Parliamo di Cinema

Dove discutere, confrontarsi o scherzare sempre in modo civile su argomenti attinenti al mondo del food&wine e non solo.

Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7988
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Parliamo di Cinema

Messaggioda zampaflex » 04 dic 2019 11:33

tenente Drogo 2 ha scritto:"J'accuse", ovvero in Italia "L'ufficiale e la spia", che è il titolo del romanzo da cui è tratto

italiani troppo ignoranti per capire al volo il titolo originale o fedeltà al romanziere?

in tutti i casi un film semplicemente perfetto


Questo me lo DEVO vedere.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Timoteo
Messaggi: 2365
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: Parliamo di Cinema

Messaggioda Timoteo » 28 dic 2019 18:17

pinocchio.
inutile.
Avatar utente
gianni femminella
Messaggi: 2218
Iscritto il: 26 nov 2010 14:43
Località: Castiglione della Pescaia - Finale Emilia

Re: Parliamo di Cinema

Messaggioda gianni femminella » 28 dic 2019 20:14

Timoteo ha scritto:pinocchio.
inutile.


Questione di generazioni. A mia figlia diciottenne è piaciuto. Che devo dirti?
Timoteo
Messaggi: 2365
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: Parliamo di Cinema

Messaggioda Timoteo » 28 dic 2019 20:34

gianni femminella ha scritto:
Timoteo ha scritto:pinocchio.
inutile.


Questione di generazioni. A mia figlia diciottenne è piaciuto. Che devo dirti?


Che con me, fra peso ed età, ce ne vengono 4 di figlie tue.
Nexus1990
Messaggi: 493
Iscritto il: 23 feb 2019 23:33

Re: Parliamo di Cinema

Messaggioda Nexus1990 » 30 dic 2019 17:18

Timoteo ha scritto:
gianni femminella ha scritto:
Timoteo ha scritto:pinocchio.
inutile.


Questione di generazioni. A mia figlia diciottenne è piaciuto. Che devo dirti?


Che con me, fra peso ed età, ce ne vengono 4 di figlie tue.

:mrgreen: :mrgreen:
Avatar utente
tenente Drogo 2
Messaggi: 857
Iscritto il: 24 nov 2017 18:03

Re: Parliamo di Cinema

Messaggioda tenente Drogo 2 » 30 dic 2019 21:03

non vi fidate di quelli che sentenziano che Woody Allen è finito

avercene di registi che a 83 anni - il film è dell'anno scorso, ma esce solo ora - sono capaci di raccontare l'amore tra adolescenti, i tradimenti, il divismo, la upper-class e i suoi vezzi con leggerezza e sentimento

"Un giorno di pioggia a New York" è deliziosamente fuori moda, una sophisticated comedy di oggi, un gioiellino
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")
Nexus1990
Messaggi: 493
Iscritto il: 23 feb 2019 23:33

Re: Parliamo di Cinema

Messaggioda Nexus1990 » 01 gen 2020 02:02

tenente Drogo 2 ha scritto:non vi fidate di quelli che sentenziano che Woody Allen è finito

avercene di registi che a 83 anni - il film è dell'anno scorso, ma esce solo ora - sono capaci di raccontare l'amore tra adolescenti, i tradimenti, il divismo, la upper-class e i suoi vezzi con leggerezza e sentimento

"Un giorno di pioggia a New York" è deliziosamente fuori moda, una sophisticated comedy di oggi, un gioiellino

Concorso... visto al cinema in lingua originale con poche, pochissime aspettative... molto bello e divertente, con una Elle Fanning eccezionale :D
maxer
Messaggi: 3348
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: Parliamo di Cinema

Messaggioda maxer » 01 gen 2020 12:15

..... quando, "alcuni" anni fa, seguivo la Mostra del Cinema di Venezia con onnivora e psicopatica visione di pellicole (quattro - cinque al giorno ...), raramente riuscivo a non abbandonare la sala seguendo film giapponesi, cinesi o coreani.
Invece questo Parasite, con il coreano Bong Joon-ho alla regia e vincitore della Palma d' oro a Cannes, mi è proprio piaciuto.
Film bizzarro e curioso, imperniato sulla eterna lotta fra ricchi e poveri, fra sottoproletariato ed alta borghesia, affronta l' argomento con arguzia, ironia, anche violenza ma mai truce, con una colonna musicale fantastica e una sceneggiatura sempre all' altezza.
L' avevo perso all' uscita, l' ho piacevolmente ritrovato a Torino in un bel 31 dicembre : da vedere .....
carpe diem 8)
Avatar utente
Alberto
Messaggi: 12201
Iscritto il: 06 giu 2007 13:59
Località: Graticolato Romano (noto anche come Centuriazione)

Re: Parliamo di Cinema

Messaggioda Alberto » 01 gen 2020 15:40

maxer ha scritto:..... quando, "alcuni" anni fa, seguivo la Mostra del Cinema di Venezia con onnivora e psicopatica visione di pellicole (quattro - cinque al giorno ...), raramente riuscivo a non abbandonare la sala seguendo film giapponesi, cinesi o coreani.

Eh, già, i bei tempi...quando passegiando per il Lido speravi di incrociare il Conte Volpi, oppure passavi ore alle transenne sotto al sole, per strappare un autografo ai vari Osvaldo Valenti e Luisa Ferida... :mrgreen:
Signora Libertà, Signorina Fantasia
così preziosa come il vino
così gratis come la tristezza...

F. De Andrè
maxer
Messaggi: 3348
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: Parliamo di Cinema

Messaggioda maxer » 01 gen 2020 18:25

..... :lol: .....

questa è buona
carpe diem 8)
Avatar utente
Tex Willer
Messaggi: 7651
Iscritto il: 18 mag 2008 17:52

Re: Parliamo di Cinema

Messaggioda Tex Willer » 02 gen 2020 11:09

Sorry we missed you , altro splendido film di Ken Loach dopo Daniel Blake e La parte degli Angeli.
Da vedere
Quando ero piccolo i miei genitori hanno cambiato casa una decina di volte,ma io sono sempre riuscito a trovarli.
Woody Allen
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7988
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Parliamo di Cinema

Messaggioda zampaflex » 02 gen 2020 19:42

Se tutti i registi fossero come Allen, De Oliveira e Eastwood, capaci di tirare fuori film eccellenti anche passati gli ottanta anni....
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Nexus1990
Messaggi: 493
Iscritto il: 23 feb 2019 23:33

Re: Parliamo di Cinema

Messaggioda Nexus1990 » 05 gen 2020 15:30

maxer ha scritto:..... quando, "alcuni" anni fa, seguivo la Mostra del Cinema di Venezia con onnivora e psicopatica visione di pellicole (quattro - cinque al giorno ...), raramente riuscivo a non abbandonare la sala seguendo film giapponesi, cinesi o coreani.
Invece questo Parasite, con il coreano Bong Joon-ho alla regia e vincitore della Palma d' oro a Cannes, mi è proprio piaciuto.
Film bizzarro e curioso, imperniato sulla eterna lotta fra ricchi e poveri, fra sottoproletariato ed alta borghesia, affronta l' argomento con arguzia, ironia, anche violenza ma mai truce, con una colonna musicale fantastica e una sceneggiatura sempre all' altezza.
L' avevo perso all' uscita, l' ho piacevolmente ritrovato a Torino in un bel 31 dicembre : da vedere .....

Però... Mi sa che ti sei perso la “Nouvelle Vague” SudCoreana, esplosa negli anni 2000, che ha nel postmodernismo uno dei cardini artistici (conseguenza del colonialismo culturale statunitense?) e quindi la produzione mediamente è tutt’altro che noiosa, certo non al punto di abbandonare la sala :mrgreen:
Posso consigliarti di recuperare i film di ParkChanWook, BongJoonHo, KimJeeWoon che sono i tre esponenti più famosi, infatti hanno avuto tutti e tre le loro produzioni occidentali, con risultati ondivaghi. Qualche titolo:
OldBoy, MrVendetta, LadyVendetta di Park. Questo trittico è noto come “trilogia della vendetta”, 3 film grandiosi, aggiungerei Stoker per vedere l’unica produzione occidentale a mio parere degna di nota.
Memories of Murder (clamoroso affresco della Corea degli anni ‘80) e TheHost (miglior monster movie che abbia mai visto, qui il postmodernismo è davvero un manifesto ideologico) di Bong
Two Sisters (uno dei migliori horror del terzo millennio) e I Saw The Devil di Kim
Aggiungerei un nome che non si può non aggiungere, KimKiDuk, che però fa storia a sè: Primavera Estate Autunno Inverno... e ancora Primavera è un film che non può non essere visto. Poesia.
Avatar utente
gianni femminella
Messaggi: 2218
Iscritto il: 26 nov 2010 14:43
Località: Castiglione della Pescaia - Finale Emilia

Re: Parliamo di Cinema

Messaggioda gianni femminella » 05 gen 2020 16:41

Kim Ki-Duk è da acculturati :mrgreen:
Nexus1990
Messaggi: 493
Iscritto il: 23 feb 2019 23:33

Re: Parliamo di Cinema

Messaggioda Nexus1990 » 05 gen 2020 18:14

gianni femminella ha scritto:Kim Ki-Duk è da acculturati :mrgreen:

Uno dei grandi maestri del Cinema contemporaneo, il film che ho citato non so se l’hai visto ma te lo consiglio vivamente
maxer
Messaggi: 3348
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: Parliamo di Cinema

Messaggioda maxer » 05 gen 2020 20:04

Nexus1990 ha scritto:... Mi sa che ti sei perso la “Nouvelle Vague” Sudcoreana ... Posso consigliarti di recuperare i film di ParkChanWook, BongJoonHo, KimJeeWoon ... Aggiungerei un nome che non si può non aggiungere, KimKiDuk

..... ti ringrazio dei consigli : essendo dei film costantemente in programmazione nelle sale italiane, li recupererò facilmente ( :mrgreen: )

Invece, non mi sono perduto tutta la filmografia di PakDooIn, regista cinquantaduenne nord-coreano, figlio del famoso PakDooIk (che tu ben conosci), concepito in un albergo a Middlesbrough nella festosa notte del 19 luglio 1966.
Il suo monster style nel porno è assolutamente originale, ma sempre basato, chissà perché, nel mondo del calcio ..... 8)
carpe diem 8)
Nexus1990
Messaggi: 493
Iscritto il: 23 feb 2019 23:33

Re: Parliamo di Cinema

Messaggioda Nexus1990 » 05 gen 2020 21:57

maxer ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:... Mi sa che ti sei perso la “Nouvelle Vague” Sudcoreana ... Posso consigliarti di recuperare i film di ParkChanWook, BongJoonHo, KimJeeWoon ... Aggiungerei un nome che non si può non aggiungere, KimKiDuk

..... ti ringrazio dei consigli : essendo dei film costantemente in programmazione nelle sale italiane, li recupererò facilmente ( :mrgreen: )

Invece, non mi sono perduto tutta la filmografia di PakDooIn, regista cinquantaduenne nord-coreano, figlio del famoso PakDooIk (che tu ben conosci), concepito in un albergo a Middlesbrough nella festosa notte del 19 luglio 1966.
Il suo monster style nel porno è assolutamente originale, ma sempre basato, chissà perché, nel mondo del calcio ..... 8)

OldBoy e LadyVendetta puoi trovarli su Amazon Prime Video, mentre TheHost è su Netflix, potresti iniziare da quelli. Poi se ti piacciono basta andare su Amazon e in DVD/BluRay trovi tutto :D
Avatar utente
tenente Drogo 2
Messaggi: 857
Iscritto il: 24 nov 2017 18:03

Re: Parliamo di Cinema

Messaggioda tenente Drogo 2 » 05 gen 2020 22:41

o pescare nel torrent

... per sentito dire, eh
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")
maxer
Messaggi: 3348
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: Parliamo di Cinema

Messaggioda maxer » 05 gen 2020 23:45

..... ti dirò che non sopporto guardare un film davanti a un freddo televisore : o in sala (meglio se con pochi spettatori) o niente

In più, da sempre, seduto in prima fila, anche se gli altri posti sono liberi, senza nessuno fra me e lo schermo
Mi piace essere avvolto dalla visione :wink:
carpe diem 8)
Nexus1990
Messaggi: 493
Iscritto il: 23 feb 2019 23:33

Re: Parliamo di Cinema

Messaggioda Nexus1990 » 06 gen 2020 13:11

maxer ha scritto:..... ti dirò che non sopporto guardare un film davanti a un freddo televisore : o in sala (meglio se con pochi spettatori) o niente

In più, da sempre, seduto in prima fila, anche se gli altri posti sono liberi, senza nessuno fra me e lo schermo
Mi piace essere avvolto dalla visione :wink:

Bellissima visione, la definirei romantica... Ovviamente l’impatto della sala è impareggiabile, però io non sono così schizzinoso. Certo, mai sul PC, GIAMMAI sul cellulare (anche se oggi alcuni si avventurano a vedere film sul cellulare, una barbarie bella e buona).
Avatar utente
beluga
Messaggi: 9049
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: Parliamo di Cinema

Messaggioda beluga » 06 gen 2020 19:47

Nexus1990 ha scritto:
maxer ha scritto:..... ti dirò che non sopporto guardare un film davanti a un freddo televisore : o in sala (meglio se con pochi spettatori) o niente

In più, da sempre, seduto in prima fila, anche se gli altri posti sono liberi, senza nessuno fra me e lo schermo
Mi piace essere avvolto dalla visione :wink:

Bellissima visione, la definirei romantica... Ovviamente l’impatto della sala è impareggiabile, però io non sono così schizzinoso. Certo, mai sul PC, GIAMMAI sul cellulare (anche se oggi alcuni si avventurano a vedere film sul cellulare, una barbarie bella e buona).


Io vedo film solo alla Geode a Parigi per essere completamento avvolto dalla visione.
Me ne importo
Timoteo
Messaggi: 2365
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: Parliamo di Cinema

Messaggioda Timoteo » 07 gen 2020 12:12

beluga ha scritto:
Io vedo film solo alla Geode a Parigi per essere completamento avvolto dalla visione.


quello è comodissimo.
atterri a le bourget e in 10 minuti l'autista ti scarica a la villette.
consigliato.
Avatar utente
beluga
Messaggi: 9049
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: Parliamo di Cinema

Messaggioda beluga » 07 gen 2020 13:56

Timoteo ha scritto:
beluga ha scritto:
Io vedo film solo alla Geode a Parigi per essere completamento avvolto dalla visione.


quello è comodissimo.
atterri a le bourget e in 10 minuti l'autista ti scarica a la villette.
consigliato.

Hai un ristorante da consigliare lì vicino?
Me ne importo
Timoteo
Messaggi: 2365
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: Parliamo di Cinema

Messaggioda Timoteo » 07 gen 2020 14:05

beluga ha scritto:
Timoteo ha scritto:
beluga ha scritto:
Io vedo film solo alla Geode a Parigi per essere completamento avvolto dalla visione.


quello è comodissimo.
atterri a le bourget e in 10 minuti l'autista ti scarica a la villette.
consigliato.

Hai un ristorante da consigliare lì vicino?


Mmmh.
Ora ci penso.
maxer
Messaggi: 3348
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: Parliamo di Cinema

Messaggioda maxer » 07 gen 2020 14:29

maxer ha scritto:... Parasite, con il coreano Bong Joon-ho alla regia e vincitore della Palma d' oro a Cannes, mi è proprio piaciuto.
Film bizzarro e curioso, imperniato sulla eterna lotta fra ricchi e poveri, fra sottoproletariato ed alta borghesia, affronta l' argomento con arguzia, ironia, anche violenza ma mai truce, con una colonna musicale fantastica e una sceneggiatura sempre all' altezza.
L' avevo perso all' uscita, l' ho piacevolmente ritrovato a Torino in un bel 31 dicembre : da vedere ...

..... recentissimo vincitore del Golden Globe 2020 per il miglior film straniero

Giuro che non volevo influenzare la giuria ..... 8)
carpe diem 8)

Torna a “La piazza dei forumisti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: samsung e 3 ospiti