Diario economico

Dove discutere, confrontarsi o scherzare sempre in modo civile su argomenti attinenti al mondo del food&wine e non solo.

Avatar utente
gianni femminella
Messaggi: 2434
Iscritto il: 26 nov 2010 14:43
Località: Castiglione della Pescaia - Finale Emilia

Re: Diario economico

Messaggioda gianni femminella » 31 mar 2020 10:16

Abbiamo un punto fermo, anzi due, che sono il dovere morale della solidarietà e la memoria storica.
Però da un punto di vista pratico sono uno più inutile dell'altro.
Avatar utente
bobbisolo
Messaggi: 722
Iscritto il: 08 set 2017 10:31
Località: Campagnolacucchiaio&stagnola

Re: Diario economico

Messaggioda bobbisolo » 31 mar 2020 12:32

zampaflex ha scritto:Ricordiamolo.

"L’Olanda capeggia un gruppo di Paesi che si oppone a questa strategia e la Germania sembra volerla seguire.
L’Olanda è il Paese che attraverso un regime fiscale «agevolato», sta sottraendo da anni risorse fiscali da tutti i grandi Paesi europei. A farne le spese sono i nostri sistemi di welfare e dunque i nostri cittadini più deboli. Quelli che oggi sono più colpiti dalla crisi.
L’atteggiamento dell’Olanda è a tutti gli effetti un esempio di mancanza di etica e solidarietà. Solidarietà che molti Paesi europei vi hanno dimostrato dopo la guerra e fino alla riunificazione.
Il debito della Germania dopo il 1945, era di 29,7 miliardi di marchi di allora. La Germania non avrebbe mai potuto pagare. Nel 1953 a Londra ventuno Paesi (tra cui Francia, Italia, Spagna e Belgio) consentirono alla Germania di dimezzare il debito e di dilazionare i pagamenti del debito restante. In questo modo, la Germania poté evitare il default."


c'è un articolo da leggere su questo ?
grazie
Timoteo
Messaggi: 2567
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: Diario economico

Messaggioda Timoteo » 31 mar 2020 12:59

gianni femminella ha scritto:Ora parto e vado a Berlino a ricordarglielo.

:cry:


ma 'ndo vai?
sta coll'amici.
Avatar utente
gianni femminella
Messaggi: 2434
Iscritto il: 26 nov 2010 14:43
Località: Castiglione della Pescaia - Finale Emilia

Re: Diario economico

Messaggioda gianni femminella » 31 mar 2020 13:07

bobbisolo ha scritto:
zampaflex ha scritto:Ricordiamolo.

"L’Olanda capeggia un gruppo di Paesi che si oppone a questa strategia e la Germania sembra volerla seguire.
L’Olanda è il Paese che attraverso un regime fiscale «agevolato», sta sottraendo da anni risorse fiscali da tutti i grandi Paesi europei. A farne le spese sono i nostri sistemi di welfare e dunque i nostri cittadini più deboli. Quelli che oggi sono più colpiti dalla crisi.
L’atteggiamento dell’Olanda è a tutti gli effetti un esempio di mancanza di etica e solidarietà. Solidarietà che molti Paesi europei vi hanno dimostrato dopo la guerra e fino alla riunificazione.
Il debito della Germania dopo il 1945, era di 29,7 miliardi di marchi di allora. La Germania non avrebbe mai potuto pagare. Nel 1953 a Londra ventuno Paesi (tra cui Francia, Italia, Spagna e Belgio) consentirono alla Germania di dimezzare il debito e di dilazionare i pagamenti del debito restante. In questo modo, la Germania poté evitare il default."


c'è un articolo da leggere su questo ?
grazie


https://it.m.wikipedia.org/wiki/Accordo ... _germanici

Uno dei tanti
Avatar utente
beluga
Messaggi: 9113
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: Diario economico

Messaggioda beluga » 31 mar 2020 15:05

bobbisolo ha scritto:
zampaflex ha scritto:Ricordiamolo.

"L’Olanda capeggia un gruppo di Paesi che si oppone a questa strategia e la Germania sembra volerla seguire.
L’Olanda è il Paese che attraverso un regime fiscale «agevolato», sta sottraendo da anni risorse fiscali da tutti i grandi Paesi europei. A farne le spese sono i nostri sistemi di welfare e dunque i nostri cittadini più deboli. Quelli che oggi sono più colpiti dalla crisi.
L’atteggiamento dell’Olanda è a tutti gli effetti un esempio di mancanza di etica e solidarietà. Solidarietà che molti Paesi europei vi hanno dimostrato dopo la guerra e fino alla riunificazione.
Il debito della Germania dopo il 1945, era di 29,7 miliardi di marchi di allora. La Germania non avrebbe mai potuto pagare. Nel 1953 a Londra ventuno Paesi (tra cui Francia, Italia, Spagna e Belgio) consentirono alla Germania di dimezzare il debito e di dilazionare i pagamenti del debito restante. In questo modo, la Germania poté evitare il default."


c'è un articolo da leggere su questo ?
grazie

https://www.escortforumit.xxx/
Me ne importo
Avatar utente
bobbisolo
Messaggi: 722
Iscritto il: 08 set 2017 10:31
Località: Campagnolacucchiaio&stagnola

Re: Diario economico

Messaggioda bobbisolo » 31 mar 2020 15:45

beluga ha scritto:
bobbisolo ha scritto:
zampaflex ha scritto:Ricordiamolo.

"L’Olanda capeggia un gruppo di Paesi che si oppone a questa strategia e la Germania sembra volerla seguire.
L’Olanda è il Paese che attraverso un regime fiscale «agevolato», sta sottraendo da anni risorse fiscali da tutti i grandi Paesi europei. A farne le spese sono i nostri sistemi di welfare e dunque i nostri cittadini più deboli. Quelli che oggi sono più colpiti dalla crisi.
L’atteggiamento dell’Olanda è a tutti gli effetti un esempio di mancanza di etica e solidarietà. Solidarietà che molti Paesi europei vi hanno dimostrato dopo la guerra e fino alla riunificazione.
Il debito della Germania dopo il 1945, era di 29,7 miliardi di marchi di allora. La Germania non avrebbe mai potuto pagare. Nel 1953 a Londra ventuno Paesi (tra cui Francia, Italia, Spagna e Belgio) consentirono alla Germania di dimezzare il debito e di dilazionare i pagamenti del debito restante. In questo modo, la Germania poté evitare il default."


c'è un articolo da leggere su questo ?
grazie

https://www.escortforumit.xxx/


tutte le escort avevano 18 anni al momento dell'inserimento dell'annuncio e, aggiungo io, sono state riprese prima del DPCM 4 marzo 2020 :mrgreen: :lol:
Avatar utente
bobbisolo
Messaggi: 722
Iscritto il: 08 set 2017 10:31
Località: Campagnolacucchiaio&stagnola

Re: Diario economico

Messaggioda bobbisolo » 31 mar 2020 16:01

gianni femminella ha scritto:
bobbisolo ha scritto:
zampaflex ha scritto:Ricordiamolo.

"L’Olanda capeggia un gruppo di Paesi che si oppone a questa strategia e la Germania sembra volerla seguire.
L’Olanda è il Paese che attraverso un regime fiscale «agevolato», sta sottraendo da anni risorse fiscali da tutti i grandi Paesi europei. A farne le spese sono i nostri sistemi di welfare e dunque i nostri cittadini più deboli. Quelli che oggi sono più colpiti dalla crisi.
L’atteggiamento dell’Olanda è a tutti gli effetti un esempio di mancanza di etica e solidarietà. Solidarietà che molti Paesi europei vi hanno dimostrato dopo la guerra e fino alla riunificazione.
Il debito della Germania dopo il 1945, era di 29,7 miliardi di marchi di allora. La Germania non avrebbe mai potuto pagare. Nel 1953 a Londra ventuno Paesi (tra cui Francia, Italia, Spagna e Belgio) consentirono alla Germania di dimezzare il debito e di dilazionare i pagamenti del debito restante. In questo modo, la Germania poté evitare il default."


c'è un articolo da leggere su questo ?
grazie


https://it.m.wikipedia.org/wiki/Accordo ... _germanici

Uno dei tanti


grazie Gianni

Invece per quel che riguarda qst considerazione "L’Olanda capeggia un gruppo di Paesi che si oppone a questa strategia e la Germania sembra volerla seguire.
L’Olanda è il Paese che attraverso un regime fiscale «agevolato», sta sottraendo da anni risorse fiscali da tutti i grandi Paesi europei. A farne le spese sono i nostri sistemi di welfare e dunque i nostri cittadini più deboli. Quelli che oggi sono più colpiti dalla crisi.
L’atteggiamento dell’Olanda è a tutti gli effetti un esempio di mancanza di etica e solidarietà. Solidarietà che molti Paesi europei vi hanno dimostrato dopo la guerra e fino alla riunificazione."
c'è qualche riferimento più circostanziato e argomentato? Non saprei, di un economista, di un giornalista et similia...
Chi sostiene questa posizione?
Avatar utente
gianni femminella
Messaggi: 2434
Iscritto il: 26 nov 2010 14:43
Località: Castiglione della Pescaia - Finale Emilia

Re: Diario economico

Messaggioda gianni femminella » 31 mar 2020 16:25

Nel frattempo Orban ha preso pieni poteri e c'è chi da noi "saluta con rispetto la libera scelta del parlamento ungherese" e augura buon lavoro all'amico Victor.

Orrore.
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 8519
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Diario economico

Messaggioda zampaflex » 31 mar 2020 16:52

bobbisolo ha scritto:
gianni femminella ha scritto:
bobbisolo ha scritto:
zampaflex ha scritto:Ricordiamolo.

"L’Olanda capeggia un gruppo di Paesi che si oppone a questa strategia e la Germania sembra volerla seguire.
L’Olanda è il Paese che attraverso un regime fiscale «agevolato», sta sottraendo da anni risorse fiscali da tutti i grandi Paesi europei. A farne le spese sono i nostri sistemi di welfare e dunque i nostri cittadini più deboli. Quelli che oggi sono più colpiti dalla crisi.
L’atteggiamento dell’Olanda è a tutti gli effetti un esempio di mancanza di etica e solidarietà. Solidarietà che molti Paesi europei vi hanno dimostrato dopo la guerra e fino alla riunificazione.
Il debito della Germania dopo il 1945, era di 29,7 miliardi di marchi di allora. La Germania non avrebbe mai potuto pagare. Nel 1953 a Londra ventuno Paesi (tra cui Francia, Italia, Spagna e Belgio) consentirono alla Germania di dimezzare il debito e di dilazionare i pagamenti del debito restante. In questo modo, la Germania poté evitare il default."


c'è un articolo da leggere su questo ?
grazie


https://it.m.wikipedia.org/wiki/Accordo ... _germanici

Uno dei tanti


grazie Gianni

Invece per quel che riguarda qst considerazione "L’Olanda capeggia un gruppo di Paesi che si oppone a questa strategia e la Germania sembra volerla seguire.
L’Olanda è il Paese che attraverso un regime fiscale «agevolato», sta sottraendo da anni risorse fiscali da tutti i grandi Paesi europei. A farne le spese sono i nostri sistemi di welfare e dunque i nostri cittadini più deboli. Quelli che oggi sono più colpiti dalla crisi.
L’atteggiamento dell’Olanda è a tutti gli effetti un esempio di mancanza di etica e solidarietà. Solidarietà che molti Paesi europei vi hanno dimostrato dopo la guerra e fino alla riunificazione."
c'è qualche riferimento più circostanziato e argomentato? Non saprei, di un economista, di un giornalista et similia...
Chi sostiene questa posizione?


L'Olanda è un paradiso fiscale, eccome. Guardati questa strategia per esempio
https://www.investopedia.com/terms/d/double-irish-with-a-dutch-sandwich.asp
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25196
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: Diario economico

Messaggioda tenente Drogo » 31 mar 2020 17:41

750 miliardi intanto disponibili
https://www.ecb.europa.eu/press/pr/date ... 66.en.html

e PEPP illimitato
https://www.we-wealth.com/it/news/inves ... NpTFuCoiXk

"La Bce ha mollato gli ormeggi: il nuovo Qe (quantitative easing, programma di acquisto dei titoli di debito pubblico) pandemico non avrà nessun limite. In altre parole, la Banca centrale europea andrà oltre i 750 miliardi di euro inizialmente previsti finanzierà a oltranza il debito che i governi Ue contrarranno per far fronte all’emergenza coronavirus. Fatto mai accaduto in precedenza."

si placheranno i lamenti "L'Europa non fa niente per noi"?
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")

http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Avatar utente
bobbisolo
Messaggi: 722
Iscritto il: 08 set 2017 10:31
Località: Campagnolacucchiaio&stagnola

Re: Diario economico

Messaggioda bobbisolo » 31 mar 2020 17:44

zampaflex ha scritto:
L'Olanda è un paradiso fiscale, eccome. Guardati questa strategia per esempio
https://www.investopedia.com/terms/d/double-irish-with-a-dutch-sandwich.asp


Okok conosco questa tecnica.

Due largely to international pressure and the publicity surrounding the use of double Irish with a Dutch sandwich, the Irish finance minister passed measures to close the loopholes in the 2015 budget. The legislation effectively ends the use of the tax scheme for new tax plans. Companies with established structures were able to benefit from the old system until 2020.

Se ho capito bene, chi ne beneficiava ora non potrà più farlo?

Volevo capire se l'opinione sull'olanda e Germania sia tua o è una cit di un articolo più ampio che nel caso leggerei
Avatar utente
gianni femminella
Messaggi: 2434
Iscritto il: 26 nov 2010 14:43
Località: Castiglione della Pescaia - Finale Emilia

Re: Diario economico

Messaggioda gianni femminella » 31 mar 2020 19:49

tenente Drogo ha scritto:750 miliardi intanto disponibili
https://www.ecb.europa.eu/press/pr/date ... 66.en.html

e PEPP illimitato
https://www.we-wealth.com/it/news/inves ... NpTFuCoiXk

"La Bce ha mollato gli ormeggi: il nuovo Qe (quantitative easing, programma di acquisto dei titoli di debito pubblico) pandemico non avrà nessun limite. In altre parole, la Banca centrale europea andrà oltre i 750 miliardi di euro inizialmente previsti finanzierà a oltranza il debito che i governi Ue contrarranno per far fronte all’emergenza coronavirus. Fatto mai accaduto in precedenza."

si placheranno i lamenti "L'Europa non fa niente per noi"?


Perché non ne trovo traccia altrove?
Avatar utente
beluga
Messaggi: 9113
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: Diario economico

Messaggioda beluga » 31 mar 2020 22:52

gianni femminella ha scritto:
tenente Drogo ha scritto:750 miliardi intanto disponibili
https://www.ecb.europa.eu/press/pr/date ... 66.en.html

e PEPP illimitato
https://www.we-wealth.com/it/news/inves ... NpTFuCoiXk

"La Bce ha mollato gli ormeggi: il nuovo Qe (quantitative easing, programma di acquisto dei titoli di debito pubblico) pandemico non avrà nessun limite. In altre parole, la Banca centrale europea andrà oltre i 750 miliardi di euro inizialmente previsti finanzierà a oltranza il debito che i governi Ue contrarranno per far fronte all’emergenza coronavirus. Fatto mai accaduto in precedenza."

si placheranno i lamenti "L'Europa non fa niente per noi"?


Perché non ne trovo traccia altrove?

Vuoi che ti mandi il link?
Me ne importo
Timoteo
Messaggi: 2567
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: Diario economico

Messaggioda Timoteo » 31 mar 2020 23:08

beluga ha scritto:
gianni femminella ha scritto:
Perché non ne trovo traccia altrove?

Vuoi che ti mandi il link?


quello del re di thailandia in vacanza a Garmisch-Partenkirchen con 20 zoccole, immagino.
Avatar utente
tenente Drogo 2
Messaggi: 982
Iscritto il: 24 nov 2017 18:03

Re: Diario economico

Messaggioda tenente Drogo 2 » 31 mar 2020 23:36

beluga ha scritto:
gianni femminella ha scritto:
tenente Drogo ha scritto:750 miliardi intanto disponibili
https://www.ecb.europa.eu/press/pr/date ... 66.en.html

e PEPP illimitato
https://www.we-wealth.com/it/news/inves ... NpTFuCoiXk

"La Bce ha mollato gli ormeggi: il nuovo Qe (quantitative easing, programma di acquisto dei titoli di debito pubblico) pandemico non avrà nessun limite. In altre parole, la Banca centrale europea andrà oltre i 750 miliardi di euro inizialmente previsti finanzierà a oltranza il debito che i governi Ue contrarranno per far fronte all’emergenza coronavirus. Fatto mai accaduto in precedenza."

si placheranno i lamenti "L'Europa non fa niente per noi"?


Perché non ne trovo traccia altrove?

Vuoi che ti mandi il link?


https://www.ilsole24ore.com/art/bce-acq ... ia-ADuLd3F
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")
simba
Messaggi: 77
Iscritto il: 16 ott 2010 01:22

Re: Diario economico

Messaggioda simba » 31 mar 2020 23:56

Per avere un'idea sugli scambi con l'Olanda
http://www.infomercatiesteri.it/scambi_ ... d_paesi=81
Avatar utente
gianni femminella
Messaggi: 2434
Iscritto il: 26 nov 2010 14:43
Località: Castiglione della Pescaia - Finale Emilia

Re: Diario economico

Messaggioda gianni femminella » 01 apr 2020 07:40

beluga ha scritto:
gianni femminella ha scritto:
tenente Drogo ha scritto:750 miliardi intanto disponibili
https://www.ecb.europa.eu/press/pr/date ... 66.en.html

e PEPP illimitato
https://www.we-wealth.com/it/news/inves ... NpTFuCoiXk

"La Bce ha mollato gli ormeggi: il nuovo Qe (quantitative easing, programma di acquisto dei titoli di debito pubblico) pandemico non avrà nessun limite. In altre parole, la Banca centrale europea andrà oltre i 750 miliardi di euro inizialmente previsti finanzierà a oltranza il debito che i governi Ue contrarranno per far fronte all’emergenza coronavirus. Fatto mai accaduto in precedenza."

si placheranno i lamenti "L'Europa non fa niente per noi"?


Perché non ne trovo traccia altrove?

Vuoi che ti mandi il link?


Mandale direttamente e lascia stare il link.
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 8519
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Diario economico

Messaggioda zampaflex » 01 apr 2020 08:51

tenente Drogo ha scritto:750 miliardi intanto disponibili
https://www.ecb.europa.eu/press/pr/date ... 66.en.html

e PEPP illimitato
https://www.we-wealth.com/it/news/inves ... NpTFuCoiXk

"La Bce ha mollato gli ormeggi: il nuovo Qe (quantitative easing, programma di acquisto dei titoli di debito pubblico) pandemico non avrà nessun limite. In altre parole, la Banca centrale europea andrà oltre i 750 miliardi di euro inizialmente previsti finanzierà a oltranza il debito che i governi Ue contrarranno per far fronte all’emergenza coronavirus. Fatto mai accaduto in precedenza."

si placheranno i lamenti "L'Europa non fa niente per noi"?


No, e sarà giusto così, perché la politica monetaria non potrà mai sostituire quella fiscale.
Per fortuna, ma temo non sarà sufficiente, si comincia a ragionare qui da noi a prestiti alle imprese con garanzia statale (della quale in molti im-prenditori, ahinoi, approfitteranno malandrinamente).
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 8519
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Diario economico

Messaggioda zampaflex » 01 apr 2020 08:54

bobbisolo ha scritto:
zampaflex ha scritto:
L'Olanda è un paradiso fiscale, eccome. Guardati questa strategia per esempio
https://www.investopedia.com/terms/d/double-irish-with-a-dutch-sandwich.asp


Okok conosco questa tecnica.

Due largely to international pressure and the publicity surrounding the use of double Irish with a Dutch sandwich, the Irish finance minister passed measures to close the loopholes in the 2015 budget. The legislation effectively ends the use of the tax scheme for new tax plans. Companies with established structures were able to benefit from the old system until 2020.

Se ho capito bene, chi ne beneficiava ora non potrà più farlo?

Volevo capire se l'opinione sull'olanda e Germania sia tua o è una cit di un articolo più ampio che nel caso leggerei


Non troverai articoli specifici, ma l'Olanda è notoriamente un paese con politiche fiscali di vantaggio per attirare le aziende straniere, soprattutto holding non operative; il fatto che diverse nostre aziende quotate abbiano deciso negli ultimi anni di trasferire la sede legale lì ha da un lato a che vedere con il voto multiplo, dall'altro con questi sconti.
Non so in quale settore tu lavori, ma non è un caso che la gran parte delle società non europee che insediano una filiale paneuropea in Europa, lo fanno proprio in Olanda, oltre che in Lussemburgo (notorio stato canaglia, vedasi i patti extra legem firmati con per esempio i giganti dell'hi-tech).
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 8519
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Diario economico

Messaggioda zampaflex » 01 apr 2020 08:55

simba ha scritto:Per avere un'idea sugli scambi con l'Olanda
http://www.infomercatiesteri.it/scambi_ ... d_paesi=81


Però sono scambi commerciali, manca la componente finanziaria.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
maxer
Messaggi: 3936
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: Diario economico

Messaggioda maxer » 01 apr 2020 09:53

beluga ha scritto:Vuoi che ti mandi il link?

..... quello di ieri, proprio un link del ca##o .....
:? :cry: :?

Trento e provincia : ZERO
carpe diem 8)
Avatar utente
bobbisolo
Messaggi: 722
Iscritto il: 08 set 2017 10:31
Località: Campagnolacucchiaio&stagnola

Re: Diario economico

Messaggioda bobbisolo » 01 apr 2020 10:30

zampaflex ha scritto:
bobbisolo ha scritto:
zampaflex ha scritto:
L'Olanda è un paradiso fiscale, eccome. Guardati questa strategia per esempio
https://www.investopedia.com/terms/d/double-irish-with-a-dutch-sandwich.asp


Okok conosco questa tecnica.

Due largely to international pressure and the publicity surrounding the use of double Irish with a Dutch sandwich, the Irish finance minister passed measures to close the loopholes in the 2015 budget. The legislation effectively ends the use of the tax scheme for new tax plans. Companies with established structures were able to benefit from the old system until 2020.

Se ho capito bene, chi ne beneficiava ora non potrà più farlo?

Volevo capire se l'opinione sull'olanda e Germania sia tua o è una cit di un articolo più ampio che nel caso leggerei


Non troverai articoli specifici, ma l'Olanda è notoriamente un paese con politiche fiscali di vantaggio per attirare le aziende straniere, soprattutto holding non operative; il fatto che diverse nostre aziende quotate abbiano deciso negli ultimi anni di trasferire la sede legale lì ha da un lato a che vedere con il voto multiplo, dall'altro con questi sconti.
Non so in quale settore tu lavori, ma non è un caso che la gran parte delle società non europee che insediano una filiale paneuropea in Europa, lo fanno proprio in Olanda, oltre che in Lussemburgo (notorio stato canaglia, vedasi i patti extra legem firmati con per esempio i giganti dell'hi-tech).


D'accordo, grazie.
Per caso anche la FIAT aveva trasferito la propria sede legale in Olanda?
Mi ricordo di aver discusso su questo in passato come scelta per niente etica nei confronti dell'italia...ovvero, non versi più le stesse imposte allo stato che ti ha sempre sostenuto...
Però volevo chiederti anche, sull'articolo investopedia, nel passaggio che ho citato se ho capito bene che nel 2020 le aziende che beneficiavano del double irishdutch sandwich non potranno più beneficiarne?
Ci sono state correzioni in questo senso o sto male interpretando il passaggio citato da investopedia?

In ogni caso resto con questi dubbi.. è realistico pensare che l'Olanda risponda anche eliminando questa strategia e restituisca il "maltolto" ?
Le aziende che oggi beneficiano dall'avere sede legale in olanda, si sposterebbero in altri paesi, qualora non beneficiassero più di fiscalità agevolata? Si rivolterebbero dicendo all'EU: me ne vado da qui e porto via anche i miei prodotti/servizi ?
oppure si adeguerebbero?
Mi ero perso la cit sulle compagnie hi-tech, google sede in olanda, amazon in lussemburgo, apple e facebook in irlanda
Ultima modifica di bobbisolo il 01 apr 2020 10:38, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 8519
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Diario economico

Messaggioda zampaflex » 01 apr 2020 10:35

bobbisolo ha scritto:
zampaflex ha scritto:
bobbisolo ha scritto:
zampaflex ha scritto:
L'Olanda è un paradiso fiscale, eccome. Guardati questa strategia per esempio
https://www.investopedia.com/terms/d/double-irish-with-a-dutch-sandwich.asp


Okok conosco questa tecnica.

Due largely to international pressure and the publicity surrounding the use of double Irish with a Dutch sandwich, the Irish finance minister passed measures to close the loopholes in the 2015 budget. The legislation effectively ends the use of the tax scheme for new tax plans. Companies with established structures were able to benefit from the old system until 2020.

Se ho capito bene, chi ne beneficiava ora non potrà più farlo?

Volevo capire se l'opinione sull'olanda e Germania sia tua o è una cit di un articolo più ampio che nel caso leggerei


Non troverai articoli specifici, ma l'Olanda è notoriamente un paese con politiche fiscali di vantaggio per attirare le aziende straniere, soprattutto holding non operative; il fatto che diverse nostre aziende quotate abbiano deciso negli ultimi anni di trasferire la sede legale lì ha da un lato a che vedere con il voto multiplo, dall'altro con questi sconti.
Non so in quale settore tu lavori, ma non è un caso che la gran parte delle società non europee che insediano una filiale paneuropea in Europa, lo fanno proprio in Olanda, oltre che in Lussemburgo (notorio stato canaglia, vedasi i patti extra legem firmati con per esempio i giganti dell'hi-tech).


D'accordo, grazie.
Per caso anche la FIAT aveva trasferito la propria sede legale in Olanda?
Mi ricordo di aver discusso su questo in passato come scelta per niente etica nei confronti dell'italia...ovvero, non versi più le stesse imposte allo stato che ti ha sempre sostenuto...
Però volevo chiederti anche, sull'articolo investopedia, nel passaggio che ho citato se ho capito bene che nel 2020 le aziende che beneficiavano del double irishdutch sandwich non potranno più beneficiarne?
Ci sono state correzioni in questo senso o sto male interpretando il passaggio citato da investopedia?

In ogni caso resto con questi dubbi.. è realistico pensare che l'Olanda risponda anche eliminando questa strategia e restituisca il "maltolto" ?
Le aziende che oggi beneficiano dall'avere sede legale in olanda, si sposterebbero in altri paesi, qualora non beneficiassero più di fiscalità agevolata? Si rivolterebbero dicendo all'EU: me ne vado da qui e porto via anche i miei prodotti/servizi ?
oppure si adeguerebbero?


Si, anche FCA si è trasferita.
No, non verrà restituito niente anche adesso che quella scappatoia è stata, a quanto dici, chiusa. Non lavorando nel campo, non so dirti se sia stata in qualche modo ripristinata dalla infinita fantasia dei fiscalisti internazionali.
E no, non penso che le società che si sono stabilite lì se ne vadano perché oramai lì sono, perché l'Olanda è strutturata per ospitare sedi di multinazionali (a cominciare dalla % di cittadini che parla inglese) e perché uno dei principali vantaggi (il voto multiplo) non è stato abrogato.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
maxer
Messaggi: 3936
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: Diario economico

Messaggioda maxer » 01 apr 2020 15:11

... chiederanno " scusa " o, per farsi meglio capire, diranno '" excuse me " e, soprattutto, restituiranno il maltolto, fino all' ultimo €uro ...
:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

bobbi, tranquillo, è già tutto previsto, per legge europea già approvata (su proposta del Commissario per l' Economia con delega alla Fiscalità, don Paolo Gentiloni conte Silveri)
carpe diem 8)
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 8519
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Diario economico

Messaggioda zampaflex » 05 apr 2020 13:18

La tedesca Isabel Schnabel, membro del Comitato esecutivo della Bce, ha detto al giornale greco To Vima che «l’emissione di coronabond una tantum è una possibilità», in aggiunta a «altri strumenti, come un fondo di salvataggio dell’Unione europea
o misure che coinvolgono il Mes (il Fondo salva Stati) o la Bei (la Banca europea per gli investimenti)».
La tedesca della Banca centrale ha definito «necessario fornire sostegno a livello europeo ai Paesi dell’area del l’euro più colpiti dalla crisi» perché «non è solo una questione di solidarietà europea, ma ha anche senso dal punto di vista economico. Mitigare
gli effetti economici negativi della crisi in ciascuno Stato membro, e sostenere poi la ripresa, rende l’intera Europa più forte».

Vedi la lettera di Mercedes e BMW pubblicata ieri, dove affermano che senza i subfornitori italiani si fermeranno anche loro.

Più che l'onor poté il denaro.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita

Torna a “La piazza dei forumisti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite