uguali non è qualunquismo è coglionismo fascistizzante.
Non ti preoccupare se ti offendo arriverà presto il tenente a proteggerti.
Me ne importo
Avatar utente
tenente Drogo 2
Messaggi: 983
Iscritto il: 24 nov 2017 18:03

Re: Io sono Giorgia

Messaggioda tenente Drogo 2 » 11 dic 2019 00:33

zampaflex ha scritto:Più vado avanti a leggere l'eccellente M di Scurati e più le analogie con questa epoca infelice vengono a galla. Manco fosse la celebrazione del centennale.

La voglia di uomo forte certificata dal Censis, figlia del rancore dell'italiano medio verso se stesso per la propria incapacità di sentire il bene comune e pianificare il proprio futuro, genitrice di una totale sfiducia verso il prossimo, è la riedizione della ripulsa di un secolo fa verso i moti socialisti regolari vincitori di regolari elezioni, la reazione della Reazione. L'animo conservatore, stretto attorno alla ROBA come il personaggio di Verga, sa solo chiudersi al progresso.

E cosa propongono il Truce e la Giorgetta nostra?

Esattamente la stessa cosa. Chiudiamo le frontiere, chiudiamo gli occhi, chiudiamo i nostri cuori oramai di pietra.
Attacchiamoci come mitili ignoti allo scoglio del quartierino, che al confronto Ricucci era un gigante del pensiero.
Fedeli alla lira ma la lira non c'è (semi cit.).

Tristezza e disgusto non a Las Vegas, ma a Tor Pignattara (semi cit. anche qui).

Mi farò pesce per nuotare in un mare pulito, lontano da questi miasmi.
Magari sardina.



tutto giusto, ma guarda che Tor Pignattara, o Tor Pigna, è uno dei quartieri più interessanti e vivaci della città
pieno di stranieri, soprattutto bengalesi e pakistani e di botteghe, fast food e ristorantini etnici
per niente infighettato, autentico, un esempio di convivenza
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")
Avatar utente
Tex Willer
Messaggi: 7901
Iscritto il: 18 mag 2008 17:52

Re: Io sono Giorgia

Messaggioda Tex Willer » 11 dic 2019 10:49

La Meloni si definisce sovranista senza rendersi conto che una cosa e' dire America first ed un altra dire Italia . Senza Ue ed euro saremmo fritti, vedasi quello che accade in Gran Bretagna dove la Brexit ha portato e portera' recessione in un Paese che negli ultimi 10 anni e' cresciuto in media del 2% ogni anno a differenza nostra che quando cresciamo lo facciamo in ragione di uno 0, .
Una Italexit significherebbe per noi la fine dei giochi ed a farne le spese sarebbero in primis i beoti che la seguono.
Se qualcosa è gratis, il prodotto sei tu
Avatar utente
harmattan
Messaggi: 5683
Iscritto il: 13 apr 2008 13:56
Località: Roma San Giovanni

Re: Io sono Giorgia

Messaggioda harmattan » 11 dic 2019 11:02

beluga ha scritto:Dire che giunte di destra e giunte di sinistra sono uguali non è qualunquismo è coglionismo fascistizzante.
Non ti preoccupare se ti offendo arriverà presto il tenente a proteggerti.


Non mi offendo perchè capisco benissimo il lavaggio del cervello subito. Purtroppo se non ha mai frequentato i palazzi della politica è difficile comprendere che i meccanismi clientelari non hanno colore, e fare differenze, nella sostanza, come fai tu è solo mancanza di obiettività.
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 9566
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Io sono Giorgia

Messaggioda zampaflex » 11 dic 2019 11:06

tenente Drogo 2 ha scritto:
zampaflex ha scritto:Più vado avanti a leggere l'eccellente M di Scurati e più le analogie con questa epoca infelice vengono a galla. Manco fosse la celebrazione del centennale.

La voglia di uomo forte certificata dal Censis, figlia del rancore dell'italiano medio verso se stesso per la propria incapacità di sentire il bene comune e pianificare il proprio futuro, genitrice di una totale sfiducia verso il prossimo, è la riedizione della ripulsa di un secolo fa verso i moti socialisti regolari vincitori di regolari elezioni, la reazione della Reazione. L'animo conservatore, stretto attorno alla ROBA come il personaggio di Verga, sa solo chiudersi al progresso.

E cosa propongono il Truce e la Giorgetta nostra?

Esattamente la stessa cosa. Chiudiamo le frontiere, chiudiamo gli occhi, chiudiamo i nostri cuori oramai di pietra.
Attacchiamoci come mitili ignoti allo scoglio del quartierino, che al confronto Ricucci era un gigante del pensiero.
Fedeli alla lira ma la lira non c'è (semi cit.).

Tristezza e disgusto non a Las Vegas, ma a Tor Pignattara (semi cit. anche qui).

Mi farò pesce per nuotare in un mare pulito, lontano da questi miasmi.
Magari sardina.



tutto giusto, ma guarda che Tor Pignattara, o Tor Pigna, è uno dei quartieri più interessanti e vivaci della città
pieno di stranieri, soprattutto bengalesi e pakistani e di botteghe, fast food e ristorantini etnici
per niente infighettato, autentico, un esempio di convivenza


Ho fatto un nome a caso, si vede che non sono romano :mrgreen:
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
beluga
Messaggi: 9152
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: Io sono Giorgia

Messaggioda beluga » 11 dic 2019 12:58

harmattan ha scritto:
beluga ha scritto:Dire che giunte di destra e giunte di sinistra sono uguali non è qualunquismo è coglionismo fascistizzante.
Non ti preoccupare se ti offendo arriverà presto il tenente a proteggerti.


Non mi offendo perchè capisco benissimo il lavaggio del cervello subito. Purtroppo se non ha mai frequentato i palazzi della politica è difficile comprendere che i meccanismi clientelari non hanno colore, e fare differenze, nella sostanza, come fai tu è solo mancanza di obiettività.

Ti meriteristi i Meloni e i Salvini, ma i piccolo borghesi possono fregarsi delle politiche becere che attuerebbero, mica sei un immigrato o uno che ha bisogno del welfare per arrivare a fine giornata.
Tu sei obiettivo (col culo degli altri).
Me ne importo
Timoteo
Messaggi: 2673
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: Io sono Giorgia

Messaggioda Timoteo » 11 dic 2019 16:57

Avevo capito che l'oste stesse attraversando un passaggio di genere.
Avatar utente
l'oste
Messaggi: 12826
Iscritto il: 06 giu 2007 14:41
Località: campagna

Re: Io sono Giorgia

Messaggioda l'oste » 11 dic 2019 17:04

Timoteo ha scritto:Avevo capito che l'oste stesse attraversando un passaggio di genere.

Anche stimando molto il genere femminile se proprio dovessi sceglierei altra qualità intellettuale.
Non importa chi sarà l'ultimo a spegnere la luce. E' già buio.


Iir Boon Gesùuu/ ciii/ fuuur/ mini
Avatar utente
beluga
Messaggi: 9152
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: Io sono Giorgia

Messaggioda beluga » 11 dic 2019 17:16

l'oste ha scritto:
Timoteo ha scritto:Avevo capito che l'oste stesse attraversando un passaggio di genere.

Anche stimando molto il genere femminile se proprio dovessi sceglierei altra qualità intellettuale.

Già che ci sei scegli anche un corpo da bella gnocca
Me ne importo
Timoteo
Messaggi: 2673
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: Io sono Giorgia

Messaggioda Timoteo » 11 dic 2019 17:44

beluga ha scritto:
l'oste ha scritto:
Timoteo ha scritto:Avevo capito che l'oste stesse attraversando un passaggio di genere.

Anche stimando molto il genere femminile se proprio dovessi sceglierei altra qualità intellettuale.

Già che ci sei scegli anche un corpo da bella gnocca


Io avrei scelto di non leggere lo storico cojone residente, ma lo citano.
E risale a galla, naturalmente.
Avatar utente
tenente Drogo 2
Messaggi: 983
Iscritto il: 24 nov 2017 18:03

Re: Io sono Giorgia

Messaggioda tenente Drogo 2 » 11 dic 2019 21:45

che sfizio, ho un hater
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")
maxb
Messaggi: 760
Iscritto il: 15 nov 2012 09:49
Località: cocquio trevisago (va)

Re: Io sono Giorgia

Messaggioda maxb » 12 dic 2019 11:40

beh ma alla fine sta meloni ha anche dei difetti...
Se vuoi descrivere ciò che è vero, lascia l'eleganza al sarto.
Avatar utente
l'oste
Messaggi: 12826
Iscritto il: 06 giu 2007 14:41
Località: campagna

Re: Io sono Giorgia

Messaggioda l'oste » 18 dic 2019 23:37

«Con riferimento ai manifesti elettorali del movimento politico “Fratelli d’Italia” che indebitamente recano l’effige di nostro padre e la dicitura “Borsellino vive” — sostengono i figli Manfredi, Lucia e Fiammetta Borsellino— oltre a dissociarci decisamente da questa improvvida iniziativa diffidiamo pubblicamente i responsabili del partito politico dall’utilizzare in qualsiasi forma e modo l’immagine e il nome di Paolo Borsellino»

Sciacalli d'Italia?
Non importa chi sarà l'ultimo a spegnere la luce. E' già buio.


Iir Boon Gesùuu/ ciii/ fuuur/ mini
Avatar utente
beluga
Messaggi: 9152
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: Io sono Giorgia

Messaggioda beluga » 19 dic 2019 01:33

l'oste ha scritto:«Con riferimento ai manifesti elettorali del movimento politico “Fratelli d’Italia” che indebitamente recano l’effige di nostro padre e la dicitura “Borsellino vive” — sostengono i figli Manfredi, Lucia e Fiammetta Borsellino— oltre a dissociarci decisamente da questa improvvida iniziativa diffidiamo pubblicamente i responsabili del partito politico dall’utilizzare in qualsiasi forma e modo l’immagine e il nome di Paolo Borsellino»

Sciacalli d'Italia?

Non è che parlando troppo spesso dei Cugini di campagna ne autenticate l’esistenza?
Lasciateli crescere nella cultura batterica nel fascismo nostrano. Arriveranno ad un cero punto poi gli anticorpi sociali produrranno qualche penicillina naturale per farli regredire.
Me ne importo
maxb
Messaggi: 760
Iscritto il: 15 nov 2012 09:49
Località: cocquio trevisago (va)

Re: Io sono Giorgia

Messaggioda maxb » 19 dic 2019 10:35

leggevo ieri su internet di tutte i post di minacce di morte o tutti gli "impiccati troia" che si sta beccando la meloni. la gente gli deve volere proprio un gran bene...
Se vuoi descrivere ciò che è vero, lascia l'eleganza al sarto.
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 20287
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: Io sono Giorgia

Messaggioda pippuz » 19 dic 2019 10:57

Tex Willer ha scritto:La Meloni si definisce sovranista senza rendersi conto che una cosa e' dire America first ed un altra dire Italia . Senza Ue ed euro saremmo fritti, vedasi quello che accade in Gran Bretagna dove la Brexit ha portato e portera' recessione in un Paese che negli ultimi 10 anni e' cresciuto in media del 2% ogni anno a differenza nostra che quando cresciamo lo facciamo in ragione di uno 0, .
Una Italexit significherebbe per noi la fine dei giochi ed a farne le spese sarebbero in primis i beoti che la seguono.

Di questa cosa della Gran Bretagna ne riparliamo tra qualche anno.
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine

Torna a “La piazza dei forumisti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite