Diario economico

Dove discutere, confrontarsi o scherzare sempre in modo civile su argomenti attinenti al mondo del food&wine e non solo.

Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 9481
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Diario economico

Messaggioda zampaflex » 14 giu 2020 17:24

harmattan ha scritto:Concordo che la percentuale di distribuzione è come affermi tu, ma dimentichi che il Crime rate USA per reati, soprattutto violenti, è in mano ai neri d'america.


A ma su questo non c'e dubbio alcuno.
Per combinazione mi sto guardando il documentario Hip-hop evolution su Netflix, le prime due serie riguardano antenati ('70), origini ('80) ed espansione ('90) e lo sfondo della violenza negli 'hood è costante. Nel caso uno non lo sapesse già di suo 8)
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
harmattan
Messaggi: 5670
Iscritto il: 13 apr 2008 13:56
Località: Roma San Giovanni

Re: Diario economico

Messaggioda harmattan » 16 giu 2020 13:24

Ritorniamo In Topic con delle sane letture che riportano il sorriso e la felicità nei nostri cuori


PRODUZIONE INDUSTRIALE
Ad aprile 2020 l’indice diminuisce del 19,1% su marzo e diminuisce del 42,5% su base annua
https://www.istat.it/it/archivio/produzione+industriale

CONSUMI PETROLIFERI (SCHIANTATI!!!)
https://dgsaie.mise.gov.it/consumi_petroliferi.php

Un'altra boccata di CO2, gli indici PMI
https://www.markiteconomics.com/Public/Release/PressReleases?language=it

ed infine l'ammirevole ottimismo dell'ISTAT :mrgreen:

LE PROSPETTIVE PER L'ECONOMIA ITALIANA
https://www.istat.it/it/archivio/243906
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 9481
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Diario economico

Messaggioda zampaflex » 17 giu 2020 19:01

E' raro trovare analisi di questa portata sull'argomento efficienza dell'impresa familiare, elemento fondante del parco PMI del nostro paese, per cui sono lietissimo di condividerla. Poi, guarda caso, conferma quanto dico da tempo :mrgreen:

"i nostri risultati mostrano come le imprese familiari (ovvero quelle la cui maggioranza di capitale sociale è detenuta da uno o più soci con lo stesso cognome), a parità di localizzazione e settore produttivo, sebbene più resilienti, si connotino per una più bassa produttività del lavoro e una minore crescita del fatturato.

I risultati peggiori sono in parte riconducibili a un più contenuto tasso di innovatività, come confermato dalla bassa propensione a investire, innovare il processo produttivo, adottare buone pratiche manageriali e nuove tecnologie "

https://www.lavoce.info/archives/67952/impresa-familiare-da-il-meglio-di-se-quando-e-piccola/
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 9481
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Diario economico

Messaggioda zampaflex » 17 giu 2020 19:04

E come lettura per le vacanze, il rapporto, densissimo, della Commissione Colao.

https://www.lavoce.info/wp-content/uploads/2020/06/202006-rapporto-finale-comitato-di-esperti-in-materia-economica-e-sociale.pdf

Difficile fare meglio. Ora il compito spetta alla politica che purtroppamente ne farà carne da macello.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Timoteo
Messaggi: 2672
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: Diario economico

Messaggioda Timoteo » 17 giu 2020 19:09

zampaflex ha scritto:E' raro trovare analisi di questa portata sull'argomento efficienza dell'impresa familiare, elemento fondante del parco PMI del nostro paese, per cui sono lietissimo di condividerla. Poi, guarda caso, conferma quanto dico da tempo :mrgreen:

"i nostri risultati mostrano come le imprese familiari (ovvero quelle la cui maggioranza di capitale sociale è detenuta da uno o più soci con lo stesso cognome), a parità di localizzazione e settore produttivo, sebbene più resilienti, si connotino per una più bassa produttività del lavoro e una minore crescita del fatturato.

I risultati peggiori sono in parte riconducibili a un più contenuto tasso di innovatività, come confermato dalla bassa propensione a investire, innovare il processo produttivo, adottare buone pratiche manageriali e nuove tecnologie "

https://www.lavoce.info/archives/67952/impresa-familiare-da-il-meglio-di-se-quando-e-piccola/


Dici che conviene investire?
No spenderseli tutti in gran puttane?
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 9481
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Diario economico

Messaggioda zampaflex » 17 giu 2020 19:13

Timoteo ha scritto:
zampaflex ha scritto:E' raro trovare analisi di questa portata sull'argomento efficienza dell'impresa familiare, elemento fondante del parco PMI del nostro paese, per cui sono lietissimo di condividerla. Poi, guarda caso, conferma quanto dico da tempo :mrgreen:

"i nostri risultati mostrano come le imprese familiari (ovvero quelle la cui maggioranza di capitale sociale è detenuta da uno o più soci con lo stesso cognome), a parità di localizzazione e settore produttivo, sebbene più resilienti, si connotino per una più bassa produttività del lavoro e una minore crescita del fatturato.

I risultati peggiori sono in parte riconducibili a un più contenuto tasso di innovatività, come confermato dalla bassa propensione a investire, innovare il processo produttivo, adottare buone pratiche manageriali e nuove tecnologie "

https://www.lavoce.info/archives/67952/impresa-familiare-da-il-meglio-di-se-quando-e-piccola/


Dici che conviene investire?
No spenderseli tutti in gran puttane?


Come stakeholder ti dico la prima.
Come compagno di merende tiferei coca e mignotte.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 9481
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Diario economico

Messaggioda zampaflex » 17 giu 2020 19:14

Oggi giornata interessante, ecco un bel debugging della propaganda grillina in veste di pres INPS truffaldino

https://threadreaderapp.com/thread/1273250719810965505.html

E vaffancubo a quella schifezza del reddito di nullafacenza.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Timoteo
Messaggi: 2672
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: Diario economico

Messaggioda Timoteo » 17 giu 2020 19:18

zampaflex ha scritto:
Timoteo ha scritto:
zampaflex ha scritto:E' raro trovare analisi di questa portata sull'argomento efficienza dell'impresa familiare, elemento fondante del parco PMI del nostro paese, per cui sono lietissimo di condividerla. Poi, guarda caso, conferma quanto dico da tempo :mrgreen:

"i nostri risultati mostrano come le imprese familiari (ovvero quelle la cui maggioranza di capitale sociale è detenuta da uno o più soci con lo stesso cognome), a parità di localizzazione e settore produttivo, sebbene più resilienti, si connotino per una più bassa produttività del lavoro e una minore crescita del fatturato.

I risultati peggiori sono in parte riconducibili a un più contenuto tasso di innovatività, come confermato dalla bassa propensione a investire, innovare il processo produttivo, adottare buone pratiche manageriali e nuove tecnologie "

https://www.lavoce.info/archives/67952/impresa-familiare-da-il-meglio-di-se-quando-e-piccola/


Dici che conviene investire?
No spenderseli tutti in gran puttane?


Come stakeholder ti dico la prima.
Come compagno di merende tiferei coca e mignotte.


Comunque è possibile fare entrambe le cose.
Per sentito dire.
Avatar utente
harmattan
Messaggi: 5670
Iscritto il: 13 apr 2008 13:56
Località: Roma San Giovanni

Re: Diario economico

Messaggioda harmattan » 18 giu 2020 12:10

zampaflex ha scritto:Oggi giornata interessante, ecco un bel debugging della propaganda grillina in veste di pres INPS truffaldino

https://threadreaderapp.com/thread/1273250719810965505.html

E vaffancubo a quella schifezza del reddito di nullafacenza.


Il presidente dello schema Ponzi è di default truffaldino, che ti aspettavi?
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 9481
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Diario economico

Messaggioda zampaflex » 23 giu 2020 12:24

https://it.businessinsider.com/fattura-elettronica-iva-evasione-fiscale-flop/

Benefici e fastidi, maggiore controllo delle indebite detrazioni ma non quanto sperato
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Timoteo
Messaggi: 2672
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: Diario economico

Messaggioda Timoteo » 23 giu 2020 12:42

zampaflex ha scritto:https://it.businessinsider.com/fattura-elettronica-iva-evasione-fiscale-flop/

Benefici e fastidi, maggiore controllo delle indebite detrazioni ma non quanto sperato


me so' letto pure ste rotture de cojoni di cui metti il collegamento pur di evadere dalla mondezza imperversante
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 9481
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Diario economico

Messaggioda zampaflex » 23 giu 2020 14:14

Timoteo ha scritto:
zampaflex ha scritto:https://it.businessinsider.com/fattura-elettronica-iva-evasione-fiscale-flop/

Benefici e fastidi, maggiore controllo delle indebite detrazioni ma non quanto sperato


me so' letto pure ste rotture de cojoni di cui metti il collegamento pur di evadere dalla mondezza imperversante


To, divertiti un po' di più con questi
https://www.ligneclaire.info/
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Timoteo
Messaggi: 2672
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: Diario economico

Messaggioda Timoteo » 23 giu 2020 14:51

zampaflex ha scritto:
Timoteo ha scritto:
zampaflex ha scritto:https://it.businessinsider.com/fattura-elettronica-iva-evasione-fiscale-flop/

Benefici e fastidi, maggiore controllo delle indebite detrazioni ma non quanto sperato


me so' letto pure ste rotture de cojoni di cui metti il collegamento pur di evadere dalla mondezza imperversante


To, divertiti un po' di più con questi
https://www.ligneclaire.info/


Ottimo, grazie!
Me lo guardo stasera al PC che sul cellulare perde.
Avatar utente
Tex Willer
Messaggi: 7896
Iscritto il: 18 mag 2008 17:52

Re: Diario economico

Messaggioda Tex Willer » 23 giu 2020 19:18

zampaflex ha scritto:https://it.businessinsider.com/fattura-elettronica-iva-evasione-fiscale-flop/

Benefici e fastidi, maggiore controllo delle indebite detrazioni ma non quanto sperato

Ma che davvero pensavano che chi non fatturava avrebbe iniziato a farlo? Ma chi le studia queste sciocchezze,forse qualcuno che ha interesse a vendere il software di fatturazione elettronica,costo minimo Euro 350 + IVA {ed il commercialista costa lo stesso se non di piu')
Se qualcosa è gratis, il prodotto sei tu
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 9481
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Diario economico

Messaggioda zampaflex » 24 giu 2020 16:06

Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
harmattan
Messaggi: 5670
Iscritto il: 13 apr 2008 13:56
Località: Roma San Giovanni

Re: Diario economico

Messaggioda harmattan » 27 giu 2020 23:22

Immagine
simba
Messaggi: 92
Iscritto il: 16 ott 2010 01:22

Re: Diario economico

Messaggioda simba » 28 giu 2020 22:01

maxer ha scritto:
simba ha scritto:
maxer ha scritto:..... simba, ti avevo avvisato : zampa è un Caterpillar, un vero martello :D


... Il link sotto si riferisce
.......


..... ottimo link, anche con il riassunto :
grazie, interessante :wink:

Ma prima tu citi una mia breve battuta : perché ?

orbene, simba : ti hanno mai spiegato cos' è l' ironia ? .....

..vedo solo ora.
Apprezzo la tua ironia sinceramente. Ho citato la tua battuta solo per comodità di risposta, senza nessuna vena polemica.
maxer
Messaggi: 4490
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: Diario economico

Messaggioda maxer » 29 giu 2020 00:13

simba ha scritto:
maxer ha scritto:
simba ha scritto:
maxer ha scritto:..... simba, ti avevo avvisato : zampa è un Caterpillar, un vero martello :D


... Il link sotto si riferisce
.......


..... ottimo link, anche con il riassunto :
grazie, interessante :wink:

Ma prima tu citi una mia breve battuta : perché ?

orbene, simba : ti hanno mai spiegato cos' è l' ironia ? .....

..vedo solo ora
Apprezzo la tua ironia sinceramente. Ho citato la tua battuta solo per comodità di risposta, senza nessuna vena polemica

..... :wink: .....

roba vecchia, ormai :D
carpe diem 8)
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 9481
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Diario economico

Messaggioda zampaflex » 01 lug 2020 10:30

Primi dati post cessazione del lockdown

L'attività delle aziende manifatturiere italiane si è contratta a giugno per il 21esimo mese di fila anche se a un ritmo inferiore rispetto al mese precedente.

L'indice Pmi relativo al manifatturiero, elaborato da Ihs Markit, è salito a giugno a 47,5 dal 45,4 di maggio, restando però al di sotto della soglia di 50 che separa la contrazione dalla crescita.

Le attese Reuters erano per una lettura a 47,7.

Il sotto-indice per la produzione nel comparto manifatturiero è salito a 50,8 a giugno da 47,5 di maggio.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 9481
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Diario economico

Messaggioda zampaflex » 01 lug 2020 11:32

Come si dimostra che i perfidi tulipanici (in buona compagnia) sono dei palesi furfanti

https://www.corriere.it/dataroom-milena-gabanelli/tasse-evasione-ecco-come-sei-paesi-europei-sottraggono-all-italia-65-miliardi-euro/84ad216c-baf3-11ea-9e85-8f24b6c04102-va.shtml

L’Olanda è tra le più agguerrite sia sul fronte dell’aggressività fiscale, sia su quello del no alla solidarietà nell’emergenza Covid. Un no verso quei Paesi le cui aziende fanno arricchire gli olandesi. La Fort Knox olandese è a Prins Bernhardplein 200, quattro chilometri dal centro di Amsterdam, dove lavorano i professionisti che gestiscono la società che cura gli interessi delle aziende domiciliatarie . Qui ha sede Intertrust, che si occupa degli affari di oltre 2.812 aziende europee e mondiali: assistenza legale, contabilità, amministrazione, transazioni finanziarie, proprietà intellettuale e tesoreria. Poco lontano ci sono le sedi di colossi come eBay (con due filiali), Uber (con ben 16 società), Google, Nike, Ikea, Starbucks.
Incrociando le risorse (dipendenti, uffici) che queste società possiedono in Olanda, e gli utili che qui realizzano si scopre che ogni singolo dipendente olandese genera profitti per 530 mila euro l’anno, contro la media europea di 60mila (con Italia e Germania allineate intorno ai 42mila e Francia a 33mila). Il significativo risparmio fiscale è il tema centrale: l’Aja non tassa dividendi in entrata e uscita, plusvalenze derivanti dalla cessione di partecipazioni societarie, interessi e royalties. Rimane tutto, in maniera lecita, nelle tasche dei proprietari, facilitati poi a spostare i propri capitali in altri paradisi fiscali extra Ue.

È un modo legale per tirarsi fuori dal mercato libero che ha fatto fiorire le società più o meno di comodo: almeno 15 mila, secondo un rapporto del ministero delle Finanze al Parlamento olandese del 2018, con un flusso di denaro, a livello di fatturato, che va dai 4.500 ai 5.000 miliardi di euro ogni anno. Di questa montagna di soldi solo 199 miliardi sono tassati. Solo dai Paesi membri dell’Ue, l’Olanda risucchia fino a 72 miliardi di euro di profitti aziendali, di cui oltre 3 dall’Italia, secondo le stime dell’economista Gabriel Zucman. Alla fine al fisco olandese vanno, secondo un rapporto del Parlamento europeo, 11,2 miliardi di euro(oltre il 40% del gettito totale sui profitti di impresa nel Paese dei tulipani) che sarebbe dovuto finire nelle casse di altri Stati. Per questo l’ong Tax Justice Network ha collocato l’Olanda al quarto posto tra i paesi del Corporate Tax Haven Index, che classifica i principali paradisi fiscali per le multinazionali, dopo le Isole Vergini Britanniche, Bermuda e Cayman.

Nel 2019 l’Italia avrebbe perso, secondo Zucman, quasi 24 miliardi di dollari di profitti (il 19% dei ricavi dalla tassazione delle multinazionali), 21 dei quali sarebbero andati a paesi Ue. In Belgio sono finiti 2 miliardi, 8 a Cipro, 5 in Irlanda, 9,6 in Lussemburgo, 0,7 a Malta e 3,4 in Olanda. Altri 3 sono finiti in paradisi fiscali extraeuropei, di cui 2,2 in Svizzera. Tutto questo si traduce in 6,6 miliardi di dollari di tasse in meno: quasi il 10% di quello che ci sono costati nel 2019 gli interessi sul debito pubblico. Ma siamo in buona compagnia: i profitti societari drenati all’estero ammontano a 48,4 per la Germania e 28,2 per la Francia, per un mancato gettito fiscale che vale 14,3 per Berlino e 9,44 miliardi per Parigi.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25508
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: Diario economico

Messaggioda tenente Drogo » 01 lug 2020 17:39




ti facevo più liberale
pure la Gabanelli mi citi

il prossimo passo?
un tweet di Mariana Mazzuccato?
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")

http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 9481
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Diario economico

Messaggioda zampaflex » 01 lug 2020 17:44

tenente Drogo ha scritto:



ti facevo più liberale
pure la Gabanelli mi citi



Quando parla dei derivati lei (e il suo team) non capisce una fava.
Su altre cose invece ha ragione da vendere, come le numerose cause vinte stanno a testimoniare.
E poi chiunque parli male degli olandesi è mio amico :mrgreen:
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 9481
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Diario economico

Messaggioda zampaflex » 02 lug 2020 18:03

La miserabile e pezzente Italia odierna (e il virus non c'entra nulla)

https://www.huffingtonpost.it/entry/pezzenti-delle-tangenti-anac-italiani-corrotti-anche-solo-per-un-abbacchio_it_5efda756c5b6acab284bb63e?utm_hp_ref=it-homepage

“Il fenomeno corruttivo è piuttosto polverizzato e multiforme, e coinvolge quasi tutte le aree territoriali del Paese. Il valore della tangente è di frequente molto basso e assume sempre di più forme diverse dalla classica dazione di denaro, come l’assunzione di amici e parenti.Desta particolare allarme il fatto che la funzione pubblica sia venduta per molto poco, 2.000 o 3.000 euro, a volte anche per soli 50 o 100 euro”. Lo dice il presidente dell’Anac Francesco Merloni, nella relazione annuale dell’Autorità nazionale anticorruzione nella sala della Regina a Montecitorio, parlando dei fenomeni di corruzione nella pubblica amministrazione tramite tangenti.

“Tra le contropartite più singolari (riscontrate nel 21% dei casi esaminati) - continua il presidente Anac - figurano ristrutturazioni edilizie, riparazioni, trasporto mobili, pasti, pernottamenti e buoni benzina. Pensate che in un caso segnalato quest’anno, in cambio di un’informazione riservata è stato persino offerto un abbacchio!”.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25508
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: Diario economico

Messaggioda tenente Drogo » 06 lug 2020 14:09

a proposito di Grecia, sfatiamo il mito della UE che l'avrebbe "massacrata"
https://www.youtube.com/watch?v=0yIqENj86tU
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")

http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Avatar utente
harmattan
Messaggi: 5670
Iscritto il: 13 apr 2008 13:56
Località: Roma San Giovanni

Re: Diario economico

Messaggioda harmattan » 06 lug 2020 16:01

La condivisibile (per me!) opinione di Seminero (Phastidio), sull'annoso problema italiano del dumping fiscale, ovvero il piagnisteo denoantri


https://phastidio.net/2020/07/06/langolo-di-phastidio-la-realta-fa-concorrenza-sleale-allitalia-lantitrust-indaga/

Come ho già scritto in precedenza, invece di imitare i best case e trarre dei vantaggi, noi cerchiamo di livellare il mondo al nostro livello di decrescita e inefficienza :cry:

Torna a “La piazza dei forumisti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite